Deprecated: mysql_connect(): The mysql extension is deprecated and will be removed in the future: use mysqli or PDO instead in /home/itali/public_html/baglan.php on line 14

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /home/itali/public_html/f.php on line 20
vogliaporno violentate Racconti Sesso VOGLÝAPORNO VÝOLENTATE

Commenti recenti

Porno donna siriana
fabio42 sexy ragazzo notte foga voglio sesso grupp
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------

Etichette

video hot gratis babysitter donna che ciuccia il cazzo al cavallo porno babys video gratis video gratis scopate donne calzettoni porno lesbo mamma ita video vagine pelose porno total gay gratis film porno cinesi e italiani suite porno free video sesso reale di donna sposata amatoriale italiano come mi cavalca il cazzo vecchi porci leccano fighe anziane masturbano video scuola pompini casalinghe gratis pompini di teen gratis teenager analr scopare video porno pornopornoitaliano web video sexy donne mature ove 67 ilaria d amico porno bei clitoridi baby asiatiche porn pornomarocchino sex ragazze minorenne super ponpinare vecchie anal gratis film gratis porno video video porno trans asiatiche gratis video hard cute teen scop hot mamme giovani italiane che scopano con figli grannyanali youporn pompini italiani con disloghi cazzo enorme gay free troie nude appese porno universitari pollo porno Video porno gratis lebiche foto di clitoridi donna matura che acopa in macchina porno gratis PORNO SUCCHIA CAZZI done tettone mature parlano in italiana free orge lesbo video porno gratis in italiano che parlano italiano fighe che sborramo prendi porno super pompe ha cazzi mostruosi mamma insegnante porno ita video gratis sesso con cavalli figa nera da vedere fotto cazzoni teen trans tettona sola film porno donne mature donne anziane gratis porno ragazz e gli animal cazzi giganti in bocca Sesso tailandia video moghie anziana scopa amico del marito video porno amatoriale mutandine figlia tubo porno pompino nonno bionde calde video trans hd free video porno di sesso nei parcheggi sito pornoamatoriale italiano calinghe culone jessica rizzo film hard ragazzi che sborrano vecchie fighe sexygralvidio pornocazzo italiano aletta ocean porno teen porno 20 italiano video porno mamma sul divano video pompino pellegrini xxxvideo amatoriale milf porno italiano ragazzo le mamme troie porno yuo por gratis you porno gratis italiano dialogo tettone video porno italiano cucina nude film porn pompini con sborrata in bocca 18 pompin roberta cavalcante trans amatoriale con dialoghi italiani sex tape mamme che si masturbano spiando i figli prendiporno film porn selvaggio gratis porno film di milf italiane fre porno madre con figla mariti cornuti guardoni sesso tra suocera e genero.porno trany giapponese iuporno in italiano video porno amatoriale madri e figli che scopano video porno culi di vecchie trans che cums piu volte porno foto vidio figa con 2 cazzi sesso gratis amukiata in famiglia ragazza 18 anni italiana pompino meraviglioso donne ucraine mature video porno italiano con dialoghi

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
Le mie storie (12)
In questo mio viaggio indietro nel tempo, a ripercorrere questi miei primi quarant'anni, ho visto che da parte di coloro che mi leggono, si è creata una sorta di simpatia nei confronti del "ragazzino". Così dopo avervi raccontato un rapporto che per quanto mi portasse piacere, mi angosciava altrettanto, di qui a poco leggerete un po' di "avventure" strampalate che ho vissuto insieme a questo mio compagno di "giochi". Il nostro rapporto, tra una cosa e l'altra, è durato quasi dieci anni. Naturalmente ci sono stati periodi in cui non ci siamo visti, altri in cui invece la frequentazione era più
Mia Cognata
E' estate e, quest'anno fra tutti quei nomi epici e biblici ne abbiamo viste di tutti i colori e di tutte le temperature. Gli stessi colori di cui hai beato i miei occhi. Oggi reggiseno blu, mini plissettata bianca e canotta arancio che ovviamente mi ha permesso di conoscere il colore del tuo reggiseno. L'altro giorno, sono di nuovo venuto a prendere mia figlia e davanti alla porta di casa tua ti sei piegata in avanti mostrandomi le tue tette fino in fondo a dove finiscono, perfettamente contenute dal tuo reggiseno: ci avrei infilato volentieri il mio cazzo e, ormai in preda ad una erezione
Prima o dopo doveva succedere
Tempo fa era appena tornata la moglie che era andata a fare un po di spesa e benzina. Scaricata la spesa viene da me e mi dice; "Sai,e successa una cosa." " Cosa?" le faccio. Lei,con una faccia un po strana si mette qui vicino al PC,si abbassa i pantaloni,abbassa le mutande e mi chiede di annusarle.Mi avvicino,le vedo alquanto bagnate e le annuso.Oltre a un leggero odore di fica l'odore predominante sa di sperma. La guardo mentre si riveste e le chiedo cosa e successo.E allora comincia; "Sono dal benzinaio a far benzina quando mi si avicina un uomo con la barba e con circospezzio
Attenti agli amici
Attenzione ad invitare a cena i propri colleghi sopratutto quelli a cui sai che piace tua moglie. Durante tutta la cena il mio collega non ha fatto altro che farle complimenti apprezzamenti e battutine ammiccanti che mia moglie ha dimostrato di apprezzare con gusto e a cui ha sempre risposto con sorrisini e ammiccamenti. Finita la cena io ho iniziato a sparecchiare la tavola facendo avanti e indietro dalla cucina, mia moglie è venuta dicendomi "ti do una mano" io gli ho detto che era meglio fare compagnia all'ospite senza immaginare come sarebbe andata a finire perchè non ne avevamo parlato af
Il debito di mamma (racconto trovato in rete)
La mia vita trascorreva abbastanza lenta e monotona, niente emozioni, niente trasgressioni, anche con mamma andava tutto bene, ogni tanto usava il mio appartamentino in Via Pavia con il "suo" ginecologo, in università avevo addirittura dato i primi tre esami, nulla di ché, appena sufficiente, tanto papà diceva che i voti del biennio non facevano media, comunque tant'è, poi un giorno la mamma mi chiama e mi dice che mi viene a trovare, e cosa sarà mai successo? Mamma è nervosa, tesa, le faccio un the, le sue mani sembrano in moto perpetuo, cerco di calmarla ma non è facile, poi scoppia a piang
La mia prima volta con la mamma di un amico (versi
(scusate ma ero troppo eccitato la volta scorsa per scrivere per bene tutto) Era il 15 di giugno e mi recai a casa di un mio amico per ridargli un videogame che mi aveva in precedenza prestato..avevo 15 anni e niente mi poteva sugggerire quello che stava per accadere....mi recai a casa sua e al citofono mi rispose la madre (allora 35enne) che mi disse che il figlio era in piscina ad allenarsi ma che mi fgaceva salire lo stesso dato il caldo (37 gradi al sole!) Salii e me la ritrovai in cucina in costume con il pareo calato sugli avambracci...era appena tornata da mare e suo figlio e il pad
Con La Mia Cugina Preferita 3.2   [Al mare]
Parte precedente: http://xhamster.com/user/autotune/posts/234236.html La mattina dopo ci svegliammo, e facemmo colazione in soggiorno-cucina, a pochi metri dal letto in cui io e Chiara ci masturbammo a vicenda. Poco dopo saremmo andati in spiaggia, dove i miei zii avevano affittato 2 sdraio e 1 ombrellone. Andai così a mettermi il costume, e così fecero tutti quanti, compresa mia cugina, che indossava un bikini fucsia, coperto ora da una canottiera e da uno di quegli shorts elastici che si sarebbe tolta arrivati in spiaggia. Giunti alle sdraio, ci accomodammo, e come già detto Chiara si
Alla scoperta di Marco (Quarta parte)
Il Resto della Storia Dopo quel primo weekend insieme, la relazione tra di noi entrò in uno stadio rilassato e tranquillo. Continuammo a frequentare la nostra cerchia separata di amici e tenemmo la nostra vita privata in comune come un segreto. Mi dispiaceva non poter ballare con lui alle feste o prendere apertamente un appuntamento e so che per lui era lo stesso. Il nostro fare l'amore si evolvette rapidamente in due forme diverse. "Amore difficile" quando c'era poco tempo o il rischio di essere scoperti era alto. Questi atti avvenirvano in locali vuoti ed al di fuori dei luoghi normali o
La palazzina
Questa storia vera inizia diversi anni fa quando nella palazzina dove abito è arrivata una signora Ad abitare nell'appartamento vicino al mio. La palazzina dove abito è di solo sei appartamenti e oltre a me e la nuova inquilina sono tutti Anziani brava gente che se hai bisogno sono sempre disponibili. Il giorno successivo all'arrivo si Simona cosi si chiama la nuova inquilina stupenda donna dai capelli neri con due tette fantastiche un culo da urlo che ho subito notato visto che si è presentata la stessa sera che è arrivata alla mia porta vestita solo di una canottiera lunga solo fin sot
Situazione Ideale
immagino di essere a casa mia, sapendo che mia moglie non riestra per cena e quindi avere 2 o 3 ore la casa tutta per me, quindi dopo aver cenato e bevuto con il mio amico, tra vari doppi sensi e frasi intriganti scopriamo entrambi che il desiderio di giocare cn un CAZZO che non sia il nostro, e' reciproco, quindi ci portiamo in camera da letto(grazie al vino che inibisce entrambi e ci permette di essere piu' sciolti e meno imbarazzati) ma all'improvviso, mantre giochiamo, mia moglie apre torna e entrando in camera ... http://xhamster.com/movies/647473/bisex1.html insomma una serata del
Parte 2 giornalista di guerra
Continuano le disavventure della nostra giornalista Sara dopo la sua cattura.... Una sensazione di freddo. Freddo umido, freddo nelle ossa. Torpore, sensazione di trovarsi in un mondo ovattato, a rallentatore. Sara aveva aperto gli occhi, dopo un periodo che le era sembrato infinito, e si sentiva contratta, a disagio. Si sentiva così stonata che si era dimenticata dove fosse; pensava di essere a Roma o a New York nelle classiche mattine in cui tornava da un lunghissimo volo autunnale oltreoceano e si trovava a dormire in un hotel ancora senza riscaldamento acceso. Stavolta si sarebbe lame
Giorbalista di guerra parte 5
Un getto d'acqua fredda la colpì come un cazzotto in pieno viso. Sara sobbalzò al contatto con l'acqua gelida, prendendo un respiro profondo, traendo i muscoli, come se fosse emersa da sott'acqua. Le sveglie improvvise e scomode cominciavano ad essere un'abitudine. Per la seconda volta in pochi giorni Sara aveva subito gli eventi, crollando e svenendo in situazioni a forte componente adrenalinica o di sorpresa. Provò a parlare ma qualcosa, un oggetto a forma sferica morbido, le era stato inserito in bocca e legato intorno alla testa. Sentì se stessa farfugliare mentre tentava di urlare
LE MIE PRIME ESPERIENZE 001 04 LA BALIA
LE MIE PRIME ESPERIENZE 001 04 LA BALIA La Mia balia e cameriera, come si diceva una volta, era una donna giunonica, donna del popolo..( NUNZIA )sette figli, mangiava come non ho mai visto nessuno. Capelli neri, mossi e lunghi, veramente grossa, ma tosta....molto tosta. Un giorno però, la beccai che rubava i soldi a mia madre fregando dal salumiere sotto casa. Quella fù la mia occasione, la tenevo in pugno. Una mattina, lei arrivò, mia madre professoressa, non era in casa, mio padre in ufficio, ci rincorrevamo come al solito,ma....... Quando lei, giunonica mi blocco sul letto dicendomi
Asia Il Bullo della Scuola e suo Cugino
Ricordo benissimo il terribile periodo scolastico,quello dove i bulli tentavano in tutti i modi di umiliarmi per le mie fattenze non certo maschili. Sono passati gli anni e di tanto in tanto avvolte cerco sui social network ,le vecchie conoscenze; Forse per curiosità o semplicemente per vedere che fine avessero fatto. In alcuni casi devo ammettere la ricerca di alcune persone era indirizzata a loro , i bulli che si tiravano fuori l'uccello in erezione, in classe chiedendomi di succhiarglielo, o quelli che venivano a sbattermi addosso lasciando appositamente che sentissi il pacco duro. All'e
Quella volta con marito e moglie!!- seconda parte
Passò poco più di un ora e verso le 18 iniziarono i saluti. Se ne andarono prima Bruno e la moglie. In quell'ora cercai da parte loro, soprattutto di Rosy uno sguardo di intesa o qualcosa che mi facesse capire che lei era a conoscenza di quello che il marito mi aveva detto in precedenza. Ma nulla!! Da parte di entrambi il niente . Solo quando ci salutammo dandomi due baci sulle guance lei mi sussurrò all'orecchio con un filo di voce ma così dolce e suadente " spero di vederti dopo!" . Giuro avrei quasi voluto non sentire quelle parole . Avevo la conferma di essere nel casino più totale!!! E u
LE TETTE ENORMI DELLA ZIA DELLA MIA FIDANZATA
Mi ero da poco trasferito a casa della mia fidanzata, abito con lei al piano terra, al primo piano sua madre e al secondo i suoi zii con relativi figli, ed è proprio sua zia Nicole e specialmente il suo seno che mi accese subito i desideri più inconfessabili. Nicole è una donna sulla quarantina, non troppo bella fisicamente, un pò rotonda ma con un seno gigantesco, sulla sesta o settima misura credo. Tutti i giorni che la incontravo non potevo impedire al mio squardo di posarsi sulle sue enormi tette, ma sempre con discrezione, sperando che nè lei nè la mia fidanzata si accorgessero di nulla.
Festa con tradimento
Scenario: Festa a casa mia al mare con due coppie di amici, io e la mia compagna, in totale sei persone (3 uomini e 3 donne). Come tutte le feste che organizziamo ci lasciamo un pò andare; niente di pesante, solo un bel pò di alcool e un pò di erba. La serata prosegue tranquilla, fino a che una coppia non decide che è arrivata l'ora di andare a nanna, ci salutiamo e io, la mia compagna e l'altra coppia, ci ritroviamo sul divano a chiacchierare ancora un pò. E' notte fonda ormai e anche la mia compagna decide di andare a coricarsi; così fa anche, qualche minuto dopo, il fidanzato dell'altra ra
Una nuova amica
Avevo bisogno di una femmina e ne avevo bisogno ora. Da quando due mesi era finita la mia storia con la mia ragazza, avevo deciso di farla finita con le donne, mi aveva usato solamente ed io ne ero ancora innamorato. Volevo vendicarmi di lei e di tutto il mondo femminile. Le donne per me dovevano diventare solamente oggetto di piacere e niente altro, solo sesso e godimento. Lo avevo promesso a me stesso ed ero deciso a mantenere la mia promessa. Mi trovavo quella settimana in villeggiatura insieme a dei miei cugina nella tenuta degli zii, in una spiaggia poco lontana dalla costa amalfitana.
La mamma
Tra le donne l'amore è contemplativo, non v'è lotta né vittoria, né sconfitta, ognuna è soggetto e oggetto, schiava e padrona. Simone de Beauvoir 1 La signora Thorn era in ritardo, un ritardo notevole, e se ne rammaricò. Il suo "angioletto" oramai doveva dare per scontato che, per quel giorno, non sarebbe andata da lei. Invece, una serie infinita di beghe e di contrattempi le avevano del tutto sfasata la tabella di marcia ma lei era fermamente decisa a passare da sua figlia, almeno per il bacio della buonanotte. Il taxi raggiunse in fretta l'ospedale; pagò rapidamente e scese. Aveva a
Il primo ingoio della mia ex
Ciao a tutti, volevo raccontarvi il primo ingoio che abbia mai ricevuto in vita mia. La ragazza si chiamava Daniela, facevamo sesso regolarmente, mi aveva fatto anche qualche pompino, ma al culmine del mio piacere aveva sempre estratto il classico fazzolettino in cui mi faceva venire. Un giorno mentre eravamo in vacanza al mare mi stava facendo un pompino, prima di venire le ho chiesto se avessi potuto venirle almeno in bocca, lei acconsentì e io in un attimo le esplosi in bocca. Ero già al settimo cielo, poi l'ho accompagnata al lavello più comodo per scaricare il mio carico, fatalità il lav
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso