Deprecated: mysql_connect(): The mysql extension is deprecated and will be removed in the future: use mysqli or PDO instead in /home/itali/public_html/baglan.php on line 14

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /home/itali/public_html/f.php on line 20
ragaze che urlano a lettoporno Racconti Sesso RAGAZE CHE URLANO A LETTOPORNO

Commenti recenti

Porno donna siriana
fabio42 sexy ragazzo notte foga voglio sesso grupp
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------

Etichette

brunette doppio anale con ingoio barbara d'urso nuda prendiporno porno video gratis di moglie pompinara perfetto milf super cazxi amatoriali video erotici di idraulici con casalinghe primo anal itali Racconti Sesso In Prigione guardati un video porno video sega con i piedi con nylon ragazze succhiano cazzi sulla neve video di mamma fa sega al figlio la inculo mentre dorme ragazza nuda in vasca amatoriale cazzi nella figa succhia gratis x videos mamme figli strip tease videos mamme tettone italiane youporn video gratis amanti siti scaricare video porno gratis porno gratis madrw lesbica italiana porno www.youtube porno.com porno filmati privati giovani 18enni porno gnomi mogli belle ose video amatoriali x cellulare grati donne nude in carcere orge piedi pompini di giovane sposa in auto Moglie Troia Racconti marito e moglie italiani scopano trans xnxx fighe nere video porno italiano nuovi gratis film porno con jessica love donne maiale con orgasmo a spruzzo video porno tra femmina e femmina di colore video porno gratis tra fratello e sorella trio anale porno Porno lesbiche nere in italiano selvaggio lei piange video porno bionda troia youtub video porno incesti tedesco fighe donne anziane grafisi mesasesso tipe che se la fanno leccare sexi e ard giovani donne donne calde sul letto vidio porno da vedere sul cel gratis scopata martina gold video porno gratis inculata cazzi video gratis donna porca vecchie con tette grandi video porno ospedale pompini nina moric video porno scopo la figlia di mia cugina jizz il meglio italiano video llesbiche voglioporno.com/piu-visti/m/ video porno italiani jessica ross videopornogratisbrunette vidid porno gratis lovi jessika drei come succhia il cazzo sesso amatoriale ristorante porno mature e ragazzi porni video porno creampie italiani gratis film grati milf bocchinare gallo porno video uomo ragazza bagno cazzo pompino porno vecchie nonne film porno over 70 video porno gratis donne con fighe enormi porno sesso italianograDis megasso video gratis video porno italiani gratuiti lesbighe sexy nude baby sqillo porno video lesbo gratis video troie video di clistere free xxnx donne che mentre fanno sesso so fanno leccare i piedi figli che fottono con le mamme video sborra nelle scarpe porno uomini super dotati foto hot nudi you porn video amatoriali gratuiti pornotube punizioni corporali porno mamme ce godono donna che succhia il cazzo di un cavallo tranz sesso helen cruz videoporno teen tettone porno italiano compagna scuola video porno donna che fa sesso con un poni video porn piange guarda la moglie mentre scopa con altri lingua italiana foto vagine amatoriale xnxx film porno gratis di lesbiche porno gratis mamma boy il negro e la teen video porno nonna bella burrosa film porno italiani ficcate in casa Ritrovate Su Voglioporno

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformit con questa etichetta..
Pensavo fosse un sogno ..mia zia ....
Questa una storia vera ...me la porto dentro da 30 anni convinto che era un sogno ..ma non lo era..adesso vi spiego il perch ...avevo 16 anni avevo la febbre a 39 gradi ....I miei genitori con mio zio dovevano fare visita a un loro parente parente fuori citt stavano un paio di giorni fuori ...rimase mia zia all'epoca aveva 37 anni lei .. abitava sopra al mio appartamento a fare da guardia a me se avevo bisogno di qualcosa ...verso le sei di sera lei aveva le chiavi di casa mia scende per vedere come stavo ..mi misura la febbre ed era ancora alta ..io ero un po intondito dalla febbre ..al
Due nonne vogliose
Ho 40 anni, abbastanza carino (dicono), 175 cm, muscoli discreti, sposato felicemente con 3 figlie e mai e poi mai avrei immaginato una situazione simile, una storia abbastanza lunga capitata proprio la settimana prima di natale. Ero in un centro commerciale per cominciare a sondare i regali e acquisti vari, andando via, nei parcheggi sotterranei a fianco alla mia macchina c'era questa signora non pi giovane ma abbastanza ben tenuta, insomma una bella donna sui 65 anni che non gli partiva la macchina e con un cofano pieno di spesa, essendo ora tarda,quasi in chiusura, quindi gi semideser
Idillio
IDILLIO Il treno aveva lasciato Genova, diretto a Marsiglia, e seguiva le lunghe ondulazioni della costa rocciosa, guizzando come un serpente di ferro tra il mare e la montagna, strisciando sulle spiagge gialle orlate dall'argento delle onde brevi, e penetrando all'improvviso nella gola oscura delle gallerie come un a****le nella tana. Nell'ultima carrozza del treno una donna formosa e un giovanotto stavano seduti uno di fronte all'altra, senza parlarsi, lanciandosi un'occhiata di tanto in tanto. Lei, che avr avuto venticinque anni, stava accanto al finestrino guardando il paesaggi
Gang bang
Lui: m, ciao Lei: Tette Lei: Quarta abbondante Lui: interessante Lei: Gi tu invece che cm hai? Lui: 19 Lei: Mmmmmm molto interessante Lei: Palestrato? Lui: un po' ... ma non voglio esagerare Lei: Meglio.. Fisicamente come sei? Capelli occhi altezza.. Lui: 1.81, occhi scuri, capelli castani Lui: tu? Lei: Io 1.60 occhi chiari bionda Lei: E una quarta Lui: capelli corti o lunghi, ricci o lisci? Lui: chiari ... azzurri o verdi? Lei: Mossi e alle spalle Lei: Azzurri verdi dipende dal tempo Lui: molto carina .. anzi proprio fica ... e il culo? Lei: Ahahah Lui: ahahah Lei: Il cu
Lucia 9
Un pomeriggio di domenica, Lucia mi chiese se l'aiutavo a sistemare il suo armadio, le ho detto subito di s perch amo rovistare nei suoi vestiti, di solito ci scappa anche la sega. Doveva mettere da parte alcuni abiti che non le andavano pi, cos si spogliata restando solo con una sottana di seta nera che le lambiva i peli della figa e un bel paio di collant anch'essi neri. Io le porgevo gli abiti e lei li indossava, quelli che andavano bene li lasciava nell'armadio per indossarli quotidianamente, quelli che le andavano stretti invece li avremmo usati per le nostre scopate, mi faceva impa
Riunione gioiosa (e sessuale) di famiglia
Si dice spesso che il sesso senza amore e sentimento sia arido e sterile. Valeria ebbe un'esperienza che conferm questa idea. Aveva 17 anni, una sorella, Ilaria di 19 anni, e viveva in famiglia. Suo padre, Riccardo, uomo molto bello e leggermente brizzolato, con i suoi 47 anni ne dimostrava decisamente meno. Sua madre, invece, dimostrava ben pi dei suoi 44 anni. Da tempo si trascurava e Ilaria spesso diceva che suo padre avrebbe avuto tutte le ragioni per trovare una giovane amante che lo soddisfasse sessualmente. A queste parole Valeria rimaneva sconcertata. Tutto sommato si parlava dei pro
La vacanza parte 4 finale
Sono legata su quella croce. A turno ogni uomo inveisce su di me, tra pugni, strizzate di tette, schiaffi. E' tutto cosi surreale. Perch ho accettato tutto questo? Perch lo volevo. Sentire la forza maschile dominarmi, il dolore misto all'eccitazione, i colpi seguiti da spasmi di piacere. Dio sto impazzendo. Non so per quanto tempo continuino a colpirmi; mi liberano e scivolo verso terra stremata. Uno di loro mi afferra per i capelli e infila il suo membro dentro la mia bocca. Non ho di che res****re. Mi scopa la bocca, fino all'esofago, gli altri esultano, e di colpo spinge, spinge tanto a f
Alessia la dea del sesso 2
L'indomani mattina,mi svegliai di buon umore,dopo la mattinata passata il giorno prima.Mi misi a studiare per qualche oretta.Quando mi citofono Alessia.La vidi dallo spioncino della porta.Era vestita come se dovesse uscire.Era pi bella che mai.una canotta elegante rossa e una gonna nera in pi era truccata,le sue belle tette come al solito in risalto.Per quanto non stetti molto a guardarla dallo spioncino,notai che era un p gi.L'accolsi con un sorriso,cercando di farla stare serena.Era ancora imbronciata.Andammo in camera mia,i miei coinquilini,quel week end erano ritornati nelle loro citt
Il mio giovane compagno di squadra
Guido verso casa per quella strada orrendamente noiosa, torno dall'allenamento di hockey a rotelle ed sabato, questa settimana poi, anche peggio del normale col mio compagno di squadra, con cui normalmente vivo, via per le vacanze. Mi ero divertito all'allenamento, come mi capita sempre, mi piace l'hockey, ma sopra tutto mi piace guardare il resto della squadra cambiarsi dopo l'allenamento. Una stanza piena di eccitanti ragazzi sudati, nudi e bagnati, mi piace veramente. La mia mente comincia ad andare alla deriva, mentre guido lungo la diritta ed irritante strada. Penso ad un giocatore in
Chat 2
Gli spazi vuoti sono le faccine che non incolla.come al solito nomi e altri riferimenti sono stati modificati per la privacy,la donna quella dell'altra conversazione che chiameremo Madame C per differenziarla da altre conversazioni con altre donne, scrivo solo la sua et 40 all'epoca. Questa anche la storia di come ho iniziato a farmi foto,anche qui si fa riferimento ad alcune foto,in particolare questa. http://xhamster.com/photos/view/3120178-52177907.html il Teschio Giugno ore 19:01..... (7:01PM) Me: ti ho appena scritto una mail....3 ore a scriverla (7:01PM) Lei: puledr
Grazie Sky
La mattina successiva mi sono svegliato dubbioso dell'accaduto in quanto poteva anche essere stato un sogno. Sento pervenire dalla cucina i classici rumori delle pulizie accompagnati dalla voce di Francesca che canta una canzone di Renato Zero (o meglio ci prova visto quanto stonata), come ha fatto ben poche volte in tutti questi anni. Quando entro in cucina per fare colazione vengo folgorato dalla vista di Francesca che, tutta nuda, inchinata per mettere i piatti nella lavastoviglie. "Buongiorno dormiglione mio, era ora che ti svegliassi" "Cosa successo? Perch vai in giro tutta nuda
Ho rubato il ragazzo a mia sorella (Parte 4)
Sapevo che non ci sarebbe stato tempo per parlare a Giacomo della mia conversazione con Alice, cos decisi di mandargli una e-mail e scrissi: Giacomo, Alice sospetti che tu sia gay. Ha detto di aver trovato dei porno gay sul tuo pc. Ho paura che voglia provocare qualche guaio. Per favore stai attento, sono suo fratello e so di cosa capace. Ti amo, Nick. Pochi minuti ed arriv una risposta: Nick, grazie per l'avvertimento. I tuoi genitori faranno qualche cosa? Anch'io ti amo Giacomo. Scrissi rapidamente: Non so. Lei sempre stata la loro favorito, ma il fatto di essere incinta di un
Le fantasie di Veronica
Da un po' di tempo a questa parte avevo iniziato una relazione con una mia collega di lavoro che chiamer Veronica; una ragazza 11 anni pi giovane di me (ha 24 anni), brunetta con gli occhi color ghiaccio e un po' in carne anche se devo ammettere che questa sua particolarit fisica mi attraeva molto e non pregiudicava per niente la sua fresca e giovane bellezza. Come al solito misi le cose subito in chiaro dicendole che non avrei mai creato un legame stabile con lei e che avrei fatto di tutto per renderla felice sotto l'aspetto sessuale cercando di tirare fuori le sue fantasie e mettendoce
Da guardone a gay 4
Si sentiva pronto per una penetrazione anale ma il baffuto si tolse e e lo fece voltare, appoggiandogli il fallo alla bocca aperta. Forse l'uomo non voleva esagerare e si sarebbe fermato al solo sesso orale? Il camionista esclam: "mmmmhhhh! ora fai provare a me la tua perizia! uuuuggghhhh! carezzami il bigolo con quei tuoi cuscinetti cicciotti! ooooooffffffhhh! - si rivolse all'altro - mmmmhhhh! intanto spoglialo! oooohhhh!" Il giovane si lasci mettere il grosso glande in bocca e osserv Rudi che cominciava a sfilargli i pantaloni: forse la sodomizzazione era solo rimandata? Il baffuto com
Una notte da incubo
Da ragazzo non avevo la passione per la barca ; mio padre aveva una barca , una vecchia scialuppa che suo padre aveva recuperato in mare , non si mai capito quando e come , che usavamo per pescare . Una barca , grande , pesantissima da muovere a remi , forse per questo non l'ho mai amata . Quando negli anni ottanta ( 1982) sono rimasto solo e la localit dove vivevo - e ancora vivo - era in pieno sviluppo turistico , ritenendo di aver abbastanza sofferto la povert , ho venduto la prima parte dei terreni verso il mare , quelli che mio nonno e mio padre hanno sempre coltivato o usato a p
Iniziazione (Finale)
Stefania torn in camera dieci minuti dopo,vestita delle sue nudit,come se fosse la cosa pi normale di questo mondo.Le linee perfette dei suoi seni,nascosti dai suoi capelli neri,le sue gambe nude e perfette,che mettevano ancora pi in risalto la sua fica rasata.Si avvicin a me che ero ancora sporco dei miei umori,volevo sentire ancora addosso il suo profumo,la sua vita che si mischiava con il mio sudore e la mia sborra.Avevo un milione di domande,ma era capace di rendermi completamente avaro di parole,la ammirai,mentre si stese accanto a me -Carlo-esord-questo stato il mio addio non ci
Teresa
Si chiamava Teresa, avevo pi o meno 16 anni e eravamo vicini di casa. Spesso e volentieri mi trovavo a fantasticare sulle sue curve, calde e morbide, che l'avvolgevano, lasciando nelle mani e sul viso pelle liscia e viva, di quella lucentezza che la faceva sembrare pi giovane e sbarazzina. Di tanto in tanto mi trovavo nel suo cortile nella speranza di trascorrere del tempo in sua presenza, immortalando le sue movenze e il suo corpo per poi dare vita a scene erotiche nella mia mente. Ogni volta diventavo duro all'istante e dovevo correre a farmi una sega. Spesso mi divertivo a rimanere a par
Genero esibizionista
La loro convivenza era la dimostrazione che avvolte i luoghi comuni non sono sempre veri . Lorena voleva molto bene a suo genero Carlo , e lui adorava sua suocera , erano come madre e figlio , sembrava che la donna volesse pi bene a lui che a sua figlia . Tra loro c'era una complicit che li faceva parlare per ore , Lorena era felice per la figlia , pensava che almeno lei era stata fortunata ad incontrare un uomo come Carlo , al contrario di suo marito , persona scorbutica e fredda . Carlo non solo apprezzava sua suocera come seconda mamma , ma la vedeva come una delle donne pi eccitanti
La sorella della mia ragazza 3
La sorella della mia ragazza 3 Dopo qualche giorno dal primo evento successo la notte di Natale io e Barby non eravamo certo pi cognatini tranquilli come prima. Io amavo la mia Bea e scopavamo ovunque e sempre, ma quella famiglia composta di quattro donne e con il marito che non c'era mai mi faceva avere sempre l'uccello in tiro. La Barby, fanciullona che voleva scoprire sempre di pi il sesso, era fidanzata con un aviere dell'aeronautica...bel ragazzo, ma anche lui spesso assente. Quindi Io finivo per essere l'uomo di casa tutti i giorni. Quando ero fuori con Bea a casa mia o in casa su
Gianna (prima parte)
Queste vacanze natalizie mi hanno riportato alla memoria una storia realmente vissuta tanti anni fa...più di quaranta. Man mano che i ricordi affiorano provo una grande nostalgia per quei tempi felici, e non solo per la gioventù ormai passata. Ero uno studente di medicina iscritto ad una università del nord. I primi tre anni ero riuscito a frequentare le lezioni, benchè abitassi in una località a circa un' ora di macchina. Arrivato al quarto anno, era indispensabile essere disponibili per visite ospedaliere, per assistere ad operazioni o per turni al Pronto Soccorso, tutte attività ch
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso