Commenti recenti

Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------

Etichette

monache perverse donne mature pompinare sexy.it pomino succoso youporn idraulico italiano gratis bukkake italiano gay Porno orgassmo sperma Pornolupo grats pornoitaliano sborrate potno di mMelissa satta video porno campobasso porno in collant e tacchi sesso gratis teen video gratis di qualche infermiera milf porno gratis mamme figli bno donne mature porb elena sofia porno lesbiche nonne ninfomani ficagratis dita nel culo video porno video porno gratis di sborate e ficate scopate mega nel culo video porno amatoriale gradis cazzi piccoli video porno con mia figlia porche in rete pelose foto porno over 50 pompino profondo video di mamme artapate Megasesso Alba E Lamante porno italiane tette grosse video porno spagnoletta con pompino anziane che voliono cazi grosi video porn 18 anni giochi erotici pornomamme video gratis porno succhia la figa video porno italiano deflora film porno calda ragazza nuda porn treiler porno gratis giovane tettona italiana gran pompino di nascosto del marito tettona foto porno nonnette old porn bambine porno orgie lesbiche porno super orgasmo shemale porn film donne che inculano uomini videos donna matura italiana tromba Ragazze che si leccano la fica video lesbo gratis pamela neri video donne puttane nude video orgasmi forti gratis vidio porno fica tanto pelose vecchia tettona nel divano prendiporno moglie che scopa davanti il marito filme porono prostituta nera video porno docia film porno a due 18 enni italiani porno video milf lesbiche che squirtano michelle hunziker film erotici videor iutub mamma porno porno sul gabinetto video porno amatoriali spagnoli video gratis casalinghe anal Video porno.ro gratis da vedere foto porno mamme sex a governante a fare i pompini festa hard video porno figlio che scopa con la mamma video porno italiano mamma con figlio sperma sul culo milf vodeo porno gay film gratis di negre google ragazze calde video porno italiano ca letto con mamma video porn italiani pomipini calze arete piedi porno porno donna umiliata film porno bizzarri video di donne nude a cavallo sesso casuale porno video di mamme che scopano il figlio figlio ricco scopa la madre cazzi neri porno gratuito video sesso pianto video porno italiano 3gp gratis sex porno mamma e figmio madre e fglia bevono sborra mochelle unziker porno migliori video porno italiani pompini teen italiane bocche piene di sperma video porno gratis su you tube ambra pompino porno grande nero video porno prostitute su strada italiano rasatura e clistere sexi video film foto giovani figa pelosa culo tette figa

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
Il custode del parcheggio
il custode al mare Una primavera Io e mio marito, siamo andati una settimana in vacanza al mare, abbiamo affittato un appartamentino in un residence. Era già notte quando siamo arrivati con l'auto davanti alla guardiola del custode, con la sbarra chiusa e un cartello con scritto "parcheggio completo", il gabbiotto era illuminato ma non si vedeva nessuno, mio marito scende dall'auto e va a guadare vedendo un posto proprio li accanto alla guardiola, un uomo sulla cinquantina arriva, ha una torcia in mano, si avvicina e senza neanche degnarci di molta attenzione illumina il cartello per farci
Sesso in confessionale
Erano le cinque di pomeriggio, Gianni stava giocando con i suoi amici al pallone, lui era il portiere. L'attaccante della squadra avversaria scarta l'ultimo difensore, è di fronte all'ultimo difensore, Gianni doveva fare subito qualcosa, di s**tto corse verso di lui, ma l'attaccante lo scartò con disinvoltura e a porta sguarnita era pronto per il goal che avrebbe di sicuro cambiato l'esito della partita. Gianni non si perse d'animo e tentò l'impossibile per togliergli la palla che stava calciando, Si buttò su di lui come solo i giocatori di rugby sanno fare ma invece di puntare alla palla affe
MIA SUOCERA: FINALMENTE LA VEDO NUDA MENTRE SI FA
In questi giorni una fantasia che avevo ormai da tempo ha iniziato a entrare prepotentemente nella mia mente che a volte non mi faceva dormire ed è praticamente quello di spiare mia suocera, magari facendole delle foto. Bè ieri pomeriggio visto che non ero andato a lavorare mia moglie mi chiese se volevamo andare a farci il caffè dai miei suoceri che ora vivono da soli in una bella villetta, così siamo andati ,già il sangue iniziò a rimescolarsi nelle vene, potevo ammirare il bel fisico di mia suocera in più avevo voglia di farle delle foto ma non immaginavo quanto potesse succedere da a lì a
Io e M... 04
Oscar abitava nei pressi di Piazza degli Artisti; quando scesi della limousine ebbi non poche difficoltà a raggiungere il portone dell'edificio. Quelle palline mi davano un piacevole tormento; un passo più lungo e le sentivo s**tenarsi nel retto. Mi girai verso Armando e lo salutai con il cenno di una mano e lui fece lo stesso. Una volta dentro chiamai l'ascensore; Armando mi aveva detto che Oscar abitava all'ultimo piano. Quando la cabina partì le palline mi diedero l'ennesimo colpo e mi fecero raggiungere un sensazionale orgasmo anale, così intenso che mi accasciai a terra a godermi quella
Lucia 8
Un pomeriggio sono uscito con Lucia per far compere, prima di uscire le avevo fatto mettere un bel paio di collant rossi con il rinforzo sulla punta e sul tallone, sopra un abito color panna con gonna plissettata fino alle ginocchia, smanicato a girocollo, naturalmente niente mutande né reggiseno. Siamo andati in un grande magazzino dove si compra con poco, anche abiti usati o fuori moda; una volta entrati ci siamo diretti nel reparto scarpe e mi sono messo a cercare qualcosa di sfizioso, Lucia si sedette su una poltroncina aspettando di provare le scarpe che sceglievo. Ero andato lì perché s
Sesso e numeri pt.2
Riaccompagnammo le due ragazze sotto casa di S., io e G. dovemmo aspettare un buon quarto d'ora mentre il mio amico e ed S. si scambiassero gli ultimi baci appassionati. G. ed io ci scambiammo i numeri di telefono mentre prendevamo bonariamente in giro i due piccioncini poco distanti da noi. Oltre ad essere uno spettacolo per gli occhi era anche molto simpatica. Romeo e Giulietta finalmente portarono a termine le loro smancerie e potemmo cosi salutare le due ragazze. Saranno state le due birre e le risatine sulla coppia di romanticoni, ma nel momento di salutare G. mi sentii in diritto, dopo a
Vecchio puttanone tunisino
Quando avevo 18 anni e mi iscrissi all'Università, trasferendomi a Catania, andai a stare nella casa in affitto di mio cugino ventiquattrenne e laureando, proprio il figlio di quella zia popputa che era il mio segreto e peccaminoso desiderio erotico. Nonostante l'età non avevo molte esperienze, e la vita universitaria con mio cugino e i suoi amici costituiva il primo momento di libertà dopo una adolescenza provinciale e molto casalinga. I compagni di casa erano mio cugino e due altri ragazzi più grandi di me che uscivano la sera e mi adottarono quasi come una mascotte. Così appresi che avevan
La mia calda vicina. Parte 1
Questa storia è accaduta tre anni fa quando avevo 19 anni. In quel periodo non avevo una ragazza poiché avevo appena concluso una storia. Nei pomeriggi estivi quando non avevo voglia di andare al mare passavo il tempo a masturbarmi davanti a masturbarmi davanti al pc guardando porno. Abito in una zona residenziale dove i blocchi degli appartamenti si trovano uno di fronte all'altro così ero costretto ogni volta a chiudere le tende della camera per non essere visto. Un pomeriggio più afoso del solito lasciai la finestra e le tende aperte per arieggiare la stanza, ma preso da un impulso irrefre
Il Ragazzino e la signora
Sandra, io e il ragazzino La cosa più difficile fu trovare una rivista porno che avesse in copertina e ben visibile una donna nuda il cui corpo somigliasse a quello di Sandra. Sandra è mia moglie. Ha passato la sessantina ma ne dimostra al massimo 45: pelle bianca, soda e liscia, seni abbondanti ma ancora ben sodi. Cosce lunghe e tornite. Una fica così paffuta che d'estate al mare la copre con un giornale poggiato sul ventre perchè non si veda la montagnola gonfia. Mi aveva sempre fatto eccitare poi quella foresta scura di peli che ricoprono quel delizioso montarozzo. Un triangolo scur
Vacanza particolare.
La mia storia di cornuto è piuttosto banale ed accade in vacanza, in un villaggio turistico sul mare. Molti dei frequentatori, come me e mia moglie, tornano lì ogni anno, il mare è bello, la vita è tranquilla e non costa molto. Sissi, mia moglie, quell'anno invito sua sorella Rosy e suo marito a passare le vacanze con noi. Mia cognata rosy vuole sempre andare a ballare, Rosy e Sissi fisicamente si somigliano, ed hanno entrambe un bel fisico asciutto con un culo da urlo, lunghe gambe ben tornite ed un viso da fata turkina Sissi e da sporcacciona Rosi. Quest'estate mia cognata Rosy indossava u
Io e la mia
Con il solito gruppo di amici abbiamo deciso di organizzare una serata al lago, con fiumi di birra, vino e tanto divertimento. Visto il tempo caldo e stupendo previsto, decidiamo di trovarci già nel primo pomeriggio. Non ci vuole molto che i primi litri di birra vengono scolati. Poco prima di cena ricevo un messaggio dalla mia sorellina P. (lei ha qualche anno meno di me. Io la chiamo sorellina, ma in realtà non è la mia sorella naturale) che si lamenta che non sono passato a salutarla prima di trovarmi con gli amici ed andare al lago. Io le rispondo che se non scrive mai non posso mica imma
CHE TROIA
Ciao a tutti quello che vistoper raccontare mi e successo a me personalmente circa 3 mesi fa. Mia suocera,una donna di 45 anni ben messa fisicamente con curve da far girare la testa un seno splendido 5 misura dure come il marmo,soffriva di un dolore sotto l'ombelico dopo vari giorni passati dolorante decidemmo di fare qualche visita per capire un po cos'era,vai da uno specialista e diceva una cosa vai da un'altro e ne diceva un'altra non si sapeva cosa fare.Una sera parlandoin casa di questo doloretto mia suocera volle che io,studente in medicina ma non medico,potessi visitarla alchè io con m
La Nuova Collega
La mia era a tutti gli effetti una posizione dominante. Sul lavoro ero il suo diretto superiore e da quell'altezza, Lei era seduta, io in piedi, da dietro lo schienale della sua sedia, potevo vedere tutto. La sua camicetta leggermente aperta, lasciava intravedere i suoi seni, la parte alta delle sue tette. Erano belle grosse, ma non troppo, quel tanto grandi che si riusciva a vedere il solco tra le due. Allungando lo sguardo non potevi non notare anche le sue gambe, non portava le calze, con la sua carnagione scura se lo poteva permettere. La gonna corta, che sedendosi si era ritirata ancora d
Il meccanico si scopa la casalinga
Poiché la macchina per la casa in Italia è rotta, la casalinga ha chiamato il riparatore per riparare la macchina. Quando il meccanico torna a casa e ripara la macchina, quando il proprietario si occuperà della casa? può essere fatto? pone domande come Non preoccuparti per l'uomo meccanico, non fare le operazioni necessarie, presto l'hanfendi sarà finito. mi ha detto che era solo un po 'costoso, sarebbe costato circa 500 EURO. La donna da sola non pensava che fosse così costoso e non volesse tanti soldi da suo marito, non c'erano molti soldi a casa. Quando il riparatore ha pensato a come
Viva la rivoluzione
Ciao avete conosciuto le mie storie scritte solo da mio marito, questa volta sarò vicino al tastierista per dare un qualcosa in più alla musica , sono Lucia, pensate di me quello che volete, ma come le pornostar non rinnego quello che sono stata, sono stata sessualmente molto attiva e lui mi ha sempre facilitato le cose. Ciò che segue è la conseguenza di un grosso litigio. Era una bel sabato di inizio estate, ma la al campeggio l'atmosfera non era delle migliori, Francesca convocò un consiglio di guerra, era incazzatissima, : "Ragazze sono stufa di stare qui ... Lea mi ha accusata di volerg
Il locale
Finalmente mi ero decisa, superate le paure e le inibizioni. La strada era buia illuminata fiocamente solo dalle tenui luci del locale.Scesi dalla macchina, mi incamminai con i miei stivali con tacco 12 in quella strada sporca e mal tenuta.Mi ero vestita in modo da non lasciare dubbi: completamente depilata, avevo indossato calze a rete nere stivali al ginocchio minigonna che mi copriva appena il tanga, sopra indossavo un corsetto sempre nero lucido molto stretto che metteva in risalto i miei fianchi e il mio seno (grazie agli ormoni ero arrivata alla II) ,avevo messo un collare con scritto sl
Ricodi
Il vento mulinella la neve. Guardo fuori dalla finestra, stà nevicando da ore. Ricordo il caldo dell'estate, mi manca, sento il freddo attanagliare le mie ossa, anche se sono dentro casa mia. Il ricordo dell'estate scorre nitido nella mia mente. Già, l'ultima estate, mi sembra ieri e invece sono passati già sei mesi. Quest'anno siamo andati in una nota località della Riviera, quelle con tanti ombrelloni tutti allineati e con tanta gente, mia moglie lo desiderava tanto che ho finito per accontentarla. Lei ha la pelle molto delicata, di solito andiamo al mare la mattina presto, verso le otto, po
Io e mia cugina
Ho sempre desiderato scoparmi mia cugina M. Lo desideravo da quando ero adolescente, da quando ho iniziato a farmi le seghe e tante volte mi sono fatto dei gran segoni e delle belle sborrate pensando a mia cugina. Ho sempre desiderato toccare quelle sue belle tettine, succhiarle i capezzoli, toccarle quel suo bel culo rotondo e leccarle la fica. Pensando a lei ho passato davvero dei bei momenti. E ancora oggi, a distanza di anni, mi capita di ripensare alle uniche due volte in cui abbiamo fatto sesso e puntualmente il cazzo mi si fa duro e mi faccio una bella sega desiderando che ci sia
Trasformazione seconda parte
Mi avvicino alla panca, mi guardo nello specchio posizionato di fronte, vestito come una puttana da quattro soldi, una vacca grassa per porci bavosi. "Forza, appoggia le ginocchia e i polsi dove ci sono le cinghie, inizia la trasformazione, potrai godertela allo specchio". Eseguo l'ordine, mi posiziono sulla panca, Vanessa mi blocca gambe e polsi con le cinghie, non posso muovermi, poi mi si avvicina con un anello di gomma, me lo mette in bocca e lo assicura con la cinghia alla nuca. "Come va vacca?" "Hene signore." "Ricorda, potrai interrompere tutto dicendo mollo! A quel punto potrai andarte
Bagno al mare con lo zio.
Eravamo usciti per fare colazione seduti al bar della piazzetta del paese. Non avevo indossato il costume da bagno, non avevo voglia di andare al mare. Solo voglia di rilassarmi lontana dalla calca delle spiagge salentine. Una colazione allegra e spensierata. Mi piaceva stare con lo zio. "Ma non vai al mare oggi Laura"? Aveva chiesto lo zio. "Non lo so, non credo. Ma perché me lo chiedi"? "Ho notato che non indossi il costume"! "Ma dai zio, ma dove guardi"! Poi scherzando "ma le ho messe le mutandine"? Nel dire questo avevo leggermente alzato la gonnellina in jeans mostrando meglio le
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso