Commenti recenti

L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------
Con la mamma
molto coinvolgente
-----------------------------------------------------
Mi scopro esibizionista
scrivimi cosa vorresti fare come esibizionista s
-----------------------------------------------------

Etichette

pompini e scopate con donne mature masturbazioni veloci gratis Hentaitube video porno di veronica ciardi googlefilm p0rn0 lesbo mature 50 anni xnxx cotone video gratis erotico la bella addormenta mamma sex porno cartoni trans porno giapponese trans porno professoressa scopa alunno in italiano free download vidio porno la spiaga due ragazze italiane succhiano cazzo moglie pornostar tettona belle vagine video porno italiani tettone immense compilazione di pisciate in bocca video porno mamme grandi che scopano giovani figli tettone troie Xnxxx68 video sesso lungo porno pompe italiane voglio solo scoparlo you porn in lingua italiana Ragazza Napoli Presa A Pisellate Dal Bull video porno ragazze sexy lussuria porno film video di succhiare foto gratis ragazze con la figa pelosa joupornteen ragazze del college tette scopata da un cane video porno vogliopornovideo fidanzata italiana sborrata sul seno massaggi erotici giapponesi porno con la fra i conati mamme casalinghe film porno maya gold pompini donne che scopano film youporn video porno gratis per cellulari la figa italiana foto video hard gratis di troie che si fanno sburrare sulla fregna video italiano con mamma e figlio che si scopano gratis olio di lesbo video porno mi scopo mia nonna tettona porno italiano vedove donne porkee kporno .com video porno gratis fica co collant mature foto la zia troia come fanno pompini nelle scuole chiara franchini porno figlio italiano desidera la mamma video di sesso giovanissime scimmie pompini milf video lesbo piscina porno ferrara nel culo foto di donne obbese porno foto milf lesbike film porno madri e figlie gratis porno gratis il guardone mio marito Video pornp exstremmo video pormo mature essere scopata video gratis idraulico fotte la cliente v gratis Video pornolesbiche sexy filme porno kendra luis eiacularsi da soli in bocca video porno cornuto guarda guardala sua amica mentre scopano porno foto vagine nude gratis mamma scopate in montagna lesbiche mature immagini trombate amatoriali italiani Yuoporn video mature video porno michell unzicher labbra di figa pendenti porno video moglie con marito e un'altro video uomini che si inculano gratis vecchieporcone porno free scarpe filmati di sesso dottoressa tettonacon una donna video porno in lingua italiana di lesbiche discotheque italia video porno gratis video porno gratis palpate sul bus casalinga matura che scopa film porno di donne marure italiane in trio teen strupri film xvideos la mia avventura vidio porno di dodici anni che scopano con i padri film porno italiani con belle ragazze milf cuckold italiana video video di porno totale foto cazzi grandi nella fica video porno scopata su un albero video porno madre nel bagno aflam porno video donne che scopano i cavalli video porno gratis guardare video amatoriali teeneger orgasmo porno

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
La Prof di Matematica
Trenta flessioni sul braccio destro ed altre trenta sul braccio sinistro e cento addominali, adesso sono davvero davvero carica a dovere, niente male per una professoressa di matematica in pensione.. Venticinque anni di danza classica non mi hanno fatto diventare prima ballerina ma mi hanno lasciato un corpo s**ttante come una molla ed incredibilmente muscoloso, a cinquantasei anni non ho un grammo di grasso nè di cellulite, un'energia inesauribile che sfogo in allenamenti continui e poi ho addosso una voglia di sesso che mi divora alla faccia della menopausa.. Ho i capelli grigi tagliat
Il lento scivolare  di una coppia nell'abisso
le tre ragazze Ivana, Francesca e Marta vengono portate in un grande salone dove sarebbe cominciata la festa che Peter avrebbe dato ai suoi ospiti tutta gente dell'alta società che amava godere delle disgrazie altrui. Il salone era diviso in due spazi da una parte c'erano gli ospiti del loro aguzzino Peter ,persone più o meno di tutte le età anche se la maggioranza veleggiava verso la cinquantina, e dall'altra parte erano presenti una quindicina di ragazze tra cui Ivana, Francesca e Marta che rappresentavano la pietanza che sarebbe stata fornita durante la serata. Le schiave era tutte vestit
Fine delle trasgressioni.
Eravamo, io e Giulia, quasi arrivate in hotel con i nostri progetti serali. Nel frattempo mi aveva chiamata al telefono Raul. "Mi verresti a prendere in areoporto a Roma domani alle 14,20" "A Roma? Ma sono quasi quattrocento chilometri! Ma ok vengo. Dal momento che me lo chiedi non avrai altre alternative". "Grazie Laura. Domani con lo sciopero dei treni sarei stato in difficoltà. La macchina ce l'hai tu. Voli più vicino non ce ne sono". "Ma poi torniamo qui.? Avevo chiesto. "Come vuoi decidi tu. Sono in ferie fino a Martedì compreso". "A me qui piace. Se ci fosse ancora la camera dire
Il piacere all'improvviso
Racconto trovato in rete su xhamster. Non ho mai avuto molta iniziativa con le donne specialmente quando ero ancora un ragazzino, la prima ragazza che mi si dichiarò non capii neanche cosa volesse dirmi, così la resi infelice, solo qualche anno più tardi mi resi conto del mio errore. Oggi una vecchia amica si trova davanti a me per chiedermi un consiglio su un lavoro. "Non si tratta di un impiego troppo faticoso o mal pagato è solo che non so se mi conviene lasciare il certo per l'incerto..." "Ad oggi sai come vanno le cose..." Si aspettava una risposta da me ma sono rimasto silenzioso
LA MIA NIPOTINA PREFERITA (PART 3)
Toccai leggermente il suo bottoncino che faceva capolino dalle piccole labbra. Lei ebbe un fremito e gemette aprendo di piu' le gambe. Non esitai piu', avvicinai la mia testa alla sua fica, tirai fuori la mia lingua e diedi un colpetto al bottoncino rosa. Stavolta piu' che un gemito fu un grido. Allora comiciai a titillare il clitoride su e giu', leccando di tanto in tanto l'interno delle grandi labbra. Lei si agitava muoveva le gambe e mugolava, mentre la sua fica cominciava a bagnarsi. Continuai a leccare aumentando il ritmo e fu allora che la sentii venire prepotentemente,
UNA TROVATA
Lo zio si aggravava sempre più e mia zia non ce la faceva assolutamente ad ass****rlo ventiquattr'ore su ventiquattro in ogni sua esigenza. Pensò, allora, di farlo accudire da una o due badanti (allora non erano rumene o polacche, ma rigorosamente italiane) le quali, però, stando tutto il giorno in casa si sarebbero accorte della nostra tresca. Così, una mattina, la zia si recò presso un'agenzia immobiliare che, in un batter d'occhio, le procurò un monolocale in affitto: fu quello il nostro nuovo nido d'amore e di sesso. In pratica, alle badanti che aveva ingaggiato (e che si alternavano dod
Io Paola amo Cristina
Accendo una sigaretta,poi un'altra,sono nervosa. Pochi minuti dopo la vedo arrivare in lontananza,tacchi alti,un vestito rosso scollato,riesco a intravedere il suo seno abbondante che si regge da solo.Ci salutiamo,la faccio accomodare,ordiniamo una ceres e inizia a parlare.Sono a mio agio con lei.Mi sfiora la mano e inizia a strofinare il suo piede contro la mia gamba,le dico che voglio rimanere sola con lei,continuare a parlare in un posto dove possiamo stare tranquille.La porto a casa mia. Entriamo,l'afferro per un braccio e la costringo a voltarsi. La bacio,le nostre lingue si intrecciano,s
Da cosa nasce cosa
Da cosa nasce cosa Un giorno d'estate di tempo fa, mi trovai per caso a prendere un aperitivo in un piccolo bar di un paese ai confini con la toscana. All'improvviso senti "Ma guarda chi c'è" ricevendo una pacca sulle spalle, era un caro amico con cui andavo spesso e volentieri in discoteca. Quando lo vidi, rimasi male poiché era da parecchio che non ci vedevamo, cosi iniziammo a parlare del più e del meno, il tempo passo cosi in fretta che si fecero immediatamente le 20:00. Era tardi per andare a casa, ed era presto per uscire, allora il mio amico mi disse " scusa cosa devi fare ora, perché
Luciana, la nuova collega
Ho 44 anni mi chiamo Silvio e vorrei raccontarvi cosa è successo ultimamente nella mia vita. Lavoro da più di 20 anni come ragioniere (capocontabile) presso una società impiantistica. Questa con il passare del tempo ha acquisito sempre più lavori tanto che è stata presa la decisione di assumere un nuovo impiegato in amministrazione. Sono stato chiamato dalla Direzione per chiarire e delineare il lavoro che doveva essere svolto dal nuovo collega e dare eventuali altri consigli (esperienza, età ...). L'unica condizione che ho posto è stata quella del sesso: non doveva essere assolutamente una
Da aspirante troia a schiava cagna!
Dopo la mia prima esperienza,(leggere,"sentirsi troia")non passò molto prima che decidessi di continuare a vivere la mia femminilità. Cominciarono a venirmi strani "pruriti" al buchino e li soddisfavo, prima con le dita,poi con oggetti vari fino a che non mi decisi e mi recai un sexy shop. Volevo farmi scopare ,ma prima volevo abituare il mio culetto e per questo avevo bisogno di un dildo.Avevo cominciato anche a depilarmi integralmente,mi piaceva vedere il mio corpo,femmineo,liscio tranne un rettangolino di peli sull'inguine ed avevo voglia di vestirlo. Mi sentivo sexy ed avevo una perenne vo
Prova d'orchestra (Prima parte)
Non ero arrivato da molto quando è entrato portando il contenitore dello strumento. Non avevo mai sentito niente di così strano in vita mia. Stavo preparandomi, musica sul leggio, strumento accordato, sai, tutto quello che serve a riempire il tempo mentre si aspetta l'arrivo del maestro per iniziare la prova, quando è entrata quella visione che si è seduta nella sezione degli ottoni, al leggio della prima tromba. E mi sono sentito strano, non riuscivo a vederlo completamente senza girare un po' la testa verso di lui, ma sapevo che è là. Ero nuovo dell'orchestra e speravo di essere all'altezza.
Solo io e lei... Sogno di una notte di mezza estat
Note dell'autore: Trascrizione di un sogno avuto nel pieno di agosto... dedicato alla mia dea dai capelli rossi e dagli occhi verdi e sognanti, che spero legga questo racconto e lo prenda per quello che è e non per quello che sembra... Tutto era cominciato una manciata di giorni prima, in una delle estati più noiose della mia vita. Tutto ha avuto origine da un commento ad un mio scritto, uno come tanti altri eppure così profondamente diverso, così importante da surclassare la piattezza di tutti gli altri. Il suo commento trasudava passione, una voglia di vivere senza eguali, l'essenza
Con la
Premessa non abbiamo alcun legame di parentela diretta non è i****to Era un sabato sera come tanti in giro con i miei amici a bere qualche birra, entriamo in un bar erano le 2 di notte circa e c'era la mia sorellastra seduta ad un tavolo con le sue amiche, come mi ha entrare è arrivata subito a salutarmi e si uno con le sue amiche a noi 4. Bevuta qualche birra cacciato quattro chiacchiere la mia sorellastra mi ha chiesto se poteva dormire da me e gli ho detto di sì più che volentieri era da molto che non veniva da me a dormire e poi ero a casa da solo. Passiamo un bella serata e ci avv
LA MIA PRIMA VOLTA DA SISSYBOY (Parte 2)
LA MIA PRIMA VOLTA DA SISSYBOY (Parte 2) Il padre di Giorgio si stava masturbando. Aveva in mano un cazzo enorme, lungo almeno 24 cm. Era appoggiato alla parete con gli occhi chiusi e si masturbava, ad un certo punto lo sentii anche dire: -Dai Claudio, prendilo in bocca, fammi venire dentro.....leccami le palle.....- Mi prese una gran paura e ritornai al mio posto, e poco dopo lui usci e venne verso di me. Ricominciai a tremare, Lui mi venne vicino e mi passo' il braccio destro sulla mia spalla. Come per farmi coraggio. -Che c'e' che succede, tu hai paura, di cosa? - Furono le ultime pa
Tutto in fimigla
Devo ammettere che questa sezione dei racconti,dedicata all'i****to, è parecchio intrigante, soprattutto se hai vissuto un'esperienza del genere, che non puoi certo andare a raccontare in giro, e che,finalmente,può venir fuori, magari trovando il consenso di qualcuno che ,magari,ci è già passato. Parecchio tempo fa,quando ancora mia sorella non era sposata e viveva in casa, mi capitava spesso di spiarla mentre faceva la doccia o mentre faceva pipì, ed inevitabilmente finiva che mi tiravo il pisello fuori e mi facevo delle seghe pazzesche... Una di queste volte mia sorella mi beccò in flagranz
D'estate......
Avevo 16 anni quando d'estate conobbi questa donna alquanto affascinante.... Iniziata l'estate mi comprai il motorino un bellissimo liberty 125 2 tempi favoloso,però dovevo mantenerlo;allora iniziai a fare lavoretti di tutti i generi sopratutto d'estate....noi avevamo una villa e la vicina era divorziata con 2 figlie grandi di 23 e 25 anni;papà mi disse che questa signora stava cercando un ragazzo per fare i lavoretti come pulire la piscina raccogliere le foglie pulire e radere il prato ecc ecc,quindi risposi alla sua richiesta d'aiutoe incominciai a lavorare con lei.....Il primo giorno fù il
Come mi sono scopato mia sorella
Effettivamente devo ringraziare mio cugino se, ormai da un anno, mi scopo, quasi giornalmente, mia sorella.Questa storia ha due inizi, uno soft di diversi anni fà, uno più hard di un anno fà, accennero brevemente al primo per descrivere meglio e più approfonditamente il secondo. Quando eravamo dei ragazzini, passavamo le estati dai nonni in una bella casa in campagna, io e mia sorella e mio cugino e mia cugina, il più grande era mio cugino, io e mia cugina eravamo coetanei e poi veniva mia sorellina, in campagna ci annoiavamo parecchio, l'unica distrazione era la tv, ma un pomeriggio la gatta
Una mamma premurosa
Erano passati già 10 mesi dal divorzio , e Carlo si ritrovò ad abitare a casa della madre . A Renata , una donna di 65 anni , ben portati , alta 1,65 , peso di circa 70 kg , un bel viso , ed ancora piuttosto tonica , la presenza in casa del figlio le faceva piacere , del resto era sola da 5 anni , il padre di Carlo morì di infarto .. Il loro rapporto era da sempre molto aperto , parlavano di tutto , Carlo non aveva mai avuto problemi a confidarsi con lei , in oltre il carattere affettuoso di Renata , gli dava sempre la giusta dose di buon uomore , si sentiva coccolato , aveva raggiunto la co
La mia cugina (seguito)
Finite le vacanze rientraia casa ma sapevo che l'anno prossimo la mia cuginetta sarebbe stata ancora li ad aspettarmi per dare soddisfazione alle sue prime curiosità sessuali. La fine della scuola arrivò e afine giugno come sempre andai dai miei zii dove trovao mia cugina un pò più cresciuta e sempre più carina! Aveva lunghi capelli biondi un pò mossi che gli scendevano fino alla schiena e un corpicino ben modellato con una carnagione leggermente abbronzata dal primo sole. Io dormivo in una camera su un letto matrimoniale e mia cugina nmella camera accanto insieme ai genitori, loro si alzavan
La doccia dalla mia vicina di casa.
Racconto trovato in rete su xhamster Questa storia risale a quando avevo 13 anni, un pomeriggio tornando dalla palestra scopro che non c'era più acqua calda in casa, mia madre allora chiese alla vicina se potevo lavarmi a casa sua tanto mi aveva visto crescere, lei accettò, presi subito l'accappatoio e il cambio e corsi a casa sua. Bruna aveva trentanni anni, non molto alta un pò rotonda con una quarta di seno e un culo stupendo, per capirci una milf, aveva due figlie piccole e un marito che stava sempre al lavoro, il suo bagno era disordinato con tutti i panni sporchi del marito e i grembi
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso