Commenti recenti

Porno donna siriana
fabio42 sexy ragazzo notte foga voglio sesso grupp
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------

Etichette

porno iaculazione del culo orgasmi femminile videi voglioporno gratis moana pozzi video anziana piscia giovani ragazze ninfomani che scopano Provini porno gratis video porno bengalesi film porno ultimi italiani il vero amatoriale video porno graduiti teenager italiane video porno scakira gratis voglio porno gratis video erotici gratis di donne mature porno mio amatorialu film porno mamma molestia veri porno di dilettanti italiani gratis formosa hard parlato ita foto gratis giovani ragazze sverginate porno italiano lo sperma Video italiani di porno casalinghe pompini teen tube feste bagno scuola xnxx sodomia foto hard pompini asia porno vecine di casa mature violentate video sesso culone video scopate matrimoniali compilazione seghe tra le tette scopa davanti a tutti scopata da ganv band lrsbiche massaggiatrici pompini celulare gratis bionda orgasmo mamma scopa figlio e figlia video porni film hard nonno maniaco porno mamme scopano con i propri figli porno donna masturba trans si scopa ad una donna sposata video porno violentata video porno hot casalinga seduce giovane cazzo video porno pompino con due ragazze moana pozzi hard mamma vuole chiavare con figlio film porno video italiane sesso cani videi gratis porno in palestra Tettone Cadenti Lesbo Racconto cazzo nella figa brasiliana anziane che vogliono scopare youporno gratuiti mix tettone la donna delle pulizie se violentata video porno porno lupo ragaze video porno indiano Prendiporno donne turche scopata con nonna pelosa gratis dki voglioporno tette giganti anal amatoriale pompino segretaria video porno con trans padroni porno debiti xporNo.fedeo.grates.ragese black porno americano amatoriale gratis trans che scopa mia moglie donnne mature con boys porn foto di fighe rasate video porno plug anali fuori casa video porno culi in faccia suocera con figa pelosa si fa il genero yuoporno amatoriale gratis porno inculata video film pornomega porno ragazza italiana violentata video sesso parlato in italiano gratis video porno italiano con sigaretta video porno amatoriale di helen cruz porno enormi tettone vecchie succhia il cazzo piu grosso del enormi Cazzi per grandi culi gratis porn star video hD download video porno cazzi maturi una donna contro tre cazzi grossi porno fatti in casa film porno con animali e ragazze porno casalinghe orgasmo film hard voglioporno casalinghe gratis massaggi interraziali sex video porn fighechesborrano pompini amatoriali scuola guarda la moglie fare sesso sofia ricci video hard sexy pompinooo video grati sex asiatiche sesso gratis amatoriali anziani porno video Rapporti Sex Suocero Nuora pornosborrate in bocca elena sofia ricci porno filme pompini da vecchie porno estremo xxxx video porno nuovi nessa devil videos porno piccola cativas pompini a estranei film porno gratis figlio guarda mamma masturba

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
La principessa Maria Cristina
Il frustino di raso nero. E' stata la prima cosa che ho visto in macchina e ho sorriso. Che tu fossi matta io l'ho sempre saputo, ma continui a stupirmi ogni volta. "Amore... questa notte mi sono superata... e se tu fossi un uomo sano di mente non mi porteresti in giro stanotte...". "Ma tu lo sai che io di sano ho molto poco tesoro!", ti rispondo, guardando quel tuo sorriso complice e malizioso che mi fa impazzire. "Dimmi che sei curioso di sapere com'è il mio abito di carnevale. Lo sai, sono una bambina, mi piace stuzzicarti!". Sorrido e acconsento. Del resto so che stai morendo dalla voglia
Nel culo per sbaglio...
Era inverno da poche settimane mi ero lasciato con una mia ex...conobbi questa nuova ragazza fu tutto veloce la conobbi su internet la sera e dopo poche ore eravamo in locale a bere qualcosa...quando la riporta a casa non mi lascio andare senza prima baciarmi con la lingua per più di un ora...il giorno dopo siamo usciti ancora insieme abbiamo passato il pomeriggio abbiamo cenato e poi una cosa tira l'altra ho detto dormiamo insieme? Senza batter ciglio lei dice va bene...ci troviamo a letto insieme bacio di qua bacio di là ad un certo punto mi mette la mano sul pacco e comincia a palmare...la
Walter
A 45 anni suonati e dopo una serie di giri per l'Europa mio marito Adamo riceve il verdetto che non avrebbe mai voluto: i suoi spermatozoi sono per il 60% lontani dal 'minimo sindacale' e a causa di una sua patologia cardiovascolare congenita il suo pisello non riesce ad assicurare un'erezione duratura ed efficace e il futuro non sarà roseo sul fronte dell'erezione. Per quindici anni la nostra vita sessuale si è estrinsecata attraverso carezze (tante carezze) e qualche rapporto frettoloso, sì perché il caro Adamo ha sempre avuto problemi a mantenere il tenore del suo pisello. Non vi dico qua
Quando una mamma provoca
CAPITOLO 2: LAVORO COMPLETO Cominciò con dei piccoli baci, portati proprio sul solco della cappella paonazza, poi abbassò la testa e cominciò a leccarmi le palle con gusto, inghiottendo pazialmente lo scroto e lavorando sapentemente con la lingua. Poi risalì lentamente, cominciando a leccare l'asta del mio cazzo, baciando le grosse vene che incontrava lungo il cammino, leccava il mio cazzo come se fosse un gustoso gelato mentre si avvicinava sempre più verso l'apice e poi, quando finalmente raggiunse di nuovo la cappella, cominciò a leccare i bordi della cappella, alzando gli occhi e punt
LA MIA FAMIGLIA......APERTA
Scopo zia Luisa Non disse nulla, apri' la bocca e lo fece sparire dentro. Comincio' a lavorare con la lingua e con la bocca. La punta del mio cazzo entrava ed usciva da quella bocca calda, mentre la sua lingua pennellava intorno alla mia cappella. - Vienimi in bocca - disse - cosi' dopo mi stai piu' a lungo dentro......- Saranno state le sue parole o non so cosa, ma non aspetto' molto. Sentii lo sperma salire dalle palle lungo il cazzo, le presi la testa fra le mani e li spinsi il cazzo tutto dentro fino alla gola e poi venni. Un fiotto di sborra le inondo' la gola, la sentii gorgolia
La mai padrona di casa 3
La signora Maria ovviamente non era vergine, ma 30anni di astinenza resero la sua figa stretta come quella di una ragazzina, io non so se sditalinandola lei nel sonno sia arrivata a venire ma aveva una aria soddisfatta del mio trattamento. Quella sera mi presi altre soddisfazioni strofinandole il cazzo eccitato sul viso e tra le labbra fino a venire sul broncio. La mia sborra non la svegliò e con il dito raccogliendola la feci assaporare alla sua bocca assetata che man mano che gliela offrivo deglutiva. L'indomani, pensai, si sveglierà col sapore del mio sperma. Quella notte fu la prima indime
A Paola piace il cazzo nero
Nel gruppo di amici che frequento c'è una donna di circa 50 anni che non manca di esibirsi, soprattutto in estate, con le sue cavalcate lungo le strade principali di Milano per mostrare le sue grazie poco raccolte e "contenute" da un reggiseno trasparente. Per tutti noi è ormai un po' una vecchia "zia", che amiamo molto, in tutti i sensi, spesso la aiutiamo economicamente visto che è separata da un marito menefreghista e lei, in cambio, ci organizza qualche festino, facendoci incontrare altre ragazze. C'è qualche ragazzo, al lavoro, giurerei, che forse si è addirittura innamorato di lei, una
Vela che passione
Il campeggio naturista di Torino era sicuramente bello, ormai la nostra permanenza era costante sia in estate che nelle stagioni intermedie, volevamo però qualcosa di nuovo, e soprattutto di mare. Francesca dato il suo lavoro altolocato aveva sicuramente qualche carta da giocare, prese l'enorme telefono veicolare e dopo una lunga disquisizione in un inglese scorrevolissimo, combinò la vacanza. Prese il foglio sul quale aveva annotato le tappe salienti lo agitò come un trofeo sopra la testa, si voltò quasi a passo di flamenco, sbattendo orgogliosa i seni e urlando "olè", fece oscillare i penden
La tettone di mamma
All'epoca avevo avuto solo un rapporto, ma molto squallido, con una prostituta nigeriana fredda e sbrigativa. La sera mi masturbavo abitualmente a letto, pensando alle mie compagne più troie, alle cugine, alla vicina, all'amica di mamma: godevo ad immaginarle nude e spregiudicate, a farmi dei pompini, a farsi scopare svelando l'aspetto più perverso del loro essere. Ma la donna che più me lo faceva diventare duro e che spiavo anche dal buco della serratura nel bagno era mia madre. All'epoca aveva i capelli neri lunghi, due tettonr molto grandi,a pera e pesanti con dei capezzoli larghi e scuri
Quattro ragazzi per una trav
Premetto di essere un travestito in privato. Mi dicono bello, sensuale e da monta. Scrivo questa storia perché vorrei che una infinità di uomini si masturbassero eccitati per quello che stanno per leggere! Sono stato e sono un ragazzo normale, fisicamente intento. Normale, nel senso di non effeminato e insospettabile in questa mia doppia natura. Normale quindi, ma pure carino, alto, prestante, però con un grande difetto in questa mia mascolinità: il culo. Ho un culo da donna, me lo dicono tutti. Rotondo, sodo, che forma una perfetta attaccatura con le cosce, un culo insomma da prendere, da
La signora delle poste 2
L'indomani mattina scendiamo in garage, è sabato, il pc manda ancora pornografia, la signora si è pisciata addosso un paio di volte, trema ma sembra più docile. Paolo vestito da uomo sembra un bambino il gorno di natale, ha capito che non sarà più il primo schiavo, un pò è sollevato, un pò ha paura ma poi quella milf le è sempre piaciuta e gli passa tutto. Se la guarda,se la riguarda poi mi guarda e dice "trema". Io faccio la faccia schifata un pò sostenuta e gli dico "trova tu una soluzione a me non va, oggi sei libero di fare di lei ciò che vuoi" Risalgo sul divano a chattare con i mie
La mia padrona di casa 2
La mia curiosità per Maria e la lontananza dagli affetti col tempo diventò una vera ossessione. Quando la vedevo girare per casa non riuscivo a togliermi dalla mente le sue forme nude, le tettone pendenti quando si chinava in bagno e quel pelo folto che immaginavo odoroso attorno alla figona umida. Non riuscivo a dormire e mi segavo continuamente finché non mi venne un'idea. Maria per dormire prendeva alcune pastigliette di sonnifero che l'aiutavano a prendere sonno. Un poco alla volta mi sono impadronito di qualcuna delle sue pillole e ne ho accumulato un certo numero. La mia piccola scorta
Quando le coppie andavano al cinema a luci rosse
Che emozione questo post... quanti ricordi... Noi facevamo così alla metà degli anni '80. Abitavamo a Viareggio e in Passeggiata (chi conosce Viareggio capisce dove si trova il posto) c'era un cinema a luci rosse dove portavo mia moglie il mercoledì. Nelle serate del giovedì, venerdì, sabato e domenica venivano molte coppie della Versilia, anche da Massa Carrara e da Lucca ma a me non piaceva la confusione. I singoli, a frotte, ti tormentavano e anche se mia moglie avesse voluto spompinare o segare qualcuno si sarebbe creato l'affollamento. Io la portavo il mercoledì perché era il giorno che a
La mia vacanza nudista
Io e il mio amico Luca, potendo andare in ferie solo a Luglio e senza la compagnia, decidiamo di andare in vacanza in Croazia, a caccia di spiagge nudiste e turiste vogliose. Entrambi abbiamo 32 anni, lui non sa delle mie esperienze bisex e non deve saperlo: sarà una vacanza etero. Troviamo su internet un isola a sud, dove l'Adriatico è più pulito e il turismo meno "di massa". Segnalate e consigliate le spiagge nudiste. Arriviamo a fine pomeriggio dopo un giorno di viaggio tra treno e traghetti. Il tempo di cenare e subito a letto: abbiamo altri 10 giorni pieni per divertirci. Ovviamente le
Mia cugina Parte Prima
Salve a tutti voglio raccontarvi come mia cugina mi fa impazzire con i suoi piedini favolosi. L'altra sera proprio lei e' venuta a vedere la partita Italia -Inghilterra a casa mia. Con lei c'era il suo ragazzo e una sua amica. Mia cugina mi fa impazzire da anni: le sue gambe, i suo piedini, le sue mani, il suo culetto. In poche parole la adoro e mi eccita da morire.Lei lo sa che amo i suoi piedini e non perde occasione per mostrarmeli. Quella sera mentre il suo ragazzo era tutto preso dalla partita lei si sfilò le ballerine e stendette le sue gambe poggiando i suoi meravigliosi piedini su
Avevo 20anni
Una sera, in compagnia di alcuni miei amici, siamo andati a ballare in una discoteca all'aperto in riva al mare. La discoteca era affollata, la voglia di trasgredire guidata dal consumo di alcolici schizzava alle stelle. Ricordo che notai una ragazza bionda, in carne, mi eccitava da impazzire, aveva un modo di fare che istigava il flusso sanguigno al mio pene. Vestiva una minigonna in jeans, una canottiera bianca e delle scarpe con la zeppa. Dalla scollatura della sua maglietta si poteva facilmente vedere il suo seno prorompente. Mi avvicinai a lei ma non ricordo come comincia a parlarle...sta
Film, che passione!
Guardare i porno era ormai diventato un hobby per Lucia e Ylenia, fidanzate da ormai anni e conviventi. La sera prima di andare a dormire, le due si mettevano a letto e guardavano o semplici video di venti minuti, mezz'ora o completi film lesbici che poi, più che guardare, il film lo facevano loro realizzando le migliori notti della loro vita in quel letto, sotto quelle coperte. Quella sera non sarebbe stata da meno naturalmente, dopo una doccia bollente in tutti i sensi possibili, le due si misero a letto ma prima scelsero un bel film da "vedere" dalla loro lunga raccolta. Ne scelsero uno che
L'autostoppista (storia da internet)
Il giorno 2, cioè giovedi mattina sono in giro per lavoro in auto e dopo aver pranzato al volo in un menu fisso , prendo la macchina e riparto. Piove, la giornata è di quella bruttine, chiuso in macchina a velocità tranquilla vado verso carugate, ho un appuntamento alle 16 e quindi ho tempo. una cosa che mi piace molto fare, quando il traffico lo permette è di guidare a 50 all'ora, calare i pantaloni e le mutande e restare con il culo nudo sul sedile e intanto toccarmi l'uccello e giocarci un po. Il traffico è poco, lì ora sono circa le 14 e bello rilassato viaggio, ma vedo sul bordo strada
Il commesso del negozio i scarpe
E' estate e dopo aver fatto tutta la mattina varie commissioni mi dirigo nel negozio di scarpe di fiducia . Arrivo verso le 12.50 quasi ora di chiusura . Entro e mi accoglie un nuovo commesso . E' un ragazzo di circa 25 anni , moro alto , un bel ragazzo molto cordiale . Mi scuso per l'orario e gli chiedo se vuole che ripasso un altro giorno , ma lui gentilmente mi invita a rimanere dicendomi - No signora faccia pura , un cliente è sempre un cliente .... così inizio a guardare un po di scarpe . Lui verso le 13 mi dice - Signora le dispiace se intanto chiudo , sa almeno non entra più nessu
La terrazza sul mare
Era l'estate della maturitá per Paolo. L'aveva passata con un ottimo 85 e ora si stava godendo il meritato riposo. Avrebbe passato una settimana al mare con la famiglia, prima di partire con due amici per la Germania. I suoi, come ogni anno, avevano affittato una casa in Liguria per scappare dal caldo della cittá. La casa era un palazzina di due piani ed era composta da due appartamenti e un terrazzo comune. Si trovava in collina a circa 15 minuti dal mare e dal terrazzo si poteva dominare tutto il piccolo golfo. Il terrazzo era il luogo preferito da Paolo. Adorava leggere e prendere il sole
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso