Deprecated: mysql_connect(): The mysql extension is deprecated and will be removed in the future: use mysqli or PDO instead in /home/itali/public_html/baglan.php on line 14

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /home/itali/public_html/f.php on line 20
videopornogratis mentredorme Racconti Sesso VÝDEOPORNOGRATÝS MENTREDORME

Commenti recenti

Porno donna siriana
fabio42 sexy ragazzo notte foga voglio sesso grupp
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------

Etichette

trans che scopano con lesbiche pornoprima volta italiano porno parloto italiano nonna vecchiaccia pormo pisciate e sborra pornoamatoriali italiani centri orientali video scopate bagnate video porno pigiama party macchina dell'amore porno porno mamma figlio ragazzo camere da letto porno grande troie gratis porno milli.carluci madre e figlia scopano done nude done belle porno lesbico gratis ragazze inesperte pompini italiani teen piscia nel buco del culo piedi neri porno video porno fra anziani gratis violentata e strupiata ard amica tettona il piu bel sito porno del mondo gay gratis figlio e padre film porno sborrate grosse video porno di donne 50tenne struprate prendi porno video schifoporno video porno a letto con mamma Vedove Che Si Fano Ditalini Racconti pompino in uffucio tettone ita che si scopano i ladri vidjo porno gay donne di paese che scopano di nascosto japponesi mature hard ragazza stuprata davanti al fidanzato porno teen matura insegnanti video porno di una donna troia matura palestrate porn video donne nude al sole ragazze dei 18 anni nude kn la fessa nera Film cazzo durro . Gratis . xnxx piedi da leccare nonna tettona porno video anziane porche gratis nina mercedez foto mamma vuole cazzo lungo scopa megasesso insegnanti che scopano con gli alunni pompini teen a negro porno giovne video porno gratis vecchi maschi youpornseesso free pornohd la mamma scopa il figlio 18 enne Racconti Foto Gay Neri voglio prendiporno isola gratis mature omporno donne nere. nude video italiani con sborra vibeo gratis ponpini con sperma ibocca figlio e mamma porno sexmamma del figlio erotica xxxx GoogleVideo porno Gratis due uomini una donna uomini nudi spiaggia extremo zoo porn filmati esagerati porno gratis Film porno amo sesso con anziane video videos.videopornografico.con.vecchio.e.ragazze.gratis sex porno dog gratis youporntrans italiano scopata marito moglie ed amico video hard in palestra italiana porno anziane scopate cazzi spaventosi x vecchie vidio-porno-amatoriale-gratis hentaai cameriera porno foto porno ragazze giovani video italiani porno sesso tra trans video porno italiani famiglia uomini dotati nudi vecchie donne porno gratis porno marito e amico super porno vecchi video amatoriali donne mature porno film porno caldi amatoriales latinas video porno dolce matura video di sesso tra amici mature ita 60 anni hard tette e culi clip gratis video hard gratis nonno pornosta non per una figa stretta donne in toppless foto gratis porno vecchie e vecchi video casalinghe culo grosso hard gratuiti video gratis donne succhiano in giardino video prono gravis jessica rizzo milf italiana porno

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
Il viaggio di Valentina e Luca
Siamo scesi dalla nave , ma io e luca e come se stessimo ancora li ancora in quella cabina, e come se la nostre menti fossero avvolte da una nube di emozioni, sembriamo un videoregistratore che manda il nastro avanti e indietro x cercare la scena piu bella. Poi un rumore assordante, il suono della nave che riparte da livorno , ci riporta alla realtà ci guardiamo negli occhi lui mi abbraccia e ci incamminiamo, vista l'ora una certa fame ce ci guardiamo intorno e ci cattura l'insegna di un ristorante , entriamo e dopo esserci seduti,e ordinato sembra che ognuno di noi due stia con la mente chi
Anna al ristorante
Da qualche mese era tornato di moda Marco e spesso si usciva tutti tre insieme, un aperitivo, una cena...quasi sempre se c'era un' evento si organizzava, spesso a fine serata Marco ricompensava Anna con una bella scopata per la gioia di tutti. Eravamo a fine luglio e per festeggiare il compleanno di Anna, siamo andati a cena fuori, lei si è vestita come al solito poco: tanga , vestitino leggerissimo e tacchi alti; scegliamo un ristorante in collina con dehor , era metà settimana e c'era poca gente, un paio di tavoli occupati da coppie un tavolo con quattro uomini ed un piccolo gruppo famigl
Sesso e numeri pt.3
Il giorno dopo il pomeriggio passato al parco ricevetti una telefonata da parte della madre di G, che mi nella quale ci accordammo per orari e soldi. La sera chiamai G. sul cellulare e ci mettemmo d'accordo che la sarei andata a prendere alla fine delle lezioni così aremmo pranzato insieme, iniziato subito a studiare per poi avere la maggio parte del pomeriggio per noi visto che entrambi i suoi genitori lavoravano e non sarebbero tornati a casa prima della 20. Alle 13 ome d'accordo mi faci trovare all'uscita dell'istituto, passammo un oretta li fuori tra una sigaretta e un po' di chiacchiere.
Sull'evoluzione di un meraviglioso rapporto c
Come sa chi mi conosce, pur essendo io un notorio cuckold voyeur fortunatamente pieno di corna da parecchi anni grazie alla mia donna, non sono mai stato il genere di maschio sottomesso ed umiliato dalla sweet o anche dai suoi vari amanti, occasionali o fissi che siano. Anzi, di solito per creare un'ottima intesa e alchimia a tre, il bull deve necessariamente passare sotto la mia lente di osservazione e deve in qualche modo essere lui a subire il mio giudizio, prima che possa entrare tra le grazie della mia femminona, ma questo a nostro giudizio rende la cosa ancora più intrigante, perché è lì
Ho rubato il ragazzo a mia sorella (Finale)
Mi scossero per svegliarmi. Aprii gli occhi ed il mio Giacomo mi stava scuotendo. "Cosa c'è?" Chiesi. "È il giorno del diploma, i tuoi genitori hanno detto di scendere per la colazione. Poi ti devi preparare." Mi lamentai. " Va bene." Giacomo stava passando il week end con me. I suoi genitori avevano accettato di permettergli di andare a scuola con noi per la cerimonia del diploma. Scivolai in un paio di mutande e pantaloni del pigiama. La cerimonia era programmata per l'inizio di pomeriggio e la festa che i miei genitori avevano progettato per me sarebbe stata subito dopo la cerimonia. A
Colpa di una canna
La cazzata l'abbiamo fatta io e mio marito qualche anno fa. Volevamo apparire ai nostri figli come due genitori moderni e alla fine ci siamo ritrovati invischiati in una situazione che mai avremmo pensato. Tutto è iniziato quando Valter, mio marito, ha trovato una canna nel giubbotto di nostro figlio Marco, che a sentir lui gli era stata regalata la sera prima a una festa. Subito è partita la classica discussione in famiglia su droghe leggere, droghe pensanti, su ciò che giusto e ciò che è sbagliato, con io che mi sforzavo di spiegare ai miei figli che una canna può anche passare, basta solo
Storie in famiglia 3
Robby segue la nonna come un cucciolo. I suoi occhi sono puntati sull'ondeggiare delle bianche e sode natiche di Yvonne. Non riesce a staccare gli occhi da quella meraviglia. "Non hai altro cui guardare? Ti piace il mio culo?" Il ragazzo non risponde. Giungono alla camera da letto. Yvonne l'apre ed entra trascinandosi dietro il nipote. Chiude la porta e raggiunto il centro della stanza si gira verso il ragazzo. Gli sta davanti. Robby, di fronte a quello splendore di donna, deglutisce più volte. "Eccoci arrivati. Che intenzioni hai? Vuoi continuare a mangiarmi con gli occhi? Scommetto che il tu
Partito di sesso femminile del gruppo studentesco
Un gruppo di studenti universitari russi si sono riuniti a casa e decidono di festa. In primo luogo, due coppie riunite a casa diventano gradualmente dieci accoppiamenti insieme all'arrivo di altre coppie. In cima a questa festa dove le bevande vengono consumate a tempo indeterminato, ognuno ottiene le pillole di potenziamento sessuale e li passa. Il partito sarebbe bello, tutti avrebbero sesso illimitato per ore e ore
Dalla ragazza del doposcuola e non solo...
Quest'anno mi sono iscritto ad un doposcuola per farmi aiutare da una ragazza. Tutto l'anno ci sono andato e apprendevo gli insegnamenti a suon di cazzo duro, perchè lei è una ragazza di 26 anni, bionda e molto sexy. Spesso chiedevo di andare in bagno per frugare nella sua cesta dei panni sporchi e prendere qualche sua mutandina sborrandoci dentro anche perchè essendo sporche per me odoravano dei suoi umori della sua vagina (sentivo proprio l'odore della sua vagina e a volte mischiata con secondo me un prodotto di un pò di masturbazione e la cosa mi eccitava ancor di più pensando che su quella
Mia moglie Rossella e la sua nuova amica Joli
Storia per Joli e la sua patatina "Guarda che si capisce benissimo...." "Ehm, scusa?" "Si vede benissimo che non stai leggendo!" "Ehm, cioè?" "Non giri una pagina da un quarto d'ora, hai la bocca aperta e nonostante i tuoi sforzi si vede benissimo il bozzo nel costume!" Rossella ha abbassato la rivista che sta leggendo e mi lancia uno sguardo ironico. "Ti conosco troppo bene, ti sei perso a lumare la morettina!" "Beh, in effetti è un gran bel vedere, non trovi?" "Già, gran fisico, sembra una gazzella, gambe lunghe, culetto sodo e due tettine magnifiche" Pensavo che gli occhiali d
Io e mamma il continuo
La mattina seguente mi sveglio esco dalla mia camera vado in bagno sbirciando in camera di mia madre vedo ancora le lenzuola sporche mi diriggo in cucina e trovo la colazione pronta mia madre ancora in camicia da notte sorridente di buon umore mi si avvicina mi abbraccia Buon giorno amore mio .buon giorno mamma lei dormito bene? Rispondo di si è tu? Potevo dormire meglio mi hai lasciata da sola stracolma di te stamattina vado per fare il bidè e mi trova tra le mani il tuo sperma sei stato favoloso amore mio .le chiedo non pensi che abbiamo sbagliato ? Lei:si sicuramente me ne vergogno ma è sta
La sorella di mia madre
Mia zia, donna single di anni 56 (43 all'epoca dei fatti narrati sotto), è sempre stata la donna dei miei desideri e delle mie più memorabili seghe. Da piccolo stavo sempre con lei quando i miei andavano in vacanza o fuori il week-end. Quando ero piccolo,lei mi lavava in doccia, con lei lì, nuda che mostrava tutte le sue grazie (e che grazie!!!), alta circa 1.65 tette non grandissime (porta una 3) ma sode e con capezzoli da favola, culetto "alla brasiliana", e la sua passera riccioluta e nn pelosissima, facevano impazzire i miei ormoni che all'età di 12-13 anni andavano da soli senza che io po
Chat con Gaia di Roma
Stranger: ciau =) You: ciao You: m o f? Stranger: io sono Gaia Stranger: tu? You: Io Erica You: anni? Stranger: Cerchi ragazzi o possiamo parlare un po'? Stranger: :) Stranger: :) Stranger: cerchi ragazzi o possiamo parlare? You: parliamo dai Stranger: :) Stranger: 19 anni cmq You: io 26 Stranger: Di dove? You: Di Pavia Stranger: Io Roma Stranger: che fai lavori? You: si You: tu? Stranger: idem Stranger: oggi mi riposo però Stranger: :) You: Capito... You: Che lavoro fai? Stranger: Commessa Stranger: ti Strange
Un fine settimana
Un fine settimana "en femme" ricevendo "clienti" Ho vissuto a Bruxelles 6 anni, quasi sempre "en femme". Avevo un bell'appartamentino in un quartiere residenziale ed elegante. Lì ricevevo i miei molti amanti, con tutta la possibile discrezione. Vivere "en femme" significa cambiare la attitudine psicologica, da maschio a femmina. Non precisamente significa essere effemminato enfatizzando i movimenti come certi gay, cosa che non mi piace. Significa muoversi con leggerezza, parlare con un tono di voce più alto di quello da maschio e significa avere una attitudine, nel mio caso, docile, servizi
Consapevole.
Sono il marito di Sissi, sono sposato da oltre 20 anni . Voglio scrivere la mia storia e i miei attuali desideri. Sono almeno 20 anni che desidero vedere la mia metà fare sesso con un altro uomo, possibilmente ben dotato(io non lo sono). Di questo mio desiderio mia moglie Sissi , ne è al corrente, anche se fino a qualche tempo fa pensava che fossero solo fantasie. Voglio precisare che mia moglie mi ha cornificato dopo circa due anni dal nostro matrimonio, con il suo datore di lavoro Pino. I suoi racconti di tradimento anziché fammi rabbia e riempirmi di gelosia, stranamente mi eccitavano tanti
Lato B
Ho sempre amato sculacciare. Da bambino sculacciavo i miei compagni di scuola, quando sono cresciuto mi è stato fatto capire che il gesto non era così innocente come pensavo, e quindi ho dovuto, a malincuore, smettere. Con il maturare, ed il raggiungimento della maturità, con gli ormoni che imperversavano nel mio corpo, ho cominciato ad apprezzare il lato b femminile. Sopratutto nella bella stagione, con hot pants o vestiti attillati che lo mettono in evidenza, la mia libido sale di livello. Un bel lato b, seppur coperto dai vestiti, mi fa eccitare più di una donna nuda vista dal davanti.
La sostituta
Marco era davanti a sua figlia che indossava degli slip blu, e senza reggiseno lo guardava stupito. Troppi anni di oscure fantasie irrealizzate, troppo tempo a immaginare i pro e i contro di quel desiderio e alla fine il coraggio di spiegarle i fatti con sincerità, nella speranza che lei cosi giovane li potesse capire. disse Cristina. Marco era entrato nel bagno in cui sua figlia si stava lavando, e con voce tremolante gli disse Cristina sorpresa da quella situazione replico: e in quel preciso istante il cuore di quel padre tormentato schizzo a mille, sapeva che era arrivato il momento.
La Prima Sega Al Cinema Con Serena
Ormai é un rito. La sera, prima di addormentarmi, ripenso alla giornata appena passata. A quello che ho fatto. Le persone che ho incontrato. A quello che dovró fare il giorno dopo, sul lavoro, a casa. Ieri sera invece, ripensavo alle mie esperienze sessuali passate, recenti e non. Forse reduce da due racconti scritti poco tempo fa, ho cominciato a scavare più a fondo. Cercando di ricordare le meglio seghe che mi hanno e mi sono fatto. Giá, perché non sempre le migliori masturbazioni sono quelle che ti fanno le ragazze, a volte l'eccitazione di una certa situazione é di pari livello ad una sega
Una scoperta interessante.
Ormai sono già passati un po di anni da quando per caso scoprii un lato di mia madre che non avevo mai immaginato che avesse, sto parlando del giorno in cui scoprii che mia mamma si masturbava. Era un giorno come tutti gli altri io ancora studente e mia mamma lavorava sia la mattina che il pomeriggio, ed é proprio un pomeriggio che tutto ebbe iinizio. Mi ricordo come se fosse ieri e ricordo molto bene anche l'emozione e le sensazioni di iimbarazzo, stupore e eccitazione allo stesso tempo. Io ero in camera mia e mia mamma invece era in bagno a farsi una doccia prima di ritornare a lavoro nel po
Scopa la cozza e godi.
Si chiamava Gerarda, vittima di uno di quei retaggi antichi che certe tradizioni perpetuano a danno di ignari bambini ( e non solo del meridione, ma anche del nord Italia, dove puoi trovare uomini che si chiamano Cecilio, Arianno, e donne, appunto, Gerarda ). Gerarda era una timidissima ragazza di genitori siculi, ma nata a Udine. Parlava perfettamente il friulano, ed era, visivamente, il tipico frutto di quei mari pulitissimi della Sicilia che guarda le coste africane: una cozza. Talmente bruttina, che nel locale dove lavoravamo a stagione, a Bibione ( Ve ), tutti la prendevano in giro. Era m
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso