Deprecated: mysql_connect(): The mysql extension is deprecated and will be removed in the future: use mysqli or PDO instead in /home/itali/public_html/baglan.php on line 14

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /home/itali/public_html/f.php on line 20
Racconti Pompino Formentera Racconti Sesso RACCONTÝ POMPÝNO FORMENTERA

Commenti recenti

Porno donna siriana
fabio42 sexy ragazzo notte foga voglio sesso grupp
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------

Etichette

teen eiaculazione donne vecchie con ragazzi video porno di mia cugina porno filmati in spiaggia Racconto Perizoma Piccolissimo E Figa Bagnata i pompini di laura angel pompino casalingo italiano mama figlia eun trans porno ponpini video gratus mamma ke fa sesso con il figlio gradis Video francesi amatoriali porno italiano moglie sottomessa mamma figlio e figlia scopano film porno moglie e marito porno lesbicone tettone mature porno duri italiana con doppia anale masturbazione ragazza italiana amatoriale mega vidi potno gradis ragazze che si mettono il pene nel culo guardala porno tv video gratis cinesi 18 anni video porno da scaricare sul cellulare film porno italiani mi scopo mia nonna totto porno nonna scopata in autobus hard video video pompino a scuola italia mano sotto tavolo lupo porno stupri di gruppo pofno video superporno italiani yutube massaggi eroyico lesbo video gratis cinesi video porno gratis mamme che scopano con i figli in italiano figlio giapponese stupra madre video video pornodi barbara durso racconti xxx gratis xxx incesto video porno di cognata in italiano donne per sesso gratis a ferrara Milf e,ragazzo in italiano prendiporno google porno gatis Pompino In Aereo Storia pornoo lesbico a lavoro porno gay 18 italiano prendiporno gessica rizzo cazzi grossi negri pompini professionali video porno della donna che beve piu sperma al mondo sesso giovani rumeni porno clister gratis sesso over 50 video video donna che guarda dei porno video porno di negre violentate xxxfilm porno italiani video porno gratis di giovane e vecchi leccate piedi trans porn gola profonda gratis italiano porno gratis grosso culo gay donna che tromba con cavallo Due Uomini Una Donna amatoriale lupoporno Porno video grati con neri cazze piu enome al mondo porno porno italiano con sexsi signore megasesso mamma prende centro benessere orgia culi video trans cazzi grossi gratis foto gratis di donne obese korean porno film guarda yuporn foto gratis fiche pelose porno mature dei anni 60 donne lingeri gratis marito e moglie porn con un trans filmati porno totale video amatoriale sesso sardi trio coppia anziana porno italiano scopa la madre video sesso divertente gratis troie eccellenti porno anni 50/60 tette da mungere hard gratis porno di donni grosi foto hard di giovani maschi gay amatoriale scopate di mamma e papa video gratis di donne giapponesi che scopano dowmloadvideo porn video porno ragazza fugge ruba prendipor 50 anne signore che scopano videi porno italiane video gratuiti donne anziane che fanno sesso megasesso piccoli cazzi seghe hd italia porno assassini video lesbo con giovane vidio lupo porno gratis porno nro sborrate sulle mammelle film porno adulti italiani gratis video porno mama e filia figha pelosa italiana gratis porno chiavata tra cugini in lingua italiana culone mature porn

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
Il cazzo di stefy
Sulla soglia dei 40 cambiare gusti sessuali è un bel trauma! Tutto iniziò tre anni fa. Dirigevo una piccola società che si occupava tra le altre cose di tecnologie informatiche. Con la crisi la piccola attività imprenditoriale finì prima del tempo e mi ritrovai a sfruttare le mie capacità di tecnico informatico solo come hobby e per arrotondare, trovando lavoro in un'azienda metalmeccanica. Cosi, in un noto sito internet, pubblicai annunci online per realizzazione siti web e ristrutturazione di esistenti. Un giorno mi chiamò una ragazza che quasi sottovoce chiese:"Pronci chiamo per l'annunc
Orgia tra amiche
Era una sera come tante, quindi come ogni altra sera ero uscita di casa con l'intenzione di farmi una bella scopata, ma non sapevo ancora come sarebbe finita sapevo soltanto che quando sarei tornata a casa sarei rimasta stordita sbattuta ed estremamente soddisfatta... come ogni altra sera io e Mary, la mia compagna d'avventure, ci trovammo al solito bar per inziare la serata con l'aperitivo, naturalmente c'erano tutti e noi nell'imbarazzo della scelta ci divertivamo a lanciare sguardi maliziosi e farci guardare mentre attiravamo l'attenzione con qualche bacetto e qualche languida carezza... po
Asia Il Bullo della Scuola e suo Cugino
Ricordo benissimo il terribile periodo scolastico,quello dove i bulli tentavano in tutti i modi di umiliarmi per le mie fattenze non certo maschili. Sono passati gli anni e di tanto in tanto avvolte cerco sui social network ,le vecchie conoscenze; Forse per curiosità o semplicemente per vedere che fine avessero fatto. In alcuni casi devo ammettere la ricerca di alcune persone era indirizzata a loro , i bulli che si tiravano fuori l'uccello in erezione, in classe chiedendomi di succhiarglielo, o quelli che venivano a sbattermi addosso lasciando appositamente che sentissi il pacco duro. All'e
Prime esperienze con il bull
La sera dopo, a cena, detti a Roberta la notizia che, a quanto pareva, attendeva con ansia. "Potremmo andarci domani sera, da Sergio, se vuoi" "Sì che voglio, gelosone - risponde con un sorriso - stai tranquillo, per me esisti sempre solo tu, come il primo giorno." Roberta ha scambiato la mia inquietudine, che non ero evidentemente riuscito a dissimulare, con gelosia. Forse pensa che l' interesse che dimostra per Sergio mi insospettisca. In realtà, sono rimasto colpito da come lui sia riuscito ad "inquadrare" Roberta in modo così preciso, dopo un incontro di un appena un paio d' ore. Era v
Sborrata in faccia ad una puttana
Ebbene sì, oggi mi sono fatto un regalo. Sì mi sono regalato una fantasia che mi girava intesta da tempo: sborrare in faccia ad una donna mentre se ne sta sdraiata sul letto a sgrillettarsi la fica. La prima fase è stata quella di trovare la ragazza giusta da sborrare in faccia, la cercavo giovane, magra e fisicamente carina. Come prima cosa ho cercato nei vari siti di incontri della mia città Verona, scarto gli annunci della chat, quelli con foto del viso mascherata, quelli delle vegliarde cinquantenni buone solo per l'INPS e riduco la scelta a poche di loro, ma il mio interesse viene cattu
La sostituta
Marco era davanti a sua figlia che indossava degli slip blu, e senza reggiseno lo guardava stupito. Troppi anni di oscure fantasie irrealizzate, troppo tempo a immaginare i pro e i contro di quel desiderio e alla fine il coraggio di spiegarle i fatti con sincerità, nella speranza che lei cosi giovane li potesse capire. disse Cristina. Marco era entrato nel bagno in cui sua figlia si stava lavando, e con voce tremolante gli disse Cristina sorpresa da quella situazione replico: e in quel preciso istante il cuore di quel padre tormentato schizzo a mille, sapeva che era arrivato il momento.
L'amante perfetta
questa storia è successa veramente... ho 32 anni stavo con una ragazza da 3 anni lei ha 42 anni abita in piccolo paese vicino Treviso,ora ve la descrivo:alta 1.65 circa okki castani capelli prugna,un bel culo a mandolino e una bella 4° di seno,culo grosso fianchi stretti ,propio come piacciono a me. convivo con lei in questa grande casa,ogni tanto ci veniva a trovare una sua amica di 39 anni ,ma una gran figa culo grosso e penso una 3^ di tette.a Michela,la mia donna,raccontava tutte le mie esperienze sessuali, e a lei,piacevano tanto quei racconti fin quando un giorno lei mi chiese di giocar
Lorena
Da alcuni anni ho scoperto la mia passione "segreta" per i travestiti e, grazie agli annunci pubblicati sui siti specializzati, ho avuto modo di conoscerne ed incontrarne alcuni. Con Marco (per me Lorena) si è però instaurato un rapporto privilegiato. Già dalla prima volta che ci siamo incontrati, ho provato per lui/lei una emozione superiore. Ricordo che, dopo un fitto scambio di e-mail, Lorena accettò di incontrarmi a casa sua. Quando arrivai, mi trovai di fronte un sensualissimo travestito 35enne . Marco/Lorena era truccata di tutto punto, ma non in modo volgare o eccessivo, con una
Il parcheggio
Come ogni mattina esco di casa intorno alle ore 8.10 per andare al lavoro, a quasi 20km da casa mia. Lontano ok, ma poteva andarmi decisamente peggio. Ore 7.30: suona la sveglia, mi alzo e dopo una doccia veloce e una breve colazione scendo da casa e raggiungo la macchina per dirigermi al lavoro, e siccome vivo in una zona dove i posti auto scarseggiano, si trova sempre un via vai di macchine in cerca di un parcheggio non a pagamento. Una mattina mentre sto per uscire dal mio parcheggio mi si affianca una 500 rossa, con a bordo una ragazza giovane, sulla 20ina circa che mi chiede se sto anda
La vacanza parte 1
Ho sempre avuto la mania di travestirmi fin da piccolo... Crescendo sono diventato bravo e molto femminile, ma non mi sono mai definito gay, anzi piuttosto una ragazza lesbica, imprigionata nel mio corpo maschile.. Ho avuto tante ragazze, e mi sono fatta molti ragazzi, ma una volta decisi che volevo di più, volevo vivere un esperienza da donna. Decisi di farmi una vacanza, in un posto dove nessuno mi conosceva cosicche avrei potuto vivere sempre travestita per tutta la giornata; un isola greca la mia destinazione. Appena arrivata andai subito in hotel, e passai la serata a prepararmi, avevo
Quattro Ragazze Ed Una Grande Scopata!
Era un pomeriggio di inizio stagione primaverile di qualche anno fa, mi recai in un centro commerciale per comprare un portatile a mio fratello che avrebbe compiuto gli anni. Avrebbe iniziato da lí a poco anche l'Universitá e questo mi sembrava il regalo piú azzeccato. Guardai tra le offerte di un noto negozio di Elettronica e mentre cercavo il miglior rapporto qualitá prezzo, non potei non notare quattro ragazzine, probabilmente anche loro studentesse, che non avevano nulla da invidiare a delle modelle. Vestite, anzi svestite come se fosse giá estate, con le gambe di fuori coperte da gonne mi
MIA MADRE  STUPENDA PORCA 2
CAPITOLO 2 Nonostante noi usassimo prudenza nel nascondere la nostra relazione , dopo circa un anno , un nostro vicino d'appartamento , ci ha scoperti in flagrante . Quando accadde il fattaccio , io e mia madre eravamo rinchiusi in cantina e , beh si , lo ammetto ...eravamo nel mezzo di una sveltina !.. No ! No ! Aspetta !.. Non giudicarmi uno scemo imprudente , senza sapere come sono andate le cose !... In normali circostanze , infatti , avremmo sentito chiunque avesse sceso le scale e avremmo avuto il tempo di riassettarci ! ( Avevamo fatto queste riflessioni prima di cominciare !
Fine delle trasgressioni.
Eravamo, io e Giulia, quasi arrivate in hotel con i nostri progetti serali. Nel frattempo mi aveva chiamata al telefono Raul. "Mi verresti a prendere in areoporto a Roma domani alle 14,20" "A Roma? Ma sono quasi quattrocento chilometri! Ma ok vengo. Dal momento che me lo chiedi non avrai altre alternative". "Grazie Laura. Domani con lo sciopero dei treni sarei stato in difficoltà. La macchina ce l'hai tu. Voli più vicino non ce ne sono". "Ma poi torniamo qui.? Avevo chiesto. "Come vuoi decidi tu. Sono in ferie fino a Martedì compreso". "A me qui piace. Se ci fosse ancora la camera dire
Buon compleanno
Il taxi veloce e discreto che l'aveva prelevata a Malpensa la lasciò esattamente di fronte al cancello in acciaio, perfettamente lucido e ben tenuto. All'interno si poteva vagamente intuire uno splendido giardino. "Tutto questo non ha senso" si disse Raf, appena ebbe pagato il tassista frettoloso. Solo un paio di ore prima era a casa sua, nella sua comoda e tranquilla vita di sempre. Però spinse il campanello con decisione, lisciandosi la sottile camicetta di seta beige che si era sicuramente sgualcita in aereo. Il cancello che si apriva la fece sobbalzare. L'interno era decisamente megl
Una milf da film (parte 2
Le giornate successive furono travolgenti in casa mia. Mamma si calava bene nel ruolo di zoccola di casa: oltre a vederle regolarmente le grazie in bagno, aveva iniziato praticamente a vivere nuda, e io ne approfittavo spesso per toccare, considerato il suo piacere nel provocare per poi negarsi. Io però ero entrato in un tunnel di perversione dal quale difficilmente sarei uscito, considerato che la mia perenne erezione poteva raffreddarsi solo con le masturbazioni che dedicavo a mia madre in tutte le salse, nella fattispecie con il suo coinvolgimento in un'orgia, nella quale mi immaginavo che
Uno spettacolo per l'invisibile
Ultimamente ho iniziato a dormire senza slip... Un po' per il caldo, un po' per variare la continuità delle serate.... Allora mi si prospettano tante fantasie, la prima delle quali quella sulla masturbazione per qualcuno. Credo che non ci sia nulla di meraviglioso venire solo per il piacere della persona che è con te per fare sesso.  Ieri notte ero sotto le coperte e non riuscivo a prendere sonno, allora ho cominciato a scorrere la mano sulla mia asta, carezzandola come fosse viva. Ad un certo punto, metre ero con gli occhi chiusi assaporando lo sfregare della mano sul pene, ho immaginato di
LA FAMIGLIA CHE NON TI ASPETTI 2
Non passava giorno ,che spensassi a lei,anna ,mia suocera ,non avevo mai preso in considerazione a lei come donna , ma solo come mamma di mia moglie . Anna una donna 58 anni mora 4^ coppa b ,di seno ,non piu sodo per il tempo passato, un culo in carne tag 46/48, una donna normale. Dopo le parole della zia, finiziai a guardare come girava per casa , sempre in vestaglia semi trasparente, non portava mai il reggiseno,le sue tette ballavano ad ogni movimento,portava sempre dai tanga,che il suo culo risucchiava sempre tra le due chiappe, risaltando tutta la maestosità del suo culo, quando prendev
Il nudista.
Racconto trovato in rete su xhamster. Sono un naturista convinto, amo stare nudo in casa, accolgo nudo gli amici più intimi con cui condivido questa gioia, guardo la televisione o faccio i miei hobby nudo, a volte chiudo a chiave il mio ufficio giustificandomi con l'eccessivo lavoro o una telefonata importante solo per stare nudo alla scrivania per qualche minuto, poi mi rivesto, riapro l'ufficio e accolgo i colleghi con uno spirito diverso, allegro e leggero. Amo i prati di montagna, sono ben curati, l'erba è tagliata e raccolta con molta fatica da uomini e donne abituati al lavoro duro
GIANNI 18 ANNI E....PARTE 2
Dopo una notte pazzesca mi risveglia il giorno dopo fresco e riposato come una rosa , aver fatto sesso con Irina e immaginare di poterlo fare anche con Giulia mi arrapava meravigliosamente. Quella mattina scesi in spiaggia , quasi sempre deserta e frequentata soltanto dai residenti delle due villette , speravo di incontrare Giulia e poter finalmente iniziare a corteggiarla ( per dirla elegantemente ). Appena arrivato la vidi uscire dall'acqua , una visione celestiale , non aveva più il costumino rosa , aveva un bikini composto da un perizoma nero e da un reggiseno bianco , quest'ultimo era cos
La coppia
Salii rapidamente le scale e bussai alla porta per quattro volte. Lei aprì, aveva una vestaglia nera trasparente che lasciava intravedere le sue forme ben tornite e delle scarpe con tacco 12. Con un sorriso mi portò al divano, spalancò le gambe e mi mostro la sua figa ben depilata, piena di sperma che colava, pronto per essere leccato. Mi chinai e iniziai a leccarla, mentre lei spingeva la mia testa per appiccicarla ancora di più alla sua figa. Leccai per bene, sentendo il sapore e desiderando che ce ne fosse ancora. Alzai lo sguardo e lei, con un sorriso, mi disse di seguirla in camera. Den
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso