Commenti recenti

Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------

Etichette

video porno ilari voglioporno.com mother video sesso gratis italiano porno inesperte mi fa vedere film porno gratis di Jessica Rizzo porno casaLinghe che scopano video grartis lesbo anziane moglie a casa porno Una Nonna Porca Racconti sesso uomini maturi donne trie orgasmo di milf italiana baby squillo video you porn madre scopa video video porno impressionanti gratiss video massaggi erotici con olio le zizze piu grandi porno megaporno sesso con animali bioreviv porno film italiana scopata da due grossi cazzi tineger scopate porno cazzi che sborrano in hd mature troie video porno filmati amatoriali porno bellucci Nizza porno risse porn porno fighe piu grandi megasesso marito e moglie figascopata donne che lo vogliono duro video lesbo appassionati gratis foto porno gay italiani sculacciano i mariti pornototale il clitoride piu grande del mondo video porno con ragazze magre Donna Con Dildo Lungo Un Metro Dentro Il Culo spiati filmati coppia film porno piu belli a mondo gratis mamma del mio amico violentata porno film porno gratis giapponesi youtub porno video gratis ragazze che si masturbano in bagno porno gratis gessica rizzo porno lupo italia teen sesso asia video gratis di trans con cazzi enormi video cuckold italiano sborrate cavalli solo lesbiche italiane video gratis filme porno cu diciottenne film porni gratis nel mondo porno massaggi japonese figa calda video porno capezzoli giganti free visto porno di lesbiche free megaaesso amiche cazzi enormi sborrate trans scopa coppia filma porni gratis vecia 70 ani Youporn barbara d'urso video gratis nonnine con grande fica voglioporno milly d abbraccii donna bianca sborrata da due cazzi neri porno film ucraine gratis xvidios s com segha di nascosto di mio marito cratis porno anale in spiaggia sexy porno gratis XXx video clitoridi eormi desiderano cazzi gli fatto un pompino a mio figlio fighe dianziane videoporno gratis reale casalinghe fisting gay film gratis pompino di mia zia in macchina cazzo in figa per soldi porno con ragaze di 18 ani ce si scopano nel culo prendiporno mature you porno italiano hillary sverginamento vaginale fighe tettone mosce video porno porni bocchinu anziane che fanno. allamore trovaporn video ragazze nude in lingua italiano gratis video porno di donne nuda porno con mature milf movii donne mature si odorano sito porno italiano reale video porno cazzi grossi gratis video amatoriale donne anziane italiane video porno gratis da vedere la signora in nero yuovideo porno 18 porno spiciale bigass bionda done che simasturbano da guardare gradis vidio secsi da vedere ragazzi sodomizzatiporno donne grasse nere donne nude che succhiano cazzo e sperma sesso lesbo in bagno

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
Divina
"Non sono un angelo, non pretendo di esserlo. Ma non sono nemmeno il diavolo. Sono una donna e una seria artista, e gradirei essere giudicata per quello." Maria Callas 1 - Signora, le medicine, ancora... ma insomma? - sapevo che Maria se la prendeva davvero e la cosa, come sempre, mi faceva sorridere. - Maria cara, non mi sgridare... non mi servono più! - il sorriso lento si spense. Non solo per la tristezza, che ormai faceva parte della mia vita di tutti i giorni, come un ombra che non schiarisce, ma per il dolore fisico che adesso mi costava ogni piccolo gesto. La povera d
Sul pedalò.
Mare piatto come una tavola e sole pieno. Raul non era proprio entusiasta che io andassi al "mercato" con Giulia. Non credo sospettasse di qualcosa, probabilmente non gli piaceva la prospettiva di rimanere da solo per tutta la mattina. Quella mattina nonostante fossimo in orario non aveva voluto fare colazione in hotel. "Si mangia troppo in hotel" aveva detto "voglio portarti in un chiringuito qua vicino". aveva aggiunto. Non volevo fare tardi all'appuntamento con Giulia ma non volevo neppure contrariarlo. Non era distante il chiringuito, non più di cinque minuti a piedi. Ambient
Pietro Aretino_Sonetti lussuriosi_libro I_ 1-5
Libro Primo I Fottiamci, anima mia, fottiamci presto perché tutti per fotter nati siamo; e se tu il cazzo adori, io la potta amo, e saria il mondo un cazzo senza questo. E se post mortem fotter fosse onesto, direi: Tanto fottiam, che ci moiamo; e di là fotterem Eva e Adamo, che trovarno il morir sì disonesto. - Veramente egli è ver, che se i furfanti non mangiavan quel frutto traditore, io so che si sfoiavano gli amanti. Ma lasciam'ir le ciance, e sino al core ficcami il cazzo, e fà che mi si schianti l'anima, ch'in sul cazzo or nasce or muore; e se possibil fore, no
Ubriachi Video di sesso di gruppo pulcini che sono girati in casa si incontran
L'invenzione fa sesso di gruppo pulcini ubriachi casa. Tutti quelli che è venuto con il tuo amante in dosi settimanali di alcol maggiore, l'incontro è stato diverso. E 'stato costretto a fare sesso prima del primo tour di poker è stato costretto a spogliarsi le ragazze perdute dall'uomo al termine dei lavori secondo pulcino forzati colpo. Modella del tetto Tagliare ragazzi cazzo avevano il sapore di ogni pulcino cambiare coniugi.
Lorena
Da alcuni anni ho scoperto la mia passione "segreta" per i travestiti e, grazie agli annunci pubblicati sui siti specializzati, ho avuto modo di conoscerne ed incontrarne alcuni. Con Marco (per me Lorena) si è però instaurato un rapporto privilegiato. Già dalla prima volta che ci siamo incontrati, ho provato per lui/lei una emozione superiore. Ricordo che, dopo un fitto scambio di e-mail, Lorena accettò di incontrarmi a casa sua. Quando arrivai, mi trovai di fronte un sensualissimo travestito 35enne . Marco/Lorena era truccata di tutto punto, ma non in modo volgare o eccessivo, con una
Quando la moglie si fa l'amante
Mia moglie " che chiameremo Lucia"era una donna molto calda, non mi era facile accontentarla e quindi era necessario aiutarla con vari giocattoli, più passava il tempo più le cose diventavano fantasiose tanto che mi convinse che se il massaggio anale piaceva a lei avrebbe potuto piacere anche a me, prima con quelli piccoli vibranti, e via così, fin quando una sera mi piantò nel culo un dildo di gomma di lunghezza e misura notevole e lei da dietro faceva il maschio. Nonostante ciò senza dirmelo la signora che forse era molto in arretrato decise di farsi anche un amante a cui daremo nome "Mauri
La mia mamma Daniela
Mia madre come tutte le mattine, uscì di casa verso le nove per recarsi in ambulatorio, la sua attività di medico generico l'assorbiva totalmente e nonostante l'elevato numero di pazienti riusciva a conciliare il lavoro con la famiglia.La sua vitalità e la sua professionalità la rendevano una donna realizzata di bel aspetto di appena 40 anni con una famiglia composta da me da mia sorella Licia e da un gatto soriano di nome "lampo" vivevamo in una cittadina romagnola in una graziosa villetta comperata da mio padre prima che lui ci lasciasse causa un incidente stradale avvenuto cinque anni prima
Il lento scivolare di una coppia 18
chi mi volesse contattare può scrivere a padrone29@gmail.com Marco che ormai era diventato Master Marco era stato separato da quella che era sua moglie, da quella che era stata il suo grande amore perdendo anche la speranza di poterla rivedere o conciliarsi con lei in futuro. Il suo destino o meglio quello che i suoi aguzzini avevano deciso diventasse il suo destino era risiedere in una grande villa dove avrebbe dovuto addestrare quelle che sarebbero diventate le schiave modello di vecchie pervertite o di vecchi sadici. Mistress Maria lo portò a destinazione dicendo a Marco che quella sa
TUTTI I NATALE AL CINEMA
Avevo, se non ricordo male, da poco diciotto anni. Il periodo era quello delle feste natalizie e come ogni anno il mio migliore amico Sandro mi faceva andare con lui al cinema a vedere il solito film "panettone" che io odiavo se non fosse per quelle attrici gran fighe che si potevano ammirare mezze nude. Arrivammo, alla sera, fuori dal cinema e subito notammo una gran fila. Mentre eravamo li in attesa di poter entrare vidi arrivare una donna, accompagnata da un'uomo, sulla trentina, che sicuramente non poteva passare inosservata ............... alta, slanciata, capelli neri lunghi raccolti in
Saga familiare 1
Tutti avevano cominciato a chiamarlo "il nonno" una ventina di anni prima, quando Davide cominciava ad articolare le prime parole e a distinguere le persone. Ma Luca non si sentiva e non era affatto "un nonno": di lui si sussurrava che conoscesse il pelo naturale delle donne del paese più della levatrice (perché molte che aveva visto bene non avevano mai partorito); e senza dubbio aveva un bel percorso alle spalle... e non solo. Proprio per questo eccesso di fiducia in se stesso, era incorso nel più banale degli incidenti: una scala che scivola, nessuno a sostenerlo (non lo avrebbe mai perme
La mia prima volta con la mamma di un amico (versi
(scusate ma ero troppo eccitato la volta scorsa per scrivere per bene tutto) Era il 15 di giugno e mi recai a casa di un mio amico per ridargli un videogame che mi aveva in precedenza prestato..avevo 15 anni e niente mi poteva sugggerire quello che stava per accadere....mi recai a casa sua e al citofono mi rispose la madre (allora 35enne) che mi disse che il figlio era in piscina ad allenarsi ma che mi fgaceva salire lo stesso dato il caldo (37 gradi al sole!) Salii e me la ritrovai in cucina in costume con il pareo calato sugli avambracci...era appena tornata da mare e suo figlio e il pad
La ragazza invia un video a una festa privata per la sua ragazza
La ragazza non infrange il desiderio del suo amante e decide di fare un video speciale per il suo amante. Anche se la casa è affollata, la ragazza va in bagno con la scusa di fare la doccia, e la parte inferiore è videoata alla figa e allo stomaco del suo amante e poi esprime come si sente che si sta masturbando.
La gonnellina di Monica
Dovevamo andare al 18esimo di una nostra amica..da poco avevo la patente..e la mia miglior amica , monica , mi chiede di passarla a prendere ...accetto come sempre.. monica è una ragazza di viso non molto carina..ma ha un corpo che , se trattato bene diventa sexy... lei ha una seconda di seno..non molto prosperosa di culo ma..ha delle gambe ben messe..con 2 bei polpacci...in pratica due gambe ben sviluppate... quel giorno mi alzai tardi ed infatti fu lei a frmi da sveglia..era già pronta ..quindi mi diedi una lavata veloce e l'andai a prende...arrivato sotto casa sua..la vidi con un vesti
POMERIGGIO D'AMORE E DI..... CON A.
Era molto tempo che non rivedevo A., uno dei miei "amici" preferiti, anzi: IL PREFERITO! Ragazzo bellissimo, dotato, dolce ma porcello come piace a me. Ero fremente ed ansiosa all'idea di rivederlo dopo tanto tempo ed eccitata al pensiero di ciò che avremmo fatto. E' arrivato alla stazione del mio paese e sono andata a prenderlo con la mia auto, da uomo naturalmente. Ci siamo salutati e, nel breve tragitto per arrivare a casa mia, abbiamo scambiato quattro chiacchere raccontandoci quello che era successo dall'ultima volta che ci eravamo visti. Durante il percorso, ogni tanto, gli toccavo l
Lucia 11
Una mattina mi svegliai nel letto di Lucia, lei non c'era, dopo un po' sentii la sua voce venire dal salotto, c'era anche un'altra persona con lei, mi alzai dal letto e senza fare rumore andai in bagno, poi, dalla porta, cercai di sbirciare per vedere chi fosse, era la signora Egle, la vicina di casa di Lucia e sua cara amica, Egle ha circa 70 anni, capelli bianchi, corti, con un corpo ormai abbandonato a sé stesso ma che da giovane doveva essere una gran figa. "lo so che sono vecchia, però ho ancora tante voglie!" esclamò Egle, le sue parole mi incuriosirono e stetti a sentire con attenzione
Le inattese voglie di mia suocera 2
Ancora incapace di non pensare a quello che era successo poche ore prima, provavo a comportarmi normalmente con mia moglie, ma mi sentivo strano, lontano, assente. Forse perché non riuscivo a togliermi dalla mente la mano di sua madre che mi segava il cazzo, il suo sguardo voglioso, la sua figa fradicia e soprattutto il fatto che il giorno dopo sarei andato da lei con tutta l'intenzione di scoparmela. Quella sera il cazzo non riusciva a stare giù, sempre duro, anche dopo aver scopato mia moglie, pensando a sua madre, non ne voleva sapere. Mi addormentai con il cazzo in tiro e mi svegliai la m
L'onore
"Gli uomini hanno per natura più paura della verità che della morte" Kierkegaard 1 - Facibuk? - la signora Silvana rise, con la solita genuinità - Nooo! Nun fa pe' mia! Sono cose per voi, che siete giovani! - - Ma perchè, voi non siete giovane? - la apostrofò Daniela. La ragazza, sedeva sempre vicino a Giuseppe, il primo figlio di Silvana, e lei, lo aveva notato. Una sola cosa si era imposta nella sua vita e non transigeva, anzi, spesso si era scontrata col marito su questo: non sarebbe mai intervenuta sulle scelte dei figli. Erano bravi ragazzi, ringraziando iddio? Erano inte
Le mie storie (6)
Pur studiando giurisprudenza, certi pomeriggi mi ritrovavo in casa a fare da psicologa alle ragazzine lasciate da mio fratello. In fatto di questo era di una puntualità quasi svizzera, le cambiava con scadenza mensile, e quasi tutte venivano lamentarsi dalla sottoscritta. Io, conoscendo bene con chi avevano avuto a che fare, avrei voluto dir loro che lui (ma non solo lui) era fatto così, dopo tutto non essendo mai stata bella, non ho mai provato la sensazione di poter scegliere. Invece le ascoltavo annuendo a tutte le loro critiche e dicendo (sapendo di mentire) che prima o poi sarebbe ritorna
Anna al ristorante
Da qualche mese era tornato di moda Marco e spesso si usciva tutti tre insieme, un aperitivo, una cena...quasi sempre se c'era un' evento si organizzava, spesso a fine serata Marco ricompensava Anna con una bella scopata per la gioia di tutti. Eravamo a fine luglio e per festeggiare il compleanno di Anna, siamo andati a cena fuori, lei si è vestita come al solito poco: tanga , vestitino leggerissimo e tacchi alti; scegliamo un ristorante in collina con dehor , era metà settimana e c'era poca gente, un paio di tavoli occupati da coppie un tavolo con quattro uomini ed un piccolo gruppo famigl
Ti ricordi di Mario?
Gianna mi fa questa domanda a tavola mentre ceniamo. Io stavo guardando i tigì della sera. La guardo. Lei guarda nel piatto e mangia, ma io che la conosco sento che è tesa. -Che c' entra Mario?- le chiedo guardandola. -Oggi mi ha rintracciato su facebook e mi ha chiesto l'amicizia... Ovviamente gliel'ho data- mi risponde Gianna. Ma io sento che c'è di più. -Allora?...- -Allora niente, solo che dopo quasi trent'anni ci ritroviamo su facebook... a quei tempi ci sentivamo col 'baracchino' (la radio sulla banda cittadina. nda), ricordi?... Me lo volevi far trombare... Era uno di qu
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso