Deprecated: mysql_connect(): The mysql extension is deprecated and will be removed in the future: use mysqli or PDO instead in /home/itali/public_html/baglan.php on line 14

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /home/itali/public_html/f.php on line 20
youporno kon mame italiane Racconti Sesso YOUPORNO KON MAME ÝTALÝANE

Commenti recenti

Porno donna siriana
fabio42 sexy ragazzo notte foga voglio sesso grupp
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------

Etichette

video di lesbike donne mature mentre si leccano i tacchi alti film porno di calabresi big prendi porno italiano tre cazzi per la moglie film porno hellen cruz pompino su youtube video gay con piccolo pene Milf compilation la prima sborrata video trans cazzi giganteschi vidio porno di troia leccate di figa dal cane vidio porno di shakira videoporn gratis video porno scopata dal ladro in casa video gratis bocchini in auto porno gratis primoanale violenta la mamma porno italiano gay a letto voglioporno mature fanno un pompino a un ragazzo youtube film erotici asyali baci porno figa esposta solo video italiani mamme e figli porn film porno italiani gratis sul cellulare fighe nere che scopano video gratis video italiani di sesso con neri mariti guardano mogli scopate da altri video hard gratis diggisesso pompino per pagare debito belle gnocche arrapate video porno plus giovani xnxx olio mio culo cazzone gay gratis incredibile sborrata porno La Figa Di Mita Medici divertenti video porno da condividere donne mature you tube xxxx babysquillo video porno madri puttane video porno di megasesso figlio violenta madre film poreno noro vvideo porno bopia penetrazione da scaricare film gratis di fisting sorelle troie scopano fratelli zia mi scopa da giovane video ita free belle donne sexi donna molto matura michelle porno amatoriale foto italiane porno video gratis moglie e marito scopano ragazzo asiatico porno tube nonne amatoriali videopornoda scaricare strapon con trans video video gratis di ragazze con tette grandi videi porno in italiano sega pornoitaliano eculazione femminile video porn ragazzo che scopa ragaze che se masturbano video pompino viene in bocca sesso gratis con i cavalli porno filmati moderni cazzi biondi pompini scopate in gola video porno xxnx. bei culi sorprende il marito a segarsi figa extra sorelle ingenue scopate Amatoriale con carmen xxx porno gratis nonni siti porno italiana guarda porno gradis maturre porno di gole profonde yu porno mama e finanziato della figlia italiano trans che scopa donne sposate cazzoni lunghissimi maya porno film porno hard business Ambra Angiolini Fica Pelosa mamme giapponesi scopate da giovani pirno cognate transex fisting ano distrutto video gratis bionde sex porno video idraulico youporn moglie italiana con negri il megliore porno in bocca italiana porno porno gratis mamma e figlia che insegnano scopategay mammascopare in cucina grandpa film porno gratis foto hanjobs i migliori video porno mature pelose e ciccione porno. amore. molie. amico pompini da copie porno,mature,buco,aperto putalocuraputalocura viomes.com scopata a pranzo ita grstis

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
I VIZI SEGRETI DELLA MIA ANZIANA ZIA
Leggendo di questi primi episodi della storia tra io ventenne e mia zia sessantenne, molti amici di "Xhamster" mi hanno chiesto che tipo di vita conduceva questa mia anziana parente prima che entrassi nella sua esistenza, trasformandola totalmente. Intanto, come potete vedere da alcune delle foto che abbiamo inserito su "XHamster", era una donna abbastanza alta di statura, dal corpo burroso e statuario e con tutte le curve al posto giusto. In una delle ultime foto che ho pubblicato su questo sito e che ho s**ttato con una "Polaroid" che lei e lo zio mi regalarono quando diedi il primo esam
Alla scoperta di Marco (Terza parte)
La seconda notte Dopo che mi fui ripreso dal primo pompino di Marco nella sua doccia, ci asciugammo l'un l'altro. Asciugai e pettinai i suoi capelli lunghi quasi sino al culo, ma quando tentai di allacciarli in una treccia feci un lavoro così cattivo che lui mi scansò la mano e se la fece da solo. Avrebbe voluto farla anche a me ma io obiettai che la gente sarebbe diventata diffidente se tutti e due ci fossimo presentati a colazione con le trecce, così stabilimmo di legarli in una coda di cavallo. Mentre lo facevamo discutemmo seriamente su come esternare la nostra relazione. La risposta fu
Moglie bacchettona
Bacchettona Avere una moglie bacchettona dopo i 35 anni vuol dire aver sciupato gli anni della maturità sessuale quando il vigore permette prestazioni soddisfacenti e le preoccupazioni della maturità non incidono sulla libido. Nel mio caso si era andati oltre. Il sesso era sporadico e senza novità. Il sabato sera lei andava in bagno, ne usciva nel suo pigiama azzurro, si infilava nel letto dicendo: "dai!" Io mi spogliavo, lei si spogliava, io mi toccavo per raggiungere l'erezione, lei allargava le gambe e senza preliminari che potessero lanciare la nostra libido, preparava la sua pigra pa
Fragole e Sangue
Eravamo affamati di vita, di esperienze, io provenivo dalla mia storia con M., anzi ancora non l'avevo chiusa pur sapendo che mi sarei pentito, lei A., una ragazza imbastardita nel sangue, un crocevia di razze, inglese, olandese, italiana, veniva dal centro Italia. Ci siamo conosciuti in un corso di studi nella mia città, lei inizialmente mi passò sotto i piedi oppure sopra la testa, non mi ero mai accorto della sua presenza, o per intenderci, mi era simpatica e si chiacchierava ma mai avrei pensato di buttare al vento la mia esperienza viva fino a quel momento. Non c'è stata una scintilla
Volevi le corna? Eccoti accontentato!
"VOLEVI LE CORNA? ECCOTI SERVITO!" DEDICATO AD UN CARO AMICO Finalmente sono riuscito a ritagliarmi una intera giornata di tempo libero. Ti ho seguito e so dove abiti, mi hai detto che dopo il lavoro andrai in palestra. Mi presento a casa tua con due bottiglie di prosecco gelato e una vaschetta di gelato. Sfodero il mio sorriso più accattivante quando lei mi apre la porta di casa e mi guarda un po' stupita e anche sospettosa. Mi presento come il tuo nuovo collega, le lascio intendere di essere un tuo superiore, lei è imbarazzata quando le dico che mi hai tanto parlato di lei. Facci
Dialogo in chat tra una mia amica mistress e una d
MISTRESS: ciao schiavetta mi chiamo XXXXX, ho 32 anni e sarò la tua Mistress che tu lo voglia o no. ora prostrati davanti alla tua padrone e dimmi qualxcosa di te in attesa che Padrone Roberto decida cosa fare di te ^_^ bacio SCHIAVA:Buongiorno padrona ho visto solo adesso il tuo messaggio. Ho 22 anni.. Questa situazione è nuova per me. MISTRESS:Sei giovane.. sei anche carina? Situazione nuova dici? presentati alla tua padrona come si deve.. che cosa ti ha spinta alla sottomissione? SCHIAVA:Si padrona. Credo di essere anche carina, per poco che sia. Sono una studentessa/lavor
Sul lavoro
questa e' una storia vera che mi e' successa nell'ottobre del 2006 ricordo che lavoravo in un corriere come responsabile di magazzino curavo l'import e l'export dall'italia verso i principali paesi europei. ricordo che per fare andare avanti tutto il magazzino avevamo circa 6 o 7 segretarie ognuna di loro curava i rapporti con un paese differente e c'era una di loro precisamente quella che si occupava di francia e spagna che mi piaceva da morire io ero sposato da 2 anni e lei da 6 mesi era una ragazza formosa ma non cicciona mi dava l'impressione di essere una porcca incredibile alche' comin
Chat da Omegle
Adesso stai chattando con uno sconosciuto casuale. Say hi! Entrambi parlano la stessa lingua. (Selezionare "inglese" dal menu nell'angolo per disabilitare.) Io: ciao, m Stranger: ciao f Stranger: anni ? Io: 33, tu? Stranger: 18 di dove sei ? Io: Novara, tu? Stranger: del nord Stranger: cosa stai facendo ? Io: cercando ... Stranger: interessante.. cosa cerchi ? Io: qualcuna con cui scambiare ... emozioni forti Io: e tu? Stranger: io cerco qualcuno che stuzzichi la mia fantasia prima di andare a dormire... solo quello, non accendo cam e non cerco incontri Io: perfetto, d'accordo s
Con i muratori...
Mi chiamo Roberta, ho 30 anni e, dicono di me, una gran fica. L'estate appena passata l'ho trascorsa a ristrutturare casa e ho avuto la possibilità di frequentare, giornalmente, i muratori che la ditta mi inviava. Non passava giorno che non li provocassi (cosa che adoro fare e che mi riesce benissimo) e fino a quel giorno non era successo nulla forse per paura che i titolari della ditta potessero cacciarli. Anche quella mattina mi metto una cortissima minigonna, canottierina leggerissima e molto scollata, un bel perizoma e sandali con tacchi alti come sempre. Dopo avergli offerto un caffè
Al calduccio
Il fuoco schricchiolava nel camino riscaldando per bene il soggiorno. Sdraiata sul lettino Lucia - una bella ragazza mora di quasi 27 anni - con solo un completino intimo a coprirla, beveva una tazzina di thè godendosi il calore che c'era lì vicino a lei. La sua fidanzata Giada, bionda con un braccio completamente tatuato era seduta sull'asciugamano lì per terra vicina a lei e la massaggiava sulle gambe provocandole piccoli piaceri che la costrinsero a smettere di bere il suo thè caldo. Quando posò la tazzina su un tavolino accanto al lettino, Giada capì che poteva entrare in azione e così fec
Una vacanza particolare
Una vacanza particolare. Mi sono svegliata ed e' ancora notte fonda. Sento la pelle liscia delle sue gambe che leggermente sfregano le mie. La sue pelle ha un profumo dolce, particolarmente leggero e sa di buono; il suo corpo caldo, appoggiato al mio mi infonde serenità. Ha un corpo bellissimo ed una sensualità strepitosa...mi fà impazzire! Mi giro leggermente e vedo mio marito, Roberto, anche lui appoggiato a me, con il suo respiro imponente ed il suo viso disteso, comprensivo e buono anche nel sonno. Ancora non riesco bene a capacitarmi di come tutto ciò sia accaduto, che ci ha portat
L'UNICA VOLTA CON LA MIA EX SUOCERA
INTRODUZIONE: Sono Italiano, di madre americana, sono del '69, 1,84 x 85 kg, atletico, molto dotato come vedete da foto, in lunghezza e larghezza, e completamente circonciso (nato a Detroit, Michigan). Nella vita ho sempre fatto lavori e attività che mi mettevano al centro dell'attenzione, specialmente femminile, come il bagnino, l'istruttore di sci e di sub, il gestore di un karaoke, e via dicendo. Ho avuto quasi 1000 donne nella vita, tra storie serie e donne per 1 sera; e di alcune racconterò la storia, sperando vi piaccia. Graditi commenti, sono tutte storie vere. ***********
LAURA LA SUOCERA MOTHER IN LAW
Siamo in tardo autunno, Novembre, ed ancora una volta mi devo recare da mia suocera da solo per ritirare dei vestiti che servivano a Teresa. Quel giorno passavo dalle sue parti (abita a 25 km da casa mia) per lavoro ed ero atteso da Lei per il pomeriggio (tornavo da Milano). Arrivo da Lei, mi riceve e mi fa accomodare offrendomi il caffè, che accetto volentieri. Anche oggi è in forma, frizzante e simpatica, un bel vestito color senape, con una camicia aperta sul davanti, con vista sul suo abbondante seno, e mi riempie sempre di complimenti ed approvazioni. Stiamo parlando di una donna di
La fotografia (Cap. 2)
Pochi giorni dopo stavo seduto in un bar a bere un drink quando mi sentii salutare da una voce conosciuta "ciao Maurizio" Alzai gli occhi e riconobbi Ornella "ciao, come mai da queste parti" "ti cercavo" mi rispose sorridendo "hai pensato a quello che ti ho detto?" "A cosa?" dissi non capendo di cosa parlava "alla mia proposta di fare il gigolò. E di che altro sennò! Parlavo seriamente, hai tutti i numeri per farlo. Ho parlato con delle mie amiche che farebbero carte false per ... incontrarti. Sono disposte a pagare, ed anche bene aggiungo io, se ... le accontenterai come hai fatto con
Lucia 4
Ormai io e la signora Lucia, la mia amante 60enne, viviamo insieme, dormiamo nel suo letto e scopiamo ogni notte, naturalmente per tutti quanti io sono il suo inquilino. Per rendermi felice basta che indossi collant o calze trasparenti, andiamo insieme a comprarli, ben presto il suo guardaroba si è arricchito di collant di tutti i colori e modelli; abbiamo abolito le mutandine, cosicché a coprire la sua figona e il suo culo ancora sodo c'è solo il nylon. Sono riuscito a forzare le sue inibizioni e l'ho fatta diventare una vera dea del sesso, del resto io sono sempre arrapato e lei ha impar
ASIA...due MILITARI e il RAGAZZO delle Pulizie
Voglio raccontarvi stavolta una mia avventura iniziata su un autobus d'estate e finita ai cessi della stazione: Era un caldo pomeriggio estivo e mi ritrovavo su un autobus affollato di gente che tornava dal mare. Anch'io ero stata sulla spiaggia ed abbronzata indossavo un top aderente ed una minigonna di jeans con dei sandaletti ai piedi...sotto non portavo il reggiseno, ma solo uno slippino piccolo bianco con dei ricami...dentro uno zainetto avevo il mio bikini, una crema per il sole e un telo bagno... La calca di quell'autobus era asfissiante e fastidiosa, mi feci largo tra la folla per s
L'esame di Melania
Comincio a ripostare qui storie scritto su altro sito ormai chiuso: Melania ancora non poteva credere che la sua professoressa preferita l'avesse invitata a casa sua per darle delle ripetizioni private, certo la cosa le sembrava strana visto che aveva degli ottimi voti in italiano. E poi l'orario era insolito, le dieci di sera; sembrava che ci fosse qualcosa sotto, qualcosa che in un certo senso la eccitava; del resto la stessa Prof. la eccitava parecchio con quelle forme mediterranee e quelle tette enormi poste sempre in bell'evidenza da quei decolté generosissimi. Spesso senza rendersene
Raffaella, Un'Esplosione Di Sesso Taglia 54
Era la prima volta che vedevo una donna nuda su quella spiaggia, anzi, era proprio la prima volta in assoluto che vedevo una persona in quel posto sperduto. Cosí quando la vidi uscire completamente nuda dall'acqua, il suo corpo catturó subito la mia attenzione. Non che lei fosse una modella, anzi, era anche un po' su di peso, ma comunque proporzionata. Lunghi capelli neri mossi, grosse tette leggermente calate, delle gambe non proprio magre, ed un foltissimo bosco nero in mezzo alle gambe che grondava delle gocce di acqua di mare lungo le sue cosce. Comunque il fatto di vederla lí, su quella m
Emme 2
Scopare ? E chi ci riesce, pensai, dopo quello che mi hai fatto. "Non ti preoccupare, ci riuscirai benissimo!" mi disse, quasi leggendomi nel pensiero. "Adesso dammi un po' di coccole, che ho freddo". Prese la mia camicia finita chissà dove e se la tirò addosso. Nuda lei, nudo io, stretti stretti nel sedile reclinato della macchina. Mi baciò, prima lentamente, poi appassionatamente, con la sua lingua che guizzava contro la mia. Risposi al bacio, percependo un leggero sapore acre. "Stai leccando quel che rimane della tua sborra, tesoro, non a tutti gli uomini piace". Era naturale e perversa nel
Obbligo o verità
ciao a tutti questo è un racconto di pura fantasia con protagonisti 3 amici Alessandro Giulia e Stefania, buona lettura. Mi chiamo Stefano e sono un ragazzo di 30anni e con Giulia c'è un rapporto di amicizia "arricchito", quando capita, da qualche incontro vivace. Stefania invece è una sua collega di lavoro con cui avevo avuto modo di chiacchierare diverse volte, ma le cose si erano sempre fermate lì. Una sera ci troviamo ad essere tutti e tre a casa di Giulia e, dopo un paio di drink (nemmeno troppo abbondanti in verità), Giulia propone di giocare ad Obbligo e Verità. Ora, avendo tutti e
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso