Commenti recenti

Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------

Etichette

video lesb amatoriali in italiano trans sborra nel culo prendiporno teen porno russe scopate porcone nonne filmati porno di donne che schizzano quanodo vengono gratis alla milf piace il cazzo corto tre porno gratis sessomobi video prostitute brasiliane porno voglioporno culo e gambe oliati video porno gratis donne mature inculate 18 anni porn porno di italiani lesbighe xnxx porno gratis porno gay enormi cazzi gratis ragazze 18 anni anale marocchine nude troie porno cinese amatoriale tettone lattice prendiporno porno hd corti potno vidio italiani fica italiana bocchini neri fil.porno.gratuoti.donne.matire.caslinge teen rumene porn hot sesso video video porno sottomesse Suocera Lecca Figa Raccont donne spiano uomini porno giovane miliardario porno italiano nonna xnxx videoporno amatoroale gratis da scaricare pamela neri hd video cazzo grosso per culo grosso foto mamme hot donwload video porn gratis calze velatissime con piedi porno sex gratis italiano provini troielesbichegratis fratelli spiano le sorelle video sesso ospedale mamma scopa amico figlio mini video porno trans sesso gratis incesti video done troie porno italiano scopa sorella bionda you porn milf porche minchie enormi porno mama e filio video porno porche grasse over 50 tettone italiane porno foro porno cina pornosignora porno rapina con sesso film porno strani nina moric scopa giocano e poi scopano video video bollenti gratis porno petit teensasiatica xnxx film porno italiani gradis mllf teettone il padre vede il figlio come scopa la mamma porno calda video porno sasha rose megaporno italiani casalinghi ragazze hard porno video porno teen primo pompino vacanze amatoriali video bebi porno.com sesso tettona scopare la vicina porno brune formose gratis porno ilary blasii video moana lesbo prendiporno video porno negli ospedali ilari blasi film porno troie mamme porno gratis download hd porno totale kayla xnxx.com teens italia incesto gratis amatoriali vacanze handjob teen amatoriali mamma a 50 anni va scopando megasesso film hard mamma figlio violentata porno italiano in auto scopata studenti orgia filmato film porno gratis yuotube yooutube porrno.com video fidanzata prima volta anale Tronbate Da Dietro medici porno invideo mamma scopata con le mutandine bella giapponese scopata buonda matura troia kamasutra porno italiano voglioporno gay tette giovane foto sex barbara d urso vecchie scopate gratis

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Sesso di gruppo Cuckold a casa
L'uomo chiamando i colleghi della casa e quindi rimuovere l'accappatoio dalla moglie. La donna è molto sexy come il marito sembra che la mente del gruppo avrebbe offerto ad avere rapporti sessuali con la moglie ha preso il loro amico sta guardando.
Ubriachi Video di sesso di gruppo pulcini che sono girati in casa si incontran
L'invenzione fa sesso di gruppo pulcini ubriachi casa. Tutti quelli che è venuto con il tuo amante in dosi settimanali di alcol maggiore, l'incontro è stato diverso. E 'stato costretto a fare sesso prima del primo tour di poker è stato costretto a spogliarsi le ragazze perdute dall'uomo al termine dei lavori secondo pulcino forzati colpo. Modella del tetto Tagliare ragazzi cazzo avevano il sapore di ogni pulcino cambiare coniugi.
Con la mia vicina di casa
Alle due e mezza del pomeriggio feci una veloce doccia in vista dell'incontro galante con la bella vicina. Nonostante il lungo riposo della mattinata non mi sentivo molto in forma, tutt'altro: dal piccolo specchio del bagno riuscii a contare sul mio tronco una decina di piccoli lividi che stavano prendendo un colore scuro; alcuni erano altamente doloranti, altri neanche mi ricordavo di averli nè come, con quale mossa cioè, l'istruttrice me li avesse procurati. Prima di vestirmi mi massaggiai i punti più critici con il balsamo di tigre, l'unguento magico che comprai a Milano su indicazione di M
Festa a casa di Barbara
Sabato sera una nostra amica Barbara ci ha invitati alla sua festa di compleanno e al telefono mi aveva accennato a una serata trasgressiva ,io ho fatto presente a Barbara il fatto che mia moglie Laura era contro i rapporti al di fuori del matrimonio, e lei mi ha rassicurato che avrebbe trovato lei il modo per aggirare l'ostacolo. quando siamo arrivati a casa di Barbara c'erano alcune coppie e anche alcuni singoli suoi colleghi di lavoro,dopo aver bevuto e ballato l'atmosfera si stava scaldando e già alcune coppie si erano appartate, io e Laura siamo rimasti seduti sul divano e Laura chiarame
3 I miei giochi solitari a casa
Dopo la mia prima sega non smisi più di farmene, ci fu un periodo che me ne facevo anche quattro o cinque al giorno. Nei primi tempi i miei giochi solitari si svolgevano a casa quando rimanevo solo. A volte la sera prima di andare a letto se mi sentivo eccitato mi masturbavo nel letto anche se dormivo nella stessa stanza con mia sorella. Per non farmi sentire facevo movimenti lenti per non far fare rumore alla rete del letto e tentavo in tutti i modi di non far sentire il mio fiato che si faceva pesante. Mi masturbavo in silenzio sul mio letto a castello, io dormivo sopra e mia sorella sotto.
Ritorno a casa
Trascorrono lente le ore attendendo che il Padrone torni da me: Ho preparato l'alcova nella quale farlo distendere quando arriverà. Lo aspetterò in ginocchio davanti alla porta chiusa, spiando il rumore lieve della sua chiave che entra nella serratura. Eccolo: fa due passi per avvicinarsi a me e il mio cuore si ferma per l'emozione. Gli porgo il guinzaglio del collare a strozzo con il quale gestirà il mio respiro. Abbassserò gli occhi a terra perchè non veda l'impudenza del mio desiderio stampata nel mo sguardo. L'alcova è propnta per lui ma non la sceglierà Si adagierà sul divano e mi
La casa di campagna .
Questa è una storia reale .. Mi scuso in anticipo per i numerosi errori di grammatica , ma questa storia e scritta con foga e passione perche più delle altre questa è una storia che sento mia . Mi chiamo Doriano e sono di Napoli , ho 23 anni , la storia che sto per raccontare ha come protagonista me e una mia cugina di due anni più piccola di me che si chiama Miele , la storia nasce e si svolge nella vecchia casa di campagna dei miei nonni materni . All'epoca dei fatti io avevo 17 anni e mia cugina Miele ne aveva 15 , la nostra e una vecchia famiglia tradizionale di quelle campane , e nei f
La mia padrona di casa 4
Avevo smesso di farmi le seghe e quando avevo desiderio c'era lei sempre pronta e disponibile. Mi preparava il pranzo e mentre io mangiavo la facevo infilare sotto il tavolo per sollazzarmi l'uccello. A un certo punto non capii più se lei era diventata la mia amante o io il suo toy boy. Il livello della nostra attività sessuale continuò a sollevarsi così la nostra complicità. Un pomeriggio mentre eravamo a letto ragionavamo sulla qualità del suo guardaroba e della biancheria intima. Per non parlare delle scarpe che più di tutto erano inadatte alla sua nuova vita. Decidemmo di uscire a fare sh
La mia padrona di casa 2
La mia curiosità per Maria e la lontananza dagli affetti col tempo diventò una vera ossessione. Quando la vedevo girare per casa non riuscivo a togliermi dalla mente le sue forme nude, le tettone pendenti quando si chinava in bagno e quel pelo folto che immaginavo odoroso attorno alla figona umida. Non riuscivo a dormire e mi segavo continuamente finché non mi venne un'idea. Maria per dormire prendeva alcune pastigliette di sonnifero che l'aiutavano a prendere sonno. Un poco alla volta mi sono impadronito di qualcuna delle sue pillole e ne ho accumulato un certo numero. La mia piccola scorta
La mia padrona di casa
Ero una giovane matricola di psicologia, avevo scelto la lontana Trento per laurearmi e il passaggio dalla Sardegna al clima del Trentino dei primi di novembre mi mise molta malinconia. A casa avevo la ragazza e qui ero assolutamente solo. Avevo preso una stanzetta in affitto da una cara signora Veneta di origine e vedova da molti anni che, vivendo sola, aveva sempre avuto una studentessa. Con me aveva fatto una eccezione perché gli ero risultato simpatico. Poteva essere mia nonna. Oltre i 65 anni capelli bianchissimi, occhiali, gonna di flanella e doppio maglioncino. Ai piedi le pantofole su
Ripulire casa
Ripulire casa Dovevamo ripulire casa, tinteggiare e qualche ritocco alle pareti che avevano qualche piccola crepa cosi mio marito ed io decidemmo di farlo fare da un Rumeno che ci avevano consigliato degli amici, dicevano che lavorava davvero bene e che non era costoso, cosi mio marito lo chiamo e lo fece venire a casa per parlargli e mettersi d'accordo. Disse che sarebbe venuto il giorno dopo all'ora di cena cosi trovava anche mio marito. Il giorno dopo venne come stabilito, vide il lavoro da fare e disse che avrebbe cominciato il lunedì seguente, io notai che mentre parlava mi guarda s
Anna sexy cameriera a casa del bull
Da un po' di tempo frequentavamo Marco, lui e Anna si vedevano anche da soli, ma spesso si organizzava in tre; lei era molto attratta e non rifiutava mai nessuna proposta che arrivasse da lui, ecco perché alla richiesta di presentarsi a cena a casa sua per fare da sexy cameriera a lui e due suoi amici ignari Anna ha acconsentito senza battere ciglio, il suo look doveva comprendere guanti bianchi, calze autoreggenti e tacchi...niente altro sotto il cappotto !. Arriviamo nella sua mansarda ed appena usciti dall' ascensore sentiamo musica e risate arrivare dall' interno, chiedo se è pronta e s
Colazione a casa Roncalli
"Sono contenta che tu abbia accettato il mio invito senza riserve e, come promesso, ho una sorpresa per te!". La contessa Gilberti Roncalli conclude la frase con fare ammicante che, immediatamente, va a stimolare la curiosità di Valerio, il giovane rampollo dei Monte Sant'Agata. "Ada, se ho mancato, in passato, è dipeso certamente da impegni inderogabili ma, come sai, per me è sempre una gioia intrattenermi in tua compagnia.". La contessa schiude le labbra in un radioso sorriso, fissando orgogliosa il ragazzo; dunque si volta e fa cenno al maggiordomo di congedarsi. L'uomo s'incurva leggerm
Con la vicina di casa
Da un paio di anni accanto a casa mia è venuta a vivere una giovane coppia con 2 figli. Ma ovviamente io vi parlo solo di lei: si chiama Laura, molto alta, seno abbondante, e con quei giusti fianchi che gli rendono quel culo perfetto. Diciamo che gli ho dedicato molte seghe a lei. Un giorno rimasto solo in casa mi misi su xhamster per smanettarmi un pò con i video e alzai il volume (mi piace farlo quando so che i miei sono abbastanza lontani da non poter rientrare subito e scoprirmi). Così ero a smanettarmi quando sento la voce della mia vicina nel atrio del palazzo. Guardo dal occhilino e ved
La mai padrona di casa 3
La signora Maria ovviamente non era vergine, ma 30anni di astinenza resero la sua figa stretta come quella di una ragazzina, io non so se sditalinandola lei nel sonno sia arrivata a venire ma aveva una aria soddisfatta del mio trattamento. Quella sera mi presi altre soddisfazioni strofinandole il cazzo eccitato sul viso e tra le labbra fino a venire sul broncio. La mia sborra non la svegliò e con il dito raccogliendola la feci assaporare alla sua bocca assetata che man mano che gliela offrivo deglutiva. L'indomani, pensai, si sveglierà col sapore del mio sperma. Quella notte fu la prima indime
La casa tutta mia
Era il luglio dell'estate del mio ultimo anno di liceo. Era cambiato molto prima di quell'estate, avevo perso la verginità con la ragazza più figa della scuola e mi aveva fatto 7 pompini. Ricordo di essermi svegliato quella mattina ai raggi del sole che annunciavano il giorno che avrebbe cambiato molte più cose che non perdere la verginità con la ragazza più attraente della classe... "Dario, ho bisogno che ti prepari" fu così che mi svegliò la mamma. Guardai l'orologio: le 5 di mattina, avevo dormito solo 6 ore perché avevo lavorato fino a tardi la sera precedente, ma quei 9 euro all'ora mi
SIGNORA PAOLA LA PADRONA DI CASA 001
SIGNORA PAOLA LA PADRONA DI CASA 001 Qualche anno fa mi sono trasferito con la mia compagna, una splendida modella del nord Europa che chiameremo Sanna, in una città del centro Italia. Ci trovammo un appartamento al secondo piano in pieno centro in un palazzo signorile ad angolo su di una strada principale di proprietà di una amica di mia madre... Questa, la signora Paola abitava tutto il primo piano, al piano terra c'era uno studio di medici ed al terzo due appartamenti sfitti, il secondo appartamento al nostro piano, era utilizzato come deposito... Praticamente eravamo solo in d
La porta nuova alla casa al mare
La casa al mare e la nuova porta scorrevole Un sabato di questa primavera siamo giù al mare per aprire la casa , il tempo era nuvoloso e decidiamo di andare a cercare una porta scorrevole per sostituire quella tradizionale della camera da letto che aprendosi contro l'armadio da molto fastidio, degli amici ci hanno segnalato un outlet di arredo di design. Mi sento in giornata di esibizionismo quindi mi vesto sexy tacchi a spillo, calze autoreggenti, minigonna, giacca e sotto un body trasparente senza reggiseno e con le mie tettone che debordano dalle coppe!!! Esco dalla camera, mio figlio
Vicine di Casa
Finalmente! Avevo finalmente trovato lavoro ed ero riuscito a raggiungere il mio scopo, andarmene da casa dei miei a vivere da solo nella grande città! Lo so suona molto provinciale, ma sognavo che un piccolo appartamento, certo non un loft, ma qualcosa di mia e qualche euro in più in tasca, uniti alla mia esuberanza dei vent'anni, mi avrebbero aiutato con le donne! Già mi vedevo contornato di fanciulle in fiore che si facevano ingenuamente introdurre nella mia tana! In fin dei conti non è che avessi dei desideri particolari, volevo solo scopare come un riccio! Non ci volle poi molto per rend
VACANZA DI NATALE IN CASA DEI MIEI SUOCERI...
Questo racconto risale all'ultimo natale trascorso ed anche all'ultimo passato in casa dei miei suoceri perché da aprile abbiamo cambiato casa e quindi non abitiamo più con loro, mio suocero per la settimana di natale aveva prenotato un viaggio, come spesso fanno, ed io al pensiero di non averli tra i piedi e di andare a rovistare nelle sue cose intime magari trovando qualcosa di più spinto era già qualcosa che mi faceva bollire dentro. Prima della partenza mia moglie mi confessa che mentre aiutava la madre a fare le valige gli vede in un borsello da viaggio sai dove si mettono gli spazzolini,
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso