Commenti recenti

Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------

Etichette

scopa la madre dell amico megasesso foto ragazze prendono due cazzi video porno x celulali e' troppo grande per il mio culo porno teen sborrate nella topa Video porno porta italiana amatoriale girato in ufficio il porno italiano piu bello video le rosse che pompini trova video amatoriali di grande sito porno 3gp scopata al bar video porno di ragazze k riempiono il bicchiere di sbora...gratis pompini prostitite pompino grande vidio porno gratis a casa youporno italiano amatoriale video intimo sesso gratuito voglioporno in una camera d albergo trans giovanni punot xnxx porno in hd con neri teen penetrata porno pompino a cazzo nero piccolo La Zia Chinata A Fare Le Pulizie Mi Fa Vedere La Figa pompino della vicina di casa italiana Racconti Signora Bevitrice Sperma Dal Bicchiere porno blasy video foto de porno dona mamma fammi venire come vedere video porno gratis su cellulare tanti cazzi duri x fanciulle milly d'abbraccio freeporno porno amatoriale brunetta filmpornomature Cazzi neri trans vidio porno casalinghe porche video porno lesbo mamma e figlia tedesche gratis siti con gratis video hard hd teen sborrata yuporn violenze Porno video di vecchi, di porci foto porno ragazze seghe porno gratis violetate porno gratis guardo mia moglie scopare vogliopornocompilation sborrate in figa video gratis sesso innocente donne che pisciano in bella mostra download porno gtstis video sega piedi collant video porno casalinghe mature mrga seso donne con giovane porno scopate in palestra video ita voglio il porno.com Telecamera nascosta porno a scuola sesso gratuito anziani belledonne arrapate video sesso di gruppo sesso casalinca mamma video di donne che si fanno trombaregcf prendiporno con cazzo piu grande del mondo la vanno a trovare 5cazzi neri animale xnxx vidio porno mamma e figlio gradis pompino porn lw donne che sborrano film di black angelica orgasmi di donna esterno megasesso porno free in ganbeng fighe pelose arrapate siamesi belle signore da scopare gratis porno mature violentate in culo dialoghi originali in italiano film porn italian dirty talk porn cacca spy ragazza casalingh lesbiche mamma aiuta la figlia a scopare ghey annziani 65 anni filmini amatoriali gratis anziane arrapate e scopate film porno gratis fighe pelose video porno pubblicati su internet italiano tette succhiate biondina sfondata piange prendi porno porno mamm milf lesbo porno italiano teenagher orgasmo amatoriale vecchie porn xnxx video di ragazzo negro con un cazzo mostruoso youtube video porn mamma scopata porn italianemature.com yuoporn italiane che porche fulmporno amatoriale scopate amatoriali scopate gratis Scopata italiana con parlata mature formose scopate da figli moglie scopata da amico fighe lesbiche nude porno az video porno mature mamme

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
Le dame di carità
Avevamo ormai terminato il trasloco le giornate nel nuovo palazzo scorrevano senza imprevisti, in fondo la situazione che si era sviluppata nel vecchio era irripetibile, il pubblico e il privato dovevano essere ben separati ora, quindi in pubblico la mamma, la moglie seria e irreprensibile e in privato, lontano da occhi indiscreti e con le persone giuste, la donna dei sogni, l'amante, la pornostar, che accendeva la miccia dei fuochi artificiali. Era ormai Luglio i figli si stavano godendo con i nonni il mare della Liguria, ci sembrò doveroso dopo tutto quel trambusto concederci una picc
In vacanza con mia moglie Monica 03
...Di ritorno verso l'albergo: "allora, ti sono piaciuta?" dissi a mio marito Diego. "Dai, non era quello che volevi? Qualcosa non va?" "No, niente solo...." "Solo..cosa?" "Vedi cara, devo dire che mi ha fatto eccitare tantissimo, però dubito che riuscirai a guardare ancora in faccia quei due che erano con me al tavolo." "Perché, non vi sono piaciuta....? Ma se non riuscivate a togliermi gli occhi di dosso!" "Sì, non è questo, però penso che li incontreremo ancora visto che sono i padroni dell'albergo, soprattutto dopo quello che hai fatto." "Ma scusa non potevi dirmelo..... dai ch
Ci pensa la mamma III
La loro vita, durante il giorno andava come sempre, era cambiato solo qualcosa, la notte; la casa si trasformava in un' alcova di peccato e di desiderio, di giochi fino ad allora brevi ed intensi. Dapprima Paolo vedeva sua madre come la vede un figlio, la amava come tale, bellissima. E così, il rapporto con sua sorella, normale rapporto fratello - sorella; litigate, disinteresse ed indifferenza nelle cose quotidiane; ogni tanto si incontravano per casa non nudi ma svestiti ma non si consideravano neanche, era usuale. Anche con Fiamma, erano tutti trasparenti. Tutto normale nella giornata, m
La mia prima volta.
Avevo appena fatto baruffa con quella che sarebbe stata poi mia moglie. Lo stesso giorno, dopo poche ore, ho incontrato un mio amico e gli ho detto che non ne potevo più, che lei mi aveva rotto e che piuttosto avrei fatto la donna con gli uomini che stare con una rompico... come lei. Lui mi ha detto... Ma dai voglio proprio vedere... E io di rimando... Scommettiamo? Lui. Si. E io, ok, venerdì sera in studio da me. E li ho iniziato a pensare cosa mi sarebbe servito... Dunque, ho acquistato scarpe col tacco a spillo, nere, tacco 10, guepiere e perizoma in pizzo nero, calze da reggicalze vela
Mia moglie barattata
questa vicenda risale a molto tempo fà, eravamo sposati da un paio di anni mia moglie Maria aveva 23 anni. ha segnato l'inizio di molte altre situazioni che ancora nei limiti del possibile vanno avanti.mia moglie è sempre stata un tipo sveglio predisposto alle cose trasgressive,ai tempi eravamo giovani e ci si limitava a cose soft.La sua specialità era l'esibizionismo godeva morbosamente ad essere ammirata e fantasticare con me sui possibili commenti e pensieri degli spettatori. grazie a questa sua passione ho avuto la possibilità di portarla in giro ad esibirsi vestita a volte in modo osceno.
La gonnellina di Monica
Dovevamo andare al 18esimo di una nostra amica..da poco avevo la patente..e la mia miglior amica , monica , mi chiede di passarla a prendere ...accetto come sempre.. monica è una ragazza di viso non molto carina..ma ha un corpo che , se trattato bene diventa sexy... lei ha una seconda di seno..non molto prosperosa di culo ma..ha delle gambe ben messe..con 2 bei polpacci...in pratica due gambe ben sviluppate... quel giorno mi alzai tardi ed infatti fu lei a frmi da sveglia..era già pronta ..quindi mi diedi una lavata veloce e l'andai a prende...arrivato sotto casa sua..la vidi con un vesti
Michela scopre la perversione
Michela è una ragazza di 25 anni, piccola, magra con due tettine sode, e un bellissimo culetto all'insù. E' bionda ossigenata con capelli riccioluti, una faccia allungata con delle belle labbra sempre con rossetto marcato. Michela possiede un bar e Paolo va spesso lì a prendere un caffè. I due spesso si mettono a chiacchierare e da questi incontri è nata una reciproca simpatia che ha portato Michela a sfogarsi ogni tanto con Paolo riguardo i problemi che lei ha con il suo ragazzo. Un giorno Paolo arriva proprio all'ora di chiusura e Michela gli dice "Vieni pure, però poi devi aspettar
Un Blasfemo
Mi siedo sul divano ed accendo la televisione, sintonizzo Rai uno, di li a poco Benedetto Sedicesimo inizierà a celebrare la Santa Messa della Domenica dalla Basilica di San Pietro. Le telecamere inquadrano la folla, un orda di gente radunata e raccolta in quell'enorme serratura che Bernini ha voluto progettare così, come se quello fosse il centro del mondo, l'ingresso per la chiave della vita. Italiani, giapponesi, tedeschi, americani, ogni nazionalità distinguibile da cappellini e magliette colorate alla stessa identica maniera, come ad indossare una divisa, come se il giallo dei fedeli po
Con l'amica di mia madre......E che amica!!!
avevo 17 anni quando incomincia ad essere attratto da lei che aveva allora 32 anni Lei era single e vogliosa io appena uscito da 4 scopate precedenti che mi avevano pienamente soddisfatto Iniziò tutto una serata d'estate quando i miei vollero che io venissi con loro all'appuntamento a casa sua ed io accettai visto che era una tipa eccitante ... La fortuna volle che per non essere maleducati i miei mi mandarono circa 2 ora prima per avvisare che saremmo arrivati 1 ora dopo visto che non rispondeva al cell arrivato citofonai e lei mi rispose che potevo salire e ne approfittai salito entr
Al mercato
In fondo era già domenica. Ma ci sarei riuscita ad aspettare Martedì senza muovere gli eventi? Giulia si era sdraiata sul lettino a pancia in giù indossando solo le mutandine del costume. Era bellissima ammirarla così in tutto il suo splendore e in tutta la sua sensualità. Teneva i piedi accavallati, posizione secondo me ancora più accattivante. Si stava rilassando ed era stato per quello che la guardavo in silenzio. Nel frattempo iniziavo a pensare come organizzare "l'uscita" con lei al mercato di Martedì. Dove saremmo potute andare? Nelle nostre camere era impossibile con i mariti i
Il buco della serratura.
So che potrà sembrare la classica storia trita e ritrita, ma narrò quello che mi è successo quest estate al lago: dopo una vita passati a vederci di tanto in tanto, questa mia amica ( che chiameremo C. ) decide di passare qualche giorno a riposarsi e in pace con me a casa mia in montagna. Io pregusto già quello che può succedere , in quanto sono voyeur dentro, e il bagno è in posizione ottimale per spiare ( serratura vecchio modello, chiave assente, e doccia proprio di fronte al buco della serratura ). Dopo la prima giornata, facendo lo gnorri vado in doccia, e appena esco le chiedo " vai t
LA MIA PADRONA O LA MIA SCHIAVA IDEALE
Una padrona con frusta, che mi faccia anche leccare bene i suoi piedi , e mi faccia fare il giro della stanza a suon di frustate con la sua ciabatta infradito nera in bocca , e per farmelo capire che è il momento punitivo, di colpo un bel colpo di ciabatta sul tavolo, lasciandomela li davanti in modo che dopo pochi tentativi di scuse me la fa prendere in bocca con i denti e con qualche colpo di frusta mi fa andare subito nella stanza punitiva ! Nei momenti un pò più tranquilli, mentre la padrona e seduta sul divano, può anche concedersi un bel sleccamento di piedi, togliendo la ciabatta, e in
Il ballo delle debuttanti (racconto trovato sul we
A volte l'amore per un figlia nasconde un profondo desiderio di possederla, ma si sa le leggi della morale comune sono li a fermare quell'impulso come severi poliziotti.... ma nella vita capitano situazioni imprevedibili nelle quali è la nostra morale a decidere, sempre nel rispetto della libertà altrui... Finalmente diciotto anni! Agnese attese il raggiungimento di quella meta con grandi aspettative, ritenendola la chiave che le avrebbe aperto un mondo fantastico. Si era preparata mentalmente per le possibilità di libertà che offriva. I genitori, avvocati famosi, per festeggiare deg
Sonia ed il fidanzato con un trans
Quando ho visto su un sito porno dei trans che si inculavano e si spompinavano a vicenda, il mio cazzo ha avuto subito una reazione incredibile,quasi volesse esplodere. Mi sono eccitato così tanto che, con appena due toccate, mi stavo sborrando nelle mutande. Sarebbe stata una situazione imbarazzante, il computer acceso era quello della società per cui lavoravo. Così, dopo qualche secondo, mi sono affrettato a cancellare la cronologia. Di quella mia "evasione visiva" non ne è rimasta traccia. Ma il mio cervello iniziò a rimuginare alle donne avute sino ad allora ed alle loro prestazioni anch
La Cameriera di Capoverde 5 e la sorella 01 e la v
Già Vi ho descritto la mia schiava G....na, bruttina ma con un fisico s**ttante e tonico e la sorella Linda con pelle più scura e fisico più tondo...che culo e che tette.. La Mia G....na, un pò timida, la sorella una porcella... Un giorno nella villa di fianco alla mia la signora aveva organizzato una partita a carte con le sue amiche sotto il salice nel giardino. Questa situazione si riproponeva spesso e non vi nascondo che spesso mi appassionavo a guardare quelle tardone....che potevano avere allora 40 anni ma Io ne avevo forse 20...quante seghe a vederle scosciate mentre giocavano e beve
Si va a lavorare non va per il musulmano fratello zia cazzo uomo col turbante
l'uomo col turbante con la moglie di suo fratello per il paziente. Rimane nella stessa casa con il fratello. piuttosto che realmente si diverte ascoltando il gemito di sua zia e sua zia sesso del loro zia e il fratello della notte stava facendo la masturbazione di conseguenza. Dopo una giornata di lavoro gittikd uomo che si veste fatta in casa si trova nel numero dello stampo. zia organizza intorno e la pulizia della zia in segreto ha cominciato a seguire l'uomo si svegliò. Poi notò un suono improvviso di suo fratello lo vide guardare la zia dal marito, e gli chiese cosa stesse facendo. Mi pia
Volevo solo liberarmi
Volevo solo essere libera e il garzone del bar fu il primo con cui mi liberai. Si chiamava Giuseppe, per gli amici Pino, ed era un gran chiacchierone. Però gli facevo simpatia e stavamo spesso insieme. A giocare a carte o a dama. Ci giocavamo sempre qualcosa: se vincevo io, lui mi dava una sigaretta che poi ci andavamo a fumare nel rifugio in montagna. Se vinceva lui, dopo mille discussioni otteneva di palparmi le tette - perché diceva che avevo le tette e forse era vero - o di toccarmi il sedere. Mi piaceva che lui me lo facesse, ma 'dovevo' oppormi. E alla fine comunque, con suo grande scor
Intimo della sorella!
Mia sorella è qualche anno più giovane di me, ha circa 22 anni, molto spigliata e con un fisico interessante. Quarta di seno, non del tutto magra ma con gambe longilinee,capelli biondi ricci di media lunghezza; insomma la classica ragazza che ispira sesso. Veste sempre in maniera provocante, mette in mostra il seno e le cosce; le piace indossare tacchi e calze, vestitini attillati e audaci. Ha un ragazzo da qualche mese, ma secondo me quando lui non c'è non si perde d' animo e raddrizza qualche altro cazzo... Una sera, ero a casa e lei era in camera sua col suo boy. A notte abbastanza inol
QUATTRO CAZZI PER ME....
Ho un culo da donna, me lo dicono tutti, rotondo, sodo, che forma una perfetta attaccatura con le cosce, un culo insomma da prendere, da violentare. E' stato il mio "ingombrante" culo da femmina ad aprire pian piano, già all'età di sedici anni, una voragine nella mia personalità sessuale apparentemente univoca. Passavo ore a fissarlo e mi eccitavo con ciò e finivo per masturbarmi. Vestivo il mio culo con perizoma, lo ingabbiavo in un reggicalze, lo valorizzavo con una sottoveste o baby-doll (cose che all'inizio sottraevo a qualche zia avvenente), tutto ciò al solo fine ripeto di masturbarmi.
Primo tentativo anale
Ciao ragazzi sono ancora Monica, oggi vi parlerò di un pomeriggio passato da sola su xHamster in compagnia di tanti cari amici. Oggi abbiamo mangiato tutti a casa famiglia allargata (mamma,papà,sorellina,zii, e nonni). Tutti puntuali alle 13 seduti e si inizia con l'abbuffata che durerà fino a pomeriggio inoltrato. Finito di pranzare, parlare e sonnecchiare si decide di andare al cinema e per vedere cosa? ''Buongiorno papà'' penso fra me e me. Ma secondo voi sarei veramente voluta andare al cinema? ''No'' in effetti la vostra monica non andrà al cinema ma rimarrà nella sua bella casuccia so
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso