Commenti recenti

Porno donna siriana
fabio42 sexy ragazzo notte foga voglio sesso grupp
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------

Etichette

noi porno mamma figlia e figlio filmati amatoriali porno gratis porno cazzi neri grandi video sesso margo donne incinte video pormo pompino di lingua video gratuiti posizione porno yuoporn donne grassi video gratis sesso con asino ragazze italiane che scopano la prima volta porno inculate teen milly dabbraccio video porno su porno totale porno hd ragazze belle di 18 anni porno video italiani hard neri fanno urlare le donne video gratis donne e strapon shmale porno domina palpate italiane video video pompini college party film porno lesbiche amatoriali mature e teen porno videoamatoriale di putane italia porno vidio doni omini Sesso Prima Volta Con Trans A Viareggio Racconti mariti guardoni XVideo marito trova moglie con nero porno youporn.it donne abziane video la casalinga porno tettona foto di enormi cazzi palline porno tutti i vidio hard gratis studentessa italiana fa sesso sul autobus sesso con cazzi piccolissimi vecchie fighe che godono e vengono giovane fica nera in primo piano viaggio di nozze con scopate breve video porno in italiano femmine 18 anni nude casalinghe orgasmi femminili porno irene porno vision porno gratis. Italiani videoanale dialogo italiano porno coleggio porn lesbo cina video privati gratis di donne che eiaculano immagini pompini mature porno nuovo video roberta gemma Vogliopornola Mamma casalinga burrosa video anale lacrime porn ilaria cazzoneropiugrosso sesso arbo gratis gay capellilunghi video porno ava addams miriam leoni gratis foto hoth porno bocchini hd viduo porno de done ansiane sborra su tacchi alti video porno due lesbiche scopano e una guarda matura strofina matura porno mature casalinghe Donne eragazzette fanno porno porno con cazzi neri in hd pompini escopate gratis xvideos.com doppio cazzo x moglie film porno italiane 18 anni gratis Pompino amante segretarie zoccole gratis pompino a un cazzo lunghissimo porno amatori girati in casa video lesbo culturiste gratis doppia penetrazione a mamma balerina film porn video compilation di sborrate gratis matura scopa amatoriale sessoanaleitaliano solo fighe pelose video foto nonna si masturba prendiporno porno mature e giovani tutto italiano. videopornovintage.com video mogli che ingoiano sperma di amici xnxx mamma figlio efiglia porno vecchi da 65 film porno completo indiano xnxx.film.porrno.italiano mamma scopa figlio e squirta padre si fa ciucciare il cazzo dalla figlia vogloporno bionda tette enormi si masturba le troie napoletane video di giovanissime ragazze che fnno sesso grqtuiti video porno della unzicher janwar six dowlad.filme.porno.gratis porno gratis con immaggini in primo piano porno amatoriale yuoporn figa di ragazze porche filmini girati in casa matura lesbo foto scopata in gita scolasticaq

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
Le mie storie (10) parte prima
Rileggendo le mie storie e chiacchierando con quelli di voi che le hanno lette, mi sono accorta che il ragazzino suscita molte simpatie. Oggi però non vi parlerò di lui (anche se tornerà presto), ma di una cosa che mi successe quando avevo circa venticinque anni. I miei genitori si erano stabiliti a Roma, mio fratello all'università galleggiava mentre io dopo essermi laureata stavo preparando un concorso. Gli incontri con il ragazzino continuavano anche se meno frequenti, perché in quel periodo era davvero immersa negli studi mentre lui diciamo che continuava a divertirsi a modo suo. Il peri
APPUNTAMENTO COL PASSATO
Una ricerca estrema può portare ad estreme conseguenze. Melania, donna in carriera e perfetta moglie e madre, si ritroverà a dover affrontare e gestire i suoi "scheletri nell'armadio". Ci riuscirà senza drammatiche conseguenze? Una grande città, al giorno d' oggi. 1 "Proprio non lo so se faccio bene" pensò, tra se e se, la povera Melania. Infatti era veramente sulle spine, mentre, nel camerino del suo elegante ufficio nel centro città, si dava una ripassata al trucco, prima di uscire e recarsi a quell' incredibile appuntamento. Si era anticipata di circa un' ora sul solito
Primi pompini e inculate durante il servizio milit
Durante il servizio militare a Taranto ho fatto tantissimi pompini nei cinema porno, penso qualche centinaio ingoiando litri di sborra calda densa e filante! A quei tempi non c'era il pericolo dell'AIDS e quindi ingoi liberi a volontà! Feci il mio primo pompino proprio in quel periodo, a un bel ragazzo moro siciliano, molto peloso, mi ricordo ancora l'emozione quando lentamente mi misi in bocca la sua cappella saporita e quando gemendo mi schizzò in gola un fiume di sborra che ingoiai avidamente tutto emozionato ed eccitato! Era la prima sborra di un altro uomo che assaggiavo e mi piacque mol
L'avvocato e la segretaria
Racconto trovato in rete su xhamster. Ero un giovane avvocato appena trentenne, molto brava ma data la mia relativa inesperienza non chiedevo troppo, un giorno un uomo anziano prese un appuntamento riguardo problemi di eredita, l'appuntamento era per le 17, l'ultimo della giornata. Venne accompagnato da altre due persone, dissi alla segretaria di farli passare, uno era l'anziano che aveva preso l'appuntamento, avrà avuto forse 70 anni, procedeva lentamente con l'aiuto di un bastone da passeggio, il secondo era un uomo sui quaranta, dalla corporatura era evidente che fosse un uomo di fatica
La prima volta nel sedere per Simona
Racconto trovato in rete su xhamster. A me son sempre piaciute le ragazze con un sedere abbondante, la mia ragazza attuale ha un bel culetto a mandolino, alto e sodo. La mia ex Simona invece aveva un bel culo grande, era più morbido e meno sodo tanto da avere anche un po' di cellulite, ma lei amava comunque ostentarlo in spiaggia con perizomi e al lavoro con i minishort. Simona aveva un vizietto, amava infilarsi piccoli oggetti come matite o il rossetto nel sedere mentre si masturbava, un giorno era a casa mia ci stavamo preparando per una festa quando lei esce dal bagno, avanza piano ver
I ragazzi Marchi
Sarebbe stato impossibile ignorare i ragazzi Marchi. I due fratelli vivevano dall'altra parte della strada. Ambedue erano relativamente piccoli, ma solidi per la loro età, con grosse spalle e pettorali, addominali scolpiti ed arrotondati, bicipiti venati. I loro culi erano rotondi e sodi. Io ero allenatore di lotta e quei ragazzi erano fatti per la lotta. Potete immaginare il mio piacere quando il loro padre mi avvicinò per chiedermi di prenderli nella squadra. Marco era una versione più anziana dei figli. Massiccio, capelli neri corti, occhi blu ed un timido sorriso. Era stato lottatore ai t
L'amante nello specchio
.1 - cosa vuoi che faccia ? eravamo sdraiati nel nostro letto a soppalco dell' ikea, la stanza era illuminata da una piccola luce sul tavolo da fumo davanti al divano del solottino,ricavato sotto di noi. - non lo sò tu che hai in mente ? nella penombra del nostro monolocale il suo viso sembrava una delicata scultura, come quelle bambole di porcellana che si vedono nei film in costume. - dai sono sicura che qualcosa hai in mente, ci sono un sacco di cose che non abbiamo mai fatto. si sentiva una leggera musica provenire dall'appartamento a fianco, era un rock anni 90, post pu
Il capo cantiere- seconda parte
Mentre mi stavo chiedendo che cosa mai volesse intendere il mio ospite con quelle parole, mi gustavo il suo enorme uccello che nel frattempo era diventato grosso e duro e me lo ritrovavo spesso tutto in gola fino alle palle , visto che ripetutamente mi spingeva con la mano la testa sul cazzo fino a farmi sbavare , lasciando la saliva colare su tutti i suoi coglioni, che io prontamente ripulivo nei momenti di pausa , passando con la bocca e la lingua dal cazzo alle palle e viceversa. Un gran bel lavoro!!! Durante il quale mi era sembrato di percepire da parte sua una certa propensione al comand
Ho rubato il ragazzo a mia sorella (Parte 3)
La mia famiglia ritornò a casa il giorno seguente così il mio fine settimana con Giacomo finì. Prima di andarsene Giacomo chiese ad Alice di parlargli in privato. Accompagnai Giacomo alla sua macchina. "Mi sono appena separato da tua sorella." Disse. "Lei non ne sembrava troppo felice." "Capisco" dissi mentre Giacomo apriva la portiera. "Ci vediamo domani." Disse. "Ti amo." "Anch'io ti amo." Ritornai dentro. I miei genitori erano nella loro camera a disfare i bagagli Alice mi venne vicino. "Cosa ti ha detto Giacomo questo fine settimana?" "Non mi ha detto niente di te." Dissi, mi allonta
Jack e Carlo (Quinta parte)
Quando Carlo sbattè la porta del bagno dietro di se, Jack si morse un labbro, aggrottando le ciglia confuso. Cosa aveva detto di sbagliato? Forse Carlo era ancora arrabbiato con lui perché l'aveva baciato. O forse non lo voleva intorno per quello che era successo. I suoi occhi blu di cristallo cominciarono a pungere per le lacrime e batté le palpebre furiosamente per alcuni secondi per non farle rotolare sulle guance, era determinato a non piangere. Se Carlo era adirato con lui era colpa sua per essere stato così stupido. Perché non aveva tenuto per se i suoi sentimenti pensò infuriato. Passa
La mia padrona di casa 2
La mia curiosità per Maria e la lontananza dagli affetti col tempo diventò una vera ossessione. Quando la vedevo girare per casa non riuscivo a togliermi dalla mente le sue forme nude, le tettone pendenti quando si chinava in bagno e quel pelo folto che immaginavo odoroso attorno alla figona umida. Non riuscivo a dormire e mi segavo continuamente finché non mi venne un'idea. Maria per dormire prendeva alcune pastigliette di sonnifero che l'aiutavano a prendere sonno. Un poco alla volta mi sono impadronito di qualcuna delle sue pillole e ne ho accumulato un certo numero. La mia piccola scorta
Quella parola
fino a quella sera le uniche esperienze sessuali che mi vedevano protagonista erano state con alcune ragazze,,mi piaceva il sesso con le donne,anche se quando mi trovavo solo a masturbarmi provavo a giocare con il mio culetto,ma oltre ad infilarmi un dito non ero mai andato...non vedevo di buon occhio igay/bisessuali e facevo di tutto x dimostrarmi "macho" il più possibile agli occhi di chi mi conosceva..poi quella sera cambiò tutto..andai a prendere la mia ragazza di allora,passammo la sera insieme ad amici in discoteca e come spesso accadeva verso fine serata io e lei uscivamo e facevamo ses
Il Maschio Alfa
"L'occasione si presentò appena arrivati..." Nell'estate 2014 abbiamo deciso di trascorrere le nostre vacanze in Sardegna, precisamente a Stintino. Durante quei quindici giorni di permanenza, mio marito aveva pianificato tutte le visite e le escursioni da fare, in particolare ne aveva prevista una all'arcipelago della Maddalena. L'occasione si presentò appena arrivati. Mentre giravamo per le stradine del villaggio, notammo la presenza di un'agenzia che proponeva l'escursione che ci interessava, così senza pensarci sopra più di tanto, entrammo e prenotammo. Il giorno stabilito partimmo di
Chat X 002
Stranger: piacere, antonio...cerco una ragazza per chat erotica You: Ok, io sono f, quanti anni hai? Stranger: 20 Stranger: ok ? You: si, io 18 Stranger: sei pronta ? You: si tesoro... Stranger: bene io sono 1.80 capelli castani occhi scuri fisico normale tu You: capelli castani occhi castano chiaro pelle chiara 163 magra ma non troppo... Stranger: dove sei e come si vestita ? io a casa in tuta e maglietta You: io sono in camera mia sulla poltrona del PC, canottiera bianca e mitandine rosse di snoopy Stranger: test quale tipo di intimo ti piace di piu ? per sopra reggiseno tradizion
RISTORANTE E....
"Lo faremo...e presto", ci eravamo lasciati così.... "Oh...si..." "Lo sai che quando mi metto in testa una cosa...ti piacerà, ne sono sicuro" "Anche io...e sarò senza mutande?" " Si...calze autoreggenti, minigonna...la depiliamo tutta, così sarà più sensibile" Sdraiata sul letto sentivi la mia lingua carezzarti il clitoride, poi le labbra morbide e aperte, poi di nuovo il clitoride. "Sentirai il fresco dell'aria proprio qua sulla patatina...ti farò fare una bella passeggiata...prova a immaginare..." "Si...si..." non potevi fare a meno di rispondere. Stavi godendo, e tanto, e le immagini che
Campeggio
La scuola era finita da poco, e per fortuna nessuno di noi del gruppo era stato bocciato. Avremmo quindi avuto tempo libero fino a settembre. Eravamo un gruppo di 4-5 amici e capitava, alquanto spesso, di riunirci a casa di uno di noi per passare qualche ora ai videogiochi o, se qualcuno di noi riusciva a procurarsi materiale interessante, a masturbarci. In quel periodo gli ormoni erano a mille e le energie difficili da contenere e poi era bastato poco....uno di noi era riuscito a sottrarre una videocassetta di un film porno, con Moana Pozzi. La prima volta fu imbarazzante, eravamo tutti li a
La cameriera di Capoverde
Come già raccontato per le altre vicende ... Io vivevo in una bella e grande villa posta in un parco nel Napoletano... Fine anni ottanta e la Colf di Capoverde era una normalità per quel periodo.. Questa giovane donna dalla pelle olivastra e scura si presenta nella casa della mia famiglia, grazie alle referenze della sorella che lavoravava già da un'anno a casa della vicina. Germin, questo era il suo nome, una donna, circa 28 anni, per mè e per mio padre, veramente un cesso..., Il viso era davvero bruttino per i nostri canoni, ma per mè, giovane rampollo comunque aveva un fisico da modell
Il mio incontro con gabry e umberto
un giorno, stufa e piuttosto annoiata dal solito menage sessuale con mio marito (dal quale da circa un mesetto sono separata), ho provato a cercare un sito di annunci personali dove trovare uomini con cui divertirmi un po'. Devo ammettere che dopo aver fatto pubblicare il mio annuncio e inserito un paio di foto che mi ero fatta da sola, sono stata subissata da valanghe di proposte, inviti e complimenti più o meno volgari di oltre un centinaio di uomini. Molti con una notevole artiglieria tra le gambe, alcuni piuttosto intriganti ma nessuno che mi interessasse veramente. Tutti, e dico tutti, er
Scommessa persa
Da pochi Luciana la rossa e Antonio l'irremovibile single si erano sposati, dopo una seria cerimonia in comune, durante la festa che seguì i neo sposini erano stati coinvolti in una serie di goliardate che solo chi era del gruppo poteva capire, e per non smentirsi, il piccolo viaggio di nozze lo avevamo combinato in gruppo in concomitanza delle ferie. Di sicuro non avevano bisogno di una prima notte, l'importante era fuggire dalla formalità e dalla monotonia degli impegni, era importante staccare la mente. Le nostre donne avevano stabilito una vacanza semplice, un bungalow in Corsica, no
Sul treno, con la mamma della mia amica
Racconto quello che mi è successo una volta sul treno per andare in Puglia. il marito della Michela, una donna molto affascinante, un fisico dova a 43 anni è ancora tutto sodo. Lui rimane a Milano per lavoro, mi dice... ti affido a te mia moglie e mia figlia, fai attenzione!! Saliamo sul treno e incominciamo a posizionarci ai nostri posti, Il treno era abbastanza vuoto, e allora si potava fumare... per non dare fastidio alla alla mia amica, io e Michela ci siamo spostati nello scompartimento del controllore... fumavamo e parlavamo, mentre la guardavo le facevo capire il mio imbarazzo a pa
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso