Deprecated: mysql_connect(): The mysql extension is deprecated and will be removed in the future: use mysqli or PDO instead in /home/itali/public_html/baglan.php on line 14

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /home/itali/public_html/f.php on line 20
voglipoeno Racconti Sesso VOGLÝPOENO

Commenti recenti

Porno donna siriana
fabio42 sexy ragazzo notte foga voglio sesso grupp
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------

Etichette

il mio primo cazzo enorme sborrate in bocca voglioporno sexi grati film porno di hellen gruz porn wIdea porno dragon ball bulma e roshi milf italiana amatoriale figa bagnate foto delta white porno film mogie russa gratis grandi nonne porche tiffany hopkins porn films video porno piu belle ragazze italiane video porno di amanti nascosto figa nuda massaggio dolce porn 3gp gratis xxx nonna e nonno foto fighe nude giovani lesbiche trio a scuola media l'amica di mia moglie video porno gratis yuo porn gratis strapon italiani porche obese mostra film hard gratuiti gratis amatoriale scuola porn vero filmato mia moglie scopa amici migliori siti film sesso film gratis di anziane troie Vecchie nonne scopate e sborrate in bocca cum teen hairy troie migliori pornoitalini cazzi enormi video porno sexsi.porno.giovani porno amatoriale mamma free sesso gratis italiano con parolacce video italiane nel culo porno ragazze scopano in orgasmo troie mapoletame filn porn giapponesi donne succhia cazzi porno calore splendido pompino youporno feste hot capodanno videopornoitaliano ard in figa con cavalli prendi porno Cazzo e figa Porno specjale italjane amatoriale senza mascherina scopare con un cavallo porn megasesso un cazzo piccolo sborra porno trailer gratis video gratis di cazzi piccoli Porno bestia abale gratis video porno pompino. meravigliosi nere ebano migliori porno minigona porno film porno masturbazioni di coppia buco del culo porno lesbo porno americana matura flash cazzo signore porn video gratis violentata a lavoro silvia rizzo porn porno gratis mamma e figlia e figlio moglie italiana desidera un cazzo porno mamma italiana aiuta la figlia a fare sesso pocker sesso video porno collant mamma porno vedios dawn load. nudi amatoriali in night club porno lecca lecca film porno italia vanessa video porno di vechie done fica con pelo video porno sara matura fa un pompino mina moric video porno Passeggiata In Bicicletta Xnxx coppia avellino scopata sborrata piu brande del mondo dove vedere del porno amore in auto porno gratis videoporno uomo video porno amatoriali ovet 50 donna nuda con regalo immezo alle gambe porno pornoscopare vechie video porno gay cazzoni gigantesco vedeo porno done vechie film porno piu sporchi Video gratis il nipotino vergine voglip porno mama scopa il figlio scopate mom video polizziotte lesbo videp pornno pompini ilari blasi youtube filmini gratis porn xxx madre italiane trans chiava mamma e figlia vecchie sborrate sul culo video gratis sesso italiano jenaveve jolie porno carcere

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
LA MORA, LA BIONDA E LA ROSSA.
STORIA DELL'INCONTRO DI TRE TRAV PUTTANE! Era da molto tempo che non rivedevo la mia amica Lella, una delle mie sorelline preferite, con cui ho avuto già diversi incontri piacevoli ed eccitanti. Con lei mi trovo benissimo e ricordavo con piacere (eccitandomi al solo pensiero) le nostre lesbicate terminate tutte con i suoi stupendi schizzi di calda crema nella mia bocca assetata, documentati da alcuni video che girano nel web e di cui potete ammirarne uno su questo stesso blog. La mia bionda preferita non era più a Roma ma, con estremo piacere, un bel giorno, mi ha avvertita che sarebbe torn
Sesso e numeri pt.3
Il giorno dopo il pomeriggio passato al parco ricevetti una telefonata da parte della madre di G, che mi nella quale ci accordammo per orari e soldi. La sera chiamai G. sul cellulare e ci mettemmo d'accordo che la sarei andata a prendere alla fine delle lezioni così aremmo pranzato insieme, iniziato subito a studiare per poi avere la maggio parte del pomeriggio per noi visto che entrambi i suoi genitori lavoravano e non sarebbero tornati a casa prima della 20. Alle 13 ome d'accordo mi faci trovare all'uscita dell'istituto, passammo un oretta li fuori tra una sigaretta e un po' di chiacchiere.
Bozzetto erotico #1. Sandra, Berlino
La guardavo seduta sul letto mentre si toglieva le calze nere, arrotolandole lentamente verso il basso. Il colore della guaina contrastava con il bianco delle sue cosce, tornite, piene, burrose. Mentre si chinava in avanti per completare l'opera, i suoi seni penzolavano in avanti. Di lei mi avevano colpito due cose, quando l'avevo incontrata sulla Orianenburge Strasse, vicino al Monbijoupark: i seni che si intuivano rotondi e abbondanti anche se portava una maglietta a collo alto e la parlata inglese che tentava, senza riuscirci, di cancellare l'accento tedesco. Ne veniva fuori un idioma che m
Schizzatrici e ricevitrici
Le alzatrici hanno il compito di rizzare il cazzo. Le palleggiatrici hanno il compito di segarlo per bene. Gli opposti devono succhiare come troie. Le schizzatrici devono coordinare le schizzate di sborra. E le ricevitrici devono riceverla in bocca. Io, ovviamente, sono una ricevitrice. Che strana squadra di pallavolo... Il mister è un vero porco e gli allenamenti sono molto Duri. Il ragazzo della squadra avversaria deve res****re il più a lungo possibile senza arrivare all'orgasmo. La squadra che ci mette meno tempo a far venire il ragazzo avversario, vince. Ovviamente bisogna anche saper
Un gioco particolare, bendata.
Racconto trovato in rete su xhamster. Stasera amore sei sdraiata a letto con gli occhi bendati, indossi una vestaglia trasparente con un perizoma nero e le calze autoreggenti, ti senti strana, non ha mai provato una sensazione così, l'oscurità ti circonda, sei molto eccitata e non sai cosa succederà senti solo dei rumori soffusi. Un brivido ti percorre quando senti una mano che inizia ad accarezzarti il corpo, ora la mano ti accarezza il seno da sopra la vestaglia, senti un'altra mano sulle tue gambe poi ne senti ancora una sull'altro seno, capisci che nella stanza ci sono due persone, le m
Esibizionismo/audacia in autostrada, hotslut/cucky
Parlando di me, posso solo essere sincero, e descrivere cosa e come mi piace. Dopo un fallito matrimonio, il rapporto con il sesso femminile, mi è tornato alquanto complicato. Tanto è stato fortunato il caso che, ci ha fatto conoscere: in un ambiente sauna-club dove tutti sanno che, il piacere materiale, può essere vissuto, in maniera discreta, ma libera, in qualunque luogo e combinazione. Tu eri lì da sola, alla ricerca di quello che chiamavi: trovare emozioni forti che ci inducono a credere di essere ambita/desiderata/apprezzata. La tua vena di esibizionismo, riuscivi a viverla in mani
Il
Da pochi anni è venuta ad abitare nell'appartamento dirimpetto al mio, una coppia di anziani, lui oltre la sessantina, e lei poco meno di sessanta. Lui è uno spilungone alto, dalla parlata incomprensibile, qualsiasi cosa dica. Lei è ancora una bella donna, soda e carnosa, ma vestita sempre in modo sobrio, perché lui è gelosissimo e guai se la si guarda. Un giorno questa signora rimase chiusa fuori dall'appartamento, e non riusciva ad infilare la chiave nella toppa. Allora, rientravo proprio dal lavoro in quel momento, le dissi "signora, se vuole posso darle un aiuto". Diedi un'occhiata, e v
Da un incontro casuale...
Veder tornare mia moglie cosi,sbattuta da un altro uomo non solo non mi ha dato fastidio,ma anzi,mi ha intrigato non poco,e parlandone con lei mi ha confessato che la cosa l'aveva eccitato tantissimo. Le ho chiesto cos'e che la eccita tanto? Mi ha nuovamente confermato che la eccita sapere che altri uomini la guardino cosi,senza censura su riviste e siti,e che sappiano che le piace farsi sbattere da altri uomini. Inoltre,adesso che ha visto quanto piacevole sa essere cedere alle avances di un altro uomo non le dispiacerebbe che,oltre a incontrarla sapessero anche che non le dispiace che si
Le Mie Prime Masturbazioni
Tutti dicono che la prima volta non si scorda mai, bhé..... non é proprio cosí! Io ho dei ricordi vaghi e confusi, se dovessi metterli in ordine cronologico, non saprei quale é venuto prima, perdonate il gioco di parole, o quale é venuto dopo. Per esempio non mi ricordo esattamente la prima volta che mi sono masturbato, la mia prima sborrata. Ricordo quando se ne parlava a scuola, i compagni che ti dicevano "ma tu come te le fai le seghe? Con tutta la mano o solo con tre dita su e giú?" oppure "le hai mai viste dal vivo delle tette?". Ma se dovessi dire con precisione quando ho schizzato la pr
Alla ricerca del piacere
Mi presento, sono SANDRA, TRAVESTA 38 anni, che ha scoperto la sua vera vocazione: fare la troia di un gruppo di maschi. Dopo una sera passata a fare una gang al risveglio rimasi ancora a letto,sotto le coperte ripensando alla fantastica serata passata, mi sentivo strana ,ero rilassata,felice, finalmente appagata,rivivevo con la mente quello che avevo fatto, avevo ceduto agli istinti del mio corpo lasciando da parte tutte le barriere mentali che un gesto del genere comporta. Era inutile negarlo,ed io non lo faro' , ma la gang che avevo subito mi era piaciuta da impazzire. Sotto le lenzuola
Sapore di mare, vacanze con la cugina
Vacanza fortunata, Debbi da piccola giocava con la sua amata cugina...erano figlie uniche. Quest'anno è venuta in vacanza con noi per la prima volta ( si è appena separata), non ero propriamente felice, insomma non la conoscevo bene ma per quel poco che l'avevo vista era abbastanza noiosa e pareva molto casta, infatti con il suo ex marito qualcosa non ha funzionato ed io pensavo che fosse lei...avevo il sospetto che fosse lesbica, poiché avevo visto, in passato, il comportamento che aveva con le sue amiche quest'ultime molto mascoline ( mi hanno sempre attirato le lesbiche mi piace amarle s
La tabaccaia
Volevo raccontarvi quel che mi è successo in questo periodo. Da diversi mesi avevo notato che D. che lavora nella tabaccheria/cartoleria vicino il mio ufficio mi lanciava dei "segnali" strani fatti di atteggiamenti, saluti e domande velatamente ammiccanti. C'è sempre stato un buon rapporto tra di noi, affettuoso e scherzoso come normalmente può essere tra cliente e proprietaria di un negozio in cui si va da tempo. All'improvviso poi qualcosa è cambiato, lei ha iniziato a chiedermi : domani ripassi vero?, io all'inizio non gli ho dato peso, poi mi sono accorto che cercava di servirmi sempre per
Immagina. Puoi
A tutti piace farsi fare un pompino. Ma c'è modo e modo. Puoi chiedere, supplicare, negoziare, magari anche pagare. Aspettare che te lo pulisca e disinfetti, facendoti capire che la cosa in fondo in fondo non le piace, e poi sentirtelo succhiare. Meccanicamente. Senza poter davvero sfogarti dentro quella bocca. Senza poter dettare tu i ritmi. Attento a non "forzare" che poi si arrabbia e tutto finisce. Restando li, passivo, senza poter dire quello che veramente vorresti per il timore di offendere. Anche se magari più che un pompino ti sta facendo una sega. Per poi godere nel modo c
Mickel
Era sabato sera e io mi preparai con cura. Perizoma nero, reggiseno che sostiene solo da sotto e lascia il mio seno, una quinta abbondante, scoperto, calze autoreggenti nere, minigonna cortissima semitrasparente e un body talmente scollato che le mie tette eranopiù fuori che dentro... il bello dei privè è che si può stare semi nudi anche in pista e davanti a tutti e la cosa mi eccita molto... Durante il viaggio in auto eravamo eccitati pensando a ciò che sarebbe potuto succedere...e mentre lui guidava, io allungavo la mano per accarezzargli i jeans e già sentivo la sua verga durissima. Siam
LA MIA PRIMA VOLTA DA SISSYBOY (Parte 4)
LA MIA PRIMA VOLTA DA SISSYBOY (Parte 4) Rimase una ventina di secondi cosi', sentivo la sua presenza dentro di me, e sentivo anche i muscoli dello sfintere rilassarsi ed il bucheto dilatarsi, poi sputo' di nuovo sul mio buco del culo e tiro un attimo fuori la cappella. Si avvicino con la sua testa tra le mie cosce e comincio' a leccarmi il buco del culo. Sentivo la sua lingua entrarmi nel buchetto del culo mentre con la mano mi masturbava, e poi mi leccava le palle. - You are my sissyboy, you are my little slut.....- mi diceva. - I wanna fuck your asshole......I wanna fill it with my loa
UNA CALDA CORSA IN TAXY
Lessi un mix di stupore e imbarazzo nei suoi occhi, ma continuando a mantenere un atteggiamento professionale mi disse: " La mia compagna ha 48 anni, e la ragazza più giovane con cui sono stato ne aveva 7 anni meno di me, e lei signorina, è fidanzata?" Colsi l'occasione per avvicinarmi al suo orecchio e sussurrargli.. . Era praticamente paonazzo e sudava sulla fronte, al punto di sbottonarsi il primo bottone della camicia e allentare ancor di più la cravatta.. " Si si vede che sei molto simpatica e solare.." cercò di alleggerire le mie parole.. > e gli sorrisi con aria molto maliziosa e provoc
La casa tutta mia
Era il luglio dell'estate del mio ultimo anno di liceo. Era cambiato molto prima di quell'estate, avevo perso la verginità con la ragazza più figa della scuola e mi aveva fatto 7 pompini. Ricordo di essermi svegliato quella mattina ai raggi del sole che annunciavano il giorno che avrebbe cambiato molte più cose che non perdere la verginità con la ragazza più attraente della classe... "Dario, ho bisogno che ti prepari" fu così che mi svegliò la mamma. Guardai l'orologio: le 5 di mattina, avevo dormito solo 6 ore perché avevo lavorato fino a tardi la sera precedente, ma quei 9 euro all'ora mi
Ricodi
Il vento mulinella la neve. Guardo fuori dalla finestra, stà nevicando da ore. Ricordo il caldo dell'estate, mi manca, sento il freddo attanagliare le mie ossa, anche se sono dentro casa mia. Il ricordo dell'estate scorre nitido nella mia mente. Già, l'ultima estate, mi sembra ieri e invece sono passati già sei mesi. Quest'anno siamo andati in una nota località della Riviera, quelle con tanti ombrelloni tutti allineati e con tanta gente, mia moglie lo desiderava tanto che ho finito per accontentarla. Lei ha la pelle molto delicata, di solito andiamo al mare la mattina presto, verso le otto, po
La cugina
Qunto accaduto si riferisce a molti anni fa, quando avevo 19 anni e da qualche anno prima, io e la mia famiglia andavamo al mare portando con noi mia cugina ilaria, anche lei 19 enne come me,sebbene lei sia nata all'inizio dell'anno e io alla fine.Questo aveva creato tra noi una grande rivalita' su chi crescesse piu' alla svelta,ma anche una grande complicita', dato che stavamo sempre insieme e si usciva con la stessa compagnia,anzi talvolta in presenza di ragazzi/e nuovi, essi credevano stessimo insieme, tanto fossimo affiatati.Ma i fatti che vi raccontero' si riferiscono a quell'estate in cu
Penetrata nello studio dell'artista
Manuela era al primo anno della laurea specialistica. Si era appena trasferita a Milano da Siena, dove si era laureata brillantemente nella triennale. Ma la specializzazione che voleva conseguire non poteva averla nella sua città natale. Milano era troppo grande per lei. Immensa. Usciti dai confini comunali c'erano città e città per decine di chilometri attorno. Amava però le viuzze del centro, soprattutto attorno a Corso Magenta. Qui aveva conosciuto varie persone. Alcuni erano compagni di università, altri amici con cui trascorrere belle serate in allegria. Davide si distingueva: pittore, fo
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso