Deprecated: mysql_connect(): The mysql extension is deprecated and will be removed in the future: use mysqli or PDO instead in /home/itali/public_html/baglan.php on line 14

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /home/itali/public_html/f.php on line 20
sborrate serie italiana Racconti Sesso SBORRATE SERÝE ÝTALÝANA

Commenti recenti

Porno donna siriana
fabio42 sexy ragazzo notte foga voglio sesso grupp
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------

Etichette

fa un pompino al genero foto marika fruscio video pompini tettone che scopano in cucina filmini gratis porno lezbiche video hard italiani gratuiti masturbazioni luoghi pubblici foto imagini ragazza mia nuda pelosa miglior siti porno granny e mature foto donne mature pornno russo scopare con mamma porno anale immaggini milf ke gode vogliporno scene porno gratis da vedere sul tel Xhamster Racconti Pipi In Bocca filmati porno italiani fatti in casa fidio porno gratis donlod video porno sexy perizoma porno mature anni 60 video gratis ragazze che prendono sperma da vecchi pisciare video grati film sex porno foto gratis uomini hot nudi sushi nonne egiovani video hot videoporno mature 50 anni lesbiche videeo latina masturba nel culo provoca idraulico gratis prendi porno moglie si fa scopare davanti il marito gay porno com video sborra calda video oorno gratis roberta gemma nina moric scene porno Video hard vecchie italiane piace nel culo negro incula bianche trans neri italiani tette molli gratis palestra porn italia video porno girati ascuola amatoriali gratis sesso gratis vidio cazzi grossi enorme an anomali i migliori siti porno di mamme che scopano figli porno iu Foto milf tettone pelose video prendipornosesso Italiano la pi bella figa pelosa del mondo porno gay italiani a scuola venezuelane sesso madre che fanno sesso con i figli su you porno Mia Sorella In Sauna Io La Voglio Scopare donne pecorina orno zoo Sesso Sorpresa Sex Animal video coppia italiana trio porno nina moric vidwo porno free porno HD italian mouve porno incesto italiano prendiporno xxx sexy futurama pornogratis tettonemature cazzi grossi e neri porno meglio d anal prendi porno.com ITALIANO lesbo tettone con ragazzi nonne zoccole.com anziane fanno sesso video ard gratis lesbo sesso ladri in casa italiano youporn anziani la trans con il cazzo piu grosso al mondo film lesbiche giapponesi video nonne scopano i nipoti film porno fatti in questi giorni gratis video gratis porno di donne che scopano mentre puliscono pov girl giapponese nonna scopa ragazzo porno figlio sborra nella figa della maamma porn fox free gratis video porno con l' amica di mamma video porno orgasmo teenagers foto ragazzi e cazzi video porno vigilesse tettone sito di video di sesso interrazziale pompini gratis in ufficio 50cmporno milf e passione video porn gratis di donne mature foto sex grandi cazzi neri gratis sborrata nel culo di nonna gratis sesso porno gradis video porno senza fash blugin riprese porno dal telefonino mamme di colore che scopano il figlio continua a leccare la figa video porno sito video porno italiano gratis filmati di donne inculate gratis video si scopa la donna sposata xnxx video gratid lesbiche che arrivano allorgasmo jouporno trans figa che sbora donne che vengono a spruzzo come veginare un ragazzo machio gran figa tanga scopata video porno jessica jaymes

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
Avventure in ascensore nn mia
Avventure in ascensore  Sandy si era svegliata molto presto. A dire la verità non riusciva più a riaddormentarsi, dopo che si era svegliata di soprassalto, forse per un rumore improvviso.La strada era ancora deserta alle sei e mezza del mattino, ma lei si stava già infilando nella porta girevole dell'edificio in cui lavorava. La sua chiave elettronica da manager le permetteva di entrare e uscire a qualsiasi ora. Il tailleur nero le stava a pennello, gli occhiali da sole erano inforcati tra i capelli sopra la testa. Il passo deciso sulle scarpe con i tacchi alti. La guardia notturna era an
Saga familiare 3
Il "vecchio", come aveva detto l'infermiere, non impiegò molto, a recuperare del tutto le sue energie e le funzioni delle braccia; appena cominciò a essere attivo, naturalmente, prese anche a tampinarmi discretamente, lasciando spesso scorrere lo sguardo sul mio corpo, ostentatamente, davanti a figlio e nipote: addirittura, in qualche caso, faceva aperte e grossolane considerazioni a "tanto ben di dio inutilizzato" riferendosi soprattutto al mio culo. Per fortuna, certi accenni valevano solo per me e per lui, mentre agli altri apparivano frasi incomprensibili, da "vecchio". D'altra parte, per
La prima volta con mia madre 2
Quando facemmo quella fantastica scopata io e mia madre era di venerdì quindi per i due giorni successivi non potevamo rimanere da soli, in quanto mio padre era a casa,ma io e la mamma ci lanciavamo degli sguardi d'intesa cercando di non farci vedere da mio padre,era chiaro che non vedevamo l'ora di farci un'altra scopata,e fu così che passo il fine settimana. Essendo estate il la domenica sera uscii con gli amici e tornai a casa che erano le cinque del mattino,ero distrutto da un fine settimana di divertimenti, mi stesi sul divano in cucina a guardare un po' di televisione rimanendo solo co
Che caratterino!
Quel venerdì rincasando a tarda sera, Giuliana era proprio nervosa, aveva girato a destra e sinistra per negozi a cercare un paio di stivali che aveva visto su internet indossati da una modella ma non in vendita. Nulla da fare, ricerca vana. Mi saluta, mi fredda con uno sguardo e si fionda sul divano, stanca, sfinita. Si toglie le scarpe da tennis e i calzetti gettandoli sul pavimento. li raccolgo per metterli a posto, ma non posso fare a meno di accennare una piccola smorfia sul mio viso sentendo, diciamo, un certo odorino, per non dire poprio puzza, invadere la sala. Faccio finta di null
LA PROVA DEL CUOCO
Una cucina è spesso fonte di idee perverse. Gianna era una ragazza davvero speciale. Servizievole e sempre gentile, aiutava in casa e nei mesi estivi collaborava volentieri all' attività dei nonni, che avevano una trattoria, molto conosciuta e accorsata a Positano. Nell' edificio del ristorante avevano, nel tempo, recuperato delle camere, per avere la possibilità di offrire anche il pernottamento a qualche cliente più affezionato. La ragazza aveva appena diciotto anni, allora, ed era tranquilla e con pochi grilli per la testa. Anche i primi bollori erano assolutamente sotto contro
Nudi
Mia madre é una signora giovanile e piacente e decisamente disinibita, mora con i capelli a caschetto (un po come Valentina dei fumetti), come me, io sono un po più discreta ma ho sempre avuto un ottimo rapporto con lei. Ci siamo sempre dette tutto, da poco tempo il mio ragazzo é Giulio, fisicamente molto bello con un fisico senza un grammo di grasso. Per casa io mio padre e mia madre non abbiamo mai avuto problemi a girare nudi, ho spesso sentito mio padre e mia madre fare sesso, ma non li ho mai visti direttamente. Quell'estate io e Giulio abbiamo deciso di andare in vacanza in Croazia
Ricodi
Il vento mulinella la neve. Guardo fuori dalla finestra, stà nevicando da ore. Ricordo il caldo dell'estate, mi manca, sento il freddo attanagliare le mie ossa, anche se sono dentro casa mia. Il ricordo dell'estate scorre nitido nella mia mente. Già, l'ultima estate, mi sembra ieri e invece sono passati già sei mesi. Quest'anno siamo andati in una nota località della Riviera, quelle con tanti ombrelloni tutti allineati e con tanta gente, mia moglie lo desiderava tanto che ho finito per accontentarla. Lei ha la pelle molto delicata, di solito andiamo al mare la mattina presto, verso le otto, po
Giochini anali
con mia moglie dedichiamo tanto tempo alla stimolazione anale reciproca (4-5 volte a settimana). è veramente bellissimo sentirsi infilare nel culo 1-2 e anche 3 dita leccarcelo a vicenda. di recente abbiamo comprato 2 strap-on e un massaggiatore per la prostata (meraviglioso). è una sensazione incredibile senti lo sperma che ti esce e tutti e 2 lo vogliamo assaggiare. finisce con una copiosa sborrata nella sua figa o nel culo e rimaniamo abbracciati e appagati e ci massaggiamo con i nostri umori. sono veramente contento di avere una compagna con la quale provare tutto. auguro anche a vo
LA GOGNATA seconda parte
Mi è sempre piaciuta mia cognata Patrizia ..ma ultimamente è un pensiero fisso .Ultimamente poi ci si vede più spesso. .compleanni..anomastici..e dopo le due ultime cene ho capito che anche io non gli sono indifferente..anzi. Sarà per la competizione fra sorelle, che c'è sempre stata o per il suo esibizionismo , ma ho capito che Patrizia gode nel vedere me che la guardo..che la sogno..che gli fisso le gambe ..il culo..gode nel vedere che io ultimamente ho lei in testa, non sua sorella..mia moglie..ma lei. Dopo l'ultima cena assieme mi sono masturbato due volte pensando a lei..pensan
Da cosa nasce cosa
Da cosa nasce cosa Un giorno d'estate di tempo fa, mi trovai per caso a prendere un aperitivo in un piccolo bar di un paese ai confini con la toscana. All'improvviso senti "Ma guarda chi c'è" ricevendo una pacca sulle spalle, era un caro amico con cui andavo spesso e volentieri in discoteca. Quando lo vidi, rimasi male poiché era da parecchio che non ci vedevamo, cosi iniziammo a parlare del più e del meno, il tempo passo cosi in fretta che si fecero immediatamente le 20:00. Era tardi per andare a casa, ed era presto per uscire, allora il mio amico mi disse " scusa cosa devi fare ora, perché
La vicina- seconda parte
Un paio di giorni dopo mi chiamò dalla finestra dicendo che aveva problemi con il computer e mi chiese se potevo dare un'occhiata. In verità non ne so molto di informatica ma la sua mi sembrò più una provocazione o un invito che una richiesta. -se scendi io ti lascio la porta socchiusa così entri tranquillamente mentre mi faccio un bagno, grazie! Ovviamente mi recai da lei dopo due minuti! Entrai, chiusi la porta e mi misi davanti al pc mentre lei dal bagno a voce alta fece: -scusami, tu fai quello che devi fare, io intanto mi rinfresco un po'......oggi fa caldissimo! Il computer intanto
Nn e mia ma mi eccita molto nn cancelatela grazie
"Ora ti faccio vedere come vanno trattate le troiette come te!" disse e mi spinse con violenza addosso al muro di cemento. Con una mano mi tenne fermi i polsi dietro la schiena, mentre con l'altra mi dava dei fortissimi colpi sul culo, con la mano aperta. Avevo paura e sentivo le chiappe bruciarmi ad ogni colpo, lo imploravo di smetterla ma per tutta risposta mi arrivò un pizzicotto violentissimo all'interno coscia. Gridai con tutto il fiato che avevo in gola il mio dolore, lui mi lasciò i polsi e mi fece girare. "Spogliati cagna!" mi ordinò. Lo feci senza fiatare, non solo perchè avevo paura,
La tabaccaia
Volevo raccontarvi quel che mi è successo in questo periodo. Da diversi mesi avevo notato che D. che lavora nella tabaccheria/cartoleria vicino il mio ufficio mi lanciava dei "segnali" strani fatti di atteggiamenti, saluti e domande velatamente ammiccanti. C'è sempre stato un buon rapporto tra di noi, affettuoso e scherzoso come normalmente può essere tra cliente e proprietaria di un negozio in cui si va da tempo. All'improvviso poi qualcosa è cambiato, lei ha iniziato a chiedermi : domani ripassi vero?, io all'inizio non gli ho dato peso, poi mi sono accorto che cercava di servirmi sempre per
Una nostra serata
Ah che serata, era un po che ci pensavate su, non è vero? Ne avevamo riso, ci avevamo sempre giocato su .... Ma ieri sera mi avete proprio giocato un bello scherzetto ... anzi una bella sorpresa. Complici il vino, il calore del camino, le storie che si siamo raccontate, il seno in vista di giorgia ..... Me lo hai offerto come dolce, il tuo seno, dopo cena, mentre compiaciuto, Roberto annuiva. Ed io non ho saputo fermare le mie mani, stringere i tuoi capezzoli, stropicciarli .... roberto mi aveva confidato che il freddo ti faceva impazzire ... Dio se era vero .... il ghiaccio s
D'estate......
Avevo 16 anni quando d'estate conobbi questa donna alquanto affascinante.... Iniziata l'estate mi comprai il motorino un bellissimo liberty 125 2 tempi favoloso,però dovevo mantenerlo;allora iniziai a fare lavoretti di tutti i generi sopratutto d'estate....noi avevamo una villa e la vicina era divorziata con 2 figlie grandi di 23 e 25 anni;papà mi disse che questa signora stava cercando un ragazzo per fare i lavoretti come pulire la piscina raccogliere le foglie pulire e radere il prato ecc ecc,quindi risposi alla sua richiesta d'aiutoe incominciai a lavorare con lei.....Il primo giorno fù il
Io e mia cugina M.
Ho sempre desiderato scoparmi mia cugina M. Lo desideravo da quando ero adolescente, da quando ho iniziato a farmi le seghe e tante volte mi sono fatto dei gran segoni e delle belle sborrate pensando a mia cugina. Ho sempre desiderato toccare quelle sue belle tettine, succhiarle i capezzoli, toccarle quel suo bel culo rotondo e leccarle la fica. Pensando a lei ho passato davvero dei bei momenti. E ancora oggi, a distanza di anni, mi capita di ripensare alle uniche due volte in cui abbiamo fatto sesso e puntualmente il cazzo mi si fa duro e mi faccio una bella sega desiderando che ci sia
Un mestiere come un altro
Il momento più antipatico per fare il mio mestiere è quando è estate. Fa caldo. Si suda. I clienti sudano. Io sudo. E' tutto un mescolare liquidi e sudori e a volte è fastidioso. Mi piacerebbe che tutti i miei clienti fossero privi di peluria perché con la peluria sudano di più, ma in quel caso faccio in modo che il mio corpo tocchi l'altro il meno possibile. Una fellatio o una cavalcata con me sopra a prendere aria, con la finestra un pochino aperta, così ricevo una striscia di venticello che gradisco sulla pelle, e il problema è risolto. Mi è più difficile con quelli che vogliono abbracciarm
Nel negozio di costumi
Avevamo trovato un alloggio poco distante dalla spiaggia in una località rinomata della Romagna Il residence era in una via laterale con pochi negozi. Tra questi c'era uno particolare era piccolo una vetrina con esposti micro bikini, mini-string, scarpe con zeppe a tacchi alti, e micro abiti insomma il genere di abbigliamento che si trova nei sexy shop e da vera porca come piacciono a mè. Il venerdì sera ci fermammo a guardare la vetrina dentro si intravedeva una signora sulla cinquantina e un ragazzo di colore sui trent'anni .. decisamente carino... eravamo con Mirko nostro figlio e non entr
Esibizionismo/audacia in autostrada, hotslut/cucky
Parlando di me, posso solo essere sincero, e descrivere cosa e come mi piace. Dopo un fallito matrimonio, il rapporto con il sesso femminile, mi è tornato alquanto complicato. Tanto è stato fortunato il caso che, ci ha fatto conoscere: in un ambiente sauna-club dove tutti sanno che, il piacere materiale, può essere vissuto, in maniera discreta, ma libera, in qualunque luogo e combinazione. Tu eri lì da sola, alla ricerca di quello che chiamavi: trovare emozioni forti che ci inducono a credere di essere ambita/desiderata/apprezzata. La tua vena di esibizionismo, riuscivi a viverla in mani
CarSex
Sono pochi mesi che ci siamo "incontrati" su quel sito e da quel primo messaggio non ho fatto che pensare a lei, al suo corpo e a come potrebbe essere il nostro primo incontro. Sono mesi che mi eccito ogni volta che la penso...e lo faccio spesso. Anche lei mi pensa, me lo scrive ogni volta. Finalmente arriva il giorno dell'incontro. Il pensiero di lei è una ossessione. Dopo tante email, finalmente l'incontro! Io la aspetto fuori dalla stazione (più tardi mi confesserà di essersi masturbata in treno. «Non ce la facevo ad aspettare» mi dirà). Sono nervoso ed eccitato allo stesso tempo. Finalment
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso