Commenti recenti

Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------

Etichette

casalinga italiana che scopa cazzi grossi gratis signore mature pelose hard porno italiano regalo di Natale due cazzi per mia moglie viviana donne 70enni porno ponografi gratis pompini veloci video italiano gratis scambio coppie italiano amatoriale porno somaro chiava donna youpotno doppia penetrazione anale solo anal italiano pornostar lucy porno insegnante italiana anal xxxz film porno russo fighe nude pornototale youporn italiano video belle foto hard porno italiano con cazzo grandi mamme culone mamme e figli film porno gratis siti pompini amatoriali foto mature italiane video porno tra amici megasesso sito gratuito italiano lecca fica xxxxporno.it amatoriale italiana hd tube porn porno di gen figlio inietta sborra nel culo di mamma milf e ragazzi dailyotion porno anal gratis yuporn film sesso gratis marito e moglie Inculo sburate gratis victoria silvstedt ha fatto porno porno nascosto del marito tube 8 video gratis pompini gratis bionde video porno due mamme e un figlio video hard di donne mature sul telefonino donna che fa solo pompini foto di pompini di donne rumene video porno strilli video amatoriale di lesbiche pompini amatoriale dalla moglie gola prpfonda zio e nipota megasesso porno ragazze arabe 18 anni porno leccate di figa tette nude in auto italian amateur gangbang hd ragazze con negri gratis giapponesi troie tette enormi piacere sessohard gratis pastori gay barebak video porno casting donne incinte gratis cazzi come cavalli puttana strada porn gay cazzo piccolo e grosso parlato italiano film pornlo gratisxm fotopornohot l ascensore porno gratis video hard donne palestrate vecchie pornista Foto porno gratis lesbiche video mamme e figli gratis casalinga you porno gratis video Donne Con Gonne Vertiginose Hd Voglio Porno signora viene sborrata in tutto il corpo xxx pourno di douna 70 ani granny scopano con dialoghi italiani casalinghe mature tettone video sesso neri in gang bang gratis porno lesbo ragazze donne over 60 video sex sesso italiano gay mature nere video lesbiche nude bionde buongiorno italiano xnxx video gratis vecchi porci mamme e figlie porn italian culi perfetto porno porno ita scaricare porno italiano tedesce 70enni foto porno contatto foto teen scopate porno pisciate video negri-cazzigrossifoto.com madre lecca sborra figlio porno in italiano per donne maturegratis porno marocchino gratuito uomini nudissimi foto rapporti sessuali con uomini vecchissimi video film porno andolela porno gratis scene italiani porno amatoriali 3 g gratis free video porn gratis fesse gigrande videi porni mia webcamamatoriali prendiporno mamma che scopa con il figlio

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
Le mie storie (1)
Mi chiamo Francesca ed ad agosto ho compiuto i miei primi quarant'anni. Mi sono imbattuta in questo sito per caso ed ho deciso di raccontarmi un po' perché sono timida (davvero non scherzo) ma anche perché una parte di me è un po' esibizionista tutto sommato. Ma lo faccio soprattutto come rivincita verso tutte quelle mie amiche delle medie che all'epoca mi consideravano una sorta di sfigata. A dire il vero un po' imbranata lo sono sempre stata e lo sono tuttora, ma per quanto riguarda il sesso, posso dire di essermi divertita abbastanza. Non sono mai stata alta (dal basso dei miei 160 cm) ne
Nonna devo fare pipì
L'acquisto del motorino a Sandro fu causa di una lite furibonda tra Anna e suo marito Gianni . Lei non voleva comprarlo ma il padre dopo la promozione del figlio alla maturità decise che era giusto comprarlo . Purtroppo tutte le paure di Anna non si placarono , e quando Sandro ebbe un incidente dopo un mese , i rapporti col marito divennero terribili. Sandro si ruppe entrambe le braccia , si ritrovò costretto a passare tutta l'estate con le braccia al collo ingessate a L . I suoi genitori dovevano comunque lavorare , così chiesero aiuto a nonna Rosa , madre di Anna , che senza obbiettare
Il Ragazzino e la signora
Sandra, io e il ragazzino La cosa più difficile fu trovare una rivista porno che avesse in copertina e ben visibile una donna nuda il cui corpo somigliasse a quello di Sandra. Sandra è mia moglie. Ha passato la sessantina ma ne dimostra al massimo 45: pelle bianca, soda e liscia, seni abbondanti ma ancora ben sodi. Cosce lunghe e tornite. Una fica così paffuta che d'estate al mare la copre con un giornale poggiato sul ventre perchè non si veda la montagnola gonfia. Mi aveva sempre fatto eccitare poi quella foresta scura di peli che ricoprono quel delizioso montarozzo. Un triangolo scur
Esperienze perverse: Matteo e Camilla due fidanzat
...Dopo essersi dati una rinfres**ta, i tre si ritrovano in salotto. Camilla e Matteo hanno delle espressioni incerte, sanno di aver provato delle sensazioni appaganti ma sono anche intimiditi da quello che sta succedendo loro. Fabio capisce il loro stato d'animo e li incoraggia dicendo queste parole: "Capisco cosa state provando ora, un misto di appagamento e paura; paura per quello che può succedervi andando avanti con queste esperienze. Non vi preoccupate, avete solo iniziato a provare dei piaceri molto forti, delle esperienze che vi appagheranno, nelle quali la vostra carica erotica sarà
I miei due zii
Dopo la mia ultima visita a zio Berto non ero sicuro di voler tornare a trovarlo. Sapevo di non voler essere messo ancora sul tavolo ma quando ci pensavo il mio cazzo diventava duro all'istante! Non sapevo il perché ma sapevo che se in futuro gli avessi detto che sarei andato a trovarlo, non avrei potuto dimenticarlo. Era vacanza ed io ero annoiato, avevo poco da fare. C'erano i miei amici ma io volevo fare qualche cosa da solo, così scrissi un biglietto per lo zio e la lasciai nella sua cassetta per le lettere; gli chiedevo se potevo chiamarlo per vederci. Nel biglietto dicevo che ero in vac
ERA UN GIORNO D'ESTATE
era un giorno d estate e il paese era deserto ,cosi decisi di andare al mio solito bar a bere una birra fresca . arrivato nelle vicinanze del bar ,ovviamente vuoto, scorsi fuori seduta tra itavolini vuoti una donna ,era bellissima e piano piano che mi avvicino iniziai a notare i particolari . un copo delizioso con due tette propio da vacca e vista l eta direi da vecchiavacca . due gambe fantastiche un paio di sandali mozzafiato e due piedi stupendi con smalto rosso ,gli avrei passato la lingua in mezzo alle dita succhiandole poi gli alluci .mi avvicino e noto che sotto alla camicetta totalment
Improvvisamente l'aria rinfres**ta mi risveglia. Un nuvolone nero ha oscurato il sole, c'è un temporale in arrivo. Ho dormito profondamente e mi ci vuole un attimo per realizzare dove mi trovo. Rivivo la scopata con Ross e mi torna subito alla mente la visione del ragazzo che si masturba guardandoci. Sveglio Ross, raccogliamo in fretta le nostre cose e ci apprestiamo al ritorno. seguendo quella che mi sembra una scorciatoia. Improvvisamente si s**tena un temporale terribile, grosse gocce d'acqua cominciano a cadere, gli alberi ci proteggono ben poco. Siamo ancora ben distanti dalla macch
Scuola
Ultimo anno di istituto tecnico e ho 18 anni . Dopo 5 anni non ne potevo più. Stavo cominciando ad odiarla quella scuola.Quell'ambiente mi sembrava troppo privo di significati, ormai eravamo tutti zombi nei corridoi.Riesco a liberarmi dalla lezione di quella stronza di italiano e vado in bagno. Mi accendo una sigaretta, tiro la prima boccata e incomincio a sorridere, finalmente un pò di silenzio, e adesso la mia mente può viaggiare.Sento del casino dall'altra parte della porta e butto subito la sigaretta nel cesso, il fumo è rimasto denso intorno a me, la figura che entra lo vede e mi prende p
Una brava moglie
Mi chiamo Anna, ho trentasette anni e sono sposata con Piero che ne ha due più di me. Abbiamo un figlio di nome Marco di diciassette anni, anzi ne farà diciotto fra due mesi. Siamo una classica coppia italiana. Lavoro come cassiera in un grosso super mercato, mentre Piero è socio di uno studio di commercialisti. La nostra è la classica vita di persone assolutamente normali, casa, lavoro, qualche amicizia con cui uscire il sabato, ferie sempre con le stesse persone, un figlio che sta crescendo velocemente, con tutte le problematiche che questo comporta. Sentimentalmente ci vogliamo bene, io amo
Sotto le stelle
Sotto le Stelle Era bello andaresene dalla città e prendere una piccola vacanza. Tommaso ed io parcheggiamo la mia macchina al campeggio, prendemmo le nostre cose e ci dirigemmo verso una radura che conoscevo, vicino ad un ruscello, che mi sembrava ottima per passarci la notte. Era lontano dal sentiero ed isolata. Dopo un breve cammino trovammo la radura e preparammo il campo. Io accesi il fuoco e preparammo la cena mentre le fiamme ballavano nella buca del fuoco. Quando finalmente arrivò il buio, le stelle accesero il cielo notturno. Ci sdraiammo e guardammo lo spettacolo. Tommaso si accoc
Situazione Ideale
immagino di essere a casa mia, sapendo che mia moglie non riestra per cena e quindi avere 2 o 3 ore la casa tutta per me, quindi dopo aver cenato e bevuto con il mio amico, tra vari doppi sensi e frasi intriganti scopriamo entrambi che il desiderio di giocare cn un CAZZO che non sia il nostro, e' reciproco, quindi ci portiamo in camera da letto(grazie al vino che inibisce entrambi e ci permette di essere piu' sciolti e meno imbarazzati) ma all'improvviso, mantre giochiamo, mia moglie apre torna e entrando in camera ... http://xhamster.com/movies/647473/bisex1.html insomma una serata del
La Vacca di Sandra
La notte Ormai sono le due di notte. L'aria è tiepida, mossa di tanto in tanto da una leggerissima folata fresca, ultimi refoli dell'inverno appena passato. Percorro in macchina una strada di campagna che avevo notato da mesi. E' poco trafficata, e data l'ora tarda sono sicura di incontrare pochissime automobili. La strada fiancheggia per qualche chilometro all'autostrada, separata da una fitta siepe che funge da barriera antirumore. Ad un certo punto punta a sinistra, in prossimità di un cavalcavia, e così facendo si avvicina a pochi metri, forse cinque o sei, all'autostrada, prima di svolt
Il mio primo anale
Dopo alcune giornate fredde di pioggia ieri , domenica 17/02 , un caldo sole ha reso piacevole la giornata . Dalla mia casa , in cima e al centro di un vasta collina , potevo vedere tutta Costa Rei : strade , case , piazzette e la lunga spiaggia completamente , tutto , senza presenza alcuna di persone . Seduto al sole  , nella ampia veranda vetrata , pranzavo bevendo una fresca birra cruda locale , ottima . Sorseggiando la birra mi è venuto da sorridere ; nella mia mente un flashback mi ha riportato indietro nel tempo , a una birra fresca bevuta con Olga e Markus , due turisti tedeschi
Sognando (Seconda parte)
Alle 6 e 50 ero al luogo dell'appuntamento ad aspettare Enrico. Ero dannatamente nervoso. E se non fosse venuto? Se fosse venuto e poi se ne fosse andato? Non ero mai stato così nervoso ad un primo appuntamento, poi non ero mai stato ad un appuntamento con un altro ragazzo. C'ero stato con donne ed avevo fatto sesso con altri ragazzi, ma mai le due cose insieme. Se aggiungiamo il fatto che Enrico era un buon amico da cui ero molto attirato, era praticamente troppo. Erano le 6 e 54, il tempo stava passando troppo lentamente. Perché ero andato là così presto? Chiaramente se non fossi arrivat
Il piacere dell'essere cornuti
Siamo una coppia matura, io 53 anni, lei 48 portati benissimo, da sembrare massimo quarantenne. Da quattro anni abbondanti ho scoperto di essere cornuto, cosa che mai avrei immaginato in tutti questi anni di matrimonio, 26 esattamente. Scoperta la cosa nel modo più bruciante per un uomo che ritiene fedele la propria moglie, ma proprio perchè più bruciante, ancor più eccitante dopo, quando si entra mentalmente nella logica dell'essere cornuti. Una giornata come le altre, una missione di lavoro fuori sede saltata mentre si era per strada e l'insolita idea di passare da casa prima di tornare i
I miei sue zii (Capitolo 1)
Eravamo solo mia madre ed io, mio padre era morto, ma zio Giovanni chiamava per vederci almeno una volta la settimana e se mia mamma era sempre contenta di vederlo anch'io lo ero per come lui mostrava un interesse in quello che facevo e spesso rimarcava a mia mamma come stavo crescendo e che bravo ragazzo ero . I miei primi esperimenti con zio Giovanni furono quando mi chiese di aiutarlo un sabato mattina in un bar, lui ne era il direttore e voleva dell'aiuto per apprendere dei quadri al muro. Mia mamma acconsentì ed io ero felice perché avrebbe voluto dire stare con lui tutta la mattina e
Sverginata a 17 anni in barca...(4, dialoghi...)
NOTA: QUESTO -CHIAMIAMOLO- RACCONTO NON HA SENSO SE NON DOPO AVER LETTO LE PARTI 1-2-3 CON LO STESSO TITOLO.... Ho deciso di raccogliere in questa ultima ondata di ricordi quelli soprattutto "verbali", tutto ciò che lo "zio" mi disse in quei 2 mesi che cambiarono la mia vita. Non è un tipico racconto erotico e deluderò qualcuno, ma spesso le parole mi cambiarono più delle azioni, della calze e delle scopate... Molto di quel che mi disse è riportato nelle 3 sezioni precedenti, ma poi tante altre cose mi sono tornate alla memoria e penso che ai dialoghi venga forse dato un peso minore del do
Vecchio puttanone tunisino
Quando avevo 18 anni e mi iscrissi all'Università, trasferendomi a Catania, andai a stare nella casa in affitto di mio cugino ventiquattrenne e laureando, proprio il figlio di quella zia popputa che era il mio segreto e peccaminoso desiderio erotico. Nonostante l'età non avevo molte esperienze, e la vita universitaria con mio cugino e i suoi amici costituiva il primo momento di libertà dopo una adolescenza provinciale e molto casalinga. I compagni di casa erano mio cugino e due altri ragazzi più grandi di me che uscivano la sera e mi adottarono quasi come una mascotte. Così appresi che avevan
Laura e i suoi colleghi.
Racconto trovato in rete su xhamster. Tornati dalle ferie in Puglia il nostro rapporto cambiò, mia moglie Laura dalle fantasie passò alla realtà, un bel giorno entrò in casa e mi confessò di essersi fatta sbattere dai suoi due colleghi, io non riuscivo a pensare ad altro, non ero geloso, anzi non facevo altro che immaginarmi mia moglie in mezzo a due cazzi bagnarsi e godere come una troia. Il pensiero era quasi diventato un tormento e lei se ne era accorta, ogni volta che scopavamo mi provocava, mi diceva di come fosse bello essere posseduta da due cazzi ed io immancabilmente sborravo come
Lingua da Gatta
Da alcuni anni abito in una bella palazzina in periferia di Novara, e da altrettanti anni ho messo gli occhi sulla mia vicina. Una donna di circa 35 anni sposata, non la definirei una bellissima donna, ma ha una aurea sensuale molto accentuata. Un giorno ero in casa, e dopo aver sbrigato le faccende di casa sono uscito sul balcone per fumare una sigaretta. Casualmente anche lei era sul balcone seduta sulla sedia con una gonnellina da spiaggia sotto, ed il costume sopra intenta a prendere un po' di sole. Come facciamo sempre, iniziamo a parlare del più' e del meno senza alcuna allusione ses
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso