Commenti recenti

Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------

Etichette

cullo sexy Video gratis di un ragazzo che si masturba in pulma gran bei culi prima volta sborra foto e video donne che leccano la figa a lesbo video di ragazze nude che si ciucciano le tette video porno di uomo sposato fa sesso gay porno amatoriale di una bambola mara mentre si masturba in webcam megaesso valentina nappi momsbangteen italiani gratis forum mia moglie troia porno di Carmen Russo xxvideos il pittore italiano free video hot moglie e marito al ristorante pompini al italiana porno moglie e marito che guarda italiano Ciccione figa pelosa film sesso Italiano xxnx completo kristina putana di varese porno gratis signora you porn casalinghe tettone youporno transessuali porno porno e tanto porno ubriachi vidio da vedere su cel porno pompini video di sesso tra madri e un figlio vidio porno di donne vecchie le maturere cilene che fanno sesso l'insegnantetettona porno russe video video amatoriale italiano con dialoghi mikayla mendez porn video full film porno: anziane sexy con giovani Roberta gemma prendi porno donne russe sex gratis prendi nella ficaa teen amatoriale con cellulari dildo timide ragazze video porno gratuito you tube fighe nere nude pene negro porno foto mamma massaggi video porno video porno a sorpresa viene scopataal viaggio di nozze nonne mignotte android sesso video gratis fighe enormi dowload videp porno italiano ragazza italiana anale donlowad vorno gratis film porno la figlia sola in casa porno gay pelosi video hard italian pornostar video amatoriali massaggi lesbo video sborrate su animali porno moglie xxx videogratis troie cinrsi foto sex gratis g vedo gratis ,com video porno tettonelesbo amatoriale gratisi prendiporno mamma e figlia negre segaiola prendiporno video gratis sesso in spiaggia nudista italiana done che si scopano con i cavali gay giovani caldi foto video erotici gratis di casalinghe mature ragazze giovani con il seno grande porno italiano gratis mogli troie con neri eiacula femminile pprno gatis gif porno italiano in bagno con la madre porno figlia d mamma ragazze succhiano in gruppo bar Wwwracconti Mogli Che Lesbicano Mariti Che Guardan.it foto donne nere con fiche pelose Porno free di cazzi neri il cazzo in mezzo alle tette compiletion video porno sbotate dentro fica italiana amatoriale la lecca mentre dorme porno gratis cazzo grosso in culo porno asiatico maturo gratis video orgia di mia moglie porn italiano arriva dendro vidio. porno.a.gratis. foto gratis figa nera porn hd scopata enema porno svedese Foto sexi pornn la figlia non dorme e il padre de la scopa video porno mature e pelose con occhiali film porno con calze pompini volavola dito nel culo sborrato Porn casalig porno brunette violentate prendiporno doppia penetrazione con mamme italiane figlio massaggia la mamma e poi la scopa video porno dp gratis vudeo orgasmo di un cavallo negre che leccano culi Pompini ragazze a maturi

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
Prima volta con una trans
Come tutte le altre, anche questa è un storia assolutamente vera e che ho vissuto in prima persona. Al tempo avevo 16 anni e mezzo, era estate e come ogni sera uscivo con la mia compagnia al parco della mia città, ovviamente con il mio super bolide a due ruote (uno scooter mezzo rotto eheh), e come ogni sera rientravo in solitudine verso il mio quartiere verso l'una o giù di li. La strada che porta a casa mia era spesso frequentata da prostitute, e quella sera non so il motivo, forse l'aria calda e stuzzicante dell'estete o il semplice fatto che la mia età mi portava ad avere tremendi ecci
Sesso e numeri pt.1
La conobbi una sera d'estate. Era una compagna di classe della ragazza di un mio amico. Escii con lui quella sera e decidemmo di andare a trovare la sua ragazza e l'amica -G.- in un quartiere centrale di Roma. La nostar visita non era attesa, quindi quando arrivammo sotto casa di S., la ragazza del mio amico dovemmo aspettare che le due ragazze si preparassero. L'attea fù premiata. S., due tetteeneormi e sode uscì dal portone con ai piedi un paio di infradito di cuoi con dei sonagli, una gonna aperta ai lati ed una conottiera bianca dalla quale si vedevano queste tette enormi pronte ad esolode
Amici veri
Girando per le chat gay faccio amicizia con Ali, un ragazzo indonesiano che vive a Jakarta. Oltre a mostrarci in mille modi ogni angolo del nostro giovane corpo, facciamo meglio conoscenza. Lui sa di essere profondamente gay ma nel suo paese è proibito e anzi si rischia la prigione. Anche per questo non gli risulta facile approcciarsi con altri uomini nella sua città. Io lo incoraggio a trovare le motivazioni giuste per superare questa sua difficoltà e gli faccio già pregustare come si sentirà dopo avere fatto il suo primo pompino. Il suo sorriso in quei momenti é affascinante ma dopo poco si
Vecchio puttanone tunisino
Quando avevo 18 anni e mi iscrissi all'Università, trasferendomi a Catania, andai a stare nella casa in affitto di mio cugino ventiquattrenne e laureando, proprio il figlio di quella zia popputa che era il mio segreto e peccaminoso desiderio erotico. Nonostante l'età non avevo molte esperienze, e la vita universitaria con mio cugino e i suoi amici costituiva il primo momento di libertà dopo una adolescenza provinciale e molto casalinga. I compagni di casa erano mio cugino e due altri ragazzi più grandi di me che uscivano la sera e mi adottarono quasi come una mascotte. Così appresi che avevan
Il mio amico Luigi
Come ti ho accennato, avevo un amico del cuore, un mio compagno di classe. Lui, ripetente capitò in classe mia e subito divenimmo amici. Aveva 19 anni ed io 18. Quell'anno cominciammo a studiare assieme, (i suoi genitori felicissimi perché ero bravino a scuola) e quindi tutti i pomeriggi ci incontravamo a casa sua. Luigi, così si chiama, figlio unico, i genitori avevano un negozio, per cui eravamo sempre soli. In quel periodo eravamo perennemente eccitati, e comunque di seghe sia io che lui ce ne facevamo in quantità. Un pomeriggio mentre studiavamo mi disse che aveva il cazzo duro, mi chie
Mia moglie Laura
Ho conosciuto Laura quando eravamo ragazzini, le nostre famiglie erano amiche e spesso ci ritrovavamo insieme. Io avevo quattro anni più di lei che vedevo come una ragazzina rompis**tole, una sorta di sorellina antipatica e lei mi vedeva allo stesso modo.Con il trascorrere degli anni restammo amici, entrambi vivendo le nostre prime esperienze d'amore, con l'aumentare dell'età l'antipatia reciproca che provavamo da ragazzini si trasformò in una bella amicizia. Fu solo quando Gianni, il mio più caro amico d'infanzia, mi disse "Laura è diventata veramente una gran bella ragazza", che mi resi cont
Le Mutande di ANTONELLA 48enne
(STORIA)Le mutande della signora Antonella 48enne. Un bel giorno mi alzai verso le 6:00 del mattino per andare all lavoro è siccome sono un operaio pittore edile all'ora in quel periodo lavoravo con un mio amico di nome Luigi anch'egli pittore edile come me , avevamo un appartamento interno da pittutrare e in quella bella mattinata calda d'estate nel bel mezzo del mese di Luglio ci recammo presso una modesta ma carina villetta in pieno Centro periferico della città , giunti sul posto verso le 7:00 bussammo al
Il trasferimento
Durante una conversazione a casa fu accennata un'ipotesi di trasferimento al nord. Io non volevo che accadesse perchè qui avevo i miei amici, la mia zia preferita (protagonista di tante mie seghe) e tante altre cose. Se ne parlò per diverso tempo ed ecco che giunse la notizia definitiva: CI TRASFERIAMO. Così prima di partire andammo a salutare tutti i parenti, quando andammo da mia nonna con la quale convive la mia zia ne approfittai per spararmi una sega e sborrare su una foto di mia zia che ha esposta (chissà se si sia accorta) e di prendermi un suo reggiseno come ricordo. Arriva il giorno
Lezioni di Inglese
http://francostiglitz.wordpress.com/ Lincoln, Inghilterra, Settembre 1999. C'è qualcosa di frizzante nell'aria della sera, sento brezza fresca del mare del Nord sulla pelle mentre aspetto che Sam, un mio compagno di corso, scenda ad aprirmi la porta. Sono partito da Trieste solo 9 giorni prima e questo è il mio primo house party Inglese: sono ansioso di mettere alla prova il mio scarso Inglese con Sam e i suoi amici. Nel soggiorno al primo piano una ventina tra ragazzi e ragazze parlano e ridono tra uno shot di vodka e l'altro mentre le casse dello stereo pompano a tutto volume "
MIA MADRE PARTE SECONDA
Mi sentii svenire dal piacere, finalmente il bastone di carne tanto desiderato mi era entrato nel corpo. Il mio tesoro mi penetrava con delicatezza accompagnando la sua chiavata con parole dolcissime; mi sembrava di essere in Paradiso, lo tirai a me, lo baciai e gli dissi: "sei il mio Angelo, ti voglio, ti voglio per sempre". Purtroppo l'estasi durò solo pochi minuti, improvvisamente accelerò i colpi, estrasse la varra dalla spacca, la poggiò sul mio ventre e mi inondò la pancia di densa sborra. Capii che l'emozione gli aveva fatto un brutto scherzo, ma ero tanto innamorata che fui
Mia moglie e il ragazzo
Dopo tanti anni di matrimonio, gli stimoli sessuali sono andati via da un bel po'. Solo l'abitudine regna sovrana in quei due metri quadri di materasso. Ogni tanto una scopata, all'insegna del solito sistema: apertura cosce, entrata cazzo, movimenti regolari, orgasmo, e buona notte. ...E la fantasia comincia a varcare tutti quei confini invalicabili, definiti volgari, assurdi, fuori della logica dalla buona creanza e buona educazione. Ma intanto, si spegneva lentamente la voglia di sesso. Quella voglia sfrenata di non avere limiti, come all'inizio, ma purtroppo il tempo è complice dell'abit
Io e te = 2 monitor = 2 esistenze immaginate
Eravamo spuma marina, le nostre voglie formavano risacche, eravamo entrambi alla ricerca di adrenalina, come quelle persone che consapevolmente aspettano le onde sulla banchina, dai soffioni d'acqua che bagna la nostra tranquillità, questo è quello che siamo, individui che si scontrano sulle nuove vie della seta, quella di internet. Un mondo meraviglioso amorale, strano pensare alla costruzione semantica di questa parola, ovvero senza amore, sarebbe da riscrivere il significato delle parole, cos'è oggi l'amore? Io non ho risposte a riguardo, sono stato e sono piacevolmente adagiato sul mio d
IO E LA MIA NIPOTINA PREFERITA (PART 2)
Katrina usci' dal bagno dopo circa 15 minuti avvolta in un accappatoio bianco e si diresse verso la camera da letto. - Ho fatto presto zio - disse - vado in camera, mi metto qualcosa e sono tutta per te. - - Per me puoi rimanere anche cosi' - dissi. - Ah - rispose lei puntandomi il dito e facendo un sorrisetto ambiguo. Entro' in camera e chiuse la porta. Riusci' poco dopo con addosso una vestaglietta leggera, si giro' per prendere il telefonino che era sul mobile e la vestaglietta si apri' facendomi vedere le sue lunghe gambe. Ora era di spalle e stava guardando il display del te
Collaudo Sex Toys: Double Dildo Vintage
Ho ricevuto questa mail e ve la ripropongo pari, pari. Mi è piaciuta troppo per cambiarla... spero vi diverta e vi emozioni com'è successo a me. "Gentile Giovanna, mi chiamo Gina e non sono più una ragazza, infatti ho 60 anni. Nonostante figli e nipoti non potrebbero mai immaginarlo,a volte, di mattina quando sono da sola, leggo qualche tuo racconto. Mi ci sono imbattuta per caso, attratta da un titolo che credevo trattasse ben altro: "La Madre". Come puoi immaginare non sono particolarmente brava col computer ma non essendo nata ieri so anche che ci sono siti pornografici; non avrei mai i
Harry Potter e il culo di Hermione
Anche quell'estate Harry Potter stava trascorrendo le vacanza in casa degli zii che, come sempre, non mancarono di ricordargli quanto dovesse essere grato per la loro ospitalità. Ormai Harry era adulto e non ne poteva più di stare chiuso in quella casa dove era malvoluto e soprattutto dove non aveva ragazze sotto mano. Dopo l'ultima avventura conclusa con la morte di Lord Voldemort, Harry era considerato un eroe da tutti gli alunni di Hogwarts che facevano a gara per congratularsi con lui e stare in sua compagnia. Le alunne poi se lo contendevano apertamente e per Harry era una vera cuccagna
CAMIONISTI PORCI ALL'OPERA
Una sera d'estate, come mio solito, dopo essermi vestita da vera troia, arrivai in un parcheggio pieno di tir vicino a casa mia . Scesi dall'auto e iniziai a sculettare avanti e indietro con la speranza di farmi notare . Premetto che non e' difficile data la mia corporatura formosa che con i tacchi supero il metro novanta di altezza,gambe carnose e affusolate la mini cortissima che a malapena copriva il culo. Dopo un po' che cercavo di farmi notare passeggiando sculettando sentii uno sportello chiudersi e vidi un omaccione dirigersi verso di me. Era robusto tarchiato,non bello, ma a
COME DOMARE E SOTTOMETTERE UNO SCHIAVO ETEROSESSUA
Decalogo di variazioni di sogno di un sub 1. Desidererà la figa: dategli il cazzo. Inginocchiatelo e riempitegli la bocca appena lo vedete. Questo gli farà capire qual'è il suo posto. 2. Torturate i suoi genitali il più possibile. Ball stretcher, cinghietti chiodati, gabbie, cinture di castità: deve sempre sentire, per quanto possible, come il suo sesso serva solo ad ammansirlo. Le sue erezioni devono essere dolorose, umilianti, o ambo le cose. 3. Desidererà il piacere: negateglielo il più possibile. Poi svuotatelo nella maniera più degradante possibile. Con tutti i buchi pieni, opp
Prime esperienze...
Premetto che questa è una storia assolutamente vera. Avevo circa 15 anni quando ho avuto la mia prima esperienza,e vi assicuro che fu il più bel giorno della mia vita. E' mattina,a scuola c'è poca gente,tutti sono in gita. In classe siamo solo io,un mio amico e una ragazza,che mi piaceva da impazzire,con cui avevo una specie di rivalità. Ero stato tutto il tempo a fissarla,soprattutto a fissare le sue cosce ben fatte e il suo culo. Alla penultima ora,per religione,questo mio compagno,testimone di geova,dovette andar via,ma avevamo un'ora di buca,e nessuno venne a "fare la guardia su di noi
[b]Nel  parco  una notte d'estate[/b]
Venerdì ero appena tornata a casa quando, il tardo pomeriggio, sul mio cellulare suona un avviso di messaggio... Enzo che scrive: -Ti vengo a prendere sotto casa alle 20.30. Sono elegantissimo. Ti porto al tuo ristorante preferito. In quel momento sarà stato ancora in riunione coi delegati, pensai, e non poteva chiamarmi...per dirmi che sta sera si usciva. Puntuale era sotto casa, scesi elegante come mia abitudine, mi venne incontro mi diede un bacio e aprendo la portiera della sua Bentley Mulsanne Speed "Blue Train" mi fece accomodare. Il tragitto da casa al ristorante era breve ci s
LE MIE PRIME ESPERIENZE 001 04 LA BALIA
LE MIE PRIME ESPERIENZE 001 04 LA BALIA La Mia balia e cameriera, come si diceva una volta, era una donna giunonica, donna del popolo..( NUNZIA )sette figli, mangiava come non ho mai visto nessuno. Capelli neri, mossi e lunghi, veramente grossa, ma tosta....molto tosta. Un giorno però, la beccai che rubava i soldi a mia madre fregando dal salumiere sotto casa. Quella fù la mia occasione, la tenevo in pugno. Una mattina, lei arrivò, mia madre professoressa, non era in casa, mio padre in ufficio, ci rincorrevamo come al solito,ma....... Quando lei, giunonica mi blocco sul letto dicendomi
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso