Commenti recenti

Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------

Etichette

foto di migliri scopate in barca incesti hard giapponesi porno in carne il marito si scopa la bebi sitter porno donna casa linga cazzi grossi per gessica gratis trio amatoriale sesso notti d\'amore porno gratis Racconti Porno Nipote xnxx vecchi nonni video sesso sedicenni gratis.it nipote porno Italiano hilary blasi che succhia un cazzo video di donne che eiaculano mentre fanno sesso molto mature porno porno forzate ragazze itaoiane nude video porno bucare un pene porno non puo pagare affitto ita sesso donna di coppia video amatoriale video hard nadia mori amore e sesso porno racconto massaggi gratis italiano scambisti amatoriali hd ita le vidio bele di sesso baci sul cazzo porn pornocelebrity dammi cazzo e figa gyapponese vecchia porno bucchini da soli video Trova siti porno free 3gp infermiera sexi video gratis porno six mature pormo gratis sesso tra figli e figlie video gratis sverginamenti anali italiani porno pompino con dito in culo film porno gratis video porno con troie napoletane teen incest russe succhia cazzo duro video porno italiano mamma insegna a figlio brook che scopa Porno pulcino bocchino a papa\'megasesso italiane che urlano porno r italianomoglie porno nonna italiano 80 anni filmati pompini donne senza denti pornografico casalinga italiana Monster figa porno pazzie foto amatoriale inculate telecamera nascosta mamma video porno stuprata dai ladri amatoriale porno prima volta seso anale divertimento di figa donne mature ricce video scopataanale video porno gratis milly dabbraccio video scopate donne e cavalli video porno tra russi film porno gratis ragazze di colore video porno sex tra nonni donne mature che scopano film porno per smartphone gratis youporn gratis xxx donne che si palpano le loro enormi tette porno jappoese sesso porno donne bellissie video porno amatoriali compleanno porno sbortaye in bocca film gratis porno maddre figlio siti porn russia pompini fatte da donne mature video donne nude con vecchi uomini scopata nel camion porno mamma sega figlio pornoo lesbico a lavoro porno milf in calze italia lesbiche uniscono la figa travestiti sfondati video chiavate pelose porno prof ita Sonia Eyes Prestazioni video porno ragazze italiane 18 anni figa stretta video di simony diamond porno gratis con mamme tettone tacchi alti hemtai in italiano tube over gratis prendiporno woodman casting sesso video gratis pelose bionde prendiporno con f pompino al mare Jessica Rizzo video hard film luana borgia la moglie francese voglio porno bottiglia donna scopata donne troie tutto gratis porno mamme doppia

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
In treno per Firenze
Questa non è una fantasia. E' la prima avventura che ho vissuto, ancora ragazzino. Ero a Foligno, alla stazione ferroviaria, avevo 18 anni appena compiuti. Tornavo a casa dopo una vacanza lavoro, ma prima avevo deciso di fare una gita a Firenze. Erano circa le otto di sera. Mancava un'ora al treno, avevo cenato in un locale cinese, e ora ero in sala d'attesa. D'un tratto ebbi necessità di andare alla toilette. C'erano tutti i servizi a muro liberi. Mi apprestai a orinare. Dopo nemmeno dieci secondi, in quello accanto al mio prese posto un ferroviere, un tipo panciuto sui quarantacinque anni,
La sostituta
Marco era davanti a sua figlia che indossava degli slip blu, e senza reggiseno lo guardava stupito. Troppi anni di oscure fantasie irrealizzate, troppo tempo a immaginare i pro e i contro di quel desiderio e alla fine il coraggio di spiegarle i fatti con sincerità, nella speranza che lei cosi giovane li potesse capire. disse Cristina. Marco era entrato nel bagno in cui sua figlia si stava lavando, e con voce tremolante gli disse Cristina sorpresa da quella situazione replico: e in quel preciso istante il cuore di quel padre tormentato schizzo a mille, sapeva che era arrivato il momento.
Lavorando al McDonald
Francesca sapeva che quel lavoro non le sarebbe piaciuto, ma per via delle ristrettezze economiche aveva dovuto accettare. Era da due settimane che aveva iniziato a lavorare al McDonald e quell'odore di olio fritto, odore di cipolle e tutta quella gente che si estasiava per un panino, a lei non andava giù. Ma purtroppo doveva e nonostante tutto, aveva deciso di continuare fino a che non sarebbe riuscita a pagare almeno la rata del mutuo di quel mese. Meno male che c'era il suo uomo che la veniva a prendere tutte le sere e immancabilmente, si ritrovano in qualche parcheggio semidiserto ad amo
Un Giorno Speciale, 4
Verso le sei tornammo in camera. Il pomeriggio era stato speciale, ma la cena lo sarebbe stato ancora di più. Feci la doccia. Dopo fu il turno di Andrea che quando finì mi raggiunse sul letto dove stavo riposando. Mi fece appoggiare la testa sulla sua spalla e mi guidò la mano al suo cazzo già semieretto. Cominciai ad accarezzarlo mentre mi parlava: stasera ti ho preparato una sorpresa. Quale chiesi? Un giochino di ruolo a tre. Un fremito percorse la mai schiena. Ti ricordi il vestitino da cameriera? Certo! Ecco lo indosserai per la cena, e farai la cameriera per me e Piero. Poi mi sorrise e d
Nel privè.... ma non troppo.
nella mia città fu aperto un nuovo locale particolare dedicato agli scambisti. Indagando tra i miei amici scoprii che era gestito da un trans mio amico che andai a trovare appena saputa la cosa. Il locale era particolare perchè chi voleva, nel bagno c'era un gloryhole, logicamente gli ingressi erano normali e separati solo che erano adiacenti e separati da una sottile parete, per cui non si sapeva chi metteva l'uccello e chi delle donne sukkiava, inoltre c'era una stanza dove chi voleva si metteva su di una sedia da gestanti, (quelle che ti tengono le gambe aperte,) e veniva scopata da chi v
La mia vacanza nudista
Io e il mio amico Luca, potendo andare in ferie solo a Luglio e senza la compagnia, decidiamo di andare in vacanza in Croazia, a caccia di spiagge nudiste e turiste vogliose. Entrambi abbiamo 32 anni, lui non sa delle mie esperienze bisex e non deve saperlo: sarà una vacanza etero. Troviamo su internet un isola a sud, dove l'Adriatico è più pulito e il turismo meno "di massa". Segnalate e consigliate le spiagge nudiste. Arriviamo a fine pomeriggio dopo un giorno di viaggio tra treno e traghetti. Il tempo di cenare e subito a letto: abbiamo altri 10 giorni pieni per divertirci. Ovviamente le
Ripulire casa
Ripulire casa Dovevamo ripulire casa, tinteggiare e qualche ritocco alle pareti che avevano qualche piccola crepa cosi mio marito ed io decidemmo di farlo fare da un Rumeno che ci avevano consigliato degli amici, dicevano che lavorava davvero bene e che non era costoso, cosi mio marito lo chiamo e lo fece venire a casa per parlargli e mettersi d'accordo. Disse che sarebbe venuto il giorno dopo all'ora di cena cosi trovava anche mio marito. Il giorno dopo venne come stabilito, vide il lavoro da fare e disse che avrebbe cominciato il lunedì seguente, io notai che mentre parlava mi guarda s
LAURA LA SUOCERA MOTHER IN LAW
Siamo in tardo autunno, Novembre, ed ancora una volta mi devo recare da mia suocera da solo per ritirare dei vestiti che servivano a Teresa. Quel giorno passavo dalle sue parti (abita a 25 km da casa mia) per lavoro ed ero atteso da Lei per il pomeriggio (tornavo da Milano). Arrivo da Lei, mi riceve e mi fa accomodare offrendomi il caffè, che accetto volentieri. Anche oggi è in forma, frizzante e simpatica, un bel vestito color senape, con una camicia aperta sul davanti, con vista sul suo abbondante seno, e mi riempie sempre di complimenti ed approvazioni. Stiamo parlando di una donna di
Le Corna Il Matrimonio Il Sesso La Mia Mente Il Ca
LE CORNA E' una filosofia la mia, è una dimensione nella quale mi rifugio più volte al giorno, perché non ci si abitua alle emozioni, alcune sono impossibili da metabolizzare e convertirle alla normalità, sarebbe un processo innaturale che lo stesso istinto respinge. Se me lo avessero detto non c'avrei mai creduto, io cornuto, non è possibile. Invece si, invece faccio parte di quella realtà che ho sempre guardato dal basso verso l'alto con ammirazione e devozione, come capitava se giravano voci su qualcuno che conoscevo o che conosceva la mia famiglia, o come in quei film in cui bellissim
Cugini
Erano gli anni d'oro di Baglioni e dei Pooh, finita la scuola io e la frotta di cugini ci godevamo l'estate nella bassa Mantovano tra bagni nel Mincio e serate di gruppo ballando alla musica di quegli sgangherati mangiadischi. Una sera di fine Luglio stavamo divertendoci nel ex fienile della cascina, indossavo dei bermuda molto in voga quell'anno, in oltre facendo nuoto liscio e depilato. La cuginetta, sguardo acuto, e spirito da diavolo, frizzante ed eccitata venne vicino : "Hei ma che belle gambe lisce che hai, saresti perfetto, perché non ti fai truccare, mi piacerebbe tanto, non ho mai
Un Natale Indimenticabile Con Mia Cugina Rita!
Anche se ero ospite di mia cugina, non mi andava che facesse tutto da sola. Cosí mentre lei cucinava, io sistemavo la tavola. Era talmente presa nel rendere quella serata perfetta, che non si era nemmeno accorta che la stavo spogliando con gli occhi. Statura di oltre un metro e settanta, ma che grazie alle sue gambe lunghe ed abbronzate, sembrava comunque piú alta agli occhi di chi la osservava nonostante calzasse scarpe basse. Il suo seno era prosperoso, non eccessivamente grande, ma in ogni caso bello pieno. Qualche volta, quando si chinava per controllare la temperatura del forno, furtivame
Il Regalo Di Mia Cugina Samantha Per Natale
Strana cosa i ricordi. Alcuni ci rimangono piú impressi, altri no. Come scritto nel racconto "Le Mie Prime Masturbazioni", di cui questo é il naturale seguito, é difficile collocare alcuni eventi prima di altri. I racconti si mescolano e un episodio accaduto in un anno, si confonde con quello accaduto l'anno prima. Ad esempio scrivendo il racconto precedente, mi é tornato alla mente la prima volta che mia cugina Samantha mi ha masturbato (come scoprirete leggendo, era una grande zozza e questo nome di fantasia usato per questa storia gli si addice, perché tutte le Samantha che ho conosciuto er
Addio al celibato
Sabato sera insieme a un gruppo di amici siamo andati a festeggiare l'addio al celibato di Luca, un amico d'infanzia. Da ragazzini abitavamo nello stesso condominio e succedeva abbastanza spesso di trovarci in casa soli. Tutto era iniziato con l'innocente gioco del dottore, poi col passare degli anni il semplice giochetto si è trasformato in qualcosa di più! La parte malata era sempre sotto alla pancia e per la visita occorreva spogliarsi completamente. Pian piano, anche il dottore ha iniziato a spogliarsi e più che a visitare si dedicava ad accarezzare e baciare il paziente su tutto il corpo
Dio come odio la pioggia
Dio come odio la pioggia! Dio, come odio la pioggia! Picchia contro il vetro della vetrina del negozio, una calda pioggia tropicale tipica di questo periodo. Ogni fine pomeriggio, come automaticamente, nubi nere e spesse arrivano dal mare e scaricano tre o quattro centimetri di pioggia in un'ora. La temperatura si abbassa di dieci gradi, le strade si allagano, il tetto perde, ed un'ora più tardi il sole che cuoce a fuoco vivo ritorna. Venti minuti e tutto sarà asciutto come un osso e di nuovo dannatamente caldo ed afoso. Quel pomeriggio non era diverso sa qualsiasi altro giorno. Guardavo
Alessia la dea del sesso 2
L'indomani mattina,mi svegliai di buon umore,dopo la mattinata passata il giorno prima.Mi misi a studiare per qualche oretta.Quando mi citofono Alessia.La vidi dallo spioncino della porta.Era vestita come se dovesse uscire.Era più bella che mai.una canotta elegante rossa e una gonna nera in più era truccata,le sue belle tette come al solito in risalto.Per quanto non stetti molto a guardarla dallo spioncino,notai che era un pò giù.L'accolsi con un sorriso,cercando di farla stare serena.Era ancora imbronciata.Andammo in camera mia,i miei coinquilini,quel week end erano ritornati nelle loro città
Una vacanza particolare
Una vacanza particolare. Mi sono svegliata ed e' ancora notte fonda. Sento la pelle liscia delle sue gambe che leggermente sfregano le mie. La sue pelle ha un profumo dolce, particolarmente leggero e sa di buono; il suo corpo caldo, appoggiato al mio mi infonde serenità. Ha un corpo bellissimo ed una sensualità strepitosa...mi fà impazzire! Mi giro leggermente e vedo mio marito, Roberto, anche lui appoggiato a me, con il suo respiro imponente ed il suo viso disteso, comprensivo e buono anche nel sonno. Ancora non riesco bene a capacitarmi di come tutto ciò sia accaduto, che ci ha portat
Mamma sola
Mia madre è una donna affascinante di 35 anni delle curve da paura e 2 seni davvero molto appariscenti, rimase incinta di me giovanissima, io sono un ragazzo di 18 anni, alto snello e anche un pò appariscente, insomma un ragazzo carino. Un giorno tornando da una gita con amici trovai mia madre, divorziata da 5 anni sul letto della sua camera con le lacrime agli occhi. Mi avvicinai e gli chiesi cosa le era successo... -Mamma perchè piangi qualcosa che nn va? -Si, stamane ho ripensato agli anni passati con tuo padre.... -Ebbene mamma? lo fai sempre... -Si è vero, ma devo confidarti un
ERA UN GIORNO D'ESTATE
era un giorno d estate e il paese era deserto ,cosi decisi di andare al mio solito bar a bere una birra fresca . arrivato nelle vicinanze del bar ,ovviamente vuoto, scorsi fuori seduta tra itavolini vuoti una donna ,era bellissima e piano piano che mi avvicino iniziai a notare i particolari . un copo delizioso con due tette propio da vacca e vista l eta direi da vecchiavacca . due gambe fantastiche un paio di sandali mozzafiato e due piedi stupendi con smalto rosso ,gli avrei passato la lingua in mezzo alle dita succhiandole poi gli alluci .mi avvicino e noto che sotto alla camicetta totalment
Anna al club privè
Questo racconto risale a tre anni fa quando l' attenzione di Anna per i bei cazzi era ormai assodata così come la mia passione nel vederla presa da altri uomini. Non mancavano di certo le possibilità di nuovi incontri per cui una volta a settimana contattavamo dei singoli sul sito Morenasex, non sempre andava benissimo ma alcune volte si trovavano persone interessanti. Era un venerdì ed avevamo programmato di incontrare un singolo, scambio di mail e accordo sulla' orario, tutto perfetto se non che ad un paio di ore dall' incontro scoprimmo che abitava abbastanza vicino a noi ! Anna disse
Cosa non si fa per i figli
Mi chiamo Massimo, ho quarantasette anni, ho una figlia di venti anni (Giorgia) e sono divorziato da cinque anni. I rapporti con la mia ex moglie non si possono certo essere definiti idilliaci visto l'astio che ci portiamo indietro da ormai molti anni quando, con Giorgia ancora quattordicenne, mia moglie mi disse che non mi amava più, che aveva una relazione da un anno con quello che consideravo il mio miglior amico, e che avrebbe richiesto il divorzio. Da allora la mia vita è stata una sofferenza continua che era alienata soltanto da quei pochi giorni che riuscivo a passare con Giorgia fino
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso