Deprecated: mysql_connect(): The mysql extension is deprecated and will be removed in the future: use mysqli or PDO instead in /home/itali/public_html/baglan.php on line 14

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /home/itali/public_html/f.php on line 20
unzikerporno Racconti Sesso UNZÝKERPORNO

Commenti recenti

Porno donna siriana
fabio42 sexy ragazzo notte foga voglio sesso grupp
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------

Etichette

video porno scopate anali anziane donne gratis hard donne e cavalli nonnette italiane porn video segami figa piu belle.del.mondo fighe filmati porno gratuiti eiaculazione nel culo da un cazzo grosso mamme pornooo porno sega con calzini Ficapelosafptp srsso lesbico gratis trio video porno sulla crociera video porno gratis lady gaga foto bele done giovane free nere masturbazione casting tettona italiana sara jay pompino video hot porno .it la mamma bella hard video porni brasiliane maturi video porno mamma e figlio gradis sesso gay amatoriale parlato italiano video con moglie italiana scopa con sconosciuti film hard interi italiani prendiporno foto di scopate e di fihe fghe pelose filmini gratis porno padre italiano sborra in bocca nuora video amatoriali fidanzate nude video porno marito scopa moglie e figlio guarda cazzi durissimi megasesso tettone video porno di maiale italiana gratis video gratis pornototale video pompe donne mature video porno di donne che scopano con animali vidoo gratiporno noi porno autobus donne casalinghe porche voglioporno porno en alta di mamme sborrate nel culo gratis porno gratuito teen pompini allaperto vidio porno per guardare due ragazze si baciano nude you porn con grandi uccelli film porno gay 18 anni latini dentro la fica di mia figlia prima scopata con la mia matrignia video porno beccati a scopare al' aperto italiani victoria silvstest porno sborrate nel culo Racconti Gay Meridionali Militari Muscolisi cristina parodi pompino video porno che vomitano sborra video hard mamma e figlio video porno con una figa molto stretta attori italiani porno gay film sex tettone sito delle fighe pelose video tette naturali in web film di sesso in ufficii video hard pompino mentre dorme porno cavalli una ragazza moglie da fottere porno italiano film hard gratis merda che ece dal culo insegnanti che scopano con gli alunni trans col cazzogrande Porno Fratello E Sorella Scoperti A Fare Sesso Dai Genitori mora vergine anale piange urla nel letto scarica video ponpini italia amatoriaale nipote scopa con la nonna vidwo gratuito xnxx.com mamma e figli videoporno gratis sessantenni troie masturbazione di teen che guardano film porno jou porn italiano donne russia di 30 60 anni porno video porno interviste video porno hentai italian 3gp helena cruz porno gratis pompini al capo molestie in autobus porno vecchi porcelloni video sesso video porno giaponesi di donne molto mature cazzi d'asino belle mature scopano video donne lesb gratis yuoporno machina videolesbiche a tre gratis porno italiani gratis mio figlio ha un cazzo grande giovani e prime esperienze porno in tre porno pornostars creampie 3gp Video Sex Gratis Mariti Che Piace Prendere Cazzi Neri sesso tra vecchi russi porno culo piu grande porno mamme tettone foto masaggo di sesso video porno gratis masturbazioni e seghe su mezzi pubblici mamme italiane sesso con neri gratis sperma sul bicchiere nonni e nipoti scopano porno italiano con suocere

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
Jack e Carlo (Decima parte)
ll bussare alla porta svegliò Carlo che gemette strofinandosi gli occhi assonnati. Jack era ancora addormentato accanto a lui e Carlo fece una pausa per guardarlo. I capelli neri di solito così ben pettinati, era in disordine e precipitavano sulla fronte. Le palpebre erano chiuse occultando i brillanti occhi blu, le guance pallide erano rosee e le labbra piene leggermente aperte. Carlo sorrise, a suo parere Jack sembrava più bello quando era appena rotolato fuori dal letto, mentre sembrava ancora assonnato ed adorabile. Jack mormorò leggermente qualche cosa nel sonno e sospirò. Carlo non potev
orologio porno transessuale
coppia transessuale e gay scopa insieme. Il suono che fanno mentre si uniscono e il piacere che ricevono sono così diversi che godono di più piacere dalla coppia come una donna e un uomo
Chat 3 Miss S
Altra conversazione,questa volta con una donna diversa che chiameremo Miss S,anche qui si cita una mia foto,questa. http://xhamster.com/photos/view/3120178-52269470.html 19 ottobre 2012 ore 17:22... (5:22PM) Lei: ciaoooooooooo!!!!!!!!!!!!!!! (5:23PM) Me: ehilà fanciulla,come andiamo?mi stavo sconnettendo,ma ora aspetto di sicuro (5:24PM) Lei: con chi mi tradivi? (5:24PM) Me: con xxxxxxxx,ma se ne andato (5:24PM) Lei: frocio! (5:25PM) Lei: anch'io ci parlo a volte con lui (5:25PM) Me: continua a scrivermi cazzate da ridere...è simpatico (5:25PM) Lei: si, un po' (5:26PM)
6 L'esibizionismo alla finestra.
L'esibizionismo alla finestra. Ben presto non mi bastò più l'attività solitaria a casa, avevo bisogno di più emozione durante la mia masturbazione. Un giorno, mentre giravo nudo per casa col cazzo in mano, buttai l'occhio fuori dalla finestra e mentre guardavo le auto e le persone a piedi fui rapito dalla voglia di farmi vedere nudo con il cazzo duro mentre mi tiravo una sega paurosa. Presi una sedia e la misi davanti alla finestra ci salii sopra e iniziai a menarmelo guardando la gente sotto. La strada faceva una leggera deviazione prima di casa mia dunque qualsiasi automobilista o passante
Alla scoperta di Marco (Prima parte)
1 L'incontro Le mie mani scivolarono in giù lungo le cosce lisce di Marco ed alzai le sue gambe sopra le mie spalle. Feci passare una mano sul buco del culo e l'inguine rasato per prendere l'asta del suo cazzo senza peli, gli diedi alcuni colpi rapidi. Marco chiuse i vibranti occhi blu e gemette di piacere. L'altra mia mano posizionò il mio uccello contro il suo ano ben unto e mi piegai in avanti per baciare rapidamente il suo torace. Quando sentii il suo ano rilassarsi leggermente, scivolai dentro di lui. I suoi occhi si spalancarono mentre grugniva di dolore. Dannazione, pensai. Ancora t
Il buco della serratura( con sorpresa)
Storia freschissima, di oggi.(come sempre assolutamente reale) Stamattina, da solo in casa viste le ferie mi sveglio verso le 9 e inizio a fare colazione. Avevo già il cazzo duro visto che mi aspettava una bella mattinata da solo con la possibilità di dare sfogo alle mie fantasie (aiutate da internet eheh) per una magnifica sega. Cosi mi metto sul divano guardando un po di tv..ed ecco un messaggio. "Ciao xxxxx poso fare un salto da te prima di andare ad un appuntamento?giusto per fare pipì e riordinarmi un attimo". Il messaggio è di una mia grandissima amica(di 23 anni come me) che per
Primo Incontro
Scorrevo gli annunci cercandone uno che mi stuzzicasse l'appetito, a un certo punto, noto una foto: giovane, longilinea, pochi indizi riguardo la zona di residenza, ma comunque in provincia. Mando un messaggio privato e chiedo se fosse disponibile per un incontro. Lei risponde, è libera due sere dopo, ma dice che prima vuole vedermi, io accetto di buon grado e mando due foto di me nudo. Le piaccio e dopo esserci messi d'accordo per l'orario aspetto trepidante il momento dell'incontro. Due sere dopo suono a casa sua, lei mi apre con un tubino nero, tacchi e calze parigine nere. Sorride e
Sborrata in faccia ad una puttana
Ebbene sì, oggi mi sono fatto un regalo. Sì mi sono regalato una fantasia che mi girava intesta da tempo: sborrare in faccia ad una donna mentre se ne sta sdraiata sul letto a sgrillettarsi la fica. La prima fase è stata quella di trovare la ragazza giusta da sborrare in faccia, la cercavo giovane, magra e fisicamente carina. Come prima cosa ho cercato nei vari siti di incontri della mia città Verona, scarto gli annunci della chat, quelli con foto del viso mascherata, quelli delle vegliarde cinquantenni buone solo per l'INPS e riduco la scelta a poche di loro, ma il mio interesse viene cattu
Mi hanno chiamata puttana.
Mi hanno chiamata puttana. Perché gli ho sorriso quando mi diceva che avevo un bel culo, gli ho detto si senza aspettare troppo tempo, mi sono fatta toccare ovunque senza particolari impedimenti, gliel'ho preso in mano senza guanti sterilizzati da chirurgo e poi l'ho perfino messo in bocca e non ci eravamo ancora neppure presentati. Mi hanno chiamata troia perché mi è piaciuto, ed eravamo in un piccolo sgabuzzino ricavato dentro il pub, mi sono liberata di mutande, reggiseno, gli ho sbottonato il pantalone e mi sembrava gli piacesse, era felice, lui godeva e devo dire che godevo anch'io. Mi h
Vita di Parrocchia
Capitolo 1 Ho sempre frequentato la parrocchia, prima per il catechismo, poi come scout e infine come animatore. L'ambiente familiare e le tante attività mi hanno portato ad avere un buon rapporto con il mio parroco che mi conosce fin da bambino e con il quale ho sempre avuto confidenza e complicità. Quando Don Mario ci comunicò che avrebbe lasciato la parrocchia per il suo meritato pensionamento, tutti ci domandammo chi lo avrebbe sostituito. Pochi giorni dopo, durante una bella festa di ringraziamento per Don Mario, organizzata dal nostro gruppo di giovani, ci venne presentato Franco, un pr
La tettone di mamma
All'epoca avevo avuto solo un rapporto, ma molto squallido, con una prostituta nigeriana fredda e sbrigativa. La sera mi masturbavo abitualmente a letto, pensando alle mie compagne più troie, alle cugine, alla vicina, all'amica di mamma: godevo ad immaginarle nude e spregiudicate, a farmi dei pompini, a farsi scopare svelando l'aspetto più perverso del loro essere. Ma la donna che più me lo faceva diventare duro e che spiavo anche dal buco della serratura nel bagno era mia madre. All'epoca aveva i capelli neri lunghi, due tettonr molto grandi,a pera e pesanti con dei capezzoli larghi e scuri
I ragazzi Marchi
Sarebbe stato impossibile ignorare i ragazzi Marchi. I due fratelli vivevano dall'altra parte della strada. Ambedue erano relativamente piccoli, ma solidi per la loro età, con grosse spalle e pettorali, addominali scolpiti ed arrotondati, bicipiti venati. I loro culi erano rotondi e sodi. Io ero allenatore di lotta e quei ragazzi erano fatti per la lotta. Potete immaginare il mio piacere quando il loro padre mi avvicinò per chiedermi di prenderli nella squadra. Marco era una versione più anziana dei figli. Massiccio, capelli neri corti, occhi blu ed un timido sorriso. Era stato lottatore ai t
Addio al celibato
Sabato sera insieme a un gruppo di amici siamo andati a festeggiare l'addio al celibato di Luca, un amico d'infanzia. Da ragazzini abitavamo nello stesso condominio e succedeva abbastanza spesso di trovarci in casa soli. Tutto era iniziato con l'innocente gioco del dottore, poi col passare degli anni il semplice giochetto si è trasformato in qualcosa di più! La parte malata era sempre sotto alla pancia e per la visita occorreva spogliarsi completamente. Pian piano, anche il dottore ha iniziato a spogliarsi e più che a visitare si dedicava ad accarezzare e baciare il paziente su tutto il corpo
Sensazioni in cam 04
Molto tempo è passato da quando l'ultima ragazza, incuriosita da ciò che sapevo fare, ha avuto l'audacia di chiedermi di mostrarglielo. Tanto che nemmeno speravo più di ottenere piacere in questo modo... E' un bellissimo pomeriggio autunnale rientro da una piccola corsa e chatto, faccio alcune foto in accordo con una ragazza... foto che però non piacciono particolarmente al social. Il mio profilo viene così bloccato... ancora una volta. Skype però è attivissimo e diversi minuti dopo compari tu... Ti conosco bene, forse non so esattamente cosa fai tutti i giorni ma so cosa vuoi quando
Piccoli incontri quotidiani.
E' stato difficile aspettare che finisse il turno di lavoro, il mio ed il suo, ma alla fine la pazienza e l'attesa sono state premiate. L'ho sognata per gran parte del giorno, dopo quel messaggio scambiato di prima mattina : " Voglio far l'amore con te - mi aveva scritto Pilar - semplicemente. Come se non facessimo altro da tutta una vita!" "Vengo a prenderti dopo il lavoro. Ho anche io voglia di scoparti." - le risposi così. Semplicemente. Ammetto che il suo tratto di ragazza romantica riesce anche ad eccitare un po' il mio lato sentimentale, ma più di tutto questa piccola troia spagnola
Mia Moglie, il capo
Giada,38 anni,bionda riccia occhi azzurri, corpicino ben fatto,formoso quanto basta. Fa la segretaria in uno studio d'analisi. Lei riceve i clienti, prende le prenotazioni, porta documenti ed incassi al capo. Mia moglie Giada e' una donna affabile,molto solare,splendida con le persone. L'amo ed a letto ci intendiamo molto. Le piace leccar lo,e' bravissima con la bocca. Io amo vederla a quattro zampe sopra il mio arnese. Purtroppo il cubetto e' off limits. Lavora per Mario, il padrone Dottore farmacista di uno studio d'analisi di provincia. Uno stronzo di 55 anni, pidocchio rifatto, lampadato c
Martedì (grasso) 12/02/13 ...uno
Martedì 12 , ultimo giorno di carnevale , ho pensato di fare uno ...scherzo ( del cazzo ...) a uno dei tanti assatanati maschi che , a loro dire , non scoperebbero mai un maschio anche se travestito . Una lunga preparazione dal parrucchiere ( una simpatico ragazzo bisex che lavora nella galleria di un grande centro commerciale di Cagliari ) per un trucco da favola , tra i commenti delle donne presenti che .....poveri mariti ahimè ...a corna sono campioni mondiali , pensando solo al carnevale non hanno capito la reale portata della mia preparazione . Il giovane parrucchiere ha fatto un
Saga familiare 4
La scopata col "vecchio" mi aveva spossata: passai tutta la mattinata a sonnecchiare, ancora con le sensazioni di piacere che mi invadevano tutto il corpo, insieme alla stanchezza. A pranzo, ci ritrovammo di fronte seduti a tavola e Luca non cessò di circuirmi, sfruttando tutte le occasioni per palparmi, carezzarmi, farmi sentire il cazzo duro. Appena finito di pranzare, mi prese per la mano e mi obbligò dolcemente a seguirlo di nuovo nella sua camera. Cercai di obiettare qualcosa sulla stanchezza e sulla inopportunità di due scopate a così breve scadenza; ma, come già aveva fatto, mi obiett
La finta razzista.
Mi chiamo Ahmed, sono senegalese di 25 anni, ma sono in Italia da molti anni. Ho avuto un po di esperienze, vi racconto la più sporca. Eravamo in un locale con amici, io ero l'unico nero, c'era questa ragazza italiana che non faceva altro che stuzzicarmi, dirmi: "Cazzo venite a fare nel nostro Paese? solo a rubare e uccidere!" e cose simili, salvo poi dire che scherzava. Finita la serata, questa ragazza mi chiede di accompagnare lei a casa, nel frattempo parliamo e mi chiede se la storia dei neri superdotati è vera, io allora le dico: "puoi sempre giudicare tu!" Lei si irrigidisce, po
Piccolo Uomo (2)
- Racconto già pubblicato su altri siti - Alcuni giorni dopo quello in cui inconsapevolmente avevo fatto una sega a mio padre, io e i miei eravamo in spiaggia con Ermanno ed Adriana. Consumavamo un pranzo al sacco all'ombra dei rispettivi ombrelloni, doveva essere un venerdì ed era poco prima dell'una perché dalla radio a transistors che la giovane coppia aveva con sé si udì l'inconfondibile sigla e l'altrettanto caratteristico grido di Lelio Luttazzi che annunciava la trasmissione dedicata alla classifica dei dischi più venduti della settimana: "Hit Paraaaade!!". Era il mio programma pref
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso