Commenti recenti

Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------

Etichette

casalinghe in calze a rete porno teen tettone hfv giapponese scopa il figlio ragazze che prendono cazzi in culoxxx mia sorella mi fa leccare la figa e mi lecca il cazzo film porno porno girls in casa lesbo porno mamme e figlio prendi porno youporn pelose amatoriali leccare il cazzo porno prendi prono video porno mamma mi seduce mature fanno pompini in auto Filmati.porno.gratis.orge.con.cazzi.enormi.e.insieme.sesso.estremo morbide tette enormi video porno gratis wrestling video sesso gratis nel fienile grossi seni italiani mamma aiuta figlia in anal due troie italiane scopano film porno tra giovani ala perto lesbiche italiane che scopano pornp re italiano bella matura formosa tettona cavalli cazzi duri pompini italiani tenda da campeggio addio al nubilato youporn porno con trama italiani gratis figaporno porno sesso mentre che cucina foto belle figone barbara d\'ursovideo po film porno in italiano gratis di donne mature megasesso sexy tettona viene scopata video hard da vedere gratis di monica roccaforte gama privato porn video porno parenti efidanzata mogli cinquantenni che scopano film grats porn videoporno amatoriale asiatico gratis pornostar Helen Cruz video porno cazzi munti da dietro videophorno porno per seghe colturiste troie scopate anale gratis jouporno due cazzi neri in culo megasesso nuovi scopaculo le nnone porche. nigeria porno gradis amatoriale youporn video personali video donne troie video porno donne mature con giovani porno gay masturbazione anale belle fregne pornno gli scopa il culo mentre dorme sesso capellli neri video porno amatoriali latini video giovani transex porno di mamme anziani video di donne nude che fanno sesso porno video porno cambe sottili donne porno video porno italiani infermiera Bionda nuda con i rasta voglioporno cam incesto anziane ponpinare video porno sabrina tantoporno porno telecamera nel bagno in spiaggia Video porno crampie mammetettone video porn gratis la suocera video porno adatti a tutti anche a minorenni gratis lesbo porno bjonde cicon filmpornoanimale vibeo pornoitaliani video porno italiano piedi pompino scuola youporn video moana pozzi con miele film porno la moglie del.... vidio porno con barbara d'urso foto hot laura angel le donne con la fica piu pelosa al mondo sesso anale film di do ne anziane porno con pisello dei neri vecchie donne fanno pompini in filmini porno amatoriali youporn vecchue compilezion di cum italiani gola profonda amatoriale gratis google fighe porno Porno hd motherfucker video porno know nonna in bocca porno diciottenni gay sesso porno italiano marito gurda la moglie porno gratis bizzarro porno gratis scene italiani esperanza gomez trombata da un detenuto si leccano i piedi porno

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
Diario di un Ragazzo Stitico...Alessio....la peret
Diario di un Ragazzo Stitico... Alessio...la peretta....il clistere PREFAZIONE Riflessioni dell'autore.. ovvero... "Autocritica " o "Guida alla Lettura" Ecco un "Racconto di fantasia"...dove ho cercato di rimanere "più realistico possibile".. Il ragazzo "col culo intasato" quanti anni avrà...?Sarà MAGGIORENNE..?! Beh potrebbe esserlo o non esserlo.. sicuramente è giovane ed esprime sensazioni ed imbarazzi che ci possono avere riguardato tutti e che per altro non hanno età... L'ETA' DATEGLIELA VOI....!!! Ciascuno come preferisce...sarà sicuramente quella giusta... E la "LEI
Senza appuntamento
Scesi dal tram velocemente, e guadagnai di corsa il lato opposto del marciapiede; non avevo molto tempo per pranzare, un appuntamento di lavoro mi aspettava di lì a due ore. Arrivai dinanzi al mio solito ristorante ma lo trovai chiuso : un cartello recitava "Chiuso per motivi familiari". "Maledizione" dissi tra me e me " e adesso dove vado ?". Per fortuna mi rammentai che ad un centinaio di metri da lì, c'era un ristorante dove mi ero sempre ripromesso di provare una volta a pranzare. Per fortuna era aperto, entrai e chiesi se era disponibile un tavolo. L'ambiente era ampio, più ampio di
Vacanza particolare.
La mia storia di cornuto è piuttosto banale ed accade in vacanza, in un villaggio turistico sul mare. Molti dei frequentatori, come me e mia moglie, tornano lì ogni anno, il mare è bello, la vita è tranquilla e non costa molto. Sissi, mia moglie, quell'anno invito sua sorella Rosy e suo marito a passare le vacanze con noi. Mia cognata rosy vuole sempre andare a ballare, Rosy e Sissi fisicamente si somigliano, ed hanno entrambe un bel fisico asciutto con un culo da urlo, lunghe gambe ben tornite ed un viso da fata turkina Sissi e da sporcacciona Rosi. Quest'estate mia cognata Rosy indossava u
Mai dire mai...
Erano i primi giorni di settembre,noi,Luca e Sara ,stavamo per imbarcarci da Verona per una vacanza di otto giorni per Santorini,una posto che ci attirava sia per il suo clima che per il suo aspetto archeologico e geofisico,la sua conformazione vulcanica ci prendeva parecchio. Eravamo elettrizzati,come logico sia ogni volta si parta per le vacanze. Si parte e si arriva tranquillamente a Santorini,avevamo prenotato in un b& b attiguo alla spiaggia di Perissa,per come la pensiamo noi la piu' bella spiaggia di Santorini. Arrivati verso mezzogiorno al b&b prendemmo possesso della nostra stanza,
Il buco della serratura.
So che potrà sembrare la classica storia trita e ritrita, ma narrò quello che mi è successo quest estate al lago: dopo una vita passati a vederci di tanto in tanto, questa mia amica ( che chiameremo C. ) decide di passare qualche giorno a riposarsi e in pace con me a casa mia in montagna. Io pregusto già quello che può succedere , in quanto sono voyeur dentro, e il bagno è in posizione ottimale per spiare ( serratura vecchio modello, chiave assente, e doccia proprio di fronte al buco della serratura ). Dopo la prima giornata, facendo lo gnorri vado in doccia, e appena esco le chiedo " vai t
I suoi piedi
Era un ragazzo veramente a modo, di animo gentile, e dote rara, sapeva veramente ascoltare le altre persone. Quando lo vidi per la prima volta mi trovavo in un bar del centro di Milano, dove si stava celebrando la festa di laurea della mia cara amica Marta. Il giovane attrasse la mia attenzione, doveva a vere all'incirca 22, 23 anni, ma mi affascinarono immediatamente la delicatezza quasi femminile dei suoi lineamenti, il modo discreto con cui riusciva a dialogare con più persone contemporaneamente, con garbo inusuale per un ragazzo tanto giovane. Sembrava evidente, o poteva essere solo un'imp
Capitolo 16
Capitolo 16 - L'amico nero di papa' Una sera papa' venne a casa con un collega di lavoro, Amin, un senegalese di 28 anni. Cenammo tutti insieme. A tavola, papa' scherzava con Amin mentre mamma non era molto di buonumore, anzi la vedevo un po' preoccupata. Appena finito di mangiare, papa' ci mando' a letto a me e mia sorella perche' loro dovevano discutere di cose di lavoro. Io non ci credetti molto, ma non avrei mai immaginato che cosa sarebbe successo dopo. Feci finta di andare a letto e dopo una mezzoretta mi alzai e piano piano andai verso il soggiorno. La scena che vidi era sconvolge
I camionisti
Avevo voglia di cazzo in culo e decisi di andare nella famosa area di parcheggio******** dove molti camionisti sostavano. Io sono un bel 23enne alto 1,78 fisico atletico, biondo, un pochino peloso sul pube e sullo spacco del culo, bel cazzo. Arrivo sul posto e scorgo un camion parcheggiato...aspetto un po' ed ecco che esce un camionista sui 35/40 anni un po' più alto di me massiccio, testa rasata e dalla camicia aperta si scorge molto pelo nero. Si apre la patta dei jeans e piscia...mi guarda e con accento del sud mi dice: cazzo guardi..lo vuoi? Io di risposta mi tocco il pacco e allora il
Ela la gnoccolina
Quella mattina stavo giocando a calcio con la mia squadra, in trasferta. Eravamo in vantaggio per 2-0 quando mi accorsi che Michela, una mia amica, mi stava guardando giocare. Visto che era una grande figa, mi eccitavo mortalmente. A 10 minuti dalla fine venni sostituito e riuscii a finire di fare la doccia prima che la partita finisse. Sotto l'acqua bollente mi feci una sega, pensando alla mia amica. Quando uscii dagli spogliatoi incontrai Michela che mi chiese: "I miei genitori non sono in casa. Che ne dici di venire a mangiare a casa mia?". Io accettai subito. Dopo cena ci sedemmo sul
LA PRIMA VOLTA DI SERENA
LA PRIMA VOLTA DI SERENA IN UNA NOTTE D'INVERNO Una mia piccola fiamma si chiamava Serena, era una amichetta di mia sorella, figlia di colleghi di mio padre, orbitava in casa mia spesso ed aveva qualche anno meno di me. Si sà che se Io ho diciannove anni, un figo detto da molti che ci sapeva fare detto da me, e lei è una ragazzina di sedici, con il pepe nel mazzo come si dice a Napoli.... prima o poi qualcosa sarebbe successo. Adesso Vi dico.... Serena ragazzina esile, tutta nervi, un seno ancora da sbocciare ma con due occhi azzurri ed una bocca carnosa e rosa mi aveva sempre suscitato
Manila & Il Suo Primo Uccello
La ripresa video parte dall'alto, inquadrando le sue tette, poi si sofferma per qualche secondo su di loro, mentre una mano inizia a toccarle ed a massaggiarle. Ancora una strizzatina ai capezzoli con le dita e poi la telecamera scende verso il basso, fermandosi in mezzo alle sue gambe. La sinistra inizia quindi a strusciare sulla bionda fica avanti e indietro, nell'audio si avverte anche il lieve rumore che fá la mano sfregando sui biondi peli. Due dita inziano quindi ad allargare le grandi labbra, mentre il dito medio inizia a sgrillettare ed a farsi strada dentro la fica, vedo la pelle viva
La mia amica francesca
Sono tutto sudato, tutto sporco di polvere ho appena finito di ripulire con il decespugliatore una pezzo di terreno stracolmo di erbacce della mia casa in campagna. Tracanno avidamente acqua fresca dal tubo dell'acqueodotto. mi siedo per il meritato riposo davanti nel gradino avanti casa all'ombra. Mi tolgo la maglietta che è tutta sporca e sudata sono rimasto in pantaloncini corti e scarpe, la giornata è estremamente calda. Sono un po' stanco ma soddisfatto mentre il sudore mi scende giù in mille rivoli, il lavoro appena fato mi ha risvegliato tutti i muscoli, senza accorgermene inizio a to
ROSSELLA E JOLI SI RITROVANO
ROSSELLA E JOLI SI RITROVANO La nostra vacanza (http://xhamster.com/user/Bassotto8/posts/177606.html ) è finita ormai da quasi un mese ma gli strascichi negativi continuano. Rossella è tornata devastata dal viaggio e comincio a pentirmi di non essere intervenuto a fermare tutto quello che è successo al mare. Mia moglie è odiosa ed irritabile, gira per casa nervosa come una gatta, trascura i lavori domestici ed anche se stessa, rifiuta i miei approcci sessuali e parla con me giusto lo stretto necessario. Spesso è apatica ed assente, se ne sta lì seduta a fissare il muro persa nei suoi
Di ritorno dalla riviera
Dopo il mio primo maschio (vedi racconto precedente) la voglia di uccello mi assaliva sempre più frequentemente ma purtroppo le occasioni di far godere un bello stallone erano rare, occupato sempre tra casa e lavoro, ma finalmente arrivò l'estate e con essa le vacanze in riviera di moglie e figli : tre settimane a casa da solo mi mettevano l'acquolina in bocca !!! Grazie alle chat avevo molta carne al fuoco e regolarmente in doccia mi masturbavo al pensiero di venire lisciato da qualche bell'uccellone. Conobbi in chat un uomo di 40 anni che viveva solo sulla strada verso la località dove porta
La sega della mia ex con le mutande di sua madre
Circa una quindicina di anni fa ero fidanzato con una splendida ragazza tutte curve,si chiamava Cinzia. Alta,bionda,con due tette a pera,areole marron scuro e dei capezzoloni grossi come olive e striate da delle vene bluastre,fianchi larghi e un bel culone grosso. Lei era una tipina molto porca,si faceva fare di tutto..adorava spompinare e farsi leccare la fica per ore. Aveva la fica pelosa,non amava depilarsi,il suo odore intenso mi faceva perdere i sensi e poi mi soddisfava in tutto e per tutto. Le piaceva che la leccassi dopo che aveva pisciato e io adoravao leccarla attraverso le mutan
Quando una mamma provoca
CAPITOLO 2: LAVORO COMPLETO Cominciò con dei piccoli baci, portati proprio sul solco della cappella paonazza, poi abbassò la testa e cominciò a leccarmi le palle con gusto, inghiottendo pazialmente lo scroto e lavorando sapentemente con la lingua. Poi risalì lentamente, cominciando a leccare l'asta del mio cazzo, baciando le grosse vene che incontrava lungo il cammino, leccava il mio cazzo come se fosse un gustoso gelato mentre si avvicinava sempre più verso l'apice e poi, quando finalmente raggiunse di nuovo la cappella, cominciò a leccare i bordi della cappella, alzando gli occhi e punt
Lucia 6
Una mattina appena alzato trovai in cucina un biglietto di Lucia in cui diceva che era dovuta andare da sua sorelle che non si era sentita bene; diceva che sarebbe tornata l'indomani; quella mattina all'università non c'era lezione e avevo, tanto per cambiare, il cazzo duro, dapprima pensai di spararmi una sega sui collant della mia amante, andai in bagno e nella cesta del bucato trovai un paio di collant tuttonudo velatissimi sporchi del mio sperma e degli umori di Lucia, mi tirai fuori il cazzo dal pigiama e iniziai a menarmelo, poi mi fermai... mi era venuta un'idea in mente! Decisi di fare
Il mio amico Luigi
Come ti ho accennato, avevo un amico del cuore, un mio compagno di classe. Lui, ripetente capitò in classe mia e subito divenimmo amici. Aveva 19 anni ed io 18. Quell'anno cominciammo a studiare assieme, (i suoi genitori felicissimi perché ero bravino a scuola) e quindi tutti i pomeriggi ci incontravamo a casa sua. Luigi, così si chiama, figlio unico, i genitori avevano un negozio, per cui eravamo sempre soli. In quel periodo eravamo perennemente eccitati, e comunque di seghe sia io che lui ce ne facevamo in quantità. Un pomeriggio mentre studiavamo mi disse che aveva il cazzo duro, mi chie
Ebbene sì, sono la tua puttana, e mi piace
Ebbene si, ci eravamo allontanati ed io, ferita dal tuo essermi lontano, decisi di dimenticarti. Come? Facendo sesso con un altro... Volevo innamorarmi di un altro per dimenticare te. Non avevo calcolato che tu oramai sei nel mio sangue e quando ci siamo risentiti... Non sono riuscita a starti lontano. Sono sempre stata onesta per cui non vedevo il motivo di nasconderti che avevo fatto sesso con un altro (anche se dirtelo mi é costato fatica...), dopotutto tu mi avevi lasciata... Non trovo giustificabile la tua gelosia (anche se mi lusinga moltissimo...) ma comprendo il tuo sentirti f
Laura al Privé.
Racconto trovato in rete su xhamster. Io e mia moglie Laura abbiamo sempre avuto una perfetta sintonia sotto l'aspetto sessuale, una sera durante una scopata proposi a Laura di andare in un Club Privé, la risposta fu positiva, avevo già scopato Laura con altri uomini ma solo in casa tra le nostre quattro mura, questa per noi sarebbe stata una nuova esperienza. La sera successiva mangiammo qualcosa a casa poi ci preparammo, io mi vestii in modo elegante Laura in maniera molto sexy, in macchina eravamo silenziosi, chiaramente eravamo emozionati mentre ci dirigevamo al Club Privé. Una volta
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso