Deprecated: mysql_connect(): The mysql extension is deprecated and will be removed in the future: use mysqli or PDO instead in /home/itali/public_html/baglan.php on line 14

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /home/itali/public_html/f.php on line 20
Racconti Madre Lesbica Troia Racconti Sesso RACCONTÝ MADRE LESBÝCA TROÝA

Commenti recenti

Porno donna siriana
fabio42 sexy ragazzo notte foga voglio sesso grupp
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------

Etichette

megasesso lesbo italiano donne milfs nude pompini con tettona gratis video porno nonnemaiale hd porno spiati video mariti segaioli classifica serie b sesso amatoriale con nero moglie scopata gangbang video porno di uomini anziani drunk you porn italiana porno tette molli ragazze che massaggiano di enormi cazzi inculata dal figlio mentre dorme voglioporno higab porno moslem tuttosessogratis video video gratis mamme in calore che esplodono nell orgasmo video sesso amatoriale ragazze straniere feste compleanno 18 anni porno porono video foto belle donne nude pelose le piu belle ragazze del mondo video porno porno amatoriale in casa maturi video porno gratis di strip tacchi alti e cazzo in culo pornogratir megasesso le cubane video gratis maturi popor trans con cazzi giganteschi solo bocca porno erika bella cucina video casalinghi anna VIDEP GRATIS SUOCERA TDOIA madre scopre il figlio masturbarsi e se lo scopa video you porn mamme porche porno mamme italiane che scopano sesso con studentessa porno pole porno porno supet cazzi sesso innocente video porno italiani a matoriale.com suocera 60 italiane tromba genero yuo porn rgalo dicompleanno per mia moglie porno tettone 18 video cellulare porno gratis ebony grosse veraMente troie immagini sexy donne nude gratis video porno gratis di minori porno notte camera sex por film lesbo sborra e piscio prendiporno noi porno video casalinghe grandi clitoridi porno video free massaggi amatoriali porn video pioggia di sperma con cazzi neri scene di porno gradis gratis.porno,marito,mogli,trans bellefighe la porno segretaria gratis video sesso porno gratis senza virus e poi Anale con piccolo culo immagini di fica nera porno gratis no adobe flash filmati prendiporno gratis vecchie lesbiche marito e moglie italiani scopano con amico casting teen porno sesso con neri con cazzi enormi foto cazzi nero scopa la mamma anziana novo porno sexs film da 23 ani cognata porno videopornoprivatiitaliani le lecca la figa mentre dorme ragazze mature trans che schizzano hard cszzo in giga tineger Xnxx.com Relazioni Intime Italiane cazzone gigante per troia porno di vecchie e vecchi video porno mature x sesso a tre pompino lucy amatoriale nascosto italia sesso scolastico italiano pornogratis tettonemature milf squirting foto gratis porno mamme con amici dei figli Video porno gratis x cellulare alia janine porn hd porn nonni italia video sesso gratis mamme Racconti Donne Mature Bagnate leccare piedi italiani vecchiporno pompini primo piano belle gnocche porno prendiporno giovane trans italiane vido gratis donne gravide video porno lesbo sexy Pornomarocgratis

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
Alessia la dea del sesso 2
L'indomani mattina,mi svegliai di buon umore,dopo la mattinata passata il giorno prima.Mi misi a studiare per qualche oretta.Quando mi citofono Alessia.La vidi dallo spioncino della porta.Era vestita come se dovesse uscire.Era più bella che mai.una canotta elegante rossa e una gonna nera in più era truccata,le sue belle tette come al solito in risalto.Per quanto non stetti molto a guardarla dallo spioncino,notai che era un pò giù.L'accolsi con un sorriso,cercando di farla stare serena.Era ancora imbronciata.Andammo in camera mia,i miei coinquilini,quel week end erano ritornati nelle loro città
Chat con Gaia di Roma
Stranger: ciau =) You: ciao You: m o f? Stranger: io sono Gaia Stranger: tu? You: Io Erica You: anni? Stranger: Cerchi ragazzi o possiamo parlare un po'? Stranger: :) Stranger: :) Stranger: cerchi ragazzi o possiamo parlare? You: parliamo dai Stranger: :) Stranger: 19 anni cmq You: io 26 Stranger: Di dove? You: Di Pavia Stranger: Io Roma Stranger: che fai lavori? You: si You: tu? Stranger: idem Stranger: oggi mi riposo però Stranger: :) You: Capito... You: Che lavoro fai? Stranger: Commessa Stranger: ti Strange
La coppia
Salii rapidamente le scale e bussai alla porta per quattro volte. Lei aprì, aveva una vestaglia nera trasparente che lasciava intravedere le sue forme ben tornite e delle scarpe con tacco 12. Con un sorriso mi portò al divano, spalancò le gambe e mi mostro la sua figa ben depilata, piena di sperma che colava, pronto per essere leccato. Mi chinai e iniziai a leccarla, mentre lei spingeva la mia testa per appiccicarla ancora di più alla sua figa. Leccai per bene, sentendo il sapore e desiderando che ce ne fosse ancora. Alzai lo sguardo e lei, con un sorriso, mi disse di seguirla in camera. Den
Come mi sono scopato mia sorella
Effettivamente devo ringraziare mio cugino se, ormai da un anno, mi scopo, quasi giornalmente, mia sorella.Questa storia ha due inizi, uno soft di diversi anni fà, uno più hard di un anno fà, accennero brevemente al primo per descrivere meglio e più approfonditamente il secondo. Quando eravamo dei ragazzini, passavamo le estati dai nonni in una bella casa in campagna, io e mia sorella e mio cugino e mia cugina, il più grande era mio cugino, io e mia cugina eravamo coetanei e poi veniva mia sorellina, in campagna ci annoiavamo parecchio, l'unica distrazione era la tv, ma un pomeriggio la gatta
Lucia 4
Ormai io e la signora Lucia, la mia amante 60enne, viviamo insieme, dormiamo nel suo letto e scopiamo ogni notte, naturalmente per tutti quanti io sono il suo inquilino. Per rendermi felice basta che indossi collant o calze trasparenti, andiamo insieme a comprarli, ben presto il suo guardaroba si è arricchito di collant di tutti i colori e modelli; abbiamo abolito le mutandine, cosicché a coprire la sua figona e il suo culo ancora sodo c'è solo il nylon. Sono riuscito a forzare le sue inibizioni e l'ho fatta diventare una vera dea del sesso, del resto io sono sempre arrapato e lei ha impar
I gemelli
Ciao a tutti, voglio raccontarvi la mia esperienza vissuta qualche anno fa, all'età di 14 anni. Frequentavo la scuola media di un piccolo paesino, ero in seconda e all'inizio dell'anno scolastico all'uscita mi capitava di tornare a casa da solo. Man mano mi accorsiche due regazzini gemelli, identici e di un anno più grandi rispetto a me, facevano la mia stessa strada ed abitavano poco distante da me. Non ci facevo mai caso a loro due quando poi con il passare dei mesi, iniziai a fare amicizia con loro, discutendo del più e del meno. Uno di loro si chiamava Checco e l'altro invece Pasquale.
Quella sera al cinema - Storia Vera - (prima parte)
Ehhh, sì, il tempo vola, e non è una frase fatta. Questo caldo autunno assomiglia molto a quello di 15 anni fa, una sera in cui... Mia moglie ed io, lei bella donna di 32 anni, io 38 enne abitavamo in una località del Basso Piemonte. Una sera, decidamo di andare in un cinema di Genova a vedere un film allora reclamizzato in televisione: Carmen. Dopo una buona cenetta a base di pesce, annaffiata da una ottima bottiglia di Pigato, arriviamo al cinema, un multisala in pieno centro città, giusto in tempo prima dell' inizio della proiezione. La maschera verifica i biglietti e ci indirizza v
Hentai E
Sono goku, e dopo essermi allenato duramente tutto il giorno ho infine deciso di rientrare a casa per farmi una bella doccia calda. Anche se a dire il vero, le nuove tute in microfibra create da Bulma non mi hanno neanche fatto sudare...sono davero eccezionali. L'unica pecca è che sono decisamente troppo attillate...specialmente nelle parti basse...mi si vede praticamente tutto il pacco. Appena aprii la porta di casa, vidi mia moglie Chichi che stava passando l'aspirapolvere. Era praticamente messa a 90, con quel suo meraviglioso culetto rivolto verso di me... In quel momento senza r
LA MIA VICINA MAMMA ANNA 1° VOLTA
LA MIA VICINA MAMMA ANNA LA PRIMA VOLTA La mia vicina bella bionda magra, ma con grandi tette e mamma del mio amico... Quando mi vede entrare dopo le vacanze ìn casa sua, non mi riconosce..... Ero cresciuto davvero molto in pochi mesi di vacanza estiva... Ero abbronzato ed in forma.. ma non mi aspettavo quel imbarazzo..... Entrai come al solito dal cancello come tante altre prima. Lei mi disse " Ma chi sei ....a sei Tu ...??? Ma quanto sei cresciuto....e come Ti sei fatto bello" In quel momento non capì più niente... Dissi " Grazie anche Lei è più bella del solito" ...Cercavo il f
Fratelli porcelli
Riccardo e Francesca sono due ragazzi rispettivamente di 20 e 18 anni e sono fratello e sorella. La loro vita e sempre trascorsa come quella di moltissimi altri fratelli tra scuola ,casa e litigi per futili motivi. Infatti anche i 2 ragazzi come molti fratelli hanno parecchie divergenze di opinioni e spesso vengono in contrasto. Un bel giorno però Francesca commise un errore molto grave che le sarebbe costato parecchio caro. La giovane ragazza infatti che era vergine fu scoperta dal fratello ormai più grande e più esperto di lei in fatto a masturbarsi nella sua cameretta un giorno i loro genit
La signora che lavorava alle poste
Andavo spesso in quell ufficio postale e a servirmi spesso nella fila riservata ai correntisti, c'era una donna sulla cinquantina un po' in sovrappeso e trascurata, ma dietro quella parvenza di donna di casa si vedeva che era una bella donna. Gli occhi verdi dietro gli occhiali doppi e i capelli corti da signora sopra il taieur color anonimo facevano intuire un diamente grezzo inpolverato. Una sera a fine turno mentre pioveva a dirotto passando da sotto l ufficio la vidi mentre combatteva con un ombrello rotto e con il vento e mi offrii di accompagnarla alla macchina. Dopo una prima reticenz
LA MIA FAMIGLIA......APERTA
Scopo zia Luisa Non disse nulla, apri' la bocca e lo fece sparire dentro. Comincio' a lavorare con la lingua e con la bocca. La punta del mio cazzo entrava ed usciva da quella bocca calda, mentre la sua lingua pennellava intorno alla mia cappella. - Vienimi in bocca - disse - cosi' dopo mi stai piu' a lungo dentro......- Saranno state le sue parole o non so cosa, ma non aspetto' molto. Sentii lo sperma salire dalle palle lungo il cazzo, le presi la testa fra le mani e li spinsi il cazzo tutto dentro fino alla gola e poi venni. Un fiotto di sborra le inondo' la gola, la sentii gorgolia
Dio come odio la pioggia
Dio come odio la pioggia! Dio, come odio la pioggia! Picchia contro il vetro della vetrina del negozio, una calda pioggia tropicale tipica di questo periodo. Ogni fine pomeriggio, come automaticamente, nubi nere e spesse arrivano dal mare e scaricano tre o quattro centimetri di pioggia in un'ora. La temperatura si abbassa di dieci gradi, le strade si allagano, il tetto perde, ed un'ora più tardi il sole che cuoce a fuoco vivo ritorna. Venti minuti e tutto sarà asciutto come un osso e di nuovo dannatamente caldo ed afoso. Quel pomeriggio non era diverso sa qualsiasi altro giorno. Guardavo
La Figlia Del Mio Collega!
Lo ammetto, rimasi sorpreso! Sapevo che Franco aveva una figlia, ma che fosse cosí bella, questo lo aveva omesso. Quando Lei aprí la porta, cercai di rimanere impassibile, ma non fu per niente facile, visto come era vestita (svestita?). Un pantaloncino nero corto aderente che lasciava poco all'immaginazione e una maglietta cortissima elasticizzata che modellava perfettamente il suo fisico. Il pantalone era talmente stretto che sembrava fosse di una taglia di meno e forse lo era. Aderiva alla sua fica cosí bene, che riuscivo a vedere lo spacco delle grandi labbra. La maglia avvolgeva i suoi sen
Storie di Paese n°2
IL CIRCOLO PARTE 1 Noi tutti odiavamo il nostro paese e avevamo un forte desiderio di andarcene. Ma non avevamo i mezzi. Per sfogarci decidemmo di andare ogni tanto in un vecchio casolare dove noi ragazzi qualche volta ci si andava a masturbare guardando delle foto fatte di nascosto alle nostre amiche o guardando delle riviste. Così formammo questo circolo "di pensiero". Discutevamo sul fatto che la mentalità di paese era chiusa,ogni tanto di filosofia,commentavamo i fatti che accadevano in quel piccolo angolo di mondo. Ma ben presto quel circolo diventò il mezzo per fare altre cose
Il nuovo tanga
Questa volta vi racconto una cosa successa l'anno scorso! beh tutto è s**turito dal fatto che il mio ragazzo con cui stavo da poco aveva notato che la mia fica era di una forma particolare mai vista prima di incontrarmi. Per farvi capire guardate le mie foto preferite e avrete un'idea. Comunque la mia fica a differenza di altre non ha le tipiche grandi labbra un po' rigonfie che contengono quelle piccole. Al contrario...le grandi non ce l'ho proprio, ai lati esternamente sono piatta. Il bello è che le labbra piccole mi penzolano in giù e in qualsiasi posizione io mi metta si notano. Dunque il
Le mie storie (15)
Oggi al contrario di come ha fatto fino ad ora voglio raccontare delle situazioni nelle quali non sono io la protagonista, ma al massimo sono stata testimone involontaria. In tanti anni di amicizie, di vacanze, di uscite, più di una volta (come leggerete tra poco) mi sono imbattuta in scene che mi hanno sorpresa e credetemi da quando ero poco più che adolescente, ad oggi, la mia innata innocenza (sotto un certo punto di vista), mischiata all'imbranataggine mi hanno sempre fatto stupire di cose sulle quali magari c'era poco da impressionarsi. Sicuramente le mie prime "testimonianze involontari
Storie di Paese n°1
Ciao ragazzi,vorrei raccontarvi un ciclo di storie avvenute nel mio paese tanto tempo fa,tra i 16 anni e mezzo e i 18 anni. Io non sarò sempre il protagonista,infatti sono più che altro storie di miei amici. -p.s. i nomi sono inventati. La storia che vi racconto oggi è avvenuta un po' di tempo fa. Era estate e passavamo tutti sempre le nostre giornate tra la piazzetta e il parco del paese. Allora noi (anche adesso a volte) si era molto "svelti" e facevamo spesso pensieri e scommesse sulle ragazze del paese,coetanee,più piccole (di poco ovviamente) o più grande che fossero state. Le ragaz
Pelorosso 3
Sono andato in ufficio con gli stessi abiti che avevo alla sera, senza passare da casa a cambiarmi, per una volta un poco più informale...... Abbiamo cenato assieme quasi ogni giorno senza rinunciare ai nostri soliti impegni: io la palestra due volte a settimana, lui i suoi giri sui roller..... abbiamo dormito molto poco ma entrambi ci sentiamo pieni di energie. Ho fatto anch'io gli "onori di casa" la prima volta che è stato da me, ormai ci sono vestiti di entrambi a casa dell'altro. Ho una grandissima attrazione per Gianluca, fisica e mentale, riesce a stupirmi, lo adoro. Due giorni fa erava
la mia ragazza vuole conoscermi bene 5
Daniela si toccava lentamente la fichetta aveva avuto l'ennesimo orgasmo, io con il viso ancora pieno di sborra di Roland e l'uomo mi masturbavo, l'uomo e Roland si toccava i cazzi ancora duri e anche il giovane in piedi come me con il viso pieno di sborra si toccava il cazzo, stretto ma lungo, l'uomo si è rivolto a Daniela " il tuo uomo deve ancora godere, su bacialo in bocca e puliscili il viso" lei mi guardava e si toccava io mi sono avvicinato stavo per baciarlo quando l'uomo mi ha fermato ,ha detto qualcosa in francese al ragazzo che con 2 dita mi ha spinto la sborra che avevo sulle
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso