Commenti recenti

Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------

Etichette

film porno anni 80 lin napoletana mogli porno video italiano gratis video porno gratis clitoride sesso ufficio con vibratore sasha rose teen anal porno vecchie chiavano video gratis casalinghe annoiate casalinga che gli piace il cazzo porno stimolazioni figa mi scopo mia monna video porno solamente in italiano video sesso 2 donne e trans italiano amatorialehard vido pornnp xnxx enorme yuoporgratis hd mamme pelose scopano video capezzoli suocera video por o girati dal telefonino foto porno milf pelose scopare amica mamma italiana video porno curas italianos mamme vogliose gratis in italiano you porn uomini pelosi sex vdeo con super dotati orgasmi italiano xvideo nudi hard porno giovani tettone video porno che violentano giovani video ard donne mature pelose video porno suocere sborrate dentro la figa gratis porno donna scopata in cucina mamna porno prendiporno nonna e nipote lesbo vecchie + giovani sborra cavallo ragazza video lesbo cinese voglioporno film gratis anal italiani video porno cartoni orgie trio fa vedere fica a scuola scopare adesso i miei pompini video casalinghe troie gratis video porno pisciata in bocca Googlevideo porno mature mignotte succhia cazzi porno solo laccare fica you porno 18 doppia penetrazione sborra faccia due ragazze Emanuela arcuri hatd porno sesso film video erotico gratis di scambisti gratis sesso donne e animale clitoride troppo grosso porno italiana da impazire seso pompino zia italiano ragazze mulatte porno madte e figlia pisciate in bocca video porno troi che scopano qalita italiano video porno tuboitaliano video gratis done con figa picola foto vidro porno italiani mature xnxxx nonno siti big boob per lg500 ragazza fa pompino con cazzo ricoperto di cioccolata salsiccia nel culo you porno mature big con giovani Amatoriale con audio italiano immagini super porno gratis porni italiani gratis foto di cazzi gay neri piccole troie porno gratis lesbo milf che squirtano mamme mature nude spiate porno gratis mai visti anal scolastico FOTO DI CAZZO AL SOLE pornogiovanissime penetrazioni anali teens sesso bocchini amatoriali tutto porni.it porno mamme con amici di loro figli hantay hot italiano voglioporno napoletano film porno gratis in spiaggia moglie in gang bang film porn di suocera italiana scopa il genero seso italiano super video videoporno anal babies neri mega sesso italy membri grossi troie gloryhole foto porno in vasca da bagno nonna bel culo scopa gratis bella nuda succhiare le moglie dei miei amici sono troie anal due cazzi per la nonna

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
TUTTO DENTRO DI ME
1 Non è facile per me ricordare questa storia. Ogni volta che la mente ci passa, mi pare di rasentare un burrone oscuro e misterioso; un pericoloso punto senza ritorno da evitare accuratamente; un posto della mente che ancora mi terrorizza e m'inquieta. Non ho mai avuto paura di lui, anzi, credo di aver provato solo pietà, soprattutto oggi se ripenso al passato e alla sua mente ingarbugliata. La paura che provo veramente (adesso come allora) è legata solo a me stessa. Di quei giorni lontani ricordo che ogni volta che tornavo a casa, disfatta, dolorante, infelice, provavo solo una gran pa
Indimenticabile sosta all'autogril
Erano ormai due ore che stavo viaggiando in macchina da solo; stavo percorrendo l'autostrada del sole in direzione sud per godere di una settimana di vacanza al mare in un caldo pomeriggio di giugno, quando sentii il bisogno di andare in bagno e di bere qualcosa di fresco. Mi fermai dunque in autogrill, e mentre posteggio la macchina noto nella vettura accanto due ragazzi, il primo dai capelli scuri, abbronzato e con gli occhiali da sole, il secondo biondo, con i capelli leggermente lunghi ed ondulati con gli occhi chiari. Spengo il motore della mia auto e mi accingo a scendere, quando anche i
La doccia dalla mia vicina di casa.
Racconto trovato in rete su xhamster Questa storia risale a quando avevo 13 anni, un pomeriggio tornando dalla palestra scopro che non c'era più acqua calda in casa, mia madre allora chiese alla vicina se potevo lavarmi a casa sua tanto mi aveva visto crescere, lei accettò, presi subito l'accappatoio e il cambio e corsi a casa sua. Bruna aveva trentanni anni, non molto alta un pò rotonda con una quarta di seno e un culo stupendo, per capirci una milf, aveva due figlie piccole e un marito che stava sempre al lavoro, il suo bagno era disordinato con tutti i panni sporchi del marito e i grembi
Dragonball
Sono goku, e dopo essermi allenato duramente tutto il giorno ho infine deciso di rientrare a casa per farmi una bella doccia calda. Anche se a dire il vero, le nuove tute in microfibra create da Bulma non mi hanno neanche fatto sudare...sono davero eccezionali. L'unica pecca è che sono decisamente troppo attillate...specialmente nelle parti basse...mi si vede praticamente tutto il pacco. Appena aprii la porta di casa, vidi mia moglie Chichi che stava passando l'aspirapolvere. Era praticamente messa a 90, con quel suo meraviglioso culetto rivolto verso di me... In quel momento senza r
BASTA!
Storia a puntate. (vi avviso che è lunga!) cit: "really don't mind if you sit this one out!" BASTA!!! con te ho chiuso!!! - (di Salmacius scritta a due mani da noi) (PRIMO Episodio) Deciso. BASTA!!! Ho chiuso!!! BASTA!!! BASTA BASTA BASTA ! con te ho chiuso!!! slamm - BASTA! ho chiuso. Queste furono le ultime parole urlate alla moglie, sbattendo l'uscio e gridate in modo che le capisse bene anche la suocera. Uscii incazzato sbattendo la porta, fuori da casa mia e da quell'inferno, con poche idee ben precise in testa. Un pensiero martellante. Farla finita una volta per tutte. De
Dopo tanto tempo la mia professoressa..
Un caldo e afoso martedì d'agosto, tanto per evadere dalla mia routine, decido di andare insieme al mio gruppo del diving a fare una stupenda giornata all'insegna delle immersioni. Che dire un bel controsenso visto che il mio lavoro è il mare, sono un biologo marino, ma l'amore per questo ambiente prevalica su tutto. La mattina, puntuale all'imbarco, saluto tutti i componenti del gruppo, novelli o no, e subito il mio sguardo si sofferma e il mio cuore sobbalza, noto una stupenda signora matura, sui 50 anni, oddio ma quella è proprio la mia professoressa delle superiori! Una situazione al quant
La nostra prima crociera.
Era tanto tempo che avevamo deciso di fare una vacanza diversa. Non era mai capitata l'occasione, però. Mettendo da parte un paio di euro al giorno ho recimolato un bella cifrà in un anno di risparmi e cosi ho comprato du biglietti per una crociera sul Mediterraneo. Ho colto l'opportunità e Volevo che il viaggio sembrasse il più possibile quel viaggio di nozze che non avevamo fatto con mia moglie......frà due giorni saremmo dovuti partire. E' stato così che al porto, in procinto di salire sulla nave abbiamo visto salire Pino il suo ex datore di lavoro ed ex amante ,le ho detto che le davo i
Nudi
Mia madre é una signora giovanile e piacente e decisamente disinibita, mora con i capelli a caschetto (un po come Valentina dei fumetti), come me, io sono un po più discreta ma ho sempre avuto un ottimo rapporto con lei. Ci siamo sempre dette tutto, da poco tempo il mio ragazzo é Giulio, fisicamente molto bello con un fisico senza un grammo di grasso. Per casa io mio padre e mia madre non abbiamo mai avuto problemi a girare nudi, ho spesso sentito mio padre e mia madre fare sesso, ma non li ho mai visti direttamente. Quell'estate io e Giulio abbiamo deciso di andare in vacanza in Croazia
Il Maschio Alfa
"L'occasione si presentò appena arrivati..." Nell'estate 2014 abbiamo deciso di trascorrere le nostre vacanze in Sardegna, precisamente a Stintino. Durante quei quindici giorni di permanenza, mio marito aveva pianificato tutte le visite e le escursioni da fare, in particolare ne aveva prevista una all'arcipelago della Maddalena. L'occasione si presentò appena arrivati. Mentre giravamo per le stradine del villaggio, notammo la presenza di un'agenzia che proponeva l'escursione che ci interessava, così senza pensarci sopra più di tanto, entrammo e prenotammo. Il giorno stabilito partimmo di
Spiaggia di Capocotta 3
Paola si rimette in piedi e Lorena si massaggia la mano indolenzita dai 10 schiaffi assestati sul culo della sua datrice di lavoro. La signora si slaccia il grembiulino che restituisce alla cameriera, restando di nuovo nuda. Orlando abbraccia la moglie e le cancella con una carezza le lacrime che le sono scivolate dagli occhi. Lorena viene congedata e rimaniamo noi tre soli nel salone. Ci sediamo tutti sul divano e Paola si mette tra me ed il marito. Comincia a scherzare dicendo che non si aspettava di essere sculacciata dalla cameriera. Noi uomini siamo ancora vestiti, Paola è completamen
CENA E DOPOCENA CON MIA ZIA
Quella notte, dopo aver cenato fuori, a mia zia diedi sessualmente il massimo: quel pasto a base di frutti di mare mi fece rizzare il cazzo in maniera mostruosa, già quando eravamo nel locale. Mentre cenavamo, lei metteva il braccio sotto il tavolino e mi accarezzava il membro mentre le nostre bocche, tra un piatto e l'altro, si avvinghiavano destando scandalo negli altri avventori, soprattutto per la differenza d'età tra me e lei. Non avevamo da temere nulla in quanto eravamo in un locale sul mare ad una trentina di chilometri da dove abitava la zia, che non era uscita mai e, pertanto, lì
Una Serata tra amici
Quel pomeriggio non riusciva a lavorare. Lei e suo marito avevano invitato a casa quel loro caro amico con il quale avevano giocato già altre volte. Il piccolo litigio dei giorni precedenti aveva fatto si che loro non avessero più fatto l'amore da qualche giorno e lei, oramai tranquillizzata e serena, si stava lasciando andare alle fantasie più strane in merito a come sarebbe andata la serata. Il suo desiderio già iniziava a salire in quel primo pomeriggio e lei stringeva ritmicamente le gambe per cercare di masturbarsi in ufficio senza dare nell'occhio. Voleva alleviare quella necessi
Quando vanno in vacanza, incontrano una nuova persona sulla spiaggia e sorseggiano la sera
Incontreranno una nuova persona in piscina presso il resort che stanno per una vacanza insieme. La coppia, che ha una stretta amicizia con le persone che incontrano, ha una bella bevanda nel bar di notte. Alla sera chiunque abbia una bella testa e divertiti fino alla festa ubriaca, alla fine della notte, la coppia si riunirà nelle sale che hanno recentemente incontrato e la notte continuerà come sesso di gruppo insieme
Sapore di mare, vacanze con la cugina
Vacanza fortunata, Debbi da piccola giocava con la sua amata cugina...erano figlie uniche. Quest'anno è venuta in vacanza con noi per la prima volta ( si è appena separata), non ero propriamente felice, insomma non la conoscevo bene ma per quel poco che l'avevo vista era abbastanza noiosa e pareva molto casta, infatti con il suo ex marito qualcosa non ha funzionato ed io pensavo che fosse lei...avevo il sospetto che fosse lesbica, poiché avevo visto, in passato, il comportamento che aveva con le sue amiche quest'ultime molto mascoline ( mi hanno sempre attirato le lesbiche mi piace amarle s
La signora Simona
Premessa: La corrispondenza con un mia vecchia amica ha permesso questa confessione che io ho trasposto in racconto per tutti Voi. Spero troviate la storia eccitante come l'ho trovata io, leggendola a mio marito. [video]http://www.youtube.com/watch?v=zj9Dx_6fc7A[/video] Simona: diario di una signora normale. " Ma cos'è poi una signora normale? Cara amica, io non lo so più! Le cose nella mia testa divengono confuse, perché spesso mi pervade un'eccitazione che colora tutto di rosso, intono a me. E' come un fuoco: basta un nonnulla che la mente comincia a pensare e il calor
Ilaria la schiava robusta
Circa dieci giorni fa mi scrive una lettrice un po' particolare si chiama Ilaria, ha ventitre anni e fisicamente non è ne quella che si direbbe una vamp nè una ragazza dotata di charme. E' una ex atleta di lancio del disco quindi è grossa da un punto di vista muscolare, ma avendo smesso l'attività anche un po' cicciotella. Reputandomi una persona a modo che non stronca la conversazione in base all'aspetto delle persone continuo la conversazione e scopro che dal modo di scrivere sempre incerto e titubante chiedendo sempre umilmente per piacere o per cortesia, ma in modo molto sommesso sicuram
Quando una mamma provoca
CAPITOLO 2: LAVORO COMPLETO Cominciò con dei piccoli baci, portati proprio sul solco della cappella paonazza, poi abbassò la testa e cominciò a leccarmi le palle con gusto, inghiottendo pazialmente lo scroto e lavorando sapentemente con la lingua. Poi risalì lentamente, cominciando a leccare l'asta del mio cazzo, baciando le grosse vene che incontrava lungo il cammino, leccava il mio cazzo come se fosse un gustoso gelato mentre si avvicinava sempre più verso l'apice e poi, quando finalmente raggiunse di nuovo la cappella, cominciò a leccare i bordi della cappella, alzando gli occhi e punt
Storie in famiglia 5
Erick non sta nella pelle. Sua madre gli ha detto che non si stancherà nel farsi cavalcare e lo farà anche in presenza di suo padre. Gli ha anche detto che zia Holly lo vorrebbe nel suo letto. Incomincia a pensare ad Holly sempre con più insistenza. Sua madre lo percepisce. A letto la sua irruenza si è affievolita. Decide di dare una piccola spinta psicologica al figlio. "Erick, figliolo, non ti sembra che sia giunto il momento che tu faccia visita a tua zia?" "Mamma è un po' che ci sto pensando. Non te l'ò detto per non offenderti" "Domani mattina, dopo che tuo zio sarà uscito, andrai da lei.
Ritorno a casa
Trascorrono lente le ore attendendo che il Padrone torni da me: Ho preparato l'alcova nella quale farlo distendere quando arriverà. Lo aspetterò in ginocchio davanti alla porta chiusa, spiando il rumore lieve della sua chiave che entra nella serratura. Eccolo: fa due passi per avvicinarsi a me e il mio cuore si ferma per l'emozione. Gli porgo il guinzaglio del collare a strozzo con il quale gestirà il mio respiro. Abbassserò gli occhi a terra perchè non veda l'impudenza del mio desiderio stampata nel mo sguardo. L'alcova è propnta per lui ma non la sceglierà Si adagierà sul divano e mi
Una domenica al mare
Faceva caldo quel giorno e non sapevamo se andare al mare oppure perderci di nuovo in qualche giro per borghi arroccati. "Dai andiamo al mare, non ci sarà nessuno, la stagione non è ancora iniziata" avevo detto. Partimmo allora dopo aver fatto colazione, certo non avevo alcun presentimento di ciò che sarebbe poi successo. La strada correva lenta ed io ero perso nei miei pensieri, poche parole come al solito. Un'ora di viaggio e finalmente la distesa blu davanti ai nostri occhi. Al termine della strada, un parcheggio e poche auto sotto i pini. Qualcuno prendeva il sole sulla spiaggia, un
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso