Commenti recenti

Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------

Etichette

video porno scopa amica di mamma pelosa sesso gay con cavallo video yutube cazzi in bocca porno sesso porno argentina porno gratis mamma figlio mature italiane anal porno totale rapporti sessuali madre figlio donne aziane mamma fammi arrivare nella figa video porno facce piene piene di sborra sperm porn pornotettone casalinghe film porno gratis over 50 porno russo grati donne italiane trombano hd video donne sborrate dentro figli scopano madri bianchetti lorena porno mature figa pornototale you tube porno asia grosso cazzo milf mamma pelosa e figlio mia sorella vuole il cazzo sborrata in figa free video porno con donatella amatoriale mogli scopano mariti mamma russa troia lava figlio mamme scopate da idraulici donne mature in collant video free donne nuda vidio porno porno prime scopate sesso porno apagamento gratis porno missionaria italiani film porno di mama video porno techers troie Porno italiano incesto xnxx.com video gay gratis black solo video porn cazzo in bocca schiavo sesso video dove vedere film porno sul cell milf sexy Pompino filmati italiani di cazzoni che sborrano mamme mature e figli trans che scopano donne sposati prendiporno porno divertenti hd foto di ragazze con tette grandissime vedere. gratis. video. por,no. lingua. italiano. signora. che. fa. sesso. on. la mamma fa una sega al figlio perde e scopa porno troie mature madre filia porno ponpini italiani gratuiti porno cane free miglior filmato mamma porno soldi porno figa pelosa che scopa porno parlato in italiano gratis lesbo video porno italiano guardoni porno due porno.. mamma scopa marito e figlio insieme trans scopa matura la bambola del sesso martina gold trailer film porno gradisce pompino a pene piccolo pirno granny nonne indiane video porno mamme italiane con amici dei figli marito italiano guarda moglie troia porno gratis con donwland voglio vedere filmati porno gratis tre cazzi in culo porno alla prima volta nel culo bocchini scopate mamme porche e arrapate donne creampie donne negre scopate sborrate figa porno anale per prima volta dottori hard gratis Video porno gratis mature hairy donne lesbiche bocchini donne coreanafilm porno video porno donne con cavalli gratis napoletane troie gratis anal casalingo moglie scopa amante in auto google pompini gratis mature youporn belle mamme italiane video napoletane porche porno tedesco ragazze giovani video gratis dionne che fanno sesso video porno amatoriale mutandine figlia video sesso con animali italiano vidio po.rno seghe footjob fantastici porno meraviglie obbligate a scopare video porno vedeo sesso dolce porche nere video porno leccate orgie culo fica mega sesso cazi piccoli

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
Saga familiare 11
La mattina seguente - era sabato - mi svegliai stralunata, per la lunga e faticosa notte d'amore: tre volte avevamo ripetuto gli assalti, ed ogni volta era stato più entusiasmante. Mi scoprii sola, nel letto e nella camera: un biglietto sul comodino mi avvertì:"Sono al mare; metti un costume". Non stetti neanche a pensarci e indossai il minuscolo bikini che avevo infilato in borsa, una cosa quasi inesistente, scelta per comodità, ma soprattutto per mettere in risalto le mie forme. Lo trovai disteso sulla sabbia; mi sdraiai accanto a lui, sul piccolo telo, per stargli il più possibile appicci
In quella sala a luci rosse.
Verso le 21 uscimmo di casa e ci recammo in Passeggiata dove parcheggiai come sempre a pochi metri dalla sala a luci rosse. Entrammo. Era Autunno se non erro. In sala quasi nessuno. Mia moglie si tolse il soprabito leggero. Il suo abito molto attillato metteva in risalto il suo culo formoso. Raggiungemmo il solito posto. Il film era la solita stronzata porno anni '80 con quelle musiche di merda. Mia moglie ricordo aveva la testa poggiata sulla mia spalla. A casa prima di uscire come al solito l'avevo stimolata sessualmente senza soddisfarla per renderla più disponibile verso il maschio. Non ci
Che caratterino!
Quel venerdì rincasando a tarda sera, Giuliana era proprio nervosa, aveva girato a destra e sinistra per negozi a cercare un paio di stivali che aveva visto su internet indossati da una modella ma non in vendita. Nulla da fare, ricerca vana. Mi saluta, mi fredda con uno sguardo e si fionda sul divano, stanca, sfinita. Si toglie le scarpe da tennis e i calzetti gettandoli sul pavimento. li raccolgo per metterli a posto, ma non posso fare a meno di accennare una piccola smorfia sul mio viso sentendo, diciamo, un certo odorino, per non dire poprio puzza, invadere la sala. Faccio finta di null
Era il mese di giugno
Era il mese di giugno, la scuola era appena finita e avevo superato il terzo liceo con una promozione, a sedici anni in quel periodo mi sentivo bene e così qualche volta, di notte in camera mia, mi spogliavo completamente e mi masturbavo a lungo assaporando ogni attimo e spesso per aumentare il piacere mi accarezzavo l'ano e a volte ci infilavo un dito dentro mentre venivo. Una sera appunto, non riuscivo a dormire e per calmarmi cominciai a masturbarmi, mi spogliai andai alla finestra e l'aprii, benché fosse notte fonda l'aria era tiepida, lasciai la finestra aperta, ero completament
Paolo, l'amante di mia moglie.
Caro Paolo, voglio ringraziarti anche qui. Da quando hai iniziato a corteggiare mia moglie lei pian piano ha ripreso colore, gioia di vivere. Ha si cercato di res****rti per un pò ma era solo il solito gioco della preda che fugge. E' fuggita per poco dal tuo serrato corteggiamento: dopo poco ha accettato il tuo invito per un aperito che è poi diventato una cena per poi finire a casa notra, nel lettone matrimoniale. Le hai chiesto dove io fossi per essere lei così sicura di portarti a casa e lei ridendo ti ha detto che ero certo già addormentato nella mia cameretta, inbottito di sonnifero, d
Mia cugina Parte Prima
Salve a tutti voglio raccontarvi come mia cugina mi fa impazzire con i suoi piedini favolosi. L'altra sera proprio lei e' venuta a vedere la partita Italia -Inghilterra a casa mia. Con lei c'era il suo ragazzo e una sua amica. Mia cugina mi fa impazzire da anni: le sue gambe, i suo piedini, le sue mani, il suo culetto. In poche parole la adoro e mi eccita da morire.Lei lo sa che amo i suoi piedini e non perde occasione per mostrarmeli. Quella sera mentre il suo ragazzo era tutto preso dalla partita lei si sfilò le ballerine e stendette le sue gambe poggiando i suoi meravigliosi piedini su
Sindacalista
La situazione non è delle migliori, mi chiamo Marica e mi trovo a dover rappresentare come sindacato i lavoratori, compreso mio marito, di una piccola azienda locale sull'orlo del baratro. La vecchia proprietà padronale, ben voluta dai propri dipendenti, non è riuscita a far fronte ai debiti accumulati ed è stata costretta a svendere tutto ad una multinazionale del settore, che, come è prassi, ha subito fatto sapere della necessità di riorganizzare la produzione con tagli al personale. Vi sono sessanta operai con famiglie da salvaguardare. La nuova responsabile delle risorse umane e relazioni
Da cosa nasce cosa
Da cosa nasce cosa Un giorno d'estate di tempo fa, mi trovai per caso a prendere un aperitivo in un piccolo bar di un paese ai confini con la toscana. All'improvviso senti "Ma guarda chi c'è" ricevendo una pacca sulle spalle, era un caro amico con cui andavo spesso e volentieri in discoteca. Quando lo vidi, rimasi male poiché era da parecchio che non ci vedevamo, cosi iniziammo a parlare del più e del meno, il tempo passo cosi in fretta che si fecero immediatamente le 20:00. Era tardi per andare a casa, ed era presto per uscire, allora il mio amico mi disse " scusa cosa devi fare ora, perché
Chat 2
Gli spazi vuoti sono le faccine che non incolla.come al solito nomi e altri riferimenti sono stati modificati per la privacy,la donna è quella dell'altra conversazione che chiameremo Madame C per differenziarla da altre conversazioni con altre donne, scrivo solo la sua età 40 all'epoca. Questa è anche la storia di come ho iniziato a farmi foto,anche qui si fa riferimento ad alcune foto,in particolare questa. http://xhamster.com/photos/view/3120178-52177907.html il Teschio Giugno ore 19:01..... (7:01PM) Me: ti ho appena scritto una mail....3 ore a scriverla (7:01PM) Lei: puledr
La Cameriera di Capoverde 2
....Lei mi rispose, con tutta la sua innocenza e semplicità..... " Basta che tu mi faccia divertire quì in casa ".... Il mio cazzo diventò durissimo, la mia mente produceva fantasie che si sovrapponevano ....ero giovane, aspiravo a qualsiasi possibilità, la mia mente viaggiava fra fantasie di tutti i tipi.... La presi, e con delicatezza la spinsi verso il grande salone dove erano aperte tutte le finestre che davano sul giardino..... Fantastico pensai ...Le darà la sensazione dell'aria ..si vedeva il cielo sembrava di essere all'aperto... Lei si rilasso, anche facendo una lieve resistenza, p
L'amica di mia sorella
(Di questa storia di falso ci sono solo i nomi ) Mi chiamo Marco ho 27 anni e sono della provincia di Reggio Calabria. Mia sorella 24 anni come tutte ha parecchie amiche, sembra che me lo faccia apposta una più figa e troia delle altre, ma questa di cui vi racconto in modo particolare, si chiama Laura ha 24 annoabita a Torino ma di origini calabresi tanto che ha la casa qua in un paese vicino ma per lavoro suo e dei genitori abitano la e scende per le ferie. La conosco da circa un anno ha cenato e pranzato diverse volte da me e quando scende è sempre con mia sorella, castana alta 1,70 cir
Film, che passione!
Guardare i porno era ormai diventato un hobby per Lucia e Ylenia, fidanzate da ormai anni e conviventi. La sera prima di andare a dormire, le due si mettevano a letto e guardavano o semplici video di venti minuti, mezz'ora o completi film lesbici che poi, più che guardare, il film lo facevano loro realizzando le migliori notti della loro vita in quel letto, sotto quelle coperte. Quella sera non sarebbe stata da meno naturalmente, dopo una doccia bollente in tutti i sensi possibili, le due si misero a letto ma prima scelsero un bel film da "vedere" dalla loro lunga raccolta. Ne scelsero uno che
Scuola
Ultimo anno di istituto tecnico e ho 18 anni . Dopo 5 anni non ne potevo più. Stavo cominciando ad odiarla quella scuola.Quell'ambiente mi sembrava troppo privo di significati, ormai eravamo tutti zombi nei corridoi.Riesco a liberarmi dalla lezione di quella stronza di italiano e vado in bagno. Mi accendo una sigaretta, tiro la prima boccata e incomincio a sorridere, finalmente un pò di silenzio, e adesso la mia mente può viaggiare.Sento del casino dall'altra parte della porta e butto subito la sigaretta nel cesso, il fumo è rimasto denso intorno a me, la figura che entra lo vede e mi prende p
Bendata
sei sdraiata...hai gli occhi bendati...ti senti strana , non ha mai provato una sensazione così.. l'oscurità ti circonde...sei vestita con la vestaglia trasparente, un miniperizoma nero e delle calze autoreggenti...sei molto eccitata non sai cosa succederà...senti solo dei rumori soffusi...un brivido ti percorre quando senti una mano che inizia ad accarezzarti il tuo corpo...senti la mano che ti accarezza il seno da sopra la vestaglia...senti un'altra mano sulle tue gambe...poi senti un'altra sull'altro stuo seno... capisci che nella stanza ci sono due persone...le mani che ti accarezzano i se
Mia sorella......
finalmente dopo un anno di lavoro erano giunte le meritate ferie.E dopo aver trascorso una vacanza al mare con moglie e figlia mi accingevo ad andare nella casa al mare dei miei genitori per trascorrere qualche giorno anche con loro. Premetto che ho 47 anni una figlia di 10 e mia moglie nn va assolutamente in sintonia con i miei genitori, per cui lei rimase a casa ed andammo solo il e la bambina.Fu molto piacevole sapere che oltre a me sarebbero venuti a passare una settimana anche le mie due sorelle, Chiara la maggiore 49 anni sarebbe venuta con la figlia 16enne e Caterina la minore con le s
Io e te = 2 monitor = 2 esistenze immaginate
Eravamo spuma marina, le nostre voglie formavano risacche, eravamo entrambi alla ricerca di adrenalina, come quelle persone che consapevolmente aspettano le onde sulla banchina, dai soffioni d'acqua che bagna la nostra tranquillità, questo è quello che siamo, individui che si scontrano sulle nuove vie della seta, quella di internet. Un mondo meraviglioso amorale, strano pensare alla costruzione semantica di questa parola, ovvero senza amore, sarebbe da riscrivere il significato delle parole, cos'è oggi l'amore? Io non ho risposte a riguardo, sono stato e sono piacevolmente adagiato sul mio d
Stati Liquidi
Faccio lo Chef con una buona visibilità e riconoscibilità, quindi sono sempre a contatto con persone di ogni estrazione culturale, economica, religiosa, un parterre di diversità che rendono unica la crescita mentale. Gli odori sono le mie esplosioni irridescenti, mi lascio trasportare nello spazio scuro, la mia mente mi bombarda di energia solare, immagini, colori, esplosioni nucleari, chi mi conosce guardandomi sa che entro nella trance creativa, i miei occhi sono vetro, lucidi, le mie pupille si scuotono, ondeggiano, osservo l'inesistente, per me è lì, lo posso toccare con un guanto sensoria
L'accoglianze di mia madre
Quest'anno mia sorella è partita per l'Inghilterra e quindi siamo andati al mare soltanto io e mia madre. Mamma è una donna di quarant'anni molto piacevole: non molto alta, con un bel culone, due labbra carnose e soprattutto una 5 misura di seno da sballo. Non nascondo che spesso mi diletto nello spiarla e ne escono fuori delle seghe da paura! Comunque un giorno, mentre mia madre era ancora in bagno ad asciugarsi dopo la doccia, la avvertii che sarei andato a fare un giro in spiaggia anche se il tempo non era il massimo. Uscito di casa, dopo una decina di minuti dovetti tornare indietro perchè
Quattro Ragazze Ed Una Grande Scopata!
Era un pomeriggio di inizio stagione primaverile di qualche anno fa, mi recai in un centro commerciale per comprare un portatile a mio fratello che avrebbe compiuto gli anni. Avrebbe iniziato da lí a poco anche l'Universitá e questo mi sembrava il regalo piú azzeccato. Guardai tra le offerte di un noto negozio di Elettronica e mentre cercavo il miglior rapporto qualitá prezzo, non potei non notare quattro ragazzine, probabilmente anche loro studentesse, che non avevano nulla da invidiare a delle modelle. Vestite, anzi svestite come se fosse giá estate, con le gambe di fuori coperte da gonne mi
IO E LA MIA NIPOTINA PREFERITA (PART 2)
Katrina usci' dal bagno dopo circa 15 minuti avvolta in un accappatoio bianco e si diresse verso la camera da letto. - Ho fatto presto zio - disse - vado in camera, mi metto qualcosa e sono tutta per te. - - Per me puoi rimanere anche cosi' - dissi. - Ah - rispose lei puntandomi il dito e facendo un sorrisetto ambiguo. Entro' in camera e chiuse la porta. Riusci' poco dopo con addosso una vestaglietta leggera, si giro' per prendere il telefonino che era sul mobile e la vestaglietta si apri' facendomi vedere le sue lunghe gambe. Ora era di spalle e stava guardando il display del te
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso