Commenti recenti

Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------

Etichette

video italiano mamma vuole cazzo donne in ufficio riprese di nascosto film porno con gloria gucci amica troia marito film scopate plai fjca pelosa piena di sperma troie universitarie hd porno free asiatica stuprata porni gratis porche tedesche all aperto signore pelose prendipornomamma e figlio interno della figa pompini donne mature gratis you porno mature rosse pelose figa di fuori Www.pornemilf.com mamma e figlia lo prendono nel culo padre figlia in italiano svergina buon compleanno porn Youtube Video Porno Gratis Di Ragazzi.i Intraprendenti Che Trombsno Donne Piu Grandi foto cane monta una donna gratis film porno anni 70 stuprate orgia di anziani gay film porno italiani la schiava video porno italiani riprese casuali video porni gratis figlio scopa la madre nell culo troie italiane scopano amici porno milf la prima volta lesbo italiani porno nei parcheggi video porno gratis trio seso sul posto di lavoro gratis porno di nero bianco video leccate di piedi in macchina nudi video sesso ragazzino abusato mamme giapponese viene scopata dal figlio scopami mamma porn scopare non porno tettone in casa video porno con negri da vedere gratis video porno in italiano divertenti videoporno di vecchi omosessuali foto porrno fige mature porno italiano gratis moana porno can madre italiana hentai tettone con latte video michelle wild pornostar italiano di una volta hardporno VIDEO HARD DA VEDERE giovanissime porno anale porno iyu tub figlio accarezza il culo enorme della madre video ela weber porno video di sesso amatoriali di prostitute brasiliane porno gratis in bus sborrate in figa per errore coppie amatoriali marito scopa moglie con amico italia gratis trombate GRATIS di ogni eta' novo film po porno gratis scaricabile video gole profonde video pompino in cucina analporno porno film italiani con il cane il nonno con un cazzo enorme si scopa la nipotina un marito guardone video gratuiti john holmes grossi cazzi per nonne trans tromba nonnina immagini porno gratis ragazze nude xnxx mamma insegnia a figlia mamma scopa video hd pornoamatorile Xvideosupermature moglie che scopano piccole bocche e cazzi you porno il meglio dei film italiani pianti anali pompino e montata dal cane porno anal teen gerl mogli scopano con amici del marito sorella scopa fratellino cazzi da scappellare tube pornohardcoregratis porno con marocchina video porno pompino in spiaggia deflorazione prendiporno lingua lunga video porno video vecchie con neri gratis bel pompino di donna matura italiana dildo in ufficio video porno bangladesh gratis FOTO GNOCCHE MATURE GRATIS mamme abusate da figli porno porno voci porno tra vecchi foto sesso e figa tettonone scopate nel culo ponpini nere le tette nere

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
Io e Doria (4)
Dopo il ritorno del marito dal mare, io e Doria non ci vedemmo più per un po', le avevo lasciato il mio cellulare, ogni tanto quando era nella stanza e il marito in salotto a vedere la TV mi chiamava e ci dicevamo cose porche e ci masturbavamo al telefono, ogni tanto ci sentivamo per vederci al supermercato poco lontano da casa, ma anche lì niente sesso. Poi per alcuni giorni non mi chiamò, né la vidi in giro, finché una mattina non vidi una coccarda nera davanti alla sua scala. Un brivido mi corse sulla schiena, che fosse morta?! Salii sopra e vidi che la porta era aperta ed entrai, c'erano a
La mia passione per le BBW (parte seconda)
Quando entrai a casa sentii che Stefania, mia moglie, era al telefono ed io, dopo averle lanciato un bacio, ne approfittai per andare al bagno a farmi una doccia rilassante e togliere eventuali tracce lasciate da Francesca durante il nostro incontro amoroso. Mentre mi facevo la doccia mi godevo i ricordi del pomeriggio, del corpo di Francesca fantasticavo sul suo culo. Il cazzo era in perenne erezione e questo fu il motivo per cui rimasi chiuso in bagno per un tempo insolito. Trovai mia moglie davanti ai fornelli intenta a preparare la cena e quando mi sentì entrare mi disse che era stata al
La ragazza vergine sta svuotando il suo ragazzo con la mano.
Il ragazzo torna a casa con la sua fidanzata. Non c'è nessuno in casa, ma l'intenzione è male perché l'uomo è fuori. Perché è vergine, non può necessariamente essere con il suo ragazzo. Perché ha paura di fare anale, non lo accetta, e invece di strofinare il suo cammino, perde il suo amore avendo sesso orale con le mani.
Dominato 2a parte
Non pensavo che lo avrei mai rifatto, e invece è successo. Sono andato di nuovo da lui, due settimane dopo il nostro primo breve ma intenso incontro. Una serata noiosa in casa, niente alla tv, voglia di masturbarmi. In chat riconosco il suo nickname, lo contatto, mi riconosce, mi dice di andare da lui, che sua moglie ha il turno di notte in ospedale e questa volta possiamo avere più tempo. Rifletto mentre il cursore lampeggia. - Lo so che hai pensato e ripensato al mio cazzo dentro di te, smettila di far finta di avere dubbi. - Venti minuti dopo varco nuovamente la porta di casa sua, ritro
Provoco mamma e........
Racconto trovato in rete su xhamster. Il citofono suona imperterrito. "CAZZO!" I miei genitori sono arrivati con almeno un ora di anticipo, praticamente sono dietro la porta di casa mia ed io sto scopando con Lisa, vista la mia imminente laurea i miei hanno deciso di venirmi a trovare per un lungo week end, un boxer veloce e sono ad abbracciare papà, Lisa l'assistente che cura la mia tesi, una fica di quasi quarant'anni, in tutta velocità tenta di rendere presentabile la sua figura. Ormai sono due mesi che stiamo assieme, ho sempre ritenuto che una donna esperta possa dare ad un ragazzo q
Saga familiare 11
La mattina seguente - era sabato - mi svegliai stralunata, per la lunga e faticosa notte d'amore: tre volte avevamo ripetuto gli assalti, ed ogni volta era stato più entusiasmante. Mi scoprii sola, nel letto e nella camera: un biglietto sul comodino mi avvertì:"Sono al mare; metti un costume". Non stetti neanche a pensarci e indossai il minuscolo bikini che avevo infilato in borsa, una cosa quasi inesistente, scelta per comodità, ma soprattutto per mettere in risalto le mie forme. Lo trovai disteso sulla sabbia; mi sdraiai accanto a lui, sul piccolo telo, per stargli il più possibile appicci
Iniziato dalla prof
Ero all'ultimo anno di liceo, avevo 18 anni ma non avevo ancora fatto l'amore con una donna. Le ragazze con cui ero stato si facevano palpare e baciare ma niente più, così dovevo terminare da solo; comunque erano tutte stupidine che si facevano corteggiare ma poi al dunque si ritraevano. Cominciavo ad interessarmi alle donne più grandi di me, che mi eccitavano più delle ragazze della mia età. Il giorno cruciale in cui persi la mia verginità fu alla fine dell'anno scolastico, in una domenica di fine maggio organizzammo una festa d'addio in un ristorante al mare con tutta la classe e i professo
Luciana, la nuova collega (Capitolo 3)
Oggi torniamo a lavoro dopo la trasferta a Napoli che ha fatto sbocciare il nostro amore. Questa notte ho dormito nel mio letto ed ho sentito molto la tua mancanza anche se avevo bisogno di riposare dopo questi giorni di sesso sfrenato. Mi attende una giornata pesante a lavoro con la classica riunione settimanale con gli altri dirigenti ed un incontro a quattr'occhi con il Direttore Generale per riferire del controllo fatto a Napoli. Dopo aver subito le solite battute da parte dei colleghi (ti sei riposato in questi giorni di vacanza a Napoli, eh?) e di Enrico in particolare (Hai presenta
Umiliata dal branco e abusata
Finalmente un po' di vacanza, il mio compagno possiede una casettina sulla costa romagnola, l'ha ereditata dai genitori, così dopo mille alchimie riesco a combinare di portarci i miei genitori, che non hanno mai digerito la mia relazione con un loro quasi coetaneo. Il clima durante il viaggio è freddo ed imbarazzante, ma una volta sul posto conoscono xxxxx ed iniziano a prendere coscienza del fatto che è davvero un bravo uomo, e che quella sbagliata tra i due sono senza dubbio io, non potrei mai frequentare un mio coetaneo, a parte le pessime esperienze recenti sono veramente una patata bolle
FIINALMENTE VALENTINA!
Mi capita spesso di ricevere richieste e messaggi insistenti da parte di molti che mi chiedono incontri, spesso condite da fantasiosi desideri di vario e bizzarro tipo. Sabrina (il nome gliel'ho poi scelto io) si è presentata come una trav amante del fetish in cerca di una padroncina che facesse di lei la sua schiavetta ubbidiente, pronta ad esaudire ogni suo desiderio. Confesso che non ho molta esperienza come mistress, anzi, sinceramente non disdegno di essere trattata io come una puttanella, e un po' di sano ed eccitante bdsm che non lasci segni mi eccita non poco (pinzette strizzacapezzoli
la mia ragazza vuole conoscermi bene 2
la era stessa telefonai a Roland, l'uomo con cui avevo giocato in Corsica, lui che parla benissimo l'italiano era contento di sentirmi, le ho detto che pochi giorno dopo sarei tornato lì in vacanza lui ha subito detto che sperava di vedermi, e io le ho detto che sarei andato con la mia ragazza, lui mi è sembrato un po deluso, ma io le ho spiegato la situazione ,dicendogli anche di quello che era successo quel giorno al mare, e come la mia ragazza si era dimostrata molto interessata alla cosa, lo sentì contento, mi chiese se avessi già prenotato qualcosa là ad Ajaccio o dintorni, gli disse
Monica, una zoccola esibizionista
Avevo incaricato un investigatore privato di seguire la mia fidanzata dell'epoca, Monica. AGENZIA INVESTIGATIVA "OCCHIO DI LINCE" RAPPORTO OPERATIVO Egr. Sig. Farnese, come da suo incarico conferitoci abbiamo provveduto a pedinare la signorina Monica B. e le inviamo il resoconto dettagliato. Presso i nostri uffici potrà visionare foto e filmati che hanno realizzato i nostri collaboratori. Martedì 2 aprile 2013 Uscita di casa, diretta verso l' ufficio, colazione al bar, molti uomini la conoscono e la circondano mostrando confidenza, ma nulla da segnalare. Ore 17.00: esce dall' u
Gioco a tre
Nera, pensando, forse sperando che io non lo notassi, mentre spalmava la crema lenitiva sulle natiche di Rossa, le infilò, se pur per pochi millimetri, il dito medio nell'ano. Questa mossa non sfuggì ai miei occhi, e nemmeno il mugolio di piacere che Rossa emise al seguito. Lasciai che la mia schiava finisse il proprio lavoro di sollievo, per poi punirla. La feci porre in ginocchio davanti a me, testa china, mani dietro la testa. Le esposi la sua colpa, che lei ammise scusandosi, ben sapendo che comunque le sue scuse non le avrebbero tolto la punizione. Apprezzai la sua ammissione di colpa, gl
Nuova sega..nuova mutandina
scusate per l'attesa ma ecco una delle altre mie esperienze sulla masturbazione..questa è la volta della mamma di un altro mio amico..questa volta parliamo di una donna che all'epoca quindi circa 7 o 8 anni fa aveva 45 anni..bassina..caschetto biondo una buona terza e un discreto culetto..non perfetto chiaramente ma eccitante. Finita la scuola..terza media il mio amico mi chiede se volevo passare qualche giorno al mare con lui e sua mamma visto che avevano una casa al mare in romagna e che saremmo stati praticamente soli visto che suo papà li avrebbe raggiunti solo nei week end.. bene dico i
Jack e Carlo (Terza Parte)
Quando si svegliò Max si girò per controllare se Carlo era ancora addormentato. Scivolò silenziosamente fuori dali letto e cominciò a radunare i suoi vestiti. I jeans che indossava il giorno precedente erano sul pavimento insieme ai boxer. Li raccolse e bestemmiò sotto voce perché non trovava la giacca. La stanza era ancora scura così prese la prima t-shirt che trovò sul pavimento e se la infilò dalla testa. Lanciò un'occhiata a Carlo che ancora era addormentato con le lenzuola aggrovigliate intorno alle lunghe gambe. La porta era già socchiusa e lasciò la camera da letto tentando di non fare
Il mio sogno erotico
E così, dopo 25 anni dalla prima volta che la vidi, si è finiti a passare un week end di sesso, come se dovessimo recuperare il tempo perso. Ma cominciamo dall'inizio. Estate 1992, avevo all'epoca 16 anni e come tutti i ragazzi che crescono in paese, l'estate è la stagione dove quasi tutto è concesso. Passeggiavo con i miei amici e mentre ci incamminavamo verso la piazza dove ci si incontrava per decidere che piega avrebbe preso la serata, la vedo per la prima volta: seduta su un muretto, con una maglietta un pò aderente e una minigonna di jeans; rallento il passo e lei, con molta tranquill
Vicine di Casa
Finalmente! Avevo finalmente trovato lavoro ed ero riuscito a raggiungere il mio scopo, andarmene da casa dei miei a vivere da solo nella grande città! Lo so suona molto provinciale, ma sognavo che un piccolo appartamento, certo non un loft, ma qualcosa di mia e qualche euro in più in tasca, uniti alla mia esuberanza dei vent'anni, mi avrebbero aiutato con le donne! Già mi vedevo contornato di fanciulle in fiore che si facevano ingenuamente introdurre nella mia tana! In fin dei conti non è che avessi dei desideri particolari, volevo solo scopare come un riccio! Non ci volle poi molto per rend
Helena y el aumento de sueldo
Helena y el aumento de sueldo Helena y yo decidimos pedirle un aumento de sueldo a nuestro jefe. Sabíamos que no podíamos aspirar a un ascenso dentro de la Empresa, pero al menos queríamos mejorar nuestra entrada de dinero. Ambas nos presentamos en su oficina y el hombre dijo que lo consultaría y más adelante nos daría una respuesta. Pasó una semana entera y no tuvimos novedades. Un sábado por la noche se hizo una gran fiesta a todo trapo para conmemorar un nuevo año de la Empresa y naturalmente fuimos invitadas con nuestros esposos. Pensé vestirme sexy pero no demasiado llamativamente. M
L'UNICA VOLTA CON LA MIA EX SUOCERA
INTRODUZIONE: Sono Italiano, di madre americana, sono del '69, 1,84 x 85 kg, atletico, molto dotato come vedete da foto, in lunghezza e larghezza, e completamente circonciso (nato a Detroit, Michigan). Nella vita ho sempre fatto lavori e attività che mi mettevano al centro dell'attenzione, specialmente femminile, come il bagnino, l'istruttore di sci e di sub, il gestore di un karaoke, e via dicendo. Ho avuto quasi 1000 donne nella vita, tra storie serie e donne per 1 sera; e di alcune racconterò la storia, sperando vi piaccia. Graditi commenti, sono tutte storie vere. ***********
Piero Patriaz  e Fabio
Racconto trovato su internet Io e Patrizia stavamo scopando. Il luogo ci era ormai familiare. Era la stessa stanza dove, quasi sei mesi prima, Patrizia mi aveva donato la sua verginita'. Una delle dodici camere, disposte su tre piani, che venivano affittate in quell'albergo per coppie che io e Patrizia chiamavamo "la Casina". Una volta o l'altra, le avevamo provate tutte e dodici. Avevamo cominciato a frequentare la Casina subito dopo le vacanze dell'estate precedente, durante le quali tanto io quanto Patrizia avevamo allargato gli orizzonti delle nostre esperienze sessuali, sperimenta
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso