Commenti recenti

Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------

Etichette

videopornoitaliano orgie pompini tra teen gay xvideo soldi video porno amatoriali italiani con suocera vidio porno gratis delen divafutura hard gratis cerco video porno gay con tema occasionale scopata al bar in francia video porno gratis mobil mamma con figlio video pornno filmati amatoriali gratuiti di negre scopate puma russa in calore film porno tutto gratis donne inglesi calde video gratis incesto teens jizz america vidio. vecchie interracial amatoriale film porno nonne anziane racconti d'amore porno genitori che trombano film porno parlati italiano Italiana mature porno foto porno fighe pelose giovane ragazze after 50 porno gratis nessa devil orgia porno americani piu belli peni grandi italiani porno porno gratis piccole teen inculate xxx italiano video pompini gratis amatoriali in italiano il compleanno porno seni penzolanti video immagine di figa pelosissima gratis foto porno pelose gratis prendiporno tv video prendiporno pompino mattina porno cugino incula cugina tutto nel culo mentre dorme poronosex alunna scopa casa porno lesbrica giovane video porno giapponese tettona italiana nonni che chiavano pornostar porno anal sbornia dentro videos pornos de egisiana NEW PORNO gay anziano scopa giovane gay xxx filmini gratis girati col 3gb mamma figlii videi immagini di milf nude e belle cazzo grosso sfonda figa teen film pornodi funny leone pornostar donna scopa uno col cazzo gigante e viene ricoperta di sbora voglioporno solo pornofoto marito con moglie scambista video di ragazze che fanno pompini anziane in calore video suocera italiana sesso sosia di ilary blasi video porno massaggio gay ard mature porno.com video porno incesti con ragazzi neri xxx pompino per soldi xxx porno ita dawload porno mature hairy puttane in stada video porno sborrate. in bocca anziani super dotati porno troie over 50 tube vogliopoerno grtis tettona bikini manga pompino amatiriale mature mamme porno porno casalinghe e figlie video gratis sesso casalinghe amtoriali xxxx ppini pornograsti free porno strap-on italiano video sesso amatoriale ragazze straniere video porno ragazza capelli lunghi pompini con donne anziane porno film signore in hd pornovidep montagna sesso porno youporn lesbo e cazzo donne hard xxx italiane www.thailandiagirl innocente porn.com sesso in albergo porno culo burroso foto mature bionde massaggi italiani video film di lesbiche italiane video porno filippina filmati k porno febbre da cavallo voglioporno video porno italiane autubus pompini amatoriali italia nonne anziane in calore video porno leccate di figa e dita nella figa tre porno gratis video porno gratis milf julia

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
Viaggio in treno
Questa è un a storia di fantasia, ma con una parte di fatti realmente accaduti. Sono sul treno Bucarest Belgrado, alla fine degli anni settanta. Il treno parte a tarda sera, e per tutta la notte attraversa la parte meridionale della Romania. Erano anni molto diversi da oggi, l'Est era veramente misterioso, e affascinante. Il treno è buio e deserto, i viaggiatori sono realmete pochi. Nel mio scompartimento siedono tre persone, tra cui una affascinate quarantenne. Due stanno dormicchiando, la quarantenne sembra non trovare un posto sul sedile. Noto che si sta sfregando le mani sulle ginocchia,
Schiava del fratello
Chiara ha appena compiuto vent'anni anni e frequenta l'università. A scuola è bravissima, il suo comportamento è assolutamente inappuntabile. Molte sue compagne la invidiano per la sua bellezza acqua e sapone. I compagni di classe, mormorano che Chiara, sappia sin troppo bene di essere molto bella e che, per questo motivo lei, snobbi i ragazzi che la vogliono corteggiare. Lei è sognatrice e romantica, ed è sempre in attesa del suo Principe Azzurro. La ragazza ha adocchiato da un po' di tempo un suo compagno. Lui si chiama Luca ed è un ragazzo bellissimo ma molto timido. Lei, ha notato che lui,
Io e mia madre.
Racconto trovato in rete su xhamster. Fin dalla più tenera età il seno femminile è stato per me un incubo e in particolare quelle di mia madre mi attraeva molto. Raquel, così si chiama mia mamma, nonostante avesse partorito ben tre volte aveva un corpo da far invidia alle più affermate fotomodelle, a vederla era uno spettacolo, 38 anni, bionda, alta 175 cm., gambe lunghe e cosce ben proporzionate che si perdevano in due favolose natiche, un ventre piatto, due grandi occhi neri, una bocca con labbra carnose e come già ho detto due bei grossi seni che ornavano il suo largo torace. Mi ha a
Dalla ragazza del doposcuola e non solo...
Quest'anno mi sono iscritto ad un doposcuola per farmi aiutare da una ragazza. Tutto l'anno ci sono andato e apprendevo gli insegnamenti a suon di cazzo duro, perchè lei è una ragazza di 26 anni, bionda e molto sexy. Spesso chiedevo di andare in bagno per frugare nella sua cesta dei panni sporchi e prendere qualche sua mutandina sborrandoci dentro anche perchè essendo sporche per me odoravano dei suoi umori della sua vagina (sentivo proprio l'odore della sua vagina e a volte mischiata con secondo me un prodotto di un pò di masturbazione e la cosa mi eccitava ancor di più pensando che su quella
Videocamera e microfoni nascosti
Salve lettori.questo è un racconto che tratta di raffaella l'amica di comitiva .. Io ho un lavoro che tratta di dispositivi di telecamere nascoste ed anche di mini microfoni.. questa roba era installata nel bar di raffa e francesco..ebbero un problema con la memoria del registratore digitale e glielo cambiai tenendomi il loro e vedere cosa sistemare.. torno a casa (senza lasciare la roba in negozio) e cerco di sistemare il tutto... il registratore parte..funzione..ma la memorie è pienissima...c'era quasi una sett di video e audio registrati...così da perditempo..mi venne in mente di vedere
Alla scoperta di Marco (Prima parte)
1 L'incontro Le mie mani scivolarono in giù lungo le cosce lisce di Marco ed alzai le sue gambe sopra le mie spalle. Feci passare una mano sul buco del culo e l'inguine rasato per prendere l'asta del suo cazzo senza peli, gli diedi alcuni colpi rapidi. Marco chiuse i vibranti occhi blu e gemette di piacere. L'altra mia mano posizionò il mio uccello contro il suo ano ben unto e mi piegai in avanti per baciare rapidamente il suo torace. Quando sentii il suo ano rilassarsi leggermente, scivolai dentro di lui. I suoi occhi si spalancarono mentre grugniva di dolore. Dannazione, pensai. Ancora t
Mia moglie a febbraio
Come avete visto dalle foto , a febbraio io ( la donna della coppia ) ho invitato a casa un mio amante che avevo conosciuto giorni prima in banca mentre ero in fila . Mi accorsi che mi guardava con insistenza , e siccome non era la mia banca , quindi ero tranquilla di non essere riconosciuta , gli dissi che per guardare bisognava dare in cambio qualche cosa . Lui mi disse che mi avrebbe offerto un caffè appena finito . Così fu , uscimmo andammo a prenderci il caffè , e facemmo conoscenza . La sera ne parlai con quella troia di mio marito e gli dissi che avevo conosciuto questa persona e ch
Notte d'estate
empo di vacanza tempo di svago. Il necessario reset per poi rituffarsi nella noiosissima e rigidissima vita lavorativa. La mia doce metà Lucy e Francesca metà dell' amico Claudio erano impareggiabili nell 'intendere nel modo più estensivo questa condizione, bando al linguaggio gentile e forbito, si comportavano e parlavano come autentiche portuali. Noi le lasciavamo fare ci piacevano e ci piaceva vederle impegnate con altri amici. Anche quando non cercavano l'occasione immancabilmente riuscivano a infilarsi in qualche allegra combinazione. Eravamo sul spiaggia di Saint Lucie di Port
Sottopassaggio
Paola e Valeria, dopo aver raccolto le loro cose sulla spiaggia, si erano incamminate verso il sottopassaggio. A Paola non piaceva passare lì, perché era buio, sporco e c'era sempre odore di piscio, ma l'alternativa era camminare per più di un chilometro sulla spiaggia, traversare la ferrovia al passaggio a livello, immancabilmente chiuso, e poi tornare indietro per un altro chilometro sulla litoranea. Stava facendo buio e volevano sbrigarsi a tornare a casa. Paola era alta, magra ed aveva fermato i suoi lunghi capelli scuri, ancora bagnati, con una pinza di plastica. La sua amica Valeria
La mia prima volta da Master
Sono anni ormai che desidero fare questa esperienza ma per un motivo o per l'altro mi sono sempre bloccato. La causa principale è stata la mancanza della controparte che, nonostante i vari annunci inseriti su vari siti, non si cono mai dimostrati veritieri (in fin dei conti io ero di quelli). La seconda era la paura di fallire (cosa che non mi sarei mai perdonato) e di rovinare la cosa più preziosa che ho nella vita e cioè la famiglia. Cosa sarebbe successo se mi avessero scoperto? Mia moglie avrebbe chiuso con me, ne sono sicuro, ma anche i miei genitori non avrebbero accettato i fatti senza
Un giorno al mare
Questa storia è vera, mi è successo qualche anno fa in una spiaggia nudista romana. Sono le due del pomeriggio, parcheggio e trovo un bel posto isolato, dietro una fratta; mi spoglio nudo e mi sdraio. A un certo punto mi alzo per bere, guardo in lontananza e scorgo un tipo che passeggia, si accorge che mi sono alzato, guarda verso di me, cambia direzione e viene verso il mio asciugamano. Fisicamente normale, niente di che, ha un perizoma blu che evidenzia due belle chiappe, glabre e carnose; mi viene subito duro come un sasso, non scopo da tre mesi e ho le palle che mi scoppiano. Quando arriv
Quattro Ragazze Ed Una Grande Scopata!
Era un pomeriggio di inizio stagione primaverile di qualche anno fa, mi recai in un centro commerciale per comprare un portatile a mio fratello che avrebbe compiuto gli anni. Avrebbe iniziato da lí a poco anche l'Universitá e questo mi sembrava il regalo piú azzeccato. Guardai tra le offerte di un noto negozio di Elettronica e mentre cercavo il miglior rapporto qualitá prezzo, non potei non notare quattro ragazzine, probabilmente anche loro studentesse, che non avevano nulla da invidiare a delle modelle. Vestite, anzi svestite come se fosse giá estate, con le gambe di fuori coperte da gonne mi
Una sera d' estate ( anna ed neri )
Era una sera della seconda metà di agosto, in città faceva caldo e non avevamo voglia di cenare, verso le 23 insieme ad un po' di fame ci è venuta anche un'altra voglia...perchè non metterla in pratica? decidiamo di andare in una pizzeria a Torino frequentata anche da ragazzi di colore ( per chi conosce Torino sa quale è la zona ) fa caldo e lei si veste poco...un vestitino blu leggero tanto da lasciare intravedere i capezzoli ed il tanga; non c'e molta gente in giro e parcheggiamo praticamente davanti al locale, ci sediamo ed ordiniamo dello chardonnay freddo e cominciamo a guardarci attorno,
Le dame di carità
Avevamo ormai terminato il trasloco le giornate nel nuovo palazzo scorrevano senza imprevisti, in fondo la situazione che si era sviluppata nel vecchio era irripetibile, il pubblico e il privato dovevano essere ben separati ora, quindi in pubblico la mamma, la moglie seria e irreprensibile e in privato, lontano da occhi indiscreti e con le persone giuste, la donna dei sogni, l'amante, la pornostar, che accendeva la miccia dei fuochi artificiali. Era ormai Luglio i figli si stavano godendo con i nonni il mare della Liguria, ci sembrò doveroso dopo tutto quel trambusto concederci una picc
La signora che lavorava alle poste 3
Era li che mi guardava sembrava impaziente di mangiare quella schifezza di carne in s**tola ma non mi conosceva ancora bene, così gli chiesi: "chi sei tu?'" Capì che non sarebbe stato facile per lei mangiare,respirò profondamente poi con voce serena e quasi rassegnata mi disse: "Una puttana" "No,dissi io, hai sbagliato" il panico si impadronì dei suoi occhi, "Tu sei la mia puttana, non una puttana" dissi io e cominciai a giocare con la frusta. "Dai Stefania non ti sembra di esagerare?" disse Paolo mentre si puliva il cazzo con una salviettina "Come osi" cominciai a gridare alzandomi in
Sesso fra gay muscolosi
Sergio, 16 anni, figlio di un operaio e di una casalinga di una borgata di Roma. Capelli lunghi, lisci, biondi, corpo sinuoso e conturbante, pelle liscia come la seta. Una peluria folta solo intorno al cazzo e poi nulla. Anche intorno al buco del culo non si vedeva un pelo a cercarlo con la lente d'ingrandimento. Perfino mia sorella mi invidiava. Un corpo così farebbe comodo a molte ragazze. Ma io non ero affatto un effeminato. Ero solo giovane e bello e mi piacevano le ragazze. Mia madre e mio padre stravedevano per me. Ero anche molto intelligente. Intelligente nel senso che a scuola ero tra
Il gioco
Stavo rientrando a casa, quando Mara mi telefonò. Voleva vedermi, mi bramava più di qualsiasi altra cosa e mi diceva di sbrigarmi. Arrivo a casa sua, dopo circa mezz'ora, suono,e trovo la porta aperta. Chiudo la porta dietro di me, chiedo se c'è qualcuno in casa, nessuna risposta. Arrivo in camera da letto, lei è lì davanti a me, statuaria nel suo metro e novanta dato da splendidi sandali a punta chiusa con tacco a spillo di almeno 12cm. Raccoglie i lunghi capelli biondi e lisci portandoseli sulla spalla destra,coprendo così parte dello scollo dell'abito nero attillato che indossava. Capisco l
La zia
Zia Anna Mi chiamo Mattia ed ho 24anni è questa è una storia vera accaduta qualche giorno fa. Era un pomeriggio d'estate ed ero a casa a navigare su internet quando mi arriva una chiamata sul cellulare, era mia zia Anna: (mia zia Anna è una donna splendida di circa 45 anni con un seno favoloso un culo da favola e un corpo mozziafiato, sposata con un figlio.)  -Ciao Mattia, sono la zia oggi hai da fare? -No zia stavo navigando, perché? -Non è che potresti partarmi a comperare una scarpiera? -Certo arrivo -Grazie tesoro Mi vesto e vado a casa di mia zia, quando arrivo suono il campanel
LA VICINA
Avevo da poco aperto gli occhi, era domenica mattina, gli avvolgibili chiusi non lasciavano entrare neanche uno spiraglio di luce. Primavera. Dev'essere una bella giornata, sentivo in lontananza le voci dei bambini che giocavano nei cortili delle case accanto. Ho sempre amato fare la cuccia sotto le coperte quando posso permettermi di crogiolarmi nel letto fino all'esasperazione, fino alla noia, fino a quando la sete, o la fame, o la voglia di pisciare o di cagare mi costringono ad alzarmi. Se non fosse per i bisogni fisiologici molte domeniche le avrei trascorse interamente a letto, in quello
Una Serata tra amici
Quel pomeriggio non riusciva a lavorare. Lei e suo marito avevano invitato a casa quel loro caro amico con il quale avevano giocato già altre volte. Il piccolo litigio dei giorni precedenti aveva fatto si che loro non avessero più fatto l'amore da qualche giorno e lei, oramai tranquillizzata e serena, si stava lasciando andare alle fantasie più strane in merito a come sarebbe andata la serata. Il suo desiderio già iniziava a salire in quel primo pomeriggio e lei stringeva ritmicamente le gambe per cercare di masturbarsi in ufficio senza dare nell'occhio. Voleva alleviare quella necessi
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso