Deprecated: mysql_connect(): The mysql extension is deprecated and will be removed in the future: use mysqli or PDO instead in /home/itali/public_html/baglan.php on line 14

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /home/itali/public_html/f.php on line 20
seduce timida Racconti Sesso SEDUCE TÝMÝDA

Commenti recenti

Porno donna siriana
fabio42 sexy ragazzo notte foga voglio sesso grupp
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------

Etichette

film porno gratis di angela fratelli italiani soli in casa scopano porno italiano mia zia mi fa leccare le tette sborate sul seno www.megasesso nipponica matura sesso con ragazzo sex arabo gratis mamme e figlie porche video donne si leccano i piedi porno gratis da cellulare lecca puzza di piedi porn cazzo di cavallo nel culo di donna videopornlo riprese di nascoste belle donne vecchio masturba capezzoli strusciano le fighe yiu porn italino gratis donne vietnamese casalinghe porno gratis filmporno madre e figlio sesso a carnevle video gratis cugini sesso video italiano porno figa pelosa e tatuata Free-ragazze-si-scopano-tra-loro-su-una-barca-3-001-001. film amatoriale italiano donne 50 con tette grandi porno doppia penetrazione donne mature anal fist italiano porno star vanessa sardi video porno gratis ita belen rodriguez Scopata In Calze Nere Sborra In Faccia anal barbara dursi porno 80enni mamme italiane che masturbano i figli video ITALIANI GRATIS italiani gay porno foto pirno di cazzi in fica gratis ipu porn vecchi uomo sesso porno leccami porno fighe aperte di pornostar italiane pompini cum compilation Porno dolci foto free prendiporno prova a fare un pompino Porno con vecchi porno mamme tettone enormi Porno mandingo scopa donna piccola e magra video porno italiani milf con negri brunette milf palestra xxx xxx mega sex pompini pizza porho donne grasse creampie yuporm collant porno glory hole italiano foto gratis pornostar tette e trans la piu bella fica in bideo amatoriale gratis video di donne nude mature porno mature italiane che sborrano porno film in autobus figa brasiliana rasata casalinga mega sborrate video video erotici rumeni gratis video porno italiano hd scambisti video porno di segretarie eyes porno lesbo Scopata dai ladri di notte video porno vecchi e giovani magre madri giap inculate scopata da sporchi vecchi austin taylor video hard gratis donne nude porno film jessica jaymes cazzonero video hard scopando la ragazza del mio amico le meglio sborrate in bocca video hard casalinghi mammechescopano gratis donlowd porn video cavalcata lesbo dildo porno di meno 18 anni seno nudo amatoriale cassino porno sesso e tette video suocera amatoriali compilescion di sborrate nella figa porno italiano mamme cinesi prendiporno youpornoita fighr nude porno.sverginamento in spiagia video donne mature xxx sesso gratis con giapponese porno gratis compilation pompini d'autore video porno milf creampie in fica figlio e mama sedotto pornos donne scopono animale noiporno gratis ita culi babes sfondati porno over50 video donne mature porno gratis sesso matureamatoriali video teen porche gratis

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
I miei sue zii (Capitolo 1)
Eravamo solo mia madre ed io, mio padre era morto, ma zio Giovanni chiamava per vederci almeno una volta la settimana e se mia mamma era sempre contenta di vederlo anch'io lo ero per come lui mostrava un interesse in quello che facevo e spesso rimarcava a mia mamma come stavo crescendo e che bravo ragazzo ero . I miei primi esperimenti con zio Giovanni furono quando mi chiese di aiutarlo un sabato mattina in un bar, lui ne era il direttore e voleva dell'aiuto per apprendere dei quadri al muro. Mia mamma acconsentì ed io ero felice perché avrebbe voluto dire stare con lui tutta la mattina e
LA FESTA DELLA ZIA
Natale, tutti invitati dalla zia meridionale a pranzo... Quanti parenti, cugine, cugini, zii e zie...e si sa, natale è una specie di sfilata di moda. Mia sorella, la solita maiala con vestitino rosso aderente a mezza coscia, manica lunga, legghings neri e tacco 15 rosso. Varie zie in vestito, stivali, calze, e io che non stavo più nei pantaloni vedendo la zia meridionale indossare delle ballerine argentate, collant color pelle, gonne al ginocchio beige con camicetta in raso bianca. Essendo lei la cuoca, spesso si alzava da tavola e io la seguivo con le sguardo, mi si induriva solo all' id
SONO ASSOLUTAMENTE NESSUNO
molte volte mi trovo a letto con donne che nemmeno conosco e che in realta non voglio conoscere......e un mio modo di fare ma non riesco a stare troppo tempo con una persona soprattutto se si tratta di una donna..sarà che non ho trovato quella giusta???nei periodi invece di astinenza sessuale,insomma quando mi masturbo la mia fantasia e sempre la stessa...essere una donna.mi eccitano i vestiti sexy le calze a rete e per non perlare dei tacchi a spillo rigorosamente alti!ma non solo immagino di farmi scopare!il mio grande interesse e nel provare a fare un pompino per prima cosa..la sensazione c
L'onore
"Gli uomini hanno per natura più paura della verità che della morte" Kierkegaard 1 - Facibuk? - la signora Silvana rise, con la solita genuinità - Nooo! Nun fa pe' mia! Sono cose per voi, che siete giovani! - - Ma perchè, voi non siete giovane? - la apostrofò Daniela. La ragazza, sedeva sempre vicino a Giuseppe, il primo figlio di Silvana, e lei, lo aveva notato. Una sola cosa si era imposta nella sua vita e non transigeva, anzi, spesso si era scontrata col marito su questo: non sarebbe mai intervenuta sulle scelte dei figli. Erano bravi ragazzi, ringraziando iddio? Erano inte
AUTOBUS PARTE FINALE
"D'accordo, lo chiamo subito ma mentre parlo con lui mettimelo dietro, sarà come se mi stesse montando lui, è da stamattina che non sogno altro che essere ingroppata da lui"; e si pose a quattro zampe sul bordo del letto. Non mi feci pregare, le diedi due colpi nella fica per lubrificare ancor di più il cazzo e poi con un colpo deciso glielo feci scivolare tra le chiappe. "Pronto, Ludovico?" "Si, chi parla?". "Sono Gioia, la signora dell'autobus di stamattina, ti ricordi?". "E come potrei averti dimenticato, non ho fatto altro che sperare che mi telefonassi, è bellissimo, questa telefonat
La prima volta di mia moglie parte 2....
Di ritorno a casa dopo quella serata tra amici eravamo tutte e due su di giri, pensavo a tutto quello che era successo lo stesso era per mia moglie Rachele. Lei era in camera che si stava preparando per la notte io entrai e vidi il suo corpo nudo, con quelle curve che avrebbero attirato lo sguardo di qualsiasi uomo, mi avvicinai a lei e incominciai a toccarle il seno..... Mi veniva quasi naturale insultarla cosa che prima non avrei fatto mai... TI PIACE TROIA...!! Lei si lasciava toccare e si appoggiava nei miei pantaloni, ero eccitato sentivo il mio pene che voleva la sua bocca. Le sfiorai
Mia madre gran pompinara
A quei tempi ero sempre triste, perché nonostante fossi un ragazzo carino e simpatico, nessuna ragazza sembrava essere interessata a me, e nemmeno io sembravo aver alcun interesse per le ragazze. Avevo 14 anni suonati e qualche ragazza, nulla di serio, ma soprattutto non avevo ancora fatto l'amore; se lo avessero saputo gli amici, chissà che figura! Non passava giornata, che sentissi il bisogno di sfogare i miei istinti, avevo sempre voglia di scopare, avevo tante videocassette hard, giornali porno e passavo intere giornate a fantasticare. La mattina andavo a lavorare a turno dalle 6.00 alle
La bagnina
Avevo salutato Anna, lei doveva rientrare al lavoro al suo chiringuito. Eravamo solo a metà pomeriggio ed io ero abbastanza stanca. Mi ero alzata alle cinque del mattino per accompagnare Raul in stazione, poi mattinata in centro, poi con Anna. Ero indecisa tra andare ad rilassarmi in spiaggia o tornare in hotel. Avevo optato per quest'ultima opzione. In spiaggia magari ci sarebbe stata Giulia. In quel momento avevo preferito non incontrarla. Tornata in hotel ero crollata appena avevo toccato il letto. Al risveglio dopo un paio d'ore, verso le sette avevo voglia di scaricare la tensio
Festa della Donna
La nostra amica Barbara voleva festeggiare 8 marzo con alcune sue amiche, Anna ,Paola, Renata e Monica presso il night club di un suo caro amico dove ci sarebbe stato uno spettacolo di strip maschile per sole donne,e poi dopo la mezzanotte io e gli altri mariti avremmo potuto raggiungerle e avremmo fatto follie fino all'alba e mi aveva domandato se Laura era disposta ad andare con loro, io ho fatto presente a Barbara che avrei aderito molto volentieri alla sua proposta ma Laura come lei ben sapeva aveva frequentatole scuole dalle suore e le avevano inculcato delle idee assurde per quanto ri
GRAN BEL PASTICCIO -p5-
Ma l'insistenza e la violenza con la quale lavorava alla bocca di Giulia la costrinse a cedere e fece sparire fra le labbra quell'arnese non grande ma comunque di rispettabili dimensioni. Il bruto intanto aveva divaricato le gambe che si erano imperlinate di sudore dallo sforzo di respingere gli attacchi e con fatica cercava di infilarlo in quello stretto passaggio fra le labbra umettate di dolce nettare. Un urlo soffocato e il respiro affannoso di Giulia le fecero stringere i denti, ben affilati, su quel pene che le ostruiva la bocca. Strinse così tanto che un rivolo di sangue comincio ad us
La mia passione per le BBW
Fin da quando ero un bambino sono stato sempre attratto dalle donne bene in carne, le cosidette BBW. Forse il motivo è dovuto al fatto che la mia dolce tata lo era mentre la mia matrigna era invece magra come un grissino, o forse perchè la prima donna che ho visto nuda era la mamma di un mio amichetto ed anch'essa era "enorme" agli occhi di un bambino di sei anni. Sia ben chiaro non è che mi ha m*****ato o altro perchè l'ho vista di sfuggita a casa sua mentre si toglieva il costume forse dimentica del fatto che io ero stato invitato dal mio amichetto per giocare. le ipotesi possono essere mol
Era il mese di giugno...accadono fatti nuovi
Agosto passò in fretta i primi di settembre ero tornato a casa e di notte spesso ripensavo a quella sera, mi tornava il desiderio e la voglia di riprovare quelle sensazioni che avevo creduto di dominare di sopire e dimenticare mentre, mi accorgevo, erano rimaste li, dentro di me in attesa di esplodere e adesso chiedevano con forza di essere soddisfatte. Il giorno dopo decisi che sarei tornato alle giostre, dove quella sera cominciò tutto. Non avevo piani precisi ma i miei amici una volta mi dissero che i vialetti limitrofi alle giostre, erano frequentati da uomini in cerca di ragazzi. At
Anniversario-la sorpresa
Micetta - gli dissi dopo aver fatto all'amore-è un pò di tempo che ti trovo cambiata, sei più nervosa del solito, anche quando facciamo l'amore mi sembri meno presente, cosa ti sta succedendo?--niente-rispose-forse il lavoro lo stress non so--non penserai per caso a qualcun altro--ma figurati , a me basti tu, non come te che con la scusa degli amici ogni tanto mi incorni--ma cosa dici, ti sono fedele-- stai zitto ho le prove ma sopporto perchè ti amo , e poi ti dico la verità quando rifacciamo l'amore, dopo che sei stato con un altra sei più focoso e mi fai volare alto, ma adesso dormiamo, son
Mio e Maku
Mio e Maku sono due amiche, fin da piccole il loro rapporto è strettissimo, si confidano ogni cosa della loro vita e quasi sempre l'una completa l'altra.. Mio è una ragazza molto timida, riservata, matura ma vuole un gran bene a maku.. Maku è una ragazza allegra, sempre alla ricerca di nuove avventure, è lei che trascina Mio alla scoperta del mondo, immatura, come gia detto si completano. sara maku che scoprirà in una festa per gioco, quando bacerà la sua amica mio, di provare qualcosa di piu, di una semplice amicizia, ma non ne terrà conto, e sarà ancora maku a scoppiare di gelosia e in segu
Una scuola fuori dall'ordinario ( St.Madeline
-ma perché devo per forza passare un anno in questa scuola? Sophie guardò il padre che stava guidando la macchina di famiglia lungo la campagna -tesoro, é per il tuo bene; se non avessi accidentalmente rovesciato il punch addosso alla tua amica Christine durante il ballo di fine anno, non dovresti ripetere l anno e di conseguenza la tua iscrizione all università é rimandata e frequentando questa scuola, potrai avere ulteriori crediti La ragazza si rannicchiò sul sedile e ripensó alla serata in cui tutto si era rovinato; prima aveva tutto quello che una ragazza poteva desiderare : popolarità
Emme 2
Scopare ? E chi ci riesce, pensai, dopo quello che mi hai fatto. "Non ti preoccupare, ci riuscirai benissimo!" mi disse, quasi leggendomi nel pensiero. "Adesso dammi un po' di coccole, che ho freddo". Prese la mia camicia finita chissà dove e se la tirò addosso. Nuda lei, nudo io, stretti stretti nel sedile reclinato della macchina. Mi baciò, prima lentamente, poi appassionatamente, con la sua lingua che guizzava contro la mia. Risposi al bacio, percependo un leggero sapore acre. "Stai leccando quel che rimane della tua sborra, tesoro, non a tutti gli uomini piace". Era naturale e perversa nel
Io E. ed R.
L'università è bella per tanti motivi, uno tra questi, il più importante, sono le sane scopate che si fanno. A quel tempo frequentavo una università in Toscano dove poi mi laureai. Stavo con una ragazza di nome E. era una bella troia,ben fatta, con un bel culetto tondo e due tette piccole ma toste.era fantastica nel fare i pompini e amava farsi sborrare ovunque. per me era uno spasso scopare con lei. mi mancava un pò farle il culo ma il suo essere troia compensava questa mancanza. un fine settimana di metà ottobre ero a casa sua. era un sabato mattina, uno di quei sabati grigi che ti fanno
Festa di nozze
Sara aveva molto molto caldo. Non si capacitava che qualcuno avesse organizzato un matrimomio proprio il 3 luglio. In piena estate! Almeno gli sposi avrebbero dovuto celebrarlo al pomeriggio. Per decenza! No, invece. Un classico matrimonio celebrato alle 10.00 e con pranzo infinito a partire dalle 13.00. Un vero suicidio: come lessare 150 invitati in una saletta in cui l'unico refrigerio era dato da una decina di ventilatori che timidamente muovevano l'afosità dell'aria. Sara guardò Ruggero, suo marito. Le venne da ridere. Era un uomo eroico. Vestiva elegantemente giacca e cravatta, sebbene im
Un compito impegnativo        -parte4-
"Finalmente un po' di frescura!" - commentai dalla sala accorgendomi che stava iniziando a imbrunire; Sonia si trovava davanti alla porta del frigorifero aperta e v'indugiava per cercare qualcosa da mettere sotto i denti, sicuramente doveva recuperare le energie dopo le fatiche precedenti. La guardavo di spalle e rimanevo estasiato dalla sua prorompente bellezza: aveva caviglie sottili e delicate adornate sul lato destro da un braccialetto elastico e sul sinistro da un tribale nero opaco. Gambe affusolate con polpacci allenati, proporzionati alla sua esile figura; la sua pelle era liscia e v
Storie in famiglia 4
È intenta a sbottonare la camicia di suo figlio e con la coda dell'occhio vede la suocera allontanarsi insieme al nipote in direzione della stanza da letto. Cosa avrebbero fatto i due una volta chiusosi dentro è facilmente immaginabile ma a lei non interessa. Importa, invece, quello che si accinge a fare lei. Avrebbe amato Erick. Di li a qualche minuto suo figlio l'avrebbe posseduta. Il solo pensarlo la eccita al punto da farla bagnare fra le cosce. La camicia è completamente sbottonata. Gliela fa sfilare. Il torace nudo del ragazzo e ben visibile. È liscio. Non vi è ombra di peli. Lei lo acca
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso