Commenti recenti

Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------
Con la mamma
molto coinvolgente
-----------------------------------------------------

Etichette

video inculato da un cavallo la figlia primo porno di pastore e sborrata film.porno.soncutean.alina monica porno pelosi gratis porno cazzi grandi vari video se la fa infilare dai suoi figli voglioporno video hard di suprerdotati video gratis puttane italiane figa grossa sesso di ingermiere italiano video gratis massaggi con pompini insegnanti sex video porno ragazzi gay in 3gp video megasesso jessica aniston pompini ultimi video videosex popolare italiano video porno sotto la doccia video porno spiaggia uomini italiani porno massaggi con oli Porn done 50 anni che piace trobare film porno gratis mentre scorreggia video di animal sex sveltina in ufficio porno foto milf gtatis vidio porno superdotati pompino perfetto michelle pornostar mature foto il video porno piu bello d'italia video porno gratis di donne marure che fanno sesso con giovsni video porno latina masturbazione donna italiana scopa video porno gratis buchi aperti fake taxi paige pompini dimature lucy casting italiana porno ragazze italiane fanno sesso in video sesso xnn.trans.com gratis sex video giovani vecchie donne che scopan professoressa bionda scopata super porn video free hd lui le lecca figa gratis porno scopa la madre studenti amatoriali porno pisciateporno video porno milly carlucci foto porno cinese gratis video pornno chon mame video scopate solo solo lingua italiana americana scuola porn ragazzi video porno gratis calze anale video foto di mutande porno pompino al mio ragazzo video totale porno18.com videoscopate gratis puttane da strada video in italiano hd porno italiani depravati porno latino film porno di ragazze e ragazzi giovanissimi bellissime donne tettone mature porno di lesbo amatoriale in casa video gratuiti di donne mature italiane piu giovani porno di melisa satta pporno sicuro voglio porno sborrate facciapiedi www.mondopornogay pornoghei ten moglie scopta da amico del figlio you porn youporn trans cinesi gratis 18 enni italiani porno film hard fighe pelose Downloadvidporno xvideo valeria marini film porno free pornonegri doppie biondona che lecca porno youporn rapporti anali scopato dalla massaggiatrice maturevideo gratis tette enormi teens fatti porno film porno gratis ltaliani la mamma video gratis eiaculazioni lesbo nonne cinese porno sesso orale con ingoio pompino dialogato maria scopata Film italiani porno nuovi hd movie download porn porno gratis tettone mature magico porno italiano video porno di signore mature travestiti con cetriolo nel culo film porno gay con attori italiani porno italiano sul tavolo con quella troia di mia cognata in macchina Donne italiani scopano Nero vechie sborrate in figa super giovanissime tette enormi sito pornn

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
MILF tettona al mare- cap. 2
Ed eccoci qui con un nuovo capitolo. Tornato a casa dopo quel fantastico trattamento, non aspettavo altro che arrivasse il giorno dopo per vedere cosa Pamela avesse in serbo per me. La notte riuscì a malapena a dormire, non riuscivo a smettere di pensare a quello che era successo, alla sua bocca sul mio cazzo, a quelle tettone stupende che mi avevano fatto sborrare come non mai, sono stato tutta la notte col cazzo in tiro solo a pensarla. Finalmente arrivò la mattina e di buon ora come al solito mi accingo ad andare al lavoro, e naturalmente mi metto nella mia solita postazione aspettando l
Sonia, l'avvocato
Racconto trovato in rete su xhamster. L'incontro con Andrea generò come sempre una serie di sensazioni struggenti in Sonia, ora non c'era più traccia di quel sentimento giovanile, c'era un chiaro principio d'eccitazione sessuale, Sonia non si sconvolse in fondo se lo aspettava, solo non sapeva come fare per lenire il doloroso senso di vuoto, lei non aveva alcun'intenzione di spingersi tra le braccia di quell'uomo che era oramai, solo più il simbolo del suo vecchio amore, ma non riusciva ad allontanarsi da lui e dalla sua voce. Durante l'aperitivo si tenne in disparte, fece di tutto per no
Clit
amazing Ambra's clit was in front of my tongue, i started to lick it so hard... she was dripping a lot of juice. It was fantastic i sucked more and more she bended her back and closed her beautiful eyes she trembled and sqirted in my mouth, i d***k her mood... wow
Complice la Pioggia
Quella sera cominciò a piovere a dirotto ed avevo dimenticato l'ombrello a casa. Stavo andando dal mio amico Marco per vedere un film, ed arrivai a casa sua completamente fradicio. Indossavo dei pantaloni chiari di cotone con sotto degli slip aderenti bianchi. Fino a quella sera la nostra amicizia era stata una classica amicizia di lunga data, senza nessun tipo di intimità fisica. Quando Marco aprì la porta rimase però interdetto: ero completamente inzuppato e la mia maglietta era completamente aderente al mio petto, del quale erano ben visibili i rigonfiamenti turgidi dei miei capezzoli, inv
Giada mia moglie
mia moglie Giada, tutto fare presso la segreteria di uno studio d'analisi. 38 anni,bella e molto solare. Lei non sospetta nulla ma io so delle sue scappatelle, soprattutto della sudditanza nei confronti del suo capo. Farmacista molto stronzo e con la faccia da pervertito sbruffone. Io è' vero sono un cornuto, non lo posso negare. Nemmeno che mi eccito a pensarla intenta a far godere lo stronzo. Perché'? Non lo so. Forse e' una mia debolezza o perversione. E' così' e basta. Ci convivo, con sentimenti molto contrastanti ma non posso farci nulla. Un giorno rientra a casa da lavoro e mi dice:
Amore di mamma e non solo...
Per me è veramente difficile raccontare quanto accadutomi anche perchè sono una donna che non ha potuto studiare ed avendo solo la licenza elementare non sò scrivere bene. Mi sono fatta aiutare da mio figlio Saverio e da mia nuora Anna a scrivere questa mia storia che spero serva a far cadere certi tabù che rovinano la vita a molte persone, purtroppo. E' proprio di mio figlio Saverio comunque che vi devo parlare perchè tutto cominciò da lui, ma andiamo per gradi. Come già detto sopra sono una donna poco istruita e sin da ragazza ho avuto un'educazione molto severa. Abituata a credere in Crist
Al cinema a Luci rosse
Una sera io e mio marito siamo usciti per andare a bere un aperitivo, io dopo due cuba libre ero molto brilla e prima di rientrare a casa, pensammo di fare quattro passi anche per smaltire visto che la temperatura era molto gradevole. Di vetrina in vetrina, passammo davanti ad una sala cinematografica a luci rosse, con le locandine della proiezione chiaramente ammiccanti ed esplicite. A quella vista mi si accese la lampadina ed anche il mio inguine subì un forte afflusso di sangue. Chiaramente mi stavo eccitando e, francamente, in quel momento desideravo fortemente di entrare a vedere il fil
Io e mia zia :)
Questa è una vera storia riguardante me è la mia prima volta in assoluto con una donna ossia mia zia. (ogni tanto la chiamerò S.) Il tutto comincia il venerdì del 31 ottobre del 2005 e io appena quindicenne stavo di prepotenza entrando nel mondo del sesso, iniziai a vedere ogni donna intorno a me non più come un donna ma come un qualcosa con due tette un culo e una figa da scopare e ovviamente questo era dovuto agli ormoni che ormai impazzavano in me. Inutile dire che mi sfondavo di seghe ogni giorno pensando alle mie compagne di classe più porche o spinte delle loro coetanee. Alla fine del
Quando una mamma provoca
CAPITOLO 2: LAVORO COMPLETO Cominciò con dei piccoli baci, portati proprio sul solco della cappella paonazza, poi abbassò la testa e cominciò a leccarmi le palle con gusto, inghiottendo pazialmente lo scroto e lavorando sapentemente con la lingua. Poi risalì lentamente, cominciando a leccare l'asta del mio cazzo, baciando le grosse vene che incontrava lungo il cammino, leccava il mio cazzo come se fosse un gustoso gelato mentre si avvicinava sempre più verso l'apice e poi, quando finalmente raggiunse di nuovo la cappella, cominciò a leccare i bordi della cappella, alzando gli occhi e punt
Il debito di mamma (racconto trovato in rete)
La mia vita trascorreva abbastanza lenta e monotona, niente emozioni, niente trasgressioni, anche con mamma andava tutto bene, ogni tanto usava il mio appartamentino in Via Pavia con il "suo" ginecologo, in università avevo addirittura dato i primi tre esami, nulla di ché, appena sufficiente, tanto papà diceva che i voti del biennio non facevano media, comunque tant'è, poi un giorno la mamma mi chiama e mi dice che mi viene a trovare, e cosa sarà mai successo? Mamma è nervosa, tesa, le faccio un the, le sue mani sembrano in moto perpetuo, cerco di calmarla ma non è facile, poi scoppia a piang
La mia amica Marisa
La storia con Marisa mi coinvolse per puro caso e mi venne offerta, su un piatto d'argento, da lei stessa. Lontano da ogni pensiero, mai avrei potuto preventivare, un giorno, di farmi "la Marisa",come veniva chiamata nel nostro gruppo oratoriale di coetanei. Si può dire che la conoscessi da sempre; parecchio più anziana di me, piccola di statura (il suo soprannome era "rasoterra"), ma ben proporzionata con tutte le sue cose al posto giusto, non dava a noi ragazzi molta confidenza, ma del resto quando si hanno quindici anni, i dieci /dodici anni in più di differenza,si avvertono parecchio (noi
Una cena
Mi chiamo Giacomo, ho 26 anni, vivo nelle vicinanze di Roma e sono ragioniere. E' sempre un po' difficile lavorare in un nuovo ufficio, perché devi ambientarti e fare nuove conoscenze. Ho passato questa situazione qualche mese fa. Lavoravo in contabilità in un'azienda del mio paese e purtroppo con l'arrivo della crisi economica fallì. Mi ritrovai disoccupato, con un affitto da pagare e con il pensiero di come mantenermi in quel periodo. Cercai un altro lavoro, mi chiamò dopo qualche giorno un signore che disse di presentarmi in un ristorante il giorno successivo. Mi recai in questo ristora
La crociera by senior 02
La feci girare e, abbracciandola le infilai il cazzo tra le cosce, le mie mani a coppa sui suoi seni, la mia bocca sul suo collo su cui davo piccoli ma innocui morsi, lei muoveva il culo contro il mio ventre, sentiva il mio cazzo tra le cosce contro la fica Il mattino successivo ci ritrovammo in piscina, la giornata era tutta impegnata per la navigazione. Franco ed io eravamo impegnati nelle solita conversazione sul calcio, con le varianti della crisi e della politica, ma nessun cenno alla nottata. Del resto non se ne poteva parlare in costume da bagno visto l'effetto che avrebbe causato ai
Uno strano villaggio vacanza 02
Sara dopo quell'esperienza nuova e sconvolgente tornò da Marcello sotto l'ombrellone. Lo trovò sveglio che sfogliava il giornale. La donna cercò di nascondere il suo turbamento indossando un finto sorriso sperando che il marito non si accorgesse di nulla. Marcello: "amore...ma dove eri finita ? mi sono svegliato e non ti ho trovata..." Sara: "sono andata a fare una passeggiata...oltre gli scogli...sai ci sono altre spiaggette molto carine..." Marcello: "vogliamo andare o vuoi rimanere un altro po' ?" Sara: "no...dai andiamo...come primo giorno di sole può bastare." I due raccolsero le lor
Quando ero fidanzato
Le esperienze vissute negli anni con i miei genitori hanno fatto si che crescessi in maniera consapevole che la vita ci riserva sorprese ad ogni angolo di strada. Indubbiamente ho vissuto sempre il sesso come la cosa più bella che possa es****re, specie se fatto con le persone alle quali tieni di più. Ma se l'amore della tua vita non è presente non significa che non bisogna cogliere al volo le occasione: come dice il saggio "ogni lasciata è persa". Fu così che un'estate ero senza la mia ragazza che era andata al mare per tutto il mese di agosto con sua madre e la sorella. Il padre, che gestiva
MIA MADRE PARTE PRIMA
MIA MADRE Quando frequentavo il quarto ginnasio non ero quel che si dice uno scolaro modello, la voglia di studiare era veramente poca. Appena potevo, coglievo l'occasione per andarmene a zonzo con gli amici. Cosa che ebbi l'opportunità di fare, tre volta a settimana, per un lungo periodo di tempo in cui mio padre era costretto, per la gran mole di lavoro, a tornare in ufficio anche di pomeriggio e mia madre si recava immancabilmente in Chiesa per ass****re alla Messa delle diciotto insieme con le signorine Truzzi, due zitelle bigotte che abitavano, insieme ad un fratello trent
BASTA! episodio quattro
- ALLACCIARE LE CINTURE - ARRIVO A MALPENSA... "Maria sveglia" hai dormito e sognato per buona parte del viaggio, stai bene? Ti lamentavi..." - la voce alterata di Ferruccio che mi scuoteva delicatamente- "Ora svegliati ... è ora di scendere!" Dopo tanto mio silenzio, nel resto del viaggio scambiammo ancora due chiacchiere, come ai bei tempi. Anzi diventai davvero loquace, come una vera femmina! E lui mi ascoltava rapito. Voleva sapere meglio il perché di una scelta tanto radicale: era rimasto sconvolto da quanto gli chiedevo ed imponevo di fare, dopo la non sorpresa del divorzio, che s
Quella volta con marito e moglie!!
Penso di essere sempre stato gay, o meglio di avere la consapevolezza di esserlo. Ciò non toglie che anche un gay convinto come me non abbia avuto nella sua vita qualche esperienza con femmine , un po per curiosità , un po per togliermi ogni dubbio, un po' come nel caso della storia che vi sto per raccontare per puro piacere e godimento. Tralasciando quelle poche disastrose storie che ho avuto in adolescenza , che umiliazione a parte mi sono servite per capire che la figa proprio non faceva per me, ci sono state altre occasioni in età più adulta invece in cui mi sono divertito, e il sesso l'ho
Sorella matura
All'epoca poco più che trentenne,fidanzato,vivevo ancora da solo nelle Marche.Lavoro,ragazza,tantissimi dvd di film di ogni genere,insomma un vero amante del cinema che alla sera rinuncia volentieri ad internet prediligendo altre forme di svago.Mi sorella,separata in casa,di quasi dieci anni più grande di me di tanto in tanto si faceva viva via tel o sms annoiandomi talvolta con argomenti per me sia angoscianti e noiosi della sua triste e dolorosa vita coniugale..Ero comunque in difficoltà perchè i miei pensieri verso di lei erano di un fratello giovane che spesso si masturbava pensandola,non
Come una tempesta parte 2
la settimana seguente lo rividi in università solo due giorni, per un paio d'ore a giorno. Ieri ebbero una duscussione piuttosto accesa e speravo con tutto me stesso che potesse compromettere quel che c'era tra loro. Così si sedette di fianco a me mi salutò e cominciammo a chiacchierare. Il viaggio sembrò durare poco, molto meno del solito e una volta in università ci dividemmo in due aule diverse. Questa mattina aveva un profumo meraviglioso avrei voluto iniziare mordendole i piedi per poi finire a morderle il culo e la passera per almeno un quarto d'ora. finita la lezione uscii e dirigendomi
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso