Deprecated: mysql_connect(): The mysql extension is deprecated and will be removed in the future: use mysqli or PDO instead in /home/itali/public_html/baglan.php on line 14

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /home/itali/public_html/f.php on line 20
Racconti Scopare Con Il Consenso Di Mio Marito Racconti Sesso RACCONTÝ SCOPARE CON IL CONSENSO DÝ MÝO MARÝTO

Commenti recenti

Porno donna siriana
fabio42 sexy ragazzo notte foga voglio sesso grupp
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------

Etichette

film hard con negri pornolisa Ann megasesso viaggio di nozze porno agressivo provino video sesso in carcere gratis porno amatoriale anziane pelose porche video porno gratis ilary blasi deflorazioni mamme porche video porno amatoriale gratis nonni arrapati jouporno xxxn com mamme e figlia ponpinare amma e figlio porno video pornlesbiche italiani la pelosa xnxx lesbica vecchia con giovane ragazza viene cavalcata dal cane foto porno gratis primo piano harda amatoriali valeria scolaresche segaiole prendiporno stalloni che sburrano video studentessa pompinara film porno black free Foto Figa Pelosissima Con Mutanda Trasparente scopando con amica bionda pornoitaliano porno lesbiche con animali immagini belle porno gratis vedio pornodi quindicene mamma insegna piccolo ragazzo sex le pompinare diletante mamme hd italian viegina italiano porno gratis video porno italiano di donne che godono e vengono youporno tenn con cazzo enorme videoporniitaliani video megasesso lesbo nella doccia la figa rasata di nadia hand job sesso porno lesbo giovani metre italiano porno Italiana deepthroat pompini xnxx silvia bianco lesbica vidio italiano porn sesso amatoriale in posti di lavoro in csm nascoste porno scuola bagni porno mifs squirti video italiana con neri mamme nede j porn videi sborrate in faccia film strip anni 60 porno marito guarda moglie scopare con figlio twinkblackdick sborate cazzi enormi porno italiano con fallo enorme mamma scopa ometto porno porno piedi trans vide video porno gratis per telefonino video gratis guardoni matura masturba ragazzo video porno italiano in carcere suocere nuore video porno riempire i buchi porno Video porno cavallo gratis video fidanzata pompinara gratis Porno Milf Prese Con Violenza Inculate Prima Volta ragazza scopata e li sborra sulla pancia voglioporno porno karaibi piscia al cazzo prendiporno vidio pirno italiane super gratis pornototale magro yuporn obbese il vero porno amatoriale video di porno elettrici vecchie fighe sborrate internamente mamms e figlia video italiano sesso gratis amatoriale ciccione mamma figlio e figlia porno italiano porno vedio gratis straniri video amatoriale sesso legato porno donne pelose italiane Mogli gratis porno italiano tettona fa ponpino a idraulico al marito piace tanto prenderlo nel culo pornospogliarello italiano Italiane scopano foto hd pornovita gratis foto di tanti cazzi uomini porno bebysitter video porno signora bella ita porn 3gp amatoriale porno italiano parla videos de anal..gratis cazzoni gay video sesso amatoriale 20 anni milano film ard gratis prendiporno belladonna pompino bagno scuola vecchia si masturba gratis pelosa xxx,galars,com

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
Al Mare in villetta
Al mare in vacanza, in un appartamento..di fronte al mare, villetta a schiera con due appartamenti, uno di fianco all'altro. Piscina in comune, così come il giardino per il sole è in comune. MATTINO Da qualche giorno sei in vacanza, finalmente, la pace del sole la tranquillità del mare ..il rumore della battigia che si sente in lontananza, la casa isolata, ma non troppo, che riesce a regalarti momenti di relax assoluti. Nell'appartamento di fianco c'è un Signore, che però non si fa praticamente mai vedere, ed al mattino tu riesci a goderti .. la più assoluta tranquillità del mondo. La p
La perversione di un marito porco......
Sono un marito come tanti altri, con la passione della trasgressione coniugale mi eccita pensare la mia giovane moglie in situazioni particolari davanti a me.... Scopri che nella nostra città c'è un sexy sohp dove la vendita o il noleggio si possono decidere dopo la visone della cassetta, mi eccitava molto questa cosa decisi con mia moglie di andarci direttamente.... Mi presentai alla segretaria naturalmente lei mi annunciò al dottore.... Mi disse che il dottore mi stava aspettando ed era la prima porta sulla sinistra.... Ci conoscemmo, presentai mia moglie, naturalmente ci spiegò come fun
Due nonne vogliose
Ho 40 anni, abbastanza carino (dicono), 175 cm, muscoli discreti, sposato felicemente con 3 figlie e mai e poi mai avrei immaginato una situazione simile, una storia abbastanza lunga capitata proprio la settimana prima di natale. Ero in un centro commerciale per cominciare a sondare i regali e acquisti vari, andando via, nei parcheggi sotterranei a fianco alla mia macchina c'era questa signora non più giovane ma abbastanza ben tenuta, insomma una bella donna sui 65 anni che non gli partiva la macchina e con un cofano pieno di spesa, essendo ora tarda,quasi in chiusura, quindi già semideser
Giada mia moglie
mia moglie Giada, tutto fare presso la segreteria di uno studio d'analisi. 38 anni,bella e molto solare. Lei non sospetta nulla ma io so delle sue scappatelle, soprattutto della sudditanza nei confronti del suo capo. Farmacista molto stronzo e con la faccia da pervertito sbruffone. Io è' vero sono un cornuto, non lo posso negare. Nemmeno che mi eccito a pensarla intenta a far godere lo stronzo. Perché'? Non lo so. Forse e' una mia debolezza o perversione. E' così' e basta. Ci convivo, con sentimenti molto contrastanti ma non posso farci nulla. Un giorno rientra a casa da lavoro e mi dice:
Una storia, mille riflessioni.
Se il meccanico lo sapesse si incazzerebbe, a lui è costato cento euro. Qui dentro invece mia moglie fa i pompini per venti, un cifra simbolica, un obolo necessario quantomeno a dare una parziale scrematura. Oggi i soldi non ci servono più, fortunatamente le cose vanno bene ma è così che abbiamo iniziato quando siamo venuti quasi venti anni fa. Siamo partiti senza un soldo con tante idee e tante speranze, un matrimonio come obiettivo ed un attività da mettere in piedi. Nient'altro. All'epoca avevamo poco più di venti anni e ci imbarcammo in quest'avventura con la stessa identica determinaz
Come iniziai ad amare il cazzo
Era il febbraio 2012, nella fredda e umida Bologna. Con mia moglie Lisa eravamo soliti uscire il venerdì sera verso le 8 per fare una spesa frugale Al supermercato fuori città e godere, l'indomani, della calma del sabato, privi della necessità di riempire Il frigo. Ricordo che erano le 7.45 e Lisa era rientrata tardi dal suo lavoro da infermiera. Perciò non aveva fatto in tempo a cambiarsi ed era rimasta col camice bianco. Dopo aver fatto una spesa più lunga del solito, ci rendemmo vinto che erano le 8.30 e il supermarket era praticamente vuoto. Così pagammo la spesa e andammo verso il
Mia moglie con il nero e tutti gli schizzi che pre
A me e mia moglie Laura è sempre piaciuto parlare e sognare durante le nostre scopate, quando io le chiedevo al colmo dell'eccitazione che uomo le sarebbe piaciuta scoparsi, lei rispondeva sempre "ho voglia di fottermi un nero", io la incitavo a cercarselo ma poi questo rimaneva nei sogni.In aiuto di me e Laura venne l'invito a una cena di gala presso un'ambasciata, a questa cena erano presenti funzionari delle varia ambasciate accreditate in Italia, tra questi vi era "Josef", gran bel ragazzo afro americano, questi la corteggiò dall'inizio alla fine del ricevimento, la invitò a ballare e dura
Le mie storie (16)
Sono circa le sette quando incomincio a prepararmi. Dopo cinque minuti di indecisione ho scelto il vestito da mettere. Quest'anno per la prima volta dopo un paio d'anni, ho ricevuto un invito da un ragazzo per dopo la mezzanotte. Sono contenta, un po' emozionata anche perché è come se fossi fuori allenamento. L'ho conosciuto circa un mese fa al supermercato, davanti al banco dei surgelati. Mi ha chiesto il parere sui piselli findus, da lì è nata una chiacchierata amabile. Ci siamo scritti qualche messaggio, abbiamo preso un paio di caffè insieme. Poi l'altro ieri, ci siamo incontrati per caso
Li hai 5 minuti?
...boh dipende non saprei, perche ridi? Mica rido, ridacchio, è cosi che dicevo, vieni qui, anzi rimani li, amo quell'espressione che c'hai, è come se fosse la mia musa ispiratrice sai? ...so che sei scemo! Vedi ora lo scemo, si sta avvicinado a te, ti fissa si avvicina, sti sta osservando in ogni tua parte, e tu che fai? ti rimangono solo più pochi istanti prima che io stringa tra le mie braccia, e da li poi non è mai scappata nessuna.. ...che stronzo nessuna?? e chi ti dice che non ti mollo na pizza di quelle che nessna ha mai saputo darti? Ops troppo tardi, vedi mo t'ho stretta tra
Come Iniziò
Un po' di anni fa, nessuno di noi due conosceva alcuni lati nascosti della propria sessualità, ma questi desideri nascosti dovevano prima o poi venire alla luce. Infatti io(Pal) giocavo a calcio in una squadretta di paese, lui (Cris) non giocava, ma ci accompagnava spesso in trasferta. Durante una partita fui sostituito per un picclo infortunio, andai negli spogliatoi per farmi la doccia e mettere del ghiaccio sul ginocchio che mi duoleva; a questo punto entrò Cris x vedere se avevo bisogno di aiuto, ero in accappatoio e gli chiesi se mi poteva portare del ghiaccio. Andò a prenderlo e tornò
Laura, mia suocera parte seconda
Io pensavo con quel che era accaduto a maggio (vedi la mia storia http://xhamster.com/user/Anal_Intruder/posts/96772.html) di potermi dire tranquillo, infatti ci siamo rivisti insieme a Teresa (mia moglie) ed i bambini, e Laura si è comportata come sempre, niente che poteva far intendere quel che era accaduto tra noi, cordiale e simpatica. Ma arrivano le ferie e mi tocca il compito di andare a prenderla in Stazione Centrale a Milano, Teresa mi chiede la cortesia, e come abitualmente mi rendo disponibile, anche questa volta vado io, anche perchè era la fine di agosto ed ero in ferie (mentre
Il mio sogno erotico
E così, dopo 25 anni dalla prima volta che la vidi, si è finiti a passare un week end di sesso, come se dovessimo recuperare il tempo perso. Ma cominciamo dall'inizio. Estate 1992, avevo all'epoca 16 anni e come tutti i ragazzi che crescono in paese, l'estate è la stagione dove quasi tutto è concesso. Passeggiavo con i miei amici e mentre ci incamminavamo verso la piazza dove ci si incontrava per decidere che piega avrebbe preso la serata, la vedo per la prima volta: seduta su un muretto, con una maglietta un pò aderente e una minigonna di jeans; rallento il passo e lei, con molta tranquill
Ritorno dal Salento
Molti mi hanno chiesto come era finita la storia avuta con Alessandro nel viaggio di andata. Non era successo niente sul treno, solo qualche bacio romantico con la promessa di stare insieme durante l'estate. Promesse di una diciottene come me che valevano come il due di picche. Durante l'estate con Alessandro uscivamo insieme in compagnia, era simpatico, c'era solo qualche bacio, non mi aveva fatto s**ttare il neurone. L'avevo tradito con Sandra, si avete capito bene una donna e lui non se era neppure accorto. Alla fine aveva vinto la mia natura saffica. Sandra era una ragazza di un p
Le mutande di mia suocera
io adoro le mutandine usate!!!è una mia fissazione,e quando vado a casa di una donna, cerco sempre di andare in bagno per frugare nella cesta della biancheria sporca per trovare qualche bella mutandina. chiaramente sono entrato più volte anche nel bagno di mia suocera,una bella signora sui 50 anni,formosa, del sud. Quando trovo le sue mutandine non posso fare a meno di annusarle e sentire il profumo della sua fica,che immagino con un folto pelo nero, ed un bel clitoride. Un giorno, trovandomi da solo a casa sua, ho ben pensato di farmi una sega con una sua mutanda. mi intrufolo nel suo bag
DAVIS PARTE PRIMA (STORIA VISSUTA)
DAVIS PARTE PRIMA Un sabato sera a cena da amici, ci fecero gustare del formaggio e del vino eccezionali, chiesi dove era stato comprato, mi indicarono una casa colonica in un paesino vicino e mi dissero che vendevano i loro prodotti anche la domenica, ci ripromettemmo d'andarci già il giorno dopo. Lungo la strada che porta a quel paesino avevamo già avuto diverse esperienze con dei ragazzi di colore, quindi l'indomani mentre Gioia si accingeva a vestirsi per uscire le dissi di indossare la guepiere e le calze bianche, speravo di vedere le sue gambe inguainate nelle calze bianche stret
PIPPICALZELUNGHE
Ero al supermercato a fare spesa(vivo solo) e chi mi trovo al banco della gastronomia? Una mia ex compagna di scuola -ciap PIPPICALZELUNGHE- la salutai così rendendomi subito conto di aver fatto una bestialità. Era soppranominata così perche era insignificante come aspetto,non brutta, ma vestiva sempre con almeno due taglie in più,non si truccava, insomma non sapeva valorizzare il suo aspetto. Un pò secchiona ma generosa,quante volte ho chiesto il suo aiuto senza mai ricevere un no. Gli chiesi scusa -ciao CHIARA-da quanto tenpo che non ci vediamo? -FILIPPO sono otto anni e vedo che non hai per
Avevo 20anni
Una sera, in compagnia di alcuni miei amici, siamo andati a ballare in una discoteca all'aperto in riva al mare. La discoteca era affollata, la voglia di trasgredire guidata dal consumo di alcolici schizzava alle stelle. Ricordo che notai una ragazza bionda, in carne, mi eccitava da impazzire, aveva un modo di fare che istigava il flusso sanguigno al mio pene. Vestiva una minigonna in jeans, una canottiera bianca e delle scarpe con la zeppa. Dalla scollatura della sua maglietta si poteva facilmente vedere il suo seno prorompente. Mi avvicinai a lei ma non ricordo come comincia a parlarle...sta
IL SONNIFERO. COME MI SONO GODUTO LA ASHLEY DEI ME
Me la sono goduta mentre dormiva. Proprio così. Lei, si..! La mia vicina. Me la sono goduta grazie a un sonnifero somministratole appositamente dal marito. Ma partiamo dall' "in-comincio" Sono Marco, sessuomane incallito di 50 anni, col cazzo sempre in tiro e sempre alla ricerca di cose porche da scoprire. Immaginate ora uno stendino a portata di mano, dove la topa in questione mette ad asciugare i suoi indumenti intimi. Ecco. Tutto nasce proprio da lì. Da quello stendino. "I vicini... Che tema banale" direte voi. Ma se il tema è banale, di certo non era banale l'o
LA VENERE AFRICANA .(Storia Vera)
Mi scuso in anticipo per i numerosi errori grammaticali .. abbiate pietà , qualcuno disse dei poeti : Il poeta mediocre vive la poesia che non sa scrivere; i grandi poeti scrivono la poesia che non riescono a vivere . Oumi, certi nomi richiamano alla mente delle persone ricordi a volte piacevoli a volte tristi , ogni uno di noi ha di questi nomi che sono come delle croci nel cuore indelebili , che ogni tanto ci rapiscono dal presente per riportarci in un passato che sembra remotissimo e malinconico . Oumi , questo nome ri
Riccardo lo skater
Era un giovedì come qualsiasi altro. Mi ero alzato alla solita ora ed ero andato a lezione un po' più tardi, ma nulla fuori dell'all'ordinario. Avevo passato la prima la metà della lezione senza prestare molta attenzione mentre aspettavo che il più bel ragazzo su cui avessi mai posato gli occhi finalmente arrivasse. Riccardo era alto circa un metro e ottanta, capelli biondo dorati, una quantità giusta di lentiggini ed incredibili occhi blu cristallo. Era uno di quegli skater che arrivavano tardi in classe, dopo l'ultimo spinello. Niente di nuovo quel giorno. Bussarono alla porta e l'insegnant
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso