Deprecated: mysql_connect(): The mysql extension is deprecated and will be removed in the future: use mysqli or PDO instead in /home/itali/public_html/baglan.php on line 14

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /home/itali/public_html/f.php on line 20
xxx gono Racconti Sesso XXX GONO

Commenti recenti

Porno donna siriana
fabio42 sexy ragazzo notte foga voglio sesso grupp
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------

Etichette

film porno con attori dotati jessica jaymes and mariah milano videos video di giovani porno gratis porno sano film porno belle incolati gratis video di donne che scopano in italiano youtube film porno film porno hard Barbara D'Urso porno russe formose ponpini super italiano pompn..com Www.mamma Si Masturba Guardando Figlio Farsi Sega.it shakira video porno voglioporno casalinga mamma cavallo sborra una donna video porno pompino estremo italiani gay battoni oorn lesbicata in casa video porno italiano di mature mamme milf foto gratis porno e scopate gratis vedio puorno animali pornhub scopare con barbara durso. porno figa e dita in culo foto di figa nuda video.porno gratis in italiano di trans scopa donna pompini con ingoglio video amatoriali di sesso anale grandi fighe video sex nudi erotici di donne gratis donna tettona poro gradis you pornpornostar porno mogli date in uso italiano video di suocere troie gratis vedi filmati porno gratis appuntamento per un massaggio megasesso squillo italiana video lesbiche italiane fighe orgasmi vaginale bionda segaiole hard italiana schizzi suora culi di nonne 3gp videoporno moglie in debito video amatoriali gratis marocchine porno di lesbiche strani download cameriera matura scopa video film porno miscel uzicher gratis doppio pompino compilation porno bel culo hot video sesso italia moglie pelosa scopa idraulico foto.porno gratis clitoride video hard viene dentro alla mamma video prendi porno con nani video porno donne anziane che trombano Prendi porno grandi cazzi filmati ard in italiano video porno tettone metello porno bruna italiano film gratis porno piu visti video amatoriali nonnine prendiporno foto donne nude grstis free pornm italiana drunna video ingoiate sborra video porno done over 60 cazzoni giganti scopano casalinghe porno prostitute nere in strada film erotico mamma porno lesbiche porno matura tettona nera porno gins aderenti piedi donne nude porno predi.porno.cratis video porno trans gratis e lesbiche donna di colore fica pelosa migliori pompini mature donna matura bangladesh prendiporno milly porno russi mature pelose you porno i piu belli pompini con sborrata in bocca cazzi piu grossi video porno di pompini di sudentesse megasessovedove porno aerio casting anal gratis gli idraulici sesso con la cliente sesso foto donne nude foto amatoriale sesso Dodicenni Lesbiche Racc video ragazze che eiaculano porno signora casalinga tettona video.amatoriali matute di donne mature calabresi che scopano su fesbuc amatorialila mia figa pompini amatoriali cellulare gara di scopate film gratis donna trombata dal cavallo teen 18 anni porno naomirussellpornogratis la bidella video hard videoporno 60 film erotici porno hd tettone amatoriale milf video porn solo italiani

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
I segreti di Monteforte Capitolo 1
La versione di Ezio Mi chiamo Ezio Bruni. Mio padre, il grande dottor Andrea Bruni, trascinò me e mia sorella Delia a Monteforte quasi 4 mesi fa. Ho 18 anni e sono capace di prendermi cura di me, io mi sarei trasferito in una grande città se non fosse per il fatto che mio padre sarebbe incasinato ad allevare mia sorella minore. Quindi sono in questa piccola città noiosa. Le cose sembrano andare anche peggio qui, c'è una ragazza, Anna Ardi, che io penso sia piuttosto graziosa e con cui mi piacerebbe uscire, ma lei è innamorata del suo vecchio amico, Cristiano . E suo fratello Ben è il secchio
Un giorno speciale 2
Che quello descritto nella prima storia fu un giorno speciale non vi è alcun dubbio. Ad esso altri ne seguirono. Andrea si dimostrò un amante colto e fantasioso e a suo merito devo dire che non si limitò ad insegnarmi tutti gli aspetti più intriganti del sesso tra maschi. Molte furono le mostre di pittura, i musei e le occasioni culturali alle quali ci recammo insieme: naturalmente anche in queste occasioni non perdeva un colpo. Come quella volta che mi convinse a fargli in pompino nella toilette del museo di arte moderna. Provammo anche l'esperienza del cine porno: fu eccitantissimo farci uno
Io e mia cugina
Ho sempre desiderato scoparmi mia cugina M. Lo desideravo da quando ero adolescente, da quando ho iniziato a farmi le seghe e tante volte mi sono fatto dei gran segoni e delle belle sborrate pensando a mia cugina. Ho sempre desiderato toccare quelle sue belle tettine, succhiarle i capezzoli, toccarle quel suo bel culo rotondo e leccarle la fica. Pensando a lei ho passato davvero dei bei momenti. E ancora oggi, a distanza di anni, mi capita di ripensare alle uniche due volte in cui abbiamo fatto sesso e puntualmente il cazzo mi si fa duro e mi faccio una bella sega desiderando che ci sia
LA MIA NIPOTINA PREFERITA (PART 4)
Guardai di nuovo nel buco della serratura e realizzai che non c'era la chiave, quindi non si era chiusa dentro. Ci pensai qualche attimo su e poi decisi che dovevo osare. Aprii la porta, Katrina era ancora li' seduta sul bidet con la testa piegata in avanti, ancora immersa nel suo orgasmo, pensai. Non si muoveva, mi avvicinai di piu' e mi resi conto che era svenuta. Quel suo orgasmo l'aveva fiaccata. Il suo bel culo tondo era li' sul ciglio del bidet da cui uscivano bagnati e appiccicosi i peli della fica, bersaglio del suo orgasmo. Passai una mano tra le cosce divaricate e la
Alla frontiera con mia moglie Laura
Sono ormai alcuni anni che con mia moglie Laura ci concediamo un po' di simpatiche ed eccitanti divagazioni sul tema sesso. Abbiamo sperimentato lo scambio di coppia, la frequentazione di club privè e anche qualche intrigante situazione pubblica tipo discoteca, spiagge nudiste ecc..., ma mai avevamo vissuto un'esperienza come quella che ci è capitata la scorsa estate.Avevamo trascorso alcuni giorni a girovagare allegramente fra Austria e Ungheria, avevamo visitato la splendida Vienna e l'affascinante e conturbante Budapest. Poi un paio di giorni, per altro un po' noiosi, sulle spiagge del lago
Le due gatte
Arrivo a casa tua, con il fiato corto per l'ansia di vederti di nuovo, di sentire i tuoi baci carichi di passione e il tuo corpo da gatta strusciarsi contro il mio. Mi apri il cancello mentre mi sorridi in quel modo malizioso, da monella, che mi fa scoppiare di gioia e passione. Entro e ti stringo forte mentre le nostre bocche si allacciano, ci baciamo e sento la tua lingua calda buona sugosa nella mia bocca affamata, mentre le tue mani scivolano sul mio petto fino alla mia patta e tu emetti un gemito di soddisfatto piacere mentre senti la mia dura verga pulsare sotto i pantaloni. Mi
La acalata
Cima Alta, non sei un uomo se non l'hai scalata, tutti gli altri uomini l'avevano scalato da anni. Ogni volta che guardavo e vedevo le sue rupi ripide che dominano la nostra piccola città, mi sentivo così debole e piccolo. Quando arrivò l'anno nuovo capii che avevo meno di sei mesi per provare che ero un uomo anch'io. Quando l'orologio annunciò l'anno nuovo feci la promessa di scalare Cima Alta nei sei mesi seguenti. Cominciai a fare footing, alzare pesi e meditare per prendere coraggio. Sapevano tutti che lassù c'erano a****li selvaggi ed io volevo ritornare vivo. Il mio vicino di casa Va
Quando i suoi non c'erano..
Verso il mese di dicembre i suoi genitori erano andati in vacanza in una villetta a Messina. L'occasione sembrava più che propizia , due settimane intere solo io e lei . Per questioni di organizzazione , non era mai stato possibile farlo in una casa libera e averla a disposizione per un arco di tempo così grande . Senza ulteriori indugi , mi preparai lo zaino con il minimo indispensabile ma nessun cambio di vestiti , una scelta voluta in quanto si era deciso di restare sempre nudi. Arrivai il primo giorno a casa sua di mattina presto con già il sangue che mi ribolliva all'idea di quello che
I Suoi Primi Cinquant'Anni!
La festa era ormai finita ed in casa non c'era piú nessuno, tranne io & lei. Ero pronto per dargli il mio "regalo". Esco dal bagno completamente nudo e con il mio pisello ciondolante, attraverso il corridoio. Arrivo alle spalle di Antonella, l'abbraccio, spingo il mio corpo su di lei, presso il mio pisello sul suo sedere e gli dico: "Ancora Buon Compleanno Amica Mia". La sento sorridere, ma ancora non realizza che dietro di lei io sono nudo. Tenendola dolcemente stretta a me, avvicino la mia bocca al suo orecchio e gli sussurro che sono l'unico che ancora non gli ha dato il regalo per i suoi p
La sega di mia suocera
La mamma della mia ragazza, sebbene abbia passato i suoi bravi 50 anni è ancora una donna piacente e con un certo fascino. Spesso la osservo, la guardo anzi....la scruto. Mi piace quel suo fisico snello, slanciato.Avrà poco seno ma ha un culo che mi piace e sul quale spesso faccio fantasie. L'altro giorno, mentre ero solo sul divano, iniziai a pensarla e il cazzo iniziò a farsi duro. Mi sono immaginato nella sua cucina ad osservarla mentre faceva i lavori di casa con quel suo grembiulino. sentivo il cazzo ingrossarsi. Nella mia fantasia mi sono avvicinato a lei con la scusa di un bicchier
La mia prima volta con la mamma di un amico (versi
(scusate ma ero troppo eccitato la volta scorsa per scrivere per bene tutto) Era il 15 di giugno e mi recai a casa di un mio amico per ridargli un videogame che mi aveva in precedenza prestato..avevo 15 anni e niente mi poteva sugggerire quello che stava per accadere....mi recai a casa sua e al citofono mi rispose la madre (allora 35enne) che mi disse che il figlio era in piscina ad allenarsi ma che mi fgaceva salire lo stesso dato il caldo (37 gradi al sole!) Salii e me la ritrovai in cucina in costume con il pareo calato sugli avambracci...era appena tornata da mare e suo figlio e il pad
Dopo aver visto il cazzo segretamente zia dormire
sonno zia di un ragazzo che ha sentito il rumore della sala, che vuole verificare se il chiedersi se la zia. giovani che entrano nella stanza di sua zia, la zia quel sogno si rende conto che un tale interesse in questo caso a causa del suono. Dopo aver visto al largo della sega e gemendo nel sogno, penso che hai fatto sesso con la zia. Sì qualcuno scopa con la zia in uno strano sogno, ed è pronto a prendere questo caso porta zia lamenti suoni perché il sogno porno è stato lo svuotamento involontario giocando con lui. segretamente a guardare il bambino zia zia si sveglia di colpo quando si rese
Dragonball
Sono goku, e dopo essermi allenato duramente tutto il giorno ho infine deciso di rientrare a casa per farmi una bella doccia calda. Anche se a dire il vero, le nuove tute in microfibra create da Bulma non mi hanno neanche fatto sudare...sono davero eccezionali. L'unica pecca è che sono decisamente troppo attillate...specialmente nelle parti basse...mi si vede praticamente tutto il pacco. Appena aprii la porta di casa, vidi mia moglie Chichi che stava passando l'aspirapolvere. Era praticamente messa a 90, con quel suo meraviglioso culetto rivolto verso di me... In quel momento senza r
I miei due zii (Capitolo 3)
Vi ho raccontato molto su mio zio Giovanni, ma mio zio Berto era un uomo molto diverso, era alto circa un metro e settantacinque, era abbastanza in forma, pesava circa 75 chili ed aveva capelli castano scuro con gli occhi più blu che avessi mai visto. Ricordo che era sempre vestito piuttosto bene ed il centro dell'attrazione per me erano i suoi pantaloni sempre puliti, erano del tipo stretto e mostravano una protuberanza che rendeva ovvio il fatto che fosse ben dotato. Quando mi sorprendeva a guardarlo mi sorrideva, abbassava lo sguardo e qualche volta faceva correre le dita su quella protuber
IL FUNERALE DELLO ZIO
L'indomani, di buon mattino, cominciarono ad arrivare quei pochi parenti che avevano i miei zii, tra cui i miei genitori, venuti dal paese per rendere l'estremo saluto a colui che generosamente mi aveva ospitato a casa sua affinché potessi attendere agli studi universitari. Pensate: non mi avevano affittato una casa da solo o da condividere con altri studenti per paura che in città potessi darmi alla bella vita o frequentare cattive compagnie, ma non sapevano che io la "bella vita" la facevo ugualmente (anzi... al massimo!)tra le mura di quella casa e con quell'insospettabile porca ultrasessan
Amore di mamma
Erano ormai due anni che non avevo più una ragazza e con il caldo dell'estate e i vestiti delle ragazze che diventavano sempre più corti avevo ormai gli ormoni in subbuglio. L'unico modo per riportarli nei ranghi era quello di masturbarmi, e così feci quel giorno. Quel pomeriggio in casa non c'era nessuno, mio padre era fuori per lavoro da qualche giorno e mia madre in giro a fare spese, quindi mi appartai in bagno per dedicarmi alla "cura del mio corpo". Nell'eccitazione del momento, decisi di dare uno sguardo nel cestone della biancheria sporca per vedere se vi riuscissi a trovare un qualche
Ho rubato il ragazzo a mia sorella (Parte 5)
Ero eccitato al pensiero del fine settimana. Avevo una gara di nuoto venerdì sera, poi avrei passato il week end con Giacomo. Il papà di Giacomo, Roberto, aveva scoperto che Giacomo ed io stavamo insieme e lui e la madre di Giacomo ne erano felici. C'era solo il fattore Alice, se avrebbe reso impossibile la vita a Giacomo per il resto dell'anno scolastico e poi durante l'estate. Alice aveva già minacciato di smascherare Giacomo quando aveva scoperto i porno gay sul suo computer, poi gli aveva rovinato la macchina (anche se non poteva essere provato), di cos'altro sarebbe stata capace mia s
Meglio 2
Doppio con sorpresa Io e mia moglie 50enne stiamo vivendo un periodo sessuale molto intenso,ed ora ho scoperto il perché l'ho scoperto casualmente come sempre succede in questi casi. Faccio il rappresentante e come tutte le mattine vado al lavoro prendo l'auto aziendale e inizio il mio giro che stavolta è cittadino quindi vado con calma faccio velocemente il giro dei clienti e poi stando in un quartiere diverso dal mio mi dirigo verso un bar per mangiare un boccone. Ma proprio quando sto per parcheggiare l'auto vedo passare davanti a me un'auto con un tizio e mia moglie al fianco, non va
Ti amerò per sempre
Dannazione, è così eccitante, pensai tra di me. "Vuoi dirlo più forte?" Chiese Sara. Lei era la mia miglior amica fino dall'asilo. Le diedi un'occhiata confusa. "Dannazione è cooosì eccitante." Ha detto lei con voce beffarda. Capii che l'avevo detto troppo forte. L'avevo detto solo a lei e quindi potevo stare tranquillo. Si chiamava Gabriele ed aveva 18 anni. Anch'io avevo 18 anni e frequentavamo ambedue il liceo. Era alto circa un metro e settanta e da quello che avevo potuto vedere ogni giorno in palestra, aveva dei bei addominali. Quando alzava la maglietta per asciugare il sudore non po
In bella vista
Ciao a tutti questa è la mia prima storia anche se ne avrei da raccontare; i protagonisti siamo e io la mia ragazza; abbiamo 26 anni entrambi e stiamo insieme da parecchi anni. Qualche giorno fa la invito a casa mia dopo che era tornata dall'università (siamo studenti quindi non viviamo insieme) per pranzo dato che ero solo, arriva da me vesita con: scarpe ballerine e vestitino bianco stile spiaggia, capelli lisci e lunghi e occhialoni da sole. Pranziamo, sistemiamo la cucina e andiamo in camera mia. Mi siedo sul letto e subito mi viene sopra in braccio ed inizia a baciarmi molto sensualme
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso