Commenti recenti

Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------

Etichette

video di scene porno piu belle porno 18ani ragace descarca porno maestra scopa acasa porno spruzzi femminile gratis benedetta parodi che fa sesso video porno free sesso con nuora mamma scopata dai figli matura cinquantenne tettona Video Porno Cognato E Cognata Venuta Dentro donna anziana lesbian porno casalinga matura che scopa youporn uomini gratis video filmini erotici Pamela neri Video porno tettone piace cazzo nero vidio porno 60 anni dott porno porno di belle donne che si fanno inculare gratis.it sborrata enorme donne italiano nude le donne piu belle che scopano lesbo you pono italino pornovideo giovanisima CASALINGA PUTTANA braden charron sesso con prostituta dialogo italiano scopa hard sul bus video pprno stra bellissimi tette belle e bei culi i milgliori siti free porno amatoriali italiani video hd porno gratis Video porno mamme di amici trombare figa porno nonne sex video donne sborrate da cavalli video sega foto gratis video pormo gratis di milf coppia con trans video amatoriale maturo sadomizzato Xvideo donne con cavalli i migliori video gratis di brazzers super tettone propinare prendiporno video gratis italiano porno gratis suocere pompinare gang band porno porno mamme in costume gratis video amatoriale sesso massaggio matura coppia succhia cazzi ita donne nude con cazzi nel culo video porno eciyanti xnn alla scuola film hard in youtube video moglie incula marito xxxx casalinghe porno gradis anziana scopata da un ragazzo nella vasca xnxx video porno sborrate violente video porno gratis da scaricare sui cellulari di pamela neri porno italiano papi sulla neve.porno mostrano la figa in webcam porno video filmato di giovane giapponese tettona da vedere video hard babbo natale palpate diculo in autobus AMATORIALI PORNO APERTO GRUPPO ITALIANI fighette milf vicina di casa hot foto di donna con strapon video porno anale in italiano mamme giapponesr porno video gratis porno donne marure sessantenni prendiporno troie mature gratis video di porn a lavoro free dowloand vidio purno vedove italiane ardh lesbiche milf pompinare video porno mamma e figlio con venuta dentro video di donne nude ita videoporno gipponese casalinghe video porno uomini pelosi nudi sulla spiaggia film porno matura e giov amatori figa porno al negozio ragazza scopa in leggings siti porno di quindicenni iu porn sborrate in bocca film porno gratis di orgie con donne anziane pompino a cazzo enorme porno voglio porno video geatuiti ragazze di 18 anni senza nude vecchie con giovane video la suocera matura porno italia piscia porn fratelli italiani che ci scopono porno italiano porno squirt amatoriali italiani clistere clistere clistere porno filmini porno di guardoni video porno lesbiche gratis 8 negre in calore video gratis orgasmi italiani video porno ambra angioini madisonluv

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
Volevo solo liberarmi
Volevo solo essere libera e il garzone del bar fu il primo con cui mi liberai. Si chiamava Giuseppe, per gli amici Pino, ed era un gran chiacchierone. Però gli facevo simpatia e stavamo spesso insieme. A giocare a carte o a dama. Ci giocavamo sempre qualcosa: se vincevo io, lui mi dava una sigaretta che poi ci andavamo a fumare nel rifugio in montagna. Se vinceva lui, dopo mille discussioni otteneva di palparmi le tette - perché diceva che avevo le tette e forse era vero - o di toccarmi il sedere. Mi piaceva che lui me lo facesse, ma 'dovevo' oppormi. E alla fine comunque, con suo grande scor
Il massaggiatore
Non son mai stato capace o forse son troppo timido per provare approcci con gli sconosciuti incontrati per caso sperando che abbiano gli stessi miei gusti sessuali...preferisco usare la chat: diretta, sincera e chiara....ognuno sa quello che tutti cercano e ci si propone liberamente. Così ho fatto anche questa volta. Era ottobre, piovoso, grigio, già freddo ed io avevo voglia di sesso. Stavo cercando in chat qualcuno da incontrare e mi sono imbattuto in un bisex attivo, massaggiatore professionista che per diletto e piacere suo e dei suoi amici incontrava fuori orario di lavoro nel suo studio.
Così, iniziò con un gioco troppo aud
Sentivo le guance calde, aspettavo il momento di salire sul tassi raggiungerla .Pensavo che ci saremmo riabbracciati,baciati e tutto sarebbe finito. Ma quel solco che avevamo creato cercando la strada della trasgressione si sarebbe mai richiuso? Come aveva potuto farsi trascinare fino a quel punto? Pan sembrava aver scoperto una voglia di esibizionismo che non conoscevo, ed io, come drogato da quella situazione estremamente trasgressiva, non mi ero opposto nel vederla obbligata a spingersi sempre più in basso ed ora, combattuto tra gelosia e eccitazione, ero curioso di vedere fin dove sarebbe
Gli africani
Era un sabato di metà maggio e l'aria particolarmente afosa preannunciava con un certo anticipo l'arrivo di un'estate che si preannunciava davvero torrida. La voglia di essere femmina e troia mi possedeva completamente, diventando talvolta irresistibile. Sandra era sempre con me, dentro di me: era una creatura calda, passionale, supervogliosa di maschi, che spesso arrivava a dominare ogni mio pensiero e a soggiogare la mia volontà. Quando diventavo Sandra mi trasformavo completamente: diventavo una femmina calda e trasgressiva, tremendamente affamata di cazzo, e mi lasciavo andare completament
GIANNI 18 ANNI E....PARTE 3
Ormai ero completamente sconvolto , prima Irina e poi Giulia , cosa potevo desiderare di più ? beh Martina . Tutto cominciò il giorno dopo , mi recai in spiaggia stanco ma allo stesso tempo rilassato e scendendo i gradini della scaletta che mi separava dalla sabbia vidi Giulia con accanto un'altra ragazza . Mi avvicinai a salutarle e rimasi per pochi secondi a guardarla , una ragazzina molto graziosa , capelli rossi ricci , occhi verde smeraldo , un visino decorato da tante lentiggini , labbra color rosso fuoco , poco seno ma veramente molto sexy . Giulia ruppe quel silenzio - Gianni ma che fa
Una milf da film (parte 1
Mi presento, il mio nome è A. , sono un ragazzo di 23 anni "normale" dal punto di vista sessuale, ben piazzato fisicamente e le cui storie amorose, fino a un paio d'anni fa, erano normalissime, con rapporti sessuali abbastanza soddisfacenti con le mie coetanee. Economicamente benestante, ho una famiglia composta dai miei genitori, che hanno divorziato una decina d'anni fa, e da un fratello di 28 anni che lavora fuori città. Per cui la quotidianità a casa mia è che viva da solo con mia madre M. : 48 anni che assolutamente non dimostra, un fisico da dea, alta 1.80, occhi neri e provocanti, quint
28/12/13: Un sabato moscio al cinema. (storia vera
28/12/13: Un sabato moscio al cinema. (storia vera) Per quasi 20 giorni mi ha perseguitato coi suoi messaggi: "voglio scoparti / voglio scoparti / non ho la macchina / vieni a trovarmi ad Agnano / vediamoci almeno nel cinema a Napoli...". Io ci tengo ad accontentare sempre tutti. Secondo me un puttanone come me. se non e' sempre pronto ad accontentare chiunque in qualunque richiesta, anche le piu' laide, perverse, riprovevoli e scomode e' meglio che cambi mestiere. Di solito al cinema ci vado di domenica perche' si parcheggia meglio, ma quella domenica non potevo e quindi, pur di accontent
Il viale dei gardoni
Il villaggio naturista aveva due aspetti, quello delle famigli e della normalità e quello della notte dove i maggiorenni avevano le loro ore di libertà e follia. Era normale ad esempi che passate le dieci di sera le coppie e i gruppi frequentassero un viale, da noi definito dello sruscio, dove una volta come pubblico comodamente seduti ad un tavolino e una volta come modelle, noi donne sfilavamo con mise che nemmeno una prostituta avrebbe avuto l coraggio di presentare. Scarpe dai tacchi vertiginosi, gonne cortissime naturalmente senza intimo, piercing dei più fantasiosi. Al mattino eravamo ri
Mia cugina Parte Prima
Salve a tutti voglio raccontarvi come mia cugina mi fa impazzire con i suoi piedini favolosi. L'altra sera proprio lei e' venuta a vedere la partita Italia -Inghilterra a casa mia. Con lei c'era il suo ragazzo e una sua amica. Mia cugina mi fa impazzire da anni: le sue gambe, i suo piedini, le sue mani, il suo culetto. In poche parole la adoro e mi eccita da morire.Lei lo sa che amo i suoi piedini e non perde occasione per mostrarmeli. Quella sera mentre il suo ragazzo era tutto preso dalla partita lei si sfilò le ballerine e stendette le sue gambe poggiando i suoi meravigliosi piedini su
Teatro d'avanspettacolo
La nostra amica Francesca non era tipo da sopportare i musi lunghi, soprattutto li al campeggio dove si rifugiava per scaricare i malumori delle quotidiane battaglie, con sindacati, capi reparto ottusi, eccetera. Per lei quello era un sancta sanctorum del l' allegria, della libertà, del parlare schietto e diretto. Lei cambiava i fidanzati come le mutande, forse non è proprio azzeccata la battuta, diciamo le lenzuola. Ho intendiamoci niente di impegnativo spesso il tutto si limitava a un drink. Purtroppo qualcuno aveva rotto la magia, per qualche strano motivo erano nate delle gelosie, cose in
Sex E
Era una giornata come tante...autunnale...freddina...e tanto per cambiare era tutto nuvoloso. Visto che non avevo nulla da fare decisi di prendermi una giornata per me e andare a rilassarmi in una sauna aperta da poco. Presi la macchina e andai diretta. Dieci minuti dopo, arrivata, pago per l'entrata ed entro nello spogliatoio. Mi levo il maglioncino e i jeans e rimango in canottierina verde e perizoma rosa... Devo dire che mi sta proprio bene... Si lo ammetto...sono un po vanitosa e mi piace che gli altri mi guardino... Mi levo tutto e mi metto addosso un'asciugamano, Allora mi
Il collega
Mia moglie mi guardava con aria terrorizzata... il mio collega stava li', di fianco a lei, col cazzo in erezione fuori dai pantaloni... era venuto per prendere alcune pratiche di cui aveva bisogno e che per errore mi ero portato a casa io. Lo facemmo accomodare in cucina e io dissi a mia moglie di preparare il caffe', mentre prendevo i documenti. Uscii dalla cucina e cominciai a rovistare nella mia borsa del computer portatile che tenevo in corridoio, alla ricerca dei fogli. Sentivo lui che le faceva dei complimenti, cosi' senza farmi notare seguii la scena con lo sguardo... lei era di spal
Con la mamma
La nostra era una famiglia splendida . papà , mamma io il primogenito , una sorella minore di soli 16 mesi , un fratellino ed una sorellina , un vero peperino ,allegra la chiamavamo " la piccina " . ho scritto di lei in un racconto " la sorella piccina " . i miei genitori mi hanno spronato a continuare gli studi e mi sono iscritto all'università . nelle vacanze tra 1° e 2° anno papà è morto improvvisamente . Il mio primo pensiero è stato di lasciare gli studi e cercarmi un lavoro ,uno qualsiasi pur di essere utile alla famiglia . mamma si è opposta fermamente . " Papà ti voleva laureato " stu
La mia prima volta..
Lo ricordo come sè fosse ieri, era una calda mattina d'estate e come tutti quei giorni io e Antonio eravamo rintanati a casa sua dato il caldo che faceva di fuori. Fra una partita alla Playstation e due chiacchiere buttate qui e lì si fini di fronte al pc. Avevamo 13 anni, eccitatissimi e con casa sua libera la prerogativa era il porno. Avevo sempre avuto un certo debole per lui, ma nulla di chè.. Moro abbastanza magro, all'epoca 1,50.. Cosi iniziamo un pò a gironzolare sul web ma eravamo un pò impacciati cosi lui ha un colpo di genio: Lui: "Qualche giorno fà ho sgamato le cartelle con i fil
La prima volta con mia zia
Premetto ke la storia ke sto x raccontare è accaduta davvero, all epoca avevo 18 anni ma il mio aspetto era quello di un 13cenne in quanto ero minuto e delicato.Andai a trovare mia zia in spagna visto ke era da tanto ke lo volevo far,mia zia è una zia speciale fuori dal comune, cosi quando arrivai lei mi aspettava all'aereo porto tutta contenta di vedermi. ci mettemmo in makkina e andammo verso casa sua.In makkina mi domandava come stessero i miei e se avevo la fidanzata ma dopo un po il discorso si è epprofondito velocemente e mi kiese cosa facevo cn la mia ragazza quando stavamo soli io dal
La Galleria d'Arte
-"Sei brava a fare la puttana....!! Hai un futuro assicurato, li ha fatti venire nei calzoni...Brava..!!" - mi incalza con tono rabbioso e le saette negli occhi... -"E magari ti sarebbe piaciuto fare una batteria su quel tavolo, vero la troia che sei..??!! Alla stronza piace stare al centro dell'attenzione...Eh..!!" - adesso é pura sarda gelosia ed io mi sento avvampare mentre in silenzio e con gli occhi bassi penso che forse ho esagerato perché credevo che Lei stesse al mio gioco, perché credevo che si divertisse a vedermi eccitare gli uomini ed invece é gelosa.... Viene verso di me e mi dà
Non c'è cosa più divina che sco
La storia che sto per raccontarvi risale a quest'estate (2015), vale a dire a non molto tempo fa...come si può facilmente capire dal titolo i protagonisti siamo io (26 anni) e mia cugina due anni più piccola di me. Sia lei che siamo nati e viviamo nei pressi di B*****a, ma i nostri nonni sono originari del sud e pertanto abbiamo una casa estiva dove da piccoli andavamo tutti gli anni con le nostre rispettive famiglie dai miei nonni a trascorrere le vacanze; poi, crescendo, abbiamo iniziato a scendere sempre meno e trascorrere le vacanze assieme ai nostri amici o fidanzati. Così questa estate,
Nostra nipote...
sono ormai 4 anni che vivo col mio attuale compagno e siccome non è ben gradito dalla mia famiglia non vedo i miei parenti da tanto,tranne mia nipote Chiara,è sempre stata l'unica a avere accettato la mia scelta,ha sempre continuato a frequentarci,anche magari presentandoci qualche fidanzatino,si esce a mangiare una pizza o a bere qualcosa,cose normali insomma,ma da un paio di mesi,da quando è single le sue visite sono diventate più frequenti. Circa un mesetto fa mentre mi aiutava a rifare il letto ha intravisto dal cassetto del mio comodino un fallo i gomma,e non ha esitato a farmi domande:
La fotografia (Cap. 1)
Mi chiamo Maurizio, sono un giovane di 23 anni di bella presenza, fisico palestrato, alto 190 cm, moro con occhi azzurri, diciamo insomma che non mi posso lamentare di quello che ho ricevuto da madre natura, e sono un gigolò. Si avete capito bene, il mio lavoro è quello di soddisfare sessualmente donne di qualunque età e di qualunque presenza. Vivo solo in una città del nord da ormai cinque anni perchè mi ero innamorato di una donna che mai avrebbe potuto contraccambiare il mio amore e cioè di Luisa, mia madre. Ogni giorno era una sofferenza vederla senza avere la possibilità di dichiararle i
Piccolo Uomo (1)
(RACCONTO GIA' PUBBLICATO SU ALTRI SITI) Nell'estate del 1972 iniziai a scoprire il sesso. Avevo passato gli esami di quinta elementare ricevendo un "ottimo" come votazione, i miei mi regalarono una bella bicicletta che fu la mia più stretta compagna di giochi per tutta l'estate, soprattutto durante le quattro settimane passate al mare sul litorale romano nella casetta dei nonni paterni, che regolarmente ce la lasciavano occupare durante il mese d'Agosto. Se non ero in spiaggia o al bar, ero invariabilmente in giro con la mia bici; non avevo legato molto con altri bambini, così preferivo a
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso