Commenti recenti

Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------

Etichette

Ragazzo Schiavo Del Trans Racconti voglioporno litri di sborra mamme scopate nel sonno porno film gratis donne mature bei maschioni neri che fanno sesso video totale gratis e sicuro Pompino Travesta Racconti foto porno tettone infermiere video cazzi lunghissimo video porno3gp gratuit vidieo porno gratis insegnante yuporn gratos tette naturali grosse ragazze italiane vergini che fanno sesso la prima volta baby e porno filma sua madre mentre dorme foto sex italiano nere tette grandi megasesso super caldi porno con brasigliane youpirn grstid video porno gratis casalinga telecamere nascosta jasmine blakc video porno italia video porno leggings video nuovi porno lupo 18 bionde nude oornogratis porno gratis per tutti video italiano pompino veloce dalla sua mamma porno xvediosbelle teen hot porno film video amatoriali girati in italia con telefonino video porno gay palestra anal mature gratis filmati video porno di ragazze bellissimi tettoni storie donne anziane video gratis su pompini youporno mia madre mi mi vuole scopare porno arabi in spiagia lavori italiani porn voglioporno gatis video porno spiaggia uomini italiani prendi gay trans e porno pompino a ventosa video fighe di mature anziane molto pelose a cratis video porno durata pochi minuti donne mature porno pov lexi belle hard hd porn real housewife porno teenn con grossi cazzi porno trans scopa madre e figlia xhinese videi studenti pono lingua italiana video gratis sesso dialogo italiano film pornno lupo porno gratis con fighe ragazze nude in casa xnxx rusia orgasmo porn estremo vomito porno di Jennifer Aniston po r no chiara francini grande fica pelosa lesbiche pornoitaliano foto gratis la donna piu bella d'italia porno sburate in fica con due cazi dentro gratis pornototale serena grandi brunette sexy hd porno pornouomini vecchiconragazze giovani mamme nude russe scopa la mamma abusando fimati prendiporno graitis sito porno gratis xnxx X foto di fiche nere pelose mamme italiane sesso con neri gratis porno di nonna mia pono mature porno neri vecchie film porno donwload vecchie italiane ancora scopano divertimento di scopate gratis trans e coppie porno anal creampie tutto italiano troppo forre porno bella succhia cazzi porno cinese 3gp youporn figa - 18 porno cazzuti porno nonno gratis italiano sara stone porno le foto ard di ragazze nere sesso video gratis sborrata dentro la fica video gratis mature prima volta nel culo matura seso amatoriale foto culo porno marito lo prende in culo carneporno.ckm donne troione italiane violentate chiava segretaria porno francise porno trvestito cazzo grsnde video amatoriale cornuti youporn puglia pompini mogli nuovi video italiani porno

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
Jessika e la sua gang bang.
Racconto trovato in rete su xhamster. Jessika è una capo cheerleader di un college della California partita dall' Italia sei anni prima ai tempi del liceo, lei è la classica barbie con voti superlativi a scuola e impegnata nel sociale, è il sogno proibito di tanti ragazzi che si limitano a tirarsi seghe pensando a lei. Un giorno recandosi al campus piena di libri si scontra con un ragazzo facendo cadere i libri a terra, Jack si china per raccoglierli notando sotto la mini di Jessika degli slip orlati in pizzo semplici ma sensuali che lo fanno viaggiare nelle piú perverse fantasie erotiche.
In campeggio
In campeggio Finalmente Leo ed amici pianificano per la settimana di ferragosto: dopo varie opzioni Leo propone un camping in montagna e la cosa piace a tutti i componenti del gruppo. La partenza è prevista per il sabato mattina della settimana antecedente al Ferragosto, e poiché Leo è l'unico povero "fesso" che è costretto a lavorare anche di sabato dice ai compagni che appena smontato da lavoro, visto che nessuno voleva aspettarlo, prenderà la propria macchina e li raggiungerà per altra via fino al luogo stabilito. Leo è un ragazzo avvenente di 32 anni, capelli biondi di lunghezza media
Io e M... 03
Passai dall'ufficio del professor Oscar, e la segretaria, una racchia brutta e scorbutica, mi diede un pacchetto rosso chiuso con un nastro di satin nero. Quando ritornai a casa (vivevo ancora con i miei genitori, i quali erano sempre via per lavoro) e fui da sola nella mia cameretta, lo aprii, e dentro c'era un vestitino nero molto corto e stretto, e quando lo indossai mi resi conto che non riusciva a coprire del tutto le natiche, e se cercavo di tirarlo giù mi uscivano fuori le tette. Era imbarazzante, come se fossi nuda. E tentavo e ritentavo, ma il risultato era sempre lo stesso; assomigli
Mi hanno chiamata puttana.
Mi hanno chiamata puttana. Perché gli ho sorriso quando mi diceva che avevo un bel culo, gli ho detto si senza aspettare troppo tempo, mi sono fatta toccare ovunque senza particolari impedimenti, gliel'ho preso in mano senza guanti sterilizzati da chirurgo e poi l'ho perfino messo in bocca e non ci eravamo ancora neppure presentati. Mi hanno chiamata troia perché mi è piaciuto, ed eravamo in un piccolo sgabuzzino ricavato dentro il pub, mi sono liberata di mutande, reggiseno, gli ho sbottonato il pantalone e mi sembrava gli piacesse, era felice, lui godeva e devo dire che godevo anch'io. Mi h
Prime esperienze con il bull
La sera dopo, a cena, detti a Roberta la notizia che, a quanto pareva, attendeva con ansia. "Potremmo andarci domani sera, da Sergio, se vuoi" "Sì che voglio, gelosone - risponde con un sorriso - stai tranquillo, per me esisti sempre solo tu, come il primo giorno." Roberta ha scambiato la mia inquietudine, che non ero evidentemente riuscito a dissimulare, con gelosia. Forse pensa che l' interesse che dimostra per Sergio mi insospettisca. In realtà, sono rimasto colpito da come lui sia riuscito ad "inquadrare" Roberta in modo così preciso, dopo un incontro di un appena un paio d' ore. Era v
Come fare toccare le stelle
Vi racconto come io ho l'abitudine di dare piacere alle donne, Vi narro l'ultima avventura. Arrivo nella camera di quella ragazza incontrata poco tempo prima all'università. Mi accoglie un po' curiosa di cosa gli ho raccontato nella mattinata. è vero che le mie promesse sono difficili da realizzare anche se tutte le donne vorrebbero che si realizzasse. l'orgasmo e l'orgasmo. chiaramente mi è quasi impossibile dare questo piacere solo utilizzando il mio povero pisolino. Per ottenere questo miracolo ci vuole tutto un rito. quella bella ragazza mi invitò a entrare io accetto, prima
IL FUNERALE DELLO ZIO
L'indomani, di buon mattino, cominciarono ad arrivare quei pochi parenti che avevano i miei zii, tra cui i miei genitori, venuti dal paese per rendere l'estremo saluto a colui che generosamente mi aveva ospitato a casa sua affinché potessi attendere agli studi universitari. Pensate: non mi avevano affittato una casa da solo o da condividere con altri studenti per paura che in città potessi darmi alla bella vita o frequentare cattive compagnie, ma non sapevano che io la "bella vita" la facevo ugualmente (anzi... al massimo!)tra le mura di quella casa e con quell'insospettabile porca ultrasessan
Tutti i cazzi di quella depravata di Marina
Era un suo sogno e si parlava tra noi per farlo diventare realtà, me ne occupai per quasi un mese per cercare la possibilità' di realizzarlo e alla fine ci riuscii, a Marina per tutto quel periodo non dissi nulla, e non sospettava Niente. Una sera era giovedì e le annunciai l'evento ma senza dirle i particolari, e andò cosi. Arrivato a casa mi comporto come al solito, chiacchierò dei problemi sul lavoro e di banalità' solite tra me e Marina, poi dopo cena mentre guarda la tv, vado a prendere il suo cazzone in lattice, mi avvicino e comincio a stuzzicarla si lascia fare, e mentre lo infilo nell
Quel pranzo inaspettato
Giovedi, un giorno di merda, sempre pieno di lavoro....arrivano le 13:27 mi alzo dalla scrivania e dico tra me e me, andiamo a mangiare un boccone prima che si presentino gli effetti ci un calo glicemico....prendo i famosi ticket dallo zaino e non faccio nemmeno in tempo a mettermeli in tasca, e "toc toc" bussano alla porta del mio ufficio...."prego prego" esclamo perplesso. Si apre la porta e......una bellissima ragazza straniera (che lavora nello stesso palazzo, ci siamo visti un paio di volte e penso che il nostro interesse sia reciproco....)mi dice ciaooooo come stai,andiamo a pranzo insie
Esibizionismo
Mi trovavo in vacanza, in un hotel dove vi era un piccolo centro benessere. Erano le sei di sera e in attesa di andare a cena decisi di andare a fare una sauna. Mi sono messo in costume , accappatoio, ciabattine e presi l'ascensore.Entrato nel centro benessere notai che non vi era nessuno, nemmeno qualcuno del personale dell'hotel.. Quando entrai in sauna vidi che c'era una ragazza tutta sola, la salutai e lei mi rispose in francese. Si trattava chiaramente di un ospite dell'albergo, avrà avuto tra i 25 e 30 anni, capelli mossi castano scuro, carnagione chiara, occhi penso verde scuro. Por
Le mie storie (12)
In questo mio viaggio indietro nel tempo, a ripercorrere questi miei primi quarant'anni, ho visto che da parte di coloro che mi leggono, si è creata una sorta di simpatia nei confronti del "ragazzino". Così dopo avervi raccontato un rapporto che per quanto mi portasse piacere, mi angosciava altrettanto, di qui a poco leggerete un po' di "avventure" strampalate che ho vissuto insieme a questo mio compagno di "giochi". Il nostro rapporto, tra una cosa e l'altra, è durato quasi dieci anni. Naturalmente ci sono stati periodi in cui non ci siamo visti, altri in cui invece la frequentazione era più
Sesso con il capo, ovvero, una notte che non dimen
Lo ricordo come fosse ieri, anche se sono passati oramai più di dieci anni....ma come spesso accade, le cose che lasciano un profondo segno, rimangono vivide... Ai tempi lavoravo in un locale notturno per pagarmi gli studi universitari e mediamente terminavo il mio turno a chiusura del locale, intorno alle 3 del mattino... spesso si andava con gli altri ragazzi a fare colazione insieme altre volte si filava dritti spediti a casa, cercando di riprendersi dall'ordinario casino del locale. Da qualche giorno col mio capo pareva ci fosse una bella intesa, sorrisi, qualche pausa sigaretta insi
Le vacanze di Dea Betta e Fre 2
arrivò la sera.... Fre e Dea decisero di farsi una doccia veloce insieme, mentre Betta si preparò per uscire, le salutò e prese la macchina. Fre e Dea intanto si stavano preparando anche loro non volevano rimanere chiuse in casa, così decisero di andare al bar all'angolo, una volta arrivate lì videro che c'era una vera e propria squadra di calcio, ma Fre intravide Alex e Gian e fece cenno a Dea di guardare da quella parte.... Dea: che c'è??? Fre: guarda lì a quel tavolo, ci sono Alex e Gian!! Dea: uuuhh molto interessante il tipo a destra!! Fre: quello è Alex!! Dea: io stasera voglio fa
Mia madre e i muratori - Il seguito
Ero in macchina. Avevo realizzato che i muratori in realtà mi avevano teso un tranello per rimanere soli con mia madre. Forse non era troppo tardi, quando ero uscito lei era rimasta in bagno e si stava facendo una doccia. Erano solo passati quindici minuti..e visto che lei trascorreva molto tempo in bagno probabilmente era ancora lì. Appena giunto fuori casa,decisi di parcheggiare l'auto fuori al cancello e continuare a piedi. Non volli entrare dalla porta del principale, così mi incamminai verso il garage. Nel momento in cui entrai sentii delle voci che giungevano dalla stanza affianco...
Il seduttore maturo
Salve amici, mi chiamo Patrizia. Io e mio marito Marcello non siamo più giovanotti ma il sesso continua a intrigarci e a emozionarci parecchio. Lui poi è un vero porco, non si fermerebbe davanti a nulla. Tuttavia, dopo tanti anni, i soliti giochi di coppia stancano. L'attrazione sessuale va via via annullandosi. Ci vogliono nuove idee, nuovi stimoli, come dice sempre Marcello per convincermi ad accettare di fare scambio di coppia. A tal proposito, proprio qualche mese fa, mi ripeteva in continuazione: "Bisognerebbe frequentare gente giovane per rifiorire, non vecchiacci come noi". Probabilment
Io e la mia
Questa storia è dedicata a Funny. Come tutte le estati, mio papà ha organizzato una piccola cenetta in compagnia. Quest'anno c'era, oltre che mio padre, mio fratello e la mia sorellina P., anche la mia matrigna (ora capite perché dicevo che P. non è la mia vera sorella, è la figlia della mia matrigna con un altro uomo) ed una coppia di amici di famiglia coetanei di mio padre. Ci troviamo nel tardo pomeriggio in modo da goderci gli ultimi raggi di sole prima dell'imbrunire e per avere tutto il tempo di farci un bel aperò in tranquillità. Appena scendo dall'auto mi viene incontro P. che getta
Mare di settembre 3
continuo ......... oramai il mio cazzo i miei sensi erano fuori un eccitazione che partiva dal cervello, chi se lo sarebbe mai aspettato che due dita di uno sconosciuto sul capezzolo di mia moglie avrebbero provocato tale sconvolgimento, dov'era stato questo signore tutti questi anni? perchè avevo aspettato una vita per fare un esperienza del genere ? era una sensazione incredibile vedere un estraneo spalmare della crema solare sulle tette di mia moglie non c'era bisogno che mi toccassi o facessi altro, ero eccitato dalla testa ai piedi intanto anche maurizio dava segni di insoffe
Un attimo in più.
Avevo sentito bussare alla porta della cameretta, che mi era stata messa a disposizione a casa degli zii, mentre ero ancora a letto a dormire. Era lo zio, per darmi il buongiorno. "Zio, ma che ore sono"? Avevo chiesto con un'aria assonnata. "Sono appena trascorse le nove, svegliati dormigliona che è arrivato il dottore"! Mi aveva risposto. "Dottore? Quale dottore? Io sto benissimo"! "Dai su fai la brava che ti devo visitare". Aveva replicato lo zio. "Ma zio che intenzioni hai? Non dirmi che vorresti giocare al dottore? Dopo quello che hai fatto ieri, scordatelo. Con il tuo inzuppamento
Le mie storie (9)
Durante il periodo dell'Università, come ho già scritto in precedenza mi sono divertita parecchio (nei limiti delle mie possibilità). Il ragazzino era una sorta di sicurezza dal punto di vista sessuale. Le cosiddette scappatelle insieme a lui erano sempre fonte di divertimenti e di sorprese. Anche se non era un grandissimo amatore, compensava alla grandissima con la fantasia e poi mi faceva rimanere esterrefatta per il suo pensiero fisso verso il sesso. Per un periodo a casa sua andarono a dormire due zie che venivano dal paese (credo fossero abruzzesi). Se non ricordo male una era vedova e l'
La gonnellina di Monica 2
Arriviamo al ristorante..sorridenti e scherzosi..salutiamo tutti e aspettiamo la festeggiata.. una volta arrivata con tanto di ingresso di rito iniziamo a mangiare..il tavolo era a ferro di cavallo..ottimo per le intenzioni che avevo...ci mettiamo di fronte mentre dei nostri amici e delle nostre amiche ai nostri fianchi...balliamo scherziamo ridiamo mangiamo e già 3 bottiglie di vino fanno via...eravamo brilli tutti..ma sotto il tavolo sento accarezzarmi il polpaccio... guardo monica con aria maliziosa..e lei risponde con aria da vera maiala..inizia a salire con il tacco , pressandomi i test
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso