Deprecated: mysql_connect(): The mysql extension is deprecated and will be removed in the future: use mysqli or PDO instead in /home/itali/public_html/baglan.php on line 14

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /home/itali/public_html/f.php on line 20
teen doppia penetrazione Racconti Sesso TEEN DOPPÝA PENETRAZÝONE

Commenti recenti

Porno donna siriana
fabio42 sexy ragazzo notte foga voglio sesso grupp
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------

Etichette

video porno trans gratis sborrate in culo pornoebano video amore sensuale gratis evan stone cazzo video porno buco di culo matura porno sesso analefilmati gratis video piedi in calze Karma rosenberg pompino film porno mamma si fa inculare dal figlio analevideo mogli italiane condivise porno visioni porno italiani vede la sua gf foto caxxi gratis Migliori siti handjob porno mamma insegna figlia italiano culi meravigliosi italiani seduzione massaggio lesbo porno casting hd porno eleganti free porno ita mature jynx maze studentessa porno italiano gratis fatti in casa video porno gratis di mamme che scopano i figli in italiano gratis porno film in treno porno gratis donload Porno veccio porn.com privati figlio lecca figa a mamma che dorme siti di film porno gratis in italiano giovane teen figa porno donne che schizzano porno viaggio di nozze VIDEO PORNO ITALIANO DI DONNE ANZIANE pompini deliziosi gratis mature porno lesbiche videi lesbo italiano categoria anal filmporno s porno foto figa sborrata donne incinta video porno compilescion di pisciate in faccia prof di italiano scopata nel bagnio xxxporno gay boys video porno lesbichetettone anziane film porno di anziani italiani gratis foto sesso done anziane lesbiche pompinareporno italiano swinger italiano xxxnapoliporno Porno forte non a pagamento six xxx video porno dove parlano italiano Hd porno dildo enorme porno film gang bang sesso donne e animali video google porno film gratis video provino porno godimento video italiano porno gratis scopata cazzi neri culi bianchi gay video gratis di sborramenti in bocca Trans Senegalesi Che Sborrano porno giapponese belle tettone scopate porno divertiti porn benedetta parodi porno marito guarda la moglie a fare sesso italiano megasesso fa pompino e vomita scambisti porn yuporn amtoriale gaymobileporno Cerco you porno gratis donne mature scopata anale con la suocera film completi italiano mamme che scopano con i propi figli moglie beve sperma da preservativo scopate con piu grande cazzo del mondo porn hub. centro massaggi italiani porno sessobarbara durso professoresse mature porno videoporno babby squill video free di nadia mori video porno itaiani download porn hd Porno hd coscie katie ray porno totale sesso tette vagine e pene video porno assurdi pompinare tettone porno gratis ragazza di campagna fare l'amore passionale video fica che sborra video gratis uso dildo porno gratis signora italiana teen in doccia porn mogli over 60 italiane tube pornoitalianolesbo vidio porno taxi big black video sesso foto porno vintage pornoghey porno mature sexy con ragazzi giovani

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
Prima volta
salve a tutti sono un ragazzo di 31 anni e per lavoro viaggio in tutta italia , da diverso tempo avevo una perversione scoparmi una donna sposata d'avanti suo marito. In passato ho avuto relazioni clandestine con ragazze fidanzate ma mai con una donna sposata per lo piu scopata in presenza del marito. Un giorno pero' durante un soggiorno breve a torino in una farmacia conobbi luisa una spendida donna di 45 anni e devo dire ci fu subito una certa sintonia...lei lavorava li' e dopo aver acquistato cio che mi serviva usci dalla farmacia e continuai a pensare a lei fantasticando di come poteva es
Jessika e la sua gang bang.
Racconto trovato in rete su xhamster. Jessika è una capo cheerleader di un college della California partita dall' Italia sei anni prima ai tempi del liceo, lei è la classica barbie con voti superlativi a scuola e impegnata nel sociale, è il sogno proibito di tanti ragazzi che si limitano a tirarsi seghe pensando a lei. Un giorno recandosi al campus piena di libri si scontra con un ragazzo facendo cadere i libri a terra, Jack si china per raccoglierli notando sotto la mini di Jessika degli slip orlati in pizzo semplici ma sensuali che lo fanno viaggiare nelle piú perverse fantasie erotiche.
Gianna (prima parte)
Queste vacanze natalizie mi hanno riportato alla memoria una storia realmente vissuta tanti anni fa...più di quaranta. Man mano che i ricordi affiorano provo una grande nostalgia per quei tempi felici, e non solo per la gioventù ormai passata. Ero uno studente di medicina iscritto ad una università del nord. I primi tre anni ero riuscito a frequentare le lezioni, benchè abitassi in una località a circa un' ora di macchina. Arrivato al quarto anno, era indispensabile essere disponibili per visite ospedaliere, per assistere ad operazioni o per turni al Pronto Soccorso, tutte attività ch
Il vucumprà
Rossana amava motlo il mare , ma non gradiva la confusione e la folla . Col marito andavano sempre alla stessa spiaggia , perchè Rossana aveva scoperto un posto , dietro una collinetta , dove poter stare in santa pace , difficilmente c'era gente , al massimo aveva trovato due persone , altrimenti la maggior parte delle volte era da sola . Neanche suo marito la seguiva , lui amava stare in riva , a farsi un' infinità di bagni , e perchè no a vedere le donne , lo faceva anche sfacciatamente , cosa che la moglie sapeva benissimo , ma lo lasciava fare , non le importava , ormai erano sposati da pi
In piscina con l'amico di io fratello 2
Speravo davvero tanto che Francesco non avrebbe detto nulla a mio fratello per ciò che successe in piscina, temevo infatti che poi di conseguenza i miei potevano venire a conoscenza di questa storia e quindi non immaginavo minimamente ciò che potesse succedere. Passarono dei giorni tranquillamente, quando poi mio fratello una mattina mi comunicò che sarebbe di nuovo venuto Francesco a casa per divertirci insieme in piscina. Io gli dissi un semplice "ok..." e corsi immediatamente in bagno cercando di ragionare e pensando a cosa potevo fare. Intanto sento le voci, Francesco è già qui, è in cucin
La tabaccaia
Volevo raccontarvi quel che mi è successo in questo periodo. Da diversi mesi avevo notato che D. che lavora nella tabaccheria/cartoleria vicino il mio ufficio mi lanciava dei "segnali" strani fatti di atteggiamenti, saluti e domande velatamente ammiccanti. C'è sempre stato un buon rapporto tra di noi, affettuoso e scherzoso come normalmente può essere tra cliente e proprietaria di un negozio in cui si va da tempo. All'improvviso poi qualcosa è cambiato, lei ha iniziato a chiedermi : domani ripassi vero?, io all'inizio non gli ho dato peso, poi mi sono accorto che cercava di servirmi sempre per
Luciana, la nuova collega (Capitolo 5)
E' ormai passato un anno dal giorno in cui è sbocciato il nostro amore. Luciana si è trasferita da me da due mesi quando abbiamo preso la decisione di portare a conoscenza la Direzione della nostra storia. Nel frattempo i colleghi dell'amministrazione sono cambiati perché, chi per un motivo e chi per un altro hanno preso la decisione di cambiare aria per la nostra contentezza. Effettivamente l'aria per loro era cambiata molto dal momento in cui sono venuti a conoscenza di noi. Le loro battute spiritose (come dicevano loro) sempre più volgari anche in mia presenza gli sono costati il posto.
BASTA! episodio quattro
- ALLACCIARE LE CINTURE - ARRIVO A MALPENSA... "Maria sveglia" hai dormito e sognato per buona parte del viaggio, stai bene? Ti lamentavi..." - la voce alterata di Ferruccio che mi scuoteva delicatamente- "Ora svegliati ... è ora di scendere!" Dopo tanto mio silenzio, nel resto del viaggio scambiammo ancora due chiacchiere, come ai bei tempi. Anzi diventai davvero loquace, come una vera femmina! E lui mi ascoltava rapito. Voleva sapere meglio il perché di una scelta tanto radicale: era rimasto sconvolto da quanto gli chiedevo ed imponevo di fare, dopo la non sorpresa del divorzio, che s
La casa tutta mia
Era il luglio dell'estate del mio ultimo anno di liceo. Era cambiato molto prima di quell'estate, avevo perso la verginità con la ragazza più figa della scuola e mi aveva fatto 7 pompini. Ricordo di essermi svegliato quella mattina ai raggi del sole che annunciavano il giorno che avrebbe cambiato molte più cose che non perdere la verginità con la ragazza più attraente della classe... "Dario, ho bisogno che ti prepari" fu così che mi svegliò la mamma. Guardai l'orologio: le 5 di mattina, avevo dormito solo 6 ore perché avevo lavorato fino a tardi la sera precedente, ma quei 9 euro all'ora mi
La sostituta
Marco era davanti a sua figlia che indossava degli slip blu, e senza reggiseno lo guardava stupito. Troppi anni di oscure fantasie irrealizzate, troppo tempo a immaginare i pro e i contro di quel desiderio e alla fine il coraggio di spiegarle i fatti con sincerità, nella speranza che lei cosi giovane li potesse capire. disse Cristina. Marco era entrato nel bagno in cui sua figlia si stava lavando, e con voce tremolante gli disse Cristina sorpresa da quella situazione replico: e in quel preciso istante il cuore di quel padre tormentato schizzo a mille, sapeva che era arrivato il momento.
L'aperitovo prima della festa
Finalmente arriva il fatidico Giovedì sera, la serata della festa Trav al privè. Mi eccita trasformarmi lentamente per la serata, ho rispolverato un succinto mini abito in paillette nere, le mie classiche auto reggenti a rete e un sandalo tacco 15, che porta la mia altezza a sfiorare quasi i due metri. Allo specchio finisco gli ultimo dettagli con un trucco particolareggiato, mi osservo compiaciuta. Si! ho raggiunto il mio intento quello di diventare una disinibita e provocante "troia". Il traffico delle strade cittadine è ancora in fermento, d'altronde non sono nemmeno le 23, vedere le facce
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
piegato in casa come il suo amato cane. Prima la figa mette lentamente la mano dopo accarezza la figa. Le donne con un così grande figa che si sta lentamente nelle mani del suo amante. Urla della donna di piacere Non consiglio monitorare la vostra voce in voce in modo da non siete soli.
Come iniziò 3
Eccitati, consapevoli e consensienti, aggiungerei con una gran voglia di continuare ad addentrarci, alla scoperta di questi desideri fin troppo repressi, andammo a casa mia dove vivevo da solo, dopo essermi separato. Li finalmente ci liberammo dei vestiti, le mie sensazioni passavano dall'eccitato al dubbioso, ma si soffermavano molto di più sull'eccitato e sulla gran voglia di continuare quei giochi. Il mio cazzo era già libero da impedimenti e durissimo, Cris si stava togliendo gli slip facendo uscir fuori un arnese niente male e anche il suo bello in tiro. Io mi ero già messo comodo sul d
Esperienza con bull
Esperienza con bull A tutto avrei pensato ma non a quello che è successo. Il nostro matrimonio non andava bene eravamo in crisi e una coppia nostra amica ci confessa che anche loro avevano avuto un periodo brutto in cui pensarono come noi di separarsi. Poi lei incontro tramite internet un bull cosi disse e d'accordo con il marito iniziarono a frequentarlo e a fare sesso con lui. da allora vivono felici e contenti Io non ero d'accordo, mia moglie invece mi disse proviamo oppure ognuno per la sua strada. Cosi decidemmo o meglio decise di provare. Tramite un sito internet entrammo in con
Una serata diversa
Premetto che si tratta di una storia reale con me protagonista. Era un sabato sera di pioggia ed io e il mio ragazzo eravamo a casa sua annoiati e senza certezze sul da farsi, fin quando non mi viene un'idea, "perchè non fai venire qui Simone?", Simone è un suo amico coetaneo non si può definire certo un bel ragazzo ma comunque molto simpatico, con poca esperienza con le donne, mi diverto spesso a stuzzicarlo ed ha a quanto ho capito ha fatto sesso solo un paio di volte. Comunque al mio ragazzo l' idea piace "si dai beviamo qualcosa e ci facciamo due risate". Una volta arrivato ci mettiamo su
Rito di iniziazione
Sono qui per ordine del mio Padrone: io sono la sua schiava, non posso rifiutargli nulla. lui ordina, io eseguo.. I suoi progetti per me sono assoluti: vuole annullarmi e distruggermi nel corpo e nella mente. Devo essere sua e basta, senza altra memoria nè desideri- Ho incontrato il mio Padrone su un sito Sado Maso ed è stato un colpo di fulmine. La mia vita è cambiata in pochi istanti_ Sono diventata sua fino al midollo: lui legge nella mia mente, nei miei sensi i desideri segreti che sa , lui solo sa. Sono la sua Cagna, la sua puttana. Con lui non provo vergogna, solo eccitazine e piac
MIA MADRE PARTE PRIMA
MIA MADRE Quando frequentavo il quarto ginnasio non ero quel che si dice uno scolaro modello, la voglia di studiare era veramente poca. Appena potevo, coglievo l'occasione per andarmene a zonzo con gli amici. Cosa che ebbi l'opportunità di fare, tre volta a settimana, per un lungo periodo di tempo in cui mio padre era costretto, per la gran mole di lavoro, a tornare in ufficio anche di pomeriggio e mia madre si recava immancabilmente in Chiesa per ass****re alla Messa delle diciotto insieme con le signorine Truzzi, due zitelle bigotte che abitavano, insieme ad un fratello trent
In spiaggia
Anche quell'anno come ormai da tradizione con Raul, mio marito, avevamo fatto la nostra settimana di vacanza in una nota località delle Marche. Per abitudine, ma anche perchè c'eravamo sempre trovati bene, la nostra scelta ricadeva sempre nello stesso hotel ma soprattutto la stessa camera, posizionata direttamente sul mare con un invidiabile terrazzo ad angolo molto grande. Solo una piscina e il suo giardino solarium ci divideva dalla spiaggia. Era piacevolissimo la sera tornati dalla cena godersi in intimità il terrazzo con il fresco della brezza marina. Uno dei svantaggi degli hote
Faccia da cavalla 2
la volta successiva, feci trovare una rosa per Cristina, quando gliela diedi la cavallona mostro il suo sorriso tutto denti, era brutta pure quando sorrideva! ma io volevo il suo culo e le dissi che era un omaggio per la sua bellezza, lei arrossì ma mi tranciò dicendo che non era così, che era una donna brutta e che oltretutto era pure sposata. Avrei voluto darle ragione dicendole: sei un gran cesso di donna ma voglio incularti a sangue! Però cercai un'altra strategia. Continuai a farle complimenti per tutto il mese ma lei sempre sviava le mie attenzioni abbassando la faccia da cavalla e lavo
Ho rubato il ragazzo a mia sorella (Parte 9)
Ero alla lezione di italiano il giorno seguente quando venni chiamato nell'ufficio del preside. Quando io arrivai mio padre, i genitori di Giacomo e Giacomo già là. Il preside, il signornor Sarti, era seduto dietro la sua scrivania. "Bene ora che ci siete tutti, posso sapere l'oggetto di questa riunione?" "E' per mia figlia." disse mio padre. "Alice? Devo farla chiamare?" "No" disse mio padre. "Dobbiamo parlare di lei, ma anche di come sta rendendo la vita dura a mio figlio ed a Giacomo." "Non la seguo, signornor Vardi." Disse il signornor Sarti. "Per essere schietti." Disse il padre di
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso