Commenti recenti

Porno donna siriana
fabio42 sexy ragazzo notte foga voglio sesso grupp
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------

Etichette

pompino insegnante matura video hostess porno video porno mamma e figlio a casa tettonavideo foto italiane porno video porno i piu visti prendiporno video mamme e figlia italiano pormo anale giovane vidio felm porno di pio belle donne grates foto figa piu aperta scopa mia moglie filmini reali porno gratis casapornovideogratis due cazzi mandingo in figa ragazza mia nuda foto porno si scopa sua madre in bagno porn pelosi older i primi porno italiani figa pelosa che si masturba ninfomane affamata di nero film porno trans gay gratis video porno gratis di figli che si fanno le mamme casalinga italiana tettona foto anziane in collant italiano megasessoporno 18 anni hd video porno pe youtube italiano compilazione sborrate Inculo La Mamma Racconti yuporm collant cerco video hard formose Mia Zia Mi Becca Con Le Sue Mutandine prendi nella ficaa video ragazzeporno gratis x pene xnxx video gratis femmine in calore film hard gratis il maniaco italiano xx sesso video lesbici porn hd mamme figlie puttane castign porno 18 americano porno 50 enni feste scambisti porno gratis Racconti Sborra Calze A Rete prendi porno madre e figlia incontri a casa porno xxx mamma porn.com con donne mature Milf giovane ragazzo veronica porno filmati porno condonne belle belle prendi porno anni 60 vidio strani italiani you porno di mamme porche italiane gratis orgia di spelma bella e possibile film hard mammina ingoia sperma porn babe italiano buchi di culo alla pecorina orgasmi veri donne tette sode e distanziate porno sesso uomini cazzo piccolo porno hd in italiano porn tube schizzate facciali amatoriali video sesso superdotati black gay Imagiani lesbike porno amatoriale italiano con uomo anziano migliori siti porno con donne e animali porno estremo di milf video di uomini che ciuccian grandi seni scopare la madre you porn sesso e godimento video gratis filmini con telefonini scopate porn mature amatoriali gratis porno free trans compilation spogliarelliste nude prendiporno film porno ambra angiolini gratis sorprende il fratello video sesso leccare la vagina video gratis erotic anal orge lesbo porno negre con tette grosse xnxx negris video porno gratis ragazze tedesche video porno oral gratis video clisteri porno con cacata gratis video musica porno trans italian e coppia scopate con moglii dei amici video hot sosia ilari blasi sesso gratis downlod mamma beccha figlio masturbarsi sesso anale italiano donne che gridano porno creampie video porno helen porno sesso con le donne muscolose siti video sesso libero donna matura penetrata da 2 ragazzi giovani youporn italiano lesbo prendi porno fanciulle sexy gratis neri e bionda porno foto bucchi aperti porno

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
I due contadini-seconda parte
Eccomi tornato a raccontare il seguito della mia storia. Scusate ma ho dovuto interrompermi per motivi di forza maggiore!! Ero talmente eccitato che ho dovuto farmi scopare dal mio uomo!! D'altronde lo avevo abbandonato in maniera non proprio educata. Mi sono fatto perdonare comunque. Dove eravamo rimasti?? Ah già il contadino dopo avermi stuzzicato mostrandomi i gioielli di famiglia voleva farmi ammettere che ero recchione e io ho negato perdendo un occasione penserete voi. Si vero. Però avevo i miei buoni motivi. Primo fra tutti farmi dare del recchione. La parola in dialetto veneto e in par
Grazie Sky
La mattina successiva mi sono svegliato dubbioso dell'accaduto in quanto poteva anche essere stato un sogno. Sento pervenire dalla cucina i classici rumori delle pulizie accompagnati dalla voce di Francesca che canta una canzone di Renato Zero (o meglio ci prova visto quanto è stonata), come ha fatto ben poche volte in tutti questi anni. Quando entro in cucina per fare colazione vengo folgorato dalla vista di Francesca che, tutta nuda, è inchinata per mettere i piatti nella lavastoviglie. "Buongiorno dormiglione mio, era ora che ti svegliassi" "Cosa è successo? Perché vai in giro tutta nuda
I primi tempi che lavoricchiavo per un' impre
stavo facendo le pulizie negli spogliatoi di una fabbrica ,faceva un caldo terribile,avevo deciso di spogliarmi completamente restando in cappa e mutande......Continuo il mio lavoro,fa ancora troppo caldo,slaccio la cappa tanto è chiuso e con me c'è una collega più anziana e con cui ho una certa confidenza,mia suocera.Ad un certo punto lei si avvicina e mi dice che ho delle belle tette,poi mi apre la cappa e inizia a toccarmele,io mi eccito mi si induriscono i capezzoli,lei inizia a leccarli e morderli mentre mi infila una mano nelle mutande e mi fa un ditalino,poi me le sfila e inizia a lec
Ma che sorpresa inaspettata....
D. E. S. Si era presentata puntuale all'appuntamento previsto per le 18.00. Si sentiva perfettamente a suo agio, in pieno controllo e quasi divertita. La sua amica le aveva detto, sotto un sorrisone ammiccante, di mettersi il piu' semplice possibile. Così aveva indosso un paio di pantaloni neri abbastanza svasati sulle gambe e senza cinta, scarpe tipo polacchina con un bel tacco, bordeaux, una camicetta bianca con un bel collo aperto ed un golfino grigio scuro che intonava con il tutto. Capelli in ordine , sorriso di circostanza e anche una buona dose di curiosita'. Non aveva mai lavorat
Sempre più troia seconda parte .
Ci eravamo lasciati , che io e mia moglie eravamo in macchina . Dunque , lei cominciò a fare su e giù con la sua splendida fica bagnata , con il cambio della macchina , ad un certo punto sfilatoselo mi disse se volevo provarlo anche io . Ci pensai un pochino , e poi accettai . Prima la signora mi lubrificò per benino il culo e poi cominciai piano piano a farmelo entrare dentro . Con mia sorpresa non faticai molto a farmi scomparire tutto il cambio dentro al culo . lei mi guardava e mi insultava dicendomi che ero una vacca sfondata . Intanto si sditalinava e mi diceva che ero una troia e
Sverginare il culo di P la mia vicina.
Dal nostro ultimo incontro passarono alcune settimane, ma lei fu sempre presente con i suoi soliti messaggi su whatsapp con varie foto e messaggi particolarmente spinti. Una sera durante il lavoro, sento il cell vibrare e subito leggo il messaggio, era lei che mi diceva che la mattina seguente il marito sarebbe partito presto per lavoro e che il figlio era dai suoceri a dormire, quindi aveva la giornata libera da ogni impegno famigliare. Il messaggio continuava dicendo che voleva vedermi, e passare un po' di tempo con me. Naturalmente le risposi che ero disponibile e che appena mi fossi sve
Al Chiringuito
Martedì doveva essere la mia giornata di trasgressione con Giulia ed alla fine non c'eravamo neanche viste. Ci pensavo, avevo provato a chiamarla ma non mi rispondeva e non richiamava. Probabilmente si era offesa. Non ero pentita della mia scelta ma ero dispiaciuta. Mi ero comportata male, l'avevo messa da parte. In fondo lei non aveva nessuna colpa. Nello stesso pomeriggio di Martedì con Raul eravamo andati a mangiare qualcosina nel chiringuito di Anna e di Cristina, la sua amica. Avevamo decisamente bisogno di recuperare energie dopo il sesso sfrenato fatto in mattinata ed anche in un
Esperienza al cinema
Vi voglio raccontare quello che mi accadde all'età di 16 anni. Questo avvenimento fin ora non ne avevo mai parlato a nessuno, ne avevo solo accennato a mia moglie mantenendomi sul vago, ma fino ad alcuni anni fa, quando andavamo al cinema, il ricordo riaffiorava e finiva sempre con una bella sega. Una sera d'inverno facendo una passeggiata con gli amici passammo vicino ad un cinema a luci rosse, quindi ci fermammo a vedere un po' le locandine e notai che alla cassa vi era una signora che conoscevo. Il film mi attirava molto ma non potevo entrare dato la mia giovane età infatti era un film
Solo un'altra avventura
Lo vidi da lontano, era davvero un bell'uomo per la sua età. Mi avvicinai e mi presentai, era davvero felice di vedermi. Indossava un paio di jeans e una polo verde che richiamava lontanamente i suoi occhi, i capelli erano medio lunghi raccolti in un codino alto sulla nuca. Mi salutò con i classici baci sulle guance. La giornata proseguì piacevole mente, pranzammo in un chioschetto vicino ad un parco e quando fu il momento per me di tornare a casa mi accompagnò alla fermata del mio mezzo. Mentre aspettavamo continuavamo a chiacchierare del più e del meno. Vidi il bus arrivare in lonta
Proposta Decente!
Guardando le bancarelle, cercavo di non attirare l'attenzione, ma in realtà il mio sguardo era concentrato su quelle due ragazzine quasi nude davanti a me! Mi chiedevo come potessero due genitori permettere alle loro figlie un abbigliamento così audace per la loro età: pantaloncini corti all'inverosimile che lasciavano vedere tranquillamente "l'inizio" del culo e dei top dannatamente corti che mostrava tre quarti della schiena scoperta! Lo ammetto, nonostante la notevole differenza di età tra me e loro, pensieri che qualcuno definirebbe impuri, si fecero strada nella mia testa... e nei miei pa
Saga familiare 9
La vita in casa non era più la stessa, soprattutto per me: dopo la foia delle grandi scopate con suocero e figlio, mi trovavo di colpo sola e a secco totale: il nonno era ormai perso dietro la sua bielorussa e risultava poco più che un ospite casuale, anche se continuava a presidiare la sua camera al pianterreno; mio marito era sempre più perso dietro le sue avventure industriali, che andava ampliando all'estero, ed era assente sei giorni su sette; peggio ancora, aveva preso l'abitudine di coinvolgere Davide, nostro figlio, per via della dimestichezza che aveva con le lingue straniere. Conclu
Come iniziai ad amare il cazzo
Era il febbraio 2012, nella fredda e umida Bologna. Con mia moglie Lisa eravamo soliti uscire il venerdì sera verso le 8 per fare una spesa frugale Al supermercato fuori città e godere, l'indomani, della calma del sabato, privi della necessità di riempire Il frigo. Ricordo che erano le 7.45 e Lisa era rientrata tardi dal suo lavoro da infermiera. Perciò non aveva fatto in tempo a cambiarsi ed era rimasta col camice bianco. Dopo aver fatto una spesa più lunga del solito, ci rendemmo vinto che erano le 8.30 e il supermarket era praticamente vuoto. Così pagammo la spesa e andammo verso il
Roberto, il figlio del mio vicino (Seconda parte)
Avevo costretto il figlio del mio vicino Gianni a succhiarmi mentre suo papà era fuori ma ce l'avevo ancora duro e pensavo che il giovane Roberto fosse disponibile ad altre avventure hardcore. Quel ragazzo sexy era sdraiato sul sofà nel loro soggiorno e mi guardava coi suoi enormi occhi verdi. Sembrava non avesse alcuna fretta di rimettersi i vestiti dopo avere succhiato fuori tutto il possibile dalle mie palle. Lo guardavo giocare delicatamente col suo giovane cazzo, la pelle nuda che brillava per il suo sperma ed il mio. "Piccola puttanella!" Risi mentre sentivo il mio uccello risponder
Chat 2
Gli spazi vuoti sono le faccine che non incolla.come al solito nomi e altri riferimenti sono stati modificati per la privacy,la donna è quella dell'altra conversazione che chiameremo Madame C per differenziarla da altre conversazioni con altre donne, scrivo solo la sua età 40 all'epoca. Questa è anche la storia di come ho iniziato a farmi foto,anche qui si fa riferimento ad alcune foto,in particolare questa. http://xhamster.com/photos/view/3120178-52177907.html il Teschio Giugno ore 19:01..... (7:01PM) Me: ti ho appena scritto una mail....3 ore a scriverla (7:01PM) Lei: puledr
MIA MADRE PARTE QUINTA
Cercavo, però, sempre cose più eccitanti, e così cominciai a farle leggere il suo diario, era uno spettacolo sentirla e vederla masturbarsi mentre lo leggeva, io le chiedevo maggiori dettagli sulle cose scritte e descrizioni precise delle sensazioni che aveva provato nel farle. La troia non si vergognava a raccontarmi del piacere che provava appena toccava un cazzo, la libidine di averlo tra le labbra, il piacere di sentirselo infilare lentamente nella fica ed il successivo pompaggio che doveva essere lungo ed energico, la goduria immensa che provava quando le sfondavano il culo, lo dovevan
Maria Cristina e l' Officina delle Bambole
Si era vestita con cura: tacchi alti, calze velate color visone, setificate, scarpe con tacco alto e minigonna. Maria Cristina era appena uscita da un negozio dove aveva completato il suo shopping di quella mattina e per le strade del centro di Roma camminava, ancheggiando leggermente. Era una bellissima quarantenne, con capelli con taglio stile anni '50 ed un concorso come magistrato appena vinto. Si apprestava ad essere una donna bella, potente e desiderata con i suoi 53 chili ed i suo 170 centimetri di altezza. Le sue gambe, deliziose e modellate da anni di ginnastica artistica, la rendeva
Mi ha sorpreso ancora
Rieccomi dopo un po' di tempo per raccontarvi cosa è successo nel mese di Aprile appena trascorso. Come vi ho detto nei racconti precedenti, mia moglie che si chiama Laura, sino a poco tempo fa non aveva mai voluto andare oltre la solita prestazione matrimoniale, era restia in tutto ciò di trasgressivo, poi le cose sono cambiate e ogni giorno mi sorprende sempre di più. Lo scorso mese di luglio siamo stati invitati a trascorrere una decina di giorni di vacanza nella villa-fattoria in Baviera dei miei zii, di cui vi ho parlato l'altra volta; in questa fattoria mia moglie ha trascorso, duran
I chiarimenti pre-esame...
La collaboratrice del Prof., proprio lei... Era stupenda, 30 anni appena compiuti, un corpo splendido e due occhi glaciali. La vidi a lezione esattamente tre mesi prima, in quelle vesti 'professionali' e con quel portamento elegante che sprizzava sensualità da ogni passo, da ogni sua frase, da ogni articolo di quel pesante e noioso Codice Civile. Di una bellezza disarmante, magra, bionda con questa chioma lunghissima a coprirle quel culetto statuario, un corpo perfetto, il chiarore della sua pelle e la carica sessuale che trasmettevano i suoi occhi e le sue labbra era qualcosa di eccitante
Sotto le stelle
Sotto le Stelle Era bello andaresene dalla città e prendere una piccola vacanza. Tommaso ed io parcheggiamo la mia macchina al campeggio, prendemmo le nostre cose e ci dirigemmo verso una radura che conoscevo, vicino ad un ruscello, che mi sembrava ottima per passarci la notte. Era lontano dal sentiero ed isolata. Dopo un breve cammino trovammo la radura e preparammo il campo. Io accesi il fuoco e preparammo la cena mentre le fiamme ballavano nella buca del fuoco. Quando finalmente arrivò il buio, le stelle accesero il cielo notturno. Ci sdraiammo e guardammo lo spettacolo. Tommaso si accoc
..e poi cosa è successo
Non appena entrò in casa mi lanciò le braccia attorno al collo e mi cominciò a baciare come mai aveva fatto prima. "È stato bellissimo è vero, è stato bellissimo". In tutta la maia vita non l'avevo mai vista così emozionata, sembrava una bambina tornata da un parco giochi che ancora agitata cercava di raccontare tutte le meraviglie che aveva visto. "Avevi ragione, avevi pienamente ragione!!" continuò. "Sai all'inizio quando siamo tornati a casa non ci ho neanche pensato, piuttosto sono subito corsa a fare una doccia prima che andasse lui, è stato dopo che è cominciato tutto, quando tornato
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso