Deprecated: mysql_connect(): The mysql extension is deprecated and will be removed in the future: use mysqli or PDO instead in /home/itali/public_html/baglan.php on line 14

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /home/itali/public_html/f.php on line 20
storie di cognate Racconti Sesso STORÝE DÝ COGNATE

Commenti recenti

Porno donna siriana
fabio42 sexy ragazzo notte foga voglio sesso grupp
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------

Etichette

culone bionde gratis Ragazze sexy nude che usano il cellulare come dildo succhia cazzi uomini italiani gratis you tube video porno 18 anni video gratis animali video porno moglie regalo siti porno deepthroat nere con venuta in figa le bionde ard anni 80 xnxx pornostar trans kira erotic.com hd porno gratis porno ragazze palestra marito e moglie porno anale sesso nudi con olio segretaria anziana scopa il capo vidio donne che fanno pompine video porno adulterio italiano melissa satta il video porno compilazione di cazzi in culo peloso sesso tutto gratis culo grosso che di fa scopare vedere gradis videoporno di mature inglesi porno allimprovviso video porno trans claudia film e di grandi tettone e grandi cazzi gratis porno figlia gravidata dae video porno con uomo di colore in italiano prendi porno seso con i animali yuporno noi doppio sborrata figa e culo beccato a masturbarsi porn porno donne fumare sigaro xxx for baby mature porn lesbiche video Porno dito in culo a lui teenpornofoto. video porno ragazzi belli strofinamento tette prendiporno.b mamme italiane troie gratis su prendiporno due sorella fanno sesso lesbo sesso gratis con cavallo video masturbazione con banana gratis porno sesso la spezia gratis sesso in bus tettegiganti Porn video a londra video porno gratuito moglie cavalli che montano donne video quali sono i siti porno lesbo nonne porno di sesso in fabbrica porno hd leccate pelose Donne italiani scopano Nero porno gratis tutti generi video massaggi ragazze film erodice ' 1 8 cratis anni you porn filmini nonne noiporno sesso tra lesbiche film porno di donne sulla strada nel culo di mamma porno scopate super video gratis lattazione porno you porno lupor mature italiane scopano video erotico giapponese scopata dal marito e dai suoi amici remy lacroix scopata duro vitii porno video porno rocco siffredi e lisa ann foto porno negre video porno italiano gratis con collant video mature che allargano le gambe per mostrare la figa pelosa video porno gratis 2uomini 1donna Video sesso hentai xxx mamma e due figli italiano video porno brasile victoria silvstedt video porno masturba yui porn porn black cazzi enormi porno amdra angiolini sesso lesbo brunnette porno copppia col gei uomini nudi foto porno trio pugliese hard video sessovideog gay cazzo in culo trans asia immagini donne gratis nude videoporno mia mamma sa come prendermi xnxxvidei porno hd italia teen cin vecchi porci babba natale fa pompini Vidri tv lesbico italiano quindicenne scopa video porno manga film porno di nonne italiane in trio video gratis cazzi giganti mamme tette piccole scopate over 50 che si masturbano porno filmi giapponesi

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Storie in famiglia 1
A circa 50 km dalla città, in un fitto bosco di querce secolari sorge una vecchia costruzione che si erge su tre livelli. La costruzione è vecchia solo esternamente. Gli ambienti interni sono stati ristrutturati senza alterare l'architettura originale. Al piano rialzato vi dimora una signora di 45 anni. È una bella donna. Il tempo è passato invano sul suo corpo. Ha un fisico ancora giovanile. Le sue forme sono come scolpite nel marmo. Da quando ha perso il marito in un incidente d'auto si è segregata, insieme ai due figli, un maschio ed una femmina, in questa costruzione. I figli sono cresciut
Storie in famiglia 4
È intenta a sbottonare la camicia di suo figlio e con la coda dell'occhio vede la suocera allontanarsi insieme al nipote in direzione della stanza da letto. Cosa avrebbero fatto i due una volta chiusosi dentro è facilmente immaginabile ma a lei non interessa. Importa, invece, quello che si accinge a fare lei. Avrebbe amato Erick. Di li a qualche minuto suo figlio l'avrebbe posseduta. Il solo pensarlo la eccita al punto da farla bagnare fra le cosce. La camicia è completamente sbottonata. Gliela fa sfilare. Il torace nudo del ragazzo e ben visibile. È liscio. Non vi è ombra di peli. Lei lo acca
Storie in famiglia 3
Robby segue la nonna come un cucciolo. I suoi occhi sono puntati sull'ondeggiare delle bianche e sode natiche di Yvonne. Non riesce a staccare gli occhi da quella meraviglia. "Non hai altro cui guardare? Ti piace il mio culo?" Il ragazzo non risponde. Giungono alla camera da letto. Yvonne l'apre ed entra trascinandosi dietro il nipote. Chiude la porta e raggiunto il centro della stanza si gira verso il ragazzo. Gli sta davanti. Robby, di fronte a quello splendore di donna, deglutisce più volte. "Eccoci arrivati. Che intenzioni hai? Vuoi continuare a mangiarmi con gli occhi? Scommetto che il tu
Storie in famiglia 7
Le cose in famiglia si sono assestate. Geoffrey si è stabilmente trasferito nell'appartamento della suocera. Con lei ha avuto un secondo figlio. Il primo loro figlio ha lasciato i nonni e vive con loro. Janet , la nuora di Yvonne, è nuovamente gravida. Dopo aver partorito una bambina concepita con suo cognato Geoffrey si è fatta montare dal figlio di quest'ultimo e di Holly facendosi inseminare. Mancano pochi mesi al parto. La gravidanza non le ha impedito di gestire con profitto e con amore il rapporto che ha con suo marito Serghej e con suo figlio Erick. I due stalloni, per rispetto dello st
Storie in famiglia 6
Da quando Holly ha vinto la guerra ingaggiata con suo nipote Erick è trascorso quasi un anno. La cognata Janet è al nono mese di gravidanza. Mancano pochi giorni al parto. Il padre del bambino che porta in grembo è il marito di Holly. Geoffry dopo aver ingravidato Janet si è trasferito nell'appartamento della suocera. Il figlio nato dal loro rapporto è venuto a stare con la madre. Yvonne ha lasciato libero suo nipote Robby di fare ritorno nella casa materna. Il vuoto lasciato dal nipote è stato occupato da suo genero. Erick è ritornato ad occuparsi del corpo della madre reso più attraente dall
Storie in famiglia 5
Erick non sta nella pelle. Sua madre gli ha detto che non si stancherà nel farsi cavalcare e lo farà anche in presenza di suo padre. Gli ha anche detto che zia Holly lo vorrebbe nel suo letto. Incomincia a pensare ad Holly sempre con più insistenza. Sua madre lo percepisce. A letto la sua irruenza si è affievolita. Decide di dare una piccola spinta psicologica al figlio. "Erick, figliolo, non ti sembra che sia giunto il momento che tu faccia visita a tua zia?" "Mamma è un po' che ci sto pensando. Non te l'ò detto per non offenderti" "Domani mattina, dopo che tuo zio sarà uscito, andrai da lei.
Storie in famiglia 2
La bella Holly, dopo l'uscita dalla casa della madre, si è rifugiata nel suo appartamento andando a stendersi sul letto. Nella mente le ronzano ancora le frasi della madre. Che la sua genitrice fosse una donna molto libera e per niente complessata o frustrata l'ha sempre saputo. Sa che ha un rapporto con suo figlio Serghej come pure sa della relazione che suo marito ha con sua madre e dalla quale ha avuto anche un figlio. Tutte cose che non gli sono mai state nascoste ne dal marito ne dal fratello. Ciò nonostante non può credere che la madre gli abbia proposto di far entrare nel suo letto suo
Storie di Paese n°1
Ciao ragazzi,vorrei raccontarvi un ciclo di storie avvenute nel mio paese tanto tempo fa,tra i 16 anni e mezzo e i 18 anni. Io non sarò sempre il protagonista,infatti sono più che altro storie di miei amici. -p.s. i nomi sono inventati. La storia che vi racconto oggi è avvenuta un po' di tempo fa. Era estate e passavamo tutti sempre le nostre giornate tra la piazzetta e il parco del paese. Allora noi (anche adesso a volte) si era molto "svelti" e facevamo spesso pensieri e scommesse sulle ragazze del paese,coetanee,più piccole (di poco ovviamente) o più grande che fossero state. Le ragaz
Storie di Paese n°2
IL CIRCOLO PARTE 1 Noi tutti odiavamo il nostro paese e avevamo un forte desiderio di andarcene. Ma non avevamo i mezzi. Per sfogarci decidemmo di andare ogni tanto in un vecchio casolare dove noi ragazzi qualche volta ci si andava a masturbare guardando delle foto fatte di nascosto alle nostre amiche o guardando delle riviste. Così formammo questo circolo "di pensiero". Discutevamo sul fatto che la mentalità di paese era chiusa,ogni tanto di filosofia,commentavamo i fatti che accadevano in quel piccolo angolo di mondo. Ma ben presto quel circolo diventò il mezzo per fare altre cose
Storie di di 40enne
[b ]La mia storia comincia cosi:::::donne sui 40 anni che vedendomi in maglietta e perizoma stesa al sole si sono sedute vicino a me. Dopo poche chiacchere di conoscenza le due hanno iniziato a lancirmi sguardi "strani" e farmi complimenti per il fisico. I[/b ]o gradivo i loro complimenti ma iniziavo a preoccuparmi perchè in pochi attimi si erano denudate e poi si erano piazate ai miei finchi iniziando ad accarezzare le mie gambe. La cosa mi spaventava e eccitava e la mia fica aveva iniziato a pulsare e a bagnarsi. Improvvisamente Katia (il nome di quella più vecchia mentre l'altra è Chiara) m
Storie da single... episodio 1
Dopo essermi separato, volevo sfogare tutta la mia repressione, ho cominciato a ricercare su chat e altri siti di incontri persone, dopo poco arrivano i primi incontri. La prima è stata una ragazza separata anche lei più grande di me, il primo inconta con mia meraviglia accettò di venire a casa, dopo aver rotto il ghiaccio, ecco che arriva un bacio, da li in poi non mi sono più fermato, evidentemente entambi avevamo voglia di scopare, dopo una splendita pomiciata mi avventuro esplorando il suo corpo, al tatto sembrava molto bello, dopo aver sbottonato la camicetta e tolto il reggiseno, mi scos
Le mie storie (1)
Mi chiamo Francesca ed ad agosto ho compiuto i miei primi quarant'anni. Mi sono imbattuta in questo sito per caso ed ho deciso di raccontarmi un po' perché sono timida (davvero non scherzo) ma anche perché una parte di me è un po' esibizionista tutto sommato. Ma lo faccio soprattutto come rivincita verso tutte quelle mie amiche delle medie che all'epoca mi consideravano una sorta di sfigata. A dire il vero un po' imbranata lo sono sempre stata e lo sono tuttora, ma per quanto riguarda il sesso, posso dire di essermi divertita abbastanza. Non sono mai stata alta (dal basso dei miei 160 cm) ne
Le mie storie (2)
Quella sorta di avventura nel bagno con il fratello della mia compagna di classe, mi aveva aperto un mondo nuovo. Ero diventata grande, ero affascinata da quel piacere tutto nuovo che all'improvviso avevo incontrato. Quell'anno di terza media lo passai all'insegna delle scoperte insieme ad un mio compagno di classe (non il più carino ma neanche il più brutto) che mi fece la dichiarazione (la prima è l'unica della mia vita). Tra toccatine e maldestri tentativi di rapporti orali reciproci, a casa sua quando i genitori erano assenti, cercavo di crescere per stare al passo delle mie amiche più sm
Le mie storie (3)
Il passaggio dalle medie al liceo è stato una svolta sotto tanti punti di vista. Il primo fra tutti e che mi resi subito conto di non essere femminile. Le mie compagne di classe erano già donne, si vestivano e si truccavano come io non sapevo e tutt'oggi non so fare. A differenza delle medie però, mi integrai subito nel gruppetto delle ragazze più sveglie, un po' perché ero simpatica, un po' perché le mie tette grandi erano un biglietto da visita non indifferente. Certo il mio abbigliamento veniva sempre criticato, ma io non riuscivo ad andare oltre pantaloni, camice e maglioni larghi, anfibi
Le mie storie (4)
Finalmente avevo compiuto diciotto anni. Essendo nata in agosto il giorno del mio compleanno lo festeggiai insieme ad amici e parenti. D'altra parte però i miei genitori mi avevano già fatto un gran bel regalo permettendomi di partire dopo la maturità, insieme alle mie amiche in Grecia. Ma la novità di quel periodo fu un'altra: infatti mio padre una volta tornati a Napoli, mi disse che aveva avuto un incarico all'estero per un paio d'anni. Mia mamma avrebbe fatto da pendolare, io e mio fratello saremmo rimasti a Napoli con la supervisione di mio zio (e la sua seconda moglie) che abitavano due
Le mie storie (5)
Il periodo universitario è stato senza dubbio quello durante il quale mi sono divertita di più. Un poco perché il vivere "senza genitori" da una parte porta una naturale malinconia, ma dall'altra permette inevitabilmente delle libertà che normalmente non si hanno. Mio fratello ne approfittava anche troppo di queste libertà, la sua sciatteria e del suo disordine mi facevano andare completamente in bestia. L'unico modo per farlo tornare nei ranghi era contrattare le sue richieste di feste eccetera con la pulizia totale della sua stanza e di tutta la casa. Poi quasi senza rendermene conto, avrà a
Le mie storie (6)
Pur studiando giurisprudenza, certi pomeriggi mi ritrovavo in casa a fare da psicologa alle ragazzine lasciate da mio fratello. In fatto di questo era di una puntualità quasi svizzera, le cambiava con scadenza mensile, e quasi tutte venivano lamentarsi dalla sottoscritta. Io, conoscendo bene con chi avevano avuto a che fare, avrei voluto dir loro che lui (ma non solo lui) era fatto così, dopo tutto non essendo mai stata bella, non ho mai provato la sensazione di poter scegliere. Invece le ascoltavo annuendo a tutte le loro critiche e dicendo (sapendo di mentire) che prima o poi sarebbe ritorna
Le mie storie (7)
Come avrete potuto notare sino adesso ho preceduto tutti i miei ricordi dal racconto di quella che era la mia quotidianità dell'epoca. Questa volta non lo farò perché vi parlerò della situazione più "intrigante", "erotica", "inaspettata" nella quale mi sia mai trovata. Ogni volta che ci ripenso mi chiedo come sia riuscita ad affrontarla, poi mi rendo conto che sono sempre stata una ragazza che ha vissuto l'attimo. In quel momento feci la scelta giusta ed infatti non me ne sono mai pentita perché fu davvero molto eccitante. Sempre durante l'università capitò che fui invitata ad una festa di la
Le mie storie (8)
Era finito il tempo dell'estate in famiglia con i genitori. Io mio fratello eravamo cresciuti, lui aveva quasi diciott'anni e naturalmente andava girando insieme agli amici, i miei andavano con alcuni parenti oppure altri amici loro ed io a mia volta avevo il mio gruppetto. In genere ho sempre viaggiato a luglio, mentre ad agosto ho approfittato della casetta che abbiamo tra Napoli e Roma. Qualche volta ci sono stata da sola a rilassarmi, spesso sono venute amiche ed amici a tenermi compagnia. Un'estate (avrò avuto sui venti, ventuno anni), venne insieme a me l'amica di mia zia (ormai più ami
Le mie storie (9)
Durante il periodo dell'Università, come ho già scritto in precedenza mi sono divertita parecchio (nei limiti delle mie possibilità). Il ragazzino era una sorta di sicurezza dal punto di vista sessuale. Le cosiddette scappatelle insieme a lui erano sempre fonte di divertimenti e di sorprese. Anche se non era un grandissimo amatore, compensava alla grandissima con la fantasia e poi mi faceva rimanere esterrefatta per il suo pensiero fisso verso il sesso. Per un periodo a casa sua andarono a dormire due zie che venivano dal paese (credo fossero abruzzesi). Se non ricordo male una era vedova e l'
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso