Commenti recenti

L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------
Con la mamma
molto coinvolgente
-----------------------------------------------------
Mi scopro esibizionista
scrivimi cosa vorresti fare come esibizionista s
-----------------------------------------------------

Etichette

il pompino della bulgara video porno flasch porno italiano e solo italiano Ilary blasi porno avventure nuovi video gay porno foto mamme mignotte sesso di michelle hunziker nuda porno Legata albero porno porno donna pulizie I cazzi piu grossi del porno spompinati AMATORIALI TEEN ITALIA PORNO GRATIS tettone asiatiche nude grandi fiche gratis film porno gratis nieriane porno amatorial gang bang hard porno italia pompini mature italiane film amatoriali di cinquantenne porno video mamme scopa figlio sesso violento sporco foto milf segretarie mature cn figa vecchia porno mamme ce segano i figli Videopornogratis teen voglio prendiporno sorella e fratello gratis megasesso marito regala alla moglie una scopata con bere lo sperma video gratis vecchie collant video gratis lupo italia pompini che fano le done sorella e fratello porno porno divertenti italia porno degli marocchini libera. porno italiano gratis filmati porno di donne molto pelose donne.mature.porno.in.slip pompini iuporn orge gratis cazzo che sborrata porno tennis italiano nere tettone youporn pompinara molto amatoriale signore amanti amatoriali video amatoriali nylon canali.tenn.porno.18 sessospiaggiaamatoriale marito cornuto free porno pompini cazzi piccoli italiani Porno con animali da fattoria cum di figa xxxlesbiche video pornocom video porno gratis di asiatiche gay girl anal porn seghe e bocchini trans giganti annette cum prima esperienza anale video amatoriale mamma sesso porno italiano vecchie culone video gratis porno sottomessa primo anale italia. video yuoporn gratis milf porno succhi gratis porno aziana video bokep bella gita video gratis sesso con matrigna filme italiene porno mamma e figlia scopate da negro giovani italianiporno sito porno moana pozzi signore dalle tette grandi film porno ten addescate x dtrada mi masturbo insieme a mia sorella video lesbiche nere e bianche porno belle pelosone mamme tettona porno video italiani gp3 gratis violenti belle foto gratis di figa asian trans porno foto gratis doppia sborrata dentro seni enormi di beby sitter madre dorme filigo scopa video sesso al negozio video porno cellulare gratis ragazze italiane che bevono sborra youporno vergine mature col pelo porn Super MILF Sarah Jessie a mio marito piace essere leccato porno video due ragazzi giovani fanno sesso guardalapornocom la mattina presto porno amatorialeitalianaporno fighe arrapate italiane cazzo grande nella bocca film di prendiporno lesbiche che si masturbano e sborrano porno casalinghe tettone e fumo porno italiano cartoni porno italiano video parlato gratis

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
Un giorno speciale
La mia storia comincia 3 anni fa. Allora avevo 19 anni e non sapevo ancora di essere gay. Avevo avuto storie senza importanza con delle compagne di liceo, senza mai scoparci del tutto e soprattutto senza mai perderci la testa. In quel periodo frequentavo una palestra della mia città. Mi divertivo coi pesi e lo stretching e facevo delle lunghe saune. Fu lì che conobbi Andrea. Aveva 40 anni, ed un fisico asciutto e forte che manteneva giovane con lunghe sedute di ginnastica. Lo notai la prima volta al bar della palestra. Non so perché mi colpì: forse era il modo estremamente affabile ma cortese
La prima volta con zia
Mia zia L. è una donna di 55 anni, rossa, occhi castani, magra...veramente una bella donna. E' sposata con mio zio che di scoparla nemmeno ci pensa, infatti pensiamo che abbia una relazione con un'altra. Mia zia mi amava molto, all'epoca dei fatti che vi racconterò io avevo 19 anni e lei 53. Mia zia aveva subito una rapina in casa e aveva paura a starci da sola, aveva passato una settimana in albergo, ma siccome voleva ritornare a casa mi chiese se potevo andare a vivere da lei per un po', mio zio era fuori per lavoro. Andai da lei dopo pranzo. Mi baciò come sempre faceva. Passammo il pom
Annusare e non toccare
Massaggiarle i piedi a fine giornata è l'85% della nostra attività intima di coppia nella quale sono in qualche modo attivo. Ogni giorno, qualsiasi cosa accada, dopo una giornata passata insieme felicemente, dopo l'ufficio, dopo la doccia, dopo il jogging, dopo uno screzio, addirittura durante un litigio di coppia in corso, arriva sempre il momento in cui lei mi porge i piedi ed io senza dire nulla abbasso il capo, piego la schiena e la servo. Un tempo lo facevo mentre eravamo entrambi sul divano, guardando un film, da un paio di anni a questa parte inginocchiandomi sul pavimento dinanzi
Sofia
Il telefono squillava, era Manuela che mi chiamava per la solita uscita che facevamo periodicamente, risposi: "Ciao Ele, vogliamo farti una proposta che non puoi rifiutare" disse ridendo... "dimmi ... "risposi un po' perplessa. "Questa volta andiamo a rilassarci in un centro benessere..." la interruppi dicendo "non se ne parla, non ho voglia di camminare in costume in mezzo a dei maschi che sbavano al nostro passaggio, sono stufa dai... andate solo voi" risposi in modo scocciato "dai Ele, questo non è il solito centro benessere, saremo solo noi, Antonella ne ha trovato uno molto intimo e riser
Una Serata tra amici
Quel pomeriggio non riusciva a lavorare. Lei e suo marito avevano invitato a casa quel loro caro amico con il quale avevano giocato già altre volte. Il piccolo litigio dei giorni precedenti aveva fatto si che loro non avessero più fatto l'amore da qualche giorno e lei, oramai tranquillizzata e serena, si stava lasciando andare alle fantasie più strane in merito a come sarebbe andata la serata. Il suo desiderio già iniziava a salire in quel primo pomeriggio e lei stringeva ritmicamente le gambe per cercare di masturbarsi in ufficio senza dare nell'occhio. Voleva alleviare quella necessi
DAVIS PARTE FINALE (STORIA VISSUTA)
DAVIS PARTE FINALE "Voglio farti contento, ma sappi che glielo tocco solamente" e, con un gesto repentino, infilò le mani tra i due schienali, e cominciò ad accarezzare le palle ed a SCAPPELLERE la grossa NERCHIA dell'incredulo amico. "Ma non ti avevo chiesto niente anzi gli avevo detto di rivestirsi" farfugliai. Non mi rispose, d'altro canto cosa poteva dire la mia adorabile MIGNOTTONA, avrebbe solo dovuto ammettere che ho ragione quando le dico che è una CAZZODIPENDENTE, avrebbe dovuto riconoscere che di fronte ad un grosso CAZZO perde ogni freno inibitore, le sale la libidine al
Spiaggia di Capocotta
Una mattina presto sono andato sulla spiaggia di Capocotta, vicino Ostia, a fianco alla parte riservata ai nudisti. C'era poca gente. Qualche gay, qualche coppia matura e parecchi guardoni. Mi sdraio vicino alle dune e, tranquillo, mi metto a leggere il giornale. dopo un po che ero lì, arriva una coppia che prende posto a meno di dieci metri da me. Lui sui 45 anni, atletico e lei sui 35, bionda, bel culo, grosse tette ed un piercing all'ombelico. Piantano l'ombrellone, stendono gli asciugamani e si spogliano. Lei resta con un perizoma fatto all'uncinetto, lui si spoglia completamente. La donna
Cenerentola e il Falco
Prefazione: Un diabolico fantasma si aggira per il web! Una figura oscura, svolazzante: ma non è Paperinik. La sua preda preferita (l'ho saputo troppo tardi) sono le indifese scrittrici di racconti erotici e così, l'uccello che non perdona, ha ghermito, purtroppo, anche me. Con quell'eleganza che non gli si può negare, il figlio della notte mi ha trovata, mi ha riempita di parolacce e poi, non pago, mi ha anche dato un saggio della sua bravura, giusto per reiterare i maltrattamenti che mi aveva appena inflitti: una specie di firma del Male! Il realtà mi aveva offesa a oltranza ma con una
Una nostra serata
Ah che serata, era un po che ci pensavate su, non è vero? Ne avevamo riso, ci avevamo sempre giocato su .... Ma ieri sera mi avete proprio giocato un bello scherzetto ... anzi una bella sorpresa. Complici il vino, il calore del camino, le storie che si siamo raccontate, il seno in vista di giorgia ..... Me lo hai offerto come dolce, il tuo seno, dopo cena, mentre compiaciuto, Roberto annuiva. Ed io non ho saputo fermare le mie mani, stringere i tuoi capezzoli, stropicciarli .... roberto mi aveva confidato che il freddo ti faceva impazzire ... Dio se era vero .... il ghiaccio s
Piedi
Questo pomeriggio come tutti pomeriggi aspettavo il negozio di scarpe , vidi quella signora che mi chiamo da lontano che avesse bisogno di un aiuto , io corsi vendendo da lontano quelle meravigliose scarpe da ginnastica senza calzini incominciò poco poco a eccitarmi solo all'idea di cosa poteva essere racchiuso dentro. Mi chiesi se poteva provare il paio di scarpe è con un gesto delicato dimostrò una sedia dura prova , invitò a sedersi . Mi misi di fronte alle sue scarpe e invito ad andarsene , appena tolto la prima sentii quel magnifico profumo che poco poco mi fisse sentire un piccolo pr
Giochini 2
Ansimavo, con il cuore che mi batteva a mille, dopo essere appena venuto nel suo culo. "Allora - ripetè - non ti è piaciuto ?". Era appoggiata su un gomito e mi guardava sorridendo, ironica e beffarda, soddisfatta del piacere appena ricevuto, ma ancora di più di quello dato. "Non mi dire che non avevi mai fatto il culo ad una donna !Con Emme che cazzo facevi ?" Emme, la mia precedente morosa. Completamente diversa da te, pensai. Mora, curve della quarta, figa pelosetta, pluriorgasmica, privilegiava le scopate normali e tra ditalini, leccate e scopate era capace di venire più volte. Ma questo n
Sul lavoro
questa e' una storia vera che mi e' successa nell'ottobre del 2006 ricordo che lavoravo in un corriere come responsabile di magazzino curavo l'import e l'export dall'italia verso i principali paesi europei. ricordo che per fare andare avanti tutto il magazzino avevamo circa 6 o 7 segretarie ognuna di loro curava i rapporti con un paese differente e c'era una di loro precisamente quella che si occupava di francia e spagna che mi piaceva da morire io ero sposato da 2 anni e lei da 6 mesi era una ragazza formosa ma non cicciona mi dava l'impressione di essere una porcca incredibile alche' comin
Champions League
La serata si prospettava interessante: mio marito aveva invitato il suo migliore amico, Enrico, per vedere la partita della Juventus. Era parecchio che giravo intorno ad Enrico, sapevo che una volta lui e mio marito si erano scopati una comune amica e adesso sentivo che era il mio turno. Mio marito si era dimostrato possibilista e si stava ammorbidendo al riguardo: era parecchio che gli proponevo un incontro a 3. Essere scopata da 2 uomini contemporaneamente è sempre stato un mio sogno erotico segreto. Sentivo che era la volta buona, l'atmosfera era giusta. Rilassata e divertita al tempo stes
Storie da single... episodio 1
Dopo essermi separato, volevo sfogare tutta la mia repressione, ho cominciato a ricercare su chat e altri siti di incontri persone, dopo poco arrivano i primi incontri. La prima è stata una ragazza separata anche lei più grande di me, il primo inconta con mia meraviglia accettò di venire a casa, dopo aver rotto il ghiaccio, ecco che arriva un bacio, da li in poi non mi sono più fermato, evidentemente entambi avevamo voglia di scopare, dopo una splendita pomiciata mi avventuro esplorando il suo corpo, al tatto sembrava molto bello, dopo aver sbottonato la camicetta e tolto il reggiseno, mi scos
Lucia 5
Avevo promesso alla mia anziana amante di comprarle un paio nuovo di collant, così l'indomani, visto che non avevo lezione, l'accompagnai a far spese. Lucia indossava un abito nero sotto al ginocchio, scarpe nere con tacco medio ed autoreggenti nere velatissime, ormai le avevo sfondato tutti i collant che aveva. Andammo in un negozio di intimo ad un quarto d'ora d'autobus da casa sua, Lucia preferiva andare in un negozio dove non era cliente per non farsi riconoscere. Il negozio era piccolo, un po' demodé, entrando provai una strana sensazione di sensualità. La proprietaria era una signora s
Confessione
Ero caduto sciando ed erano già trenta giorni che avevo il gesso sia sulla mano sinistra per la frattura del polso e di due dita, sia alla spalla destra per la lussazione della spalla e del polso. Per i miei bisogni quotidiani avevamo assunto Alvin un filippino che mi accudiva dal mattino fino alle otto di sera e mi faceva di tutto. Anche per studiare mi aiutava a girare le pagine. Avevo le palle piene e avevo voglia di farmi una sega, ma non potevo. La sera tardi sentivo Lidia mia sorella dalla camera accanto che si masturbava e veniva con dei mugolii soffocati ed io ero sempre più arrapato
Il Maschio Alfa
"L'occasione si presentò appena arrivati..." Nell'estate 2014 abbiamo deciso di trascorrere le nostre vacanze in Sardegna, precisamente a Stintino. Durante quei quindici giorni di permanenza, mio marito aveva pianificato tutte le visite e le escursioni da fare, in particolare ne aveva prevista una all'arcipelago della Maddalena. L'occasione si presentò appena arrivati. Mentre giravamo per le stradine del villaggio, notammo la presenza di un'agenzia che proponeva l'escursione che ci interessava, così senza pensarci sopra più di tanto, entrammo e prenotammo. Il giorno stabilito partimmo di
Ho rubato il ragazzo a mia sorella (Parte 13)
I giorni rotolavano verso quello del diploma, era difficile per me pensare che presto sarei andato all'università iniziando un nuovo capitolo della mia vita. Avevo un po' di paura ma mi confortava sapere che Giacomo sarebbe stato con me. Sapevo di essere ancora giovane ma sapevo anche che Giacomo ed io saremmo stati insieme per molti anni. Venne maggio ed iniziai il mio lavoro di bagnino nella piscina. Non ero solo un bagnino ma insegnavo anche nuoto ai giovani. Mi ero chiesto cosa avrebbero detto i genitori di un ragazzo gay che teneva lezioni di nuoto ai loro bambini, ma poi seppi che aveva
Una notte da incubo
Da ragazzo non avevo la passione per la barca ; mio padre aveva una barca , una vecchia scialuppa che suo padre aveva recuperato in mare , non si è mai capito quando e come , che usavamo per pescare . Una barca , grande , pesantissima da muovere a remi , forse per questo non l'ho mai amata . Quando negli anni ottanta ( 1982) sono rimasto solo e la località dove vivevo - e ancora vivo - era in pieno sviluppo turistico , ritenendo di aver abbastanza sofferto la povertà , ho venduto la prima parte dei terreni verso il mare , quelli che mio nonno e mio padre hanno sempre coltivato o usato a p
Ho rubato il ragazzo a mia sorella (Parte 11)
Quando io andai a scuola il giorno seguente mi accorsi di occhiate strane degli altri studenti. Le ignorai e mi comportai come al solito. All'ora di pranzo Giacomo ed io ci sedemmo alla solita tavola. Mi accorsi che molti ci guardavano e bisbigliavano. Poi sentii un grido: "Guardateli!" Mi girai e vidi Alice che ci stava indicando. "Non sono disgustosi?!" Tutti stavano guardando lei interrogativamente. "Quello che fanno in camera da letto non è naturale!" "Signorina!" Gridò Andrea il mio allenatore di nuoto. "Non penso che quello che qualcuno fa nella sua camera siano affari di quelli che st
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso