Commenti recenti

Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------

Etichette

milf culi e tette grandi porche mature porno vecchia italiana la vole nelo culo porno animali cavalli sexyluna voglio porno Ho Il Culo Strettissimo Racconti megasesso teen free sex video signore mamma e figlia e fidanzato porno gang bang in treno porno gratis per celulare video porno con voce italiana video porno forte gratis cartoni sexy giapponesi annunci cazzi in azione youporn anale con cazzi enormi ficke aperte donne arrapate nude lesbiche nude belle giapponesi uomini che guardano le mogli che fanno sesso con altri video pornoi nonne nude foto hard il cazzo grosso vuole il culp sborrata per sbaglio solo porno italiano totale super scopata porno figlieporno lesbo video italia signore attraenti porno totale porno con la compagnia di mio padre italiano video erotici commessa quale miglior sito porno gay .? donne che si fanno inculare da un cavallo mogli pornototle supersesso xnxx.com mia figlia porno pizza film gratis giovane negra puttana da strada google maialone schifose. porno ita youporn Jessica Rizzo infermiera video italiano donne che provocsno you porn free video gay swinger casalinghi video porno gratis in italiano 1oo% infermiere scopate video sesso gratis teen film porno gratis signora si fa scopare da un negro cam nascsta scopate allaperto Amatoriale Raffaella Pompino Telefono ponpini italiani super pornazzo giapponesein autobus sex con marito porn video guardando la figa di mia sorella porno solo in lingua italiana mamma con figa pelosa e figlio www.vidio porno gratis porno gratis palestra donnematureformose porno ladre lesbiche leccano spose gratis giovani tettone naturali video gratuito di serena sesso amatoriale di donne mature italiane video gratis cazzo rompe fica SESSO FRA SORELLE IN CALORE casa di piacere video porno video porno super dotato gratis video over sessi video scopate in auto porno capetto rosso film calze porno massaggi porno milf video porno pantaloni tettone come fare il porno pompini di mia suocera porno porno in bagno di scuola video gratis di ragazze italiane che gli piace scopare e fare pompini film porno gradis vecchie porno donne lesbicke porno film russi casakinghe webcam molto putana sexy video sesso porno sborro di donne filmi pornobrasiliani vidio porno webcam arabo grates porno figa con grosse labbra video gratis due cazzi in culo le tette piu piccole al mondo video free megasesso la babysitter donne con figa porno italiano zoccole pompinare gratis immagini porno di lesbiche tube anziane 18enni video porno gratis film porno violentata nel negozzio sixc xxx la mia zia e bella porno jou porno nude film gretis ana polina scopare puttane di strada italiane porn di indigeni bocchinare con ragazzi giovani le mamme russe xxx free succhia sperma napoletana

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
Un mestiere come un altro
Il momento più antipatico per fare il mio mestiere è quando è estate. Fa caldo. Si suda. I clienti sudano. Io sudo. E' tutto un mescolare liquidi e sudori e a volte è fastidioso. Mi piacerebbe che tutti i miei clienti fossero privi di peluria perché con la peluria sudano di più, ma in quel caso faccio in modo che il mio corpo tocchi l'altro il meno possibile. Una fellatio o una cavalcata con me sopra a prendere aria, con la finestra un pochino aperta, così ricevo una striscia di venticello che gradisco sulla pelle, e il problema è risolto. Mi è più difficile con quelli che vogliono abbracciarm
Giorgia la manager che diventa mia schiava 2
Qualche giorno dopo Giorgia sarebbe dovuta partire per le vacanze, come ogni anno quindici giorni in un campeggio di Rimini. Le ordinai che avrebbe dovuto stare in castità forzata per tutta la vacanza, ossia non poteva nè scopare col marito, nè masturbarsi, nè toccarsi, nè darsi piacere in alcun modo. Giorgia mi disse che per quanto riguardava il marito non ci sarebbe stato nessun problema, Invece il divieto anche di toccarsi e masturbarsi sarebbe stato molto duro data la mole di bei ragazzi che popolavano quelle spiaggie e che spesso la eccitavano e quindi di notte cercava di sfogarsi con la
Paolo a cena
Finalmente sei ritornato a trovarci Paolo. Da una settimana mia moglie era nervosa e intrattabile. Inutile tentare di calmarla. Si malediva per aver di nuovo voluto riprovare un maschio più giovane alla sua età. Inutile la mia difese di te. Il cornuto si sa, difende il bull che porta in casa la gioia sessuale. Una coppia con un vecchio cornuto come me che ha una moglie molto più giovane e insoddisfatta ha bisogno di un uomo come te che non solo ci faccia passare una bella serata in allegria, ma che ad una certa ora, quando l'atmosfera si è surriscaldata al punto giusto prenda mia moglie e se
Solo un'altra avventura
Lo vidi da lontano, era davvero un bell'uomo per la sua età. Mi avvicinai e mi presentai, era davvero felice di vedermi. Indossava un paio di jeans e una polo verde che richiamava lontanamente i suoi occhi, i capelli erano medio lunghi raccolti in un codino alto sulla nuca. Mi salutò con i classici baci sulle guance. La giornata proseguì piacevole mente, pranzammo in un chioschetto vicino ad un parco e quando fu il momento per me di tornare a casa mi accompagnò alla fermata del mio mezzo. Mentre aspettavamo continuavamo a chiacchierare del più e del meno. Vidi il bus arrivare in lonta
Storie di Paese n°1
Ciao ragazzi,vorrei raccontarvi un ciclo di storie avvenute nel mio paese tanto tempo fa,tra i 16 anni e mezzo e i 18 anni. Io non sarò sempre il protagonista,infatti sono più che altro storie di miei amici. -p.s. i nomi sono inventati. La storia che vi racconto oggi è avvenuta un po' di tempo fa. Era estate e passavamo tutti sempre le nostre giornate tra la piazzetta e il parco del paese. Allora noi (anche adesso a volte) si era molto "svelti" e facevamo spesso pensieri e scommesse sulle ragazze del paese,coetanee,più piccole (di poco ovviamente) o più grande che fossero state. Le ragaz
Gli anni
La stanza era piccola, niente di che, ma fortunatamente c'entravamo tutti. Erano quasi venti anni che non ci vedevamo. Era strano pensare a quel particolare modo di fare una rimpatriata, tutti di solito si riuniscono per una cena parlando di ricordi e di persone, di come sono diventati e della vita che fanno. Noi invece ci rivedevamo per evocare i pomeriggi alle fontane del palazzo, un labirinto di muri e porte in legno chiuse con lucchetti e catene arrugginite. A quei tempi avevamo quattordici o forse sedici anni, ma di quelle avventure ho ricordi ancora vividi. Quell'emozioni così forti
Sempre più troia
Come vi dicevo , ho continuato la mia esperienza da travesta , bisessuale , negli anni . Inutile stare a dirvi che mi sono divertita molto , lo immaginate da soli . finchè un giorno conobbi mia moglie . Già solo a guardarla mi venne il cazzo duro . Cominciammo ad uscire insieme , e la seconda sera , ci fermammo con la macchina appartandoci per bene . Cominciammo con i soliti preliminari finchè lei non mise un suo dito nel mio culo , che naturalmente lo accolse ben volentieri . Non si sorprese nessuno dei due , e cominciammo un gico fantastico . Pano piano etrò tutta la sua mano . Persi
CAMIONISTI FINALE
I CAMIONISTI FINALE Per non VENIRE, ogni tanto interrompevo la SEGA, ma l'aver "QUASI VISTO" quei due corpi AVVILUPPATI in un AMPLESSO SELVAGGIO mi provocò una tale LIBIDINE che GODETTI fregandomene di imbrattare slip e pantalone. Calmatomi ebbi modo di rendermi conto che eravamo molto oltre Firenze e che stranamente gli amici non si erano ancora fermati per darsi il cambio alla guida e di conseguenza alla MONTA di Gioia, due erano le ipotesi: o Enrico era un INSTANCABILE MANDRILLO oppure Gianni era un bluff. Non dovetti attendere molto per chiarire il mis
Profumo di Dafne da mistress a schiava 3
da mistress a Schiava Profumo di Dafne fu sconvolta dall'incontro con l'amministratore dell'amministratore delegato della società che forniva il gasolio, infatti era vero che la sua azienda era finanziariamente solida, ma di certo sarebbe stato difficile riuscire a pagare il gasolio nei nuovi termini contrattuali e quindi presto sarebbero nati sicuramente problemi finanziair, mentre accettando la proposta dell'uomo le cose sarebbero sicuramente andate come dovevano andare. Il prezzo però era altissimo avrebbe dovuto diventare schiava dell'uomo per un anno che se era stato attirato dal
LA MIA VICINA MAMMA ANNA 1° VOLTA
LA MIA VICINA MAMMA ANNA LA PRIMA VOLTA La mia vicina bella bionda magra, ma con grandi tette e mamma del mio amico... Quando mi vede entrare dopo le vacanze ìn casa sua, non mi riconosce..... Ero cresciuto davvero molto in pochi mesi di vacanza estiva... Ero abbronzato ed in forma.. ma non mi aspettavo quel imbarazzo..... Entrai come al solito dal cancello come tante altre prima. Lei mi disse " Ma chi sei ....a sei Tu ...??? Ma quanto sei cresciuto....e come Ti sei fatto bello" In quel momento non capì più niente... Dissi " Grazie anche Lei è più bella del solito" ...Cercavo il f
Io e Doria (4)
Dopo il ritorno del marito dal mare, io e Doria non ci vedemmo più per un po', le avevo lasciato il mio cellulare, ogni tanto quando era nella stanza e il marito in salotto a vedere la TV mi chiamava e ci dicevamo cose porche e ci masturbavamo al telefono, ogni tanto ci sentivamo per vederci al supermercato poco lontano da casa, ma anche lì niente sesso. Poi per alcuni giorni non mi chiamò, né la vidi in giro, finché una mattina non vidi una coccarda nera davanti alla sua scala. Un brivido mi corse sulla schiena, che fosse morta?! Salii sopra e vidi che la porta era aperta ed entrai, c'erano a
Ho rubato il ragazzo a mia sorella (Parte 12)
Giacomo ed io eravamo nella sua stanza ambedue a torso nudo. Le mie mani si mossero giù lungo il suo corpo e cominciai a sbottonargli i pantaloni. Glieli tirai via insieme alle mutande e mi tolsi i miei. Lo tirai sopra il mio grembo e noi cominciammo a fare l'amore. Il mio cazzo strofinaca contro il suo sedere, l'uccello di Giacomo strofinava contro i suoi addominali ed imbrattava di liquido pre seminale il mio stomaco. Presiu il lubrificante e lubrificai il suo buco ed il mio pene. Lo posizionai contro il suo buco e lo penetrai. Sentii la bella sensazione calda intorno al mio uccello e vidi
Spiaggia di Capocotta2
La coppia esce dall'acqua e ritorna verso di me. Si sdraiano sui loro teli da spiaggia e mi fanno segno di avvicinarmi. Vogliono chiaccherare. Ci presentiamo, lei è Paola, lui Orlando, di Roma, sposati. Dicono di essere frequentatori abituali di quella spiaggia e di essere molto esibizionisti.Visto il clima cordiale, mi faccio un po più audace e chiedo se posso mettere un pò di crema solare a Paola. Orlando annuisce e, come se glie lo stesse ordinando, chiede a Paola di prendere l'abbronzante nella borsa da mare. Lei si gira per prendere la crema e quasi mi sfiora con il suo bel culo; mi porge
Mia moglie e il ginecologo.
Racconto trovato in rete su xhamster. Io e mia moglie ad un matrimonio abbiamo conosciuto un ginecologo, col tempo lei ha avuto problemi vaginali, irritazioni, bruciori, perdite di liquido biancastro, cosi conoscendo lui siamo andati nel suo studio. Lei si è spogliata e messa sul lettino, lui indossato il guanto ha iniziato la visita, mentre la visitava ha notato che lei si stava eccitando allora gli ha chiesto se aveva rapporti sessuali con me, lei gli ha risposto non solo con lui, vedendo che io non avevo reazioni strane ha capito con chi aveva a che fare, si è girato e mi ha detto. "Sua
Luciana, la nuova collega (Capitolo 5)
E' ormai passato un anno dal giorno in cui è sbocciato il nostro amore. Luciana si è trasferita da me da due mesi quando abbiamo preso la decisione di portare a conoscenza la Direzione della nostra storia. Nel frattempo i colleghi dell'amministrazione sono cambiati perché, chi per un motivo e chi per un altro hanno preso la decisione di cambiare aria per la nostra contentezza. Effettivamente l'aria per loro era cambiata molto dal momento in cui sono venuti a conoscenza di noi. Le loro battute spiritose (come dicevano loro) sempre più volgari anche in mia presenza gli sono costati il posto.
Diario di un rapporto molto particolare. 1- L'
Cornuto inconsapevole dapprima, cuckold consenziente poi, lentamente sottomesso, posto in castità forzata, per anni relegato nel ruolo di sissymaid da mia moglie e dal suo bull, infine fisicamente e mentalmente femminilizzato. Oggi, pienamente calato/a nel ruolo femminile, ho deciso di pubblicare su questo sito alcuni ricordi inerenti questo lungo processo di anni. Non seguirò necessariamente un ordine cronologico nel farlo poiché, non essendo scrittore di professione, non mi sento all'altezza di organizzare i miei ricordi secondo una struttura classica e temporalmente consequenziale. Ciò
Mia zia
Questo e' il racconto della mia prima esperienza con mia zia. Avevo a quel tempo 23 anni e per motivi di lavoro d'estate mi trasferivo nella casa al mare di famiglia. Generalmente ero solo in casa, ma dopo alcuni giorni mi raggiunsero i miei zii. Mia zia (moglie del fratello di mio padre) era una stupenda donna di 45 anni, alta circa 1,60mt seno nella norma ed un sedere esageratamente arrapante, ingrandito un po' dall'eta' ma sempre stupendo. Mio zio suo coetaneo veniva soltanto nei weekend a causa del suo lavoro Cosi' una sera rientrato da lavoro trovo mia zia in casa che mi propone di an
Zia Lara, professoressa di lettere 001 01 e scopat
ZIA LARA PROFESSORESSA DI LETTERE - e scopatina d'emergenza - La zia Lara, la più bella zia che ho mai avuto, era una donna che ho conosciuto quando era molto giovane. Infatti era la fidanzata del mio zio preferito che aveva solo otto anni più di me. Con questo zio, il mio insegnante di sesso tattiche di approccio e prime conquiste ne abbiamo fatte di cotte e di crude per tanti anni. Certo nei primi anni mi sfruttava come esca, sapete il cucciolo che fa avvicinare tutte le ragazze...., ma io ero contento perché mi trovavo sempre ad essere coccolato da ragazze ben
Sexisaffy
[video][/video][di immagini ][/di immagini ] Natalie e io eravamo in difficoltà. Eravamo stati ottenendo corneo, e ingannare intorno nel parco, in un'area in cui abbiamo pensato che nessuno ci vedrebbe. Purtroppo, non solo siamo stati visti, siamo stati anche fotografati. Il fotografo ci ha detto che avrebbe rilasciato le immagini alla Rete, a meno che non abbiamo fatto quello che lui ci ha detto di. Ci ha detto che ci voleva ad esibirsi al suo partito. Egli ci ha ricordato la foto che aveva preso di noi, così non abbiamo avuto scelta. Dopo la lettura di fuori di un indirizzo a noi, ci ha d
Piacevole risveglio.
Era u fine settimana come tanti...era inverno,le giornate erano presto buie e c'era freddo...lei finiva di lavorare alle 20.00 poi tra tornare a casa lavarsi e mangiare si finiva a letto a vedere un film...e cosi fu anche quella sera erano piu o meno le 23.00 ed il sonno ebbe la meglio su di noi...mi risvegliato verso le 2.00 lei si era accoccolata vicino a me per il freddo...quando finalmente entrambi abbiamo trovato la posizione giusta mi stavo quasi per addormentare quando la sua mano scese giu lentamente fino alle mutande...li per li rimasi come ero ma con un rapido gesto lo fece guizzare
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso