Commenti recenti

Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------

Etichette

mama fa seso con la figlia guardalo porno.com porno in centro benesse culo mature grosso video gay italiank donne mature massaggi porno di ragazze che masticano la cicca video porno italiani gratuiti con donne mature figa che iacula porno non matura video porno di luana borgia facials compilation gratis madre scopata mentre dorme film porno di rosse video porno tra suocera e cognato martina gold casting n n video vedere video porno italiani video lesbico italuano porn italian lesbicia collant bianchi e mutandine video gratis nonne porcje italiane fighe calde video sesso amatoriale nuovo pornomariti cornuti i. film. dei. vecchi. e. vecchie del. porn mega porno sesso con cavallo video lesbiche i video porno mutande gratis scene porno in italiano gratis maschio e femmina dominata sculacciata anale ragazze che bevono sperma porno super vietato video hard gratis troie mature pompini nero video pompino nonna film porno gratis prendiporno trans video porno sveltina con la madre gratis video porno orgia con cazzi enormi neri sesso milf italiane che si masturbano gratis moglie pussy licking film futurama mega sesso prendiporno video fighe grandi labbra voglioporno amatoriale video porno categorie squirting zezze porno porno gratis palestrate donne sopra 50 anne scopano porno donne amatoriali mature foto tette cadenti sex riempitemi di cazzi video gratis video hot con massaggi scuola porno voyeur film porno ita(iani Moglie Alla Festa Delle Donne Hai Mai Fatto Un.ponpino.ad Un Spogliarellista italian porno gratis tardone scopano ragazzi videoporno grates molestie sul autobus pompe di donne italiane video gratis you porn mom dodicenne sesso gratis giapponese porno gratis mamme che scopano figli video porno da vedere senza abbonamento doppio pompino di natale free video trans pompini video pormo gratis amore Film Porno Con Pisciate Visive porno compilescion di sborrate sulle labbra video gratis divertenti grossi cazzi neri che chiavano mature Guardaloporno,com porno gratis filmini romantici cazzi grossi vibeo pornoitaliani ffilm porno gratis rumeni infinite sborrate anale sul divano videopompino labra carnose nero video porno gratis gang bang in carcere prendiporno con vecchie e neri video di belle ragazze di 18 sess. youporn e videomassaggi in camera free video italiane lesbicke a letto porno...mamma.figlia..scopano.BanBa video porno gratis con super dotati con animali porno prendiporno tv michelle hunziker film porno porno gratis 1 tettona 5 neri youtube film e video porno di mamme Racconti La Nuora Lesbica kendra pornostar dove vedere del porno scopate molto dolorose medico pornoitaliano Video sesdo porno porn HD da scaricare video porno mamma e figlio bagno la scopa mentre dorme porno xvideo gratis donne molto vecchie xnxx ln di an be si vidio.nonne.gratis madre pornoitalia

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
I MIEI SUOCERI: L'INIZIO DI TUTTO
Ciao sono luciano un ragazzo di 27 anni, due anni fa mi sono sposato con mia moglie di qualche anno meno di me, stando lei in attesa siamo andati ad abitare sopra i mie suoceri in un piano tutto per noi ,all'inizio non badavo all'aspetto di mia suocera poi col tempo abbiamo iniziato a conoscerci sempre di più visto che il mio è stato un matrimonio lampo dopo appena pochi mesi fidanzato. Tutte le mattine verso le otto scendevo giù e mia suocera mi faceva trovare il caffè pronto, lei in pigiama o in camicia da notte come se non avesse vergogna di me o lo trovava naturale, lei ha ora 56 anni ma è
La prima volta con mia zia
Premetto ke la storia ke sto x raccontare è accaduta davvero, all epoca avevo 18 anni ma il mio aspetto era quello di un 13cenne in quanto ero minuto e delicato.Andai a trovare mia zia in spagna visto ke era da tanto ke lo volevo far,mia zia è una zia speciale fuori dal comune, cosi quando arrivai lei mi aspettava all'aereo porto tutta contenta di vedermi. ci mettemmo in makkina e andammo verso casa sua.In makkina mi domandava come stessero i miei e se avevo la fidanzata ma dopo un po il discorso si è epprofondito velocemente e mi kiese cosa facevo cn la mia ragazza quando stavamo soli io dal
Quando l'alcool fa il suo effetto
Finalmente tempo di vacanza, dopo un caldo viaggio eccoci al tramonto al mare, al nostro bungalow, via di corsa a fare una doccia ed eccomi di ritorno coperta solo di un asciugamanone allacciato sopra al seno con la voglia pazzesca di lasciarlo cadere e saltare addosso al mio lui, che non sapeva della mia personalità multipla e di quante donne avesse intorno. Cena frugale Io Katia e Marisa che bollivamo nello stesso corpo occhi negli occhi ma ecco che i classici rompiballe, colleghi di lavoro di mio marito, comparirono sulla porta erano un certo G ed M. Soliti convenevoli, sguardi di co
La mamma di alessia
prima di asciugarsi si guarda un po' allo specchio (come credo facciano tutte le donne) per cercare delle imperfezioni che a parer mio non ce ne sono, inizia a scrutare quasi ogni centimetro de suo corpo. poi si sofferma sulla sua patata, apre le gambe per vedersi meglio e permette anche a me di vederla bene, vorrei andare li e saltarle addosso ma mi contengo per modo di dire, sempre per il fatto che è la madre di alessia. si inizia a asciugare e lo spettacolino finisce quindi rientro e mi risiedo sul divano, ho il pisello troppo duro e si vede non poco cerco una soluzione per non farmi n
Con La Mia Cugina Preferita!
Questa storia, di cui ci furono diversi seguiti, risale a qualche anno fa poco dopo aver compiuto i miei 18. Ma iniziamo dal principio, io faccio parte di una famiglia numerosa, composta da molte cugine che non frequento molto, le vedevo soltanto a feste o rimpatriate in famiglia. Tra tutte queste cugine spiccava lei, Chiara la mia cugina preferita, bionda, alta circa 1,68m, con un fisico perfetto e il sorriso sempre stampato in faccia. Nonostante ci togliessimo ben 11 anni, lei era quella con cui avevo piu confidenza.
Ho rubato il ragazzo a mia sorella (Parte 12)
Giacomo ed io eravamo nella sua stanza ambedue a torso nudo. Le mie mani si mossero giù lungo il suo corpo e cominciai a sbottonargli i pantaloni. Glieli tirai via insieme alle mutande e mi tolsi i miei. Lo tirai sopra il mio grembo e noi cominciammo a fare l'amore. Il mio cazzo strofinaca contro il suo sedere, l'uccello di Giacomo strofinava contro i suoi addominali ed imbrattava di liquido pre seminale il mio stomaco. Presiu il lubrificante e lubrificai il suo buco ed il mio pene. Lo posizionai contro il suo buco e lo penetrai. Sentii la bella sensazione calda intorno al mio uccello e vidi
L'ultimo incredibile, sconvolgente ed eccitan
Il giorno prima della vigilia di natale siamo stati ad Ikea per dare un'occhiata a certe cose che potevano servirci durante le feste e fortunatamente non c'era molta folla. Alla fine abbiamo preso una specie di carrellino porta-bottiglie dotato di rotelle e quindi siamo scesi verso gli scaffali dove si trovano i pezzi con relativo codice da ritirare e poi pagare alla cassa. Eppure non riuscivamo a trovare lo scaffale corrispondente al deposito delle rotelline e così ho chiesto alla mia Dea di rivolgersi ad un addetto Ikea, in verità l'ho mandata apposta perché era vestita come al solito da gra
Le sporche fantasie di Laura
Con mia moglie Laura c'è sempre stata una perfetta sintonia sotto l'aspetto sesso. Fin dal primo momento abbiamo condiviso una passione travolgente con molta fantasia e alcuni giochetti, ma sempre limitati a noi due. Poi una sera, durante una travolgente scopata e mentre le stavo facendo ingoiare il suo vibratore preferito mentre la cavalcavo con passione, le diedi della gran troia e le chiesi quanto le sarebbe piaciuto succhiare un cazzo in vera carne. La risposta fu entusiasticamente positiva e finita la chiavata mentre ci rilassavamo sfiniti e sudati, tornai sull'argomento che, pur s**tena
Le due gatte
Arrivo a casa tua, con il fiato corto per l'ansia di vederti di nuovo, di sentire i tuoi baci carichi di passione e il tuo corpo da gatta strusciarsi contro il mio. Mi apri il cancello mentre mi sorridi in quel modo malizioso, da monella, che mi fa scoppiare di gioia e passione. Entro e ti stringo forte mentre le nostre bocche si allacciano, ci baciamo e sento la tua lingua calda buona sugosa nella mia bocca affamata, mentre le tue mani scivolano sul mio petto fino alla mia patta e tu emetti un gemito di soddisfatto piacere mentre senti la mia dura verga pulsare sotto i pantaloni. Mi
Amore Fraterno (pt. 1)
«Devi sloggiare tra qualche ora arriva mio fratello dal paese e non voglio che ti trovi qui i miei sanno che vivo da sola». «E... dove vado di punto in bianco?». «Torna da tua madre sarà felicissima nel riaverti in casa non mi ha mai sopportata diceva che le avevo rubato il figlio». «Mi stai lasciando?». «No, è solo una cosa momentanea voglio che mio fratello Francesco, ti accetti piano - piano dopo ritornerai qui non fare quella faccia secca anche a me cosa credi?». «Perché viene? Non poteva starsene al paese?». «Bravo, come se vivere al sud per un ragazzo appena diplomato fosse semplic
Come una tempesa... parte 1
Quella mattina mi svegliai più tardi del solito, frequentando l'università non avevo problemi di orari, ma mi stavo preparando per un esame importante, riguardante una materia su cui ero parecchio indietro. mi preparai velocemente saltai la colazione ed uscii di casa. corsi alla fermata e arrivai pochi secondi prima del bus, salii e mi sedetti come al solito in fondo di fianco al finestrino. due fermate dopo la vidi, bella come un angelo, entrò in autobus, ci scambiammo un occhiata veloce, abbassò gli occhi per un secondo, li rialzò e mi sorrise avvicinadosi a me in fondo al bus. non potevo re
La Prima Volta Fu Con La Mia Dottoressa!
Solo per il semplice fatto di essere con i pantaloni ed i boxer completamente tirati giú davanti a Lei, qualche disagio poteva esserci! Un conto era spogliarsi per una donna con la quale avevi trascorso una serata, un altro era stare con il proprio pene davanti ad una Dottoressa che ti visita assumendosi tutti i rischi che il tocco di una donna può avere sulle parti intime di un uomo! Ma non avevo molta scelta. Tra l'altro mi chiedevo come mai il mio medico curante avesse deciso di prendere come sua futura (quanto meno probabile) sostituta, una donna, una Dottoressa. Se lo avessi saputo, sarei
Le mutande di mia suocera
io adoro le mutandine usate!!!è una mia fissazione,e quando vado a casa di una donna, cerco sempre di andare in bagno per frugare nella cesta della biancheria sporca per trovare qualche bella mutandina. chiaramente sono entrato più volte anche nel bagno di mia suocera,una bella signora sui 50 anni,formosa, del sud. Quando trovo le sue mutandine non posso fare a meno di annusarle e sentire il profumo della sua fica,che immagino con un folto pelo nero, ed un bel clitoride. Un giorno, trovandomi da solo a casa sua, ho ben pensato di farmi una sega con una sua mutanda. mi intrufolo nel suo bag
La mia prima esperienza da trav.
Voglio raccontarvi la mia prima esperienza da travesta . Era l'anno 1980 , avevo 18 anni e frequentavo il liceo con un buon successo , tranne in matematica . Fù così che il mio professore che chiameremo luigi mi disse che i avrebbe dato ripetizioni a casa sua per non farmi rovinare la media dei voti. Accettai di buon grado e comincia a frequentare la sua casa . Era uno scapolone impenitente , e un gran porco dai discorsi che si facevano con lui e i miei compagni fuori dall'orario di lezione . Un pomeriggio a casa sua mi disse se dopole ripetizioni volevo vedere un film porno insieme a lui
Di ritorno dalla riviera
Dopo il mio primo maschio (vedi racconto precedente) la voglia di uccello mi assaliva sempre più frequentemente ma purtroppo le occasioni di far godere un bello stallone erano rare, occupato sempre tra casa e lavoro, ma finalmente arrivò l'estate e con essa le vacanze in riviera di moglie e figli : tre settimane a casa da solo mi mettevano l'acquolina in bocca !!! Grazie alle chat avevo molta carne al fuoco e regolarmente in doccia mi masturbavo al pensiero di venire lisciato da qualche bell'uccellone. Conobbi in chat un uomo di 40 anni che viveva solo sulla strada verso la località dove porta
Vuoto
È un vuoto fisico e mentale quello che mi sorprende appena sveglia. Mentale poiche sono davvero pochi i ricordi nitidi che ho, o meglio, le connessioni tra i vari momenti che hanno caratterizzato la mia notte. E fisico, leggerezza e stanchezza, ma anche voglia e soddisfazione. Tutto ha inizio quando, dopo poche ore dall'incontro con l' uomo vestito di nero, vengo prelevata da due ragazzi, che a me sembrano giovanissimi. Mi portano in una stanza con un grande letto dalle lenzuola scure. E il primo se ne va. Ho paura, tanta paura. Mi fa straiare sul letto, mi divarica le gambe. Mi benda. Ora p
L'infermiera
"Iniziamo con queste sei iniezioni e riposo assoluto. Mi raccomando il riposo o rischiamo di finire sotto i ferri". Aveva sentenziato il medico per curare un fastidioso mal di schiena che da tempo mi affliggeva. Bella prospettiva. Stare a letto per una settimana in questa stagione non era certo esaltante. Usciti dal medico, ero con Raoul, avevamo chiamato subito Maria, la mia infermiera, per accordarci a farle. "Sono a casa in questo momento e visto che abito sopra la farmacia se tu volessi iniziare subito vieni pure su. Non acquistare le siringhe, ce l'ho in casa". Era stata la risposta di
ERO Lì
....... ero lì... in attesa di... di cosa.... di qualcosa che sconvolgesse piacevolmente la mia testa... la mia pancia... e dolcemente il mio cuore. Volevo qualcosa che mi stravolgesse l'estate... così decisi di iscrivermi su un sito hot. Decisi, dopo tanto pensare, il giusto nick da dare alla mia ombra. Mi guardai attorno e scorsi tra i soprammobili, una strana s**tola di latta.... biscottini danesi... cakes... pasticcini... beh, decisi che faceva il caso mio. Così scansai la mia eterna timidezza e mi avventurai in questo mondo. Di maschietti depilati, ne vedevo anche troppi, ma nessuno sc
Il portiere di notte
Anna era diventata insistente con i messaggi. Mi chiedeva dov'ero, con chi ero, cosa stessi facendo. Terzo grado vero e proprio. Era fastidiosa, anche perché non aveva nessun diritto di farlo. Ci stava rovinando la serata. Era un po' la nostra serata di trasgressione a cena. Eravamo andate fuori paese apposta per essere più libere di trasgredire. Avevo messo il telefonino in silenzioso, come sempre al ristorante. Potevo anche spegnere il telefono ma ero in vacanza da sola e se qualche parente mi avesse cercata si sarebbe preoccupato alla mia non risposta. Manuela assisteva perplessa a
Sexisaffy
[video][/video][di immagini ][/di immagini ] Natalie e io eravamo in difficoltà. Eravamo stati ottenendo corneo, e ingannare intorno nel parco, in un'area in cui abbiamo pensato che nessuno ci vedrebbe. Purtroppo, non solo siamo stati visti, siamo stati anche fotografati. Il fotografo ci ha detto che avrebbe rilasciato le immagini alla Rete, a meno che non abbiamo fatto quello che lui ci ha detto di. Ci ha detto che ci voleva ad esibirsi al suo partito. Egli ci ha ricordato la foto che aveva preso di noi, così non abbiamo avuto scelta. Dopo la lettura di fuori di un indirizzo a noi, ci ha d
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso