Commenti recenti

L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------
Con la mamma
molto coinvolgente
-----------------------------------------------------
Mi scopro esibizionista
scrivimi cosa vorresti fare come esibizionista s
-----------------------------------------------------

Etichette

Yuvutu/racconti Italiani porno poni Videi Porn Camera da letto dei genitori sesso lezbiche italiano video porno con mature sexy culo nero lesbo anziana scopata da ragazzo film porno donne che si masturbano tua mamma fa bei pompini padre scopa figlia pompini fatti da donne di classe l\'amante negro video porno gratis su you tube italiano video pizzaporno video nonno scopa nuora dowload video porn gratis porno x mobile italiani video porno fisting mai visto video fighe che sborrano gratis youporno trans italiani youporm itliana sesso porno Italiano 16 fig. com foto di donne mature pelose nude paola Video pompini xnxx grandipompini voglioporno idraulico amatoriale porno adulterio italiano video porno cin cavallo video di anziane che scopano gratis sesso scopate gratis in campagna video porno donne muscolose giovane mamme inculate video gratis black angelika pompini video amatoriali di ragazzi gay porno culi infranti porno italiani ripresi di nascosto provinipornoamatoriali le memme troie uomini pelosi nudi dotati la mamma xxx italiana videolesb yuo prorno ragazze 18 video porno milf soli italiane in biancheria intima donne mature che fanno seghe in autobus PORNO GRATIS SHIONE COOPER lesbo lingua italiano gratis scarpe porno negozio la figa di barbara durso clitoride grosso di matura moglie italiano sex video a donne nudiste gratis foto porno con mamme cazzi grandi porno massaggi cinesi porno maturo video gratis sborrate in fica anni 60 video donne da scopare figa chiara francini porno Consigli Ladyboy Filippine vecchi dotati scopano ragazze negre tettone pompini frocio beve la sborra vidio porno gratis donne vechie film porno di mobil porno pompini pov fica con grandi labbra ragazze lesbiche scopate daanimali pompiniamatoriali in macchina video orge lesbo gratis sesso italiano amatoriale in treno segaile porno gratis porno con indiani tettona pirni clitoridi curiosi video porno amiche mamma video porno con sborrata dentro la figa ragazza vergine scoppata teen lecca milf scopate con vecchie donne video hard swinger amatoriali vidio porno mamma e figlio e figlia iu.porno cratis amica italiana mi fa un pompino all'aperto amatoriale free anal egiziano videi gratis di seghe italiani video masturbazione di milf downlod porno.com film pornoitalianotrans siti hard gratis Max porn Pirnobabi video anal gratis compilation di italian anal cum porn tutto in culo video porno Vedere gratis film porno mature 50 enne vedere gratis yuporno giapponese lucy con samantha italia+ porno hd italiano films gratis con iaculazione fellinile il culo grande mia moglie ilpompino piu bello di sempre

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Sposato amatoriale Swingerparty porno
Sposato swingers porno amatoriale, Sposato amatoriale Swingerparty porno
L'APPRODO DI MIA ZIA A NIGHT CLUB E PORNO SHO
In molti hanno apprezzato le foto che in queste settimane ho pubblicato su "Xhamster" e riproducenti la mia anziana zia in discoteche e locali vari dove lei, malgrado l'età avanzata, si esibiva come spogliarellista o "ragazza lap-dance". In pratica, una paio di sere dopo la morte di suo marito, la zia mi disse che, pur restando fedelissima a me, le sarebbe piaciuto essere una "puttana" e "vendere" il proprio corpo in mia presenza ad altri giovani. «Non ho certo bisogno di soldi - mi disse - ma proverei un estremo piacere a farmi pagare per fare la troia... sempre e comunque con te accanto»
Amore di mamma e non solo...
Per me è veramente difficile raccontare quanto accadutomi anche perchè sono una donna che non ha potuto studiare ed avendo solo la licenza elementare non sò scrivere bene. Mi sono fatta aiutare da mio figlio Saverio e da mia nuora Anna a scrivere questa mia storia che spero serva a far cadere certi tabù che rovinano la vita a molte persone, purtroppo. E' proprio di mio figlio Saverio comunque che vi devo parlare perchè tutto cominciò da lui, ma andiamo per gradi. Come già detto sopra sono una donna poco istruita e sin da ragazza ho avuto un'educazione molto severa. Abituata a credere in Crist
LE RIVISTE PORNO DELLA MIA ANZIANA ZIA
Alcuni amici di "Xhamster" mi hanno chiesto in che stato ho trovato le riviste pornografiche acquistate negli anni dalla mia anziana zia e da lei tenute nascoste in fondo a quel grande pacco di cartone, sommerse da vecchi indumenti: posso dire che erano molto stropicciate e macchiate, ed alcune pagine incollate l'una con l'altra perché su di esse vi erano caduti i suoi liquidi vaginali durante le masturbazioni. Di quelle pagine la eccitavano, ovviamente, le foto dei cazzi, anche se non riteneva normale che lei, alla sua età, potesse provare attrazione per essi e questi ultimi per una donna a
Il mio amico diventa alessia solo per me
ciao, mi chiamo Mirko e ho 18 anni. vi racconto un'esperienza da poco accaduta. lunedì pomeriggio, dopo una giornata di scuola pesante mi riposo sul divano cercando di addormentarmi quando mi arriva un messaggio. era alex un mio ex compagno di scuola che, dopo esser stato bocciato, si è ritirato per andare a lavorare in un bar. mi chiede se volevo andare da lui a mangiare una pizza visto che il lunedì è il suo unico giorno libero, accetto e gli dico che sarei partito più o meno verso le 6.15.(questo mio amico abita da solo perché i suoi genitori si sono stufati di tenerlo in casa perc
Mi piace frustare il mio culo ....... e non solo
Due giorni fa , di mattina , sono andata ( scusate se  uso il femminile per sottolineare il mio essere  travestita ) nel mio posticino tranquillo per trasformarmi in donna . La lunga spiaggia sembrava deserta , pochi bagnanti e ognuno distante dagli altri , molti nudisti , sopratutto stranieri . Qui in Sardegna sembra ancora piena estate . Ho parcheggiato tra i cespugli e dopo essermi denudata ho indossato un bichini blu cobalto , gli slip particolarmente piccoli e stretti  per trattenere il mio pisello tra le gambe , il reggiseno non necessita di imbottitura , anche se le mie tettine  so
Solo io e lei... Sogno di una notte di mezza estat
Note dell'autore: Trascrizione di un sogno avuto nel pieno di agosto... dedicato alla mia dea dai capelli rossi e dagli occhi verdi e sognanti, che spero legga questo racconto e lo prenda per quello che è e non per quello che sembra... Tutto era cominciato una manciata di giorni prima, in una delle estati più noiose della mia vita. Tutto ha avuto origine da un commento ad un mio scritto, uno come tanti altri eppure così profondamente diverso, così importante da surclassare la piattezza di tutti gli altri. Il suo commento trasudava passione, una voglia di vivere senza eguali, l'essenza
Dalla ragazza del doposcuola e non solo...
Quest'anno mi sono iscritto ad un doposcuola per farmi aiutare da una ragazza. Tutto l'anno ci sono andato e apprendevo gli insegnamenti a suon di cazzo duro, perchè lei è una ragazza di 26 anni, bionda e molto sexy. Spesso chiedevo di andare in bagno per frugare nella sua cesta dei panni sporchi e prendere qualche sua mutandina sborrandoci dentro anche perchè essendo sporche per me odoravano dei suoi umori della sua vagina (sentivo proprio l'odore della sua vagina e a volte mischiata con secondo me un prodotto di un pò di masturbazione e la cosa mi eccitava ancor di più pensando che su quella
Dalla ragazza del doposcuola e non solo... (Parte
Nella prima parte vi ho lasciato con un piccolo dubbio chi sarà mai ad aver aperto quella porta ed averci beccato nel meglio del sesso? Ecco chi è. Al apertura della porta ci fermammo di botto ed ecco che vidimo entrare......... LA MADRE. Sua madre è una signora sui 45 anni ma nonostante un pò le forme formose non era per nulla male anzi una bella donna matura. Alla sua comparsa rimanemmo paralizzati e lo stesso anche la signora vedendo sua figlia scopare con me (poi nei messaggi privati se volete vi dirò perchè c'era ancor di più da rimanere sorpresi), ma la figlia gli fece una proposta indec
Questo è solo l'inizio
Già dall'età della prima comunione la mia mente era rivolta al sesso. Ogni occasione per me era buona per potermi masturbare. Come molti ragazzini della mia età mi ero spesso masturbato in compagnia fantasticando sulle donne che erano di nostra conoscenza e inevitabilmente si parlava delle donne della televisione ed anche delle donne di casa. I nostri discorsi principalmente erano rivolti alle nostre madri. Ricordo perfettamente quando di nascosto spiavo la mia nel bagno mentre si lavava oppure in camera sua mentre si spogliava. Per me era lo spettacolo più bello. Inoltre non perdevo occasione
Lucia al cinema porno.......
I cinema porno li ho scoperti un po tardi purtroppo per me...ma è molto difficile riuscire trovare il posto giusto ora.In un viaggio di lavoro con Mario trovammo per caso un piccolo cinema porno, decidemmo di andarci alla sera e dopo essermi preparata con cura, ci avviammo verso il cinema. Arrivati al cinema entrammo e pagammo il nostro biglietto In sala ci saranno stati una ventina di uomini.Mi tremavano le gambe per l'eccitazione ma mi feci forza facendoci largo tra di loro ci appoggiammo al muro in fondo la saletta in un angolino fingendo di guardare il film sul grande schermo che in realta
Mio fratello un mito, non solo...
Ciao sono Raffy vi racconto la mia storia vera, il mio esordio nel mondo del sesso ma non immaginate certo con chi... ? Avevo da poco compiuto 14 anni ero già bella formosetta come mi definiva mia madre, i miei genitori appassionati di ballo latino americano e ballo liscio un we di giugno decidono di andare a fare una gara nazionale di ballo in Versilia, lasciando me e mio fratello Giorgio a casa soli (non era la prima volta). Adoravo mio fratello di 4 anni più grande di me, bello, atletico, bravo intelligente e soprattutto era il mio idolo mi ha fatto scoprire tutto: la prima sigaretta, la
La scoperta dei cinema porno
Finalmente ero maggiorenne. Finalmente avevo una ragazza con cui fare sesso. E l'amavo pure. Contavo di ridurre notevolmente il numero di seghe che mi facevo. E invece. Mi accorsi dopo poco tempo che ci stavo insieme che il sesso che mi somministrava era totalmente insufficiente ai miei bisogni. Avevo sempre e comunque una fame di sesso terribile. Forse non era la ragazza giusta? Forse...ma incredibilmente l'amavo. E non la volevo tradire. Con lei si scopava una, forse due, volte al mese. Una volta non poteva, una volta non le andava, una volta era triste, una volta non c'era il posto giust
Fratello e sorella e il film porno.
Racconto trovato in rete su xhamster Sinceramente a volte penso di essere nato con la camicia, mi chiamo Marco, sono il terzo figlio e l'unico maschio in famiglia, mio padre mi apprezza già per questo e perché dice che gli assomiglio, la mamma mi vede come il suo piccolino anche se cresco, poi ci sono le mie sorelle maggiori, Enrica 31 anni, Valentina 28 e io ne ho 23. Con due sorelle maggiori è come se avessi altre due mamme, il motivo è la nostra differenza di età, devo ammettere che spesso io ho sfruttato e sfrutto tuttora il fatto di essere il baby di casa, è molto piacevole essere cocc
Mario e Lucia al cinema porno.
Racconto trovato in rete su xhamster Abbiamo scoperto i cinema porno un pò tardi purtroppo per noi perchè è difficile trovare il posto giusto, in un viaggio di lavoro ne trovammo uno per caso, decidemmo di andarci alla sera e dopo essermi preparata con cura ci avviammo verso il cinema. Arrivati entrammo e pagammo il nostro biglietto, in sala ci saranno stati una ventina di uomini, mi tremavano le gambe per l'eccitazione ma mi feci forza facendoci largo tra di loro. Ci appoggiammo al muro in fondo alla saletta in un angolino fingendo di guardare il film ma in realtà non ci interessava per nu
Solo un'altra avventura
Lo vidi da lontano, era davvero un bell'uomo per la sua età. Mi avvicinai e mi presentai, era davvero felice di vedermi. Indossava un paio di jeans e una polo verde che richiamava lontanamente i suoi occhi, i capelli erano medio lunghi raccolti in un codino alto sulla nuca. Mi salutò con i classici baci sulle guance. La giornata proseguì piacevole mente, pranzammo in un chioschetto vicino ad un parco e quando fu il momento per me di tornare a casa mi accompagnò alla fermata del mio mezzo. Mentre aspettavamo continuavamo a chiacchierare del più e del meno. Vidi il bus arrivare in lonta
ASIA......al CINEMA PORNO
Avevo sempre la voglia di fare l'amore con gli uomini dove io recitavo sempre la parte della donna. E cosi diventai la puttanella dei ragazzi delle superiori. A 17 anni mi sentivo una ragazza, e come tale mi comportavo. Mi descrivo come ero all'epoca: alta 159 magra vita stretta fianchi larghi e un culetto tondo e pieno. Era un pomeriggio di un agosto molto caldo, e decisi di andare a passare il pomeriggio in un cinema a luci rosse. Ero sola in casa e ne approfittai per prepararmi, Misi un perizoma di colore fuxia molto ridotto, con un piccolo triangolino sul davanti, che a malapena
Volevo solo liberarmi
Volevo solo essere libera e il garzone del bar fu il primo con cui mi liberai. Si chiamava Giuseppe, per gli amici Pino, ed era un gran chiacchierone. Però gli facevo simpatia e stavamo spesso insieme. A giocare a carte o a dama. Ci giocavamo sempre qualcosa: se vincevo io, lui mi dava una sigaretta che poi ci andavamo a fumare nel rifugio in montagna. Se vinceva lui, dopo mille discussioni otteneva di palparmi le tette - perché diceva che avevo le tette e forse era vero - o di toccarmi il sedere. Mi piaceva che lui me lo facesse, ma 'dovevo' oppormi. E alla fine comunque, con suo grande scor
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso