Deprecated: mysql_connect(): The mysql extension is deprecated and will be removed in the future: use mysqli or PDO instead in /home/itali/public_html/baglan.php on line 14

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /home/itali/public_html/f.php on line 20
Vidiopoerno Racconti Sesso VÝDÝOPOERNO

Commenti recenti

Porno donna siriana
fabio42 sexy ragazzo notte foga voglio sesso grupp
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------

Etichette

prono hd fvidio video megaseso ragazze italiane mame che scopano grati porno xvideos film italiani sbo foto di porno cazzo in vagina facebook.porn.it/ porno.com hentay video fantasy ita piedi leccare lesbo porno milf visi pieni di sborra video sesso da dietro italiano video porno di zoey culo spondata di mia nonna videoporno cane montta una donna nipote scopa sua nonna col suo cazzo.grosso. cerca mamme nude che succhiano il pene al figlio porno foto grande video porno of porno mature segaiole e sborrate tedesche sodomizzate videocporno di donne che dormono primo provino italiano porno anale gay teen italiani vidio poro di done mature vehie asian porno in casa lesbo parlato italiano il pui bel pompino gratis mia madre e i miei amici vido porno video porno bari bitonto video porno audio italiano marito vidio porno tra dona gratis hard negri video super dorati trans che si sborrano in bocca video che scopano con telecamera cratis cazzi grossi enormi scopano donne gratis porno in gravidanza marito si fa una sega mentre la moglie scopa col mandingo nonne arapate di sesso arapate lei implora sperma video porno amatoriale parlato bello bocchino amatorisli Debora caprioli porno sesso brutale sborrata megasesso tedesche tettone porno risvegliato da un ponpino porno cugino V Ideopon Mai Fila video hentai in italiano sex gratis con lingua italiana ponpinare negre porno polli pompini italiana e vecchie matura pompinara porno con figlie video gratis scopata reale italiani porno. orgaso italiano cazzo in culo video amatoriale video sesso big hard megasesso marito guarda moglie solo italino video vomito oorno you porn anal giapponese lecca piedi prendi porno donne che si accarezzano gratuito sesso con due cazzi neri papa comanda il figlio porno italiano ragazze tettone nude video signore che fottono in auto una signora giapponese video porno spompinati video strfiga russa scopata in hd dialoghi porno video sborra in figa italiana non voluta lesbo video 18 anniprima volta sesso con nonna tettona italiana porno free in spiaggia donne mature scopate con giovani xnx foto figa mashi segano sborrano Filmatipornoitalianogratis video hard di mamme che segano i figli napoletani che scopano porno kamasutra porn italiano Italiano scopato da un nero video porno coppia in cucina porno gratis movie fica barriales rcoppia tedeschi porno vidwo ard scopte s.orrate gratis da vedere video porno amatoriale in spiaggia gtatis Lesbian fetish sesso in cucina porn xxx nonna e nonno video amatoriali sexy in fattoria fica.larga.pornno.grats prtfetto sex ANAL 33 video privati girati im casa trans si fa clistere Porno italia doppia penetrazione con moglie

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
Un compito impegnativo        -parte4-
"Finalmente un po' di frescura!" - commentai dalla sala accorgendomi che stava iniziando a imbrunire; Sonia si trovava davanti alla porta del frigorifero aperta e v'indugiava per cercare qualcosa da mettere sotto i denti, sicuramente doveva recuperare le energie dopo le fatiche precedenti. La guardavo di spalle e rimanevo estasiato dalla sua prorompente bellezza: aveva caviglie sottili e delicate adornate sul lato destro da un braccialetto elastico e sul sinistro da un tribale nero opaco. Gambe affusolate con polpacci allenati, proporzionati alla sua esile figura; la sua pelle era liscia e v
Mamma sola
Mia madre è una donna affascinante di 35 anni delle curve da paura e 2 seni davvero molto appariscenti, rimase incinta di me giovanissima, io sono un ragazzo di 18 anni, alto snello e anche un pò appariscente, insomma un ragazzo carino. Un giorno tornando da una gita con amici trovai mia madre, divorziata da 5 anni sul letto della sua camera con le lacrime agli occhi. Mi avvicinai e gli chiesi cosa le era successo... -Mamma perchè piangi qualcosa che nn va? -Si, stamane ho ripensato agli anni passati con tuo padre.... -Ebbene mamma? lo fai sempre... -Si è vero, ma devo confidarti un
Mia sorella e io complici.
Racconto trovato in rete su xhamster. Io e mia sorella siamo gemelli, io sono Marcello e lei è Emma, non ci somigliamo neanche un pò, abbiamo compiuto da poco la maggiore età, siamo complici e porci, ci piace scopare e farlo con chi ci va, anche tra di noi, mia sorella non ha più un buco vergine. Spesso porto gli amici di scuola a casa e ce la scopiamo, lei contraccambia portando delle sue amiche che convince a farsi scopare da me, nella nostra relazione i****tuosa tutto è valido, lo scorso autunno siamo stati sul mar rosso, era il regalo dei nostri genitori per il 18° compleanno, andammo l
La mia storia ovvero come sono diventato una troia
Mi avevi chiesto di dirti come è successo... Posso raccontarti come sono arrivato a questo punto... non come è successo. Ho scoperto il mio corpo e le sensazioni che poteva darmi quando avevo 7 anni, insieme agli amici, le prime masturbazioni... Era una sensazione strana, l'orgasmo quando arrivava mi faceva sentire come se mi scappasse la pipì ma non avevo ancora eiaculazioni allora... Mi piaceva, la sensazione quando toccandolo e menandolo si induriva, aumentava di dimensioni, la sensazione della pelle della cappella che andava su e giù, l'irritazione che provavo sulla cappella asciutta c
Le sorprese di Giuliana
Una sera di maggio, mentre stavo al lavoro, dietro al mio pc, mi venne la voglia di non tornare subito a casa. Formato il numero di cellulare dell'amico fidato, gli proposi l'uscita non pianificata. Purtroppo lui era impegnato con la famiglia. Tentai allora telefonando ad un altro compagno di bivaccherie, e anche lui era impossibilitato. Ormai mi dissi, c'e' da fare i conti con le mogli, e non è più il tempo di organizzare seratucce, all'ultimo momento. Rimanendo sempre dell'opinione di non rientrare a casa, telefonai a mia moglie, abituata a queste improvvisate, gli dissi con voce da marpio
..e poi cosa è successo
Non appena entrò in casa mi lanciò le braccia attorno al collo e mi cominciò a baciare come mai aveva fatto prima. "È stato bellissimo è vero, è stato bellissimo". In tutta la maia vita non l'avevo mai vista così emozionata, sembrava una bambina tornata da un parco giochi che ancora agitata cercava di raccontare tutte le meraviglie che aveva visto. "Avevi ragione, avevi pienamente ragione!!" continuò. "Sai all'inizio quando siamo tornati a casa non ci ho neanche pensato, piuttosto sono subito corsa a fare una doccia prima che andasse lui, è stato dopo che è cominciato tutto, quando tornato
La tabaccaia
Volevo raccontarvi quel che mi è successo in questo periodo. Da diversi mesi avevo notato che D. che lavora nella tabaccheria/cartoleria vicino il mio ufficio mi lanciava dei "segnali" strani fatti di atteggiamenti, saluti e domande velatamente ammiccanti. C'è sempre stato un buon rapporto tra di noi, affettuoso e scherzoso come normalmente può essere tra cliente e proprietaria di un negozio in cui si va da tempo. All'improvviso poi qualcosa è cambiato, lei ha iniziato a chiedermi : domani ripassi vero?, io all'inizio non gli ho dato peso, poi mi sono accorto che cercava di servirmi sempre per
UNA TROVATA
Lo zio si aggravava sempre più e mia zia non ce la faceva assolutamente ad ass****rlo ventiquattr'ore su ventiquattro in ogni sua esigenza. Pensò, allora, di farlo accudire da una o due badanti (allora non erano rumene o polacche, ma rigorosamente italiane) le quali, però, stando tutto il giorno in casa si sarebbero accorte della nostra tresca. Così, una mattina, la zia si recò presso un'agenzia immobiliare che, in un batter d'occhio, le procurò un monolocale in affitto: fu quello il nostro nuovo nido d'amore e di sesso. In pratica, alle badanti che aveva ingaggiato (e che si alternavano dod
Sverginare il culo di P la mia vicina.
Dal nostro ultimo incontro passarono alcune settimane, ma lei fu sempre presente con i suoi soliti messaggi su whatsapp con varie foto e messaggi particolarmente spinti. Una sera durante il lavoro, sento il cell vibrare e subito leggo il messaggio, era lei che mi diceva che la mattina seguente il marito sarebbe partito presto per lavoro e che il figlio era dai suoceri a dormire, quindi aveva la giornata libera da ogni impegno famigliare. Il messaggio continuava dicendo che voleva vedermi, e passare un po' di tempo con me. Naturalmente le risposi che ero disponibile e che appena mi fossi sve
Sogno erotico di una notte di mezza estate
Lunedì della passata settimana era il giorno di Ferragosto e pure io, naturalmente, ho trascorso il pranzo di Ferragosto fuori casa, benché non fossi più in una località di villeggiatura. Ho pranzato in una trattoria tipica non lontano da casa mia, dove per altro c'ero già stato un'altra volta. Dopo essere sceso dalla macchina, appena aprii la porta d'entrata mi si parò d'innanzi una donna matura, che avrà un'età che si aggira attorno ai 45 anni, non particolarmente avvenente ma tuttavia assai formosa, di corporatura robusta e perameata da una certa grazia e da un certo fascino. Faceva le veci
Quando le mamme hanno bisogno di cazzo
La storia che sto per raccontarvi risale a tre anni fa.Uno dei miei più cari amici(Kl..), ha una madre che è proprio un bel pezzo di donna anche adesso che ha 48 anni.Una signora alta circa 1,65, mora, scura di carnagione con viso da porca, una bella terza di seno e soprattutto un gran bel culo, sporgente e tondo anche abbastanza sodo data la sua età. Sono stato sempre affascinato dalle signore di una certa età,e sua madre mi faceva arrapare da parecchi anni,da quando appunto conosco Kl... Una mattina la vidi mentre si apprestava a salire nel suo portone di casa con delle buste della spes
IO E LA MIA NIPOTINA PREFERITA (PART 1)
IO E LA MIA NIPOTINA PREFERITA (PART 1) Ero passato a trovare Katrina dopo tanto tempo che non ci vedevamo e forse anche perche' la notte precedente l'avevo sognata. Arrivai sotto casa sua insieme a lei che tornava dal lavoro. - Ciao zio, come mai da queste parti? - - Beh sono venuto a trovare la mia nipotina preferita. - - Non ti abbraccio perche' sono sudatissima e sicuramente puzzo come una iena - - Tu profumi sempre - le dissi - profumi sempre di donna - - Forse non mi hai mai sentta cosi' - disse alzando il braccio destro e lasciandovi vedere una folta peluria soto l'ascella.
Le mie storie (2)
Quella sorta di avventura nel bagno con il fratello della mia compagna di classe, mi aveva aperto un mondo nuovo. Ero diventata grande, ero affascinata da quel piacere tutto nuovo che all'improvviso avevo incontrato. Quell'anno di terza media lo passai all'insegna delle scoperte insieme ad un mio compagno di classe (non il più carino ma neanche il più brutto) che mi fece la dichiarazione (la prima è l'unica della mia vita). Tra toccatine e maldestri tentativi di rapporti orali reciproci, a casa sua quando i genitori erano assenti, cercavo di crescere per stare al passo delle mie amiche più sm
Un nuovo lavoro
Dopo un breve colloquio, mi chiesero se ero disponibile per una giornata di prova e quindi eccomi qui. Camicetta bianca e gonna a mezza coscia nera erano gli abiti che avrei dovuto mettere. Arrivai sul posto di lavoro qualche minuto prima giusto per fare bella impressione e guardarmi intorno. Venni affiancata da un uomo di bel l'aspetto, biondo e con poco più di trent'anni. Il lavoro era semplice. L'ufficio, un piccolo negozietto che affacciava su una strada chiusa era una sorta di piccolo ma luminoso sgabuzzino corredato da un bancone bello alto e qualche sedia destinata all'attesa. I client
Dalla ragazza del doposcuola e non solo... (Parte
Nella prima parte vi ho lasciato con un piccolo dubbio chi sarà mai ad aver aperto quella porta ed averci beccato nel meglio del sesso? Ecco chi è. Al apertura della porta ci fermammo di botto ed ecco che vidimo entrare......... LA MADRE. Sua madre è una signora sui 45 anni ma nonostante un pò le forme formose non era per nulla male anzi una bella donna matura. Alla sua comparsa rimanemmo paralizzati e lo stesso anche la signora vedendo sua figlia scopare con me (poi nei messaggi privati se volete vi dirò perchè c'era ancor di più da rimanere sorpresi), ma la figlia gli fece una proposta indec
Il portiere di notte
Anna era diventata insistente con i messaggi. Mi chiedeva dov'ero, con chi ero, cosa stessi facendo. Terzo grado vero e proprio. Era fastidiosa, anche perché non aveva nessun diritto di farlo. Ci stava rovinando la serata. Era un po' la nostra serata di trasgressione a cena. Eravamo andate fuori paese apposta per essere più libere di trasgredire. Avevo messo il telefonino in silenzioso, come sempre al ristorante. Potevo anche spegnere il telefono ma ero in vacanza da sola e se qualche parente mi avesse cercata si sarebbe preoccupato alla mia non risposta. Manuela assisteva perplessa a
PIPPICALZELUNGHE
Ero al supermercato a fare spesa(vivo solo) e chi mi trovo al banco della gastronomia? Una mia ex compagna di scuola -ciap PIPPICALZELUNGHE- la salutai così rendendomi subito conto di aver fatto una bestialità. Era soppranominata così perche era insignificante come aspetto,non brutta, ma vestiva sempre con almeno due taglie in più,non si truccava, insomma non sapeva valorizzare il suo aspetto. Un pò secchiona ma generosa,quante volte ho chiesto il suo aiuto senza mai ricevere un no. Gli chiesi scusa -ciao CHIARA-da quanto tenpo che non ci vediamo? -FILIPPO sono otto anni e vedo che non hai per
L'aperitovo prima della festa
Finalmente arriva il fatidico Giovedì sera, la serata della festa Trav al privè. Mi eccita trasformarmi lentamente per la serata, ho rispolverato un succinto mini abito in paillette nere, le mie classiche auto reggenti a rete e un sandalo tacco 15, che porta la mia altezza a sfiorare quasi i due metri. Allo specchio finisco gli ultimo dettagli con un trucco particolareggiato, mi osservo compiaciuta. Si! ho raggiunto il mio intento quello di diventare una disinibita e provocante "troia". Il traffico delle strade cittadine è ancora in fermento, d'altronde non sono nemmeno le 23, vedere le facce
La mia prima notte fuori
Estate, lo conobbi in un locale gay. Ci troviamo subito bene insieme..lui quasi mio coetaneo.Aveva quello sguardo che mi spogliava con gli okki e delle labbra carnose da mangiare. Passiamo insieme la serata e mi chiede di andare a dormire da lui.ero molto indeciso.non l'avevo mai fatto.mi dice sorridendo "dai, vivo insieme a 2 ragazze se ti fa star tranquillo, non saremmo soli"..mi convince e saliamo in macchina della sua amica direzione casa. Io ero dietro con lui..si avvicina e mi stringe, mi da un bacio, ma non un normale bacio..era un bacio carico di tensione sessuale (accumulata durante l
Amici negli spogliatoi della piscina
Io e Denis ci conoscevamo veramente da tanti anni, vivevamo l'adolescenza insieme e frequentavamo la stessa piscina e lo stesso corso, chiunque ci conosceva sapeva che agonisticamente eravamo come due fratelli che condividevamo di tutto. Negli ultimi tempi ci stavamo affezionando un po' troppo, e non dico dal punto di vista di un affetto sul piano delle amicizie ma anche oltre. Capitava che negli spogliato ci eccitavamo a vicenda pensando a ragazze ma sotto sotto ci si eccitava anche osservandoci come ci segavamo. Denis aveva davvero un bel cazzo sui 18cm, una cappella che saltava fuori s
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso