Deprecated: mysql_connect(): The mysql extension is deprecated and will be removed in the future: use mysqli or PDO instead in /home/itali/public_html/baglan.php on line 14

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /home/itali/public_html/f.php on line 20
ragaze che urlano a lettoporno Racconti Sesso RAGAZE CHE URLANO A LETTOPORNO

Commenti recenti

Porno donna siriana
fabio42 sexy ragazzo notte foga voglio sesso grupp
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------

Etichette

video la macchina dell'amore solo bi sesso italino gratis solo amatoriali anali italiani video gay italiani pelosi gratis foto di porno mamme colombiana milf video gratis di grossi cazzi nel culo video porno matura casa pornocalore film porno girati a nizza francia calcetto teen gay video nonne con tette grosse mamma e figlioporno video italiani porno gratis suocera scarica video porno gratis.ru pornp gratis mamme si scopa lamico italialiano porno sorella hd madre.in.autobus.porno. porno italiani scopano le mamme prendi porno film gay gratis porni italiani 3gp donna pompinara in italiano foto di culi sporchi film porno grandi labbra leccata di figa pelosa video amatoriali Germania film porno in italiano di una moglie abusata uomini di colore che si masturbano in palestra video amatoriali hard gratuito senza abbonamenti e registrazione video sesso gratuito nn abbonamento italiano youporn filmati porno amatoriali in famiglia gratis italiani video hot palestra nude video.di.vergini.alla.prima.volta video porno lesbo figa contro figa porno leccami marito che gli piace vedere moglie scopata porno amatoriale sesso anziane che simasturbano raccontigratuiti video amatoriale di donne che succhiano il cazzo lesbo con sborrate vide porono di ragazze ti piace il mio culo hentayporno figa italiana video sesso selvaggia cavalli prendiporno porno dona natale cazzi neri x figa bianca sesso video porno giovani al aperto video mature 60 nonna pelosa porn l'insegnante pompinara video amatoriali gratis donne grosse e tettone porno video porno vecchia nonna italiana pimpini gessica rizzo maturein spiaggia porn video downloda video stupri gratis palpata di tette mentre dorme la sua prima sborra por il grosso culo di lopez vifeo troie mature iiraliane italiano prima volta porn grandi mamme enormi tettone video anal casting gratis video su sapore dello sperma triporno video Bellissime Donne Sposate Mature Vestite Con Ginne Di Cuoio Sexsy figa futurama video porno gratis sborrAre video x segarsi video porno di 60 Spogliarello hot rocco porno pompini sesso dolce porno dolce sessso entre lesbianas la mamma italiana che scopa il figlio youporn orgi italiano discoteca video pirno cazzi grossi e neri youporn sesso lesbo video amatoriali sesso in quattro PARNO SAXY VIDEO i piu bei porno orgasmi porno 18 anni pompinare video gratis massaggi a donne nude da uomini chiara francini pornografia cera porno gratis voglio vedere un film hard con il pelo sulla figa pero biondo upskrt film donne rumene gratis sexy e hot handjob Videopornogratis teen gay asiatici porno gratis porno provini 70 enni orgia troie lesbiche mangia figa yuo porno gratis in macchina vodeo porno gratis mature prendiporno.tv italiani solo video Italiani tra padri e figlie italiani video del massaggio italiano al pisselo

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
Quei filoni delle scuole medie
Avevo 14 anni, poca voglia di studiare e tanta di cazzeggiare. Il martedì quelle tre ore di matematica erano insopportabili per molti di noi e puntualmente si faceva filone. Quella mattina si era fatto un gruppetto fuori la scuola formato da me, Enza, Beatrice e Luca. Enza e Beatrice erano le due ragazze più trasgressive della classe, erano ragazze molto spinte e si vestivano sempre in modo attillato. Erano ben formate per quella età, avevano delle gran belle tette che erano sulla bocca di tutti, e inoltre erano davvero carine. Suonata la campanella ci allontanammo dall' istituto ridendo d
Il cugino della mia amica
(racconto trovato in rete) Il mio nome è Mara. Ho diciotto anni come tutti i personaggi di questa storia. Sono una gran puttana, basta un nulla perché la mia fica vada a fuoco. Non sono male, ho due belle tette a forma di coppa e un culetto bello tondo, una mia particolarità è avere una fica molto pelosa. Mi piace essere scopata da sconosciuti, in particolare da uomini maturi molto porci, che mi fanno sentire molto troia. Amo essere vista quando mi faccio sbattere, o almeno che le mie performance si sappiano in giro, essere additata come una baldracca mi eccita e io adoro essere eccit
Ci pensa la mamma IV
Arrivò il fine settimana, di solito niente scuola. Solo pochi compiti e poi a passeggio, a volte con mamma ed a volte con gli amici. Quel week end era diverso. Avrebbero voluto passarlo insieme a Fiamma, a casa, continuando quel gioco, baciandosi e toccandosi come il giorno prima; per provare di nuovo tutte quelle sensazioni meravigliose di amore fisico e psicologico, Ma non poterono farlo perché nel week end arrivava il padre, con loro iniziale fatica passarono i due giorni del sabato e della domenica come li avevano sempre passati da figli normali. Il sabato sera se ne andarono al cinema
Prima la moglie e poi il marito
Mi chiamo Susanna. Di solito quel tirchio di mio marito Rino mandava sempre me a ritirare l'auto in officina da Gianni, il meccanico. Sapeva che col mio sex appeal riuscivo ad avere forti sconti sulle fatture da pagare. Gianni era pazzo di me e perciò si metteva a disposizione ma si sa che, tirandola troppo, la corda inevitabilmente si spezza. Un giorno Gianni, giustamente stufo di essere preso per il culo, ricevendo pochi spiccioli per grossi lavori, pretese il pagamento in natura. Era proprio incazzato il poverino e, in un attimo, mi ritrovai sull'auto a cosce aperte con la sua lingua bollen
Acquazzone estivo
Manuela iniziava a guardare l'orologio. Era pensierosa era stata messa un po' messa in disparte. Ma probabilmente l'esuberanza di Anna l'aveva infastidita. Era stata lei a proporre di andare tutti a nanna. Dopo esserci salutate, avevo chiesto le chiavi della camera a Michele. "Signorina Laura, scusate. Fermatevi ancora solo cinque minuti, volevo dirvi una cosa" aveva detto Michele continuando a darmi del voi anche in prima persona. "Michele è tardi, sono stanca" "Solo cinque minuti. Vi prego" . Aveva insistito. Mi ero riseduta sul divano per ascoltarlo. "Queste amicizie non fanno per
MIA MADRE PARTE QUARTA
Mi ha poggiato una mano sulla testa e mi ha chiesto se ero pronta. Ingenuamente ho risposto "si, Padre". Allora il depravato si è sollevato il saio, ho subito visto che non aveva le mutande e che aveva la MAZZA eretta, mi ha spinto con la mano verso il suo cazzo e mi ha costretta a prenderglielo in bocca, poi si è alzato, il saio mi è finito sulle spalle, sono restata al buio, mi ha bloccato la testa ed ha cominciato a CHIAVARMI in bocca, non sono riuscita a divincolarmi, che schifo, ho provato un immane ribrezzo, ho fatto tanti bocchini ma mai cont
Le mie storie (6)
Pur studiando giurisprudenza, certi pomeriggi mi ritrovavo in casa a fare da psicologa alle ragazzine lasciate da mio fratello. In fatto di questo era di una puntualità quasi svizzera, le cambiava con scadenza mensile, e quasi tutte venivano lamentarsi dalla sottoscritta. Io, conoscendo bene con chi avevano avuto a che fare, avrei voluto dir loro che lui (ma non solo lui) era fatto così, dopo tutto non essendo mai stata bella, non ho mai provato la sensazione di poter scegliere. Invece le ascoltavo annuendo a tutte le loro critiche e dicendo (sapendo di mentire) che prima o poi sarebbe ritorna
La mia adorata BBW
Ilenia è qualcosa di oggettivamente diverso, è un miscuglio di voglia e bisogni, ma anche un semplice sfizio, qualcosa che immediatamente dopo potrebbe finire e per questo preferisco contemplarla come ho fatto fino ad ora. La guardo, le parlo e fingo di essere indifferente. È piccola Ilenia, ha ventidue anni e non può capire. Per lei la vita deve ancora cominciare. Non ha un ragazzo, ma le sue amiche già da un po' ed a ventidue anni questo è certamente un problema, forse per quanto finga che non lo sia, questo per lei è il problema dei problemi. Ilenia è sensibile, è sensibile perché la vit
Orgia (storia vera)
Sabato mattina, ore 12, in un posto appartato sulle rive del Ticino. L'appuntamento l'ha organizzato uno che avevo già "servito" qualche mese fa. Con lui un suo amico...anche lui habitué della mia bocca. Scendo dalla macchina quando le portiere delle due auto davanti a me si aprono, e vedo scendere sette uomini. Tutti attempati secondo le mie regole. Mi avvicino al gruppo accendendomi una sigaretta. Il tizio che conosco da più tempo fa le presentazioni. Parlo un po' con tutti e domando cosa fanno, se sono sposati, figli, ecc... Sono un gruppetto eterogeneo: tutti sulla sessantina ed un p
Mio vicinoo albanese
Qualche anno fa è arrivata una nuova coppia di condomini. Lui albanese, lei italiana, due figli piccoli. Facciamo amicizia, lui molto riservato, guardingo. Un giorno ero al bar, gambe larghe, bello tamarro, in stivali, jeans stretto, canotta e catena acciaio al collo. Lui arriva, mi sorride, butta gli occhi sul pacco, velocemente distoglie lo sguardo, poi mi guarda gli stivali e dice: belli, mi piacciono, e sorride. Mi offre una birra e continua a far finta di nulla ma non toglie gli occhi dal mio paccone e dagli stivali.Quindi dico: ti piace eh? Lui: ma cosa? ... Capisco che non posso tirare
CarSex
Sono pochi mesi che ci siamo "incontrati" su quel sito e da quel primo messaggio non ho fatto che pensare a lei, al suo corpo e a come potrebbe essere il nostro primo incontro. Sono mesi che mi eccito ogni volta che la penso...e lo faccio spesso. Anche lei mi pensa, me lo scrive ogni volta. Finalmente arriva il giorno dell'incontro. Il pensiero di lei è una ossessione. Dopo tante email, finalmente l'incontro! Io la aspetto fuori dalla stazione (più tardi mi confesserà di essersi masturbata in treno. «Non ce la facevo ad aspettare» mi dirà). Sono nervoso ed eccitato allo stesso tempo. Finalment
GIOCO TRA COPPIE
Le tue mani scorrono su quel corpo femminile che hai davanti. Lo accarezzi e percepisci il calore da della pelle sotto la stoffa. La camicetta e bianca, molto leggera e intravedi i suoi capezzoli turgidi come i tuoi. Appoggi le labbra e gli baci un capezzolo da sopra la stoffa. Lei geme, mentre la sua mano accarezza la tua pella nuda. Poi inizi a sbottonargli la camicetta, un bottone dopo l'altro ed ecco che finalmente i suoi seni vengono fuori. Li guardi con voglia. Lei ti mette la mano sulla testa e te la spinge contro come chiaro invito a giocarci con la tua bocca. Senti con la lingua quei
Il voyeur inaspettato
Nicola era un amico da vario tempo.Uomo brillante,gran lavoratore,gestiva assieme ad un socio una grande azienda e poco tempo a disposizione come noi x altro.Da vario tempo non ci incontravamo piu',troppi impegni lavorativi,il nostro piccolo zoo amatoriale in espansione continua,Nico sempre in giro x l'Europa,la famiglia,i figli ed i suoi splendidi doberman che lo adoravano e appena poteva correva da loro.Riceviamo da parte sua una gradita telefonata da gli Stati Uniti,cordiale gentile ed educatissimo come sempre ci chiede come stiamo e dei nostri cagnoni,pesciolini,diamanti mandarini pappagal
CENA E DOPOCENA CON MIA ZIA
Quella notte, dopo aver cenato fuori, a mia zia diedi sessualmente il massimo: quel pasto a base di frutti di mare mi fece rizzare il cazzo in maniera mostruosa, già quando eravamo nel locale. Mentre cenavamo, lei metteva il braccio sotto il tavolino e mi accarezzava il membro mentre le nostre bocche, tra un piatto e l'altro, si avvinghiavano destando scandalo negli altri avventori, soprattutto per la differenza d'età tra me e lei. Non avevamo da temere nulla in quanto eravamo in un locale sul mare ad una trentina di chilometri da dove abitava la zia, che non era uscita mai e, pertanto, lì
IL bello di confessare  tutto al marito.
Da quando avevo confidato a mio marito che l'avevo cornificato con Pino, ogni volta che facciamo sesso per farlo eccitare e sborrare, devo per forza raccontargli delle chiavate che mi sono fatta con Pino. Ma ora non gli basta più, ora vuole vedermi almeno pomiciare con lui, per poi vedermi chiavare con lui. A me, zoccola come sono, farebbe molto piacere chiamarlo cornuto mentre mi sto leccando il cazzo di Pino mostrandoglielo e ho scoperto poi, parlando sia con le mie sorelle che amiche, che sono in tanti i mariti consapevolmente cornuti. A noi donne questo fatto piace, in quanto senza probl
Giochini anali
con mia moglie dedichiamo tanto tempo alla stimolazione anale reciproca (4-5 volte a settimana). è veramente bellissimo sentirsi infilare nel culo 1-2 e anche 3 dita leccarcelo a vicenda. di recente abbiamo comprato 2 strap-on e un massaggiatore per la prostata (meraviglioso). è una sensazione incredibile senti lo sperma che ti esce e tutti e 2 lo vogliamo assaggiare. finisce con una copiosa sborrata nella sua figa o nel culo e rimaniamo abbracciati e appagati e ci massaggiamo con i nostri umori. sono veramente contento di avere una compagna con la quale provare tutto. auguro anche a vo
Il guardone
Il cuckold nasce spesso come guardone. Anche io ho iniziato così. Spiavo un amico a cui prestavo la casa per portarci la sua donna. Ero molto ben organizzatoe quando loro entravano in casa io ero nascosto in una piccola stanzina sottotetto. Vi si accedeva da una botola nel corridoio, come in molte villette. Gianni, il mio amico non immaginava certo che io fossi lassù. La botola con la scala retrattile era ben inserita nel soffitto dell'ingresso. Eppoi io mi ci chiudevo dal di dentro, quindi anche se gli fosse venuta la curiosità non avrebbe potuto entrarci. Sul soffitto della camera dove lui
Prime esperienze con il bull
La sera dopo, a cena, detti a Roberta la notizia che, a quanto pareva, attendeva con ansia. "Potremmo andarci domani sera, da Sergio, se vuoi" "Sì che voglio, gelosone - risponde con un sorriso - stai tranquillo, per me esisti sempre solo tu, come il primo giorno." Roberta ha scambiato la mia inquietudine, che non ero evidentemente riuscito a dissimulare, con gelosia. Forse pensa che l' interesse che dimostra per Sergio mi insospettisca. In realtà, sono rimasto colpito da come lui sia riuscito ad "inquadrare" Roberta in modo così preciso, dopo un incontro di un appena un paio d' ore. Era v
Piero Patriaz  e Fabio
Racconto trovato su internet Io e Patrizia stavamo scopando. Il luogo ci era ormai familiare. Era la stessa stanza dove, quasi sei mesi prima, Patrizia mi aveva donato la sua verginita'. Una delle dodici camere, disposte su tre piani, che venivano affittate in quell'albergo per coppie che io e Patrizia chiamavamo "la Casina". Una volta o l'altra, le avevamo provate tutte e dodici. Avevamo cominciato a frequentare la Casina subito dopo le vacanze dell'estate precedente, durante le quali tanto io quanto Patrizia avevamo allargato gli orizzonti delle nostre esperienze sessuali, sperimenta
Amore di mamma e non solo...
Per me è veramente difficile raccontare quanto accadutomi anche perchè sono una donna che non ha potuto studiare ed avendo solo la licenza elementare non sò scrivere bene. Mi sono fatta aiutare da mio figlio Saverio e da mia nuora Anna a scrivere questa mia storia che spero serva a far cadere certi tabù che rovinano la vita a molte persone, purtroppo. E' proprio di mio figlio Saverio comunque che vi devo parlare perchè tutto cominciò da lui, ma andiamo per gradi. Come già detto sopra sono una donna poco istruita e sin da ragazza ho avuto un'educazione molto severa. Abituata a credere in Crist
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso