Deprecated: mysql_connect(): The mysql extension is deprecated and will be removed in the future: use mysqli or PDO instead in /home/itali/public_html/baglan.php on line 14

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /home/itali/public_html/f.php on line 20
teen eiaculazione Racconti Sesso TEEN EÝACULAZÝONE

Commenti recenti

Porno donna siriana
fabio42 sexy ragazzo notte foga voglio sesso grupp
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------

Etichette

grossi cazzi neri divertenti donne che amano troppo porno carmenris bere porno donne con cazzi neri video gratis teen vergini foto porno donne grasse google massagi sex tra lesbiche porcche grasse massaggi lesbo sessuali video hd Italiana Con Tettone Cadenti Megasesso foto di figa col pelo biondo porno gratis donna 60 ani trailer amatoriali italiani video porno ragazzo dita in italiano video lesbo mature portale porno mature foto figa pelosa russe teen italiani figa calda larga video free foto mature tette donne che si fanno i porno trans film porno ita le babbe natale immagini porno comiche tutto gstis signora scopa ragazzo milf big tits ginocchio italiane pirn foto amatoriali di inculate video pporno gratis giovani gay a scuola grande massaggiatrice del cazzo belle fche video di sesso in cucina in hd porno fuoco italiano sex sex gratis sorella succhiacazzi prendiporno pallavoliste borgia porno porno italiani girati in casa hard nella fattoria video donnacce donne che scopano porno gratis italiano con ragazza francese amatoriale enormi eiaculazioni facciali pompino al cane porn scopate amatorili nonne troie scopano i figli video porno vecchi che si masturbano video over60 gratis porno hard scopate in italiano Video Porno Casalinga Zia donne che si masturbano in bagno massaggio trio sexy video fighe nere video italian amatoriale video porno patrizia blu pornostar tube milfone pompinare casalingheannoiate muscolosaporno mamme mature in ufgicio magasesso orgie gratis video sexy hard gratis mamme video porno anni 60 gratis mamme pompini in auto pompini giapponesi porno totale massaggi italiani video porno porno filmler dowland deddysuper gay ragazza gli lecca le palle film completo porno hd italiano youporno video lesbo film gratis done lesbiche che silecano ipiedi sesso di lusso hd porno porno grassone anale porno casalinghe orgasmo cazzi giganti in bocca 50 anni italiane porno figlia pompinara sex racconto pompini delle donne casalinghe signora fa sesso in treno pompini di troie rosse donne che arrivano che schizzano video hd scopatina con la vicina madre e figlia che si scopano un nero video italiano mia nonna mi fa un pompino voglio prendiporno mamma lesbica gratis video porno girati in casa mature vogliopornograttis juporn ard a gratis senza abonamento. teen italiane chiavano con cazzi neri pallavolista scopata + video porno film porno lesbo free di milf pornocategorie porno italiani olivia download vil porno gratis vidjo porno anime nuda e sesso yuizz video xxx italiani fatti in casa lesbo giovani Figlio Viene Tentato Dalla Mamma A Scoparla

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
La Vergine Romina!
Finisco di bere il mio caffé, prendo la borsa, le chiavi dell'auto e mi dirigo verso l'uscita di casa per andare in spiaggia. Ma poi alla fine del lungo corridoio, noto la porta della camera da letto di Romina mezza aperta e intravedo lei che si infila lo slip del costume. Un brivido mi attraversa la schiena, per un secondo vedo il suo bianco sedere e per un altro secondo pensieri incofessabili si fanno strada nella mia testa. Vedere quel giovane fisico, fresco, per alcuni aspetti ancora acerbo, non nascondo che mi provocarono una piccola eccitazione nelle parti basse. Smetto, anche se involon
Hai voluto tradirmi? Ora ti faccio la mia puttana.
Che siamo una coppia particolare, nel frattempo, è chiaro ad entrambi. Per qualche motivo "sociale" abbiamo di nuovo deciso di lasciarci. Tanti rimproveri, altrettanti malintesi. Ergo, entrambi ci siamo sentiti feriti, ed amareggiati. Io mi son ritirato nella mia caverna. Tu ti sei sentita di nuovo sola ed abbandonata, riversando ogni colpa su di me, per riuscire a sentirti meglio, e facilitarti il dimenticarmi. Tanto è stato questo tuo intento, fallimentare, che hai addirittura scelto di uscire con un altro uomo, nella speranza che, ti aiutasse a scacciarmi dalla tua testa... Cosa che
In vacanza con mia moglie Monica 05
...Verso sera i padroni di casa ci dissero che ci avevano prenotato un tavolo ad un ristorante e che loro avrebbero cenato senza di noi ad un importante incontro di lavoro. "E' il miglior ristorante della zona, tutto offerto da noi. Desideriamo che passiate un po' di tempo da soli in intimità e che decidiate con tutta calma", ci disse Gianni. "Se sarete disponibili per il post-serata che intendiamo organizzare, non dovete fare altro che leggere le istruzioni contenute in questa busta. Potete aprirla quando sarete a cena per parlarne tra di voi", aggiunse il nostro amico Paolo. Monica infilò la
La mia bella sorellina
BUONGIORNO A TUTTI, COME DA TITOLO VORREI CONDIVIDERE QUESTA MIA STORIA CON MIA SORELLA. IO HO 32 ANNI, DA CIRCA 23 ANNI CONDIVIDO LO STESSO TETTO CON MIA SORELLA. NON PERCHE' SIA MIA SORELLA, MA RITENGO CHE SIA UNA GRAN BELLA RAGAZZA, PER NON DIRE UNA GRAN FIGA!!! DIVERSE VOLTE L'HO VISTA SCORAZZARE PER CASA SEMINUDA E VI CONFESSO CHE PIU' D'UNA VOLTA HO DOVUTO RICORRERE AD UNA SEGA PER CALMARE I BOLLENTI SPIRITI. MA VENIAMO ALLA NOSTRA STORIA. DURANTE UNA DELLE SOLITE CENE A CASA MIA CON AMICI AVEVAMO BEVUTO UN PO DI PIU', SENZA ESAGERARE,MA ERAVAMO CMQ TUTTI UN PO' BRILLI. TRA I PR
Mia sorella Raffy 2! extraguaio
Era Lunedì mio cognato doveva partire per lavoro alle 6 di mattina e stare una settimana fuori, io verso le 8 mi alzo dal letto visto che sono in ferie, faccio colazione , mi vesto e vado da mia sorella, visto che abita a meno di 1 kilometro da casa mia. Entro mia sorella tutta contenta di vedermi, mi abbraccia mi bacia anche in bocca, dice"Antonio menomale questa settimana sei mio marito".Si svegliano i miei nipotini, li mettiamo in macchina e li portiamo al campo estivo che sta poco distante dalla casa di mia sorella che stanno là fino alle 4 del pomeriggio.Andiamo al supermercato,e a fare
La prima volta con zia
Mia zia L. è una donna di 55 anni, rossa, occhi castani, magra...veramente una bella donna. E' sposata con mio zio che di scoparla nemmeno ci pensa, infatti pensiamo che abbia una relazione con un'altra. Mia zia mi amava molto, all'epoca dei fatti che vi racconterò io avevo 19 anni e lei 53. Mia zia aveva subito una rapina in casa e aveva paura a starci da sola, aveva passato una settimana in albergo, ma siccome voleva ritornare a casa mi chiese se potevo andare a vivere da lei per un po', mio zio era fuori per lavoro. Andai da lei dopo pranzo. Mi baciò come sempre faceva. Passammo il pom
Io e la mia
Con il solito gruppo di amici abbiamo deciso di organizzare una serata al lago, con fiumi di birra, vino e tanto divertimento. Visto il tempo caldo e stupendo previsto, decidiamo di trovarci già nel primo pomeriggio. Non ci vuole molto che i primi litri di birra vengono scolati. Poco prima di cena ricevo un messaggio dalla mia sorellina P. (lei ha qualche anno meno di me. Io la chiamo sorellina, ma in realtà non è la mia sorella naturale) che si lamenta che non sono passato a salutarla prima di trovarmi con gli amici ed andare al lago. Io le rispondo che se non scrive mai non posso mica imma
IL MIO SOGNO
Mi svegliai, ero sdraiata per terra su una coperta, non vidi nulla tutto era immerso nell'oscurità, mi accorsi che ero imbavagliata e legata, i polsi chiusi fra loro da molti giri di corda, le gambe unite fin sopra al ginocchio. Mi prese il panico. Avevo molto freddo. Con il piccolo movimento che potevo fare con le mani cercavo di capire cosa avessi addosso, spalancai gli occhi per lo stupore. Ero vestita di pelle!! Il sotto era un pantaloncino ma sentivo qualcosa di freddo proprio sul mio sesso cercai di tastare ed era una chiusura lampo. Rimasi sbigottita e preoccupata che anche il top (tipo
Calcetto
I luoghi comuni non nascono per caso... E quello che le squadre di calcetto femminile sia zeppe di lesbiche non è da meno. Ho iniziato da adolescente a giocare e anche se non si parla apertamente certe cose si sanno, non si dicono a meno di casi eclatanti. Io ho avuto un paio di esperienze lesbo fuori dal mondo del calcetto per provare, non perchè ne fossi convinta al cento per cento, per insicurezza sia a calcetto che a scuola c'erano amiche lesbo, bisex e io che non avevo particolare propensione al mio stesso sesso volevo sperimentare e vedere oltre agli uomini se le donne fossero meglio.
Come iniziò tutto (versione comica) Parte 1
Salve a tutti, mi chiamo Matteo, ma per tutti son Matt, e visto che voi siete tutti, sono Matt... Questa è la storia di come ho iniato il mio viaggio nel turbolento e variegato mondo del sesso. La storia inizia in una freddissima mattina di metà novembre, era l'anno 2006 e allora avevo 16 anni; l'appuntamento era fissato per le 5:30 del mattino il pullman che ci avrebbe portato all'aereoporto già mi stava aspettando (ritardatario cronico) e di li a poco io e i miei compagni di classe saremmo partiti per la gita scolastica, destinazione London. Devo fare una piccolissima premessa, all'epoca di
Jack e Carlo (Decima parte)
ll bussare alla porta svegliò Carlo che gemette strofinandosi gli occhi assonnati. Jack era ancora addormentato accanto a lui e Carlo fece una pausa per guardarlo. I capelli neri di solito così ben pettinati, era in disordine e precipitavano sulla fronte. Le palpebre erano chiuse occultando i brillanti occhi blu, le guance pallide erano rosee e le labbra piene leggermente aperte. Carlo sorrise, a suo parere Jack sembrava più bello quando era appena rotolato fuori dal letto, mentre sembrava ancora assonnato ed adorabile. Jack mormorò leggermente qualche cosa nel sonno e sospirò. Carlo non potev
Profumo di dafne 5
Profumo di Dafne pensava che non avrebbe avuto problemi a res****re alla castità forzata praticamente era il regime sessuale coniugale a cui era sottoposta prima di trasformarsi prima in mistress e poi in schiava, ma non aveva fatto i conti con il suo corpo, con la mente e con le perfidie a cui aveva pensato Master Jack. Il primo giorno scorse abbastanza tranquillo nonostante l'abbigliamento con cui era costretta a lavorare, ma ormai si era abituata e non ci faceva più caso e fino alla fine della giornata lavorativa tutto ad andò tranquillo, troppo tranquillo pensava Profumo di Dafne. Uscita
Io e Matteo
Ciao, penso di dover iniziare da me, mi chiamo Giorgio, ho 18 anni e frequento l'ultimo anno di liceo locale, ho capelli biondi di media lunghezza e begli occhi blu. Ho un discreto aspetto, non sono muscoloso ma neanche magro. Ho cominciai a guardare gli altri ragazzi in seconda media e ho ammesso di essere gay in terza liceo dopo un tentativo di suicidio fallito. E' sufficiente credo, e questa è la mia storia con Matteo. Matteo ha la mia stessa età, ci siamo conosciuti al negozio di generi alimentari dove lavoro come un cassiere. Lui aveva trovato un lavoro come magazziniere. Quello che i
Segato da mamma
All'epoca avevo appena 17 anni ed ero appena stao lasciato da Daniela,la mia ragazza. A quell'età gli ormoni sono alle stelle,e nel mio caso la normalità era una sega guardando qualche figa in internet su qualche sito di cam,annusando le mutandine sporche di mia madre prese dal cesto e schizzandoci dentro litri e litri di sborra. Ogni sera. Sempre così. Quando la sentivo andare in bagno, o quando si girava nelle letto, speravo! Speravo che si aprisse la mia porta. Ma la porta rimaneva sempre chiusa. La sentivo camminare, andare in bagno e ritornare a letto. Certe volte sborravo solo
CHE TROIA
Ciao a tutti quello che vistoper raccontare mi e successo a me personalmente circa 3 mesi fa. Mia suocera,una donna di 45 anni ben messa fisicamente con curve da far girare la testa un seno splendido 5 misura dure come il marmo,soffriva di un dolore sotto l'ombelico dopo vari giorni passati dolorante decidemmo di fare qualche visita per capire un po cos'era,vai da uno specialista e diceva una cosa vai da un'altro e ne diceva un'altra non si sapeva cosa fare.Una sera parlandoin casa di questo doloretto mia suocera volle che io,studente in medicina ma non medico,potessi visitarla alchè io con m
Sesso con mia cugina
Un pomeriggio ero solo a casa sento suonare al citofono e apro senza rispondere perché pensavo che fosse mio fratello che tornava da lavoro quando sento suonare il campanello di casa chiedo chi fosse dietro la porta e sento il nome di mia cugina che era venuta a casa mia per fare sesso con me. Era vestita con una camicietta bianca trasparente e sotto un reggiseno di pizzo che faceva vedere i suoi capezzoli e i suoi seni e una minigonna. Siccome doveva andarein bagno mi chiese dove era perché non si ricordava glielo indicai quando vidi che non usciva io aprii la porta che non era chiusa a chi
Matteo
Oggi Matteo mi ha invitato ad andare a trovarlo casa sua, lo scopo dichiarato é far sesso insieme. Ho proprio voglia di scoparlo e so che lui acconsentirà volentieri. Mi preparo e lo raggiungo a casa sua, entro e lui mi aspetta già completamente nudo seduto sul divano in taverna, e già eccitato. Senza convenevoli mi spoglio anch`io e lo raggiungo sul divano. Subito le mani iniziano ad accarezzare reciprocamente i nostri corpi nudi. Rapidamente anch`io mi eccito, le mani di Matteo massaggiano il mio pene che si indurisce sempre più e io ricambio la cortesia masturbando il suo cazzo bello e gros
Motel
Finalmente dopo tante telefonate....e chiacchere in chat decidiamo di incontrarci. Ci siamo conosciuti in una normalissima chat...due chiacchere...poi incuriositi ci siamo scambiati msn...e telefono...che bello sentire la tua voce...ricordo ancora...tra le tante cose quella volta che ..stesa sul letto..ti sei lasciata andare...cominciando a sfiorare la tua pelle...infilare una mano nelle tue mutandine le dita...nella tua intimità..i tuoi sospiri sono aumentati...il tuo ansimare sempre più veloce..sino a sentire il tuo orgasmo arrivare impetuoso. Decidiamo di vederci finalmente...con la voglia
Fragole e Sangue
Eravamo affamati di vita, di esperienze, io provenivo dalla mia storia con M., anzi ancora non l'avevo chiusa pur sapendo che mi sarei pentito, lei A., una ragazza imbastardita nel sangue, un crocevia di razze, inglese, olandese, italiana, veniva dal centro Italia. Ci siamo conosciuti in un corso di studi nella mia città, lei inizialmente mi passò sotto i piedi oppure sopra la testa, non mi ero mai accorto della sua presenza, o per intenderci, mi era simpatica e si chiacchierava ma mai avrei pensato di buttare al vento la mia esperienza viva fino a quel momento. Non c'è stata una scintilla
Alessia la dea del sesso
Racconto trovato in rete su xhamster. Mi ero trasferito alla fine di agosto a Milano per motivi di studio, all'inizio è stato un gran trambusto, lo spostarsi da una piccola città di provincia ad una grandissima città con i suoi ritmi frenetici ma il fatto che non conoscevo nessuno pesava ancora di più, andai ad abitare in un'appartamento piccolo ma almeno avevo la mia autonomia. Il palazzo era abitato da famiglie, c'erano certe madri di famiglia che mi capitava di incontrare per le scale e mi facevano eccitare, più di tutte mi eccitava una bellissima ragazza thai, capelli neri, carnagione m
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso