Commenti recenti

Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------

Etichette

foto porno di neri megassesso filmi italiani grati video porno spremute di latte pompino porno il miglior pompino video porno gratis su. porhup foto di doppie penetrazioni ragazzeindiane mungitrice figa xnxx a scuola con i compagni video scopata passione pornoitaliano mamme e figli mamme sborrate dai figli nella figa voglio prendiporno mom gratis video porno gratis di anziane piccole troiette italiane si leccano la figa La moglie vuole cazzi neri stoneporno trans con pene lungo sesso in hotel amatoriale italiano video porno doppiato video porno teen enormi cazzi pornhup prendiporno italiano gratis video di donne porche gratis sesso con cavallo mega porno pompini gruppo porno Videoporno gratisBarbara D'Urso nuda lesbiche punizione di sesso gratis video sesso dolce con moglie foto infermiere a pecorina video porno solo lingua italiana film porno italiani che scopano sborrata sui piedi con calze nere videos porno italiane mature video porno di guerra mature f video amatoriale moglie grosso clitoride megasso sesso gratis youtubevideo porno in italiano gratis tutto xnxx porno di amo film erotico barbara marito guarda moglie troia porno italiano video ard donne mature nonne pelose video porno scambisti italiani uomo si masturba il culo videoporno sorella della ragazza voglioporno vidio porno mamma e figli italiano video porno svedese porno inculo moglie dell'amico mega pompini amatoriali gratis porno aa Porno Gratis Da Vedere Parodia youporno mamma trova figlia a succhiare cazzo pompini donne 50 anni ragazza si fa inculare da cane incesto compilazione porno trans tette italian vedo gratis milly d abbraccio yulia taylor pompini video di una bella scopatatutto gratis www porno videos veloci/porno stars lupoporno .com video amatoriali italiani milf in lingerie italiana cuckold pornototale pornno di cullo grosso e figa pelosa amatoriale italiana che schizza download vudeo porno video pelo rosso naturale video youporn gratuiti sveltina anale beeg strada ragazza a che si masturbano film di donne nude gratis prendi porno ragazze che gotono dalla fica sessomadreefiglia grandi cazzi per fighe piccole donne lesbiche calde anziane pelose youporn mamma.e figlia surce donne mature che scopano da vedere gratis lesbiche si strusciano video il primo video trans porno video hot gratis in casa amatoriali italiani teen porno clisteri anali chiavata per ore italiana solo porno italiano gonzo pornno..vehi....maiali le piu giovani porno porno massaggi casalinghe pelose massaggi con mature megasesso donna 60anni porno uomini che leccano la sborra uscita dalla fica video porno gratis big porn le ragazine italiane video porno italiano le moglie scopare ore di sonno e guarda milf con delle poppe enormi videogratis teen troie film hard con tette grosse

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
La prima volta con mia zia
Premetto ke la storia ke sto x raccontare è accaduta davvero, all epoca avevo 18 anni ma il mio aspetto era quello di un 13cenne in quanto ero minuto e delicato.Andai a trovare mia zia in spagna visto ke era da tanto ke lo volevo far,mia zia è una zia speciale fuori dal comune, cosi quando arrivai lei mi aspettava all'aereo porto tutta contenta di vedermi. ci mettemmo in makkina e andammo verso casa sua.In makkina mi domandava come stessero i miei e se avevo la fidanzata ma dopo un po il discorso si è epprofondito velocemente e mi kiese cosa facevo cn la mia ragazza quando stavamo soli io dal
Io e te = 2 monitor = 2 esistenze immaginate
Eravamo spuma marina, le nostre voglie formavano risacche, eravamo entrambi alla ricerca di adrenalina, come quelle persone che consapevolmente aspettano le onde sulla banchina, dai soffioni d'acqua che bagna la nostra tranquillità, questo è quello che siamo, individui che si scontrano sulle nuove vie della seta, quella di internet. Un mondo meraviglioso amorale, strano pensare alla costruzione semantica di questa parola, ovvero senza amore, sarebbe da riscrivere il significato delle parole, cos'è oggi l'amore? Io non ho risposte a riguardo, sono stato e sono piacevolmente adagiato sul mio d
Con i pensionati
Da ragazzino ero incaricato dalla parocchia della consegna a domicilio della "famiglia cristiana".Con cadenza settimanale,il sabato pomeriggio,avevo la mia zona di abbonati al giornale da servire.Per noi ragazzi era un pò una seccatura e cercavamo di farla velocemente per poi tornare a giocarei.Io ero abituato,con tutti, a far uno squillo al campanello e lasciare velocemente la rivista sulla porta.Un giorno incontrai il signor antonio(soprannominato zio tom)sulle scale,mi chiese cortesemente se dalla prossima settimana potevo portargli il giornale in casa,perche mi disse:che lui il sabato pome
Laura e i suoi colleghi.
Racconto trovato in rete su xhamster. Tornati dalle ferie in Puglia il nostro rapporto cambiò, mia moglie Laura dalle fantasie passò alla realtà, un bel giorno entrò in casa e mi confessò di essersi fatta sbattere dai suoi due colleghi, io non riuscivo a pensare ad altro, non ero geloso, anzi non facevo altro che immaginarmi mia moglie in mezzo a due cazzi bagnarsi e godere come una troia. Il pensiero era quasi diventato un tormento e lei se ne era accorta, ogni volta che scopavamo mi provocava, mi diceva di come fosse bello essere posseduta da due cazzi ed io immancabilmente sborravo come
Stati Liquidi
Faccio lo Chef con una buona visibilità e riconoscibilità, quindi sono sempre a contatto con persone di ogni estrazione culturale, economica, religiosa, un parterre di diversità che rendono unica la crescita mentale. Gli odori sono le mie esplosioni irridescenti, mi lascio trasportare nello spazio scuro, la mia mente mi bombarda di energia solare, immagini, colori, esplosioni nucleari, chi mi conosce guardandomi sa che entro nella trance creativa, i miei occhi sono vetro, lucidi, le mie pupille si scuotono, ondeggiano, osservo l'inesistente, per me è lì, lo posso toccare con un guanto sensoria
Un Infermiere a domicilio: Monica e il massaggio r
Mi chiamo Marco, 40enne e sono un vero Infermiere e vero massaggiatore diplomato. Lavoro in un grande ospedale del nord Italia ma svolgo anche prestazioni infermieristiche domiciliari. Mi trovo spesso in situazioni imbarazzanti ed erotiche che le clienti creano mascherandosi con falsi problemi o sintomi inventati col fine di avere un amante a domicilio nel massimo anonimato e sicurezza potendo dare sempre una giustificazione credibile ai vicini o eventuali curiosi sulla presenza del professionista. Ho un sito internet www.sexinfermiere.altervista.org e puoi raggiungermi tramite marcoandoni@h
Giulia
Giulia dai capelli come l'oro, diciannove anni, aveva una vita monotona che non prometteva nessuno sbocco in qualche divertimento. Dopo cinque anni di studi come segretaria, l'unico lavoro che aveva trovato era quello di cassiera in un fast food. Aveva avuto un fidanzato, un ragazzo che non si meritava una come lei: non c'era mai, e si presentava solo per il sesso e poco altro. Quando poi lei aveva cominciato a lavorare, lui aveva continuato a non fare nulla se non uscire con i suoi amici, parlare di calcio e rally, e pretendere che lei aprisse le sue gambe ogni volta che si incontravano: non
Riunione gioiosa (e sessuale) di famiglia
Si dice spesso che il sesso senza amore e sentimento sia arido e sterile. Valeria ebbe un'esperienza che confermò questa idea. Aveva 17 anni, una sorella, Ilaria di 19 anni, e viveva in famiglia. Suo padre, Riccardo, uomo molto bello e leggermente brizzolato, con i suoi 47 anni ne dimostrava decisamente meno. Sua madre, invece, dimostrava ben più dei suoi 44 anni. Da tempo si trascurava e Ilaria spesso diceva che suo padre avrebbe avuto tutte le ragioni per trovare una giovane amante che lo soddisfasse sessualmente. A queste parole Valeria rimaneva sconcertata. Tutto sommato si parlava dei pro
La mia padrona di casa 2
La mia curiosità per Maria e la lontananza dagli affetti col tempo diventò una vera ossessione. Quando la vedevo girare per casa non riuscivo a togliermi dalla mente le sue forme nude, le tettone pendenti quando si chinava in bagno e quel pelo folto che immaginavo odoroso attorno alla figona umida. Non riuscivo a dormire e mi segavo continuamente finché non mi venne un'idea. Maria per dormire prendeva alcune pastigliette di sonnifero che l'aiutavano a prendere sonno. Un poco alla volta mi sono impadronito di qualcuna delle sue pillole e ne ho accumulato un certo numero. La mia piccola scorta
(Quasi) Schiavo Per Un Giorno!
Dopo una breve presentazione e quattro chiacchiere per rompere il ghiaccio, me lo domandó: "sai qual é il mio lavoro?". Certo che lo sapevo e sapevo anche come lo faceva. E le foto che aveva sul suo blog, me lo confermavano. Era una specie di Mistress, o almeno cosí la chiamano quelli del "settore", una sorta di donna dominatrice o roba simile. Mi aveva cercato lei sul sito, forse leggendo i miei racconti, guardando le mie foto, pensava che fossi un potenziale "cliente". - "Só di cosa ti occupi Vanessa. Sei una di quelle Signorine con la frusta, guanti in pelle e giocattoli strani che prende
Buon compleanno
Il taxi veloce e discreto che l'aveva prelevata a Malpensa la lasciò esattamente di fronte al cancello in acciaio, perfettamente lucido e ben tenuto. All'interno si poteva vagamente intuire uno splendido giardino. "Tutto questo non ha senso" si disse Raf, appena ebbe pagato il tassista frettoloso. Solo un paio di ore prima era a casa sua, nella sua comoda e tranquilla vita di sempre. Però spinse il campanello con decisione, lisciandosi la sottile camicetta di seta beige che si era sicuramente sgualcita in aereo. Il cancello che si apriva la fece sobbalzare. L'interno era decisamente megl
Il marinaio
Il sole stava cadendo sotto l'orizzonte quando Tommaso gettò uno sguardo fuori dal finestrino dell'autobus. Stavano andando a tutta velocita' sulla dritta strada statale fiancheggiata a perdita d'occhio, su ambedue i lati, da fattorie. Tommaso era felice, la scuola era finita ed aveva tre mesi completi prima di dover ritornare in città per l'ultimo anno di liceo. Molte settimane prima, mentre non riusciva a trovare un lavoro per l'estate, era arrivata una lettera da suo zio Roberto con l'invito di passare un mese nella sua fattoria e lui aveva preso al volo l'opportunità. Era ansioso di lascia
Nuovo lavoro, nuova identità!
ormai sto provando a cercare qualche lavoretto per il week-end da qualche mese, ma con la crisi che c'è è abbastanza dura. tramite vari amici mi viene detto che un ristorante cerca un cameriere e appena vengo a sapere di questo possibile lavoro mi reco subito a portare il curriculum. il posto non è male, quasi di alta classe, chiedo a un dipendente a chi potevo lasciare il curriculum e lui mi indica un ufficio che presumo sia del proprietario. Busso e una voce maschile mi dice di entrare, con mia sorpresa mi trovo davanti un ragazzo abbastanza giovane, sui 25 anni- che mi fa accomodare. Gl
Mia Cognata
E' estate e, quest'anno fra tutti quei nomi epici e biblici ne abbiamo viste di tutti i colori e di tutte le temperature. Gli stessi colori di cui hai beato i miei occhi. Oggi reggiseno blu, mini plissettata bianca e canotta arancio che ovviamente mi ha permesso di conoscere il colore del tuo reggiseno. L'altro giorno, sono di nuovo venuto a prendere mia figlia e davanti alla porta di casa tua ti sei piegata in avanti mostrandomi le tue tette fino in fondo a dove finiscono, perfettamente contenute dal tuo reggiseno: ci avrei infilato volentieri il mio cazzo e, ormai in preda ad una erezione
Teresa......
Prima di raccontarvi la mia storia voglio presentarmi, mi chiamo Filippo il mese prossimo compio 58anni, piccolo imprenditore del nord con la passione da sempre per il calcio e le donne.... Più di 30 anni fa mi sono sposato con Sara, il nostro matrimonio durò poco due anni per incompatibilità di carattere come diceva lei ero troppo superficiale... Dopo la mia separazione mi sono dato alla bella vita uscendo sempre con i miei amici andavamo in qualsiasi posto dai club privè, a del
Verso cap d adge
ero vestita con un corpetto e una gonnellina di sangallo bianca e leggera, passata la dogana francese di ventimiglia, ci fermiamo al primo Autogrill per il rifornimento, con una battuta spavalda mi guarda da capo apiedi e li per li lancia la battuta: "ma come hai ancora le mutande qui in francia le donne non le usano", li per li pensavo ad un colpo di sole sapevo che era di idee libere ma non sapevo fino a che punto, improvvisamente ho sentito un formicolio passarmi dalla pancia e investirmi le partyi intime, prendo la palla al balzo tolgo il tanga e la gonna, e scendo dall' auto con solo il c
Io e Doria (2)
Doria mi aveva telefonato, mi voleva, non erano passate 24 ore dal nostro primo rapporto e lei era di nuovo desiderosa di scopare con me. "Parlami, dimmi cose volgari." Rantolava al telefono, io mi misi una mano sul cazzo, ce l'avevo già in tiro e le dissi parole oscene per farla bollire al punto giusto: "sapevo che eri una troia, già vuoi il mio cazzo, non ti è bastato eh?" "no, lo voglio ancora, vieni, non resisto, sono tutta bagnata, ho le gambe tutte bagnate... vieni ti prego!" Doria gridava stridula, le assicurai che sarei volato da lei, però prima le chiesi di vestirsi in un modo part
Il Pub
Ero in Sardegna per una breve vacanza, insieme a due amiche. Ci eravamo prese qualche giorno di relax, lontano dal lavoro, dallo stress e dai mariti. Avevamo visto un pub molto carino e piuttosto frequentato, e decidemmo di passarci la serata. Era caldo ma non troppo, una bella giornata di metà Giugno, dopo cena indossai la mia camicetta nera semitrasparente con sotto l'intimo nero di pizzo che mio marito mi aveva da poco regalato, e la gonna di jeans con un paio di stivali neri, mi rifeci un po' il trucco e mi unii alle amiche. Entrammo nel pub che era piuttosto affollato, e decidemmo di sede
Anna al club privè
Questo racconto risale a tre anni fa quando l' attenzione di Anna per i bei cazzi era ormai assodata così come la mia passione nel vederla presa da altri uomini. Non mancavano di certo le possibilità di nuovi incontri per cui una volta a settimana contattavamo dei singoli sul sito Morenasex, non sempre andava benissimo ma alcune volte si trovavano persone interessanti. Era un venerdì ed avevamo programmato di incontrare un singolo, scambio di mail e accordo sulla' orario, tutto perfetto se non che ad un paio di ore dall' incontro scoprimmo che abitava abbastanza vicino a noi ! Anna disse
Iniziazione:Caterina vola via
La pioggia di Giugno,il cielo scuro,i lampi che illuminano l'esterno della mia stanza,il vociare dei miei genitori nella cucina,le mille immagini nella mia mente,ricordi,pensieri,parole,una sigaretta accesa fra le dita.Da quel giorno in macchina con Caterina,sono passati due mesi,non è più successo niente fra noi,ci siamo visti pochissimo,"aveva sempre da studiare",l'ho lasciata fare,non avevo voglia di lei.Non avevo neanche più voglia di guardare le solite immagini sul computer,negli ultimi due mesi,la mia natura selvaggia premeva sempre pià insistentemente e nella mia mente si materializzava
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso