Commenti recenti

Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------

Etichette

mia ragazza con anziano sesso italiano in auto porno il miglior pompino di tutti i tempi milly dabbracci video porno sega in nylon porno troie donne marito pota la moglie a scopare masturbato in autobus scappatelle hard anale amatoriale italiano gratis porno mamma mi viene a trovare film porno con audio in lingua italiana porno due ragazza gratise La Figa Rasata Racconti figlia masturba la mamma ragazze pelose clitotidi enormi xnxx fighe nere video porno mom italiano cazzo immenso scopa il piu bel culo del mondo sexj luna .com redtubeporno grossi cazzi porno colleggio guardala porno zia video porno nella stalla compilation pompini 2025 3gp pornofighe VIDEO AMATORIALI SESSO A SCUOLA porno amatoriali gratuiti sveltina star italiane filmi porno ma tura prima volta porno italia anale in italiano porno mobile porno italiano con massagio doppio cazzo gigante piu pompino porno uomini masturbano con oggetti pornoitaliani xnxx moglie scopata da tutti davanti al marito orgia anale italiana video seni con capezzoli grossi dp porno cagne film porno cazzi neri enormi leccarelepalle porno video itsliani gratis e sicuri you porn video pompini con vomito ita video ragazze che si masturbano porno pornolingeri film porno completo gratis africa video porno gratis mamme troie scopano con tutti naruto xxx porno gratis un pompino a scuola media massaggio porno napoletano video porno massaggi sul clidoride video orgasmi in porno casting saxy porno vidio potrn pelose muana pozzi video porno di moglie che leccano palle e culi cazzi neri x donne porno video sport donna tettona matura figlio papa scopa mamma video donne in calore donne di sesso italiano video porno teen pelose dp porno parcheggio italiano porno animalsex italiani PARIS HILTON PORNO come vedere i video porno sul cellulare pirno video brasileporno video gratuiti vedove anziane porno bastone nel culo sesso gratis di mezzaeta dentro anime pornografia gratis donna scopata da uno stallone mamma e figlia che se la leccano porno vagina aperta foto video porno gratis donne sole porno mogli giapponesi Xhamster Racconti Pipi In Bocca video pompini gratis milf matura italiana che fa sesso donna matura adora ragazzi giovani sex giovane casalenghi filmini sez grag svegliarsi con un nero nel letto porno porno video megasesso la bella giovincella porno signora matura sfruttata da un giovane video porno immagini hard la prima volta nel culo su yuporn donne vecchie con grandi peni filmati porno anziane violentato dai poliziotti pornototale brunette milf hd tranny italiano sborrata in bocca da tanti uomini film cazzi da 50 cm sborra extra porno casalinghi gratis 3gp

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
LA FESTA DELLA ZIA
Natale, tutti invitati dalla zia meridionale a pranzo... Quanti parenti, cugine, cugini, zii e zie...e si sa, natale è una specie di sfilata di moda. Mia sorella, la solita maiala con vestitino rosso aderente a mezza coscia, manica lunga, legghings neri e tacco 15 rosso. Varie zie in vestito, stivali, calze, e io che non stavo più nei pantaloni vedendo la zia meridionale indossare delle ballerine argentate, collant color pelle, gonne al ginocchio beige con camicetta in raso bianca. Essendo lei la cuoca, spesso si alzava da tavola e io la seguivo con le sguardo, mi si induriva solo all' id
Tentativo
IL TENTATIVO. (ambientato in un prossimo futuro in Italia). Anni di ricerca, lavoro e tentativi praticamente buttati al vento. I due ricercatori, pagati dal loro ricchissimo magnate per un suo preciso obiettivo, si guardarono sconsolati, ormai non sapevano più come fare per avere altri finanziamenti. Lei si buttò tra le braccia di lui cercando una spalla, un appoggio e disse: "Mi viene una rabbia, maledetto, piangerei per questo!!" Ora che tutto il loro lavoro si era fermato, dopo le simulazioni virtuali ed le cavie ringiovanite, dopo i successi scientificamente dimostrabili, ma s
Prendersi cura di mamma
Essere figlio unico ha sempre avuto i suoi pro ed i suoi contro . L'estate del 2013 fu un caso particolare , dove i contro diventarono dei pro . Ormai prossimo alle ferie , fui avvertito da mamma che ha causa di una caduta si fece molto male all'anca . Il dottore si raccomando di stare in assoluto riposo muoversi il meno possibile , e con un aiuto , e stare allettata . Avrei potuto prendere una infermiera per mamma , ma essendo figlio unico , e visto che mio padre era ormai morto da anni , non mi sentii di abbandonare mamma . Cosi mentre mia moglie e mio figlio partirono per il mare , io mi or
Prime esperienze...
Premetto che questa è una storia assolutamente vera. Avevo circa 15 anni quando ho avuto la mia prima esperienza,e vi assicuro che fu il più bel giorno della mia vita. E' mattina,a scuola c'è poca gente,tutti sono in gita. In classe siamo solo io,un mio amico e una ragazza,che mi piaceva da impazzire,con cui avevo una specie di rivalità. Ero stato tutto il tempo a fissarla,soprattutto a fissare le sue cosce ben fatte e il suo culo. Alla penultima ora,per religione,questo mio compagno,testimone di geova,dovette andar via,ma avevamo un'ora di buca,e nessuno venne a "fare la guardia su di noi
Viaggio in treno
Questa è un a storia di fantasia, ma con una parte di fatti realmente accaduti. Sono sul treno Bucarest Belgrado, alla fine degli anni settanta. Il treno parte a tarda sera, e per tutta la notte attraversa la parte meridionale della Romania. Erano anni molto diversi da oggi, l'Est era veramente misterioso, e affascinante. Il treno è buio e deserto, i viaggiatori sono realmete pochi. Nel mio scompartimento siedono tre persone, tra cui una affascinate quarantenne. Due stanno dormicchiando, la quarantenne sembra non trovare un posto sul sedile. Noto che si sta sfregando le mani sulle ginocchia,
Tu, lei & io
inizia tutto con la sua felicità. Sta ancora studiano e le hanno proposto una colloquio di lavoro. sa benissimo che sarà dura. ma non vuole lasciar perdere questa occasione. E farà di tutto per avere quel posto! Una sua amica ha già fatto il colloquio e le ha già detto che la persona che incontrerà è un uomo molto attraente che ci sa fare. E mentre te lo dice ridacchia come se sotto sotto ci sia qualcosa. Naturalmente lei non ti ha detto tutto quello che le ha detto la sua amica. Ma capisci che c'è qualcosa perché vedi che si sta vestendo molto bene: lingerie nuova, autoreggenti, tubino
Le preoccupazioni di mia madre
La storia che sto per raccontare è proprio vera; cambierò solo nomi e il luogo. Mi chiamo Giulio e sono il più piccolo di 4 fratelli. In casa lavorava solo mio padre, piccolo impiegato e non si navigava certo nell'agiatezza. La mia infanzia fu molto simile a quella di tanti altri bambini del tempo, anni 60: studio, giochi di strada e spensieratezza. Il fatto che cambiò la mia crescita avvenne intorno agli undici anni. Tra i tanti giochi capitava ogni tanto che ci appartassimo in assenza dei grandi e scoprivamo il corpo che andava cambiando: era un gioco che facevamo tra coetanei, indifferente
La storia del culo di Pat prima parte
C'era una volta una donna che aveva molte paure e viveva sempre in ansia. Paura di sbagliare, paura di ferire il prossimo, paura di soffrire, paura di non essere mai all'altezza delle situazioni, paura di non essere "sufficiente" ma "scarsa". In realtà aveva anche avuto delle conferme nella sua vita ma queste conferme non andavano mai in profondità perché si fermavano sul suo aspetto fisico e sul desiderio di possesso legato al corpo. Come dire: vali se mi fai godere, vali se ti fai desiderare senza fine, vali se il tuo corpo mi soddisfa sempre e comunque. Vali se sei dolce e aggressiva, se ra
Quella Prima Volta Sulla Spiaggia Per Nudisti
Zara lo aveva capito subito. Cosí mi fece sedere in un Bar vicino la pineta e ordinó da bere. Sorrideva mentre osservava, abbassando la testa sotto il tavolo, il mio pene in uno stato di evidente erezione! Ma vedere tutte quelle ragazze nude, la maggior parte con un fisico mozzafiato, era troppo anche per me ed il mio pisello. Nonostante non fossi proprio timido, ma nemmeno troppo disinibito, su una spiaggia per nudisti non c'ero mai stato. Meglio tardi che mai! Non si dice cosí? Giá, ma intanto io stavo facendo la figura del pivello. Tanta fica insieme all'aria aperta, mi stava eccitando da m
Mia sorella e io complici.
Racconto trovato in rete su xhamster. Io e mia sorella siamo gemelli, io sono Marcello e lei è Emma, non ci somigliamo neanche un pò, abbiamo compiuto da poco la maggiore età, siamo complici e porci, ci piace scopare e farlo con chi ci va, anche tra di noi, mia sorella non ha più un buco vergine. Spesso porto gli amici di scuola a casa e ce la scopiamo, lei contraccambia portando delle sue amiche che convince a farsi scopare da me, nella nostra relazione i****tuosa tutto è valido, lo scorso autunno siamo stati sul mar rosso, era il regalo dei nostri genitori per il 18° compleanno, andammo l
La felicità .....
Vivere in Sardegna è ancora oggi difficile , provate a immaginare come lo fosse 45 anni fa nella prima metà degli anni 60 , in piena campagna , anche se vicino al mare , per un ragazzo adolescente. Inutile dire che la miseria regnava sovrana, non solo nella mia famiglia . Niente tv, solo una vecchia radio Telefunken che mio nonno si vantava di aver barattato con i soldati tedeschi in cambio di mezza pecora e che si poteva accendere solo la sera , per non sprecare elettricità , e ascoltare il gazzettino locale e il radio giornale , ovviamente in assoluto silenzio . Nessun amico con cui
La prima volta di Roberta con quello che sarebbe d
Un giorno d' estate , stavamo ritornando verso casa dall' aereoporto dove eravamo sbarcati dopo un breve viaggio, quando la macchina, di colpo si fermò, praticamente morta. Riuscii a raggiungere la corsia d' emergenza, e di qui chiamai il soccorso ACI. Dopo una decina di minuti, passati sotto un caldo soffocante benchè fossero nemmeno le 11, arrivò un carro attrezzi. L' autista, dopo aver lanciato una occhiata sotto il cofano, con l' aria di chi non ci capisce niente, sentenziò che era saltata la centralina elettronica e che ci doveva trasportare fino all' elettrauto più vicino dopo il casello
CHE TROIA
Ciao a tutti quello che vistoper raccontare mi e successo a me personalmente circa 3 mesi fa. Mia suocera,una donna di 45 anni ben messa fisicamente con curve da far girare la testa un seno splendido 5 misura dure come il marmo,soffriva di un dolore sotto l'ombelico dopo vari giorni passati dolorante decidemmo di fare qualche visita per capire un po cos'era,vai da uno specialista e diceva una cosa vai da un'altro e ne diceva un'altra non si sapeva cosa fare.Una sera parlandoin casa di questo doloretto mia suocera volle che io,studente in medicina ma non medico,potessi visitarla alchè io con m
IL GUINZAGLIO
"IL GUINZAGLIO" Racconto di fantasia Sado Maso Era una spledida giornata di metà luglio ore 10:30 mi trovavo nel garage di una coppia di Padroni Io schiavo fui cottatato da loro per un trattamento educativo, la Padrona mora, con i seni prorompenti e bellissimi piedi le sembrava la più severa e autoritaria dei due,il Padrone parla a bassa voce ma con molta autorita mi disse di spogliarmi. Rimasi totalmente nudo ,depilato e rasato a dovere ,mi venne messo un collare per cani con attaccato un guinzzaglio di catena ,un cappuccio di la
Entraineuse
Sono in un night alla moda, il mio luogo di lavoro da qualche mese. Sono un'accompagnatrice per danarosi manager in cerca di relax dopo un'intensa giornata impiegata a far soldi ed intrallazzi. Luci soffuse, musica languida, maschietti che girano a caccia di emozioni proibite, alcuni abituè perfettamente a loro agio, qualche altro con l'aria smarrita della "prima volta" (magari ha raccontato alla mogliettina qualche contorta scusa), la maggior parte raccolti in gruppo che si raccontano chissà quali improbabili avventure tra sorrisi complici e scoppi di risate. Questa sera non mi va di lav
La Crociera by Senior 03
Fece mettere Ester gattoni e le infilò quel cazzone XXL nella passera, iniziando a chiavarla con colpi possenti. Clara vedeva il cazzo che andava avanti e indietro nella fica dell'amica e si eccitava sempre più. Al mattino, per riposarci, rinunciammo all' escursione e lo facemmo anche nei giorni successivi. Ormai era di sicuro più interessante restare a bordo. Andavamo nella grande piscina all'aperto riservata agli adulti ed era ormai era un classico, Ester e Clara si appartavano per chiacchierare tra loro, escludendo completamente noi maschietti. Veniva voglia di andare a "caccia" e la "sel
Il Ragazzino e la signora
Sandra, io e il ragazzino La cosa più difficile fu trovare una rivista porno che avesse in copertina e ben visibile una donna nuda il cui corpo somigliasse a quello di Sandra. Sandra è mia moglie. Ha passato la sessantina ma ne dimostra al massimo 45: pelle bianca, soda e liscia, seni abbondanti ma ancora ben sodi. Cosce lunghe e tornite. Una fica così paffuta che d'estate al mare la copre con un giornale poggiato sul ventre perchè non si veda la montagnola gonfia. Mi aveva sempre fatto eccitare poi quella foresta scura di peli che ricoprono quel delizioso montarozzo. Un triangolo scur
Le mie storie (4)
Finalmente avevo compiuto diciotto anni. Essendo nata in agosto il giorno del mio compleanno lo festeggiai insieme ad amici e parenti. D'altra parte però i miei genitori mi avevano già fatto un gran bel regalo permettendomi di partire dopo la maturità, insieme alle mie amiche in Grecia. Ma la novità di quel periodo fu un'altra: infatti mio padre una volta tornati a Napoli, mi disse che aveva avuto un incarico all'estero per un paio d'anni. Mia mamma avrebbe fatto da pendolare, io e mio fratello saremmo rimasti a Napoli con la supervisione di mio zio (e la sua seconda moglie) che abitavano due
Ricordi...
Era passato un mese dall'ultima volta che avevano fatto l'amore, ma Alessandro si sentiva come se fosse passato un secolo. Come se fosse stato in galera. Come un detenuto che per decenni ha visto solo culi flaccidi e pelosi intorno a se, e adesso, finalmente, sta per mettere le mani su un bel tocco di carne liscia e morbida. Non sapeva se per Beatrice era lo stesso. Supponeva di sì. Sperava di sì. Con tutto se stesso. Perchè l'unica cosa che riusciva a pensare di poter fare non appena l'avesse rivista era di strapparle i vestiti di dosso e metterglielo dentro il più velocemente possibile. Dop
06/08/20011 NAPOLI CINEMA AGORA'
06-08-2011: NAPOLI CINEMA AGORA' - LA PRIMA VOLTA AL CINEMA. (purtroppo non sono disponibili immagini) Nonostante avessi diciannove anni di mestiere sulle spalle, l'esperienza di fare marchette in un cinema porno ancora mi mancava. In tutta la mia vita saro' andato cinque o sei volte in tutto, ma sempre da semplice spettatore. Ho rimediato il 6 agosto 2011, al cinema Agora', di fronte alla Posta Centrale di Napoli. Com'e' ormai mia abitudine, mi sono vestita in macchina nella zona industriale di Nola, poi via spedita verso Napoli, al cinema Agora'. Sapevo che parcheggiare dalle parti d
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso