Commenti recenti

Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------

Etichette

porno migliori nere animali prendiporno amatoriale porno gina you tube mamme mignotte succhiaggio pene video italiano vecchi ghei che si inculano porno gratis youtibe porno film porno mamme e figlie che scopano insieme Valentina Nappi video italiani xnxx gratis ragazza amatoriale sesso universitaria gratis animal porno con sborrata Pornos gratis con la prima porno ahhh mamme gradis video porno con il cazzo piu grosso al mondo porno italiano inculando la sorella della mia fidanzata video megasesso donne belle nude tettona naturale porno italia massaggo di casa filmini di donne mature gratis violento il culo di mia sorella video porno con Barbara druso video lesbici gratis per cellulare leccate figa nutella video hard sonia hais video porno ragazze di 23 anni web cam italiane amatoriali porno gratis italiano papa scopa figlia carnosa prendiporno fotonuovi di donne pornissimo pornovideo grdis violentata dagli amici porno scarica gratis video sesso italiane iuporn pisciata e sborrata pornonudo monta la moglie video gratis video gratis mamma porno vecchie lesbich p o r n o tette morbide naturali filmini transex gratis italiani film porno mia mamma et nono hentai cartoni megasesso foto sesso nero gratis milf scopa un giovane xnxx porni piacevole porno italiano si scopa la mamma del suo amico in cucina xnxx mamme italiane che scopano fellatio gola profonda video porno italia. com video con dialogo italiani un cane che fotte una donna video porno sul telefonino video sesso film donne vecchie xxx donne mature con ragazzi video hard grosse tette porno reale amatoriale italiano sessoinpoltrona milly dabbracciopompini porno video porno hard italiano da il culo per debiti spy wc mentra fa la cacca porno i figli scopano le mame video porno scopate donne mature video orgasmi mature reali fillio scopa con mamma in bagnio porno italiano ita figli cazzo nel culo stretto carica video porno fiche che sborreano porno coppia coccole sesso cavallo con donna video di perizoma sporchi solo video ciccione porno gratis video hard di serena grandi gran pompino italiano Porno nonna ottantenne mamme culone film hard trio lesbo grannies gratis i migliori pompini di sasha grey ingolla cazzi neri youporn orgasmo anale vide porno italiani big tits pornomatrigna video porno 18enne anal gratis calze nere seghe Foto porno grande.gratis xnxxxitaliano film porno gratis ristoratore film porno in tre in italiano erika bella amante puttana video porno cougar gratis labbrone figa film porno gratis 18 anni italiane video donne fighe pelose video megasesso bionde tette grandi bondage voglioporno.com sborra cane video amator film porno da vedere gratis non a pagamento video gratis di mariti italiani cornuti scambiste tedesche film

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
Dalla ragazza del doposcuola e non solo... (Parte
Nella prima parte vi ho lasciato con un piccolo dubbio chi sarà mai ad aver aperto quella porta ed averci beccato nel meglio del sesso? Ecco chi è. Al apertura della porta ci fermammo di botto ed ecco che vidimo entrare......... LA MADRE. Sua madre è una signora sui 45 anni ma nonostante un pò le forme formose non era per nulla male anzi una bella donna matura. Alla sua comparsa rimanemmo paralizzati e lo stesso anche la signora vedendo sua figlia scopare con me (poi nei messaggi privati se volete vi dirò perchè c'era ancor di più da rimanere sorpresi), ma la figlia gli fece una proposta indec
Mia moglie racconta....in macchina con lui
E' ancora giorno e guidi con me al tuo fianco lungo una strada tortuosa di collina. Tutt'intorno la vegetazione è rigogliosa di un verde brillante come solo a primavera può essere. Stamattina ha piovuto e l'aria è ancora fresca e pulita. Sono seduta e agitata, contenta della tua compagnia anche se non ci dovrebbe esserne motivo. Ieri mi hai stretto la mano quando ci hanno presentati e ho pensato:ecco ora mi tocca! - Vorrei toccartela ancora quella mano...grande,calda . Ma non c'e motivo mi stai dando solo un passaggio, siamo quasi sconosciuti. Sono seduta e un brivido mi attraversa fino a giù.
Un matrimonio pieno di sorprese.
Racconto trovato in rete su xhamster. Il giorno in cui Alessandra mia figlia maggiore si è sposata con Alberto è stato un evento indimenticabile, voi pensereste che è naturale per la vita di un padre ma quando leggerete la storia che vi sto per raccontare scoprirete che l'avvenimento è diventato tale per una serie di eventi accidentali che si sono verificati ed hanno messo in luce le più basse inclinazioni che da sempre convivono nello spirito dell'uomo. Gli invitati erano già arrivati, tutti vestiti elegantemente, a bordo d'auto addobbate con merletti e fiori, la gioia e l'euforia si sent
La ragazza vergine sta svuotando il suo ragazzo con la mano.
Il ragazzo torna a casa con la sua fidanzata. Non c'è nessuno in casa, ma l'intenzione è male perché l'uomo è fuori. Perché è vergine, non può necessariamente essere con il suo ragazzo. Perché ha paura di fare anale, non lo accetta, e invece di strofinare il suo cammino, perde il suo amore avendo sesso orale con le mani.
Un sogno che si avvera!
Racconto trovato in rete su xhamster Zia Tanya è la sorella di mio padre, abbiamo circa quindici anni di differenza, praticamente da quando sono nato è sempre stata presente nella mia vita, sono molti i ricordi che ci legano, talvolta mi piace rivedere le nostre vecchie foto di famiglia, in particolare quella in cui poco più che dodicenne le cingo le spalle con il braccio sinistro. Zia Tanya non è certo una stangona, ha un corpo minuto ed energico, due bei cosciotti sodi che soprattutto d'inverno ama tenere stretti in calze di microfibra, di carnagione scura, corporatura longilinea, lineame
Jack e Carlo (Ottava parte)
Arrivati alla ottava parte mi sarebbe gradito sapere se il racconto piace e vale la pena di continuare Grazie! Carlo ritornò in camera con un asciugamano avvolto intorno alla vita. Aprì il guardaroba e prese un paio di boxer, poi notò Jack che sedeva accoccolato sul letto. "Jack? Tutto bene?" Chiese sedendosi sull'orlo del letto. Poi aggrottò le ciglia leggermente confuso; Jack dieci minuti prima stava benissimo. Jack alzò lentamente il viso, le lacrime brillavano sulle sue guance. "Come hai potuto farmelo, Carlo? Come hai potuto farmelo dopo tutto quello che hai detto?" la sua voce era r
Anna sexy cameriera a casa del bull
Da un po' di tempo frequentavamo Marco, lui e Anna si vedevano anche da soli, ma spesso si organizzava in tre; lei era molto attratta e non rifiutava mai nessuna proposta che arrivasse da lui, ecco perché alla richiesta di presentarsi a cena a casa sua per fare da sexy cameriera a lui e due suoi amici ignari Anna ha acconsentito senza battere ciglio, il suo look doveva comprendere guanti bianchi, calze autoreggenti e tacchi...niente altro sotto il cappotto !. Arriviamo nella sua mansarda ed appena usciti dall' ascensore sentiamo musica e risate arrivare dall' interno, chiedo se è pronta e s
Parte 2 giornalista di guerra
Continuano le disavventure della nostra giornalista Sara dopo la sua cattura.... Una sensazione di freddo. Freddo umido, freddo nelle ossa. Torpore, sensazione di trovarsi in un mondo ovattato, a rallentatore. Sara aveva aperto gli occhi, dopo un periodo che le era sembrato infinito, e si sentiva contratta, a disagio. Si sentiva così stonata che si era dimenticata dove fosse; pensava di essere a Roma o a New York nelle classiche mattine in cui tornava da un lunghissimo volo autunnale oltreoceano e si trovava a dormire in un hotel ancora senza riscaldamento acceso. Stavolta si sarebbe lame
MIA COGNATA: le sue belle tette in mostra
Domenica scorsa a pranzo sono stato invitato dai miei suoceri a casa loro e con noi dovevano starci anche i miei cognati , la sorella più grande di mia moglie che ha 39 anni e suo marito con i loro figli. io come mia ossessione bramavo dal desiderio di rivedere mia suocera e le sue belle e grandi tettone per poter guardarle e immaginarmi qualcosa di porco su di lei, ma il mio pensiero andava anche a mia cognata, una bella tipa, ha i capelli corti sbarazzini,un bel fisico da mamma diciamo un finto magro, una bella terza di seno di certo non straripante come la mamma ma un po più grandi di mia m
Domenica d'estate
Oggi era una domenica come tante altre di estate, Mi sono svegliato presto per andare al mare rimorchiare, come al solito incomincio la giornata facendo un po' windsurf, A un certo momento la ragazza mia bocca, Poco poco incomincia discutere riesco a che fare la frase per fare acrobazia che faccio è necessario avere due palle e potenza, vedendo la reazione positiva continua con delle belle parole girando sempre intorno al sesso fino al momento che la vedo matura a raccoglierla, a questo punto dolcemente mi accarezzo braccio e mi soffio l'orecchio "andiamo a casa mia di divertirsi, e dopo a
La cameriera di Capoverde 3 e la sorella ?
La mia cameriera di Capoverde, come già detto, non era molto bella, però come tutte aveva bisogno di cazzo. A Napoli, non sò nelle altre città, il giorno libero per queste ragazze era il giovedì, difatti era la nostra giornata di caccia per le straniere black. Di fatto, lei si organizzava ad uscire con la sorella che lavorava alla vicina villa e con altre colf che lavoravano in zona. Spesso le accompagnava mia madre e quindi Io mi trovavo un campionario di "schiave negre in giardino", non sono razzista ...le schiave potevano essere anche bianche, ma nel mio caso erano di colore. Alcune era
Un compito impegnativo        -parte3-
"Allora bello mio, ti interessa la cosa?". La risposta era naturale e scontata, perciò aggiunsi se la cosa poteva andare avanti anche dopo il fine settimana: "Sai, la prima volta che ti ho visto mi sei subito piaciuto; dopo averti conosciuto meglio qualche volta ti ho anche desiderato" - proseguì dandoci il tempo di rifiatare. "Una donna giovane come me non può rimanere tanto tempo senza fare sesso; come vedi mio marito per lavoro, in pratica, non c'è mai .. A volte rimane fuori anche per diverse settimane". "E inoltre avete una differenza notevole di anni" - aggiunsi io perché immaginai do
Pensieri Salati
Ass: lui Lattuccia: lei Dalla finestra del nostro hotel si vede il mare. Ne puoi sentire il rumore, mentre sei chinata in avanti sul davanzale, e la brezza fresca e salmastra ti sfiora il viso. Il tuo vestito è sollevato fino alla vita, le tue mani afferrano il marmo del davanzale, il mio cazzo spinge dentro di te, prepotente. Dev'essere una senzazione fantastica. il tuo culo, al coperto, nella stanza. La tua figa violata. Il tuo viso fuori, nel mondo, nella normalità, ad osservare la gente che passa. Solo una persona ti nota, un ragazzino, 20, 22 anni al massimo. I tuoi capelli che osci
Buon compleanno
Il taxi veloce e discreto che l'aveva prelevata a Malpensa la lasciò esattamente di fronte al cancello in acciaio, perfettamente lucido e ben tenuto. All'interno si poteva vagamente intuire uno splendido giardino. "Tutto questo non ha senso" si disse Raf, appena ebbe pagato il tassista frettoloso. Solo un paio di ore prima era a casa sua, nella sua comoda e tranquilla vita di sempre. Però spinse il campanello con decisione, lisciandosi la sottile camicetta di seta beige che si era sicuramente sgualcita in aereo. Il cancello che si apriva la fece sobbalzare. L'interno era decisamente megl
Ho rubato il ragazzo a mia sorella (Parte 8)
Quando lunedì tornai dopo la scuola vidi una strana automobile davanti a casa mia. Non c'era allenamento di nuoto quel giorno e speravo di farmi un sonnellino, Giacomo ed i suoi genitori erano fuori quella sera ed avrei potuto avere un po' di tempo per me stesso. La macchina davanti a casa mi sembrava familiare. Entrai e vidi Alice che parlava con Renzo. Renzo era nella squadra di nuoto con me ed aveva sviluppato una certa rivalità con me. Renzo era anche il primo miglior amico di Giacomo fino a quando non si era messo con Sara, e questo lentamente li aveva separati. Giacomo mi aveva confessa
Come tutto ebbe inizio...
Finalmente il 24 aprile era arrivato, non resistevo più, le crocette da mettere sul calendario erano finite, domani mattina si parte destinazione Barcellona. Marta era eccitatissima all'idea di trascorrere 7 giorni in compagnia del tanto desiderato Paolo, e voleva sferrare l'attacco decisivo per conquistarlo, "sono disposta a tutto", questo ripeteva ormai da tempo alla sua amica del cuore Jenny. Era ormai da 6 mesi che rincorreva Paolo, e non riusciva a capire perché gli sfuggiva sempre, eppure era una bella ragazza con una fila di spasimanti che non finiva più. Mora, alta 1.70 e due occhin
Ho rubato il ragazzo a mia sorella (Parte 12)
Giacomo ed io eravamo nella sua stanza ambedue a torso nudo. Le mie mani si mossero giù lungo il suo corpo e cominciai a sbottonargli i pantaloni. Glieli tirai via insieme alle mutande e mi tolsi i miei. Lo tirai sopra il mio grembo e noi cominciammo a fare l'amore. Il mio cazzo strofinaca contro il suo sedere, l'uccello di Giacomo strofinava contro i suoi addominali ed imbrattava di liquido pre seminale il mio stomaco. Presiu il lubrificante e lubrificai il suo buco ed il mio pene. Lo posizionai contro il suo buco e lo penetrai. Sentii la bella sensazione calda intorno al mio uccello e vidi
Un mestiere come un altro
Il momento più antipatico per fare il mio mestiere è quando è estate. Fa caldo. Si suda. I clienti sudano. Io sudo. E' tutto un mescolare liquidi e sudori e a volte è fastidioso. Mi piacerebbe che tutti i miei clienti fossero privi di peluria perché con la peluria sudano di più, ma in quel caso faccio in modo che il mio corpo tocchi l'altro il meno possibile. Una fellatio o una cavalcata con me sopra a prendere aria, con la finestra un pochino aperta, così ricevo una striscia di venticello che gradisco sulla pelle, e il problema è risolto. Mi è più difficile con quelli che vogliono abbracciarm
Pensiero stupendo
ciao sono un ragazzo 38 enne ,la storia qui che racconto e' accaduta , e modifichero' alcune parti perche' rimangano in qualsiasi modo sconosciuti i personaggi... io e la mia ex pur non stando piu' insieme e vivendo due relazioni differenti ci vediamo e facciamo sesso regoralmente... anche se e' una storia assurda , ci amiamo ancora molto e quella sintonia che si e' creata tra noi intellettualmente e sessualmente ha qualcosa di immaginabile ,anche volendo non riusciamo a stare lontani ,ci abbiamo provato ,ma ancora ad oggi e' passato molto tempo da quando ci siamo lasciati , questo ci viene
Women in the street
Perché sorridi , ragazza enigmatica? Che ami tutto il mondo. Che ami ogni uomo che vedi. Che tocchi ogni cuore ferito. Per tutti un'immagine sacra, Per tutti un santuario. Ma per me? Ti dico la verita; dea terrena: Io posso amare solo la donna tra le mie braccia!
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso