Deprecated: mysql_connect(): The mysql extension is deprecated and will be removed in the future: use mysqli or PDO instead in /home/itali/public_html/baglan.php on line 14

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /home/itali/public_html/f.php on line 20
videopornomamma Racconti Sesso VÝDEOPORNOMAMMA

Commenti recenti

Porno donna siriana
fabio42 sexy ragazzo notte foga voglio sesso grupp
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------

Etichette

kendra denise capri videos porno interracial video filmini italiane che fanno i pompini e si masturbano donne grosse tette con video di ragazza che fa pompini al cane Racconti Violentare E Sborrare Nella Figa Della Suocera mamme che adorano scopare su youporn porno cazze grosse xxx gratis anziane italiane le vecchie trombano video gratis clitoregrande porno stupri prendo porno video dito nel culo a lui sessi porno con donne obbligate mamma vede figlio che si sega e lo scopa italian cornuto porno scopata in centro video moglie calda amatoriale cazzi neri e pornostar prendiporno risi vittoria mega sesso violento italiano gratis Porno Tube Aborigeni pompini capo dipendente troie tettone filmini porn anale donna legata al letto e scopat milady pompini videos xxx transcazzoni film porno gratis di donne con grosse tette e fica pelosa guardamoglie figa pelosa collsnt xnxx video amatoriali donne grasse porno rizzo jessica porno sex italiano grates nuovi video omatoriale porno italiano reale video porno 60 italiano you porn mamme e figli video italiani signore pelose troie video mamme in cucina hot porno novi vitio cratis pompino a cazzo enorme baby teen vuole sperma vidleo porno valentine demy filmati porno gratis troie italiani pompini di moana incesti con foto prenetazione video inculate ciccione ambra angiolini sex pornno video amatoriale centro massaggi Film Porno Con Cavalli nonne con il cazzo in culo Mobilporno xxx voglio porno.com sito porno nipotina spagnolette sexy video porno di mia mamma scopate gang bend culi pieni di sborra di cazzi neri video gratis signora sessantenne hard con giovani ragazzi mischa brooks porno professore scopa tre alunne film porno gratis ltaliani la mamma higab porno moslem nonni vecchi fanno sesso video sesso casuale italiane foto doppia penetraz video gratis italiano nipote che inclusa la nonna video bisex uomini maturi pompino studenti italiani Video porno di pink IFILM RAGAZZE NUDE luana borgia piedi italiana gode con cazzo enorme nel culo massagiare porno voglio porno incesti con nonne porteras escopando gratis porno video porno con fige giganti troielesbichegratis solo porno di nonni porno massaggi japonesi Grossi cazzi bianchi porno amica e madre e figlio porno compilescion riempita sborra porno in parchi giochi gratis video video porno anale doloroso video ard gratis le infermiere Cerco dei vidio gratis Yiuporno Video hot gay donne che scopano con tutto gola profonda ita video video porno super orgasno porno italiano gratis Roma cazzi brasiliani x culetti porno mamma ke si lava gratis INSENANO A I MARITI COME FARE A SCOPARE belle tette foto porno gay teen italiani mogle e neri fidanzata del mio amico in prestito porno video

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
Cosa non si fa per i figli
Mi chiamo Massimo, ho quarantasette anni, ho una figlia di venti anni (Giorgia) e sono divorziato da cinque anni. I rapporti con la mia ex moglie non si possono certo essere definiti idilliaci visto l'astio che ci portiamo indietro da ormai molti anni quando, con Giorgia ancora quattordicenne, mia moglie mi disse che non mi amava più, che aveva una relazione da un anno con quello che consideravo il mio miglior amico, e che avrebbe richiesto il divorzio. Da allora la mia vita è stata una sofferenza continua che era alienata soltanto da quei pochi giorni che riuscivo a passare con Giorgia fino
Mare di settembre 3
continuo ......... oramai il mio cazzo i miei sensi erano fuori un eccitazione che partiva dal cervello, chi se lo sarebbe mai aspettato che due dita di uno sconosciuto sul capezzolo di mia moglie avrebbero provocato tale sconvolgimento, dov'era stato questo signore tutti questi anni? perchè avevo aspettato una vita per fare un esperienza del genere ? era una sensazione incredibile vedere un estraneo spalmare della crema solare sulle tette di mia moglie non c'era bisogno che mi toccassi o facessi altro, ero eccitato dalla testa ai piedi intanto anche maurizio dava segni di insoffe
Giorgia la manager che diventa mia schiava 2
Qualche giorno dopo Giorgia sarebbe dovuta partire per le vacanze, come ogni anno quindici giorni in un campeggio di Rimini. Le ordinai che avrebbe dovuto stare in castità forzata per tutta la vacanza, ossia non poteva nè scopare col marito, nè masturbarsi, nè toccarsi, nè darsi piacere in alcun modo. Giorgia mi disse che per quanto riguardava il marito non ci sarebbe stato nessun problema, Invece il divieto anche di toccarsi e masturbarsi sarebbe stato molto duro data la mole di bei ragazzi che popolavano quelle spiaggie e che spesso la eccitavano e quindi di notte cercava di sfogarsi con la
Di nuovo l'amico del Liceo
Erano passati ormai più di sei mesi dalla folle nottata insieme al vecchio amico di mia moglie e ai suoi due amici, quando una mattina di fine settembre del 2006, in un bar di Campi Bisenzio dove ero entrato per un caffè, mi sento battere alla spalla. Mi giro e riconosco Andrea, il vecchio compagno di liceo di D. Ci salutiamo cordialmente, anche se in tutta sincerità mi sento un po' imbarazzato, e chiacchieriamo per un po'. Quando è il momento di salutarci lui mi dice: -Sai, ho ripensato spesso alla serata in cui ci siamo conosciuti... Sai a cosa mi riferisco. Sarebbe bello rifarlo, non trovi
Cliente furbetta
Un giorno trovandomi a lavoro arriva una cliente , lei bionda alta bel fisico non issima ma di bella presenza molto più grande di me come età . mi fà, scusa non trovo più il mio cellulare potresti chiamarmi per vedere se c'è l'ho in macchina ed io si certo non c'è problema : lei mi dà il numero ed io chiamo, il cellulare squilla e vedo che c'è là sopra al sedile sotto dei fogli lei ovviamente prende il cell. da sopra il sedile e mi fà... o che sbadata c'è l'avevo quà è non l'avevo visto... io a prima impatto non essendo malizioso non diedi peso alla cosa e fini lì lei andò via e io continu
Nel bagno di Eleonora
INTRO Domenica 16 novembre, un giorno come altri, é pomeriggio e devo accompagnare mia mamma da una sua amica. Eleonora cosi si chiama é una signora qualche anno più giovane di mamma e nonostante lei mi abbia visto crescere e nonostante l'età é una donna single che farebbe invidia a molte 30enni. Mia madre dopo avermi ripetuto più volte di salire a salutare insieme a lei la sua amica, cedo e salgo al 3o piano e finalmente davanti alla porta di Eleonora. Mamma suona e alla porta appare lei, jeans e maglietta intima, si stava finendo di cambiare per l'uscita con mamma, lei leggermente imbarazza
Gang bang
Lui: m, ciao Lei: Tette Lei: Quarta abbondante Lui: interessante Lei: Già tu invece che cm hai? Lui: 19 Lei: Mmmmmm molto interessante Lei: Palestrato? Lui: un po' ... ma non voglio esagerare Lei: Meglio.. Fisicamente come sei? Capelli occhi altezza.. Lui: 1.81, occhi scuri, capelli castani Lui: tu? Lei: Io 1.60 occhi chiari bionda Lei: E una quarta Lui: capelli corti o lunghi, ricci o lisci? Lui: chiari ... azzurri o verdi? Lei: Mossi e alle spalle Lei: Azzurri verdi dipende dal tempo Lui: molto carina .. anzi proprio fica ... e il culo? Lei: Ahahah Lui: ahahah Lei: Il cu
Prima la moglie e poi il marito
Mi chiamo Susanna. Di solito quel tirchio di mio marito Rino mandava sempre me a ritirare l'auto in officina da Gianni, il meccanico. Sapeva che col mio sex appeal riuscivo ad avere forti sconti sulle fatture da pagare. Gianni era pazzo di me e perciò si metteva a disposizione ma si sa che, tirandola troppo, la corda inevitabilmente si spezza. Un giorno Gianni, giustamente stufo di essere preso per il culo, ricevendo pochi spiccioli per grossi lavori, pretese il pagamento in natura. Era proprio incazzato il poverino e, in un attimo, mi ritrovai sull'auto a cosce aperte con la sua lingua bollen
Bisex per caso
Quello che sto per raccontarvi è tutto vero e si tratta di episodi che hanno cambiato la mia vita sessuale. Abito in una grande città della Sicilia orientale. Ho avuto molte donne in vita, dato che sono un bel ragazzo anzi adesso direi un bell'uomo visto che ho 40 anni. Sono alto quasi un metro e ottanta, sono moro con un bel viso dai tratti molto maschili. Ho un bel fisico atletico, frutto di tanti anni di attività sportiva e per non guastare un discreto pene di 18/19 cm dalla forma regolare con una bella cappella e due palle belle piene. Come dicevo prima ho sempre avuto molte donne e man m
Parte 2 giornalista di guerra
Continuano le disavventure della nostra giornalista Sara dopo la sua cattura.... Una sensazione di freddo. Freddo umido, freddo nelle ossa. Torpore, sensazione di trovarsi in un mondo ovattato, a rallentatore. Sara aveva aperto gli occhi, dopo un periodo che le era sembrato infinito, e si sentiva contratta, a disagio. Si sentiva così stonata che si era dimenticata dove fosse; pensava di essere a Roma o a New York nelle classiche mattine in cui tornava da un lunghissimo volo autunnale oltreoceano e si trovava a dormire in un hotel ancora senza riscaldamento acceso. Stavolta si sarebbe lame
Padrona Sonia (Mistress Sonia) 1
L'inizio Erano appena passate le 15.00 di un sabato pomeriggio piovoso, il cellulare del ragazzo che stava sdraiato sul letto squillò, un numero sconosciuto appariva sul display, rispose: - pronto - schiavo!!! Vieni subito a qusto indirizzo: via marco polo 15/g - si - rispose il ragazzo quasi impossesato da quella voce sconosciuta il giovane, non aveva più di trent'anni leggermente in sovvrappeso, capelli biondi corti e mal curati. Si mise subito un paio di jeans e una meglietta comoda, raccolse portafoglio e chiavi della macchina e si diresse di gra
L'avvocato e la segretaria
Racconto trovato in rete su xhamster. Ero un giovane avvocato appena trentenne, molto brava ma data la mia relativa inesperienza non chiedevo troppo, un giorno un uomo anziano prese un appuntamento riguardo problemi di eredita, l'appuntamento era per le 17, l'ultimo della giornata. Venne accompagnato da altre due persone, dissi alla segretaria di farli passare, uno era l'anziano che aveva preso l'appuntamento, avrà avuto forse 70 anni, procedeva lentamente con l'aiuto di un bastone da passeggio, il secondo era un uomo sui quaranta, dalla corporatura era evidente che fosse un uomo di fatica
La cameriera di Capoverde
Come già raccontato per le altre vicende ... Io vivevo in una bella e grande villa posta in un parco nel Napoletano... Fine anni ottanta e la Colf di Capoverde era una normalità per quel periodo.. Questa giovane donna dalla pelle olivastra e scura si presenta nella casa della mia famiglia, grazie alle referenze della sorella che lavoravava già da un'anno a casa della vicina. Germin, questo era il suo nome, una donna, circa 28 anni, per mè e per mio padre, veramente un cesso..., Il viso era davvero bruttino per i nostri canoni, ma per mè, giovane rampollo comunque aveva un fisico da modell
Volgus, l'indroar
Esco dalla doccia. Sono lavato e pulito. Indosso l'accappatoio. In tasca metto le mutande sporche e il doccia schiuma. Vado verso l'uscita del locale doccie della palestra. Sono stanco. Non ho molto tempo. Ho il cazzo a mezz'asta. Mentre mi lavavo mi è venuta una certa voglia. Ma l'ho repressa. Dietro di me si apre di colpo la porta della sauna. Mi giro e vedo uscire qualcuno. E' furioso. Trascina un accappatoio uguale al mio. Ha il corpo arrossato. Ma è grosso, peloso e muscoloso. Indossa delle mutande. Come le mie. Ha i capelli bagnati. Guarda a terra. Noto che all'orecchio sinistro c'è del
Primo Incontro con Claudia
Prima che arrivasse lei la mia vita era piatta e grigia. Mi alzavo ogni mattina alla stessa ora, sempre la stessa colazione, prendevo sempre lo stesso tram, sedendomi sempre allo stesso posto, facevo le mie 4 ore di lavoro e uscivo a mangiare. Naturalmente lo stesso panino prosciutto, mozzarella e carciofini. RIentravo a lavoro e facevo le mie solite 4 ore. Tornavo a casa sullo stesso tram, allo stesso posto. Salivo le solite scale e bum mi si presenta lei: 20 anni, alta 1,75, corpicino perfetto, capelli medio-lunghi e faccia acqua e sapone. Meraviglia delle meraviglie esce esattamente dal
Mia cugina grande 2a parte
Ero in preda a qualcosa che non avevo mai provato..... non ci pensai due volte, leccai le sue dita umide dei miei umori e le bisbigliai all'orecchio che volevo tanto sentire il sapore dei suoi. Lei mi sorrise, mi guardo negli occhi e mi disse: "questa sera io e te realizzeremo le nostre fantasie ma domani ci dimenticheremo tutto e non ne faremo mai più parola.. questa è l'unica condizione che ti pongo." Io non avevo idea di cosa andassi in contro ma le dissi di si senza nemmeno pensarci.. in quella notte i miei sogni sarebbero diventati realtà, non servivano altri motivi... Mi misi sul let
La mia signora ha ottenuto il trasferimento d'
La mia signora si chiama Eliana, molto carina piccolina magra, seno piccolo capelli corti, sembra sempre una ragazzina anche se ha 38 anni ha comunque un che di ragazzina viziata essendo figlia unica di una famiglia agiata; lei è impiegata in una azienda con più sedi distaccate La quale a causa di ristruturazzioni aziendali ha inposto alla mia Elianina il trasferimento in una sede che prevede la mansione di sportello con il pubblico, lei era invece in mansione amministrativa, essendo lei come dicevo prima un po preziosetta se l'è presa un po a male, me ne parlava continuamente lamentandosene,
La sega di mia suocera
La mamma della mia ragazza, sebbene abbia passato i suoi bravi 50 anni è ancora una donna piacente e con un certo fascino. Spesso la osservo, la guardo anzi....la scruto. Mi piace quel suo fisico snello, slanciato.Avrà poco seno ma ha un culo che mi piace e sul quale spesso faccio fantasie. L'altro giorno, mentre ero solo sul divano, iniziai a pensarla e il cazzo iniziò a farsi duro. Mi sono immaginato nella sua cucina ad osservarla mentre faceva i lavori di casa con quel suo grembiulino. sentivo il cazzo ingrossarsi. Nella mia fantasia mi sono avvicinato a lei con la scusa di un bicchier
Lucia 7
L'altra mattina sono andato all'università per seguire una lezione di filologia, la professoressa era una bionda sui quarantacinque anni, dallo sguardo languido e dal tono della voce molto acido; indossava una gonna alta un palmo sul ginocchio, calze bianche lucide e decolleté nere con il tacco alto, è magra, bassina, con gambe tornite, insomma una piccola bomba sexy. Mi sono messo in prima fila, ma spostato su un lato, in modo da poterle vedere le gambe mentre spiegava, inutile dire che della lezione non ho capito niente, ero totalmente immerso nella contemplazione di quelle gambe inguainate
Mario e Lucia al cinema porno.
Racconto trovato in rete su xhamster Abbiamo scoperto i cinema porno un pò tardi purtroppo per noi perchè è difficile trovare il posto giusto, in un viaggio di lavoro ne trovammo uno per caso, decidemmo di andarci alla sera e dopo essermi preparata con cura ci avviammo verso il cinema. Arrivati entrammo e pagammo il nostro biglietto, in sala ci saranno stati una ventina di uomini, mi tremavano le gambe per l'eccitazione ma mi feci forza facendoci largo tra di loro. Ci appoggiammo al muro in fondo alla saletta in un angolino fingendo di guardare il film ma in realtà non ci interessava per nu
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso