Commenti recenti

Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------

Etichette

video scuola porno 3gp non vuole scopare xvideos video per cellulari inculate pompino hd free seso Film di anziane che scopano Mia moglie francesca pormo moglie tettona si fa amante mutande anni 70 porno video porno la tocca mentre dorme vidlo porno anali cinese gratis video amatoriali pompini girati a scuola lisa ann video sesso ragazza scopa con asino blog gratis siperdotati amatorialexnxx mamma che masturba la amico del figlio figa pelosa anziana porno delle femmine mom teen milf leccano il mio cazzo in video porno gratis viebe tra le tette porno di molia marito donnemature pompinare porno de donne bello italiana bel culo porno putana porno video ragazze che si masturbano amatoriali Racconti Lesbo Suocera foto porno fighe pelose milf xx shamel porno cazzi grandi negre ragazze sesso con vecchi video porno di ragaze che li vengono lorgasmo sputi sul cazzo youporno video amatoriali italiani lesbovideo gratis video porno italiano marito porno bocchini in primo piano film italiani gratis giapponesi scopate al cinema mature sesso con givai negri donne nude mature italiane scopata nel bagno del treno film italiano porno trio cazzi neri enormi video porno donne mature elesbiche xvideo infermiera vidio gratis porche a pecora shlya stylez pompini fim porn da vedere voglioporno gratus pecorine donne mature video porno di mariti guardioni ragazza fa pompini a scuola figa pelosa scopata dal cane anime xxx festa di pompini prendipirno fime porno mama si scoba il figlio grandi cazzi animali mamma succhia video italiano video porno amtoriali francesi elodie cherie film porno gratis video porno yuo porno Scopata con orgasmo femminile porno con peli vedere video porno di brittener spiears nina moric video pirno film hard gratis signore zia troia video porno gratis anal tube magre massaggi alla mamma porno da dietro italiane video signora piscia scopate gratis amatoriali gre nny porno compilazione doppio cazzo in bocca io dormo video oorno mature scopano cazzi enormi pornostar Moana Pozzi video porno nonne in collant porno visti done in cinta pirno xxx.babe.porn.com pornototale per uomini videos porno de petra cercasi teen baby porno vide porno iteliano hd video porno gratis di vecchie che scopano ragazzi megasesso mamme italian granny sexragazzi beeg pornoitaliano clitoridi enormivideo gratis troie napoletane porno mobility siti amatoriali pompini barbara film hard bocchini cheerledy ghey annziani 65 anni filmini amatoriali gratis mamme hd video porno joutube porno italiano video porno gratis tra studenti italiani filmhardgratis

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
Idillio
IDILLIO Il treno aveva lasciato Genova, diretto a Marsiglia, e seguiva le lunghe ondulazioni della costa rocciosa, guizzando come un serpente di ferro tra il mare e la montagna, strisciando sulle spiagge gialle orlate dall'argento delle onde brevi, e penetrando all'improvviso nella gola oscura delle gallerie come un a****le nella tana. Nell'ultima carrozza del treno una donna formosa e un giovanotto stavano seduti uno di fronte all'altra, senza parlarsi, lanciandosi un'occhiata di tanto in tanto. Lei, che avrà avuto venticinque anni, stava accanto al finestrino guardando il paesaggi
Una strana situazione
Un anno fa mia figlia si è sposata lasciando, dovrei dire finalmente, padroni di casa me e mia moglie e all'inizio la cosa non ci sembrava vera. Capirete però che una casa con tre stanze da letto oltre al salone, la cucina ed i tripli servizi cominciava ad essere veramente troppo grande per solo due persone quindi dopo quattro mesi io e mia moglie abbiamo deciso di metterla in vendita per comprarne una più piccola, dare un aiuto economico alla nostra amata figlia e tenere qualche soldo da parte per la vecchiaia. Per poterla vendere al prezzo migliore l'agenzia immobiliare ci ha consigliato
IN MEZZO LE SUE GAMBE.
...penso sia stupendo vero?? Quando senti le orecchie strette tra le sue gambe, perché ti ritrovi con la lingua impegnata a infastidirle il clit, è ancora più eccitante quando è cosi grosso, che lo afferri con le labbra e ci passi la lingua in mezzo, la sua reazione sempre uguale, stringe le gambe ancor di più.. Mi diverte provocarla, amo provocarla, cercare quella femminilità che sta dentro di lei e farla uscire fuori, ed è quando le infilo tutta la lingua dentro la figa, quella mia stessa lingua che ritiro fuori solo dopo qualche secondo in cui è rimasta ferma immobile dentro il suo calo
Quei 5 minuti che non basteranno...
...e dio solo sa, quanto è bello sentire il corpo di quella donna che, hai scelto di avere al tuo fianco, sopra il tuo. In quegli istanti ogni parte del mio corpo mi ricorda quanto sei stupenda, i suoi capelli biondi scivolano gonfi a coprire il mio viso, quasi come se quei capelli volessero proteggere quel nostro momento. E quante volte ci sono rimasto impigliato in quei capelli, che amo, quando si spostamento per via dei tuoi respiri più profondi, ma che ti taglierei di netto, quando finiscono tra le nostra labbra, ora impegnate in una gara a chi non molla l'altro. Sento i miei pettorali
Un temporale di passione
Una fredda sera invernale io ero fermo ad aspettarla davanti a quel supermarket, 5-10 minuti e lei non arrivava, cominciai a pensare che si fosse tirata indietro, che mi avesse "solato", le scrivo un messaggio, poi un secondo, non stavo più nella pelle, lei mi risponde: " sono appena uscita da casa ", non resisto, metto in moto e le vado incontro... La vidi, correva sotto l' acqua, tutta impacciata, i capelli perfettamente in ordine, profumavano di nuovo, il suo sguardo così insicuro, non sapeva cosa aspettarsi da quella fredda e piovosa sera. Salì in macchina, mi salutò con un bacino, io qu
Quella gran voglia irresistibile di cazzo nero
Da tempo avevo la voglia perversa di assaggiare il cazzo di un negro, uno di quelli che si vedono vendere vari oggetti in giro. Il pensare ai loro cazzi sudati e maleodoranti dovendo stare tante ore in giro, mi eccitava da matti! Così per calmarmi mi dovevo segare e infilare nel culo un grosso dildo che mi sono costruito. L'anno scorso, tutti giorni davanti a un supermercato c'erano 2 ragazzi di colore. Mi feci coraggio e approfittai del fatto che vengono sempre a chiedere di comprare qualcosa, per essere gentile e lasciare qualche mancia... dopo un po' di tempo di mance e sorrisi, a uno ho co
Storie in famiglia 5
Erick non sta nella pelle. Sua madre gli ha detto che non si stancherà nel farsi cavalcare e lo farà anche in presenza di suo padre. Gli ha anche detto che zia Holly lo vorrebbe nel suo letto. Incomincia a pensare ad Holly sempre con più insistenza. Sua madre lo percepisce. A letto la sua irruenza si è affievolita. Decide di dare una piccola spinta psicologica al figlio. "Erick, figliolo, non ti sembra che sia giunto il momento che tu faccia visita a tua zia?" "Mamma è un po' che ci sto pensando. Non te l'ò detto per non offenderti" "Domani mattina, dopo che tuo zio sarà uscito, andrai da lei.
Una sera d' estate ( anna ed neri )
Era una sera della seconda metà di agosto, in città faceva caldo e non avevamo voglia di cenare, verso le 23 insieme ad un po' di fame ci è venuta anche un'altra voglia...perchè non metterla in pratica? decidiamo di andare in una pizzeria a Torino frequentata anche da ragazzi di colore ( per chi conosce Torino sa quale è la zona ) fa caldo e lei si veste poco...un vestitino blu leggero tanto da lasciare intravedere i capezzoli ed il tanga; non c'e molta gente in giro e parcheggiamo praticamente davanti al locale, ci sediamo ed ordiniamo dello chardonnay freddo e cominciamo a guardarci attorno,
Il buco della serratura.
So che potrà sembrare la classica storia trita e ritrita, ma narrò quello che mi è successo quest estate al lago: dopo una vita passati a vederci di tanto in tanto, questa mia amica ( che chiameremo C. ) decide di passare qualche giorno a riposarsi e in pace con me a casa mia in montagna. Io pregusto già quello che può succedere , in quanto sono voyeur dentro, e il bagno è in posizione ottimale per spiare ( serratura vecchio modello, chiave assente, e doccia proprio di fronte al buco della serratura ). Dopo la prima giornata, facendo lo gnorri vado in doccia, e appena esco le chiedo " vai t
Senza parole
Mezzanotte. Annoiato, qui su Xhamster provo a fare conversazione con qualche donna. "Ciao, come mai da queste parti?". Sì, la frase d'abbordaggio non è granché, ma le energie a quest'ora sono poche, e non ho voglia di spremermi in frasi fantasiose. Un tentativo dopo l'altro, tutti cadono nel vuoto. Vedo che le donne sono online, ma penso che abbiano ben altro da fare piuttosto che rispondere a me. L'approccio non è niente di che, in più nel mio profilo c'è qualche foto del mio uccello, e poco altro. Perché una donna dovrebbe rispondermi? Me lo chiedo anch'io. Ma qui a Milano piove.
Le mie storie (17)
La storia che leggerete oggi sono stata molto indecisa sul raccontarla o meno. Non perché ci sia qualcosa di male, anzi è stata molto dolce e naturale come d'altra parte tutte le esperienze della mia vita, ma riguarda una situazione che spesso si fatica a capire. Era il periodo dell'Università ed io come ha scritto già più volte alternavo lo studio a momenti di spensieratezza che mi portavano un po' dal ragazzino, un poco ad uscite con le amiche che prima o poi pure vi racconterò. Insomma sfido chi di voi a vent'anni non abbia vissuto il periodo più bello della propria vita. Stavo preparando
Alessia all'Università
Racconto trovato in rete su xhamster. Alessia all'epoca era una bella ragazza mora con i capelli a caschetto, occhi verdi dietro un paio di occhiali color tartaruga che la rendevano ancora più sexy, due gambe lunghe e ben fatte, un culo a mandolino e un seno davvero strepitoso! Quando l'avevo scopata la prima volta ero rimasto abbagliato da quei seni grandi, sodi, con larghi capezzoli scuri, mentre la prendevo con violenza ero come ipnotizzato dal movimento delle sue tette, oscillavano a tempo con i colpi che le stavo dando con il mio cazzo, da allora avevamo scopato ancora milioni di volt
La mia prima notte da troia.
Sto aggirandomi nel locale alla ricerca di maschi. La musica pompa incessante, sugli schermi posti qua e là scorrono video transgender, molto hard e fetish. Devo trovarne almeno sei che mi scopino in una delle dark-rooms, prima che la notte sia finita, devo dimostrare a Melany, la mistress transex con cui sono venuta qui, che quando voglio so essere una vera puttana, che merito di essere la sua slave, la sua troia obbediente. Mi ha chiesto questa prova per rivendicare i miei servizi con Bull Bruno, il bull di mia moglie Marisa, che da anni mi impiega come sissymaid nel nostro particolare r
La scampagnata
Era una domenica molto calda del mese di agosto.La settimana era stata lunga stressante e avevamo voglia di uscire dalla citta'di rilassarci un po'in campagna nel verde ed all'aria pura.Di primo mattino coi ns fedelissimi cani che non abbandoniamo mai partiamo in auto x un bel parco regionale non molto distante dalla citta' con valigetta da picnic ed equipaggiamento da campagna.Verso le 6 del mattino siamo in una bellissima radura dove parcheggiamo la nostra auto portiamo i nostri cani a sporcare ed a fare una bella passeggiata nel verde ed all'aria pura.Troviamo indicazioni che portano ad alc
La sostituta: parte 2
Introduzione: Nella prima parte di questo racconto Marco confessa ha sua figlia Cristina la sua profonda solitudine legata alla scomparsa della moglie, e le racconta le pulsioni sessuali che ha nei suoi confronti. Con grande preoccupazione, le propone di diventare una sorta di sostituta, che oltre ad essere una figlia svolga le funzioni di una moglie, Cristina per paura di deludere e peggiorare ancora di più la situazione del padre, accetta ed inizia una relazione con lui. Sono passati due mesi da quando Marco ha sverginato sua figlia Cristina, come previsto, dopo poco tempo tutto si è no
BASTA! FINALE (finalmente....)
BASTA! FINALE (finalmente....forse!) (episodio otto) - Il felice ritorno. Ero tornata a casa, ospite per ora. Durerà la condizione di solo amica? Avevo già pensato a una soluzione: come fare per restare, perché volevo restare! Ora si che c'erano le condizioni, oddio, non tutte, una mancava, essenziale? Forse no ma mi mancava, ma non ci mancavano alternative, non certo a Marica. Aveva il suo giro, discreto ed elegante, ed io davo "una mano" quando volevo e lo facevo volentieri, restando vicina a lei. Godevo meglio e molto di più con lei che si divertiva. In un lampo di genio dei mi
Schizzatrici e ricevitrici
Le alzatrici hanno il compito di rizzare il cazzo. Le palleggiatrici hanno il compito di segarlo per bene. Gli opposti devono succhiare come troie. Le schizzatrici devono coordinare le schizzate di sborra. E le ricevitrici devono riceverla in bocca. Io, ovviamente, sono una ricevitrice. Che strana squadra di pallavolo... Il mister è un vero porco e gli allenamenti sono molto Duri. Il ragazzo della squadra avversaria deve res****re il più a lungo possibile senza arrivare all'orgasmo. La squadra che ci mette meno tempo a far venire il ragazzo avversario, vince. Ovviamente bisogna anche saper
Io e mia zia :)
Questa è una vera storia riguardante me è la mia prima volta in assoluto con una donna ossia mia zia. (ogni tanto la chiamerò S.) Il tutto comincia il venerdì del 31 ottobre del 2005 e io appena quindicenne stavo di prepotenza entrando nel mondo del sesso, iniziai a vedere ogni donna intorno a me non più come un donna ma come un qualcosa con due tette un culo e una figa da scopare e ovviamente questo era dovuto agli ormoni che ormai impazzavano in me. Inutile dire che mi sfondavo di seghe ogni giorno pensando alle mie compagne di classe più porche o spinte delle loro coetanee. Alla fine del
Io e mamma il continuo
La mattina seguente mi sveglio esco dalla mia camera vado in bagno sbirciando in camera di mia madre vedo ancora le lenzuola sporche mi diriggo in cucina e trovo la colazione pronta mia madre ancora in camicia da notte sorridente di buon umore mi si avvicina mi abbraccia Buon giorno amore mio .buon giorno mamma lei dormito bene? Rispondo di si è tu? Potevo dormire meglio mi hai lasciata da sola stracolma di te stamattina vado per fare il bidè e mi trova tra le mani il tuo sperma sei stato favoloso amore mio .le chiedo non pensi che abbiamo sbagliato ? Lei:si sicuramente me ne vergogno ma è sta
Giorgia la manager che diventa mia schiava 1
Giorgia è una donna normale, quasi banale del Friuli operoso e dinamico. Una donna tutta casa e famiglia anche se con grandi capacità professionali, determinazione e di leadership fuori dell'ordinario. Nulla di lei e della sua vita può far pensare a una donna trasgressiva. Da giovane infatti la sua vita era segnata dalla scuola, dall'oratorio, dall'azione cattolica e mai da nulla di trasgressivo. In questo ambito conosce Marco e dopo un po' si fidanzano e poi si sposano.Lei appena laureata viene assunta da una grande azienda di articoli sportivi come assistente dell'amministratore delegato e q
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso