Deprecated: mysql_connect(): The mysql extension is deprecated and will be removed in the future: use mysqli or PDO instead in /home/itali/public_html/baglan.php on line 14

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /home/itali/public_html/f.php on line 20
vogliaporno violentate Racconti Sesso VOGLÝAPORNO VÝOLENTATE

Commenti recenti

Porno donna siriana
fabio42 sexy ragazzo notte foga voglio sesso grupp
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------

Etichette

video cinesine lesbiche film ard belladonna gratis prendiporno donne con le fighe grasse e rasate porno hd sodoma mogli in culo video porno il cazzo nelle scarpe lesbiche che succhiano latte mama italiana scopa figlio in culo video ragazza italiana al telefono mentre sborra il fotografo pompini video casa film hard arabo dublefisting porno succhia tette e vagina 18 anni beve un bicchiere pieno di sborra porno figa matura porno film gratis italiani video di mariti che guardano le mogli scopare con negri puttane snziane sofia rici porno russian cuindici ani porno porno in 3gp di fratello e sorella italiani porno mature inpompino Scopa La Vicina Di Casa Xnxx.italiano Pompini da maestri gratis video uomini nudi porno porno incesti negri aziana free porno i miei porno film porno italiano mamme con figli 18 anni pompino ragazza italiana con dialogo video porno seghe cazzi grossi sexy porn a scuola catena xnxx video.com sexy galars lesbo nude piedi moglie matura offerta ad amici Siti di porno gratis da vedere porno orgie lesbo vecche troie loquaci megasesso figli che inculano mamme porno il piu bel pompino ul nostro video porno scambio di coppis bukkake moglie foto porno gay ragazzi britney porno star Sesso trans gratis orientali giappanese si scopa il filio seso reale casalingo film amatoriale clitonidi grandi porno gratis feste con donne nude mamma massaggiatrice video amatoriale porno italiani donne mature gratis Un cazzone per la Hunziker porno mamme figlia italiani lesbo.it parlato italiano moglie lo succhia Voglioporno Blondie video porno gratis in lingua italiana donne mature video gratis trav prima volta 18porno youporn gratis cellulare veloce video porno violentata a natale porno bidelli provini porno anal fotte sua nipote che dorme predi porno foto megasesso con il figlio video porno mom mentre fa una sega la casalinga matura incorna il marito video porno gratis lingua italana la nonna si masturba video ingoio amatoriale porno trans francesca porno e gravidanza porno ragazza asiatica bionda mamme figa depilata foto gratis pompini gratis italiani amatoriali video porno delle italiane xvideo mamme che scopano figli video gratis pene eretto debora caprioglio video gratis donna matura italiana film gratis porno gratis con porno nonna video porno pompino amatoriale mentre dormo video porno casalinghe mature gratis barboni porn videos video filmatti di una donna in calore mamma italiana scopa con la figlia amico nero video gola profonda videoporno eva engher video gratuiti pompini pompino di una donna matura video porno fetisc co torture film tettone casalinghe amatoriali xnxx mamma italiane e figlie porno milf infermiere Ahryan Astyn porn culo russo gratis guarda video porno di belen gratis granny super squirt scopata porn

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
Festa spagnola
Era una estate fantastica e in quel villaggio della spagna del sud, fatto per single o comunque coppie senza prole al seguito, in pratica un luogo di relax e al contempo una riserva di caccia per chi aveva voglia di incontri senza impegno, Lucia stanca di avere amati invadenti aveva da tempo interrotto i rapporti semistabili, le gelosie le critiche gli orari fissi non le erano congegnali, non parliamo di quelli che prendevano una sbandata per lei, il marito già lo aveva i figli pure, lei cercava coccole non un altro impegno fisso, la farfalla tatuata sul seno era li a testimoniare la sua vog
IMMAGINANDO...
IMMAGINANDO... Immagino di essere sdraiata seminuda al centro di un grande letto matrimoniale. Immagino me stessa indossare le solite mutandine di pizzo bianco trasparenti. E un paio di calze autoreggenti, nient'altro:il seno è nudo. Immagino il mio compagno seduto su di una poltrona, apparentemente calmo, rilassato. Immagino che intorno a me ci siano altri tre uomini nudi. Immagino i loro sguardi pieni di desiderio che perlustrano concupiscenti ogni centimetro quadrato del mio corpo. Immagino di divaricare un po' le gambe per favorire quegli sguardi:so bene che così facendo le grandi labbr
MIA MADRE  STUPENDA PORCA  5
CAPITOLO 5 Rallentando , entrai nell'ampio parcheggio mentre mia madre riassestandosi le mutandine , si abbassava la sottana sulle ginocchia . " Lele tesoro mio . " Riprese mia madre . " Credo di averti fatto capire , che una fantasia perversa non si lega soltanto al fatto visuale !...Direi anzi che e' soprattutto mentale...ha bisogno di tanti dettagli perversi e chiaramente , si accentua con una fervida immaginazione !..." " Si mamma , ho capito ! " Le risposi con un gemito aggiustandomi il bozzo nei pantaloni. " Sono daccordo che una fantasia sessuale abbia bisogno di suggerimenti menta
Jack e Carlo (Quinta parte)
Quando Carlo sbattè la porta del bagno dietro di se, Jack si morse un labbro, aggrottando le ciglia confuso. Cosa aveva detto di sbagliato? Forse Carlo era ancora arrabbiato con lui perché l'aveva baciato. O forse non lo voleva intorno per quello che era successo. I suoi occhi blu di cristallo cominciarono a pungere per le lacrime e batté le palpebre furiosamente per alcuni secondi per non farle rotolare sulle guance, era determinato a non piangere. Se Carlo era adirato con lui era colpa sua per essere stato così stupido. Perché non aveva tenuto per se i suoi sentimenti pensò infuriato. Passa
Il supplente di matematica
Arrivai a scuola affannata per il ritardo e corsi subito in classe. Arrivata sulla porta, entrai e alla cattreda al posto della professoressa di matematematica c'era lui, mi fermai e lo fissai interrogativamente.- Tu devi essere... - iniziò lui, puntando il dito sul registro e scorrendo l'elenco:- La signorina P. Jessica. -- Si...esatto...e lei chi è?. - gli domandai.- Innanzitutto, buongiorno...e forse dovrebbe anche scusarsi per il ritardo! - ribattè in tono severo.Era un uomo di almeno 35 anni, aveva i capelli castano chiaro e gli occhi color nocciola. Come ogni professore giovane, voleva d
Ma che sorpresa inaspettata....
D. E. S. Si era presentata puntuale all'appuntamento previsto per le 18.00. Si sentiva perfettamente a suo agio, in pieno controllo e quasi divertita. La sua amica le aveva detto, sotto un sorrisone ammiccante, di mettersi il piu' semplice possibile. Così aveva indosso un paio di pantaloni neri abbastanza svasati sulle gambe e senza cinta, scarpe tipo polacchina con un bel tacco, bordeaux, una camicetta bianca con un bel collo aperto ed un golfino grigio scuro che intonava con il tutto. Capelli in ordine , sorriso di circostanza e anche una buona dose di curiosita'. Non aveva mai lavorat
Mia madre e i muratori. Prologo
Ahimè la storia che vado a raccontare purtroppo è veritiera. Sono Enrico un ragazzo statunitense emigrato in Italia dieci anni fa. Mio padre, Frank , era un ricercatore americano, che durante un soggiorno in Italia, presso una famosa università, conobbe mia madre Paola. Dopo essersi follemente innamorati l'uno dell'altra, decisero di partire insieme per gli Stati Uniti e dopo un anno ebbero il loro primo ed unico figlio. Sfortunatamente mio padre è venuto a mancare undici anni fa a causa di una male incurabile. Mio madre, trafitta dal dolore, decise di abbandonare il suo sogno americano e di
Angelica-ORIGINS (Italiano)
I bambini sono molto più naturali, liberi nelle scelte e non si fanno tutte le famose " pippe mentali" che poi sopravvengono da adulti. Io a 12 anni mettevo (però di nascosto, più per timidezza che per timore di punizioni...) sempre calze (e quando potevo reggicalze) di mia madre, non mi sentivo né anormale né disadattata. Era un grande piacere e lo facevo. Avevo scoperto cassetto nel suo armadio con belle calze e alcuni reggicalze, o spesso erano appese in bagno ad asciugare. Non avevo scuola il sabato mattina ed era il giorno da passare in calze per me, lo aspettavo con ansia, i miei lavor
La mia intimità (1parte)
La mia intimità (1 parte) Ciao a tutti prima di iniziare questo racconto tengo a precisare che prima di decidere di raccontare questa cosa molto personale ho riflettuto molto perché non capita spesso di sentire una ragazza parlare delle sue cose riguardanti la sfera intima forse per paura di essere giudicate o magari di non dare una bella immagine di se. Io uso questo sito come valvola di sfogo, come un qualcosa per staccare dalla vita quotidiana e cercare quella mezz ora di diversità per rilassarmi e nn pensare a niente... Voglio anche fare un altra premessa... Io nella realtà sono molto ri
Improvvisamente l'aria rinfres**ta mi risveglia. Un nuvolone nero ha oscurato il sole, c'è un temporale in arrivo. Ho dormito profondamente e mi ci vuole un attimo per realizzare dove mi trovo. Rivivo la scopata con Ross e mi torna subito alla mente la visione del ragazzo che si masturba guardandoci. Sveglio Ross, raccogliamo in fretta le nostre cose e ci apprestiamo al ritorno. seguendo quella che mi sembra una scorciatoia. Improvvisamente si s**tena un temporale terribile, grosse gocce d'acqua cominciano a cadere, gli alberi ci proteggono ben poco. Siamo ancora ben distanti dalla macch
Creampie,il mio sogno!
Salve a tutti,questa è la mia prima storia e non avendo grandi doti da scrittore spero di non annoiarvi! Tutto inizia in Italia dove conosco questsa ragazza tedesca che con le sue forme mi fece impazzire,sapevo che le piacevo ma qua non avemmo occasione di poterci conscere meglio.Un giorno lei con le sue amiche mi invitano in Germania per il capodanno (2009) e senza pensarci due volte accetto. La prima notte in Germania la passammo bevendo birra nei pub e per farla breve,io finì a casa sua!Quella notte andammo nella stanza dove avrei passato l'intera settimana e la baciai senza girarci intor
Più che toro, vitellino
-Questo non è un vero e proprio racconto, lo definirei più che altro una sorta di diario scritto con più di 15 anni di ritardo. (pensare che mi sono sempre reputato uno puntuale) Vi racconterò il mio primo incontro con una donna sposata, a quei tempi avevo 18/19 anni . Come tutti gli esseri "cazzodotati" il mio bisogno più grande era trovare la figa , anzi direi quasi il mio unico pensiero, sono sempre stato attratto dalle donne più grandi, ma ancor di più la cosa che mi attraeva erano le grandi tette, qualità che surclassava in importanza ogni altra connotazione fisica. Conobbi quella ch
Uno strano villaggio vacanza 05
Dopo aver avuto quel rapporto sconvolgente Simona colma di piacere abbracciò fortissimo Sara ed iniziò a baciarla. Simona: "cosa mi hai fatto ?...non mi riconosco più...non l'avevo mai fatto con una donna..." Sara: "...cara...ho fatto quello che volevi che facessi...appena ti ho visto mi hai eccitata...ed anche tu ti sei eccitata...è vero ?" Simona: "...si guardarti negli occhi...guardare il tuo corpo...è vero...è così..." Sara: "...girati...guarda c'è un uomo che ci sta guardando..." Simona girandosi, ancora abbracciata alla donna, scoprì che dietro i cespugli c'era il suo compagno, Carl
Ci si prende gusto!
Sono sempre stato per il sesso libero. Ho sempre criticato chi lo facesse per soldi. Sempre trovato la cosa immorale e squallida. Frequento un sito di incontri e di richieste ne ricevo tante. La scorsa settimana mi scrive un uomo di 55 anni, con una richiesta secca: "Vieni in Motel con me oggi pomeriggio e mi fai da e****t. Ti pago molto bene!" In un altro momento la cosa mi avrebbe fatto prendere la decisione di non rispondere affatto al messaggio, ma in quel momento, vuoi per la decisione della richiesta, vuoi per l'idea che improvvisamente mi è balenata in mente, risposi chiedendo l'ora
IO VENTENNE E MIA ZIA SESSANTENNE
In effetti notavo sempre qualcosa di strano quando ero in bagno nei giorni in cui ero ospite a casa di mia zia per studiare all'Università. In pratica, il buco della serratura della porta, che era proprio davanti al water dove io stavo seduto per fare i miei bisogni e masturbarmi, si illuminava ed oscurava ad intermittenza, come se qualcuno si frapponesse alla luminosa vetrata dell'antistante corridoio per poi d'improvviso allontanarsi. Era chiaro che qualcuno, in quei momenti particolarmente "intimi", mi spiava; e questo "qualcuno" era mia anziana zia, la quale, sin dal primo giorno che en
Ti ricordi di Mario?
Gianna mi fa questa domanda a tavola mentre ceniamo. Io stavo guardando i tigì della sera. La guardo. Lei guarda nel piatto e mangia, ma io che la conosco sento che è tesa. -Che c' entra Mario?- le chiedo guardandola. -Oggi mi ha rintracciato su facebook e mi ha chiesto l'amicizia... Ovviamente gliel'ho data- mi risponde Gianna. Ma io sento che c'è di più. -Allora?...- -Allora niente, solo che dopo quasi trent'anni ci ritroviamo su facebook... a quei tempi ci sentivamo col 'baracchino' (la radio sulla banda cittadina. nda), ricordi?... Me lo volevi far trombare... Era uno di qu
Un amore tedesco
E' accaduto circa 5 anni fa, ero all'ultimo anno di liceo ed avevo 18 anni. Ero un ragazzo goffo. Ero pallido, non in forma e non pensavo di essere ne sembravo attraente. Io stesso avevo poca stima di me. La scuola che frequentavo aveva un programma di storia che permetteva agli studenti di viaggiare e rendersi conto della storia dei luoghi. Avevamo in programma di visitare Regno Unito, Irlanda, Francia e Germania. Il viaggio sarebbe durato circa 5 settimane ma ne valeva la pena. In quel periodo ero confuso sul mio orientamento, ero incerto su di me. Sentivo che una donna era la cosa giusta da
Piedi
Questo pomeriggio come tutti pomeriggi aspettavo il negozio di scarpe , vidi quella signora che mi chiamo da lontano che avesse bisogno di un aiuto , io corsi vendendo da lontano quelle meravigliose scarpe da ginnastica senza calzini incominciò poco poco a eccitarmi solo all'idea di cosa poteva essere racchiuso dentro. Mi chiesi se poteva provare il paio di scarpe è con un gesto delicato dimostrò una sedia dura prova , invitò a sedersi . Mi misi di fronte alle sue scarpe e invito ad andarsene , appena tolto la prima sentii quel magnifico profumo che poco poco mi fisse sentire un piccolo pr
La famiglia che non ti aspetti parte 3
Dopo la bellissima scopata con mia suocera , stavo per andare a letto, quando appena mi avvicino alla scala, è sento una voce: "marco, marco, marco, vieni qui" cazzo la zia Fina, mi chiamava, mi avvicino alla finestra e le dico : "Zia che succede ,stai male" " no , entra marco, entra ho bisogno di aiuto" scavalcando la finestra il mio accapatoio si allentò, arrivato vicino il letto, mi avvicino al suo viso per chiedere cosa succedeva, lei mi disse: " devo andare in bagno" panico , mia suocera ,avrebbe sentito i rumori, "ma zia , non puoi chiamare tua sorella, se ci sente, puo alzarsi , f
Schizzatrici e ricevitrici
Le alzatrici hanno il compito di rizzare il cazzo. Le palleggiatrici hanno il compito di segarlo per bene. Gli opposti devono succhiare come troie. Le schizzatrici devono coordinare le schizzate di sborra. E le ricevitrici devono riceverla in bocca. Io, ovviamente, sono una ricevitrice. Che strana squadra di pallavolo... Il mister è un vero porco e gli allenamenti sono molto Duri. Il ragazzo della squadra avversaria deve res****re il più a lungo possibile senza arrivare all'orgasmo. La squadra che ci mette meno tempo a far venire il ragazzo avversario, vince. Ovviamente bisogna anche saper
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso