Commenti recenti

Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------

Etichette

ragazzi scopano vecchie video porno di Tanner Mayes sito porno italiano sicuro free download video porn.com il miglior sesso amatoriale casalinghe pugliesi porno film sulla figa pompino di moana matura sposata scopata dal ragazzo porno dolod video porno rissa lesbo video porno sesso bagno pubblico amatoriali in spiaggia mia moglie scopa con altri jessica rogers pornovideo Bella donna 3gp video ragazze casalinga amatoriale nuovi formose porn gratis nonna figa video porn ciccione pelose video hard squirting italiane pompino gay peloso La Suocera Con I Miei Amici Porno pompino piccolo pene italia amatoriale mature pornissimo videi tube teen masturbi g xnxx grande culo ultimo video porno tettone gole profonde cumshot compilation italiano mature strusciano i loro cazzi mia cognata troia.com come masturbarsi da soli video gratis vedere gratis leccate di figa video porno tube gratis con i tacchi donna nuda si fa massaggiare il culo voglio porno Sesso con asini troie con capelli neri megasesso gole lei fa una sega metre dorme porn video porno no apagamento videopornosalieri socera si fa i genero e vene scoperta porno gratis ragazza Italiana alla prima sborrata in faccia pompino sborra cane capezzoli msturbazione xx xn in italiano moglie regala al marito una scopata per il suo compleanno video di pornografia simpatica video gratis con suocera Casting hot di manuela arcuri film porno mamme spruzzate mini filmati video porno gratis perizoma porno gratis pompino amat oriale moglie matura vulva pelosa nuda uomini superdotati video palle e cazzo in culo video sforbiciata lesbo nuda spy piscina filn porno di animali sottomessa pompino video porno gratis trans che si masturbano nipote e la nonna video italiano lesbiche a letto lupo sex video porno italiano tettone film gratis porno con donne pelise video porno guardoni e guardone gratis troiette 18 anni bionde porno amatoriale italiano in cucina foto e video di donne mature porno donatore sperma vecchi porci porno compilation seghe italiane video hard Porno.fighe.bagnate film grande porno porno gratis bebe teen scopata a scuola video gratis sesso video gratis brazzers video porno bucare un pene una ragazza si guarda i video porno su p.c.video porno video porno film miranda Mamme S******* Voglio Porno video porno in lingua italiana parlata donna 60 scopa nero vucklip porno lesbiche troie porno italiani video porno gratis nonno massaggia la nipote porno matura in hd una donna giapponese scopa con il figlio gratis porno giovani italiane gratis a lei piacciono due bigcazzi webcam il gratis sexy ragazza foto granbe culo mature lesbo ita PRENDI PORNO LA MAMMA E LA VICINA culo video gratis pizzaporno video porno ragazza asiatica orgasma foto di tettone video porno di inculate con teen fighe aperte hot photos video amatoriale di donne con figa pelosa

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
Sesso anale mentre Mamma chiama.
La scorsa Estate ho trascorso una settimanaall'isola d'Elba con un ragazzo albese.. Alessandro P. Abbiamo prenotato mesi prima un albergo che affittava anche alloggi proprio sul mare nella bellissima baia di Morcone, vicinissimo a Capoliveri. Arriviamo nel mattino..la giornata è calda e stupenda..l'alloggio ha una terrazza grandissima sulla baia con un panorama mozzafiato. Mangiamo pranzo in terrazza con l'intenzione di andare poi in spiaggia verso le tre del pomeriggio. Ci eravamo alzati presto..il traghetto e tutto..allora io propongo di riposarci un oretta a letto..ma Ale invece di essere s
Domenica d'estate
Oggi era una domenica come tante altre di estate, Mi sono svegliato presto per andare al mare rimorchiare, come al solito incomincio la giornata facendo un po' windsurf, A un certo momento la ragazza mia bocca, Poco poco incomincia discutere riesco a che fare la frase per fare acrobazia che faccio è necessario avere due palle e potenza, vedendo la reazione positiva continua con delle belle parole girando sempre intorno al sesso fino al momento che la vedo matura a raccoglierla, a questo punto dolcemente mi accarezzo braccio e mi soffio l'orecchio "andiamo a casa mia di divertirsi, e dopo a
L'ottima memoria di Max.
Ottobre 2008. Io e il mio amico M. usciamo insieme, come spesso capita, per una birra e per farci un giro di locali. Andiamo in un pub, uno dei nostri soliti, beviamo un po' e poi decidiamo di fare un salto in un locale dove ci sono degli amici che suonano. Entriamo, ci prendiamo due birre, il locale è affollato, ma dopo un po' M. mi indica due ragazze sedute al bancone, più o meno nostre coetanee, cioè sui 35 anni. -Non ti sembrano due di quel gruppo di ragazze che venivano a ballare latino a Montecatini?- Le guardo bene, una bionda capelli lisci raccolti sulla testa, un po' in carne ma n
Quando una mamma provoca
CAPITOLO 2: LAVORO COMPLETO Cominciò con dei piccoli baci, portati proprio sul solco della cappella paonazza, poi abbassò la testa e cominciò a leccarmi le palle con gusto, inghiottendo pazialmente lo scroto e lavorando sapentemente con la lingua. Poi risalì lentamente, cominciando a leccare l'asta del mio cazzo, baciando le grosse vene che incontrava lungo il cammino, leccava il mio cazzo come se fosse un gustoso gelato mentre si avvicinava sempre più verso l'apice e poi, quando finalmente raggiunse di nuovo la cappella, cominciò a leccare i bordi della cappella, alzando gli occhi e punt
ESORDI
Nel maggio del 1985 compio diciotto anni. Vivo a Bari; sono piccoletto, magrolino, insicuro.. le ragazze non mi considerano nemmeno lontanamente... e io non ho nemmeno i coraggio di guardare negli occhi una compagna di classe, Daniela, di cui sono perdutamente innamorato. Ma sono un ribollire di passioni e di desiderio. Per cui appena posso, un sabato, libero da compiti, mi reco nell'unico cinema porno che allora c'era in città, il Marilon in Via Carafa, vicino al Policlinico. Arrivo con largo anticipo, più di mezz'ora: la serranda è ancora abbassata, ma la locandina, che recita un titolo ineq
..e ancora ci ripenso
Estate di qualke anno fa..lo conosco su internet nn ricordo nemmeno come..parliamo e capisco subito ke lui è il classico bravo ragazzo..non quei bravi ragazzi noiosi ma bensi quei bravi ragazzi ke nella vita di tutti i giorni sono impegnati all'università e credono nei veri valori della vita ma ke a letto sono delle belve.(come me insomma).abbiamo subito capito ke c'era affinità mentale e sessuale..passamo qualke giorno chattando e scambiandoci opinioni riguardo i nostri gusti sessuali..gli dissi ke nn avevo mai avuto un rapporto sessuale completo da passivo..e questo nn fece ke eccitarlo anco
Mia madre e i muratori. Prologo
Ahimè la storia che vado a raccontare purtroppo è veritiera. Sono Enrico un ragazzo statunitense emigrato in Italia dieci anni fa. Mio padre, Frank , era un ricercatore americano, che durante un soggiorno in Italia, presso una famosa università, conobbe mia madre Paola. Dopo essersi follemente innamorati l'uno dell'altra, decisero di partire insieme per gli Stati Uniti e dopo un anno ebbero il loro primo ed unico figlio. Sfortunatamente mio padre è venuto a mancare undici anni fa a causa di una male incurabile. Mio madre, trafitta dal dolore, decise di abbandonare il suo sogno americano e di
LA BADANTE RUSSA 001
LA BADANTE RUSSA Evento recente Come già raccontato in precedenza, vivo in un condominio dove abita anche una simpatica signora che ha sicuramente passato i sessanta anni, forse anche i sessantacinque.... Era una arzilla donna matura che non mi ha mai lesinato qualche pompatina, con la bocca ci sapeva fare davvero bene e poi impazziva quando le facevo trastullare il mio cazzo fra le sue tettone mosce. Qualche volta le ho anche fatto infuocare la figa fino a farla venire sulle mie dita, le piaceva, ma non si è fatta mai scopare....le piaceva che le schiz
Mi scopro esibizionista
Mi chiamo Ornella, ho 28 anni e vivo in provincia di Pavia. Non mi vanto di essere una strafiga ma ho un bel corpo con tutte le curve al posto giusto e un visino dolce. Vi racconterò una cosa per me nuova che ho scoperto solo l'anno scorso: mi eccita molto fare l'esibizionista. Mi spiego meglio. Sono felicemente fidanzata e l'anno scorso eravamo in spiaggia in Liguria per una giornata di mare, quando sotto l'ombrellone, il mio ragazzo Mario, mi appoggia una mano su una chiappa. Niente di eccezionale anche se c'erano altre persone attorno, fino a che non la fa scorrere esattamente sopra al s
Una bella giornata
Avevo voglia di sesso! Ero ancora addormentata tra le coperte con accanto Sara, con la vestagli fine e le mutandine. Decisi che il modo migliore era farle venire voglia mentre ancora dormiva e una volta sveglia ci saremmo divertite. Comincia la mia opera accarezzandola sulla pancia, sulle braccia, sulle labbra e sulle gambe; le piaceva aveva iniziato a contorcersi un po', poi passai la mia mano sopra le mutandine leggermente poi sempre più pesantemente, le piaceva aveva stretto il labbro sopra tra i denti. Ero sulla buona strada, aveva cominciato a svegliarsi appena quando le saltai sopr
Dalla ragazza del doposcuola e non solo...
Quest'anno mi sono iscritto ad un doposcuola per farmi aiutare da una ragazza. Tutto l'anno ci sono andato e apprendevo gli insegnamenti a suon di cazzo duro, perchè lei è una ragazza di 26 anni, bionda e molto sexy. Spesso chiedevo di andare in bagno per frugare nella sua cesta dei panni sporchi e prendere qualche sua mutandina sborrandoci dentro anche perchè essendo sporche per me odoravano dei suoi umori della sua vagina (sentivo proprio l'odore della sua vagina e a volte mischiata con secondo me un prodotto di un pò di masturbazione e la cosa mi eccitava ancor di più pensando che su quella
Le mutandine arancione ......
Come ogni sera prima del tramonto , dall'inizio della primavera fino ad autunno inoltrato , stavo percorrendo la lunga spiaggia di Costa Rei alla ricerca di oggetti interessanti ; costumi e intimo femminile in particolare ma anche pantaloncini o magliette ,nonché scarpe da spiaggia , abbandonate o dimenticate dalle turiste che frequentano questa meravigliosa spiaggia , dove spesso non avendo alcun timore ad esibire la loro nudità la esibiscono facendo ogni tipo di rapporto sessuale con i loro partner La lunga spiaggia è per molti tratti costeggiata da macchia mediterranea , sopratutto
Il mio amico più vecchio e fidato
Ho un amico di nome S. con cui sono cresciuto insieme, e con il quale ho sempre combinato di tutto un po'. Siamo cresciuti insieme, lui abitava nella casa di fronte a quella dei miei, e fin da piccoli abbiamo sempre giocato insieme e combinato insieme le prime marachelle. Crescendo abbiamo continuato a condividere molte cose, abbiamo cominciato a giocare a calcio insieme, ci siamo fatti insieme le prime seghe su un giornale porno, trovato in campagna dentro un capanno di cacciatori. A 13 anni inventammo un gioco divertente: fotografavamo le nostre compagne di scuola e le nostre amiche e poi c
APPUNTAMENTO COL PASSATO
Una ricerca estrema può portare ad estreme conseguenze. Melania, donna in carriera e perfetta moglie e madre, si ritroverà a dover affrontare e gestire i suoi "scheletri nell'armadio". Ci riuscirà senza drammatiche conseguenze? Una grande città, al giorno d' oggi. 1 "Proprio non lo so se faccio bene" pensò, tra se e se, la povera Melania. Infatti era veramente sulle spine, mentre, nel camerino del suo elegante ufficio nel centro città, si dava una ripassata al trucco, prima di uscire e recarsi a quell' incredibile appuntamento. Si era anticipata di circa un' ora sul solito
Grazie Sky
La mattina successiva mi sono svegliato dubbioso dell'accaduto in quanto poteva anche essere stato un sogno. Sento pervenire dalla cucina i classici rumori delle pulizie accompagnati dalla voce di Francesca che canta una canzone di Renato Zero (o meglio ci prova visto quanto è stonata), come ha fatto ben poche volte in tutti questi anni. Quando entro in cucina per fare colazione vengo folgorato dalla vista di Francesca che, tutta nuda, è inchinata per mettere i piatti nella lavastoviglie. "Buongiorno dormiglione mio, era ora che ti svegliassi" "Cosa è successo? Perché vai in giro tutta nuda
Ho rubato il ragazzo a mia sorella (Parte 6)
Mi svegliai sabato mattina e Giacomo era sdraiato accanto a me. Stavo passando il fine settimana a casa sua. Io ero estremamente eccitato, il mio cazzo era duro come una roccia. Giacomo stava ancora dormendo, lo circondai con un braccio, lo infilai sotto le coperte e cominciai a menargli il cazzo. Cominciai a baciargli il collo, Giacomo si mosse un po' ed il suo pene ora era completamente duro. Iniziai a strofinare il mio cazzo sul suo buco, lui girò la testa e ci baciammo profondamente. Presi il lubrificante, lo sparsi sul mio cazzo e sul suo buco, quindi lo spinsi dentro di lui. Cominciai
I Suoi Primi Cinquant'Anni!
La festa era ormai finita ed in casa non c'era piú nessuno, tranne io & lei. Ero pronto per dargli il mio "regalo". Esco dal bagno completamente nudo e con il mio pisello ciondolante, attraverso il corridoio. Arrivo alle spalle di Antonella, l'abbraccio, spingo il mio corpo su di lei, presso il mio pisello sul suo sedere e gli dico: "Ancora Buon Compleanno Amica Mia". La sento sorridere, ma ancora non realizza che dietro di lei io sono nudo. Tenendola dolcemente stretta a me, avvicino la mia bocca al suo orecchio e gli sussurro che sono l'unico che ancora non gli ha dato il regalo per i suoi p
Il potere del Cuck...I
Quella sera, io e mia moglie Beatrice (Bea per gli amici) eravamo andati a un ricevimento organizzato a favore del sindaco uscente che aveva deciso di ricandidarsi. Il protocollo aveva stabilito che allo stesso tavolo sedessimo noi due e altre due coppie. Una di queste era formata dai coniugi Rattazzi, Guglielmo e Anna Grazia (Willy e Angy per gli amici), dell'altra coppia sapevo solo che erano i coniugi Brangiforti, della catena dei Supermercati Forti. Nulla di particolare a quel tavolo, se non fosse che io e Angy eravamo stati morosi dieci anni prima, quando avevamo rispettivamente 25 e 30
Privilegio esilarante del russo matura
E 'sposato e ha tre figli con i gusti maturi perduti per gli elementi per un lungo tempo per innamorarsi con il messaggio della donna per lui al telefono aveva a che fare con tre dei materiali di consumo. Qui il risentimento di sua madre quando ha dato un maturo ora rimuovere gli elementi, se la sovrapposizione nel mezzo della stanza per andare a casa della donna aveva ferito nell'utero della donna. La frase occasionale madre matura, ha detto 'Tu non sei meglio di mio marito' era del tutto nel contesto attuale permette l'hardcore promesse tattici un ritorno.
Prima volta con una trans
Come tutte le altre, anche questa è un storia assolutamente vera e che ho vissuto in prima persona. Al tempo avevo 16 anni e mezzo, era estate e come ogni sera uscivo con la mia compagnia al parco della mia città, ovviamente con il mio super bolide a due ruote (uno scooter mezzo rotto eheh), e come ogni sera rientravo in solitudine verso il mio quartiere verso l'una o giù di li. La strada che porta a casa mia era spesso frequentata da prostitute, e quella sera non so il motivo, forse l'aria calda e stuzzicante dell'estete o il semplice fatto che la mia età mi portava ad avere tremendi ecci
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso