Commenti recenti

Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------

Etichette

vecchia nonna scopata video gratis megasesso con ragazze giovani scopate in piscina Spiagge Nudismo Isola D Elba E Come Ti Comporti Eccitato porno teen ragazze timadas sborra in bocca alla mamma pornofiga pelosa porno cinquant scopate amatoriali italia grandi clittoridi che sborrano gratis sessoin autobus ideo porni con la fica piccola barboni scopando video foto milf pprno mega sesso succhiare latte orgasmo clitoride video Video deglutizione cum i video di bellucci maria porno avventure italia video film gratuiti un cazzo che sborra dentro la figa porno gratis con donne vechie porno pizza bocchini porbo pelose video amatoriale lo prende nel culo porno victoria silvstedt gratis porcone da scopare anzisne porno gratis lesbiche giocano con piedi amatoriali fatti in casa italiani deeptroat estremo video parlati in italiano porno porno italiano traduzione in italiano in hd vero video gratis amatiriale di milf che scopa sborra seno piccolo giovani ragazze che si masturbano sotto al tavolo.com pompino estremo fino all'ugola estremo ragazze che trovano cazzi dai buchi porno casalinga sola pompinara video gratis sonia eyes porno enormi tette nere video scopare a praga sesso anale con clistere video milfone ama ita video porno gratis con Pamela neri video porno eccitante lei urla di piacere italiano pornnogratis porno gratis sicuri Lesboracconti Bigtits.photo youporno italiano lesbica con mammelle da latte piscio tette porno ho fatto pompino video porno sesso in strada con prostitute russian teen pompini anale compilation bosco guapponesi mature scopate pompino eccitante video porno fiche che sborrano calze nere porn rachel steele video pompino gay pornototale milano video porno porno cazzo trans asia sborrano il pompino video Video di puttane scopate all aperto su vogliaporno porno vecchi teen video porno moglie italiana con due cazzi francesi in hd video nonne e nipoti porno mamma cucina japonesina fa sega porno gratis pisio italian redhead mature prendi porno mamme di mez eta pompini deepthroat vedere video porno che scopano in macchina video porno gratis scopa moglie e figli video sorelle lesbiche italiane pornomamme troie l'amore amatoriale benedetta parodi che succhia il cazzo video hard di milf che scopano figli videoinculte milly dabbracci video porno porno vecchie con tettone Xnxx Con Romore tradimento moglie giapponese video porno cerco donne mature vedere foto porno pompini festa porno universitaria porno hostess gratis i migliori siti porno amatoriale i piu grrossi clitoridi del mondo mommy porno italiano tuttosesso in italiano erotismo spinto video3gp Signora Sulla Sessantina Ponpino sesso tra un cavallo e una donna porn tube segretaria bionda clitoride grande amatoriali you porn foto mamme pornp

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
Profumo di Dafne da mistress a schiava 4
L'umiliazione di quella sera fu solo la prima tappa di un lungo percorso di schiavitù a cui Profumo di Dafne dovette sottostare che colpiva il suo corpo, ma soprattutto la sua mente.. Master Jack le ordinò di non indossare più le mutandine e per provarlo avrebbe dovuto consegnargliele in modo che le metesse sotto chiave per tutto il periodo della schiavitù. Inoltre doveva presentarsi in ufficio con una minigonna sopra le ginocchia col rischio che un cliente o un fornitore pensasse di avere davanti una cagna o una troia.. Il pensiero di quella mattina mentre percorreva la strada da casa sua a
Amore di mamma e non solo...
Per me è veramente difficile raccontare quanto accadutomi anche perchè sono una donna che non ha potuto studiare ed avendo solo la licenza elementare non sò scrivere bene. Mi sono fatta aiutare da mio figlio Saverio e da mia nuora Anna a scrivere questa mia storia che spero serva a far cadere certi tabù che rovinano la vita a molte persone, purtroppo. E' proprio di mio figlio Saverio comunque che vi devo parlare perchè tutto cominciò da lui, ma andiamo per gradi. Come già detto sopra sono una donna poco istruita e sin da ragazza ho avuto un'educazione molto severa. Abituata a credere in Crist
W la Svizzera
Questa è una storia realmente accaduta che mi è successa un po' di anni fa e siccome è la prima volta che scrivo, chiedo scusa per eventuali errori. Luglio 1990, in Italia ci sono i mondiali di calcio, l'Argentina batte gli Azzurri in semifinale e tutti sono incazzati neri, mentre io sono al settimo cielo perché ho (s)battuto la Svizzera ed è come se avessi vinto la Coppa del Mondo. Ma cominciamo dall'inizio: io e sei miei amici eravamo un gruppetto di ragazzi ventenni che non sfregavano una figa neanche a pagare e quindi dopo che ogni volta facevamo ritorno dai locali notturni, ognuno a casa
PIPPICALZELUNGHE
Ero al supermercato a fare spesa(vivo solo) e chi mi trovo al banco della gastronomia? Una mia ex compagna di scuola -ciap PIPPICALZELUNGHE- la salutai così rendendomi subito conto di aver fatto una bestialità. Era soppranominata così perche era insignificante come aspetto,non brutta, ma vestiva sempre con almeno due taglie in più,non si truccava, insomma non sapeva valorizzare il suo aspetto. Un pò secchiona ma generosa,quante volte ho chiesto il suo aiuto senza mai ricevere un no. Gli chiesi scusa -ciao CHIARA-da quanto tenpo che non ci vediamo? -FILIPPO sono otto anni e vedo che non hai per
Mamma Anna
Come ogni sera prima di addormentarsi Anna faceva il riassunto della giornata, le serviva per riappropriarsi di se stessa, sempre più spesso il suo lavoro la portava ad essere una persona dura e senza remore, sempre più spesso faticava a riconoscersi, quel rito era necessario per poter guardare in faccia suo marito Domenico e Nicolò, il figlio . Quella sera non riusciva a concentrarsi, al mattino l'avevano chiamata da scuola, Nicolò era stato picchiato, lui si rifiutava di dire chi l'avesse aggredito e la cosa la sconvolgeva oltre ogni limite. "Aveva paura? Quali motivazioni potevano aver spi
Umiliata dal branco e abusata
Finalmente un po' di vacanza, il mio compagno possiede una casettina sulla costa romagnola, l'ha ereditata dai genitori, così dopo mille alchimie riesco a combinare di portarci i miei genitori, che non hanno mai digerito la mia relazione con un loro quasi coetaneo. Il clima durante il viaggio è freddo ed imbarazzante, ma una volta sul posto conoscono xxxxx ed iniziano a prendere coscienza del fatto che è davvero un bravo uomo, e che quella sbagliata tra i due sono senza dubbio io, non potrei mai frequentare un mio coetaneo, a parte le pessime esperienze recenti sono veramente una patata bolle
Sofia
Il telefono squillava, era Manuela che mi chiamava per la solita uscita che facevamo periodicamente, risposi: "Ciao Ele, vogliamo farti una proposta che non puoi rifiutare" disse ridendo... "dimmi ... "risposi un po' perplessa. "Questa volta andiamo a rilassarci in un centro benessere..." la interruppi dicendo "non se ne parla, non ho voglia di camminare in costume in mezzo a dei maschi che sbavano al nostro passaggio, sono stufa dai... andate solo voi" risposi in modo scocciato "dai Ele, questo non è il solito centro benessere, saremo solo noi, Antonella ne ha trovato uno molto intimo e riser
Esperienza con bull
Esperienza con bull A tutto avrei pensato ma non a quello che è successo. Il nostro matrimonio non andava bene eravamo in crisi e una coppia nostra amica ci confessa che anche loro avevano avuto un periodo brutto in cui pensarono come noi di separarsi. Poi lei incontro tramite internet un bull cosi disse e d'accordo con il marito iniziarono a frequentarlo e a fare sesso con lui. da allora vivono felici e contenti Io non ero d'accordo, mia moglie invece mi disse proviamo oppure ognuno per la sua strada. Cosi decidemmo o meglio decise di provare. Tramite un sito internet entrammo in con
CHE TROIA
Ciao a tutti quello che vistoper raccontare mi e successo a me personalmente circa 3 mesi fa. Mia suocera,una donna di 45 anni ben messa fisicamente con curve da far girare la testa un seno splendido 5 misura dure come il marmo,soffriva di un dolore sotto l'ombelico dopo vari giorni passati dolorante decidemmo di fare qualche visita per capire un po cos'era,vai da uno specialista e diceva una cosa vai da un'altro e ne diceva un'altra non si sapeva cosa fare.Una sera parlandoin casa di questo doloretto mia suocera volle che io,studente in medicina ma non medico,potessi visitarla alchè io con m
Dalla ragazza del doposcuola e non solo... (Parte
Nella prima parte vi ho lasciato con un piccolo dubbio chi sarà mai ad aver aperto quella porta ed averci beccato nel meglio del sesso? Ecco chi è. Al apertura della porta ci fermammo di botto ed ecco che vidimo entrare......... LA MADRE. Sua madre è una signora sui 45 anni ma nonostante un pò le forme formose non era per nulla male anzi una bella donna matura. Alla sua comparsa rimanemmo paralizzati e lo stesso anche la signora vedendo sua figlia scopare con me (poi nei messaggi privati se volete vi dirò perchè c'era ancor di più da rimanere sorpresi), ma la figlia gli fece una proposta indec
I segreti di Monteforte Capitolo 1
La versione di Ezio Mi chiamo Ezio Bruni. Mio padre, il grande dottor Andrea Bruni, trascinò me e mia sorella Delia a Monteforte quasi 4 mesi fa. Ho 18 anni e sono capace di prendermi cura di me, io mi sarei trasferito in una grande città se non fosse per il fatto che mio padre sarebbe incasinato ad allevare mia sorella minore. Quindi sono in questa piccola città noiosa. Le cose sembrano andare anche peggio qui, c'è una ragazza, Anna Ardi, che io penso sia piuttosto graziosa e con cui mi piacerebbe uscire, ma lei è innamorata del suo vecchio amico, Cristiano . E suo fratello Ben è il secchio
Tre giorni da Sandra -italy by SandraTransgender-
Tre giorni da sola, tre giorni da vivere completamente da Sandra. Rientro a casa da lavoro, una bella doccia poi in camera apro l'armadio ecco le mie cose,un body nero con reggicalze, . Mi faccio scivolare l'accappatoio dalle spalle e comincio ad infilarmi il body lentamente godendomi quell'operazione. Indossatolo mi guardo allo specchio compiaciuto, mi fascia stupendamente. Il pene me lo sono passato tra le gambe e il body lo trattiene benissimo non si vede nulla, davanti sono completamente piatto. Con calma scelgo con cura le calze. Le infilo lentamente stando seduto sul letto. Le allaccio
La mia calda vicina. Parte 1
Questa storia è accaduta tre anni fa quando avevo 19 anni. In quel periodo non avevo una ragazza poiché avevo appena concluso una storia. Nei pomeriggi estivi quando non avevo voglia di andare al mare passavo il tempo a masturbarmi davanti a masturbarmi davanti al pc guardando porno. Abito in una zona residenziale dove i blocchi degli appartamenti si trovano uno di fronte all'altro così ero costretto ogni volta a chiudere le tende della camera per non essere visto. Un pomeriggio più afoso del solito lasciai la finestra e le tende aperte per arieggiare la stanza, ma preso da un impulso irrefre
La Puttana -Prima Parte-
Sono tornato, ho avuto un po' di problemi con il computer, in più da qualche tempo mi sono lasciato con Cecilia, la Milf di cui vi parlavo in alcuni miei racconti. Confesso che negli ultimi tempi non ho battuto tanti chiodi e che sono rimasto senza scopare per quasi due mesi... un eternità per me!!! E allora come altri, mi sono dovuto arrangiare, e mi sono buttato alla ricerca di una puttana grazie al pc di un amico. Ogni annuncio però aveva sempre la solita scritta: "solo italiani", oppure, "NO STRANIERI", ero un po' triste e anche incazzato, avrei avuto voglia di mostrare a quelle z
Il commesso del negozio i scarpe
E' estate e dopo aver fatto tutta la mattina varie commissioni mi dirigo nel negozio di scarpe di fiducia . Arrivo verso le 12.50 quasi ora di chiusura . Entro e mi accoglie un nuovo commesso . E' un ragazzo di circa 25 anni , moro alto , un bel ragazzo molto cordiale . Mi scuso per l'orario e gli chiedo se vuole che ripasso un altro giorno , ma lui gentilmente mi invita a rimanere dicendomi - No signora faccia pura , un cliente è sempre un cliente .... così inizio a guardare un po di scarpe . Lui verso le 13 mi dice - Signora le dispiace se intanto chiudo , sa almeno non entra più nessu
Mio cugino Luca
Mio Cugino Luca Versione al femminile di "Mia Cugina Lucia" (parte 1) Ogni estate da quando ero piccola, per un periodo di circa due mesi, dalla fine delle scuole sino alla prima decina di giorni del mese di agosto, la nostra famiglia si allargava poiché il mio cuginetto Luca veniva a vivere praticamente con noi. I suoi genitori lavoravano entrambi e rincasavano tardi la sera. Mia madre disse quindi a loro di lasciare con noi Luca per non farlo annoiare a casa con qualche baby-sitter. Noi in famiglia eravamo in quattro, mamma, papà, mio fratello maggiore Giorgio ed io, Lucia. Quando e
Marina di Vecchiano (Toscana)
Il mio amico in chat mi racconta di cosa succede a Marina di Vecchiano la notte e io tutta eccitata dai suoi racconti gli chiedo se una sera mi ci avrebbe portata, così fissiamo per giovedì. Sono super-sexy, con guêpière, calze autoreggenti, perizoma mini, metto un maglioncino leggero che si possa facilmente sfilare e la giacca e mi incammino all'appuntamento col mio amico. In autostrada mi fermo alla solita area di sosta per vedere com'è, ci trovo molti camion e molte auto, ricevo avances da tre camionisti, ma non sono interessanti, quindi, scesa dall'auto, faccio due passi nei boschetti
Una sera d' estate ( anna ed neri )
Era una sera della seconda metà di agosto, in città faceva caldo e non avevamo voglia di cenare, verso le 23 insieme ad un po' di fame ci è venuta anche un'altra voglia...perchè non metterla in pratica? decidiamo di andare in una pizzeria a Torino frequentata anche da ragazzi di colore ( per chi conosce Torino sa quale è la zona ) fa caldo e lei si veste poco...un vestitino blu leggero tanto da lasciare intravedere i capezzoli ed il tanga; non c'e molta gente in giro e parcheggiamo praticamente davanti al locale, ci sediamo ed ordiniamo dello chardonnay freddo e cominciamo a guardarci attorno,
La crociera di Senior 01
Finalmente la nave salpò dal porto di Savona per quella benedetta crociera che facevamo per festeggiare i 20 anni di matrimonio. Avevamo una bella cabina esterna, molto confortevole. Il primo giorno volò via tra bagagli da sistemare, saluto del capitano e spiegazioni circa la vita a bordo. In tarda serata, stanchi ci ritirammo a riposare. La mattina successiva fu dedicata ad una visita organizzata a Barcellona,mentre il pomeriggio preferimmo recarci in piscina. Proprio vicino a noi c'erano i nostri vicini di cabina. Soliti convenevoli e poi ognuno per i fatti suoi a fare una bella nuotata e
Mia madre e i muratori. Prologo
Ahimè la storia che vado a raccontare purtroppo è veritiera. Sono Enrico un ragazzo statunitense emigrato in Italia dieci anni fa. Mio padre, Frank , era un ricercatore americano, che durante un soggiorno in Italia, presso una famosa università, conobbe mia madre Paola. Dopo essersi follemente innamorati l'uno dell'altra, decisero di partire insieme per gli Stati Uniti e dopo un anno ebbero il loro primo ed unico figlio. Sfortunatamente mio padre è venuto a mancare undici anni fa a causa di una male incurabile. Mio madre, trafitta dal dolore, decise di abbandonare il suo sogno americano e di
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso