Commenti recenti

Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------

Etichette

porno piscia figlie violentate e inculate porno gratis sex video 3gp pornogratissoloitaliano porno pompini primi piani porno grante fikmini porno con grossi cazzi video gratis anale segrtarie troie videoporno porno di ragazzi minorenni italiani gay damico porno porno intero sonia eyes belle donne scopate iou porn cazzi enormi asiatiche violentate porno tecniche per massaggiarei cazzo gratis porno parloto italiano google film porno italiani anali gratis Sesso durante un film porno madre figlia video erotico yuopornoitalia video porno mamma e figlia america porno seni enormi italiani porno clasico angelica bella video porno ragazza e cane donne lecca cazzi gratis amateur lesbiche che shizzano bocca piena pompino vero al naturale xnxx. com vasca da bagno video porno di donne cazzi grossi porno video i migliori donatella porn italian figa rasata stretta gratis video vecchie puttane pompinare video gratis video donne porno mature porno gratis mogli regalo ragazza bloccata nell'ascensore e scopata tenegger giapponesi video porno gratis video puttane casalinghe Statura Bassa Pornototale sperma fotoporno figlie tettone rocco siffredi e ragazza italiana film hard italiano parlato amatoriale porno gratuito teen ricce yuoporno amatoriale sulla spiagia porno estremo piccole video porno seghe su autodus fil porrno amica tette amatoriale videopornoinauto film porrno amatoriale forte gratis anziane con occhiali ke si masturbano Ho Inculato Mia Madre Racconto Erotico Porno video graris video porno gratis solo giapponesi video fifge inculate amatoriali foto porno girles flto porno strda video porno di lusso gratis ragazze scopano animali asian 18 anni video film porno gratis studenti italiano video di trans italiane video porno in italiano x cell in gp3 Racconti.militari.si.fanno.inculare porno totale.ro video gay palestre stupra la mamma megasesso video porno di dodicienni Nave video porno film storie porno in italiano gratis porno italiano di una volta una festa di mature pompinare pornototale mia madre lo vuole nel culo youporn video amatoriali sesso anale doloroso gratuiti iou porn video mamme e figli porno di anziane casalinghe vecchiasignorascopa prendiporno film anni sessanta immagini porno figa video porno gratis donne e oggetti italiani mature itsliane porno porno di gruppo italiano gratis video grati donne che trombano film porno italiano la porno suocera pippe cn piedi italiano milf giovani dogging metello scopa cavallo youtube porno pompini Racconto Che Urla Quando Mi Incula mamma si fa inculare dal figlio porno gratis video ard massaggio lesbiche massaggi Lesbos video trans domina schiavo tuttopornos porno gratis italiano parlato

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
Io, attivo
Facevamo le superiori..entrambi maggiorenni..io avevo gia avuto qualche esperienza gay..da att e pass..lui era quel tipico ragazzo "etero" circondato da ragazze che gli fanno la corte..uno dei poki ragazzi sexy e virili della scuola..nn troppo alto,capelli corti, barbetta, labbra carnose, stile da artista di strada..quando lo vedevo pensavo."mamma mia quanto lo odio..si comporta come un galletto, con quell aria da sapavaldo"..ma segretamente mi attizzava molto..indossava spesso la camicia con i primi 2 bottoni aperti..intravedevo un bel petto villoso ke mi faceva impazzire..arriviamo al sodo..
Una bella giornata
Avevo voglia di sesso! Ero ancora addormentata tra le coperte con accanto Sara, con la vestagli fine e le mutandine. Decisi che il modo migliore era farle venire voglia mentre ancora dormiva e una volta sveglia ci saremmo divertite. Comincia la mia opera accarezzandola sulla pancia, sulle braccia, sulle labbra e sulle gambe; le piaceva aveva iniziato a contorcersi un po', poi passai la mia mano sopra le mutandine leggermente poi sempre più pesantemente, le piaceva aveva stretto il labbro sopra tra i denti. Ero sulla buona strada, aveva cominciato a svegliarsi appena quando le saltai sopr
Sull'evoluzione di un meraviglioso rapporto c
Come sa chi mi conosce, pur essendo io un notorio cuckold voyeur fortunatamente pieno di corna da parecchi anni grazie alla mia donna, non sono mai stato il genere di maschio sottomesso ed umiliato dalla sweet o anche dai suoi vari amanti, occasionali o fissi che siano. Anzi, di solito per creare un'ottima intesa e alchimia a tre, il bull deve necessariamente passare sotto la mia lente di osservazione e deve in qualche modo essere lui a subire il mio giudizio, prima che possa entrare tra le grazie della mia femminona, ma questo a nostro giudizio rende la cosa ancora più intrigante, perché è lì
COME SONO DIVENTATA UNA SERVA part.6
COME SONO DIVENTATA UNA SERVA part.6 Il Moro che strisciava ai piedi della Padrona, piagnucolando e implorando pietà, per avermi sborrato in bocca, io che avevo la bocca piena, la Padrona mi prese per il collare e disse; versami la sborra sulle tette, poi pulitela, voglio vedere le vostre lingue che si incontrano sui miei capezzoli. Aprendo la scollatura, rividi quei meravigliosi seni, che mi ricordavano un pasticcino del Bar, apri la bocca e un fiume, tanta era la sborra del Moro, mista alla mia saliva raggiunse quella meraviglia. La Padrona disse al Moro; ringrazia questa troia che non
Ci pensa la mamma
In quella casa da qualche giorno veleggiava nell'aria una sensazione di mistero e seduzione, di desiderio, di giochi proibiti. Anche Simona voleva avere una parte in quella commedia surreale. Il giorno dopo pioveva. Quando pioveva mamma accompagnava a scuola i figli e andava al lavoro par poi riprenderli all'uscita. Piovve tutto il giorno, dopo la scuola tornarono a casa per pranzare senza intenzione di uscire poi, visto il tempo che faceva. Simona era entrata in camera sua per chiaccherare con la sua amica di facebook, Paolo invece era ancora seduto a tavola e guardava sua madre lavare
Mia sorella......
finalmente dopo un anno di lavoro erano giunte le meritate ferie.E dopo aver trascorso una vacanza al mare con moglie e figlia mi accingevo ad andare nella casa al mare dei miei genitori per trascorrere qualche giorno anche con loro. Premetto che ho 47 anni una figlia di 10 e mia moglie nn va assolutamente in sintonia con i miei genitori, per cui lei rimase a casa ed andammo solo il e la bambina.Fu molto piacevole sapere che oltre a me sarebbero venuti a passare una settimana anche le mie due sorelle, Chiara la maggiore 49 anni sarebbe venuta con la figlia 16enne e Caterina la minore con le s
GRAN BEL PASTICCIO -p3-
Scendemmo una ripida scalinata per avviarci a quello che sarebbe stato il luogo del nostro primo incontro Un odore acre di pesce mi investi appena girato l'angolo dello stabile adiacente alla scalinata. Reti ed attrezzature da pesca stavano in bella vista ammassate al ciglio della strada e seduto ad uno sgabello traballante un vecchio dal viso scavato e segnato da troppo tempo in mare, cercava, senza riuscirci, di trovare il bandolo della rete appoggiatatra le sue ginocchia e una cassa di legno, sulla quale vi era uan bottiglia di vinaccio e una rivista di gossip. L'uomo alzò lo sguardo distr
ASIA......al CINEMA PORNO
Avevo sempre la voglia di fare l'amore con gli uomini dove io recitavo sempre la parte della donna. E cosi diventai la puttanella dei ragazzi delle superiori. A 17 anni mi sentivo una ragazza, e come tale mi comportavo. Mi descrivo come ero all'epoca: alta 159 magra vita stretta fianchi larghi e un culetto tondo e pieno. Era un pomeriggio di un agosto molto caldo, e decisi di andare a passare il pomeriggio in un cinema a luci rosse. Ero sola in casa e ne approfittai per prepararmi, Misi un perizoma di colore fuxia molto ridotto, con un piccolo triangolino sul davanti, che a malapena
Io e Sofia!!! Parte 1
Che dire, durante il periodo estivo si fanno veramente dei piacevoli incontri!!!Sofia è la seconda ragazza brasiliana con la quale ho avuto una relazione ed è un'ennesima conferma che il DNA è il DNA!!!non c'è nente da fare!!!La solarità, la passione e la positività degli indigeni della terra carioca è unica e profonda!!!! Dopo "un pò" di sacrifici riesco ad averla tutta per me e vi giuro che davanti i suoi caldi e morbidi seni tremerebbe anche il porno attore più eccitato!!!!Ed è tutto così naturale, complice di un momento che ricorderò molto a lungo, magari anche con un pò di malinconia!!!!
Video amatoriale della ragazza della scuola superiore
La ragazza che ha un video privato per la sua ragazza lo invia alla sua fidanzata e adora questo video a tutti i suoi siti video e rivela il suo amore.
Mia madre e i muratori - Il seguito
Ero in macchina. Avevo realizzato che i muratori in realtà mi avevano teso un tranello per rimanere soli con mia madre. Forse non era troppo tardi, quando ero uscito lei era rimasta in bagno e si stava facendo una doccia. Erano solo passati quindici minuti..e visto che lei trascorreva molto tempo in bagno probabilmente era ancora lì. Appena giunto fuori casa,decisi di parcheggiare l'auto fuori al cancello e continuare a piedi. Non volli entrare dalla porta del principale, così mi incamminai verso il garage. Nel momento in cui entrai sentii delle voci che giungevano dalla stanza affianco...
Il mio amico del cuore
Mi dicevano, quando ero più piccolo, che il sesso era sporco. Poi lo provai e mi piacque, ma non pensavo di arrivare a quello che ho fatto con Giulio. Mi chiamo Antonio, ho 25 anni e sono un operaio. Fin da quando avevo 12 anni ho fatto l'amore con tante ragazze, anche da quando ho iniziato a lavorare. Mi diverto il sabato sera a rimorchiare le belle ragazze, a trattarle bene e a farle divertire con il sesso. Mi chiederete: perchè sto dicendo tutto questo? Beh perchè quello che ho fatto con Giulio è stata forse la mia più bella esperienza della mia vita. Giulio ha un anno meno di me, ma
Emme 2
Scopare ? E chi ci riesce, pensai, dopo quello che mi hai fatto. "Non ti preoccupare, ci riuscirai benissimo!" mi disse, quasi leggendomi nel pensiero. "Adesso dammi un po' di coccole, che ho freddo". Prese la mia camicia finita chissà dove e se la tirò addosso. Nuda lei, nudo io, stretti stretti nel sedile reclinato della macchina. Mi baciò, prima lentamente, poi appassionatamente, con la sua lingua che guizzava contro la mia. Risposi al bacio, percependo un leggero sapore acre. "Stai leccando quel che rimane della tua sborra, tesoro, non a tutti gli uomini piace". Era naturale e perversa nel
PIPPICALZELUNGHE
Ero al supermercato a fare spesa(vivo solo) e chi mi trovo al banco della gastronomia? Una mia ex compagna di scuola -ciap PIPPICALZELUNGHE- la salutai così rendendomi subito conto di aver fatto una bestialità. Era soppranominata così perche era insignificante come aspetto,non brutta, ma vestiva sempre con almeno due taglie in più,non si truccava, insomma non sapeva valorizzare il suo aspetto. Un pò secchiona ma generosa,quante volte ho chiesto il suo aiuto senza mai ricevere un no. Gli chiesi scusa -ciao CHIARA-da quanto tenpo che non ci vediamo? -FILIPPO sono otto anni e vedo che non hai per
Quando lei si fa l'amante
Mia moglie " che chiameremo Lucia"era una donna molto calda, non mi era facile accontentarla e quindi era necessario aiutarla con vari giocattoli, più passava il tempo più le cose diventavano fantasiose tanto che mi convinse che se il massaggio anale piaceva a lei avrebbe potuto piacere anche a me, prima con quelli piccoli vibranti, e via così, fin quando una sera mi piantò nel culo un dildo di gomma di lunghezza e misura notevole e lei da dietro faceva il maschio. Nonostante ciò senza dirmelo la signora che forse era molto in arretrato decise di farsi anche un amante a cui daremo nome "Mauri
La ragazza invia un video a una festa privata per la sua ragazza
La ragazza non infrange il desiderio del suo amante e decide di fare un video speciale per il suo amante. Anche se la casa è affollata, la ragazza va in bagno con la scusa di fare la doccia, e la parte inferiore è videoata alla figa e allo stomaco del suo amante e poi esprime come si sente che si sta masturbando.
la mia ragazza vuole conoscermi bene 5
Daniela si toccava lentamente la fichetta aveva avuto l'ennesimo orgasmo, io con il viso ancora pieno di sborra di Roland e l'uomo mi masturbavo, l'uomo e Roland si toccava i cazzi ancora duri e anche il giovane in piedi come me con il viso pieno di sborra si toccava il cazzo, stretto ma lungo, l'uomo si è rivolto a Daniela " il tuo uomo deve ancora godere, su bacialo in bocca e puliscili il viso" lei mi guardava e si toccava io mi sono avvicinato stavo per baciarlo quando l'uomo mi ha fermato ,ha detto qualcosa in francese al ragazzo che con 2 dita mi ha spinto la sborra che avevo sulle
Oscar
Mi chiamo Giorgio, ho diciotto anni, sono un ragazzo che frequenta l'ultimo anno di liceo. Sono alto un metro e settanta, abbronzato e corpo sportivo. Ho capelli castano scuro, che coprono solo parte delle orecchie, ed occhi marrone chiaro. Le ragazze mi guardando, direi che mi vogliono dannatamente a giudicare da come mi sorridono e ridono scioccamente ogni cinque secondi. Povere cagne, non avranno nemmeno un pezzo di me considerato che io ho il più grande appetito di cazzo. Non mi sono ancora rivelato e non progetto di farlo presto. Per adesso questo è il mio piccolo segreto. Sono uscito con
Mia sorella Margherita
Questo fatto risale a diversi anni fa quando io ero ancora uno studente e vivevo in casa con i miei genitori e mia sorella maggiore Margherita. Avevo 15 anni e nessuna esperienza con l'altro sesso, a me bastava un pallone e gli amici che occupavano tutto il mio tempo libero. Al tempo mi ricordo che per il sesso il massimo erano i giornalini porno con cui mi sparavo milioni di seghe, ma nulla di più. Durante l'estate i miei genitori decisero di andare al mare per un weekend e decisero di lasciare a casa me e mia sorella che al tempo aveva 19 anni. Era la prima volta che ci lasciavano a casa
La prima volta non si scorda mai... Parte 2
Riuscii a massaggiare i piedi di mamma durante tutto il mese , purtroppo no tutti i giorni , avrei voluto farlo molto di più , ma evitavo di chiederglielo spesso per non farla insospettire . La cosa che mi piaceva , oltre logicamente ai suoi piedi , era recarle piacere , mi ha sempre detto che sono bravo e che la rilasso . Vivevo quella fase in eterno conflitto con me stesso , da una parte ero felice di poter toccare quelli che da sempre consideravo meravigliosi piedi , e dall'altra il non poter andare oltre , anche se avvolte senza che mamma se ne accorgesse le annusavo le piante , il loro
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso