Deprecated: mysql_connect(): The mysql extension is deprecated and will be removed in the future: use mysqli or PDO instead in /home/itali/public_html/baglan.php on line 14

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /home/itali/public_html/f.php on line 20
vodjo porrno italjano Racconti Sesso VODJO PORRNO ÝTALJANO

Commenti recenti

Porno donna siriana
fabio42 sexy ragazzo notte foga voglio sesso grupp
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------

Etichette

cassandra scopata nel fienile video di marina lotar con cavallo gratis trioporno natale porno video gratis siti porno in bus gratis ingoia tanto sperma fino al vomito trans interrazziale porno teen bagno scuola x.n.x.x italiani Siti porno gratuiti. It mobile film porno moglie con trans puttane che sborrano filmpornoporno giochi anali lesbiche porno figlia primo ponpino tette molli e cadenti porche svedese cazzoni neri per moglie amatoriale italiana filmi porni egiziani liberi privato porno italiano video porno itsliani di ragazze 18 enni grandi tette sborrate megasesso video gratis labbra teen FOTTO GRATIS ITALIANE PORNO video gradis porno con cavalli sesso e sbarrata in fica trans col cazzo enorme video porno gratis di belle fighe video porno gratis moglie e marito italiani porno italiano in barca bel cazzo e hairy vecchie che scopano tre giapponesi pompino anaporno moglie troia scopata da mandingo pompini mature italiane film gratis di sesso da vedere porno mamma amico figa Hans e gretel porn homemade amatoriali italiani pornogratisnonne infermiere latine ponpinare moglie italiana scopa con nero gratis bisogno di cazzo fisting anake porno mogli scambiste film porno mamme che succhiano la sborra italiano filn porno baby squillo egasesso svergina svergina svergina video donne porche che succhia reale amatoriale italiano film segretaria sesso figa balak nude done uomini sesso sp video porno gratis tettone e pisciate lesbicche a letto trans in 3gp porno pompini da super tettone video gratuiti casalingheporno sesso clitoride porno dentro di tutto porno porno amatoriale anziane troie donne mature che fanno pompini gratis video fi uomini nudi foto porn vecchie troie porno piscio video gratis video porno italiani vecchie lesbiche gratis brandi love orgia lesbo video porno altalena dell amore italiane che si masturba porno sorella si vuole scopare il fratello video porno hd nonni con nonne video free ita lesbo porn stars intero italiana tettona naturale vidio porno di moglie spossate vidi amatoriali moglie putane ano sverginato video porno di coppie che famno sesso con scomozviuti all'apefto mamma masturba figlio porno donne coperte di sbora film gratis in italiano vid.p.rodriguez fa trombare moglie per debiti teen tettone hd giulia michelini porno e sex video porno del negro che mostra luccello in auto pompinare pisciate in bocca porno buon porno video film porno ladri figli porno gratis scopate da dietro gratis fighio e madre donne porno con cavalli gratis tettone e porno prendiporno figliae madre video donne riprese a loro insaputa mamma inculata sul tavolo siti hard giovane ragazza 18 scopata solo video gratis donne che fanno pompini sesso anale a letto gratis

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
La signora Baccieri (parte prima)
Quando comincio la vicenda Mario si trovo del tutto impreparato ad affrontare quella nuova scabrosa situazione. Aveva appena intrapreso una relazione con Adelia Baccieri, una ricca vedova che abitava a due passi da casa sua, la Baccieri una donna colta e determinata aveva tanto di quel denaro da poter vivere nel lusso per sette vite, era il lascito del suo oramai defunto marito, e lo usava principalmente per assecondare tutti i suoi capricci e quelli di sua figlia. Venne il giorno in cui le strade di Mario e Adelia si incontrarono, l'amore sboccio all'improvviso ma fin da subito fu funestato d
Ela la gnoccolina
Quella mattina stavo giocando a calcio con la mia squadra, in trasferta. Eravamo in vantaggio per 2-0 quando mi accorsi che Michela, una mia amica, mi stava guardando giocare. Visto che era una grande figa, mi eccitavo mortalmente. A 10 minuti dalla fine venni sostituito e riuscii a finire di fare la doccia prima che la partita finisse. Sotto l'acqua bollente mi feci una sega, pensando alla mia amica. Quando uscii dagli spogliatoi incontrai Michela che mi chiese: "I miei genitori non sono in casa. Che ne dici di venire a mangiare a casa mia?". Io accettai subito. Dopo cena ci sedemmo sul
Che sorpresa la mamma del mio amico..
come potete intuire dal titolo quella che vi vado a raccontare è un altra delle mie esperienze(ricordo tutte realmente accadute),relative alle dolci mammine dei miei amici di infanzia/adolescenza. La donna in questione è una signora che al tempo aveva 42 anni(ora 50), capelli lunghi castani, un po in carne ma piuttosto alta, un bel seno e un bel culo formoso,anche se io prediligo quelli un po piu piccolini e ben fatti..io coi miei 14 eccitatissimi anni frequentavo spesso anche casa di questo mio amico in quanto anche le nostre mamme erano amiche da anni e anni, dunque molto spesso abitando vi
Il mio sogno (Parte 1)
Ho ricevuto un messaggio su xHamster. Finalmente una bella trans, era tanto che ne aspettavo una, mi scrive che le interesso e che vorrebbe conoscermi. Ci scambiamo qualche messaggio, per dirci l'età, di dove siamo. Mi chiede il numero di telefono, ma preferisco restare anonimo e continuare coi messaggi. Mi mostra qualche foto, sia vestita che nuda, sono eccitato a mille. Prendo coraggio, non l'ho mai fatto ma voglio provare. Le scrivo che voglio incontrarla. Parliamo un altro po' e infine decidiamo un luogo dove incontrarci, privato. Penso che fra solo quattro giorn
Un Natale Indimenticabile Con Mia Cugina Rita!
Anche se ero ospite di mia cugina, non mi andava che facesse tutto da sola. Cosí mentre lei cucinava, io sistemavo la tavola. Era talmente presa nel rendere quella serata perfetta, che non si era nemmeno accorta che la stavo spogliando con gli occhi. Statura di oltre un metro e settanta, ma che grazie alle sue gambe lunghe ed abbronzate, sembrava comunque piú alta agli occhi di chi la osservava nonostante calzasse scarpe basse. Il suo seno era prosperoso, non eccessivamente grande, ma in ogni caso bello pieno. Qualche volta, quando si chinava per controllare la temperatura del forno, furtivame
Il boschetto della felicità
La mia passione per il sesso, soprattutto quello outdoor e con sconosciuti, è cresciuta nel tempo, così come la mia curiosità di scoprire posti nuovi dove poter fare piacevoli incontri. Vi descrivo ora quello che è accaduto in quest'estate torrida, afosa, ma allo stesso tempo rigenerante ed eccitante. Spulciando qua e la in questo sito, ho letto di una zona non lontana dal mio paese dove si fanno incontri piacevoli ad ogni ora del giorno e della notte, alchè spinto dalla curiosità una sera ho deciso di avventurarmi verso questo luogo di perdizione. Arrivo in questa zona industriale e trovo
La mamma di alessia
prima di asciugarsi si guarda un po' allo specchio (come credo facciano tutte le donne) per cercare delle imperfezioni che a parer mio non ce ne sono, inizia a scrutare quasi ogni centimetro de suo corpo. poi si sofferma sulla sua patata, apre le gambe per vedersi meglio e permette anche a me di vederla bene, vorrei andare li e saltarle addosso ma mi contengo per modo di dire, sempre per il fatto che è la madre di alessia. si inizia a asciugare e lo spettacolino finisce quindi rientro e mi risiedo sul divano, ho il pisello troppo duro e si vede non poco cerco una soluzione per non farmi n
3 I miei giochi solitari a casa
Dopo la mia prima sega non smisi più di farmene, ci fu un periodo che me ne facevo anche quattro o cinque al giorno. Nei primi tempi i miei giochi solitari si svolgevano a casa quando rimanevo solo. A volte la sera prima di andare a letto se mi sentivo eccitato mi masturbavo nel letto anche se dormivo nella stessa stanza con mia sorella. Per non farmi sentire facevo movimenti lenti per non far fare rumore alla rete del letto e tentavo in tutti i modi di non far sentire il mio fiato che si faceva pesante. Mi masturbavo in silenzio sul mio letto a castello, io dormivo sopra e mia sorella sotto.
In aereoporto
IN AEROPORTO Finalmente le tanto sospirate ferie per Leo erano arrivate. Leo era un ragazzo di circa 30 che aveva scoperto la propria omosessualità, o ancora meglio, l'aveva accetta un po' tardi. Come ogni ragazzo aveva avuto qualche storiella con qualche ragazza, ma niente sesso. Di questo Leo ne soffriva ed entrato in quel mondo a lui sconosciuto ma che lo eccitava, cominciò la sua ricerca, cercando nuovi amici con la speranza di conoscere qualcuno, ma invano. Leo era allettante, e sia ragazze che ragazzi lo notavano, ma nessuno arrivava al dunque Leo pur avendo 30 anni ne mostrava di
Mia cugina...che sorpresa!!!
Tutto ha avuto inizio l'estate scorsa; Da sempre le vacanze estive con la mia famiglia le abbiamo passate insieme alla famiglia di mia zia; Crescendo e facendo le vacanze da solo faccio tappa dai miei genitori solo per salutarli e riposarmi un pò. L'anno scorso di ritorno da una vacanza a Ibiza, in casa trovai anche mia cugina che anche lei rimaneva lì alcuni giorni per poi andare via. La mattina successiva al mio arrivo, tutti si avviarono al mare, e mentre io stavo nel dormi-veglia, sentivo strani rumori arrivare dal bagno. Mi alzai, piano piano mi avvicinai alla porta del bagno, da buon
Proposta Decente!
Guardando le bancarelle, cercavo di non attirare l'attenzione, ma in realtà il mio sguardo era concentrato su quelle due ragazzine quasi nude davanti a me! Mi chiedevo come potessero due genitori permettere alle loro figlie un abbigliamento così audace per la loro età: pantaloncini corti all'inverosimile che lasciavano vedere tranquillamente "l'inizio" del culo e dei top dannatamente corti che mostrava tre quarti della schiena scoperta! Lo ammetto, nonostante la notevole differenza di età tra me e loro, pensieri che qualcuno definirebbe impuri, si fecero strada nella mia testa... e nei miei pa
Amo sborrare in faccia donne nere
piacere,mi chiamo davide ho 28 anni e da circa 5 anni ho scoperto di avere una fantasia sessuale che nn avevo.e' diventata la mia preferita...ossia SBORRARE IN FACCIA A DONNE DI COLORE SIA MULATTE CHE NERE.mi piace troppo,ogni donna di colore che vedo,me la immagino con la faccia ricoperta da una delle mie super sborrate...questa fantasia la ho realizzata 5 volte ,2 ragazze mulatte(equador,eritrea) e 3 belle nere(nigeria guniea equatoriale e senegal).avevano la faccia completamente piena della mia sborra,non riuscivNano ad aprire gli occhi!vedere la mia sborra sulla faccia scura e' la cosa che
Estate 1966
Travolto dal nuovo orgasmo allungo una mano tra le gambe della donna fino alla vagina , che credevo occupata dal cazzo dell'uomo , ma è libera e completamente bagnata da fluidi che sento scorrere anche nelle gambe della donna , con un estremo sforzo allungo ancora di più il mio braccio e avanzo con la mano di più tra le gambe della tedesca , oltre la vagina , quei pochi centimetri che bastano perché le mie dita tocchino il grosso cazzo dell'uomo ancora duro e tutto infilato nel culo della donna . FINE SECONDA PARTE TERZA PARTE - EPILOGO Il mio corpo viene percorso come da una sca
Le passioni di Katy
Era un pomeriggio di alcune estati orsono; mi arrivò un sms da parte di una ragazza che lavorava con me da un paio di settimane. "Devo parlare con te: ho un problema di lavoro." "Va bene - risposi - ci troviamo stasera, in centro, alle nove." "Si, aspettami." "D'accordo - aggiunsi scherzando - ma ti voglio vedere in minigonna, calze a rete e reggicalze!" Non ricevetti risposta, pensando che si fosse offesa. Quella sera la attesi sul luogo fissato ed anche lei arrivò puntuale. "Sarà meglio che andiamo da un'altra parte perché non vorrei che qualcuno mi riconoscesse." disse. Non obiettai
L'enorme attrezzo di mio figlio
Mi accorsi che mio figlio Nicola era diverso dagli altri ragazzi una mattina d'estate di qualche anno fa. Aveva da poco compiuto diciotto anni e da buona madre gli stavo preparando la colazione, prima che uscisse per andare con gli amici in spiaggia. Venne in cucina e mi diede il buongiorno con un bacio sulla guancia, quindi si sedette a tavola per mangiare i suoi corn flakes. Ma notai che c'era qualcosa di strano. Teneva la sua mano sinistra continuamente poggiata in grembo, mentre con l'altra afferrava con forza il cucchiaio. Lo stringeva forte, come se pesasse un chilo e non
DAC
DAC A volte delle serate nate storte si trasformano in delle serate indimenticabili. La scorsa estate, inventata una visita ad un'inesistente parente, riuscimmo a liberarci degli amici del gruppo ed uscimmo alla ricerca di qualche bel cazzo per farmi fottere Gioia. Poi mi ricordai di un amico negro che avevamo già incontrato più volte e proposi alla mia cara mogliettina di andarlo a trovare a casa. Come sapevo, la troia accettò di buon grado memore delle lunghe scopate e delle inculate in cui era maestro il nostro caro amico. Arrivati al suo indirizzo, una casa a due piani tutta
Mia cognata,parte 1,2 e 3
Parte 1. Da qualche mese ha deciso di farla uscire con noi e portarla in casa,lei ha 19 anni ed'è serissima,però veste in una maniera veramente provocante,almeno secondo i miei gusti,più cerco di non pensare a lei e più mi crepo di seghe su di lei,per cercare di contenermi. Ieri sera mio fratello aveva la febbre e lei è uscita con me e altri amici,io ero molto ubriaco e ho fatto ubriacare veramente molto lei,i nostri amici sono andati via,noi siamo rimasti ancora a bere e bere ancora,fuori in auto,non riusciva ad' aprire lo sportello,sono andato ad'aprilo e mentre ero lì,mi si è poggiata p
Finalmente pieno di nuovo !!!
Al bando le remore...i rimorsi verso la famiglia...etc etc...era dall'anno scorso che non riuscivo ad organizzare una bella uscita con uno dei tanti maschi contattati in chat e msn. La voglia repressa di cazzo era diventata un incubo, avrò avuto mille occasioni ma la forza di rifare il passo , di incontrare un maschio , di arrivare all'appuntamento col cuore in gola, la paura di conoscerlo già per altri motivi (lavoro, hobby etc...) mi bloccavamo come mai mi era successo negli ultimi anni. Ero stanco di ridurmi alla masturbazione giornaliera dopo le chattate in cui facevo la troia a parole e m
Ho rubato il ragazzo a mia sorella (Finale)
Mi scossero per svegliarmi. Aprii gli occhi ed il mio Giacomo mi stava scuotendo. "Cosa c'è?" Chiesi. "È il giorno del diploma, i tuoi genitori hanno detto di scendere per la colazione. Poi ti devi preparare." Mi lamentai. " Va bene." Giacomo stava passando il week end con me. I suoi genitori avevano accettato di permettergli di andare a scuola con noi per la cerimonia del diploma. Scivolai in un paio di mutande e pantaloni del pigiama. La cerimonia era programmata per l'inizio di pomeriggio e la festa che i miei genitori avevano progettato per me sarebbe stata subito dopo la cerimonia. A
Saga familiare 3
Il "vecchio", come aveva detto l'infermiere, non impiegò molto, a recuperare del tutto le sue energie e le funzioni delle braccia; appena cominciò a essere attivo, naturalmente, prese anche a tampinarmi discretamente, lasciando spesso scorrere lo sguardo sul mio corpo, ostentatamente, davanti a figlio e nipote: addirittura, in qualche caso, faceva aperte e grossolane considerazioni a "tanto ben di dio inutilizzato" riferendosi soprattutto al mio culo. Per fortuna, certi accenni valevano solo per me e per lui, mentre agli altri apparivano frasi incomprensibili, da "vecchio". D'altra parte, per
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso