Commenti recenti

Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------
Con la mamma
molto coinvolgente
-----------------------------------------------------

Etichette

video donne che anno l orgasmo gratis fregne di figa foto figa gratis mia ragazza nuda film porno con 60 nel culo giapponese fotte nuora bagnoporno porno squirter donne porno immagini vedere film porno italiani gratis video porno professoressa violentata da alunno Ragazzenapoletanearrapate porno tette grandi flosce matura italiana che scopa video porno gay gratis cazzi enormi film porno di mobil ragazze mulatte nude scopare mentre sborra dentro video divertentiporno porno giapponesi ,masturbazioni capezzoli il primo cazzo nel culo porno video sesso gay bareback fica pelosa vecchia video gratis porografia gratis ponpino con sborra a cazzo nero spycam sesso giapponese porno cazzi foto studente parti porno film porno donne di60 anni maz apertura anake porno scopata con un piccolo pene porn palestrata gratis Maria Bellucci devastazione anale PUSSY INCULATA megasesso anale donne mature orno italiani trans porno asiatica 18 ann hot video pornazzi Foto Milf Perizoma Da Fuori Centro Commerciale mature 60 enni con mutande porno filmati di donne scopate con forza in bocca con vomito xxx amateurs divertentes vdeo porno baby porno gratis mutande mamme e figli video gratis filme xxn grandi tette naturali e grandi cazzi scoreggia figa youporn film gratis video luana borgia italino madre porno 2 cazzi per briana video per cell Video yoga porno gratis orgia trans porno figa nuda spa brasiliana con il culo grande massaggi eccitanti in italiano free lesbo video video porno sci montagna video hot ragazze in perizoma siti porno gratis con lesbiche due lesbiche a letto tettone 50 anni max porn teen ebony pompini uomini anziani nudi porno cum bagni gay la bella e la bestia film hard filmini scopate con mia suocera porno Video porno amatoriali signore gratis Mamme RAGAZZI INCULATI DA TRANS NEGRI primo film porno nina moric video porn manuella arcuri video you porno gratis italiani Storiepornoinitaliano video porno gratis lesbiche in amore debora capriogllo porno filmharditaliani porno mature tettoni video di sesso giapponnese video sborra in bocca e ingoia mondo amatoriale interrazziale un pompino perfetto italiano pornofilmati gey lesbiche giovani in calore pormostar italiane meno famose palapate di tette nero nel culo di nonna video scopata mamma che dorme figlio bei capezzoli da succhiare punizioni porno italiano foto di giovani gay porno sverginato da mamma video video come scopare in bagno gratis porno maturo.vechie sporcge video porno porno sperma com fighe nere pompinate pornoamatorialesardo video porno di mamme scopate a due un. cazzo. grande handiob amatoriali megasessovideo mature immagini

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
Vent'anni
Avevo vent'anni:non lascerò dire a nessuno che è l'età più bella della vita. Una cosa però la dirò e la lascerò dire: vent'anni è l'età in cui il cazzo si addrizza per un soffio d'aria, magari provocato dalle gonne di una ragazza, o addirittura per mezzo pensiero, per l'idea di una bocca o di una tetta. Era scoppiata un'estate travolgente: le giornate bruciavano, e le voglie con loro. era scoppiata anche una moda femminile, altrettanto, ma diversamente, travolgente: morbidi abiti di lino bianco, semitrasparenti; a coprire, poco, succinta biancheria nera. Un trionfo, un trionfo. Di tette striz
GIANNI OSPITE DELLA SORELLA A MILANO PARTE PRIMA
Dopo quell'estate ritornai a casa profondamente soddisfatto,avevo fatto sesso con tre ragazze e mi ero addirittura fidanzato con una di queste......fantastico. Naturalmente dovevo ringraziare mia sorella che grazie a qualche cazzata compiuta a Milano aveva allontanato i miei genitori lasciandomi campo libero . Ben presto però venni a conoscenza di ciò che era accaduto a Milano e mi resi conto che non si trattava di nulla di piacevole , mia sorella era stata rapinata da alcuni balordi e solo grazie all'intervento provvidenziale di un ragazzo era riuscita a ritornare a casa sana e salva . Ammett
Festa con streep del 9 gennaio
Non avendo festeggiato tra ragazze prima di Natale, abbiamo deciso di trovarci solo noi amiche il giorno venerdì 9 gennaio per una cena. L'idea era di farla prima, ma non c'è stato il tempo materiale...Claudia, ha avuto la brillante idea, che al termine della cena, una di noi avrebbe dovuto fare uno spogliarello davanti alle altre, sebbene lei non apprezza molto questi giochetti un po' lesbo, ma sicuramente è stata una vendetta della scommessa che ha perso nei mondiali di calcio, che l'ha costretta a spogliarsi nuda davanti a noi amiche...L'idea è stata accettata da quasi tutte, anche se poi t
Sesso di gruppo fantasia di donne lesbiche
Donne lesbiche incontrare uomini che hanno stabilito entrata in una donna fare l'amore dentro se stessi e cominciano a ballare di più. Le donne già fanno un contributo in questo più di essere abbastanza cornea per fare l'amore al massimo e ha cominciato a scopare.
In spiaggia
Anche quell'anno come ormai da tradizione con Raul, mio marito, avevamo fatto la nostra settimana di vacanza in una nota località delle Marche. Per abitudine, ma anche perchè c'eravamo sempre trovati bene, la nostra scelta ricadeva sempre nello stesso hotel ma soprattutto la stessa camera, posizionata direttamente sul mare con un invidiabile terrazzo ad angolo molto grande. Solo una piscina e il suo giardino solarium ci divideva dalla spiaggia. Era piacevolissimo la sera tornati dalla cena godersi in intimità il terrazzo con il fresco della brezza marina. Uno dei svantaggi degli hote
Umiliata dal branco e abusata
Finalmente un po' di vacanza, il mio compagno possiede una casettina sulla costa romagnola, l'ha ereditata dai genitori, così dopo mille alchimie riesco a combinare di portarci i miei genitori, che non hanno mai digerito la mia relazione con un loro quasi coetaneo. Il clima durante il viaggio è freddo ed imbarazzante, ma una volta sul posto conoscono xxxxx ed iniziano a prendere coscienza del fatto che è davvero un bravo uomo, e che quella sbagliata tra i due sono senza dubbio io, non potrei mai frequentare un mio coetaneo, a parte le pessime esperienze recenti sono veramente una patata bolle
Il cespuglio di rose bianche
Ana era bruttina , aveva un brutto naso ustionato dal sole , dei grossi incisivi ed era vestita davvero male ma quel giorno Ana era una turista accaldata e curiosa ed io il solito pervertito con i jeans bucati. Le domando avvicinandomi mentre s**tta delle foto alla villa reale , mi risponde lei e continua . Il suo inglese è orribile , il mio anche ma ci intendiamo e cominciamo a scambiare qualche battuta tra una foto ed un'altra. Vuole fotografare tutto , la villa , il parco , la gente.... Le propongo io anche se in realtà comincio ad apprezzare il suo culetto che non è niente male....la mi
La mia amica francesca
Sono tutto sudato, tutto sporco di polvere ho appena finito di ripulire con il decespugliatore una pezzo di terreno stracolmo di erbacce della mia casa in campagna. Tracanno avidamente acqua fresca dal tubo dell'acqueodotto. mi siedo per il meritato riposo davanti nel gradino avanti casa all'ombra. Mi tolgo la maglietta che è tutta sporca e sudata sono rimasto in pantaloncini corti e scarpe, la giornata è estremamente calda. Sono un po' stanco ma soddisfatto mentre il sudore mi scende giù in mille rivoli, il lavoro appena fato mi ha risvegliato tutti i muscoli, senza accorgermene inizio a to
Le scale...
Holly è sempre stata un grosso punto interrogativo per me, ho sempre amato il suo fascino da stronza che capisce come funziona il mondo, e ora che la vedevo... Li seduta su quello sgabello del bar ero stregata dal suo fascino... Ho sempre amato le ragazze dal fisico magro, in contrasto con il mio, atletico e davvero alto per una ragazza di soli ventanni... Ma lei, lei era l'immagine dell'essere decisa e senza Se ne Ma, una donna che poteva mettersi un'abito lungo da sera e dare il suo tocco con uno stivaletto biker, e dio se mi faceva impazzire quella cosa. Mi perdevo a fissarla, e lei con
Il lento scivolare di una coppa verso gli abissi
chi mi volesse contattare scriva a padrone29@gmail.com Capitolo 10 Arrivata la macchina in aeroporto le schiave furono costrette a tirare fuori i bagagli dalla macchina. Le valigie pesavano quasi il doppio di loro e quasi le faceva cadere anche e soprattutto per i tacchi da dodici centimetri che il loro padrone Peter le aveva costrette ad indossare. Una volta estratte le valigie dalla macchina furono costrette a portarle dentro in aeroporto, la scena era esilarante un uomo Peter che si faceva portare i bagagli da delle donne le sue schiave. Per Ivana l'umiliazione fu veramente devastant
Ci si prende gusto!
Sono sempre stato per il sesso libero. Ho sempre criticato chi lo facesse per soldi. Sempre trovato la cosa immorale e squallida. Frequento un sito di incontri e di richieste ne ricevo tante. La scorsa settimana mi scrive un uomo di 55 anni, con una richiesta secca: "Vieni in Motel con me oggi pomeriggio e mi fai da e****t. Ti pago molto bene!" In un altro momento la cosa mi avrebbe fatto prendere la decisione di non rispondere affatto al messaggio, ma in quel momento, vuoi per la decisione della richiesta, vuoi per l'idea che improvvisamente mi è balenata in mente, risposi chiedendo l'ora
Il tradimento di Laura
Il desiderio per lo zio era sempre più forte, la voglia del suo grosso pisellone modificava i miei parametri. Non era stata sufficiente la telefonata di Raul per informarmi del suo arrivo per non farmi pensare. Eppure dovevo essere contenta, un lungo week end con lui, ma niente ero frastornata da quel desiderio. Lo zio mi aspettava per andare a fare colazione al bar, ero contentissima di questo. Il pensiero , l'idea di stare al suo fianco mi faceva battere il cuore ed in quel momento, triste a dirlo ero più contenta di uscire con lo zio a colazione che attendere l'arrivo in serata di Raul.
L'INTESA
Cinque anni fa ho sposato Frida, una ragazza molto speciale. Abbiamo anche avuto una bellissima bambina ma, purtroppo, l'intesa sessuale tra di noi è stata sempre scarsa: troppi silenzi, troppi desideri taciuti, ognuno di noi credeva di non potersi aprire con l'altro, finché, una notte che eravamo soli in casa, Frida non decise di prendere in mano le redini del nostro menage. Tutto iniziò a letto. Facevamo all'amore sempre più di rado, per i soliti mille problemi di ogni famiglia ma quella sera, stando da soli, mia moglie decise di prendermelo in bocca ed io non potevo che esserne estasiato.
Lucia 7
L'altra mattina sono andato all'università per seguire una lezione di filologia, la professoressa era una bionda sui quarantacinque anni, dallo sguardo languido e dal tono della voce molto acido; indossava una gonna alta un palmo sul ginocchio, calze bianche lucide e decolleté nere con il tacco alto, è magra, bassina, con gambe tornite, insomma una piccola bomba sexy. Mi sono messo in prima fila, ma spostato su un lato, in modo da poterle vedere le gambe mentre spiegava, inutile dire che della lezione non ho capito niente, ero totalmente immerso nella contemplazione di quelle gambe inguainate
La casa al mare
Salve sono Angela,ragazza di 27 anni del sud Italia,fisicamente un po' in carne ,meglio definirmi come una ragazza formosa.Porto la 5 di reggiseno,4 di mutandine e adoro vestire solo abiti aderenti e scollati è mai senza tacco.Frequento un amico di nome Paolo anche lui del sud Italia,ha 35anni fisicamente robusto ma no grasso,molto carino e con lui ho un intenso rapporto di amicizia da circa 6 anni,anche se però negli ultimi due anni abbiamo cominciato a frequentarci più spesso,tanto che siccome lui fa l'imprenditore a circa 80 km da dove originariamente nati e cresciuti ,i invita ultimamente
Spiando dalla finestra
Avevo già conosciuto i piaceri del sesso quell'estate di qualche anno fa; non che fossi un esperto, ero appena maggiorenne ed avevo avuto qualche ragazzetta della mia età delle quali con una soltanto mi addentrai nel letto (o per meglio dire il pavimento del garage). Ma una cosa è certa, e nonostante sia ancora parecchio giovane posso assumere con estrema certezza, che quell'esperienza è stata e sempre la ricorderò come una delle più fantastiche della mia vita. Ero da poco rientrato in casa, e come ero solito fare prima di andare a letto, mi facevo una bella doccia e poi mi mettevo a bere
Quella gran voglia irresistibile di cazzo nero
Da tempo avevo la voglia perversa di assaggiare il cazzo di un negro, uno di quelli che si vedono vendere vari oggetti in giro. Il pensare ai loro cazzi sudati e maleodoranti dovendo stare tante ore in giro, mi eccitava da matti! Così per calmarmi mi dovevo segare e infilare nel culo un grosso dildo che mi sono costruito. L'anno scorso, tutti giorni davanti a un supermercato c'erano 2 ragazzi di colore. Mi feci coraggio e approfittai del fatto che vengono sempre a chiedere di comprare qualcosa, per essere gentile e lasciare qualche mancia... dopo un po' di tempo di mance e sorrisi, a uno ho co
"Il confessionale" Questa storia l'ho sentita narrare mentre attendevo in questa piccola stanza simile a un confessionale. Aspettando che arrivasse qualcuno dall'altra parte ed iniziavo ad annoiarmi. Tendevo l'orecchio e non si sentiva rumore, ma ben presto il cigolio della porta dell'altra stanzetta contigua mi fece capire che era arrivato qualcuno. Appena arrivato il vicino si sistemò e con voce ferma chiese subito se ero disposto ad ascoltarlo, il suo desiderio era di iniziare parlando un po, per raccontarmi una storia. Questo è quello che mi raccontò dall'altra parte del "confessional
ALLA RICERCA DEL PIACERE
Mi presento, sono SANDRA, TRAVESTA 38 anni, che ha scoperto la sua vera vocazione: fare la troia di un gruppo di maschi. Dopo una sera passata a fare una gang al risveglio rimasi ancora a letto,sotto le coperte ripensando alla fantastica serata passata, mi sentivo strana ,ero rilassata,felice, finalmente appagata,rivivevo con la mente quello che avevo fatto, avevo ceduto agli istinti del mio corpo lasciando da parte tutte le barriere mentali che un gesto del genere comporta. Era inutile negarlo,ed io non lo faro' , ma la gang che avevo subito mi era piaciuta da impazzire. Sotto le lenzuola
LA VICINA
Avevo da poco aperto gli occhi, era domenica mattina, gli avvolgibili chiusi non lasciavano entrare neanche uno spiraglio di luce. Primavera. Dev'essere una bella giornata, sentivo in lontananza le voci dei bambini che giocavano nei cortili delle case accanto. Ho sempre amato fare la cuccia sotto le coperte quando posso permettermi di crogiolarmi nel letto fino all'esasperazione, fino alla noia, fino a quando la sete, o la fame, o la voglia di pisciare o di cagare mi costringono ad alzarmi. Se non fosse per i bisogni fisiologici molte domeniche le avrei trascorse interamente a letto, in quello
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso