Deprecated: mysql_connect(): The mysql extension is deprecated and will be removed in the future: use mysqli or PDO instead in /home/itali/public_html/baglan.php on line 14

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /home/itali/public_html/f.php on line 20
youporn transitaliane Racconti Sesso YOUPORN TRANSÝTALÝANE

Commenti recenti

Porno donna siriana
fabio42 sexy ragazzo notte foga voglio sesso grupp
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------

Etichette

film porno sborrate interne milf foto di fica filmati di lesbiche vecchie gratis video sex davanti camino scopate occasionali teen sesso anale video porno tra parenti swinger italiane porno italia compilation video sesso giovani fighe grandi tette video hard nonna con nipotino prendiporno film porno bisex gratis in lingua italiana video porno virtuali italiani ninfomane affamata di nero becca la mamma a masturbarsi storia trans dominatrice sborra video pompini baby natasha la pompinara youporn moglie italiana con negri Le piu' belle foto gratis di sesso lesbo Vidio porno free porno imbrogliare giapponese gratis porno italino in tre tette grosse foto porno mamma e figlio megasesso porno gratis formose rete massaggio delle donne porno gratis foto fighe bionde con cazzo dentro masturbarsi sulla nonna foto porno piedi voglioporno.it.video genero e suocera bella casalinga tettona megasesso pompino a un trans film asia video pprno solo lingua italiana donne anziane che si fanno scopare tranz culone grosso porno massi tette porn free download video porno HD lesbiche che si ciucciano le tette trova video contadina porno video porno doawload porno violntate succhiate video Film donne porno culo grande gratis anziane signore porche gratis video nonna e nipote scopano video lesbo gratis imigliori in circolazione figa con peli sesso trans scopa video gratis video porno di bionde tettone in hd hd porno italia tette culo figa mega sesso anal gratis mamma col cazzo del figlio in mano donne che vogliono scopare gratis porno.it YouTube schizzi di sborra teen free porno pelose leccate di cazzo gratis video porno extra sesso video gratris scopata anale Belle fighe nude gratis video porno gratis Chiara Francini yuporne video porno italiano nuovi arrivi pornpo gradis donne vechie ditoporno prima volta fisting ita video porno donne molto vecchie gratis colate di sesso jou porn amatoriale italia che gnocca fica matura amica porno gratis film italiani porno sesso sexy gratis film porno gratis youtube Sesso italiano fake beve sperma del cavallo XNXX.banbine.porno .video video porno italiani fatti in ufficio porno di teresa orlowski gratis casalinga inculata youporn padre e amica figlia italiano video porno nonni con giovani donne video gratis mamme tettone scopate da giovani video porno docce hot lesbo e foto di scopate foto hard sesso e basta porno Yuporni baby porno tutti i video video porno mamma becca figlio che si masturba iouporno petite in prima volta sesso e streghe porno illari blasi porn pornografia casalinga scopata a Casa Di zia gratis video sexi amatorile TRANS DOTATI pporno video sesso film italiano gratis ragazze 18 pompinare video si strofina al culo della ragazza mega sesso in auto

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
Una mattina in cerca di cazzi (Part. 1)
Sono un uomo maturo sposato con una bella moglie troia a cui piace molto il cazzo e ultimamente anche a me piace prendere molti cazzi in bocca e in culo. Adoro anche indossare perizoma, calze autoreggenti a rete e abbigliamento femminile in genere. Una mattina di settembre ero molto eccitato perché tutta la notte avevo sognato incontri con numerosi maschi che mi schizzavano la calda sborra su tutto il corpo. Quindi mi alzai presto e mi depilai accuratamente le chiappe e il buco del culo, indossai un perizoma e le calze a rete autoreggenti, poi completai il mio abbigliamento con maglietta e Jea
Mi piace
E-ciao, Marco! Sono venuta con un'amica fammi salire- M-ciao Eva entra scusa il disordine, ma come sai non c'è la mamma che mette in ordine- E-Lei è Silvia, una mia compagna di corso- M-Piacere Marco- S-il piacere è tutto mio!- E-abbiamo appena finito di fare shopping e prima di tornare a casa siamo venuto a prendere l'aperitivo- M-ottima idea vado giù a prendere l'aperol- E-ma no ingenuo!!! intendevo il mio aperitivo!- M-...e ..eh lei?- E-non sarai mica timido? su lei guarda solamente, fai come se non ci fosse!- M-mmm, non so mi mette un po' in imbarazzo- S-non preoccuparti se vuo
Mia sorella ed io complici 3
le esperienze che facevamo vivere a questa coppietta,avrebbero segnato la loro esistenza. la sera successiva,proposi di andare a dormire ma con coppie miste:titubanti,i due accettarono. mia sorella rimase in camera con lo sposino ed io dopo avergli augurato buon divertimento,presi per mano la sposina e andammo verso la ns camera. fino ad ora,idue avevano vissuto queste nuove situazioni assieme.adesso invece,li avevamo divisi,con lo scopo di farli tormentare dalla curiosità di ciò che poteva capitare all'altro senza sapere come se la stesse spassando. giunti in camera,iniziaia baciarla.racc
MIA MOGLIE: SORPRESA DI NATALE SUL SUO PC
Un giorno quasi sotto a natale mia moglie era andata a giocare a carte a casa di suoi amici, visto che sono più piccoli di me non trovavo l'esigenza di andarci e dissi che sarei rimasto a casa, da qualche giorno avevo notato mia moglie sempre con il pc acceso attaccato al telefono, all'inizio non pensai a niente di malvagio in questo, però quella sera rimanendo da solo a casa accesi il suo pc per dargli un occhiata. La prima cosa che feci fù andare nelle sue cartelle di foto, ok le solite foto già viste, poi c'era una cartella scitto cell, e subito la aprii, c'erano delle comuni foto scaricate
Le mutande di mia suocera
io adoro le mutandine usate!!!è una mia fissazione,e quando vado a casa di una donna, cerco sempre di andare in bagno per frugare nella cesta della biancheria sporca per trovare qualche bella mutandina. chiaramente sono entrato più volte anche nel bagno di mia suocera,una bella signora sui 50 anni,formosa, del sud. Quando trovo le sue mutandine non posso fare a meno di annusarle e sentire il profumo della sua fica,che immagino con un folto pelo nero, ed un bel clitoride. Un giorno, trovandomi da solo a casa sua, ho ben pensato di farmi una sega con una sua mutanda. mi intrufolo nel suo bag
Incontro al cinema
Al cinema vi era un film di Tinto ,la mia compagna assolutamente non lo voleva vedere,non che gli dispiacesse il genere ma non piaceva lui che partecipava in forma attiva ai suoi film ,questione di gusti . Quindi vi dovetti andare da solo.Era in un vecchio cinema ,ancora con la galleria ,mi piacevano anche se sapevano di retro,mi posizionai in galleria,in posizione un po defilata. dopo un po sul mio fianco si sedette una giovane ragazza penso poco più che ventenne,al suo lato un gruppo di suoi amici molto chiassosi,non capii perchè lei era due posti più in la di loro posti che occuparono con
Così finì
Come io dico spesso, io sono una macchina umana di sesso . Il mio uccello è sempre pronto ad arare un giovane culo affamato e caldo. Era il 4 luglio 2009, una giornata calda ed umida. Una buona scusa per jeans corti ed una t-shirt bianca senza maniche. Nulla sotto i jeans e dovevo stare attento che la cappella non scivolasse fuori. Dannato caldo! Il parco era uno zoo umano, ma una volta arrivato al lago la folla diradò. Mi diressi alle rocce intorno all'acqua, mi guardai intorno ma non c'era il genere di ragazzi che desideravo. Poi lui era là, biondo cenere, magro ma con braccia, cosce e po
La vecchiaia allenta i freni inibitori?
Storiella di fine estate! Chi mi legge sa che frequento una spiaggia nudista per gay e che in genere ci vado col mio uomo perché lì ci siamo veramente liberi. Ma sa anche che in quel posto (un vero paradiso) non mancano guardoni, vecchi porci e varia umanità che riserva sempre inaspettate sorprese. Sabato mattina (una radiosa giornata di settembre come solo la Puglia sa regalare), sul far delle 10 e mezza, arriva un signore decisamente "agèe" (non è una novità: la maggior parte dei frequentatori della spiaggia ha più di 60 anni e per distinguere il loro cazzo da un pelo pubico c'è bisogno d
Incredibile
Oggi mi è capitata una cosa al limite dell'assurdo. Vi ricordate mia suocera? mbe oggi mi ha fatto alzare il livello dell'asta su nuovi record. Vi racconto subito. è successo tutto questa mattina sul tardi a casa sua verso le 11. La mia raga mi chiama al telefono per invitarmi a pranzo a patto che cucini io. Accetto la cosa e corro da lei. Entro in casa e mi apre mia suocera, rigorosamente in pigiama. Sorride e accenna sorrisetti che mi fanno catapultare in un film a occhi aperti. Entra prima il cazzo e poi io da come si era già indurito. La saluto e mi avvicino per un bacetto sulla g
LE TETTE ENORMI DELLA ZIA DELLA MIA FIDANZATA
Mi ero da poco trasferito a casa della mia fidanzata, abito con lei al piano terra, al primo piano sua madre e al secondo i suoi zii con relativi figli, ed è proprio sua zia Nicole e specialmente il suo seno che mi accese subito i desideri più inconfessabili. Nicole è una donna sulla quarantina, non troppo bella fisicamente, un pò rotonda ma con un seno gigantesco, sulla sesta o settima misura credo. Tutti i giorni che la incontravo non potevo impedire al mio squardo di posarsi sulle sue enormi tette, ma sempre con discrezione, sperando che nè lei nè la mia fidanzata si accorgessero di nulla.
Sul lavoro
questa e' una storia vera che mi e' successa nell'ottobre del 2006 ricordo che lavoravo in un corriere come responsabile di magazzino curavo l'import e l'export dall'italia verso i principali paesi europei. ricordo che per fare andare avanti tutto il magazzino avevamo circa 6 o 7 segretarie ognuna di loro curava i rapporti con un paese differente e c'era una di loro precisamente quella che si occupava di francia e spagna che mi piaceva da morire io ero sposato da 2 anni e lei da 6 mesi era una ragazza formosa ma non cicciona mi dava l'impressione di essere una porcca incredibile alche' comin
Io, attivo
Facevamo le superiori..entrambi maggiorenni..io avevo gia avuto qualche esperienza gay..da att e pass..lui era quel tipico ragazzo "etero" circondato da ragazze che gli fanno la corte..uno dei poki ragazzi sexy e virili della scuola..nn troppo alto,capelli corti, barbetta, labbra carnose, stile da artista di strada..quando lo vedevo pensavo."mamma mia quanto lo odio..si comporta come un galletto, con quell aria da sapavaldo"..ma segretamente mi attizzava molto..indossava spesso la camicia con i primi 2 bottoni aperti..intravedevo un bel petto villoso ke mi faceva impazzire..arriviamo al sodo..
La palazzina
Questa storia vera inizia diversi anni fa quando nella palazzina dove abito è arrivata una signora Ad abitare nell'appartamento vicino al mio. La palazzina dove abito è di solo sei appartamenti e oltre a me e la nuova inquilina sono tutti Anziani brava gente che se hai bisogno sono sempre disponibili. Il giorno successivo all'arrivo si Simona cosi si chiama la nuova inquilina stupenda donna dai capelli neri con due tette fantastiche un culo da urlo che ho subito notato visto che si è presentata la stessa sera che è arrivata alla mia porta vestita solo di una canottiera lunga solo fin sot
L'eccitazione sensoriale
Mi sono reso conto che con il passare degli anni il mio corpo è cambiato cosi come la mia mente, accorgendomi che a 36 anni non mi eccito come a 20 anni e raramente posso eccitarmi con i soli sensi: vista, tatto, udito, olfatto, gusto; scoprendo inoltre che esiste l'alchimia che trascende il sesso come atto fisico. Non voglio scrivere un racconto troppo lungo perché: non ho tempo, non vorrei apparire noioso e perché non voglio espormi troppo. Qualche mese fa sono andato a ballare in una discoteca delle mie zone. Durante la fila per entrare e per oltre mezza serata, ho sentito la scia di
Storia di G travesta e schiava virtuale 3
Passarono gli anni e mio zio non c'era più ma la consapevolezza di ciò che ero entrò dentro di me. Sebbene agli occhi di tutti conducessi una vita normale,amici ragazze e quantaltro. Ma il mio corpo ( quasi privo di peluria e magro )e la mia reale natura sembrava voler scoppiare fuori da un momento all'altro. Ero e sono un grande estimatore di giornali libri e filmati pornografici e quando mi era possibile ne divoravo di tutti i tipi,ma quelli che più eccitavano la mia fantasia erano quelli inerenti la dominazione e la femminizzazione.Abitavo con i miei ancora,non esistevano i pc e nemmeno ovv
Le due signore della palestra
Questa storia risale a quando ero soltanto un "ragazzino". Ero da poco iscritto alla palestra e ci andavo quasi tutti i giorni. Un pomeriggio andai normalmente come sempre e mi apprestai a iniziare il riscaldamento per poi avviarmi verso gli attrezzi. Mentre facevo il tapis roulant che si trovano quasi vicino al ingresso intravidi entrare due signore (più o meno sui 30-35 anni) che si somigliavano molto infatti erano sorelle. Erano entrambe alte, biondone, capelli una corti mentre l'altra lunghi e belle forme che lasciavano intravedere nei leggins che indossavano e due seni sfolgianti nelle
La mia prima milf (3° parte)
... Ed eccomi in cucina, col cuore che ancora batte a mille e l'uccello bello barzotto. Dunque, vediamo di preparare qualcosa di leggero per Eva che intanto si è appisolata sul divano; per fortuna mi è sempre piaciuto spadellare e so arrangiarmi piuttosto discretamente anche con pochi ingredienti. Infatti bastano pochi pugni di riso, una noce di burro, un filo di panna e una confezione di frutti di bosco raccattati in frigo ed ecco uscire un risottino leggero ma sfizioso. UH! CI SONO LE FRAGOLE! Peccato solo manchi la panna montata, ma andranno bene lo stesso, ho trovato anche una bottiglia di
Prendersi cura di mamma
Essere figlio unico ha sempre avuto i suoi pro ed i suoi contro . L'estate del 2013 fu un caso particolare , dove i contro diventarono dei pro . Ormai prossimo alle ferie , fui avvertito da mamma che ha causa di una caduta si fece molto male all'anca . Il dottore si raccomando di stare in assoluto riposo muoversi il meno possibile , e con un aiuto , e stare allettata . Avrei potuto prendere una infermiera per mamma , ma essendo figlio unico , e visto che mio padre era ormai morto da anni , non mi sentii di abbandonare mamma . Cosi mentre mia moglie e mio figlio partirono per il mare , io mi or
Sottopassaggio
Paola e Valeria, dopo aver raccolto le loro cose sulla spiaggia, si erano incamminate verso il sottopassaggio. A Paola non piaceva passare lì, perché era buio, sporco e c'era sempre odore di piscio, ma l'alternativa era camminare per più di un chilometro sulla spiaggia, traversare la ferrovia al passaggio a livello, immancabilmente chiuso, e poi tornare indietro per un altro chilometro sulla litoranea. Stava facendo buio e volevano sbrigarsi a tornare a casa. Paola era alta, magra ed aveva fermato i suoi lunghi capelli scuri, ancora bagnati, con una pinza di plastica. La sua amica Valeria
In bella vista
Ciao a tutti questa è la mia prima storia anche se ne avrei da raccontare; i protagonisti siamo e io la mia ragazza; abbiamo 26 anni entrambi e stiamo insieme da parecchi anni. Qualche giorno fa la invito a casa mia dopo che era tornata dall'università (siamo studenti quindi non viviamo insieme) per pranzo dato che ero solo, arriva da me vesita con: scarpe ballerine e vestitino bianco stile spiaggia, capelli lisci e lunghi e occhialoni da sole. Pranziamo, sistemiamo la cucina e andiamo in camera mia. Mi siedo sul letto e subito mi viene sopra in braccio ed inizia a baciarmi molto sensualme
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso